Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Soldato blu

Indice Soldato blu

Soldato blu (Soldier Blue) è un film del 1970, diretto da Ralph Nelson e ispirato al romanzo storico di Theodore V. Olsen, Arrow in the Sun, a sua volta ispirato ai reali eventi del massacro di Sand Creek del 1864.

34 relazioni: America, Candice Bergen, Carlo Alighiero, Cesare Barbetti, Cheyenne, Dana Elcar, Donald Pleasence, Film, Gino Baghetti, Guerra del Vietnam, Il piccolo grande uomo (film), John Anderson (attore), John Gay, Jorge Rivero, Kiowa, Massacro di My Lai, Massacro di Sand Creek, Massimo Turci, Michele Gammino, Mort Mills, Nando Gazzolo, Nativi americani, Nelson Miles, Peter Strauss, Pino Colizzi, Ralph Nelson, Rita Savagnone, Roy Budd, Sergio Tedesco, Stati Uniti d'America, T. V. Olsen, Un uomo chiamato Cavallo, Western, 1970.

America

L'America (AFI), chiamata anche il Nuovo Mondo"America." The Oxford Companion to the English Language (ISBN 0-19-214183-X). McArthur, Tom, ed., 1992. New York: Oxford University Press, p. 33: ". Dal XVI secolo, hanno iniziato a diffondersi anche sinonimi come "Nuovo Mondo" o il nome del continente al plurale, "Americhe". Dal XVIII secolo, "America" quasi sostituisce il nome degli Stati Uniti d'America. Questo secondo senso è adesso prevalente in inglese...", è un continente della Terra formato, secondo alcune fonti, da due subcontinenti (l'America del Nord e l'America del Sud), secondo altre, da tre subcontinenti (l'America del Nord, l'America Centrale e l'America del Sud), detti anche le Americhe; in alcuni testi, l'America è considerata uno dei tre supercontinenti della Terra. L'America è una terra posta nell'emisfero occidentale. È composta dai due subcontinenti di America settentrionale e America meridionale, separati dall'Istmo di Panama e da altre isole; copre l'8,3% della superficie totale della Terra (il 28,4% delle terre emerse). La topografia è dominata dalle catene montuose delle Montagne Rocciose e delle Ande, entrambe poste lungo le coste occidentali del continente. Il lato orientale dell'America è dominato da grandi bacini fluviali, come il Rio delle Amazzoni, il Mississippi, e il Río de la Plata. L'estensione è di 14.000 km (8.699 mi) secondo l'orientamento nord-sud. Il clima e l'ecologia variano fortemente in America e vanno dalla tundra artica di Canada, Groenlandia e Alaska, alle foreste pluviali tropicali di America Centrale e America Meridionale. Quando i due, allora separati, continenti dell'America del nord e dell'America del sud si unirono, 3 milioni di anni fa, si verificò il cosiddetto grande scambio americano, uno scambio intercontinentale che portò alla diffusione di molte specie viventi esistenti nelle due parti dell'America, come il puma, l'istrice, e il colibrì. Gli esseri umani si sono insediati per la prima volta in America, provenendo dall'Asia, tra il XIV e il XV millennio a.C. Una seconda migrazione di popolazioni parlanti il na-dene si verificò successivamente, ancora dall'Asia. L'ulteriore successiva migrazione degli Inuit nell'area neoartica intorno al XXXVI secolo a.C. ha completato quello che è generalmente considerato come l'insediamento originario in America da parte dei popoli indigeni. I viaggi di Cristoforo Colombo tra il 1492 e il 1502 posero l'America in contatto permanente con le potenze europee (e successivamente, anche extraeuropee) del Vecchio Mondo, il che portò al cosiddetto "scambio colombiano". Le malattie introdotte da Europa e Africa devastarono i popoli indigeni, mentre le potenze europee colonizzarono l'America. L'emigrazione di massa dall'Europa, tra cui un gran numero di servi a contratto, e l'immigrazione forzata di schiavi africani in gran parte sostituirono i popoli indigeni. A partire dalla Guerra d'indipendenza americana nel 1776 e nel 1791, le potenze europee iniziarono la decolonizzazione dell'America. Attualmente, quasi tutta la popolazione dell'America risiede in paesi indipendenti; tuttavia, l'eredità della colonizzazione e della dominazione da parte degli europei è che l'America ha molti tratti culturali comuni con questi, in particolare la predominante adesione al cristianesimo e l'uso delle lingue indoeuropee (principalmente spagnolo, inglese, portoghese e francese). Più di 900 milioni di persone vivono in America (circa l'8% della popolazione mondiale): i paesi più popolosi sono gli Stati Uniti d'America, il Brasile e il Messico, mentre le città più popolose sono Città del Messico, San Paolo e New York.

Nuovo!!: Soldato blu e America · Mostra di più »

Candice Bergen

Il padre, Edgar Bergen, figlio di immigrati svedesi, il cui cognome originario era "Berggren", successivamente cambiato a causa della difficoltà di pronuncia, era un famoso ventriloquo e conduceva una trasmissione radiofonica, mentre la madre, Frances Westerman, era una ex modella ed attrice, figlia di Lille Mabel Howell e William Westerman.

Nuovo!!: Soldato blu e Candice Bergen · Mostra di più »

Carlo Alighiero

Ha svolto attività teatrale, cinematografica e televisiva.

Nuovo!!: Soldato blu e Carlo Alighiero · Mostra di più »

Cesare Barbetti

Figlio di attori, nasce su una nave ancorata a Palermo, nel settembre del 1930.

Nuovo!!: Soldato blu e Cesare Barbetti · Mostra di più »

Cheyenne

Gli Cheyenne sono una popolazione di nativi americani dell'area delle Grandi Pianure, situate nell'America Settentrionale.

Nuovo!!: Soldato blu e Cheyenne · Mostra di più »

Dana Elcar

Sebbene sia apparso in circa quaranta film, il suo ruolo più famoso fu quello di Peter Thornton, interpretato nella serie televisiva MacGyver.

Nuovo!!: Soldato blu e Dana Elcar · Mostra di più »

Donald Pleasence

Tra i suoi ruoli, quello dello psichiatra Sam Loomis nella serie horror Halloween (dal 1978 al 1995), di Ernst Stavro Blofeld, antagonista di James Bond, in Agente 007 - Si vive solo due volte (1967), del nevrotico George in Cul-de-sac (1966) e del tenente Colin Blythe ne La grande fuga (1963).

Nuovo!!: Soldato blu e Donald Pleasence · Mostra di più »

Film

Un film è un'immagine in movimento che è stata registrata su uno o più supporti cinematografici.

Nuovo!!: Soldato blu e Film · Mostra di più »

Gino Baghetti

Figlio degli attori Aristide Baghetti e Tullia Ravelli, fu attore dagli anni trenta e doppiatore soprattutto negli anni cinquanta e sessanta.

Nuovo!!: Soldato blu e Gino Baghetti · Mostra di più »

Guerra del Vietnam

La guerra del Vietnam (in inglese Vietnam War, in vietnamita Chiến tranh Việt Nam) fu un conflitto armato combattuto in Vietnam tra il 1955 (data di costituzione del Fronte di Liberazione Nazionale filo-comunista) e il 1975 (con la caduta di Saigon).

Nuovo!!: Soldato blu e Guerra del Vietnam · Mostra di più »

Il piccolo grande uomo (film)

Il piccolo grande uomo (Little Big Man) è un film del 1970 diretto da Arthur Penn, basato sull'omonimo romanzo di Thomas Berger.

Nuovo!!: Soldato blu e Il piccolo grande uomo (film) · Mostra di più »

John Anderson (attore)

Ha recitato in 47 film dal 1953 al 1989 ed è apparso in oltre 190 produzioni televisive dal 1950 al 1992.

Nuovo!!: Soldato blu e John Anderson (attore) · Mostra di più »

John Gay

John Gay nasce a Barnstaple nel 1685 da una famiglia di nobili borghesi.

Nuovo!!: Soldato blu e John Gay · Mostra di più »

Jorge Rivero

Inizia a lavorare come attore negli anni sessanta; da allora ha interpretato oltre 120 film, sia in America che in Europa.

Nuovo!!: Soldato blu e Jorge Rivero · Mostra di più »

Kiowa

I Kiowa (IPA) sono una nazione di nativi americani che migrarono da quello che ora è il Canada all'Oklahoma sud-orientale, dove vivono ancora oggi.

Nuovo!!: Soldato blu e Kiowa · Mostra di più »

Massacro di My Lai

Il massacro di Mỹ Lai, conosciuto anche come massacro di Sơn Mỹ, fu un massacro di civili inermi che avvenne durante la guerra del Vietnam, quando i soldati statunitensi della Compagnia C, 1º Battaglione, 20º Reggimento, 11a Brigata della 23ª Divisione di Fanteria dell'esercito statunitense, agli ordini del tenente William Calley, uccisero 347 civili inermi e disarmati, principalmente anziani, donne, bambini e neonati.

Nuovo!!: Soldato blu e Massacro di My Lai · Mostra di più »

Massacro di Sand Creek

Il massacro di Sand Creek (chiamato anche massacro di Chivington o battaglia di Sand Creek) si verificò il 29 novembre 1864, nell'ambito dei più vasti eventi della guerra del Colorado e delle guerre indiane negli Stati Uniti d'America.

Nuovo!!: Soldato blu e Massacro di Sand Creek · Mostra di più »

Massimo Turci

Figlio di due antiquari, incomincia l'attività di attore bambino per caso a undici anni, recitando nel film Fari nella nebbia (1942) e interpretando poi piccole parti in altre tre pellicole durante la guerra.

Nuovo!!: Soldato blu e Massimo Turci · Mostra di più »

Michele Gammino

Nato a Roma da genitori trasferitisi da Palermo, è padre di un altro doppiatore, Roberto Gammino, e zio della doppiatrice Letizia Scifoni.

Nuovo!!: Soldato blu e Michele Gammino · Mostra di più »

Mort Mills

Ha recitato in oltre 40 film dal 1952 al 1970 ed è apparso in un centinaio di produzioni televisive dal 1951 al 1973.

Nuovo!!: Soldato blu e Mort Mills · Mostra di più »

Nando Gazzolo

Figlio dell'attore e doppiatore Lauro Gazzolo e dell'annunciatrice radiofonica Aida Ottaviani Piccolo, fratello maggiore dell'attore Virginio Gazzolo e padre di tre figli, uno dei quali è l'attore Matteo Gazzolo.

Nuovo!!: Soldato blu e Nando Gazzolo · Mostra di più »

Nativi americani

Con l'espressione Nativi americani si intende indicare le popolazioni che abitavano il continente americano prima della colonizzazione europea e i loro odierni discendenti.

Nuovo!!: Soldato blu e Nativi americani · Mostra di più »

Nelson Miles

Nato in una fattoria del Massachusetts, frequentò la scuola locale e, ancora giovanissimo, trovò un vecchio veterano francese che gli insegnò i rudimenti nell'uso delle armi in duello.

Nuovo!!: Soldato blu e Nelson Miles · Mostra di più »

Peter Strauss

Laureatosi nel 1969 alla Northwestern University, Peter Strauss fu il protagonista del western Soldato blu (1970), ispirato al massacro di Sand Creek e tra i primi film a riscrivere con occhio critico l'operato dei soldati statunitensi durante le guerre indiane.

Nuovo!!: Soldato blu e Peter Strauss · Mostra di più »

Pino Colizzi

Ha iniziato la carriera televisiva nel 1960 come protagonista dello sceneggiato televisivo Tom Jones, ma le sue caratteristiche di "duro e tenebroso" poco si adattavano al personaggio del romanzo di Henry Fielding.

Nuovo!!: Soldato blu e Pino Colizzi · Mostra di più »

Ralph Nelson

Di discendenza norvegese, Ralph Nelson fu attivo sia in televisione che sul grande schermo: padre di Ted Nelson (uno dei padri dell'ipertesto), prestò servizio militare durante la seconda guerra mondiale, conoscendo al fronte lo sceneggiatore Rod Serling, con cui ebbe una duratura amicizia e collaborazione.

Nuovo!!: Soldato blu e Ralph Nelson · Mostra di più »

Rita Savagnone

Ha doppiato numerose importanti attrici sia per il cinema sia per la televisione, come, ad esempio, Liza Minnelli, Vanessa Redgrave, Whoopi Goldberg, Shirley MacLaine, Elizabeth Taylor, Eva Marie Saint, Debbie Reynolds, Romy Schneider, Kathy Bates, Kim Novak, Raquel Welch e Greta Garbo nel ridoppiaggio di alcuni suoi film tra gli anni settanta e ottanta.

Nuovo!!: Soldato blu e Rita Savagnone · Mostra di più »

Roy Budd

, famoso per le sue colonne colonne sonore cinematografiche.

Nuovo!!: Soldato blu e Roy Budd · Mostra di più »

Sergio Tedesco

Nasce a La Spezia nel 1928.

Nuovo!!: Soldato blu e Sergio Tedesco · Mostra di più »

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Soldato blu e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

T. V. Olsen

Andò a scuola a Rhinelander, sua città di nascita, e iniziò a scrivere durante le superiori il romanzo western Haven of the Hunted, che fu pubblicato nel 1956.

Nuovo!!: Soldato blu e T. V. Olsen · Mostra di più »

Un uomo chiamato Cavallo

Un uomo chiamato Cavallo (A Man Called Horse) è un film del 1970 diretto da Elliot Silverstein.

Nuovo!!: Soldato blu e Un uomo chiamato Cavallo · Mostra di più »

Western

Il western è un genere artistico molto popolare, caratterizzato dall'essere ambientato nell'ovest degli Stati Uniti d'America, il cosiddetto vecchio West, territorio di frontiera fino a quasi tutto il XIX secolo.

Nuovo!!: Soldato blu e Western · Mostra di più »

1970

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Soldato blu e 1970 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Soldier Blue.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »