Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Sonata

La sonata (dal latino sonare) è una composizione eseguita da strumenti, in opposizione alla cantata (dal latino cantare), che sta a indicare un brano interpretato anche da voci.

133 relazioni: Alban Berg, Alberto Ginastera, Aleksandr Nikolaevič Skrjabin, Allegro, Anni 1770, Anni 1790, Anni 1950, Anthony van Hoboken, Arcangelo Corelli, Arnold Schönberg, Assolo, Barocco, Basso continuo, Béla Bartók, Bohuslav Martinů, Cantabile, Cantata, Carl Czerny, Catalogo Köchel, César Franck, Charles Ives, Charles Rosen, Claude Debussy, Clavicembalo, Compositore, Composizione (musica), Concerto (composizione musicale), Conservatorio, Dante Sonata, Dmitrij Šostakovič, Domenico Scarlatti, Edvard Grieg, Elliott Carter, Eugène Ysaÿe, Felix Mendelssohn, Ferdinando Carulli, Fernando Sor, Forma (musica), Forma-sonata, Francia, Francis Poulenc, Franz Joseph Haydn, Franz Liszt, Franz Schubert, Fryderyk Chopin, Fuga (musica), Generi musicali, Georg Friedrich Händel, George Antheil, George Enescu, ..., György Ligeti, Hans Werner Henze, Heinrich Schenker, Igor' Fëdorovič Stravinskij, Italia, Joan Manén, Johann Sebastian Bach, Johannes Brahms, John Corigliano, Leo Brouwer, Leoš Janáček, Lingua latina, Ludwig van Beethoven, Luigi Boccherini, Manoscritto, Manuel Ponce, Mario Castelnuovo-Tedesco, Mauro Giuliani, Max Reger, Metafisica, Minuetto, Modulazione, Movimento (musica), Musica classica, Musica da camera, Muzio Clementi, Otto Erich Deutsch, Ouverture, Partita (musica), Paul Hindemith, Pëtr Il'ič Čajkovskij, Pierre Boulez, Pietro Domenico Paradies, Polifonia, Preludio, Quartetto d'archi, Richard Wagner, Robert Schumann, Rondò, Samuel Barber, Scherzo (musica), Sergej Sergeevič Prokof'ev, Sergej Vasil'evič Rachmaninov, Sinfonia, Sonata da camera, Sonata da chiesa, Sonata in si minore (Liszt), Sonata per flauto, viola e arpa, Sonata per pianoforte e violino n. 9, Sonata per pianoforte n. 1 (Beethoven), Sonata per pianoforte n. 11 (Mozart), Sonata per pianoforte n. 14 (Beethoven), Sonata per pianoforte n. 15 (Beethoven), Sonata per pianoforte n. 17 (Beethoven), Sonata per pianoforte n. 21 (Beethoven), Sonata per pianoforte n. 23 (Beethoven), Sonata per pianoforte n. 29 (Beethoven), Sonata per pianoforte n. 30 (Beethoven), Sonata per pianoforte n. 31 (Beethoven), Sonata per pianoforte n. 32 (Beethoven), Sonata per pianoforte n. 4 (Mozart), Sonata per pianoforte n. 8 (Beethoven), Sonata per pianoforte n. 8 (Mozart), Storia della musica, Strumento musicale, Suite (musica), Tempo (musica), Tonalità (musica), Variazione (musica), Violino, Violoncello, Wolfgang Amadeus Mozart, XIX secolo, XX secolo, Zecchini Editore, Zoltán Kodály, 1760, 1771, 1800, 1828, 1830, 1843, 1900. Espandi índice (83 più) »

Alban Berg

È stato tra i protagonisti della vita musicale del primo Novecento.

Nuovo!!: Sonata e Alban Berg · Mostra di più »

Alberto Ginastera

Ginastera nacque a Buenos Aires da padre catalano e madre italiana.

Nuovo!!: Sonata e Alberto Ginastera · Mostra di più »

Aleksandr Nikolaevič Skrjabin

La sua figura di compositore si colloca a cavallo fra tardo-romanticismo e sperimentazione novecentesca.

Nuovo!!: Sonata e Aleksandr Nikolaevič Skrjabin · Mostra di più »

Allegro

Allegro nel lessico musicale è un'indicazione agogica, cioè un'indicazione riguardante la velocità esecutiva.

Nuovo!!: Sonata e Allegro · Mostra di più »

Anni 1770

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Sonata e Anni 1770 · Mostra di più »

Anni 1790

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Sonata e Anni 1790 · Mostra di più »

Anni 1950

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Sonata e Anni 1950 · Mostra di più »

Anthony van Hoboken

È stato anche compositore e collezionista di originali autografi di musicisti del passato.

Nuovo!!: Sonata e Anthony van Hoboken · Mostra di più »

Arcangelo Corelli

Considerato tra i più grandi compositori del periodo barocco, fondamentale fu il suo contributo allo sviluppo della forma della sonata strumentale e del concerto grosso, che portò ad un alto livello di equilibrio e perfezione formale.

Nuovo!!: Sonata e Arcangelo Corelli · Mostra di più »

Arnold Schönberg

È stato uno tra i primi, nel XX secolo, a scrivere musica completamente al di fuori dalle regole del sistema tonale, ed è stato uno degli applicatori del metodo dodecafonico, basato su una sequenza (detta serie, da cui il termine musica seriale) comprendente tutte le dodici note della scala musicale cromatica temperata.

Nuovo!!: Sonata e Arnold Schönberg · Mostra di più »

Assolo

''Assolo'' (1855, dettaglio) di Carl Spitzweg In musica un assolo, o solo, è una breve sezione solistica presente in un brano, oppure un brano musicale eseguito da un unico suonatore o cantante.

Nuovo!!: Sonata e Assolo · Mostra di più »

Barocco

Barocco è il termine utilizzato per indicare tout court una ideologia e una stagione culturale nate a Roma, che si sono espresse in letteratura, filosofia, arte e musica, caratteristiche del XVII secolo e dei primi decenni del XVIII secolo.

Nuovo!!: Sonata e Barocco · Mostra di più »

Basso continuo

Il basso continuo (detto anche basso cifrato o numerato), strettamente associato con tutti i generi di musica del periodo barocco, è l'accompagnamento strumentale che conduce il discorso d'insieme mediante l'elaborazione estemporanea di accordi, seguendo la traccia della parte più grave della partitura.

Nuovo!!: Sonata e Basso continuo · Mostra di più »

Béla Bartók

Studioso della musica popolare dell'Europa orientale e del Medio Oriente, fu uno dei pionieri dell'etnomusicologia.

Nuovo!!: Sonata e Béla Bartók · Mostra di più »

Bohuslav Martinů

Di umili origini, dimostrò sin dai primi anni di vita il suo talento musicale, con lo studio del violino all'età di 8 anni.

Nuovo!!: Sonata e Bohuslav Martinů · Mostra di più »

Cantabile

Il cantabile nella cosiddetta solita forma è la prima parte dell'aria in una Scena ed aria dell'opera dell'Ottocento.

Nuovo!!: Sonata e Cantabile · Mostra di più »

Cantata

La cantata è una forma musicale vocale di origine italiana tipica della musica barocca, formata da una sequenza di brani come arie, recitativi, duetti, cori e brani strumentali.

Nuovo!!: Sonata e Cantata · Mostra di più »

Carl Czerny

Figlio di un pianista che lo introdusse nel mondo della musica, studiò pedagogia ed all'età di 15 anni era già un insegnante molto apprezzato.

Nuovo!!: Sonata e Carl Czerny · Mostra di più »

Catalogo Köchel

Il Catalogo Köchel è l'elenco di tutte le composizioni musicali di Wolfgang Amadeus Mozart.

Nuovo!!: Sonata e Catalogo Köchel · Mostra di più »

César Franck

È una delle figure più importanti della vita musicale francese nella seconda metà del XIX secolo.

Nuovo!!: Sonata e César Franck · Mostra di più »

Charles Ives

È forse uno dei primi compositori classici autenticamente nordamericani di fama internazionale.

Nuovo!!: Sonata e Charles Ives · Mostra di più »

Charles Rosen

Da giovane Rosen ha studiato pianoforte con Moriz Rosenthal (leggendario pianista polacco nato nel 1862, che era stato a sua volta studente di Franz Liszt e Rafael Joseffy).

Nuovo!!: Sonata e Charles Rosen · Mostra di più »

Claude Debussy

È considerato e celebrato in patria e nel mondo come uno dei più importanti compositori francesi, nonché uno dei massimi protagonisti del simbolismo musicale.

Nuovo!!: Sonata e Claude Debussy · Mostra di più »

Clavicembalo

Con il termine clavicembalo (altrimenti detto gravicembalo, arpicordo, cimbalo, cembalo) si indica una famiglia di strumenti musicali a corde, dotati di tastiera: tra questi, anzitutto lo strumento di grandi dimensioni attualmente chiamato clavicembalo, ma anche i più piccoli virginale e spinetta.

Nuovo!!: Sonata e Clavicembalo · Mostra di più »

Compositore

Un compositore (Dal lat. composĭtor -oris, der. di componĕre ‘comporre’, XIII secolo, "chi mette insieme") è una persona che crea o scrive musica, che può essere musica vocale (per cantante o coro), musica strumentale (per esempio, per pianoforte solista, quartetto d'archi, quintetto a fiati o orchestra) o musica che unisce entrambi gli strumenti e le voci (es. opera o un/a cantante accompagnato da un pianista).

Nuovo!!: Sonata e Compositore · Mostra di più »

Composizione (musica)

In musica, la composizione è il processo creativo che concepisce un'opera d'arte e il prodotto stesso dell'atto.

Nuovo!!: Sonata e Composizione (musica) · Mostra di più »

Concerto (composizione musicale)

Il concerto è una forma musicale che prevede uno o più strumenti solisti accompagnati dall'orchestra.

Nuovo!!: Sonata e Concerto (composizione musicale) · Mostra di più »

Conservatorio

Un Conservatorio di musica, comunemente Conservatorio, è una scuola di musica di grado universitario specializzata nello studio della musica e le cui aree accademiche sono articolate in molteplici indirizzi: esecutivo (canto o strumenti), compositivo, della direzione d'orchestra, della direzione di coro, della musica classica, del jazz, della musica elettronica, della didattica della musica, per la formazione artistico-professionale di cantanti, strumentisti, compositori, direttori (di coro e d'orchestra), insegnanti, tecnici del suono.

Nuovo!!: Sonata e Conservatorio · Mostra di più »

Dante Sonata

Après une Lecture de Dante: Fantasia quasi Sonata (In Italiano Dopo una lettura di Dante: Fantasia quasi Sonata; o anche Dante Sonata) è una sonata in un movimento, composta da Franz Liszt nel 1849.

Nuovo!!: Sonata e Dante Sonata · Mostra di più »

Dmitrij Šostakovič

Ritenuto tra i più importanti compositori di scuola russa e, più in generale, della musica del Novecento, Šostakovič ebbe un travagliato rapporto con il governo sovietico: subì infatti due denunce ufficiali a causa delle sue composizioni (la prima nel 1936, la seconda nel 1948) e i suoi lavori furono periodicamente censurati.

Nuovo!!: Sonata e Dmitrij Šostakovič · Mostra di più »

Domenico Scarlatti

Cronologicamente, è classificato come un compositore barocco, anche se la sua musica è stata di riferimento nello sviluppo dello stile classico, e conosciuta ed ammirata dai musicisti successivi, romantici compresi.

Nuovo!!: Sonata e Domenico Scarlatti · Mostra di più »

Edvard Grieg

È considerato il più grande compositore norvegese, conosciuto in particolare per il Concerto per pianoforte in La minore, le musiche di scena per il Peer Gynt di Henrik Ibsen e per alcuni dei suoi Pezzi lirici.

Nuovo!!: Sonata e Edvard Grieg · Mostra di più »

Elliott Carter

In gran parte si formò da autodidatta, coltivando eguali interessi sia per la musica che per la filosofia, e pervenne piuttosto tardi ad una scelta di campo.

Nuovo!!: Sonata e Elliott Carter · Mostra di più »

Eugène Ysaÿe

Nato a Liegi, in Belgio, iniziò lo studio del violino all'età di quattro anni con il padre, in seguito continuò gli studi con Joseph Massart, Henryk Wieniawski e Henri Vieuxtemps.

Nuovo!!: Sonata e Eugène Ysaÿe · Mostra di più »

Felix Mendelssohn

Nipote del filosofo Moses Mendelssohn (che proveniva da una poverissima famiglia israelita), Felix nacque in una condizione famigliare di primo piano, poiché il padre Abraham, banchiere berlinese figlio di Moses, aveva creato e consolidato un ragguardevole patrimonio finanziario.

Nuovo!!: Sonata e Felix Mendelssohn · Mostra di più »

Ferdinando Carulli

Cominciò studiando il violoncello presso un sacerdote, poi, quasi da autodidatta, si dedicò alla chitarra classica.

Nuovo!!: Sonata e Ferdinando Carulli · Mostra di più »

Fernando Sor

Nato in una famiglia piuttosto agiata, Sor discendeva da una lunga stirpe di soldati e intendeva continuare la tradizione, ma fu distolto da questo proposito quando il padre gli fece conoscere l'opera.

Nuovo!!: Sonata e Fernando Sor · Mostra di più »

Forma (musica)

Nella terminologia musicale, la forma di una composizione è l'architettura con cui essa si articola e che ne riflette le suddivisioni, la successione, lo sviluppo di temi, strutture ritmiche e armoniche.

Nuovo!!: Sonata e Forma (musica) · Mostra di più »

Forma-sonata

Il termine forma-sonata (anche allegro di sonata o, più di rado in Italia, forma del primo movimento) si riferisce a una particolare organizzazione del materiale musicale all'interno di un singolo movimento (generalmente, ma non esclusivamente, il primo) di una sonata, sinfonia (anche d'opera), concerto, quartetto o altro pezzo di musica da camera.

Nuovo!!: Sonata e Forma-sonata · Mostra di più »

Francia

La Francia (in francese: France), ufficialmente Repubblica francese (in francese: République française), è uno Stato transcontinentale principalmente situato nell'Europa occidentale, ma che possiede ugualmente territori disseminati su più oceani e altri continenti.

Nuovo!!: Sonata e Francia · Mostra di più »

Francis Poulenc

Fu membro del Gruppo dei Sei, assieme a Darius Milhaud, Georges Auric, Arthur Honegger, Louis Durey e Germaine Tailleferre.

Nuovo!!: Sonata e Francis Poulenc · Mostra di più »

Franz Joseph Haydn

Uno dei maggiori esponenti dell'epoca classica, è considerato il "padre" della sinfonia e del quartetto d'archi.

Nuovo!!: Sonata e Franz Joseph Haydn · Mostra di più »

Franz Liszt

Studiò e suonò a Vienna e Parigi, viaggiò in tutta l'Europa tenendo concerti un po' ovunque.

Nuovo!!: Sonata e Franz Liszt · Mostra di più »

Franz Schubert

Franz Schubert nacque a Vienna il 31 gennaio 1797 nella casa detta Zum roten Krebsen, ora al n. 54 della Nußdorfer Straße e allora al n. 72 del sobborgo del Himmelpfortgrund, nella zona nord-occidentale della città, e fu battezzato il giorno dopo nella parrocchia del distretto di Lichtental.

Nuovo!!: Sonata e Franz Schubert · Mostra di più »

Fryderyk Chopin

Fu uno dei grandi maestri della musica romantica, talvolta definito «poeta del pianoforte», il cui "genio poetico" è basato su una tecnica professionale che è senza eguali nella sua generazione." Bambino prodigio, crebbe in quello che fu l'allora Ducato di Varsavia, dove ebbe modo di completare la sua formazione musicale.

Nuovo!!: Sonata e Fryderyk Chopin · Mostra di più »

Fuga (musica)

La fuga è una forma musicale polifonica basata sull'elaborazione contrappuntistica di un'idea tematica (a volte due o tre), che viene esposta e più volte riaffermata nel corso della ricerca di tutte le possibilità espressive e/o contrappuntistiche da essa offerte.

Nuovo!!: Sonata e Fuga (musica) · Mostra di più »

Generi musicali

Un genere musicale è una categoria convenzionale che identifica e classifica i brani e le composizioni in base a criteri di affinità.

Nuovo!!: Sonata e Generi musicali · Mostra di più »

Georg Friedrich Händel

Nel giro di quindici anni, Händel aveva avviato tre compagnie d'opera commerciali per provvedere alla richiesta di opere italiane alla nobiltà inglese.

Nuovo!!: Sonata e Georg Friedrich Händel · Mostra di più »

George Antheil

Autodefinitosi Il ragazzo cattivo della Musica, le sue composizioni avanguardiste, che hanno stupito e inorridito ascoltatori in Europa e negli Stati Uniti durante gli anni venti, sono state più volte descritte come "delle cacofoniche celebrazioni alla meccanica".

Nuovo!!: Sonata e George Antheil · Mostra di più »

George Enescu

A Liveni, nella casa dei genitori Enescu compone la sua prima opera per violino e pianoforte, Paese Romeno all'età di 5 anni; e a 13 anni Poema Romeno.

Nuovo!!: Sonata e George Enescu · Mostra di più »

György Ligeti

La sua produzione va essenzialmente annoverata nell'ambito della musica contemporanea, ma al grande pubblico è probabilmente più noto per vari suoi brani che caratterizzano in modo rilevante i film di Stanley Kubrick come 2001: Odissea nello spazio, Shining e Eyes Wide Shut.

Nuovo!!: Sonata e György Ligeti · Mostra di più »

Hans Werner Henze

Nato in una famiglia numerosa, Henze mostrò ben presto i segni del suo interessamento nei riguardi dell'arte e della musica, il che produsse immediati conflitti con il padre, di tendenze decisamente conservatrici.

Nuovo!!: Sonata e Hans Werner Henze · Mostra di più »

Heinrich Schenker

Heinrich Schenker nacque nel 1868 a Wisniowczyk, nell'attuale Oblast' di Ternopil' in Ucraina, allora parte dell'Impero austro-ungarico.

Nuovo!!: Sonata e Heinrich Schenker · Mostra di più »

Igor' Fëdorovič Stravinskij

La maggior parte dei suoi lavori rientra nell'ambito del neoclassicismo e poi della serialità, ma la sua popolarità presso il grande pubblico si deve ai 3 balletti composti durante il suo primo periodo e creati in collaborazione con i Balletti russi: L'uccello di fuoco (1910), Petruška (1911) e La sagra della primavera (1913), opere che reinventarono il genere del balletto.

Nuovo!!: Sonata e Igor' Fëdorovič Stravinskij · Mostra di più »

Italia

L'Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.

Nuovo!!: Sonata e Italia · Mostra di più »

Joan Manén

Violinista e compositore nato a Barcellona.

Nuovo!!: Sonata e Joan Manén · Mostra di più »

Johann Sebastian Bach

Bach operò una sintesi mirabile fra lo stile tedesco (di cui erano stati esponenti, fra gli altri, Pachelbel e Buxtehude) e le opere dei compositori italiani (particolarmente Vivaldi, del quale trascrisse numerosi brani, assimilandone soprattutto lo stile concertante).

Nuovo!!: Sonata e Johann Sebastian Bach · Mostra di più »

Johannes Brahms

Il critico musicale Eduard Hanslick, contemporaneo del compositore, indicò in Brahms l'antagonista della "musica avveniristica" wagneriana, ascrivibile a quel filone neoromantico (al quale appartenevano anche Liszt e Berlioz) che intendeva trasferire nell'opera musicale i tratti letterari e collocava il fatto musicale all'interno di un programma che, affermando l'emancipazione rispetto al rigido impianto formale classico, ricercava una maggiore libertà espressiva.

Nuovo!!: Sonata e Johannes Brahms · Mostra di più »

John Corigliano

Italo-americano di origine, Corigliano proviene da una famiglia di musicisti.

Nuovo!!: Sonata e John Corigliano · Mostra di più »

Leo Brouwer

È il nipote della compositrice cubana Ernestina Lecuona y Casado, e il pronipote del compositore Ernesto Lecuona.

Nuovo!!: Sonata e Leo Brouwer · Mostra di più »

Leoš Janáček

È ritenuto uno dei massimi compositori dell'inizio del XX secolo ed è noto in particolare per la sua Sinfonietta e per i suoi lavori operistici.

Nuovo!!: Sonata e Leoš Janáček · Mostra di più »

Lingua latina

Il latino è una lingua indoeuropea appartenente al gruppo delle lingue latino-falische.

Nuovo!!: Sonata e Lingua latina · Mostra di più »

Ludwig van Beethoven

Figura cruciale della musica colta occidentale, Beethoven fu l'ultimo rappresentante di rilievo del classicismo viennese ed è considerato uno dei più grandi e influenti compositori di tutti i tempi.

Nuovo!!: Sonata e Ludwig van Beethoven · Mostra di più »

Luigi Boccherini

Prolifico compositore, principalmente di musica da camera, fu il maggior rappresentante della musica strumentale nei paesi neolatini europei durante il periodo del Classicismo.

Nuovo!!: Sonata e Luigi Boccherini · Mostra di più »

Manoscritto

Un manoscritto (dal latino manu scriptus, cioè "scritto a mano", abbreviato in inventari e cataloghi come ms) è un qualsiasi documento scritto a mano, in opposizione a quelli stampati o riprodotti in un qualsiasi altro modo.

Nuovo!!: Sonata e Manoscritto · Mostra di più »

Manuel Ponce

Nacque a Fresnillo, nello stato di Zacatecas, ma visse tutta la sua infanzia ad Aguascalientes.

Nuovo!!: Sonata e Manuel Ponce · Mostra di più »

Mario Castelnuovo-Tedesco

Mario Castelnuovo-Tedesco nacque a Firenze il 3 aprile del 1895 in un'agiata famiglia ebraica.

Nuovo!!: Sonata e Mario Castelnuovo-Tedesco · Mostra di più »

Mauro Giuliani

Ultimogenito di una famiglia benestante, Mauro aveva tre sorelle e un fratello, Nicola, che fu pure musicista, specializzato in armonia e canto.

Nuovo!!: Sonata e Mauro Giuliani · Mostra di più »

Max Reger

Egli seppe fondere insieme i metodi barocchi e classici con il nuovo linguaggio armonico e cromatico dell'epoca.

Nuovo!!: Sonata e Max Reger · Mostra di più »

Metafisica

La metafisica è quella parte della filosofia che, andando oltre gli elementi contingenti dell'esperienza sensibile, si occupa degli aspetti ritenuti più autentici e fondamentali della realtà, secondo la prospettiva più ampia e universale possibile.

Nuovo!!: Sonata e Metafisica · Mostra di più »

Minuetto

Disegno di una coppia danzante Il minuetto è una danza originaria della Francia.

Nuovo!!: Sonata e Minuetto · Mostra di più »

Modulazione

In telecomunicazioni ed elettronica con il termine modulazione si indica l'insieme delle tecniche di trasmissione finalizzate ad imprimere un segnale elettrico o elettromagnetico, detto modulante, generalmente contenente informazione cioè variabile in maniera aleatoria nel tempo, su di un altro segnale elettrico o elettromagnetico, detto portante, sviluppato ad alta frequenza (frequenza portante >> frequenza modulante).

Nuovo!!: Sonata e Modulazione · Mostra di più »

Movimento (musica)

Nella musica, la parola movimento può assumere diversi significati.

Nuovo!!: Sonata e Movimento (musica) · Mostra di più »

Musica classica

Col termine musica classica ci si riferisce alla musica colta, sacra e profana, composta o avente radici nel contesto della cultura occidentale.

Nuovo!!: Sonata e Musica classica · Mostra di più »

Musica da camera

La musica da camera è un filone tradizionale della musica classica, nel quale rientrano composizioni in cui il ruolo del singolo strumento è sempre individuale.

Nuovo!!: Sonata e Musica da camera · Mostra di più »

Muzio Clementi

Nacque primo di sette figli, da Nicolò Clementi, un argentiere romano molto rispettato, e Madalena Caisar, indicata negli Status animarum di S. Lorenzo in Damaso come "romana".

Nuovo!!: Sonata e Muzio Clementi · Mostra di più »

Otto Erich Deutsch

Dopo aver studiato storia dell'arte e storia della letteratura a Vienna e a Graz, fu, tra il 1908 e il 1909 critico musicale per l'edizione viennese del settimanale die Zeit.

Nuovo!!: Sonata e Otto Erich Deutsch · Mostra di più »

Ouverture

Ouverture (in italiano "apertura", italianizzato in "overtura" durante il fascismo) è un brano musicale che introduce un'opera lirica.

Nuovo!!: Sonata e Ouverture · Mostra di più »

Partita (musica)

Partita è originariamente il nome per un brano musicale strumentale per uno strumento solista nel periodo del XVI e XVII secolo, sebbene Johann Kuhnau e in seguito i compositori tedeschi (in particolare Johann Sebastian Bach) abbiano iniziato ad usarlo per intere raccolte di brani, come un sinonimo di suite.

Nuovo!!: Sonata e Partita (musica) · Mostra di più »

Paul Hindemith

Hindemith imparò giovanissimo a suonare il violino, ma i suoi genitori non condividevano le sue ambizioni musicali.

Nuovo!!: Sonata e Paul Hindemith · Mostra di più »

Pëtr Il'ič Čajkovskij

Benché di talento musicale precoce, Čajkovskij studiò inizialmente giurisprudenza.

Nuovo!!: Sonata e Pëtr Il'ič Čajkovskij · Mostra di più »

Pierre Boulez

Dopo aver iniziato gli studi di matematica a Lione, li abbandonò per intraprendere quelli musicali presso il Conservatorio di Parigi sotto la direzione di Olivier Messiaen e Andrée Vaurabourg (moglie di Arthur Honegger).

Nuovo!!: Sonata e Pierre Boulez · Mostra di più »

Pietro Domenico Paradies

Probabilmente allievo di Nicola Porpora a Napoli, iniziò la propria attività come compositore di opere per il teatro.

Nuovo!!: Sonata e Pietro Domenico Paradies · Mostra di più »

Polifonia

Con il termine polifonia si definisce in musica uno stile compositivo che combina 2 o più voci (vocali e/o strumentali) indipendenti, dette anche parti.

Nuovo!!: Sonata e Polifonia · Mostra di più »

Preludio

In musica, un preludio (dal latino praeludium) è generalmente un brano piuttosto breve, di solito senza una forma codificata, collocato all'inizio dell'esecuzione di una composizione o di una sua parte.

Nuovo!!: Sonata e Preludio · Mostra di più »

Quartetto d'archi

Il quartetto d'archi è un gruppo strumentale composto da quattro strumenti ad arco, solitamente due violini, una viola e un violoncello.

Nuovo!!: Sonata e Quartetto d'archi · Mostra di più »

Richard Wagner

Citato a volte nei testi in lingua italiana come Riccardo Wagner, è riconosciuto come uno dei più importanti musicisti di ogni epoca, in particolare del romanticismo.

Nuovo!!: Sonata e Richard Wagner · Mostra di più »

Robert Schumann

È da molti considerato come l'iniziatore e insieme uno dei più grandi compositori di musica romantica.

Nuovo!!: Sonata e Robert Schumann · Mostra di più »

Rondò

Il rondò (in francese rondeau) fu inizialmente una forma musicale vocale di origine francese che si affermò nella musica polifonica del XIII secolo attraverso le composizioni di Adam de la Halle e di Jehan de Lescurel.

Nuovo!!: Sonata e Rondò · Mostra di più »

Samuel Barber

Nacque in West Chester (Pennsylvania) e iniziò a comporre all'età di sette anni.

Nuovo!!: Sonata e Samuel Barber · Mostra di più »

Scherzo (musica)

Lo scherzo è una forma musicale.

Nuovo!!: Sonata e Scherzo (musica) · Mostra di più »

Sergej Sergeevič Prokof'ev

Nacque a Soncovka (nell'attuale Ucraina) il 23 aprile (per il calendario giuliano l'11 aprile) 1891 da una famiglia russa relativamente benestante che lo introdusse fin da bambino allo studio della musica, in particolare del pianoforte.

Nuovo!!: Sonata e Sergej Sergeevič Prokof'ev · Mostra di più »

Sergej Vasil'evič Rachmaninov

Di fama mondiale, è considerato uno dei più grandi compositori e pianisti russi di sempre.

Nuovo!!: Sonata e Sergej Vasil'evič Rachmaninov · Mostra di più »

Sinfonia

Il termine sinfonia (dal greco συμφωνία, «suono») ha avuto, nella storia della musica, vari significati; in particolare ha indicato diverse forme musicali.

Nuovo!!: Sonata e Sinfonia · Mostra di più »

Sonata da camera

La sonata da camera è un tipo di sonata a tre destinata a un'esecuzione secolare, ossia non in ambito religioso.

Nuovo!!: Sonata e Sonata da camera · Mostra di più »

Sonata da chiesa

La sonata da chiesa è una composizione strumentale, generalmente per strumenti ad arco con accompagnamento di organo, che ha avuto origine nel periodo barocco, generalmente composta da quattro movimenti.

Nuovo!!: Sonata e Sonata da chiesa · Mostra di più »

Sonata in si minore (Liszt)

La Sonata in si minore (S.178) è un'opera pianistica del compositore ungherese Franz Liszt.

Nuovo!!: Sonata e Sonata in si minore (Liszt) · Mostra di più »

Sonata per flauto, viola e arpa

La Sonata per flauto, viola e arpa (conosciuta anche come Sonata n. 2) è una composizione (la L 137 o CD 145) del compositore francese Claude Debussy (1862-1918).

Nuovo!!: Sonata e Sonata per flauto, viola e arpa · Mostra di più »

Sonata per pianoforte e violino n. 9

La Sonata per pianoforte e violino in la maggiore n. 9, op.

Nuovo!!: Sonata e Sonata per pianoforte e violino n. 9 · Mostra di più »

Sonata per pianoforte n. 1 (Beethoven)

La Sonata per pianoforte n. 1 di Ludwig van Beethoven venne composta nel 1795 e pubblicata l'anno successivo assieme alle altre due sonate della medesima opera.

Nuovo!!: Sonata e Sonata per pianoforte n. 1 (Beethoven) · Mostra di più »

Sonata per pianoforte n. 11 (Mozart)

La sonata per pianoforte n. 11 (Klaviersonate Nummer 11) in La maggiore K 331 (K6 300i) è una composizione di Wolfgang Amadeus Mozart.

Nuovo!!: Sonata e Sonata per pianoforte n. 11 (Mozart) · Mostra di più »

Sonata per pianoforte n. 14 (Beethoven)

La sonata per pianoforte n. 14 in Do diesis minore "Quasi una fantasia", più comunemente nota sotto il nome di Sonata al chiaro di luna (soprannome attribuitole dal critico tedesco Rellstab), è l'op. 27 n. 2 del catalogo di Ludwig van Beethoven, e fu completata nel 1801 e pubblicata per la prima volta nel 1802 "per il Clavicembalo o Piano-Forte".

Nuovo!!: Sonata e Sonata per pianoforte n. 14 (Beethoven) · Mostra di più »

Sonata per pianoforte n. 15 (Beethoven)

La sonata per pianoforte n. 15 in re maggiore, op.

Nuovo!!: Sonata e Sonata per pianoforte n. 15 (Beethoven) · Mostra di più »

Sonata per pianoforte n. 17 (Beethoven)

La sonata per pianoforte in re minore n. 17, conosciuta anche come "La Tempesta", è una delle sonate pianistiche di Beethoven più conosciute.

Nuovo!!: Sonata e Sonata per pianoforte n. 17 (Beethoven) · Mostra di più »

Sonata per pianoforte n. 21 (Beethoven)

La sonata per pianoforte n. 21, Op.

Nuovo!!: Sonata e Sonata per pianoforte n. 21 (Beethoven) · Mostra di più »

Sonata per pianoforte n. 23 (Beethoven)

La sonata per pianoforte n. 23 in Fa minore, Op.

Nuovo!!: Sonata e Sonata per pianoforte n. 23 (Beethoven) · Mostra di più »

Sonata per pianoforte n. 29 (Beethoven)

La sonata per pianoforte n. 29 op.

Nuovo!!: Sonata e Sonata per pianoforte n. 29 (Beethoven) · Mostra di più »

Sonata per pianoforte n. 30 (Beethoven)

La sonata per pianoforte n. 30 è la terzultima delle 32 composte da Beethoven; vide la luce nel 1819-1820, in un periodo libero da altre commissioni ma i cui sforzi erano rivolti principalmente per la creazione della Messa Solenne ''Op. 123''.

Nuovo!!: Sonata e Sonata per pianoforte n. 30 (Beethoven) · Mostra di più »

Sonata per pianoforte n. 31 (Beethoven)

La sonata per pianoforte n. 31 fu composta parallelamente alla successiva Op. 111 e costituisce la penultima dell'intero ciclo di Sonate per pianoforte scritto da Beethoven nel corso della sua vita.

Nuovo!!: Sonata e Sonata per pianoforte n. 31 (Beethoven) · Mostra di più »

Sonata per pianoforte n. 32 (Beethoven)

La sonata per pianoforte n. 32 in Do minore, Op.

Nuovo!!: Sonata e Sonata per pianoforte n. 32 (Beethoven) · Mostra di più »

Sonata per pianoforte n. 4 (Mozart)

La sonata per pianoforte n. 4 in Mi bemolle maggiore (K 282) fu scritta da Wolfgang Amadeus Mozart nel 1774 e appartiene ad un ciclo di sei sonate per pianoforte (dalla K 279 alla K 284).

Nuovo!!: Sonata e Sonata per pianoforte n. 4 (Mozart) · Mostra di più »

Sonata per pianoforte n. 8 (Beethoven)

La Sonata per pianoforte n. 8 Op.

Nuovo!!: Sonata e Sonata per pianoforte n. 8 (Beethoven) · Mostra di più »

Sonata per pianoforte n. 8 (Mozart)

La sonata in La minore k 310 è l'ottava sonata scritta da Wolfgang Amadeus Mozart.

Nuovo!!: Sonata e Sonata per pianoforte n. 8 (Mozart) · Mostra di più »

Storia della musica

La musica può essere rintracciata in tutte le culture, nei luoghi e periodi più disparati della Terra.

Nuovo!!: Sonata e Storia della musica · Mostra di più »

Strumento musicale

Uno strumento musicale, nel parlato anche solo strumento, è un oggetto costruito o modificato con lo scopo di produrre suoni organizzati rispondenti a esigenze culturali specifiche di ogni cultura della Terra di oggi o del passato e in definitiva anche di produrre musica.

Nuovo!!: Sonata e Strumento musicale · Mostra di più »

Suite (musica)

In musica, la suite (in francese successione) è un insieme di brani, per uno strumento solista, un complesso da camera o un'orchestra, correlati e pensati per essere suonati in sequenza.

Nuovo!!: Sonata e Suite (musica) · Mostra di più »

Tempo (musica)

Nella teoria musicale, il tempo di una composizione è il suo andamento o velocità.

Nuovo!!: Sonata e Tempo (musica) · Mostra di più »

Tonalità (musica)

Nella teoria musicale, la tonalità è un sistema di principi armonici e melodici che ordinano le note e gli accordi in una gerarchia di percepite relazioni, equilibri e tensioni.

Nuovo!!: Sonata e Tonalità (musica) · Mostra di più »

Variazione (musica)

La variazione è ogni riproposizione di un'idea musicale in cui essa subisca modifiche, più o meno profonde, rispetto alla sua forma originaria.

Nuovo!!: Sonata e Variazione (musica) · Mostra di più »

Violino

Il violino è uno strumento musicale della famiglia degli archi, dotato di quattro corde accordate ad intervalli di quinta.

Nuovo!!: Sonata e Violino · Mostra di più »

Violoncello

Il violoncello è uno strumento musicale del gruppo dei cordofoni a corde sfregate (ad arco), appartenente alla famiglia degli archi; è dotato di quattro corde, accordate ad intervalli di quinta giusta.

Nuovo!!: Sonata e Violoncello · Mostra di più »

Wolfgang Amadeus Mozart

Mozart è annoverato tra i più grandi geni della storia della musica, dotato di raro e precoce talento.

Nuovo!!: Sonata e Wolfgang Amadeus Mozart · Mostra di più »

XIX secolo

È il primo secolo dell'età contemporanea, un secolo di grandi trasformazioni sociali, politiche, culturali ed economiche a partire dalla caduta di Napoleone Bonaparte e la successiva Restaurazione, i moti rivoluzionari, la costituzione di molti stati moderni tra cui il Regno d'Italia, la guerra di secessione americana, la seconda rivoluzione industriale fra positivismo, evoluzionismo e decadentismo, l'imperialismo e sul finire la grande depressione e la Belle Époque.

Nuovo!!: Sonata e XIX secolo · Mostra di più »

XX secolo

È il secondo secolo dell'età contemporanea, un secolo caratterizzato dalla rivoluzione russa, dalle due guerre mondiali e dai regimi totalitari, intervallate dalla grande depressione del 29 nella prima metà del secolo e dalla terza rivoluzione industriale fino all'era della globalizzazione nella seconda metà.

Nuovo!!: Sonata e XX secolo · Mostra di più »

Zecchini Editore

Zecchini Editore è una casa editrice nata nel 1997 a Varese con l'intento di far conoscere la musica classica attraverso i libri.

Nuovo!!: Sonata e Zecchini Editore · Mostra di più »

Zoltán Kodály

Statua di Zoltán Kodály.

Nuovo!!: Sonata e Zoltán Kodály · Mostra di più »

1760

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Sonata e 1760 · Mostra di più »

1771

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Sonata e 1771 · Mostra di più »

1800

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Sonata e 1800 · Mostra di più »

1828

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Sonata e 1828 · Mostra di più »

1830

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Sonata e 1830 · Mostra di più »

1843

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Sonata e 1843 · Mostra di più »

1900

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Sonata e 1900 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Sonate, Suonata.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »