Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Silicio

Indice Silicio

Il silicio è l'elemento chimico della tavola periodica degli elementi che ha come simbolo Si con valenza 2,4,6 e come numero atomico 14.

149 relazioni: Abbondanza chimica, Abrasivo, Acciaio, Acido, Acido 2-chetoglutarico, Acido fluoridrico, Acido silicico, Agata (minerale), Alluminio, Alogeni, Alogenuro, Ametista, Andy Weir, Anfotero, Animalia, Antoine-Laurent de Lavoisier, Apparato endocrino, Argilla, Argon, Arnica, Arsenico, Arteria, Asbesto, Avena sativa, Bacillariophyceae, Base (chimica), Blame!, Boro, Brillantezza, California, Carbonio, Carburo di silicio, Cella solare, Cemento, Ceramica, Chilogrammo, Cicatrice, Cloruro di zinco, Collagene, Composto chimico, Cristallo, Crosta terrestre, Cynodon dactylon, Decadimento beta, Demospongiae, Diaspro, Distillazione frazionata, Drogaggio, DuPont, Elementi del blocco p, ..., Elementi del periodo 3, Elemento chimico, Elettronica, Emivita (fisica), Equisetum, Fagocitosi, Feldspato, Fornace, Forno elettrico ad arco, Fosforo, Gallio (elemento chimico), Gas, Gel, Granito, Granulocita, Gruppo del carbonio, Humphry Davy, I Simpson, Idrossiprolina, Ione, Jöns Jacob Berzelius, Joseph Louis Gay-Lussac, Legame covalente, Lente a contatto, Lingua latina, Louis Jacques Thénard, Lunghezza d'onda, Magma, Materiale refrattario, Matthew Broderick, Meteoroide, Mica, Minerale, Minerali argillosi, Modulo fotovoltaico, Molla, Monossido di silicio, Neon, Numero atomico, Opale, Orneblenda, Ossigeno, Osteoartrosi, Plantae, Plantago lanceolata, Potassio, Processo Czochralski, Processo Siemens, Procollagene-prolina diossigenasi, Protesi mammarie, Pulmonaria officinalis, Quarzo, Radar, Radiazione infrarossa, Radiolaria, Reattività, Resilienza (ingegneria), Sabbia, Seconda guerra mondiale, Selce, Semiconduttore, Semimetallo, Silano, Silicato, Silice, Silicene, Silicio amorfo, Silicio monocristallino, Silicio nanocristallino, Silicio nativo, Silicio policristallino, Siliciuri, Siliciuro di magnesio, Silicon Valley, Siliconi, Silicosi, Simbolo chimico, Solido, Spicola (spugne), Star Trek, Tavola periodica degli elementi, Tectite, Tempra, Tessuto connettivo, Tetracloruro di silicio, Tetrafluoruro di silicio, Transistor, Urtica dioica, Valenza (chimica), Vetro, Wargames - Giochi di guerra, Zinco, Zolfo, 007 - Bersaglio mobile, 1787, 1800, 1811, 1824, 1919. Espandi índice (99 più) »

Abbondanza chimica

L'abbondanza di un elemento chimico è la massa di quella specie, presente nell'unità di massa del materiale considerato; essa misura quanto l'elemento considerato è relativamente comune o la quantità dell'elemento in confronto con tutti gli altri elementi.

Nuovo!!: Silicio e Abbondanza chimica · Mostra di più »

Abrasivo

Gli abrasivi sono sostanze naturali o artificiali di grande durezza usati nelle lavorazioni meccaniche.

Nuovo!!: Silicio e Abrasivo · Mostra di più »

Acciaio

Acciaio è il nome dato a una lega composta principalmente da ferro e carbonio, quest'ultimo in percentuale non superiore al 2,06%; oltre tale limite, le proprietà del materiale cambiano e la lega assume la denominazione di ghisa.

Nuovo!!: Silicio e Acciaio · Mostra di più »

Acido

In chimica, le definizioni di acido e base hanno subìto diverse modifiche nel tempo, partendo da un approccio empirico e sperimentale fino alle più recenti definizioni, sempre più generali, legate al modello molecolare a orbitali.

Nuovo!!: Silicio e Acido · Mostra di più »

Acido 2-chetoglutarico

L'acido 2-chetoglutarico (anche acido 2-ossoglutarico o acido α-chetoglutarico) è un acido carbossilico.

Nuovo!!: Silicio e Acido 2-chetoglutarico · Mostra di più »

Acido fluoridrico

L'acido fluoridrico (nome IUPAC: fluoruro di idrogeno) è un acido minerale relativamente debole, gas a temperatura ambiente, incolore, molto velenoso; la sua formula chimica è HF.

Nuovo!!: Silicio e Acido fluoridrico · Mostra di più »

Acido silicico

dataarchivio.

Nuovo!!: Silicio e Acido silicico · Mostra di più »

Agata (minerale)

L'agata (dal greco ἀχάτης, achátes) è una varietà di calcedonio, nome generico che viene dato al quarzo, quando questo si presenta in masse compatte di silice microcristallina con tessitura fibroso-orientata.

Nuovo!!: Silicio e Agata (minerale) · Mostra di più »

Alluminio

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Silicio e Alluminio · Mostra di più »

Alogeni

Gli alogeni (dal greco αλς (als) + γενος (ghenos), generatore di sali) o elementi del gruppo 17 della tavola periodica sono: fluoro (F), cloro (Cl), bromo (Br), iodio (I) e astato (At).

Nuovo!!: Silicio e Alogeni · Mostra di più »

Alogenuro

Un alogenuro (o alide) è una molecola nella quale è presente un elemento alogeno con numero di ossidazione pari a -1.

Nuovo!!: Silicio e Alogenuro · Mostra di più »

Ametista

L'ametista è una varietà violacea di quarzo, spesso associata a rocce basaltiche subalcaline, sin dal 3000 a.C., in Egitto, Sudafrica e in Mesopotamia, una delle gemme più utilizzate per la creazione di gioielli, sigilli e intagli.

Nuovo!!: Silicio e Ametista · Mostra di più »

Andy Weir

Weir è nato e cresciuto in California.

Nuovo!!: Silicio e Andy Weir · Mostra di più »

Anfotero

In chimica un anfotero è una sostanza che può manifestare sia un comportamento acido che uno basico.

Nuovo!!: Silicio e Anfotero · Mostra di più »

Animalia

Gli animali (Animalia Linnaeus, 1758) o metazoi (Metazoa Haeckel, 1874) sono un regno del dominio degli eucarioti.

Nuovo!!: Silicio e Animalia · Mostra di più »

Antoine-Laurent de Lavoisier

Fu uno dei più importanti personaggi della storia della scienza: enunciò la prima versione della legge di conservazione della massa (la somma dei pesi delle sostanze di partenza o reagenti deve essere uguale alla somma dei pesi delle sostanze che si ottengono o prodotti), riconobbe e battezzò l'ossigeno (1778) e l'idrogeno (1783), confutò la teoria del flogisto e aiutò a riformare la nomenclatura chimica.

Nuovo!!: Silicio e Antoine-Laurent de Lavoisier · Mostra di più »

Apparato endocrino

In anatomia il sistema endocrino o ormonale è un sistema che comprende l'insieme di ghiandole endocrine che hanno la funzione di produrre e immettere sostanze particolari dette ormoni.

Nuovo!!: Silicio e Apparato endocrino · Mostra di più »

Argilla

Argilla è il termine che definisce un sedimento non litificato estremamente fine (le dimensioni dei granelli sono inferiori a 2 μm di diametro) costituito principalmente da alluminosilicati idrati appartenenti alla classe dei fillosilicati.

Nuovo!!: Silicio e Argilla · Mostra di più »

Argon

L'argon o argo (dal greco ἀργός -όν "argòs -òn", significato: pigro) è l'elemento chimico della tavola periodica che ha come simbolo Ar e numero atomico 18.

Nuovo!!: Silicio e Argon · Mostra di più »

Arnica

Arnica L. 1753 è un genere di piante spermatofite dicotiledoni appartenenti alla famiglia delle Asteraceae, dall'aspetto di piccole erbacee annuali o perenni dalla tipica infiorescenza a margherita.

Nuovo!!: Silicio e Arnica · Mostra di più »

Arsenico

L'arsenico è l'elemento chimico di numero atomico 33.

Nuovo!!: Silicio e Arsenico · Mostra di più »

Arteria

Le arterie (dal greco ἀρτηρία, canale anatomico respiratorio o sanguifero) sono vasi sanguigni (3 tipi in totale: arterie, arteriole e capillari arteriosi) che nascono dai ventricoli: solitamente esse portano il sangue ricco di ossigeno lontano dal cuore (fatta eccezione per le arterie polmonari e per le arterie ombelicali).

Nuovo!!: Silicio e Arteria · Mostra di più »

Asbesto

L'asbesto (o amianto) è un insieme di minerali del gruppo degli inosilicati (serie degli anfiboli) e del gruppo dei fillosilicati (serie del serpentino).

Nuovo!!: Silicio e Asbesto · Mostra di più »

Avena sativa

L'avena comune (Avena sativa) è una pianta della famiglia delle Poacee (o Graminacee) ed è la specie più nota del genere Avena.

Nuovo!!: Silicio e Avena sativa · Mostra di più »

Bacillariophyceae

Le diatomee sono alghe unicellulari non flagellate, comparse nel Cretaceo, circa 145 milioni di anni fa.

Nuovo!!: Silicio e Bacillariophyceae · Mostra di più »

Base (chimica)

In chimica, le definizioni di acido e base hanno subìto diverse modifiche nel tempo, partendo da un approccio empirico e sperimentale fino alle più recenti definizioni, sempre più generali, legate al modello molecolare a orbitali.

Nuovo!!: Silicio e Base (chimica) · Mostra di più »

Blame!

è un manga scritto, disegnato da Tsutomu Nihei, e pubblicato in Italia da Planet Manga.

Nuovo!!: Silicio e Blame! · Mostra di più »

Boro

Il boro è l'elemento chimico della tavola periodica degli elementi che ha come simbolo B e come numero atomico 5.

Nuovo!!: Silicio e Boro · Mostra di più »

Brillantezza

La brillantezza (anche lucidità o lucentezza) di un materiale definisce se la superficie finale sia opaca oppure lucida.

Nuovo!!: Silicio e Brillantezza · Mostra di più »

California

La California (in spagnolo; in inglese) è uno stato situato nel sud della West Coast, affacciato sull'oceano Pacifico, che occupa una parte dell'omonima regione geografica (la Bassa California appartiene al Messico).

Nuovo!!: Silicio e California · Mostra di più »

Carbonio

Il carbonio è l'elemento chimico della tavola periodica degli elementi che ha come simbolo C e come numero atomico 6.

Nuovo!!: Silicio e Carbonio · Mostra di più »

Carburo di silicio

Il carburo di silicio, chiamato anche carborundum, è un materiale composto da silicio e carbonio legati insieme per formare un materiale ceramico.

Nuovo!!: Silicio e Carburo di silicio · Mostra di più »

Cella solare

In elettronica una cella solare o cella fotovoltaica è un dispositivo elettrico/elettronico che converte l'energia incidente della luce direttamente in elettricità tramite l'effetto fotovoltaico.

Nuovo!!: Silicio e Cella solare · Mostra di più »

Cemento

In edilizia con il termine cemento, o più propriamente cemento idraulico, si intende una varietà di materiali da costruzione, noti come leganti idraulici, che miscelati con acqua sviluppano proprietà adesive (proprietà idrauliche).

Nuovo!!: Silicio e Cemento · Mostra di più »

Ceramica

La ceramica (dal greco antico κέραμος, 'kéramos', che significa "argilla", "terra da vasaio") è un materiale inorganico, non metallico, molto duttile allo stato naturale, rigido dopo la fase di cottura.

Nuovo!!: Silicio e Ceramica · Mostra di più »

Chilogrammo

Il chilogrammo o kilogrammo, nell'uso parlato comunemente chilo (simbolo: kgTalvolta erroneamente indicato con Kg; vedi Prefissi del Sistema internazionale di unità di misura.), è l'unità di misura di base della massa nel Sistema internazionale di unità di misura (SI).

Nuovo!!: Silicio e Chilogrammo · Mostra di più »

Cicatrice

La cicatrice è un tessuto fibroso che si forma per riparare una lesione (patologica o traumatica), ed è dovuta alla proliferazione del derma e dell'epidermide.

Nuovo!!: Silicio e Cicatrice · Mostra di più »

Cloruro di zinco

Il cloruro di zinco è il composto inorganico di formula ZnCl2.

Nuovo!!: Silicio e Cloruro di zinco · Mostra di più »

Collagene

Il collagene (o collageno) è la principale proteina del tessuto connettivo negli animali.

Nuovo!!: Silicio e Collagene · Mostra di più »

Composto chimico

Dicesi composto chimico ogni sostanza pura che può essere decomposta con gli ordinari mezzi chimici, in altre sostanze pure più semplici.

Nuovo!!: Silicio e Composto chimico · Mostra di più »

Cristallo

In mineralogia e cristallografia, un cristallo (dal greco κρύσταλλος, krýstallos, ghiaccio) è una struttura solida costituita da atomi, molecole o ioni aventi una disposizione geometricamente regolare, che si ripete indefinitamente nelle tre dimensioni spaziali, detta reticolo cristallino o reticolo di Bravais.

Nuovo!!: Silicio e Cristallo · Mostra di più »

Crosta terrestre

La crosta terrestre (chiamata comunemente superficie terrestre), in geologia e in geofisica, è uno degli involucri concentrici di cui è costituita la Terra: per la precisione, si intende lo strato più esterno della Terra solida, limitata inferiormente dalla Discontinuità di Mohorovičić, avente uno spessore medio variabile fra 4 (crosta oceanica) e 70 chilometri (crosta continentale).

Nuovo!!: Silicio e Crosta terrestre · Mostra di più »

Cynodon dactylon

La gramigna rossa, altavaltrebbia.net (Cynodon dactylon (L.) Pers., 1805) è una pianta erbacea e perenne, appartenente alla famiglia delle graminacee e al genere Cynodon.

Nuovo!!: Silicio e Cynodon dactylon · Mostra di più »

Decadimento beta

In fisica nucleare, il decadimento β è un tipo di decadimento radioattivo, ovvero una delle reazioni nucleari spontanee attraverso le quali elementi chimici radioattivi si trasformano in altri con diverso numero atomico.

Nuovo!!: Silicio e Decadimento beta · Mostra di più »

Demospongiae

Le Demospongiae (Sollas, 1885) dette anche spugne silicee o spugne cornee, rappresentano la classe più vasta del phylum Porifera, comprendendo il 95% delle specie note, tra cui le familiari spugne da bagno.

Nuovo!!: Silicio e Demospongiae · Mostra di più »

Diaspro

Il diaspro (parola di origine persiana) è una roccia sedimentaria mono-mineralogica, ossia formata da un unico minerale, composta da quarzo (SiO2), e contenente sovente alcune impurità, solitamente atomi di ferro che conferiscono alla roccia vivaci colorazioni, rendendola ricercata come pietra semi-preziosa per la lavorazione in opifici.

Nuovo!!: Silicio e Diaspro · Mostra di più »

Distillazione frazionata

La distillazione frazionata è una particolare distillazione in cui vengono separate più di due sostanze.

Nuovo!!: Silicio e Distillazione frazionata · Mostra di più »

Drogaggio

Con il termine drogaggio, nell'ambito dei semiconduttori, si intende l'aggiunta al semiconduttore puro ("intrinseco") di piccole percentuali di atomi non facenti parte del semiconduttore stesso allo scopo di modificare le proprietà elettroniche del materiale.

Nuovo!!: Silicio e Drogaggio · Mostra di più »

DuPont

La DuPont (E.I. du Pont de Nemours and Company) è un'azienda chimica fondata a Wilmington (Delaware) nel 1802 da Eleuthère Irénée du Pont, allievo di Antoine Lavoisier.

Nuovo!!: Silicio e DuPont · Mostra di più »

Elementi del blocco p

Gli elementi del blocco p sono gli elementi post-transizione.

Nuovo!!: Silicio e Elementi del blocco p · Mostra di più »

Elementi del periodo 3

Un elemento del periodo 3 è uno degli elementi chimici nella terza riga (o periodo) della tavola periodica degli elementi.

Nuovo!!: Silicio e Elementi del periodo 3 · Mostra di più »

Elemento chimico

In chimica, si dice che due o più atomi appartengono allo stesso elemento chimico se sono caratterizzati dallo stesso numero atomico (Z), cioè da uno stesso numero di protoni.

Nuovo!!: Silicio e Elemento chimico · Mostra di più »

Elettronica

L'elettronica è la scienza e la tecnica concernente l'emissione e la propagazione degli elettroni nel vuoto o nella materia.

Nuovo!!: Silicio e Elettronica · Mostra di più »

Emivita (fisica)

L'emivita (o tempo di dimezzamento) di un isotopo radioattivo è definita come il tempo occorrente perché la metà degli atomi di un campione puro dell'isotopo decadano in un altro elemento.

Nuovo!!: Silicio e Emivita (fisica) · Mostra di più »

Equisetum

Equisetum L., 1753 è un genere di piante vascolari Pteridofite appartenenti alla famiglia Equisetaceae, conosciute comunemente con il nome di code di cavallo.

Nuovo!!: Silicio e Equisetum · Mostra di più »

Fagocitosi

La fagocitosi è la capacità posseduta da diverse cellule di ingerire materiali estranei e di distruggerli.

Nuovo!!: Silicio e Fagocitosi · Mostra di più »

Feldspato

Feldspato o feldispato è il nome di un importante gruppo di minerali che costituiscono probabilmente il 60% della crosta terrestre.

Nuovo!!: Silicio e Feldspato · Mostra di più »

Fornace

Una fornace è una costruzione muraria finalizzata alla cottura di materiali da costruzione, come calcari, argille e gesso.

Nuovo!!: Silicio e Fornace · Mostra di più »

Forno elettrico ad arco

Acciaieria con due forni ad arco Il forno elettrico ad arco (FEA), in inglese Electric Arc Furnace (EAF) è utilizzato in metallurgia per la produzione dell'acciaio a partire dal rottame e per la produzione di silicio monocristallino dai minerali a base silicio in cui è molto presente.

Nuovo!!: Silicio e Forno elettrico ad arco · Mostra di più »

Fosforo

Il fosforo è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi che ha come numero atomico 15 e come simbolo P. È un non metallo del gruppo dell'azoto.

Nuovo!!: Silicio e Fosforo · Mostra di più »

Gallio (elemento chimico)

Il gallio è l'elemento chimico di numero atomico 31.

Nuovo!!: Silicio e Gallio (elemento chimico) · Mostra di più »

Gas

Un gas è un aeriforme la cui temperatura è superiore alla temperatura critica; di conseguenza, i gas non possono essere liquefatti senza prima essere raffreddati, al contrario dei vapori.

Nuovo!!: Silicio e Gas · Mostra di più »

Gel

Il gel è un materiale colloidale bifasico elastico, costituito da un liquido disperso e inglobato nella fase solida.

Nuovo!!: Silicio e Gel · Mostra di più »

Granito

Il granito è una delle rocce più abbondanti sulla superficie terrestre; si tratta di una roccia ignea intrusiva felsica, con grana che va da media a grossolana e occasionalmente può presentare megacristalli.

Nuovo!!: Silicio e Granito · Mostra di più »

Granulocita

I granulociti sono un tipo di globuli bianchi.

Nuovo!!: Silicio e Granulocita · Mostra di più »

Gruppo del carbonio

Gli elementi del gruppo del carbonio o elementi del gruppo 14 della tavola periodica sono: carbonio (C), silicio (Si), germanio (Ge), stagno (Sn) e piombo (Pb).

Nuovo!!: Silicio e Gruppo del carbonio · Mostra di più »

Humphry Davy

Davy diventò molto conosciuto grazie ai suoi esperimenti sull'azione fisiologica di alcuni gas, tra cui il gas esilarante (ossido di diazoto) – sostanza alla quale era assuefatto, e per la quale dichiarò che le sue proprietà possedevano tutti i benefici dell'alcool pur evitandone i difetti.

Nuovo!!: Silicio e Humphry Davy · Mostra di più »

I Simpson

I Simpson (The Simpsons) è una popolare sitcom animata statunitense, creata dal fumettista Matt Groening nel 1987 per la Fox Broadcasting Company.

Nuovo!!: Silicio e I Simpson · Mostra di più »

Idrossiprolina

L'idrossiprolina è un amminoacido non standard, componente del collagene (ne costituisce circa il 14%).

Nuovo!!: Silicio e Idrossiprolina · Mostra di più »

Ione

In chimica si definisce ione un'entità molecolare elettricamente carica.

Nuovo!!: Silicio e Ione · Mostra di più »

Jöns Jacob Berzelius

Tra le sue scoperte il rilevamento di elementi della tavola periodica quali cerio, silicio, selenio e torio.

Nuovo!!: Silicio e Jöns Jacob Berzelius · Mostra di più »

Joseph Louis Gay-Lussac

Importante scienziato francese, studiò fra il 1798 e il 1800 all'École Polytechnique di Parigi dove poi iniziò la sua carriera di professore di fisica e chimica.

Nuovo!!: Silicio e Joseph Louis Gay-Lussac · Mostra di più »

Legame covalente

In chimica, un legame covalente è un legame chimico in cui due atomi mettono in comune delle coppie di elettroni.

Nuovo!!: Silicio e Legame covalente · Mostra di più »

Lente a contatto

Le lenti a contatto sono dispositivi medici chirurgici oculistici a forma di piccola calotta trasparente, che vengono applicati sulla superficie oculare indicate per la correzione della maggior parte dei difetti di rifrazione (miopia, ipermetropia, astigmatismo), anche se presenti contemporaneamente nello stesso soggetto.

Nuovo!!: Silicio e Lente a contatto · Mostra di più »

Lingua latina

Il latino è una lingua indoeuropea appartenente al gruppo delle lingue latino-falische.

Nuovo!!: Silicio e Lingua latina · Mostra di più »

Louis Jacques Thénard

Collaboratore di Louis Joseph Gay-Lussac, scoprì l'acqua ossigenata (H2O2) nel 1818, il boro e fornì una prima classificazione degli elementi metallici.

Nuovo!!: Silicio e Louis Jacques Thénard · Mostra di più »

Lunghezza d'onda

In fisica, la lunghezza d'onda di un'onda periodica è la distanza tra due creste o fra due ventri della sua forma d'onda, e viene comunemente indicata dalla lettera greca λ.

Nuovo!!: Silicio e Lunghezza d'onda · Mostra di più »

Magma

In vulcanologia, il magma è un sistema complesso di roccia fusa, comprensivo anche di acqua, altri fluidi e sostanze gassose in esso disciolte, e fenocristalli, nel caso in cui le condizioni di pressione e temperatura di liquidus non siano state superate.

Nuovo!!: Silicio e Magma · Mostra di più »

Materiale refrattario

Un materiale refrattario è un materiale capace di resistere per lunghi periodi ad elevate temperature senza reagire chimicamente con gli altri materiali con i quali si trova in contatto.

Nuovo!!: Silicio e Materiale refrattario · Mostra di più »

Matthew Broderick

Broderick nasce a Manhattan, borough di New York, il 21 marzo 1962, figlio di James Joseph Broderick III, un attore statunitense di religione cattolica e di origini irlandesi ed inglesi, veterano della seconda guerra mondiale, e di Patricia Biow, una drammaturga e pittrice statunitense, nata da una famiglia ebraica di origini tedesche e polaccheStated on Inside the Actors Studio, 2005.

Nuovo!!: Silicio e Matthew Broderick · Mostra di più »

Meteoroide

Secondo la terminologia astronomica moderna, un meteoroide è un frammento roccioso o metallico relativamente piccolo (le dimensioni variano da quelle di un granello di sabbia a quelle di un masso, secondo i limiti stabiliti nel 1961 dall'Unione Astronomica Internazionale, che considera meteoroidi i corpi di massa compresa fra 10−9 e 107 kg) dei residui rimasti dalla condensazione della nebulosa da cui si formò il Sistema solare.

Nuovo!!: Silicio e Meteoroide · Mostra di più »

Mica

Con il termine mica si indica un gruppo di fillosilicati dalla struttura strettamente correlata e caratterizzati da sfaldatura altamente perfetta e simile composizione chimica.

Nuovo!!: Silicio e Mica · Mostra di più »

Minerale

I minerali (dal latino medievale minerale, derivato del francese antico minière, "miniera") sono corpi inorganici e naturali, con una composizione chimica ben definita o variabile in un campo ristretto; essi costituiscono la crosta terrestre e altri corpi celesti.

Nuovo!!: Silicio e Minerale · Mostra di più »

Minerali argillosi

I minerali argillosi oppure minerali delle argille sono i minerali costituenti delle argille.

Nuovo!!: Silicio e Minerali argillosi · Mostra di più »

Modulo fotovoltaico

In ingegneria energetica un modulo fotovoltaico (detto anche pannello fotovoltaico) è un dispositivo optoelettronico, composto da celle fotovoltaiche, in grado di convertire l'energia solare incidente in energia elettrica mediante effetto fotovoltaico, tipicamente impiegato come generatore di corrente in un impianto fotovoltaico.

Nuovo!!: Silicio e Modulo fotovoltaico · Mostra di più »

Molla

Una molla è un corpo capace di allungarsi se gli viene applicata una determinata forza, e in seguito tornare alla propria forma naturale.

Nuovo!!: Silicio e Molla · Mostra di più »

Monossido di silicio

Il monossido di silicio è un ossido del silicio.

Nuovo!!: Silicio e Monossido di silicio · Mostra di più »

Neon

Il neon o neo (dal greco νέος -α -ον "nèos -a -on", significato: nuovo) è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi, che ha come simbolo Ne e come numero atomico 10.

Nuovo!!: Silicio e Neon · Mostra di più »

Numero atomico

Il numero atomico (indicato solitamente con Z, dal termine tedesco Zahl, che significa numero, e detto anche numero protonico) corrisponde al numero di protoni contenuti in un nucleo atomico.

Nuovo!!: Silicio e Numero atomico · Mostra di più »

Opale

L'opale è un minerale colloidale amorfo (silice idrata: SiO2·nH2O) privo di struttura reticolare, semiamorfo o microcristallino, infatti non si presenta in cristalli, ma in vene, noduli e croste di vari colori, spesso con iridescenze stupende.

Nuovo!!: Silicio e Opale · Mostra di più »

Orneblenda

L'orneblenda è un gruppo di minerali appartenente alla classe dei Silicati, (VIII), Sottoclasse: Inosilicati, Famiglia: Anfiboli.

Nuovo!!: Silicio e Orneblenda · Mostra di più »

Ossigeno

L'ossigeno è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi.

Nuovo!!: Silicio e Ossigeno · Mostra di più »

Osteoartrosi

L'osteoartrosi o artrosi o, secondo la corrente terminologia anglofona, osteoartrite (osteoarthritis), è una malattia degenerativa che interessa le articolazioni.

Nuovo!!: Silicio e Osteoartrosi · Mostra di più »

Plantae

Le piante (Plantae Haeckel, 1866) sono un regno di esseri viventi che comprende più di 390.000 specie, identificate comunemente con i nomi di alberi, arbusti, cespugli, erbe, rampicanti, succulente, felci, muschi e molti altri ancora.

Nuovo!!: Silicio e Plantae · Mostra di più »

Plantago lanceolata

La piantaggine lanciuola (Plantago lanceolata L., 1753) è una pianta erbacea officinale perenne della famiglia delle Plantaginaceae.

Nuovo!!: Silicio e Plantago lanceolata · Mostra di più »

Potassio

Il potassio (dal latino scientifico potassium, derivante a sua volta da potassa) è l'elemento chimico di numero atomico 19.

Nuovo!!: Silicio e Potassio · Mostra di più »

Processo Czochralski

Il processo Czochralski è una tecnica introdotta nei sistemi produttivi industriali agli inizi degli anni cinquanta, che permette di ottenere la crescita di monocristalli di estrema purezza.

Nuovo!!: Silicio e Processo Czochralski · Mostra di più »

Processo Siemens

Il processo Siemens viene solitamente utilizzato per la produzione di silicio puro (o quasi puro) pronto per poter essere utilizzato in campo elettronico e specialmente nella produzione delle celle fotovoltaiche.

Nuovo!!: Silicio e Processo Siemens · Mostra di più »

Procollagene-prolina diossigenasi

La procollagene-prolina diossigenasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione: L'enzima richiede Fe2+ e ascorbato.

Nuovo!!: Silicio e Procollagene-prolina diossigenasi · Mostra di più »

Protesi mammarie

Le protesi mammarie sono utilizzate nella chirurgia estetica o nella chirurgia della mammella per aumentare le dimensioni (mastoplastica additiva) e per modificare la forma del seno di una donna o per ricostruire il seno, ad esempio dopo una mastectomia, o nell'ambito della chirurgia per il cambio di sesso.

Nuovo!!: Silicio e Protesi mammarie · Mostra di più »

Pulmonaria officinalis

La polmonaria (Pulmonaria officinalis) è una pianta della famiglia delle Boraginaceae.

Nuovo!!: Silicio e Pulmonaria officinalis · Mostra di più »

Quarzo

Il quarzo (diossido di silicio, SiO2, dal tedesco) è il secondo minerale più abbondante nella crosta terrestre (circa il 12% del suo volume) dopo i feldspati.

Nuovo!!: Silicio e Quarzo · Mostra di più »

Radar

Il radar (acronimo dell'inglese «radio detection and ranging», in italiano: "radiorilevamento e misurazione di distanza") è un sistema che utilizza onde elettromagnetiche appartenenti allo spettro delle onde radio o microonde per il rilevamento e la determinazione (in un certo sistema di riferimento) della posizione (coordinate in distanza, altezza e azimuth) ed eventualmente della velocità di oggetti (bersagli, target) sia fissi che mobili, come aerei, navi, veicoli, formazioni atmosferiche o il suolo.

Nuovo!!: Silicio e Radar · Mostra di più »

Radiazione infrarossa

In fisica la radiazione infrarossa (IR) è la radiazione elettromagnetica con banda di frequenza dello spettro elettromagnetico inferiore a quella della luce visibile, ma maggiore di quella delle onde radio, ovvero lunghezza d'onda compresa tra 700 nm e 1 mm (banda infrarossa).

Nuovo!!: Silicio e Radiazione infrarossa · Mostra di più »

Radiolaria

I Radiolari (Radiolaria Müller, 1858) sono protozoi caratterizzati dallo scheletro siliceo, presente in quasi tutte le specie, e dalla divisione del corpo molle in una capsula centrale, contenente l'endoplasma, e l'ectoplasma circostante.

Nuovo!!: Silicio e Radiolaria · Mostra di più »

Reattività

Con il termine reattività si intende la tendenza di una particolare specie chimica a reagire in presenza di altri particolari reagenti.

Nuovo!!: Silicio e Reattività · Mostra di più »

Resilienza (ingegneria)

La resilienza è una proprietà meccanica.

Nuovo!!: Silicio e Resilienza (ingegneria) · Mostra di più »

Sabbia

La sabbia, detta anche rena, è una roccia sedimentaria clastica sciolta, proveniente dall'erosione di altre rocce tra le quali l'arenaria (roccia sedimentaria).

Nuovo!!: Silicio e Sabbia · Mostra di più »

Seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale fu il conflitto armato che tra il 1939 e il 1945 vide contrapporsi da un lato le potenze dell'Asse e dall'altro i Paesi Alleati.

Nuovo!!: Silicio e Seconda guerra mondiale · Mostra di più »

Selce

La selce è una roccia sedimentaria composta quasi esclusivamente di silice.

Nuovo!!: Silicio e Selce · Mostra di più »

Semiconduttore

I semiconduttori sono materiali, appartenenti alla categoria dei semimetalli, che hanno una resistività superiore a quella dei conduttori e inferiore a quella degli isolanti, la cui conducibilità dipende in modo diretto dalla temperatura.

Nuovo!!: Silicio e Semiconduttore · Mostra di più »

Semimetallo

Nella tavola periodica fra i metalli e i non metalli (secondo IUPAC il termine metalloide è obsoleto) si trovano i semimetalli, che costituiscono la terza categoria in cui possono essere suddivisi gli elementi in base alle caratteristiche chimico-fisiche.

Nuovo!!: Silicio e Semimetallo · Mostra di più »

Silano

Il silano è un composto chimico con formula chimica SiH4.

Nuovo!!: Silicio e Silano · Mostra di più »

Silicato

I silicati sono una classe di minerali composti prevalentemente da ossigeno e silicio; in particolare, la formula chimica di base comune a tutti è SiO4.

Nuovo!!: Silicio e Silicato · Mostra di più »

Silice

La sìlice (o anche anidride silicica, IUPAC diossido di silicio) è un composto del silicio la cui formula chimica è SiO2.

Nuovo!!: Silicio e Silice · Mostra di più »

Silicene

Il silicene è l'allotropo bidimensionale del silicio con una struttura esagonale simile a quella del grafene.

Nuovo!!: Silicio e Silicene · Mostra di più »

Silicio amorfo

Il silicio amorfo (a-Si) è la forma allotropica non cristallina del silicio.

Nuovo!!: Silicio e Silicio amorfo · Mostra di più »

Silicio monocristallino

Il silicio monocristallino è il materiale di base dell'industria elettronica.

Nuovo!!: Silicio e Silicio monocristallino · Mostra di più »

Silicio nanocristallino

Il silicio nanocristallino (Si-nc), talvolta noto come silicio microcristallino (Si-μc), è una forma di silicio poroso.

Nuovo!!: Silicio e Silicio nanocristallino · Mostra di più »

Silicio nativo

Il silicio nativo è un minerale composto da silicio approvato dall'IMA nel 1983.

Nuovo!!: Silicio e Silicio nativo · Mostra di più »

Silicio policristallino

Il silicio policristallino o polisilicio è un materiale costituito da cristalli di silicio disallineati (policristallo).

Nuovo!!: Silicio e Silicio policristallino · Mostra di più »

Siliciuri

I siliciuri sono composti chimici binari formati da metalli o semimetalli e atomi di silicio.

Nuovo!!: Silicio e Siliciuri · Mostra di più »

Siliciuro di magnesio

Il siliciuro di magnesio è un composto chimico inorganico formato da silicio e magnesio.

Nuovo!!: Silicio e Siliciuro di magnesio · Mostra di più »

Silicon Valley

Silicon Valley (in italiano: valle del silicio) è un soprannome per la parte meriodionale della San Francisco Bay Area nella Northern California, stato americano della California.

Nuovo!!: Silicio e Silicon Valley · Mostra di più »

Siliconi

I siliconi (o polisilossani) sono polimeri inorganici basati su una catena silicio-ossigeno e gruppi funzionali organici (R) legati agli atomi di silicio.

Nuovo!!: Silicio e Siliconi · Mostra di più »

Silicosi

La silicosi è una pneumoconiosi causata dall'inalazione di polvere contenente biossido di silicio, (SiO2), allo stato cristallino, che esita in una fibrosi polmonare progressiva dose-dipendente.

Nuovo!!: Silicio e Silicosi · Mostra di più »

Simbolo chimico

Un simbolo chimico è un'abbreviazione o una rappresentazione accorciata del nome di un elemento chimico.

Nuovo!!: Silicio e Simbolo chimico · Mostra di più »

Solido

Si definisce solido una porzione di materia che si trova in uno stato condensato caratterizzato da resistenza a deformazione e a variazioni di volume.

Nuovo!!: Silicio e Solido · Mostra di più »

Spicola (spugne)

La spicola è una struttura microscopica di natura inorganica presente nell'esoscheletro delle spugne.

Nuovo!!: Silicio e Spicola (spugne) · Mostra di più »

Star Trek

Star Trek è un media franchise di genere fantascientifico che ha avuto inizio nel 1966 con una serie televisiva omonima ideata da Gene Roddenberry, divenuta in seguito tra le più popolari nella storia della televisione.

Nuovo!!: Silicio e Star Trek · Mostra di più »

Tavola periodica degli elementi

La tavola periodica degli elementi (o semplicemente tavola periodica) è lo schema con cui sono ordinati gli elementi chimici sulla base del loro numero atomico Z e del numero di elettroni presenti negli orbitali atomici s, p, d, f. La tavola periodica degli elementi è stata ideata dal chimico russo Dmitrij Ivanovič Mendeleev nel 1869, e, in modo indipendente, dal chimico tedesco Julius Lothar Meyer (1830 - 1895).

Nuovo!!: Silicio e Tavola periodica degli elementi · Mostra di più »

Tectite

Due tectiti. Le tectiti (termine coniato dal geologo Franz Eduard Suess mutuandolo dal Greco tektos, fuso) sono oggetti vetrosi naturali, rinvenibili sulla superficie terrestre, costituiti principalmente da silicati di dimensione superiore a qualche centimetro, che — secondo la maggior parte degli scienziati — si sono formati a seguito dell'impatto di grandi meteoriti sulla superficie terrestre.

Nuovo!!: Silicio e Tectite · Mostra di più »

Tempra

Il trattamento di tempra o tempera in generale consiste nel brusco raffreddamento di un materiale dopo averlo portato a temperatura di austenizzazione.

Nuovo!!: Silicio e Tempra · Mostra di più »

Tessuto connettivo

Il tessuto connettivo (lat. textus conexivus) è uno dei quattro tipi fondamentali di tessuto che compongono il corpo degli animali.

Nuovo!!: Silicio e Tessuto connettivo · Mostra di più »

Tetracloruro di silicio

Il tetracloruro di silicio, o tetraclorosilano, è un composto chimico di formula SiCl4.

Nuovo!!: Silicio e Tetracloruro di silicio · Mostra di più »

Tetrafluoruro di silicio

Il tetrafluoruro di silicio o tetrafluorosilano o fluoruro di silicio(IV) è il composto binario di formula SiF4.

Nuovo!!: Silicio e Tetrafluoruro di silicio · Mostra di più »

Transistor

Il transistor (sincrasi del termine inglese transconductance-varistor, detto anche transistore), è un dispositivo a semiconduttore largamente usato sia nell'elettronica analogica sia nell'elettronica digitale.

Nuovo!!: Silicio e Transistor · Mostra di più »

Urtica dioica

L'ortica (Urtica dioica L., 1753) è una pianta erbacea perenne dioica, nativa dell'Europa, dell'Asia, del Nord Africa e del Nord America, ed è la più conosciuta e diffusa del genere Urtica.

Nuovo!!: Silicio e Urtica dioica · Mostra di più »

Valenza (chimica)

La valenza indica la capacità degli atomi di combinarsi con altri atomi appartenenti allo stesso elemento chimico o a elementi chimici differenti (vedi legame chimico).

Nuovo!!: Silicio e Valenza (chimica) · Mostra di più »

Vetro

Il vetro è un materiale ottenuto tramite la solidificazione di un liquido non accompagnata dalla cristallizzazione.

Nuovo!!: Silicio e Vetro · Mostra di più »

Wargames - Giochi di guerra

Wargames - Giochi di guerra (WarGames) è un film del 1983 diretto da John Badham con Matthew Broderick.

Nuovo!!: Silicio e Wargames - Giochi di guerra · Mostra di più »

Zinco

Lo zinco è l'elemento chimico di numero atomico 30.

Nuovo!!: Silicio e Zinco · Mostra di più »

Zolfo

Lo zolfo (o solfo) è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi con simbolo S (dal latino sulfur) e numero atomico 16.

Nuovo!!: Silicio e Zolfo · Mostra di più »

007 - Bersaglio mobile

007 - Bersaglio mobile (A View to a Kill) è un film del 1985 diretto da John Glen.

Nuovo!!: Silicio e 007 - Bersaglio mobile · Mostra di più »

1787

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Silicio e 1787 · Mostra di più »

1800

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Silicio e 1800 · Mostra di più »

1811

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Silicio e 1811 · Mostra di più »

1824

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Silicio e 1824 · Mostra di più »

1919

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Silicio e 1919 · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »