Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Stefano Oppedisano

Indice Stefano Oppedisano

Lavora come attore, sin dagli anni sessanta in film cinematografici e televisivi.

29 relazioni: Carlo Lizzani, Colpo grosso... grossissimo... anzi probabile, Crazy Joe, Dario Argento, Duccio Tessari, Fausto Tozzi, Florestano Vancini, Giù la testa, Gli Incredibili - Una "normale" famiglia di supereroi, Il delitto Matteotti (film 1973), Il gatto a nove code, Imputazione di omicidio per uno studente, Joe D'Amato, La morte risale a ieri sera, Lucio De Caro, Luigi Magni, Mauro Bolognini, Nell'anno del Signore, Non si scrive sui muri a Milano, Processo per direttissima (film), Raffaele Maiello (regista), Sedici anni, Sergio Leone, Sollazzevoli storie di mogli gaudenti e mariti penitenti - Decameron nº 69, Tiziano Longo, Tonino Ricci, Trastevere, 1969, 1971.

Carlo Lizzani

Dopo aver partecipato in qualità di partigiano alla Resistenza romana con Carla Capponi, Ezio Malatesta e Filiberto Sbardella, aderì al Partito Comunista Italiano.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Carlo Lizzani · Mostra di più »

Colpo grosso... grossissimo... anzi probabile

Colpo grosso...

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Colpo grosso... grossissimo... anzi probabile · Mostra di più »

Crazy Joe

Crazy Joe è un film poliziesco del 1974 diretto da Carlo Lizzani ed ispirato alla vera storia del gangster Joe Gallo, assassinato nel 1972.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Crazy Joe · Mostra di più »

Dario Argento

Cineasta noto internazionalmente, in particolar modo in Francia e Stati Uniti, è soprannominato maestro del brivido, avendo dedicato al cinema thrilling quasi tutta la propria produzione.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Dario Argento · Mostra di più »

Duccio Tessari

Iniziò la carriera negli anni cinquanta come aiuto regista in diversi film del filone peplum.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Duccio Tessari · Mostra di più »

Fausto Tozzi

Attivo dal dopoguerra come sceneggiatore (Mio figlio professore, 1946 e Sotto il sole di Roma, 1948, entrambi di Renato Castellani, anche soggetto) e dal 1950 come attore (Il caimano del Piave di Giorgio Bianchi), ottiene i suoi maggiori successi negli anni cinquanta, soprattutto come interprete di film (La città si difende, 1951 e Il brigante di Tacca del Lupo, 1952, entrambi di Pietro Germi; Musoduro, 1957, di Guido Malatesta; Un uomo facile, 1959, di Paolo Heusch, anche coregia) di impianto realistico o avventuroso, che mettono in risalto la sua recitazione asciutta e corposa.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Fausto Tozzi · Mostra di più »

Florestano Vancini

Dal 1949 documentarista, esordì con La lunga notte del '43 (1960), tratto da uno dei Racconti ferraresi di Giorgio Bassani.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Florestano Vancini · Mostra di più »

Giù la testa

Giù la testa è un film del 1971 ambientato nel Messico del 1913, diretto da Sergio Leone e con Rod Steiger, James Coburn e Romolo Valli.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Giù la testa · Mostra di più »

Gli Incredibili - Una "normale" famiglia di supereroi

Gli Incredibili - Una "normale" famiglia di supereroi (The Incredibles) è un film d'animazione del 2004 diretto da Brad Bird.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Gli Incredibili - Una "normale" famiglia di supereroi · Mostra di più »

Il delitto Matteotti (film 1973)

Il delitto Matteotti è un film del 1973, diretto da Florestano Vancini.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Il delitto Matteotti (film 1973) · Mostra di più »

Il gatto a nove code

Il gatto a nove code è un film giallo del 1971 diretto da Dario Argento.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Il gatto a nove code · Mostra di più »

Imputazione di omicidio per uno studente

Imputazione di omicidio per uno studente è un film del 1972 diretto dal regista Mauro Bolognini.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Imputazione di omicidio per uno studente · Mostra di più »

Joe D'Amato

D'Amato viene generalmente considerato il regista italiano più prolifico di sempre, con oltre 200 film diretti, prodotti e fotografati.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Joe D'Amato · Mostra di più »

La morte risale a ieri sera

La morte risale a ieri sera è un film del 1970 diretto da Duccio Tessari, interpretato da Frank Wolff, Raf Vallone, Eva Renzi e Gabriele Tinti.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e La morte risale a ieri sera · Mostra di più »

Lucio De Caro

Inizia la sua attività nel cinema come assistente regista di Mario Soldati nel 1941, per dirigere il suo primo lavoro due anni più tardi con la pellicola Il ventesimo duca, nel 1947 dirige la versione italiana di Manù il contrabbandiere, successivamente si occupa del montaggio del cartone animato La rosa di Bagdad di Domeneghini.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Lucio De Caro · Mostra di più »

Luigi Magni

Inizia la sua carriera come sceneggiatore e soggettista in collaborazione con Age & Scarpelli.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Luigi Magni · Mostra di più »

Mauro Bolognini

Studia architettura e consegue la laurea a Firenze, prima di passare al Centro sperimentale di cinematografia di Roma, dove frequenta i corsi di scenografia.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Mauro Bolognini · Mostra di più »

Nell'anno del Signore

Nell'anno del Signore è un film del 1969, scritto e diretto da Luigi Magni e basato su un fatto realmente accaduto, l'esecuzione capitale di due carbonari nella Roma papalina.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Nell'anno del Signore · Mostra di più »

Non si scrive sui muri a Milano

Non si scrive sui muri a Milano è un film del 1975 di Raffaele Maiello.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Non si scrive sui muri a Milano · Mostra di più »

Processo per direttissima (film)

Processo per direttissima è un film del 1974 diretto da Lucio De Caro, ispirato al caso di Giuseppe Pinelli e alla strage dell'Italicus.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Processo per direttissima (film) · Mostra di più »

Raffaele Maiello (regista)

Per dieci anni assistente di Giorgio Strehler al Piccolo Teatro di Milano, esordì alla regia nel 1962 con l'Enrico IV di William Shakespeare.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Raffaele Maiello (regista) · Mostra di più »

Sedici anni

Sedici anni è un film del 1973, diretto da Tiziano Longo.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Sedici anni · Mostra di più »

Sergio Leone

È riconosciuto universalmente come uno dei più importanti registi della storia del cinema, particolarmente noto per i suoi film del genere spaghetti-western.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Sergio Leone · Mostra di più »

Sollazzevoli storie di mogli gaudenti e mariti penitenti - Decameron nº 69

Sollazzevoli storie di mogli gaudenti e mariti penitenti - Decameron nº 69 è un film del 1972, diretto da Joe D'Amato ma firmato da Romano Gastaldi.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Sollazzevoli storie di mogli gaudenti e mariti penitenti - Decameron nº 69 · Mostra di più »

Tiziano Longo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Tiziano Longo · Mostra di più »

Tonino Ricci

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Tonino Ricci · Mostra di più »

Trastevere

Trastevere è il tredicesimo rione di Roma, indicato con R. XIII, nonché il più esteso.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e Trastevere · Mostra di più »

1969

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e 1969 · Mostra di più »

1971

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Stefano Oppedisano e 1971 · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »