Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Storia degli ebrei

La storia del popolo ebraico risalirebbe, secondo la tradizione ebraica, ai patriarchi Abramo, Isacco e Giacobbe, che vissero a Canaan verso il XVIII secolo a.C..

888 relazioni: Abd al-Rahman III, Abramo, Acab, Acaz, Acri (Israele), Acronimo, Adolf Hitler, Adriano, Affare Dreyfus, Agente diplomatico, Agenzia Ebraica, Aggeo, Al-Andalus, Al-Hakam II ibn Abd al-Rahman, Al-Mada'in, Al-Muqaddasi, Albert Einstein, Alessandria d'Egitto, Alessandro I Bala, Alessandro Ianneo, Alessandro Magno, Alfabeto ebraico, Algeria, Aliyah, Almohadi, Almoravidi, Amaleciti, Amburgo, America, Ammoniti (popolo), Amoraim, Amos (Bibbia), Amsterdam, Anatolia, Anni 1800, Anni 1990, Anno lunare, Antico Egitto, Antigono II Asmoneo, Antiochia, Antioco III, Antioco IV, Antioco V, Antisemitismo, Arados, Aramei, Argentina, Aristobulo I, Aristobulo II, Artaserse I di Persia, ..., Artaserse II di Persia, Ascalona, Ascetismo nell'ebraismo, Aschenaziti, Aser (tribù), Asmonei, Assedio di Gerusalemme (70), Assemblea generale delle Nazioni Unite, Assemblea nazionale (Francia), Assiria, Atti degli Apostoli, Augusto, Austria, Avicebron, Ba'al Shem Tov, Babilonia, Baghdad, Balivo, Baraita, Battaglia dello Yarmuk, Beit She'an, Belgio, Belisario, Beniamino (Bibbia), Bernard Lewis, Bertinoro, Bibbia, Bilu, Birobidžan, Bisanzio, Borghesia, Botanica, Brasile, Bulgaria, Cabala ebraica, Calendario, Calendario ebraico, Califfato, Califfato dei Rashidun, Califfato di Cordova, Caligola, Campo di concentramento di Auschwitz, Canada, Cananea, Capitalismo, Caraismo, Cartagine, Casimiro III di Polonia, Cazari, Censimento di Quirinio, Cesarea di Filippo, Cesarea Marittima, Cesaropapismo, Cfr., Chabad Lubavitch, Chabad.org, Chaim Potok, Chaim Weizmann, Chanukkah, Charedì, Chassidismo, Cheshvan, Chiesa (architettura), Chiesa cattolica, Cilindro di Ciro, Cipro, Circoncisione, Cirene, Ciro II di Persia, Ciscaucasia, Città libera di Francoforte, Città Vecchia di Gerusalemme, Civiltà, Civiltà babilonese, Claudio, Clermont-Tonnerre, Clero, Colonia Aelia Capitolina, Commercio, Comunismo, Confederazione Tedesca del Nord, Conflitto arabo-israeliano, Conio, Converso, Cordova, Corvée, Cosacchi, Cosmopolitismo, Costantino I, Costantinopoli, Costanzo Gallo, Costanzo II, Crimea, Crisi di Suez, Cristianesimo, Cristo, Crociata, Crociata dei pastori, Crociato, Cronologia della storia ebraica, Ctesifonte, Culto imperiale, Damasco, Damietta, Dan (tribù), Danimarca, Danubio, Dario, Davide, Decreto dell'Alhambra, Demetrio I Sotere, Deuteronomio, Deveikuth, Dhimmi, Diaspora, Diaspora ebraica, Dichiarazione Balfour (1917), Dieci comandamenti, Dieci tribù perdute d'Israele, Dinastia erodiana, Dinastia seleucide, Dinastia tolemaica, Dio (ebraismo), Diplomazia, DNA mitocondriale, Dodici tribù di Israele, Don (fiume Russia), Ducato di Holstein, Ducato di Meclemburgo-Schwerin, Ducato di Nasso, Ebraismo, Ebraismo conservatore, Ebraismo ortodosso, Ebraismo rabbinico, Ebraismo riformato, Ebrei, Ebrei americani, Ebrei del Papa, Ebrei della montagna, Ebrei lituani, Edom, Edomiti, Efraim (tribù), Egitto, Egittologia, El (divinità), Elefantina, Elegia, Elena Loewenthal, Elettorato d'Assia, Elia, Eliseo (profeta), Ellenismo, Ellenizzazione, Emancipazione, Emancipazione ebraica, Encyclopaedia Judaica, Epoca d'oro della cultura ebraica in Spagna, Era volgare, Erode Agrippa I, Erode Antipa, Erode Antipatro, Erode Archelao, Erode il Grande, Esdra, Esegesi ebraica, Esilarca, Esodo (racconto biblico), Espansione islamica, Esseni, Età del ferro, Etiopia, Etnia, Ettore Cinnella, Eufrate, Europa, Europa centrale, Europa occidentale, Ezechia, Ezechiele, ʿOmar ibn al-Khaṭṭāb, Falascia, Faraoni nella Bibbia, Farisei, Fatimidi, Fenici, Ferrara, Festività ebraiche, Filippo (tetrarca), Filistei, Filologia classica, Filone di Alessandria, Filosofia, Filosofia ebraica, Finanza, Finanziere (finanza), Flavio Claudio Giuliano, Flavio Giuseppe, Fondamentalismo, Fortezza Antonia, Francia, Gad (tribù), Gaio Giulio Cesare, Galilea, Gallia, Gaon, Garizim, Gaza, Gebusei, Genocidio, Geografia, Georg Aleksandrovič Ostrogorsky, Geremia, Gerico, Germania, Geroboamo, Geroboamo II, Gerusalemme, Gesù, Ghetto, Ghiur, Giacobbe, Gioele (Bibbia), Gionata Maccabeo, Giordania, Giordano (fiume), Giosia, Giosuè (condottiero biblico), Giovanni Crisostomo, Giovanni Ircano I, Giovanni Ircano II, Giuda (tribù), Giuda il Galileo, Giuda il Principe, Giuda Maccabeo, Giudaismo, Giudea, Giudea romana, Giudici biblici, Giuseppe (patriarca), Giuseppe Nasi, Giustiniano I, Gneo Pompeo Magno, Golfo della Sirte, Golfo di Aqaba, Goscen, Governatore, Granada, Grande rivolta araba, Granducato d'Assia, Granducato di Baden, Granducato di Francoforte, Greci, Grecia, Guerra arabo-israeliana del 1948, Guerra dei sei giorni, Guerra del Kippur, Guerra del Libano (1982), Guerra del Libano (2006), Guerra siro-efraimitica, Guglielmo I d'Orange, Gustav E. von Grunebaum, Haganah, Haifa, Halakhah, Hans Küng, Hasday ibn Shaprut, Haskalah, Hebron, Heinrich Graetz, Hovevei Zion, I secolo, Idealismo, II millennio a.C., III secolo a.C., Illuminismo, Immanenza, Impero austro-ungarico, Impero bizantino, Impero d'Etiopia, Impero ottomano, Impero partico, Impero romano, Impero russo, Impero seleucide, Impero tedesco, Inghilterra, Inquisizione, Inquisizione portoghese, Inquisizione spagnola, Insediamenti israeliani, Ioiachin, Ioiakim, Iraq, Irgun Zvai Leumi, Isacco, Isaia, Islam, Israele, Issachar, Istanbul, IV secolo, Iyar, Jacob Neusner, Jewish Encyclopedia, Jewish Virtual Library, Joshua ben Hananiah, Karkemiš, Katowice, Kibbutz, King David Hotel, Lega araba, Legalismo, Leggi razziali naziste, Lettere di Paolo, Levante (regione storica), Levi (Bibbia), Leviti, Libano, Libia, Libia italiana, Libri dei Re, Libri di Samuele, Libro dei Giudici, Libro dell'Esodo, Libro di Baruc, Libro di Esdra, Libro di Giosuè, Libro di Isaia, Libro di Michea, Libro di Neemia, Licinia Eudossia, Lingua araba, Lingua aramaica, Lingua ebraica, Lingua greca, Lingua italiana, Lingua portoghese, Lingua tedesca, Lingue romanze, Lituania, Lod (Israele), Lohamei Herut Israel, Londra, Ludwig Wittgenstein, Luna, Maccabei, Macedonia (regione storica), Macheronte, Madian, Magghid, Maghreb, Malachia (profeta), Mamelucchi, Manasse (re di Giuda), Manasse (tribù), Mandato britannico della Palestina, Maometto II, Mar Mediterraneo, Mar Rosso, Mariamne (seconda moglie di Erode il Grande), Marocco, Martin Gilbert, Martin Noth, Masada, Masoreti, Massacro di Granada, Matematica, Matrimonio ebraico, Mattatia, Medicina, Medievistica, Medio Oriente, Medioevo, Megiddo, Mellah, Menorah, Mesopotamia, Messia, Mezzaluna Fertile, Midrash, Minimalismo biblico, Mishnah, Misticismo ebraico, Moab, Moabiti, Modernità, Monarchia asburgica, Monte del Tempio, Monte Sinai, Mori (storia), Moriah, Mosè, Mosè Maimonide, Moshe Gil, Moshe Idel, Moti di Giaffa, Moti in Palestina del 1929, Moti palestinesi del 1920, Mussar, Musulmano, Nabucodonosor II, Nahmanide, Napoleone Bonaparte, Nassau (stato), Naum (profeta), Nazionalismo, Necao, Neemia, Neftali, Negus, New Hampshire, Nigun, Nilo, Ninive, Nippur, Nordafrica, Norman Cantor, Nuovo Testamento, Obadiah di Bertinoro, Oblast' autonoma ebraica, Oblast' della Russia, Oceano Atlantico, Olocausto, Omri, Ordine dei frati predicatori, Ordine francescano, Organizzazione delle Nazioni Unite, Ortografia, Osea, Paesi Bassi, Palestina, Palestinesi, Panenteismo, Papa, Parigi, Parlamento di Francoforte, Partito comunista, Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori, Passione di Gesù, Patriarca (cristianesimo), Patriarca (ebraismo), Patto di Omar, Paul Johnson (storico), Penisola araba, Penisola del Sinai, Penisola iberica, Perea, Persia, Persiani, Pesach, Pi-Ramses, Piano di partizione della Palestina, Pitom, Piyyut, Poesia, Pogrom, Polonia, Popolo eletto, Portogallo, Preghiera ebraica, Premio Nobel, Prima crociata, Prima guerra giudaica, Prima guerra mondiale, Prima Repubblica portoghese, Primo libro dei Maccabei, Primo Stato, Principato di Serbia, Principi di fede ebraica, Procopio di Cesarea, Proselitismo, Provincia romana, Prussia, Publio Sulpicio Quirinio, Pumbedita, Qarqar, Rabbi Akiva, Rabbini del Talmud, Rabbino, Rabbino capo, Rachele, Radaniti, Ramban, Ramla, Razionalismo, Razza ariana, Razzismo, Reconquista, Regno d'Italia (1861-1946), Regno di Castiglia e León, Regno di Francia (1791-1792), Regno di Giuda, Regno di Grecia, Regno di Hannover, Regno di Israele, Regno di Macedonia, Regno di Prussia, Regno di Romania, Regno di Vestfalia, Regno di Württemberg, Regno Unito, Regno Unito dei Paesi Bassi, Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda, Religioni abramitiche, Reno, Repubblica Batava, Repubblica russa, Riccardo Calimani, Rinascimento, Rishon LeZion, Rivolta di Khmelnytsky, Rivolta ebraica contro Gallo, Rivoluzione d'ottobre, Rivoluzione francese, Roboamo, Roma, Rothenburg (Wettin-Löbejün), Ruben (Bibbia), Russia, Sadducei, Safad, Salmanassar V, Salomè Alessandra, Salomone, Samaria, Samuele (profeta), Sangiaccato (suddivisione amministrativa), Sanjak-bey, Sasanidi, Saul, Saul Friedländer, Savoraim, Schiavismo, Scomunica, Seconda crociata, Seconda guerra del nord, Seconda guerra giudaica, Seconda guerra mondiale, Secondo libro dei Maccabei, Secondo Stato, Secondo Tempio, Sedecia, Sefarditi, Segno diacritico, Seleuco IV, Senato romano, Sennacherib, Sephirot, Septuaginta, Settimana santa, Shneur Zalman, Shulchan Arukh, Sicilia, Sidone, Simeone (tribù), Simon Bar Kokheba, Simon Schama, Simon Sebag Montefiore, Simone Maccabeo, Sinagoga, Sinedrio, Sion (monte), Sionismo, Siria, Siria (provincia romana), Sistema parlamentare, Sociologia, Sofer, Sofonia, Soluzione di uno Stato unico, Soluzione finale della questione ebraica, Sommossa, Spagna, Spartizione di Babilonia, Spartizioni della Polonia, Stati Uniti d'America, Stato (medioevo), Stato cuscinetto, Stele di Merenptah, Stele di Mesha, Storia degli ebrei a Salonicco, Storia degli ebrei in Albania, Storia degli ebrei in Algeria, Storia degli ebrei in Croazia, Storia degli ebrei in Danimarca, Storia degli ebrei in Egitto, Storia degli ebrei in Europa, Storia degli ebrei in Finlandia, Storia degli ebrei in India, Storia degli ebrei in Italia, Storia degli ebrei in Libano, Storia degli ebrei in Marocco, Storia degli ebrei in Tunisia, Storia dell'antisemitismo, Storia dell'impero bizantino (Ostrogorsky), Storia della medicina ebraica, Storia delle campagne dell'esercito romano, Storia di Israele, Storiografia, Studio della Torah, Sublime porta, Sultano, Sura (città), Svezia-Norvegia, Svizzera, Talmud, Talmud babilonese, Talmud di Gerusalemme, Tanakh, Tannaim, Tanzimat, Tel Aviv, Tempio di Gerusalemme, Tempio di Salomone, Teocrazia, Teodosio I, Teodosio II, Terra di Israele, Terra santa, Territori palestinesi, Terza guerra giudaica, Testo masoretico, Tetragramma biblico, The New York Times, Theodor Herzl, Tiberiade, Tiglatpileser III, Tigri, Tipografia, Tiro (Libano), Tisha b'Av, Tito (imperatore romano), Toledo, Tomba dei Patriarchi, Torah, Tosafot, Traduzione, Transgiordania, Trieste, Turchi, Turchia, Unificazione della Germania, Unione europea, Unione Sovietica, Università Ebraica di Gerusalemme, Ursicino (generale romano), Uruguay, V secolo, Vandali, Vangelo, Vespasiano, VI secolo a.C., Vichy, Vicino Oriente, VII secolo, Visconte, Visir, Vocale, Volga, Wali (governatore), William Albright, XI secolo, XII secolo, XIII secolo, XIV secolo, XIX secolo, XV secolo, XVI secolo, XVII secolo, XVIII secolo, XX secolo, Yahweh, Yehuda Alharizi, Yehuda Ha-Levi, Yemen, Yeshivah, Yom HaAtzmaut, Zabulon, Zaccaria (profeta), Zeus, Zippori, Zodiaco, Zoroastrismo, Zorobabele, Zugot, 1031, 1034, 1038, 1040, 1071, 1096, 1099, 1100, 1141, 1147, 1165, 1172, 1191, 1198, 1204, 1209, 1211, 1217, 1250, 1251, 1260, 1264, 1265, 1266, 1267, 1268, 1286, 1290, 1300, 1320, 135, 1355, 1396, 1421, 1428, 1434, 1441, 1455, 1474, 1488, 1492, 1493, 1496, 1500, 1507, 1516, 1517, 1577, 1600, 1648, 1654, 1655, 1789, 1791, 1796, 1808, 1810, 1811, 1812, 1815, 1828, 1830, 1831, 1832, 1833, 1834, 1835, 1839, 1842, 1848, 1849, 1856, 1858, 1861, 1862, 1863, 1864, 1867, 1869, 1870, 1871, 1877, 1878, 1880, 1882, 1884, 1890, 1897, 1910, 1911, 1917, 1923, 1924, 1934, 1936, 1939, 1941, 1945, 1947, 1948, 1949, 1956, 1967, 1973, 1977, 200, 2004, 2014, 219, 220, 30, 312, 324, 34, 351, 352, 354, 358, 359, 361, 363, 39, 398, 400, 41, 425, 429, 438, 450, 500, 553, 597 a.C., 609, 614, 617, 625, 636, 638, 650, 691, 70, 705, 711, 720, 750, 800, 850, 875, 900, 912, 960, 965. Espandi índice (838 più) »

Abd al-Rahman III

Abd al-Rahman III era figlio di Muḥammad, figlio dell'emiro ʿAbd Allāh ibn Muḥammad.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Abd al-Rahman III · Mostra di più »

Abramo

La sua storia è narrata nel Libro della Genesi ed è ripresa dal Corano.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Abramo · Mostra di più »

Acab

Nella Bibbia le vicende del re Acab sono raccontate nel primo dei Libri dei Re (dal capitolo 16 al 22).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Acab · Mostra di più »

Acaz

La sua collocazione storica è incerta, forse 741 a.C.-726 a.C., 744 a.C.-728 a.C., 748 a.C.-727 a.C., 724 a.C.-709 a.C. o 734 a.C.-728 a.C.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Acaz · Mostra di più »

Acri (Israele)

Acri (nota in italiano anche come San Giovanni d'Acri o Tolemaide; in ebraico: עַכּוֹ, ‘Akkô) è una città che dal 1948 fa parte dello Stato d'Israele.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Acri (Israele) · Mostra di più »

Acronimo

L'acronimo (dal greco ἄκρον, akron, "estremità" + ὄνομα, onοma, "nome"), o inizialismo, è un nome formato con le lettere o le sillabe iniziali (o talvolta anche finali), o più genericamente con sequenze di una o più lettere delle singole parole o di determinate parole di una frase o di una denominazione, leggibili come se fossero un'unica parola.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Acronimo · Mostra di più »

Adolf Hitler

Capo del Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori, nonché il principale ideatore del nazionalsocialismo, Hitler conquistò il potere cavalcando l'orgoglio ferito del popolo tedesco, dopo la sconfitta nella prima guerra mondiale e la grave crisi economica che affliggeva la Repubblica di Weimar.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Adolf Hitler · Mostra di più »

Adriano

Successore di Traiano, fu uno dei "buoni imperatori" secondo lo storico Edward Gibbon.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Adriano · Mostra di più »

Affare Dreyfus

L'affare Dreyfus fu il maggiore conflitto politico e sociale della Terza Repubblica, scoppiato in Francia sul finire del XIX secolo, che divise il Paese dal 1894 al 1906, a seguito dell'accusa di tradimento e intelligenza con la Germania mossa al capitano alsaziano di origine ebraica Alfred Dreyfus, il quale era innocente.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Affare Dreyfus · Mostra di più »

Agente diplomatico

Un agente diplomatico (detto spesso anche semplicemente diplomatico) è un funzionario attraverso il quale uno Stato o la Santa Sede intrattiene relazioni con un altro Stato, la Santa Sede o un'organizzazione internazionale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Agente diplomatico · Mostra di più »

Agenzia Ebraica

L'Agenzia Ebraica (הסוכנות היהודית) o per esteso Agenzia Ebraica per la Palestina durante il Mandato britannico della Palestina, fu l'organismo creato per agevolare l'immigrazione degli ebrei in Palestina prima della Dichiarazione d'indipendenza del 1948.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Agenzia Ebraica · Mostra di più »

Aggeo

Aggeo è il decimo dei profeti minori (VI secolo a.C.); il suo libro è presente nell'Antico Testamento.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Aggeo · Mostra di più »

Al-Andalus

al-Andalus è il nome che gli arabi diedero alla parte della Penisola Iberica e della Settimania al sud della Gallia da essi controllata e governata.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Al-Andalus · Mostra di più »

Al-Hakam II ibn Abd al-Rahman

Figlio dell'emiro omayyade ʿAbd al-Raḥmān III ibn Muḥammad, all'età di 8 anni, nel 923, fu nominato successore di ʿAbd al-Raḥmān III e la sua educazione fu improntata a farlo diventare un buon califfo: partecipando sia alle attività di governo che alle campagne militari, accompagnando il califfo in varie occasioni.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Al-Hakam II ibn Abd al-Rahman · Mostra di più »

Al-Mada'in

al-Mada'in, letteralmente "le città" è il toponimo con cui gli Arabi musulmani chiamarono la città doppia di Seleucia-Ctesifonte, che era stata la capitale della dinastia sasanide di Persia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Al-Mada'in · Mostra di più »

Al-Muqaddasi

Di madre originaria del Khorasan e di famiglia abbiente, al-Muqaddasī era nipote per lato paterno di Abū Ṭāyyib al-Shawwā, un apprezzato ingegnere (bannāʾ) che era stato incaricato a suo tempo dal sultano tulunide Aḥmad b. Ṭūlūn di costruire il sistema difensivo portuale di Acri e che in seguito aveva deciso di trasferirsi a Gerusalemme (al-Quds, "la Santa", o al-Bayt al-maqdis, "Il sacro Santuario"), che gli dette modo di fregiarsi della relativa nisba di al-Maqdisī o al-Muqaddasī, che è una nisba rafforzativa, vale a dire "della città santissima"). Scrisse la sua opera nel 985 all'età di quarant'anni dopo aver lungamente viaggiato in tanti paesi. È ignota la data precisa della sua morte, che dovette comunque avvenire dopo il 988, data in cui licenziò una nuova versione della sua opera. L'interesse del testo di al-Muqaddasi risiede non solo nella descrizione accurata di Gerusalemme e delle località della Palestina nel X secolo, ma anche nella descrizione della Sicilia del suo tempo, che egli ebbe modo di visitare di persona.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Al-Muqaddasi · Mostra di più »

Albert Einstein

Oltre a essere uno dei più celebri fisici della storia della scienza, che mutò in maniera radicale il paradigma di interpretazione del mondo fisico, fu attivo in diversi altri ambiti, dalla filosofia alla politica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Albert Einstein · Mostra di più »

Alessandria d'Egitto

Alessandria (in greco: Ἀλεξάνδρεια; in latino: Alexandrea ad Aegyptum) è la seconda più grande città d'Egitto, con una popolazione di 4,1 milioni di abitanti, si estende per 32 km lungo la costa del Mediterraneo nella parte settentrionale del paese.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Alessandria d'Egitto · Mostra di più »

Alessandro I Bala

Nativo di Smirne e di umili origini, affermò di essere il figlio illegittimo di Antioco IV ed erede al trono.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Alessandro I Bala · Mostra di più »

Alessandro Ianneo

Figlio di Giovanni Ircano, della dinastia degli asmonei, assassinò il fratello Aristobulo I e regnò dal 103 al 76 a.C. insieme con la moglie Salomè Alessandra, la quale poi rimase sola al potere dal 76 al 67 a.C. All'inizio del suo regno si svolse la cosiddetta guerra degli scettri, combattuta tra Ianneo e i rivali tolemaici Tolomeo IX, Tolomeo X e Cleopatra III.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Alessandro Ianneo · Mostra di più »

Alessandro Magno

È noto anche come Alessandro il Grande, Alessandro il Conquistatore o Alessandro il Macedone.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Alessandro Magno · Mostra di più »

Alfabeto ebraico

L'alfabeto ebraico (האלפבית העברי) è l'abjad con cui viene scritto l'ebraico.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Alfabeto ebraico · Mostra di più »

Algeria

L'Algeria (AFI:;; in berbero: ⵍⵣⵣⴰⵢⴻⵔ, Dzayer), ufficialmente Repubblica Algerina Democratica e Popolare, è uno stato dell'Africa del nord, appartenente al Maghreb, parzialmente occupato dal deserto del Sahara.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Algeria · Mostra di più »

Aliyah

Aliyah o Aliyá o Alià (ebraico: עליה, "salita") è l'immigrazione ebraica nella terra di Israele.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Aliyah · Mostra di più »

Almohadi

Gli Almohadi (in berbero: ⵉⵎⵡⴻⵃⵃⴷⴻⵏ, Imweḥḥden;, "gli unicisti", "gli unitari", "gli attestatori dell'unicità di Dio") furono un movimento riformista religioso e una dinastia berbera di fede musulmana che emerse in opposizione agli Almoravidi, e che governò sul Maghreb e sulla Spagna musulmana dal 1147 al 1269.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Almohadi · Mostra di più »

Almoravidi

Gli Almoravidi (in berbero: ⵉⵎⵕⴰⴱⴹⴻⵏ, Imṛabḍen), furono una dinastia berbera, proveniente dal Sahara, che regnò sul Maghreb al-Aqsa (Marocco) e sulla Spagna musulmana tra la fine dell'XI e gli inizi del XII secolo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Almoravidi · Mostra di più »

Amaleciti

Gli Amaleciti (o Amalechiti) sono un popolo ricordato più volte nella Bibbia ebraica e sono considerati come discendenti di un ancestrale personaggio di nome Amalek, ricollegato alla discendenza di Iram, figlio di Sem, figlio di Noè.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Amaleciti · Mostra di più »

Amburgo

Amburgo (in tedesco Hamburg, pronunciato; in basso-tedesco Hamborg, pronunciato) è una città della Germania, posta sull'estuario del fiume Elba.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Amburgo · Mostra di più »

America

L'America (AFI), chiamata anche il Nuovo Mondo"America." The Oxford Companion to the English Language (ISBN 0-19-214183-X). McArthur, Tom, ed., 1992. New York: Oxford University Press, p. 33: ". Dal XVI secolo, hanno iniziato a diffondersi anche sinonimi come "Nuovo Mondo" o il nome del continente al plurale, "Americhe". Dal XVIII secolo, "America" quasi sostituisce il nome degli Stati Uniti d'America. Questo secondo senso è adesso prevalente in inglese...", è un continente della Terra formato, secondo alcune fonti, da due subcontinenti (l'America del Nord e l'America del Sud), secondo altre, da tre subcontinenti (l'America del Nord, l'America Centrale e l'America del Sud), detti anche le Americhe; in alcuni testi, l'America è considerata uno dei tre supercontinenti della Terra. L'America è una terra posta nell'emisfero occidentale. È composta dai due subcontinenti di America settentrionale e America meridionale, separati dall'Istmo di Panama e da altre isole; copre l'8,3% della superficie totale della Terra (il 28,4% delle terre emerse). La topografia è dominata dalle catene montuose delle Montagne Rocciose e delle Ande, entrambe poste lungo le coste occidentali del continente. Il lato orientale dell'America è dominato da grandi bacini fluviali, come il Rio delle Amazzoni, il Mississippi, e il Río de la Plata. L'estensione è di 14.000 km (8.699 mi) secondo l'orientamento nord-sud. Il clima e l'ecologia variano fortemente in America e vanno dalla tundra artica di Canada, Groenlandia e Alaska, alle foreste pluviali tropicali di America Centrale e America Meridionale. Quando i due, allora separati, continenti dell'America del nord e dell'America del sud si unirono, 3 milioni di anni fa, si verificò il cosiddetto grande scambio americano, uno scambio intercontinentale che portò alla diffusione di molte specie viventi esistenti nelle due parti dell'America, come il puma, l'istrice, e il colibrì. Gli esseri umani si sono insediati per la prima volta in America, provenendo dall'Asia, tra il XIV e il XV millennio a.C. Una seconda migrazione di popolazioni parlanti il na-dene si verificò successivamente, ancora dall'Asia. L'ulteriore successiva migrazione degli Inuit nell'area neoartica intorno al XXXVI secolo a.C. ha completato quello che è generalmente considerato come l'insediamento originario in America da parte dei popoli indigeni. I viaggi di Cristoforo Colombo tra il 1492 e il 1502 posero l'America in contatto permanente con le potenze europee (e successivamente, anche extraeuropee) del Vecchio Mondo, il che portò al cosiddetto "scambio colombiano". Le malattie introdotte da Europa e Africa devastarono i popoli indigeni, mentre le potenze europee colonizzarono l'America. L'emigrazione di massa dall'Europa, tra cui un gran numero di servi a contratto, e l'immigrazione forzata di schiavi africani in gran parte sostituirono i popoli indigeni. A partire dalla Guerra d'indipendenza americana nel 1776 e nel 1791, le potenze europee iniziarono la decolonizzazione dell'America. Attualmente, quasi tutta la popolazione dell'America risiede in paesi indipendenti; tuttavia, l'eredità della colonizzazione e della dominazione da parte degli europei è che l'America ha molti tratti culturali comuni con questi, in particolare la predominante adesione al cristianesimo e l'uso delle lingue indoeuropee (principalmente spagnolo, inglese, portoghese e francese). Più di 900 milioni di persone vivono in America (circa l'8% della popolazione mondiale): i paesi più popolosi sono gli Stati Uniti d'America, il Brasile e il Messico, mentre le città più popolose sono Città del Messico, San Paolo e New York.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e America · Mostra di più »

Ammoniti (popolo)

Gli Ammoniti furono un'antica popolazione di origine amorrea, che viveva lungo le rive orientali del medio Giordano, dove si stabilirono durante l'età del Ferro.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ammoniti (popolo) · Mostra di più »

Amoraim

Amoraim (plur. אמוראים, sing. Amora - אמורא; in aramaico: "coloro che dicono" o "coloro che parlano sul popolo", o "portavoce/interpreti"), erano rinomati studiosi ebrei che "discutevano" o "ponderavano" gli insegnamenti della Legge orale, dal 200 al 500 circa in Babilonia e la Terra di Israele.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Amoraim · Mostra di più »

Amos (Bibbia)

Il suo nome in ebraico significa Amosyah.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Amos (Bibbia) · Mostra di più »

Amsterdam

Amsterdam (pron.; in olandese: /ˌɑmstər'dɑm/) è la capitale e la maggiore città dei Paesi Bassi, nella provincia dell'Olanda Settentrionale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Amsterdam · Mostra di più »

Anatolia

L'Anatolia (in turco Anadolu, derivante dal greco, "sorgere del sole"), denominata dai Romani, dai Greci e dai Bizantini Asia Minore, è una regione geografica dell'Asia occidentale: si tratta di una grande penisola compresa nell'odierna Turchia, bagnata dal Mar Mediterraneo a sud, dal Mar Egeo a ovest e dal Mar Nero a nord, e caratterizzata da un territorio prevalentemente montuoso ricco di dorsali montuose e altopiani.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Anatolia · Mostra di più »

Anni 1800

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Anni 1800 · Mostra di più »

Anni 1990

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Anni 1990 · Mostra di più »

Anno lunare

Anno lunare o in latino annus lunaris è il termine tradizionalmente usato per indicare la durata di dodici mesi sinodici consecutivi.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Anno lunare · Mostra di più »

Antico Egitto

Con Antico Egitto si intende la civiltà sviluppatasi lungo la Valle del Nilo a partire dalle cateratte, a sud e al confine con l’attuale SudanLe presunte sorgenti del Nilo vennero scoperte solo nel 1937 dall’esploratore tedesco Burkhart Waldecker (1902-1964) nella parte meridionale dell’altopiano del Burundi.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Antico Egitto · Mostra di più »

Antigono II Asmoneo

Nel 40 a.C. condusse l'invasione della Giudea, sostenuta dai Parti, per conquistare Gerusalemme e mandò suo zio Ircano II a Babilonia in catene (dopo avergli mozzato gli orecchi per non permettergli di ricoprire la carica di Sommo sacerdote).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Antigono II Asmoneo · Mostra di più »

Antiochia

Antiochia di Siria in una stampa del 1866. Antiochia (turco: Antakya; greco: Αντιόχεια;, anticamente Antiochia di Siria) è una città della Turchia, sulle rive del fiume Oronte, poco lontana dalla sua foce nella parte nord-orientale del Mare Mediterraneo e poco distante dalla frontiera con l'odierna Siria.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Antiochia · Mostra di più »

Antioco III

La definizione tradizionale, il Grande, viene dal fraintendimento di Megas Basileus (Grande re), il titolo classico dei re Persiani, che Antioco adottò.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Antioco III · Mostra di più »

Antioco IV

Moneta di Antioco IV. Il rovescio mostra Apollo seduto su di un onfalo. L'iscrizione in greco dice ΑΝΤΙΟΧΟΥ ΘΕΟΥ ΕΠΙΦΑΝΟΥ ΝΙΚΗΦΟΡΟΥ (Antioco, immagine di Dio, Portatore di vittoria).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Antioco IV · Mostra di più »

Antioco V

Figlio di Antioco IV Epifane, divenne sovrano all'età di nove anni, in seguito alla morte di suo padre in Persia: il reggente era Lisia, che Epifane aveva lasciato in Siria, ma che era messo a dura prova dalla sfida di altri generali.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Antioco V · Mostra di più »

Antisemitismo

Con la parola antisemitismo, per alcuni eufemismo e sinonimo di giudeofobia («paura, odio irrazionale per i giudei», cioè gli ebrei), si indicano i pregiudizi e gli atteggiamenti persecutori nei confronti degli ebrei.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Antisemitismo · Mostra di più »

Arados

Arados (Άραδος o; in latino Aradus; in italiano Arado) è una città sul mar Mediterraneo, completamente costruita sull'unica isola della costa siriana, a 3 km da Tortosa, il secondo porto più grande della Siria.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Arados · Mostra di più »

Aramei

Mappa della Palestina nell'800 a.C. Gli Aramei sono un popolo nomade semitico menzionato sei volte nella Bibbia ebraica, stanziato in Mesopotamia (Bayn Naharaim, "Tra i due fiumi", o Aram-Naharaim, 'i fiumi degli aramei") e nelle regioni vicine facenti parti dei moderni stati di Turchia, Siria, Iran, Iraq, Giordania e Libano.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Aramei · Mostra di più »

Argentina

L'Argentina, ufficialmente Repubblica Argentina (in spagnolo: República Argentina, IPA), è una repubblica federale, situata nella parte meridionale del Sud America.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Argentina · Mostra di più »

Aristobulo I

Il maggiore dei figli di Giovanni Ircano I, Aristobulo fu il primo ad utilizzare il titolo di re: secondo le scritture ebraiche, infatti, solo i discendenti della casata di Davide avevano il diritto di essere Re di Israele.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Aristobulo I · Mostra di più »

Aristobulo II

Era il figlio più giovane di Alessandro Ianneo, re e sommo sacerdote, e di Alessandra Salomè.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Aristobulo II · Mostra di più »

Artaserse I di Persia

Figlio di Serse I salì al trono dopo che il padre ed il fratello maggiore, Dario, erano stati uccisi da Artabano.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Artaserse I di Persia · Mostra di più »

Artaserse II di Persia

Arsace, divenuto poi Artaserse II, succedette al padre Dario II sul trono di Persia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Artaserse II di Persia · Mostra di più »

Ascalona

Aiuto:Amministrazioni --> Ascalona (in ebraico אַשְׁקְלוֹן, Ashkelon o Ashqelon; in arabo عسقلان, ʿAsqalān) è una città nel Negev occidentale, nel Distretto Meridionale d'Israele, con 108.300 abitanti.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ascalona · Mostra di più »

Ascetismo nell'ebraismo

Ascetismo deriva da "ascesi" (dal greco antico ἀσκέω e askesis) una parola che in origine significava "esercitarsi", esercizio, allenamento di un atleta per il superamento di una prova.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ascetismo nell'ebraismo · Mostra di più »

Aschenaziti

Gli ebrei aschenaziti (o ashkenaziti), detti anche ashkenazim (ebraico: sing. אַשְׁכֲּנָזִי, pl. אַשְׁכֲּנָזִים; pronuncia, pl.; anche יְהוּדֵי אַשְׁכֲּנָז Yehudei Ashkenaz, "gli ebrei di Ashkenaz"), sono i discendenti, di lingua e cultura yiddish, delle comunità ebraiche stanziatesi nel medioevo nella valle del Reno.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Aschenaziti · Mostra di più »

Aser (tribù)

Aser è l'ottavo figlio di Giacobbe, il secondo con Zilpa, ancella di Lia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Aser (tribù) · Mostra di più »

Asmonei

La dinastia degli Asmonei, in greco 'Ασσαμωναῖοι (forse dall'ebraico ḥašmannīm, oppure dall'eponimo Asmon, il nome del bisnonno di Mattatia, padre dei Maccabei), fondata da Simone Maccabeo, segnò l'inizio del regno di Giudea, a partire dal 140 a.C., e mantenne il potere civile e religioso fino alla conquista romana, dopo la quale nel 37 a.C. fu posto a governo della regione Erode il Grande.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Asmonei · Mostra di più »

Assedio di Gerusalemme (70)

L'assedio di Gerusalemme dell'anno 70 fu l'episodio decisivo della prima guerra giudaica, sebbene il conflitto termini con la caduta di Masada nel 73. L'esercito romano, guidato da Tito Flavio Vespasiano (il futuro imperatore Tito) assediò e conquistò la città di Gerusalemme, occupata dai ribelli ebrei sin dall'inizio della rivolta, nel 66. Ecco come sintetizza il tutto Giuseppe Flavio, storico ebraico contemporaneo agli eventi: Durante l'assedio i Romani soffrirono per la mancanza di acqua, la cui fonte era lontana e di scarsa qualità. Lo stesso Tito venne colpito alla spalla sinistra da una pietra in modo così grave che ebbe problemi al braccio sinistro per il resto della vita. Ci furono anche diserzioni fra i soldati romani, depressi per il lungo assedio. Ma alla fine l'armata romana ebbe la meglio e si impadronì di Gerusalemme. La città e il suo tempio furono distrutti; la distruzione del principale tempio ebraico è ricordata ancora oggi nell'annuale festa ebraica della Tisha BeAv, mentre l'arco di Tito, eretto per celebrare il trionfo del generale romano, si trova tutt'oggi a Roma.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Assedio di Gerusalemme (70) · Mostra di più »

Assemblea generale delle Nazioni Unite

L'Assemblea generale delle Nazioni Unite (anche UNGA, United Nations General Assembly) è il principale e più rappresentativo organo istituzionale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Assemblea generale delle Nazioni Unite · Mostra di più »

Assemblea nazionale (Francia)

L'Assemblea nazionale (in francese: Assemblée nationale) è un ramo del parlamento francese.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Assemblea nazionale (Francia) · Mostra di più »

Assiria

Anticamente il termine Assiria (Accadico: Aššur; Aramaico: אתור/ܐܬܘܪ, Aṯûr; Ebraico: אשור, Ashur) si riferiva ad una regione dell'alto Tigri, corrispondente all'estrema regione settentrionale dell'odierno Iraq.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Assiria · Mostra di più »

Atti degli Apostoli

Gli Atti degli Apostoli sono un testo contenuto nel Nuovo Testamento, scritto in greco.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Atti degli Apostoli · Mostra di più »

Augusto

Nel 27 a.C. egli rimise le cariche nelle mani del senato; in cambio ebbe un imperio proconsolare che lo rese capo dell'esercito e il Senato romano, per determinazione di Lucio Munazio Planco, gli conferì il titolo di Augustus il 16 gennaio 27 a.C., cioè il più autorevole fra i politici di Roma e il suo nome ufficiale fu da quel momento Imperator Caesar Divi filius Augustus (nelle epigrafi IMPERATOR•CAESAR•DIVI•FILIVS•AVGVSTVS).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Augusto · Mostra di più »

Austria

Aiuto:Stato --> L'Austria (in tedesco: Österreich,; in austro-bavarese: Ésterreich), ufficialmente Repubblica d'Austria (in tedesco: Republik Österreich), è una repubblica federale composta da nove LänderLonnie Johnson, Introducing Austria: A short history, Ariadne Press, 270 Goins Court, Riverside, CA 92507, 1989.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Austria · Mostra di più »

Avicebron

Conosciuto nell'Europa medievale anche con altre forme latinizzate del proprio nome, quali Avicebrol, Avencebrol, Abengabirol e Avicembron, Ibn Gabirol è stato, insieme a personalità di spicco come Maimonide e Yehuda Ha-Levi, uno dei più grandi autori della letteratura e filosofia ebraiche di sempre, ed il primo filosofo ebreo del Medioevo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Avicebron · Mostra di più »

Ba'al Shem Tov

Noto anche con il soprannome di Besht (BeShT, acronimo di Baʻal Shem Tov), per la sua reputazione di guaritore itinerante, fondatore del moderno chassidismo: l'appellativo Baʿal Shem Ṭov significa infatti Maestro del Nome di Dio, ma può essere tradotto anche come Maestro del Buon Nome.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ba'al Shem Tov · Mostra di più »

Babilonia

Babilonia (detta anche Babele, Babel o Babil, in accadico: Bāb-ili(m), in sumero: KÁ.DINGIR.RA, in arabo: بابل, in aramaico: Bābil) era una città della Mesopotamia antica, situata sull'Eufrate, le cui rovine coincidono oggi con la città di Al Hillah, nella Provincia di Babilonia in Iraq a circa 80 km a sud di Baghdad.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Babilonia · Mostra di più »

Baghdad

Baghdad (in età abbaside Madīnat al-Salām, "Città della pace", in italiano antico Baldacca o Baudac), o Bagdad, è la capitale dell'Iraq e dell'omonima provincia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Baghdad · Mostra di più »

Balivo

Balivo (dal latino baiulivus, forma aggettivale di baiulus, "portatore") era il nome di un funzionario, investito di vari tipi di autorità o giurisdizione, presente nei secoli passati in numerosi paesi occidentali (principalmente europei).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Balivo · Mostra di più »

Baraita

Baraita (aramaico ברייתא: "esterno" o "fuori"; plur. Baraitot (anche Barayata). Anche Baraitha, Beraita, Ashkenazi: Beraisa) designa una tradizione della Legge orale ebraica che non è stata incorporata nella Mishnah.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Baraita · Mostra di più »

Battaglia dello Yarmuk

La battaglia dello Yarmūk (detto anche Yarmuk, Yarmuq o Hieromyax) comprende una serie di scontri tra il Califfato dei Rashidun e l'Impero Bizantino durati oltre sei giorni nell'agosto del 636, vicino al fiume Yarmūk, lungo quello che oggi è il confine tra Siria e Giordania, a sud-est del Mare di Galilea.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Battaglia dello Yarmuk · Mostra di più »

Beit She'an

Beit She'an (in ebraico: בֵּית שְׁאָן,, traslitterato anche Beth Shean;, forma ufficiale israeliana; بيسان Beesān, traslitterato anche come Beisan o Bisan) è una città del Distretto Settentrionale di Israele che ha storicamente svolto un ruolo importante a causa della sua posizione geografica, all'incrocio tra la valle del Giordano e la valle di Jezreel.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Beit She'an · Mostra di più »

Belgio

Il Belgio (ufficialmente: Regno del Belgio) è uno stato federale retto da una monarchia parlamentare (denominazione nelle lingue ufficiali: Koninkrijk België in lingua olandese, Royaume de Belgique in lingua francese, Königreich Belgien in lingua tedesca).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Belgio · Mostra di più »

Belisario

Nato nella città di Germania nell'Illirico, Belisario intraprese la carriera militare, entrando a far parte dapprima delle guardie del corpo addette alla persona dell'Imperatore Giustino I (518-527) e poi diventando magister militum (generale).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Belisario · Mostra di più »

Beniamino (Bibbia)

Beniamino (in ebraico: בִּנְיָמִין - benyamîn) è il dodicesimo ed ultimo figlio di Giacobbe e, dopo Giuseppe, il secondo figlio di Rachele, la quale muore dandolo alla luce.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Beniamino (Bibbia) · Mostra di più »

Bernard Lewis

Nato in Gran Bretagna da famiglia di origine ebraica, Bernard Lewis si è appassionato in gioventù agli studi e alle lingue del Medio Oriente.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Bernard Lewis · Mostra di più »

Bertinoro

Bertinoro (Bartnòra in romagnolo) è un comune italiano di abitanti della provincia di Forlì-Cesena.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Bertinoro · Mostra di più »

Bibbia

La Bibbia, dal greco antico βιβλίον, plur.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Bibbia · Mostra di più »

Bilu

I Bilu (ביל"ו; acronimo derivato da un versetto della Bibbia e precisamente dal Libro di Isaia (2:5) "בית יעקב לכו ונלכה" "Beit Ya'akov Lekhu Ve-nelkha" ("Casa di Giacobbe, vieni, camminiamo") erano un gruppo di idealisti ebrei che aspiravano a creare degli insediamenti in Terra d'Israele, con lo scopo politico di liberare Eretz Yisrael e ristabilirvi lo stato di Israele. L'ondata di pogrom degli anni 1881-1884 e le "Leggi di Maggio" antisemitiche del 1882 introdotte dallo zar Alessandro III di Russia provocarono un'emigrazione di massa degli ebrei dall'Impero Russo. Più di 2 milioni di Ebrei fuggirono dalla Russia tra il 1880 e il 1920. Una gran parte di essi emigrò negli Stati Uniti, ma alcuni decisero di fare aliyah. Il primo gruppo di Bilu fu fondato da quattordici ex-studenti universitari di Charkiv, che nel luglio del 1882 arrivarono in Palestina, una provincia dell'Impero Ottomano, in tempi antichi sede storica della nazione ebraica. Nello stesso mese, dopo un fallito tentativo di frequentare una scuola agricola ebraica a Mikveh Israel, i Bilu si unirono ai pionieri Hovevei Zion e insieme fondarono Rishon LeZion ("la prima di Sion"), una cooperativa agricola, su terre comprate dal villaggio arabo Eyun Kara. La cooperativa non aveva acqua a sufficienza e, nel giro di pochi mesi, di fronte alla fame, la maggior parte dei membri andò via. Essi chiesero aiuto al Barone Edmond James de Rothschild, il quale finanziò la creazione di un'azienda vinicola in Palestina. Nel 1886 cominciò la costruzione dell'azienda Rishon Le-Zion, che alla fine diventò una florida azienda esportatrice di vino. Secondo il Dizionario Enciclopedico Brockhaus ed Efron (edizione in 86 volumi), le esportazioni di vino e cognac della regione nel 1895 solamente ammontavano a 277.000 franchi. Con l'aiuto di Rothshild, i Bilu fondarono anche Zichron Yaakov. Nel 1884 a otto membri del gruppo fu offerta della terra a Gedera.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Bilu · Mostra di più »

Birobidžan

Birobidžan (o Birobidzhan, in yiddish ביראָבידזשאַנ) è una città della Russia, capitale dell'Oblast' autonoma ebraica nell'Estremo Oriente russo e capoluogo del Birobidžanskij rajon.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Birobidžan · Mostra di più »

Bisanzio

Bisanzio (Byzàntion) è il più antico nome dell'odierna città di Istanbul, sulle rive del Bosforo, maggior centro urbano della Turchia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Bisanzio · Mostra di più »

Borghesia

La borghesia è una delle classi sociali nelle quali, secondo alcune scuole di pensiero socio-economiche occidentali, in particolare il marxismo, viene suddivisa la società capitalista.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Borghesia · Mostra di più »

Botanica

La botanica (dal greco: βοτάνη.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Botanica · Mostra di più »

Brasile

Il Brasile (in portoghese: Brasil), ufficialmente Repubblica Federale del Brasile (República Federativa do Brasil), è una repubblica federale dell'America meridionale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Brasile · Mostra di più »

Bulgaria

La Bulgaria, ufficialmente Repubblica di Bulgaria (in bulgaro:, България, Bălgarija,; ufficialmente Република България, Republika Bălgarija), è uno Stato membro dell'Unione europea situato nella metà orientale della penisola balcanica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Bulgaria · Mostra di più »

Cabala ebraica

La cabala, cabbala, qabbaláh o kabbalah (letteralmente 'ricevuta', 'tradizione') è l'insieme degli insegnamenti esoterici propri dell'ebraismo rabbinico, già diffusi a partire dal XII-XIII secolo; in un suo significato più ampio, il termine intende quei movimenti esoterici sorti in ambito ebraico con la fine del periodo del Secondo Tempio.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Cabala ebraica · Mostra di più »

Calendario

Il calendario è un sistema adottato dall'uomo per suddividere, calcolare e dare un nome ai vari periodi di tempo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Calendario · Mostra di più »

Calendario ebraico

Il calendario ebraico è un calendario lunisolare, cioè calcolato sia sulla base solare sia sulla base lunare.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Calendario ebraico · Mostra di più »

Califfato

Il califfato è una forma di governo monarchico (inizialmente elettivo, poi assoluto), con una precisa caratterizzazione spirituale religiosa scaturente dalla pretesa di costituire la prosecuzione dell'attività politica, amministrativa e religiosa del profeta Maometto, a capo della quale si trova il califfo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Califfato · Mostra di più »

Califfato dei Rashidun

L'espressione Califfato dei Rāshidūn, ossia "Califfato degli Ortodossi", identifica il trentennio circa di storia islamica (632-661) in cui la Umma fu retta dai quattro Califfi Abū Bakr, ʿUmar ibn al-Khattāb, ʿUthmān b. ʿAffān e ʿAlī b. Abi Tālib.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Califfato dei Rashidun · Mostra di più »

Califfato di Cordova

Il Califfato di Cordova (arabo: خليفة قرطبة Khilāfat Qurṭuba) governò sulla penisola iberica islamica (al-Andalus) e su alcune parti del Maghreb dalla città di Cordova, dal 929 al 1031.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Califfato di Cordova · Mostra di più »

Caligola

Le fonti storiche antiche note hanno tramandato di Caligola un'immagine di despota, sottolineandone stravaganze, eccentricità e depravazione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Caligola · Mostra di più »

Campo di concentramento di Auschwitz

Per campo di concentramento di Auschwitz (in tedesco Konzentrationslager Auschwitz o anche KL Auschwitz) si intende il vasto complesso di campi di concentramento e di lavoro che formarono un sistema concentrazionario situato nelle vicinanze di Oświęcim (in tedesco Auschwitz), città della Polonia meridionale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Campo di concentramento di Auschwitz · Mostra di più »

Canada

Il Canada (AFI), in italiano anche Canadà (AFI), è una monarchia parlamentare federale situata nell'America del Nord, delimitata dall'oceano Atlantico a est, dall'oceano Pacifico e dallo Stato statunitense dell'Alaska a ovest, dal mar Glaciale Artico a nord e dagli Stati Uniti d'America a sud.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Canada · Mostra di più »

Cananea

Cananea (ebraico classico: כְּנַעַן,, ebraico moderno: Knaan; greco della koinè: Χαναάν, da cui latino: Canaan; aramaico: da cui arabo کنعان) è un antico termine geografico che si riferiva ad una regione che comprendeva, grosso modo, il territorio attuale di Libano, Israele e parti di Siria e Giordania.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Cananea · Mostra di più »

Capitalismo

In economia il termine capitalismo può riferirsi genericamente a diverse accezioni di teorie e pratiche economiche, istituzionalizzate in Europa tra il XIV e il XV secolo (come dimostrato da Giovanni Arrighi), appartenenti alla storia del pensiero economico, che coinvolgono in particolar modo il diritto da parte di individui o gruppi di individui (che agiscono come "persone giuridiche" o società) di comprare e vendere, in un mercato libero dal controllo statale, beni capitali e il lavoro, ovvero i fattori della produzione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Capitalismo · Mostra di più »

Caraismo

Il caraismo (in ebraico: יהדות קראית, Yahadut Qara'it, che significa "Lettori"), anche detto caraitismo, karaismo o ebraismo caraita, è una variante religiosa dell'ebraismo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Caraismo · Mostra di più »

Cartagine

Cartagine (o Karthago; Karchēdōn; in arabo: قرطاج, Qarṭāj; in berbero: ⴽⴰⵔⵜⴰⵊⴻⵏ, Kartajen; in ebraico: קרתגו, Kartago; dal fenicio 𐤒𐤀𐤓𐤕𐤇𐤀𐤃𐤀𐤔𐤕, Qart-ḥadašt, "Città nuova", inteso come "Nuova Tiro") è una città tunisina situata a 16 chilometri a nord-est della capitale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Cartagine · Mostra di più »

Casimiro III di Polonia

Figlio di Ladislao I il Breve e Jadwiga di Gniezno e della Polonia Maior, Casimiro fu l'ultimo sovrano polacco dell'antica dinastia dei Piasti e alla sua morte, nel 1370, la corona fu ereditata per sua espressa indicazione dal nipote Luigi d'Ungheria, figlio della sorella Elisabetta e già re d'Ungheria.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Casimiro III di Polonia · Mostra di più »

Cazari

I Cazari (o anche K(h)azari o più raramente Khazary) (ebraico sing. Kuzar כוזרי plur. Kuzarim כוזרים; turco sing. Hazar plur. Hazarlar; russo sing. Хазарин plur. Хазары; tataro sing Xäzär plur. Xäzärlär; persiano خزر Khazar) sono una confederazione di popolazioni ariane seminomadi originarie delle steppe dell'Asia Centrale in cui confluirono elementi slavi, iranici e i resti dei Goti di Crimea.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Cazari · Mostra di più »

Censimento di Quirinio

Il censimento di Quirinio fu disposto dal governatore romano Publio Sulpicio Quirinio nelle province di Siria e Giudea nel 6 d.C., quando i possedimenti di Erode Archelao passarono sotto diretta amministrazione romana.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Censimento di Quirinio · Mostra di più »

Cesarea di Filippo

Cesarea di Filippo (in latino Caesarea Philippi) è stata un'antica città Romana, oggi sito archeologico e parco nazionale tra i più importanti del nord di Israele.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Cesarea di Filippo · Mostra di più »

Cesarea Marittima

Cesarea Marittima (Kaisáreia, in latino Caesarea ad mare) fu una città portuale fondata da Erode il Grande tra il 25 e il 13 a.C. sulla costa mediterranea nel regno di Giudea sotto protettorato romano.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Cesarea Marittima · Mostra di più »

Cesaropapismo

Con il termine cesaropapismo si intende l'idea di unire il potere temporale e il potere spirituale di una Chiesa cristiana nella stessa persona.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Cesaropapismo · Mostra di più »

Cfr.

cfr. è un'abbreviazione della parola latina confer (imperativo singolare del verbo conferre) nel significato di "confronta", frequentemente usata in italiano per indicare ulteriori materiali che possono fornire informazioni o argomenti simili.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Cfr. · Mostra di più »

Chabad Lubavitch

Chabad-Lubavitch (חב"ד ליובאוויטש) è un movimento, Chabad.org.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Chabad Lubavitch · Mostra di più »

Chabad.org

Chabad.org è il sito web principale del movimento chassidico di ebraismo ortodosso Chabad-Lubavitch.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Chabad.org · Mostra di più »

Chaim Potok

Divenne famoso nel 1967 con il romanzo The Chosen ("Danny l'eletto"), una storia quasi autobiografica su un brillante giovane figlio di un rabbino chassidico desideroso che il proprio figlio diventi anch'egli rabbino.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Chaim Potok · Mostra di più »

Chaim Weizmann

Dal 1900 al 1903 è stato professore di chimica, prima all'Università di Ginevra e poi, dal 1904 al 1916, a quella di Manchester.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Chaim Weizmann · Mostra di più »

Chanukkah

Chanukkah, Hannukkah, Chanukkà, Channukah, (in ebraico חנוכה o חֲנֻכָּה, ḥănukkāh) è una festività ebraica, conosciuta anche con il nome di Festa delle luci o Festa dei lumi.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Chanukkah · Mostra di più »

Charedì

Charedì o Haredì (חֲרֵדִי traslitt. ḥaredi, IPA-ebr.: χaʁeˈdi), o ebraismo charedi/chareidi (plur. ḥaredim) è una forma molto conservatrice dell'ebraismo ortodosso, tra quelle cui spesso ci si riferisce come ultra-ortodosso.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Charedì · Mostra di più »

Chassidismo

Il chassidismo, ḥasidismo o hassidismo (Ḥăsīdūt) è un movimento di massa S. Pines, in Encyclopædia Britannica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Chassidismo · Mostra di più »

Cheshvan

Lo cheshvan (in ebraico חשון) è il secondo mese del calendario ebraico, corrispondente a ottobre-novembre per il calendario gregoriano.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Cheshvan · Mostra di più »

Chiesa (architettura)

Una chiesa (AFI) in architettura è un edificio specificamente dedicato al culto religioso cristiano. Il termine deriva dal latino ecclesia e dal greco ἐκκλησία (ekklesía), cioè comunità come effetto di una convocazione (vedi Chiesa).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Chiesa (architettura) · Mostra di più »

Chiesa cattolica

La Chiesa cattolica (dal latino ecclesiastico catholicus, a sua volta dal greco antico, katholikòs, cioè "universale") è la Chiesa cristiana che riconosce il primato di autorità al vescovo di Roma, in quanto successore dell'apostolo Pietro sulla cattedra di Roma.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Chiesa cattolica · Mostra di più »

Cilindro di Ciro

Il cilindro di Ciro (in persiano: منشور کوروش; Manshure Kurosh) è un antico blocco cilindrico di argilla, ora rotto in più frammenti, su cui vi è un'iscrizione in accadico cuneiforme del re Ciro II di Persia (559-529 a.C.) con il quale il sovrano legittima la propria conquista di Babilonia e cerca di guadagnarsi il favore dei suoi nuovi sudditi.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Cilindro di Ciro · Mostra di più »

Cipro

Cipro (AFI:; Κύπρος in greco, Kıbrıs in turco) è la terza isola per estensione del Mar Mediterraneo (dopo Sicilia e Sardegna), Stato membro dell'Unione europea dal 1º maggio 2004 e del Commonwealth dal 13 marzo 1961.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Cipro · Mostra di più »

Circoncisione

La circoncisione maschile (dal latino circumcidere, che significa "tagliare intorno") consiste nella rimozione chirurgica (escissione) del prepuzio dal pene umano.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Circoncisione · Mostra di più »

Cirene

Cirene è stata un'importante colonia greca e poi romana del Mediterraneo, che si trovava vicino all'odierna cittadina di Shahat, in Libia orientale, nel distretto di al-Jabal al-Akhdar.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Cirene · Mostra di più »

Ciro II di Persia

Ciro succedette a suo padre Cambise I, liberò i Persiani dal dominio dei Medi e fu l'erede naturale delle grandi monarchie mediorientali.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ciro II di Persia · Mostra di più »

Ciscaucasia

La Ciscaucasia o Caucaso del Nord è la parte settentrionale della regione del Caucaso compresa tra il Mar Nero e Mar Caspio (Russia europea).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ciscaucasia · Mostra di più »

Città libera di Francoforte

Per quasi cinque secoli, la città tedesca di Francoforte sul Meno fu a capo di due differenti stati.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Città libera di Francoforte · Mostra di più »

Città Vecchia di Gerusalemme

La Città Vecchia di Gerusalemme (Ha'Ir Ha'Atiqah,, al-Balda al-Qadimah, in inglese: The Old City) è quella parte della città che si trova dentro le mura.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Città Vecchia di Gerusalemme · Mostra di più »

Civiltà

Il termine civiltà deriva dal latino civilĭtas, a sua volta derivato dall'aggettivo civilis, da civis ("cittadino"), a sua volta derivante da civitas. In questo ambito indicava dunque l'insieme delle qualità e delle caratteristiche del membro di una comunità cittadina, nel senso di buone maniere cittadine contrapposte a rusticitas la rozzezza degli abitanti della campagna; concetto che in realtà voleva discernere l'organizzazione democratica dello Stato civile da quella individualistica ed autarchica della vita nelle campagne.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Civiltà · Mostra di più »

Civiltà babilonese

La civiltà babilonese designa uno stato e un'area culturale accadica-semitica venutasi a costituire in Mesopotamia tra il III e il II millennio a.C. Lo stato babilonese, governato da Amorrei, nacque nel 1894 a.C., contenendo al suo interno la città, al tempo minore, di Babilonia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Civiltà babilonese · Mostra di più »

Claudio

Nato col nome di Tiberio Claudio Druso e figlio di Druso maggiore e Antonia minore, era considerato dai suoi contemporanei come un candidato improbabile al ruolo di imperatore, soprattutto in considerazione di una qualche infermità fisica da cui era affetto, tanto che la sua famiglia lo tenne lontano dalla vita pubblica fino all'età di quarantasette anni, quando tenne il consolato assieme al nipote Caligola.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Claudio · Mostra di più »

Clermont-Tonnerre

I Clermont-Tonnerre sono una famiglia nobile francese.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Clermont-Tonnerre · Mostra di più »

Clero

Il clero è quella parte di fedeli che, nell'ambito di una religione, ha un ruolo distinto e spesso direttivo o anche semplicemente retribuito.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Clero · Mostra di più »

Colonia Aelia Capitolina

Aelia Capitolina (per esteso Colonia Aelia Capitolina) era una colonia romana, costruita sotto l'imperatore Adriano sul sito di Gerusalemme, che era in rovina in seguito all'assedio del 70 d.C., che portò in parte alla rivolta di Bar Kokhba del 132-136 d.C..

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Colonia Aelia Capitolina · Mostra di più »

Commercio

Il commercio, in economia, ovvero lo scambio in forma di acquisto e/o vendita di beni valutari o di consumo, mobili o immobili, e di servizi su un mercato in cambio di moneta, è una delle attività principali su cui, da sempre, si fonda il sistema economico.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Commercio · Mostra di più »

Comunismo

Il comunismo, termine derivato da «comune», a sua volta derivato dal latino commūnis («comune», «pubblico» e «che appartiene a tutti», ma anche «neutrale», «imparziale» e «equilibrato»), anch'esso di molteplice significato, è un insieme di idee economiche, sociali e politiche accomunate dalla prospettiva di una stratificazione sociale egualitaria e che presuppone la comunanza dei mezzi di produzione e l'organizzazione collettiva del lavoro, spesso affiancando a questi fondamenti anche opzioni internazionaliste.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Comunismo · Mostra di più »

Confederazione Tedesca del Nord

La Confederazione Tedesca del Nord o Confederazione Germanica del Nord (ted.: Norddeutscher Bund) fu dapprima un'alleanza e confederazione di Stati indipendenti (1866) e poi un vero e proprio Stato (dal luglio 1867).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Confederazione Tedesca del Nord · Mostra di più »

Conflitto arabo-israeliano

Il conflitto arabo-israeliano (ha-sikhsukh ha-israeli-aravi) è un conflitto politico-militare che vede contrapposti lo Stato di Israele da una parte e i palestinesi e gli Stati arabi circostanti dall'altra.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Conflitto arabo-israeliano · Mostra di più »

Conio

Un conio è uno dei due pezzi di metallo usati per battere una faccia di una moneta.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Conio · Mostra di più »

Converso

Converso (in spagnolo converso, "convertito", dal latino conversus) e la sua forma femminile conversa, fanno riferimento a ebrei o musulmani o loro discendenti che si sono convertiti, o costretti o per indifferenza religiosa per accettazione della utilità del farsi assimilare, al cattolicesimo in Spagna, in particolare durante il XIV e XV secolo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Converso · Mostra di più »

Cordova

Cordova (AFI:; in spagnolo Córdoba; in latino Cordŭba) è un comune spagnolo di 326.609 abitanti situato nella comunità autonoma dell'Andalusia, sulla riva del Guadalquivir e ai piedi della Sierra Morena.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Cordova · Mostra di più »

Corvée

Corvée è un termine francese (in italiano, talvolta, corvé) utilizzato nelle società feudali per indicare un tipo di prestazione dovuta da parte del vassallo o schiavo (es.: Fede Slave) al signore feudale (solitamente dovuta alla coltivazione di terreno o dal servo della gleba al proprietario terriero) tramite giornate di lavoro gratuito, solitamente destinato alla coltivazione delle terre padronali.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Corvée · Mostra di più »

Cosacchi

I Cosacchi (forse dalla parola turco-tartara qazaq', nomade o uomo libero) sono un'antica comunità militare che vive nell'Europa orientale, in maggioranza nella steppa ubicata tra Ucraina e Russia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Cosacchi · Mostra di più »

Cosmopolitismo

Cosmopolitismo è un termine che deriva dal greco κόσμος (kósmos), cosmo, universo ordinato, mondo e πολίτης (polìtes), cittadino.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Cosmopolitismo · Mostra di più »

Costantino I

Costantino è una delle figure più importanti dell'Impero romano, che riformò largamente e nel quale permise e favorì la diffusione del cristianesimo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Costantino I · Mostra di più »

Costantinopoli

Costantinopoli (latino: Constantinopolis; greco: Κωνσταντινούπολις, Konstantinoupolis), o Nuova Roma (latino: Nova Roma, greco: Νέα Ῥώμη, Nea Rōmē), o la Città d'Oro, sono alcuni dei nomi e degli epiteti dell'odierna città di Istanbul, sulle rive del Bosforo, maggior centro urbano della Turchia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Costantinopoli · Mostra di più »

Costanzo Gallo

A causa del suo governo giudicato fallimentare e odioso, l'imperatore Costanzo II, suo cugino e cognato, ne ordinò l'arresto e l'esecuzione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Costanzo Gallo · Mostra di più »

Costanzo II

Nominato cesare (Imperatore subordinato ad un Augusto) assieme ai fratelli dal padre, alla morte di Costantino I assunse il potere nella parte orientale dell'impero, lasciando gli altri fratelli a spartirsi l'Occidente.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Costanzo II · Mostra di più »

Crimea

La Crimea (in tataro di Crimea: Qırım) è la più grande penisola affacciata sul mar Nero ed è collegata alla terraferma solo dall'istmo di Perekop, che la unisce alle regioni sudorientali dell'Ucraina.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Crimea · Mostra di più »

Crisi di Suez

La crisi di Suez fu un conflitto che nel 1956 caratterizzò l'occupazione militare del canale di Suez da parte di Francia, Regno Unito ed Israele, a cui si oppose l'Egitto.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Crisi di Suez · Mostra di più »

Cristianesimo

Il cristianesimo è una religione a carattere universalistico, originatasi dal giudaismo nel I secolo, fondata sulla venuta e predicazione, contenuta nei Vangeli, di Gesù di Nazareth, inteso come figlio del Dio d'Israele e quindi Dio egli stesso, incarnato, morto e risorto per la salvezza dell'umanità, ovvero il Messia promesso, il Cristo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Cristianesimo · Mostra di più »

Cristo

Cristo (dal greco Χριστός, Christós) è la traduzione greca del termine ebraico מָשִׁיחַ (mašíakh, cioè "unto"), dal quale proviene l'italiano Messia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Cristo · Mostra di più »

Crociata

Il termine crociata è attribuito primariamente a una serie di guerre religiose promosse dalla Chiesa cattolica combattute tra l'XI e il XIII secolo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Crociata · Mostra di più »

Crociata dei pastori

La crociata dei pastori è il nome di due insurrezioni popolari che fecero parte delle crociate popolari iniziate senza l'appoggio dei governanti e spesso rivolte proprio contro di loro.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Crociata dei pastori · Mostra di più »

Crociato

Un crociato era un militare, in genere un cavaliere, di religione cristiana, partecipante ad una delle Crociate: la denominazione derivò dall'usanza di portare una croce cucita o dipinta sui propri abiti.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Crociato · Mostra di più »

Cronologia della storia ebraica

Questa è una cronologia della storia ebraica, dell'Ebraismo e degli ebrei.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Cronologia della storia ebraica · Mostra di più »

Ctesifonte

Ctesifonte è stata una delle principali città dell'antica Mesopotamia, capitale dell'impero arsacide prima e sasanide poi.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ctesifonte · Mostra di più »

Culto imperiale

Imperatore, dello stesso Augusto divinizzato. Il culto imperiale è una forma di culto dedicata nell'ambito della religione romana all'Imperatore e all'Impero, personificato nella dea Roma.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Culto imperiale · Mostra di più »

Damasco

Damasco è la capitale della Siria.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Damasco · Mostra di più »

Damietta

Damietta è una città e porto dell'Egitto, capoluogo del governatorato omonimo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Damietta · Mostra di più »

Dan (tribù)

Dan è il quinto figlio di Giacobbe, che ebbe da Bila, ancella di Rachele.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Dan (tribù) · Mostra di più »

Danimarca

La Danimarca (danese: Danmark) è uno Stato membro dell'Unione europea e lo Stato più piccolo e più meridionale della Scandinavia, anche se non appartenente alla penisola scandinava.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Danimarca · Mostra di più »

Danubio

Il Danubio (AFI:; nell'uso antico anche la Danoia,; in tedesco Donau, ungherese Duna, slovacco e polacco Dunaj, croato Dunav, ucraino Дунай, bulgaro e serbo Дунав (Dunav), rumeno e moldavo Dunărea) è un fiume dell'Europa centro-orientale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Danubio · Mostra di più »

Dario

.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Dario · Mostra di più »

Davide

Le sue vicende, risalenti all'epoca ebraica, sono raccontate nel primo e nel secondo libro di Samuele, nel primo libro dei Re e nel primo libro delle Cronache.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Davide · Mostra di più »

Decreto dell'Alhambra

Il decreto dell'Alhambra, noto anche come editto o decreto di Granada, è stato un decreto emanato il 31 marzo 1492 dai re cattolici di Spagna, Isabella di Castiglia e Ferdinando II di Aragona, con il quale diventava obbligatoria l'espulsione delle comunità ebraiche dai regni spagnoli e dai loro possedimenti a partire dal 31 luglio di quello stesso anno.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Decreto dell'Alhambra · Mostra di più »

Demetrio I Sotere

Demetrio era il figlio del sovrano seleucide Seleuco IV Filopatore; durante la sua giovinezza venne inviato a Roma come ostaggio e, quando del 175 a.C. suo padre morì, salì al trono il fratello Antioco IV Epifane.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Demetrio I Sotere · Mostra di più »

Deuteronomio

Il Deuteronomio (ebraico דברים devarìm, "parole", dall'incipit; greco Δευτερονόμιο, deuteronòmio, "seconda legge", per il compendio, la ripetizione di leggi già presenti in Esodo ed in genere di quanto scritto sul Pentateuco, nei primi Libri della Torah scritta; latino Deuteronomium) è il quinto libro della Torah ebraica e della Bibbia cristiana.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Deuteronomio · Mostra di più »

Deveikuth

Devekut, deveikuth, deveikus o debequt (דבקות, in ebraico moderno dedicazione/dedizione, tradizionalmente aggrapparsi/stringersi a Dio) è un concetto dell'ebraismo che esprime la vicinanza con Dio.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Deveikuth · Mostra di più »

Dhimmi

Un dhimmi (collettivo: أهل الذمة, ahl al-dhimma, "Gente della dhimma", Lingua turca zimmi) era un suddito non-musulmano di uno Stato governato dalla shari'a, la legge islamica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Dhimmi · Mostra di più »

Diaspora

Diaspora è un termine di origine greca (deriva dal verbo greco διασπείρω, letteralmente disseminare).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Diaspora · Mostra di più »

Diaspora ebraica

La diaspora ebraica (in lingua ebraica Tefutzah o Galut גלות, letteralmente "esilio","dispersione") è la dispersione del popolo ebraico avvenuta durante i regni di Babilonia e sotto l'impero romano.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Diaspora ebraica · Mostra di più »

Dichiarazione Balfour (1917)

La dichiarazione Balfour del 2 novembre 1917 è documento ufficiale della politica del governo britannico in merito alla spartizione dell'Impero Ottomano all'indomani della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Dichiarazione Balfour (1917) · Mostra di più »

Dieci comandamenti

I dieci comandamenti, detti anche Decalogo, sono i comandamenti scritti sulle due tavole della Legge che, secondo la Bibbia, furono date da Dio a Mosè sul monte Sinai (due volte).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Dieci comandamenti · Mostra di più »

Dieci tribù perdute d'Israele

Con la locuzione dieci tribù perdute d'Israele si intende comunemente l'insieme delle tribù che avevano formato il Regno di Israele, cioè la parte settentrionale di quello che secondo la Bibbia fu il regno davidico, sul cui conto la Bibbia stessa cessa bruscamente di dare informazioni a partire dall'Esilio babilonese.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Dieci tribù perdute d'Israele · Mostra di più »

Dinastia erodiana

La dinastia erodiana fu una dinastia ebraica di origine edomita, i cui membri governarono con alterne fortune la Palestina come sovrani clienti dell'Impero romano dal 37 a.C. al 92.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Dinastia erodiana · Mostra di più »

Dinastia seleucide

La dinastia seleucide (dal nome del suo fondatore, Seleuco I Nicatore) è stata una dinastia ellenistica che regnò sulla parte orientale dei domini di Alessandro Magno, dopo la sua morte, cioè sulla Mesopotamia, sulla Siria, sulla Persia e sull'Asia Minore, dando vita al vasto impero seleucide.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Dinastia seleucide · Mostra di più »

Dinastia tolemaica

La dinastia tolemaica, dal nome del capostipite Tolomeo Sotere, (o lagide, dal nome del padre di Tolomeo, Lago) governò l'Egitto ellenistico dal 305 a.C. al 30 a.C., cioè fino alla conquista romana e alla morte dell'ultima regina tolemaica, Cleopatra.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Dinastia tolemaica · Mostra di più »

Dio (ebraismo)

La concezione di Dio nell'ebraismo è rigorosamente monoteistica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Dio (ebraismo) · Mostra di più »

Diplomazia

La diplomazia è, secondo il Dizionario enciclopedico italiano, "l'arte di trattare, per conto dello Stato, affari di politica internazionale".

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Diplomazia · Mostra di più »

DNA mitocondriale

Il DNA mitocondriale, abbreviato in mtDNA (dall'inglese mitochondrial DNA), è il DNA collocato nei mitocondri.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e DNA mitocondriale · Mostra di più »

Dodici tribù di Israele

Le dodici tribù di Israele (anche dette figli di Israele, popolo di Israele e Israeliti) sono i dodici gruppi, legati da vincoli di parentela nei quali, secondo la tradizione biblica, si suddivideva il popolo ebraico.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Dodici tribù di Israele · Mostra di più »

Don (fiume Russia)

Il Don, anticamente detto Tanai (dal greco Τάναϊς, Tánaïs, dal nome della città di Tana), è un fiume della Russia europea sudoccidentale, sfocia nel Mar d'Azov; la sua lunghezza lo pone al quinto posto fra i fiumi europei, dopo il Volga, il Danubio, l'Ural e il Dnepr.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Don (fiume Russia) · Mostra di più »

Ducato di Holstein

Il Ducato di Holstein fu uno stato del Sacro Romano Impero dipendente formalmente dalla Danimarca che lo creò e lo detenne per quasi tre secoli come feudo in Germania.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ducato di Holstein · Mostra di più »

Ducato di Meclemburgo-Schwerin

Il Ducato di Meclemburgo-Schwerin fu un ducato del nord della Germania, derivato dalla spartizione del ducato del Meclemburgo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ducato di Meclemburgo-Schwerin · Mostra di più »

Ducato di Nasso

Il Ducato di Nasso o dell'Arcipelago (greco: Δουκάτον Αρχιπελάγους) è stato tra il 1207 e il 1579 un ducato marittimo nell'arcipelago delle Cicladi (Mar Egeo), costituito nell'ambito dei possedimenti coloniali della Repubblica di Venezia e con capitale Nasso.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ducato di Nasso · Mostra di più »

Ebraismo

L'Ebraismo indica sia una religione monoteista sia uno stile di vita sia una tradizione culturale diffusa all'interno del popolo ebraico, nelle varie comunità presenti in tutti i paesi del mondo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ebraismo · Mostra di più »

Ebraismo conservatore

Ebraismo conservatore o ebraismo masoretico (dall'ebraico tradizionale), è una forma di ebraismo nata negli Stati Uniti nei primi anni del Novecento sulla scia delle idee liberali e progressiste che stavano cambiando il panorama ebraico fin dall'Ottocento.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ebraismo conservatore · Mostra di più »

Ebraismo ortodosso

Ebraismo ortodosso è la denominazione più antica e maggioritaria dell'ebraismo rabbinico.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ebraismo ortodosso · Mostra di più »

Ebraismo rabbinico

L'ebraismo rabbinico (o rabbinismo) (in ebraico: Yahadut Rabanit - יהדות רבנית) è la forma tradizionale di ebraismo a partire dal VI secolo dell'era volgare, dopo la codificazione del Talmud babilonese.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ebraismo rabbinico · Mostra di più »

Ebraismo riformato

L'Ebraismo Riformista o Ebraismo Liberale o Ebraismo Progressista è una forma di Ebraismo che ha avuto origine nel XIX secolo in Germania, diffusosi successivamente negli Stati Uniti.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ebraismo riformato · Mostra di più »

Ebrei

Gli ebrei (עברי, ʿivrîˈ, anche, Yhudim o jehuˈdim), anche detti popolo ebraico, sono un popolo, o gruppo etnoreligioso,.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ebrei · Mostra di più »

Ebrei americani

Gli ebrei americani o statunitensi ebrei sono i cittadini degli Stati Uniti d'America che professano l'ebraismo o che si considerano ebrei secondo una definizione di gruppo etnico o nazionalità.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ebrei americani · Mostra di più »

Ebrei del Papa

Gli ebrei contadini (o meglio ebrei del Contado)La definizione di ebrei "contadini" (comtadins) in senso etimologico sta ad indicare più propriamente gli ebrei "abitanti nel Contado", non il mestiere o altrimenti detti ebrei del Papa (in francese rispettivamente Juifs comtadins e Juifs du Pape), erano gli ebrei che abitavano il Contado Venassino.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ebrei del Papa · Mostra di più »

Ebrei della montagna

Gli ebrei della montagna, ebrei del Caucaso o Juhuro sono i gruppi ebraici del Caucaso orientale, principalmente del Daghestan e delle regioni settentrionali dell'Azerbaigian, ma sono diffusi in minor numero anche in zone più isolate come la Cabardino-Balcaria, la Cecenia, Stavropol', la Karačaj-Circassia e Krasnodar.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ebrei della montagna · Mostra di più »

Ebrei lituani

Ebrei lituani o Litvak sono ebrei con radici e discendenza dal Granducato di Lituania (odierne Lituania, Bielorussia, Ucraina, e la regione nordorientale di Suwałki in Polonia).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ebrei lituani · Mostra di più »

Edom

Edom era un antico territorio confinante con Israele, situato in quella che è oggi la Giordania sud-occidentale, tra il mar Morto e il golfo di Aqaba.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Edom · Mostra di più »

Edomiti

Idumèa (ebraico: אֱדוֹם, Edom, ʾĔḏôm, cioè "rosso") è uno dei nomi dati a Esaù (o Edom) nella Bibbia e, di conseguenza, alla nazione che sarebbe discesa da lui, quindi terra di Edom.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Edomiti · Mostra di più »

Efraim (tribù)

Efraim è una tribù israelitica che prende il nome dal secondo figlio di Giuseppe, che Giacobbe, suo nonno, adottò in punto di morte per dargli la sua parte di eredità.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Efraim (tribù) · Mostra di più »

Egitto

L'Egitto, ufficialmente Repubblica araba d'Egitto (translitterato: Ǧumhūriyya Miṣr al-ʿArabiyya), è un paese transcontinentale che attraversa l'angolo nord-est dell'Africa e l'angolo sud-ovest dell'Asia attraverso un ponte di terra formato dalla penisola del Sinai.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Egitto · Mostra di più »

Egittologia

L’egittologia è, all'interno della disciplina della storia antica, il campo di studio sull'antico Egitto, ovvero della zona geografica corrispondente all'Egitto odierno in relazione al periodo della sua storia corrispondente all'età pre faraonica ed antica, dal quinto millennio a.C. fino alla fine del dominio romano nel IV secolo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Egittologia · Mostra di più »

El (divinità)

El (ebraico אל, greco Ἐλ, "Dio") o Eli, in accadico Ilu 𒀭 (sumero An), anche Il, Al nei vari dialetti, è il Dio dell'universo delle religioni antiche dell'area semitica siro-cananea, giudaica e mesopotamica, ed uno dei nomi di Dio nella Bibbia ebraica (nella quale, tuttavia, è sincretizzato con il dio tribale degli ebrei, Yahweh).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e El (divinità) · Mostra di più »

Elefantina

Elefantina (in arabo: جزيرة الفنتين, in greco: Ελεφαντίνη Elefantíni) è il nome greco di un'isola che si trova al centro del Nilo poco dopo la prima cateratta di fronte ad Assuan, l'antica Syene.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Elefantina · Mostra di più »

Elegia

L'elegia è la denominazione del genere letterario che raggruppa i componimenti lirici della poesia greca e latina accomunati da una forma metrica specifica e da una diversità di argomenti in opposizione all'epica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Elegia · Mostra di più »

Elena Loewenthal

Ha tradotto numerosi testi ebraici e collabora con il quotidiano La Stampa di Torino.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Elena Loewenthal · Mostra di più »

Elettorato d'Assia

L'elettorato d'Assia è stato uno stato creato dal Congresso di Vienna nel 1814 poi confluito nella Confederazione germanica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Elettorato d'Assia · Mostra di più »

Elia

Il profeta Elia (nome ebraico אֱלִיָּהוּ Eliyahu, che significa "il mio Dio è Yahweh") o Elias (in greco Ηλίας Elías o Ilias; siriaco: إيليا Elyāe; arabo: إلياس or إليا, Ilyās or Ilyā) della città di Tishbà nel paese di Galaad, e perciò detto anche il Tishbita, è una delle figure più rilevanti dell'Antico Testamento; le sue gesta sono narrate nei due "libri dei Re" della Bibbia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Elia · Mostra di più »

Eliseo (profeta)

È considerato uomo saggio e profeta anche dalla religione islamica presso la quale è chiamato Al-Yasa.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Eliseo (profeta) · Mostra di più »

Ellenismo

L'Ellenismo, nella storiografia moderna, indica quel periodo storico-culturale della storia del Mondo Antico «che segue le imprese di Alessandro (spedizione contro il regno persiano nel 334 a.C.) e arriva fino alla formale nascita dell'Impero Romano» con la morte di Cleopatra e con l'annessione dell'ultimo regno ellenistico, il Regno tolemaico d'Egitto, nel 30 a.C. con Ottaviano vincitore ad Azio nel 31 a.C. L'ellenismo è noto anche come età ellenistica o età alessandrina.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ellenismo · Mostra di più »

Ellenizzazione

L'ellenizzazione è un termine utilizzato per descrivere un processo di mutamento culturale mediante il quale alcune componenti proprie dei popoli venuti a contatto con la civiltà greca si combinarono in varie forme e gradi con quelli tipicamente ellenici.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ellenizzazione · Mostra di più »

Emancipazione

L'emancipazione, nel senso più esteso del termine, si riferisce a tutte quelle azioni che permettono a una persona o a un gruppo di persone di accedere ad uno stato di autonomia attraverso la cessazione della dipendenza (dell'assoggettamento) da una qualche autorità o potestà.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Emancipazione · Mostra di più »

Emancipazione ebraica

L‘emancipazione degli ebrei fu un processo esterno ed interno che si sviluppò in varie nazioni e vide l'espansione dei diritti della popolazione ebraica d'Europa, compreso il riconoscimento dei diritti di cittadini paritari, e l'assegnazione formale di cittadinanza ai singoli individui.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Emancipazione ebraica · Mostra di più »

Encyclopaedia Judaica

La Encyclopaedia Judaica è un'enciclopedia in 26 volumi pubblicata in lingua inglese su argomenti legati all'ebraismo come storia di un popolo, della sua lingua, cultura e fede.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Encyclopaedia Judaica · Mostra di più »

Epoca d'oro della cultura ebraica in Spagna

L'epoca d'oro della cultura ebraica in Spagna coincise con il Medioevo in Europa, un periodo in cui i musulmani regnarono su gran parte della penisola Iberica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Epoca d'oro della cultura ebraica in Spagna · Mostra di più »

Era volgare

Le locuzioni era volgare (e.v.) e/o era comune (e.c.), sono sinonimi e sono state introdotte per sostituire la sigla d.C. (dopo Cristo) volendo evitare riferimenti ad una particolare religione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Era volgare · Mostra di più »

Erode Agrippa I

Erode Agrippa I dal "Promptuarii Iconum Insigniorum" Negli Atti degli Apostoli viene citato con il nome di Re Erode.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Erode Agrippa I · Mostra di più »

Erode Antipa

Secondo i Vangeli, fece arrestare e uccidere Giovanni il Battista e incontrò Gesù durante la sua passione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Erode Antipa · Mostra di più »

Erode Antipatro

Figlio di Antipa, che fu strategos dell'Idumea (regione a sud della Giudea, convertita all'ebraismo sotto Giovanni Ircano I) durante il regno di Alessandro Ianneo e mantenne questo ruolo anche sotto il regno di Salomè Alessandra, la sua famiglia era installata Ascalon, da dove mantenne strette relazioni con gli Asmonei e con Roma.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Erode Antipatro · Mostra di più »

Erode Archelao

Figlio di Erode il Grande, re della Giudea, e di Maltace la samaritana, fu nominato successore al trono dal padre poco prima della sua morte avvenuta nel 4 a.C. Il suo regno ebbe inizio tra i disordini a causa della crudeltà del padre che aveva poco prima di morire condannato al rogo un gruppo di Farisei colpevoli di aver abbattuto l'aquila d'oro romana eretta sulla porta del tempio.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Erode Archelao · Mostra di più »

Erode il Grande

Governò su gran parte della Palestina, inclusa la Giudea, dopo la morte del padre, Erode Antipatro, prima per incarico di Marco Antonio e poi di Ottaviano Augusto dalla parte del quale era prontamente passato dopo la sconfitta di Antonio ad Azio.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Erode il Grande · Mostra di più »

Esdra

Esdra (o Ezra) fu il sacerdote che condusse il ritorno del secondo contingente di Ebrei dall'esilio babilonese nel 459 a.C., e a cui vengono attribuiti i vari Libri di Esdra (ritenuti diversamente canonici o apocrifi dalle religioni bibliche) e i libri delle Cronache della Bibbia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Esdra · Mostra di più »

Esegesi ebraica

In filologia l'esegesi (in greco: ἐξήγησις ek'sɛgɛsis) è l'interpretazione critica di testi finalizzata alla comprensione del significato.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Esegesi ebraica · Mostra di più »

Esilarca

Esilarca (in lingua ebraica: ראש גלות, Rosh Galut; in lingua aramaica: ריש גלותא, Resh Galuta o Resh Galvata, letteralmente "capo dell'esilio";, greco Αἰχμαλωτάρχης, Aichmalotàrches, lett. "capo dei prigionieri") era il titolo dato al rappresentante religioso e responsabile politico degli Ebrei rimasti a Babilonia dopo che l'imperatore persiano achemenide Ciro il Grande concesse agli israeliti di tornare in patria nel 538 a.C., ponendo così fine al loro esilio.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Esilarca · Mostra di più »

Esodo (racconto biblico)

L'Esodo (traslitterazione del greco Ἔξοδος.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Esodo (racconto biblico) · Mostra di più »

Espansione islamica

L'espansione islamica è quel fenomeno verificatosi a partire dal VII secolo ad opera dei seguaci dell'Islam: dapprima arabi, poi anche Persiani, Turchi, Berberi, Indiani o Africani che riuscirono a conquistare un vastissimo impero, con un'espansione proseguita fino al XVIII secolo grazie all'Impero ottomano e all'Impero Moghul.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Espansione islamica · Mostra di più »

Esseni

Gli Esseni furono un gruppo ebraico di incerta origine, nato forse attorno alla metà del II secolo a.C. e organizzato in comunità monastiche. Erano comunità isolate e conducevano una vita eremitica o cenobitica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Esseni · Mostra di più »

Età del ferro

L'età del ferro indica, in base al sistema delle tre età, un periodo della preistoria o protostoria europea caratterizzato dall'utilizzo della metallurgia del ferro, soprattutto per la fabbricazione di armi e utensili, e che abbraccia grosso modo un periodo che va dalla fine del II millennio a tutto il I millennio a.C. (inizia intorno al XII secolo a.C. nel mondo mediterraneo e nel Vicino Oriente; tra il IX e l'VIII secolo a.C. nell'Europa settentrionale).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Età del ferro · Mostra di più »

Etiopia

L'Etiopia (amarico: ኢትዮጵያ?,Ītyōṗṗyā), ufficialmente denominata Repubblica federale democratica dell'Etiopia (የኢትዮጵያ ፌዴራላዊ ዲሞክራሲያዊ ሪፐብሊክ, ye-Ītyōṗṗyā Fēdēralāwī Dīmōkrāsīyāwī Rīpeblīk), è uno Stato situato nel Corno d'Africa con una popolazione di 102,3 milioni di abitanti e capitale Addis Abeba.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Etiopia · Mostra di più »

Etnia

Con etnia (dal greco, èthnos 'popolo', 'nazione') «si identifica una comunità caratterizzata da omogeneità di lingua, cultura, tradizioni e memorie storiche, stanziata tradizionalmente su un determinato territorio».

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Etnia · Mostra di più »

Ettore Cinnella

È stato allievo della Scuola Normale Superiore di Pisa.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ettore Cinnella · Mostra di più »

Eufrate

L'Eufrate (الفرات: al-Ferāt, Fırat, Εὐφράτης: Euphrátēs, accadico 𒌓𒄒𒉣: Purattu, sumerico 𒌓𒄒𒉣: Buranun, פרת: Frat, siriaco ̇ܦܪܬ: Pǝrāt) è, con 2.760 km di corso, il fiume più lungo dell'Asia occidentale, ed assieme al Tigri delimita la regione detta Mesopotamia, culla di antiche civiltà quali i Babilonesi e gli Assiri.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Eufrate · Mostra di più »

Europa

L'Europa è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente in base a fattori economici, geopolitici e storico-culturali.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Europa · Mostra di più »

Europa centrale

L'Europa Centrale (anche Mitteleuropa o Europa danubiana) è una regione dell'Europa, compresa tra l'Europa occidentale e l'Europa orientale e tra l'Europa settentrionale e l’Europa meridionale, per quanto variamente definite.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Europa centrale · Mostra di più »

Europa occidentale

L'Europa occidentale è principalmente un concetto socio-politico coniato e utilizzato durante la Guerra fredda.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Europa occidentale · Mostra di più »

Ezechia

Ezechia o Hezekiah (In ebraico: חזקיה or חזקיהו, che significa Dio mi ha reso forte) fu re del regno di Giuda.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ezechia · Mostra di più »

Ezechiele

Ezechiele nacque verso la fine del regno di Giuda, intorno al 620 a.C. Apparteneva ad una famiglia di sacerdoti, ma visse ed operò da profeta.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ezechiele · Mostra di più »

ʿOmar ibn al-Khaṭṭāb

Appartenente al clan meccano dei Banū ʿAdi, della tribù dei Bànu Quraysh, ʿOmar non fu uno dei primissimi convertiti e, anzi, si distinse inizialmente per un acceso odio nei confronti dell'Islam.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e ʿOmar ibn al-Khaṭṭāb · Mostra di più »

Falascia

I falascia (anche falascià o falasha) sono un popolo di origine etiope e di religione ebraica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Falascia · Mostra di più »

Faraoni nella Bibbia

La Bibbia contiene riferimenti a vari faraoni (פַּרְעֹה‎, /paʁˈʕo/) egizi, fra cui quelli, anonimi, menzionati nei racconti dell'insediamento israelita in Egitto, della successiva oppressione degli israeliti come antagonisti di Mosè nelle vicende dell'Esodo, oltre a un certo numeri di regnanti più tardi.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Faraoni nella Bibbia · Mostra di più »

Farisei

La corrente dei farisei costituisce il gruppo politico-religioso giudaico più significativo nella Giudea del periodo che intercorre all'incirca tra la rivolta dei Maccabei contro il regno seleucide (II secolo a.C.) e la prima guerra giudaica (70 d.C.). Essi, in vari momenti, si identificavano come un partito politico, un movimento sociale ed una scuola di pensiero; insieme ad esseni, sadducei e zeloti, i farisei erano il partito o filosofia di maggior importanza durante il periodo del Secondo Tempio.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Farisei · Mostra di più »

Fatimidi

I Fatimidi costituirono la dinastia sciita ismailita più importante di tutta la storia dell'Islam.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Fatimidi · Mostra di più »

Fenici

Fenici è il nome con cui i greci indicavano il popolo insediato sulle coste orientali del mar Mediterraneo, nei pressi del Libano, e del quale si ha notizia fin dal XXI secolo a.C..

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Fenici · Mostra di più »

Ferrara

Ferrara (Fràra in dialetto ferrarese) è un comune italiano di abitanti, capoluogo dell'omonima provincia in Emilia-Romagna.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ferrara · Mostra di più »

Festività ebraiche

La religione ebraica prescrive numerose festività, intese come giorni in cui si ricorda un avvenimento particolare o un particolare momento dell'anno.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Festività ebraiche · Mostra di più »

Filippo (tetrarca)

Alla morte del padre, Erode Filippo governò sulla terza parte del regno paterno secondo quanto fu deciso dall'imperatore.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Filippo (tetrarca) · Mostra di più »

Filistei

I filistei (ebraico פְלִשְׁתִּים felištīm, arabo فلستيون filastiyyūn) furono un antico popolo indoeuropeo del bacino del Mediterraneo che abitò la regione litorale della terra di Canaan, pressappoco fra l'attuale Striscia di Gaza e Tel Aviv (gli archeologi hanno messo in luce a nord di questa città, nel sobborgo di Tell Qasile, le rovine d'una città filistea).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Filistei · Mostra di più »

Filologia classica

La filologia classica è la scienza che studia i documenti scritti in lingua greca o latina, in vista della retta edizione e della corretta interpretazione di essi nel contesto dell'epoca e della civiltà che li ha prodotti.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Filologia classica · Mostra di più »

Filone di Alessandria

Nelle opere di Flavio Giuseppe si possono trovare i pochi dettagli biografici che lo riguardano.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Filone di Alessandria · Mostra di più »

Filosofia

La filosofia (philosophía, composto di φιλεῖν (phileîn), "amare", e σοφία (sophía), "sapienza", ossia "amore per la sapienza") è un campo di studi che si pone domande e riflette sul mondo e sull'essere umano, indaga sul senso dell'essere e dell'esistenza umana, tenta di definire la natura e analizza le possibilità e i limiti della conoscenza.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Filosofia · Mostra di più »

Filosofia ebraica

La filosofia ebraica (yiddish: ייִדיש פֿילאָסאָפֿיע) include tutta la filosofia prodotta dagli ebrei, o relativa alla religione dell'Ebraismo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Filosofia ebraica · Mostra di più »

Finanza

La finanza è la disciplina economica che studia i processi e le scelte di investimento e finanziamento, soffermando l'analisi sul lato prettamente tecnico, cioè pricing, hedging e valutazione delle attività oggetto dell'investimento o finanziamento.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Finanza · Mostra di più »

Finanziere (finanza)

Con il termine finanziere si designa generalmente una persona che ha acume ed esperienza in ambito finanziario, realizzando profitti per mezzo di azzeccate operazioni e investimenti in uno o più settori economici.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Finanziere (finanza) · Mostra di più »

Flavio Claudio Giuliano

Membro della dinastia costantiniana (che si riteneva discendente di Claudio il Gotico e dei Flavi), fu Cesare in Gallia dal 355; un pronunciamento militare nel 361 e la contemporanea morte del cugino Costanzo II lo resero imperatore fino alla morte, avvenuta nel 363 durante la campagna militare in Persia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Flavio Claudio Giuliano · Mostra di più »

Flavio Giuseppe

Conosciuto anche come Flavio Giuseppe, Giuseppe Flavio o semplicemente Giuseppe, scrisse quasi tutte le sue opere in greco.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Flavio Giuseppe · Mostra di più »

Fondamentalismo

Con il termine fondamentalismo si intende genericamente qualunque lettura letterale e dogmatica di testi sacri (o loro equivalenti, fuori dell'ambito religioso) che assuma i relativi precetti contenutivisi a fondamenti (tipicamente della religione, ma non solo) rifiutando ogni ideologia o interpretazione anche minimamente in contrasto con essi.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Fondamentalismo · Mostra di più »

Fortezza Antonia

La fortezza Antonia, o torre Antonia, era un edificio che sorgeva presso il lato settentrionale del tempio di Gerusalemme, sede della guarnigione romana che controllava la città.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Fortezza Antonia · Mostra di più »

Francia

La Francia (in francese: France), ufficialmente Repubblica francese (in francese: République française), è uno Stato transcontinentale principalmente situato nell'Europa occidentale, ma che possiede ugualmente territori disseminati su più oceani e altri continenti.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Francia · Mostra di più »

Gad (tribù)

Gad è il settimo figlio di Giacobbe, il primo con Zilpa, ancella di Lia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Gad (tribù) · Mostra di più »

Gaio Giulio Cesare

Ebbe un ruolo cruciale nella transizione del sistema di governo dalla forma repubblicana a quella imperiale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Gaio Giulio Cesare · Mostra di più »

Galilea

La Galilea è una regione storica del Vicino Oriente, oggi divisa amministrativamente tra Israele e la Cisgiordania.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Galilea · Mostra di più »

Gallia

La Gallia (o Gallia transalpinaAtlante Storico De Agostini, Novara 1979, p.26.) era, secondo la nomenclatura geografica dell'età antica, la terra dei Galli, termine che identificava, nel lessico latino, un ampio insieme di popolazioni celtiche continentali.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Gallia · Mostra di più »

Gaon

Gaon (גאון in ebraico, il cui plurale è Gaonim, Geonim o Gheonim: ebraico גאונים) era un titolo onorifico con cui si designava il presidente delle due grandi Accademie talmudiche di Babilonia di Sura e di Pumbedita durante il periodo storico del califfato abbaside (750-1254).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Gaon · Mostra di più »

Garizim

Monte Garizìm (in ebraico: Gherizim) è una montagna di 868 m.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Garizim · Mostra di più »

Gaza

Gaza (in ebraico: עזה, Azzah), o Città di Gaza (Madīnat Ghazza), è la più grande città della Striscia di Gaza, è parte dei Territori palestinesi occupati e, a livello puramente teorico, amministrata dall'Autorità Nazionale Palestinese.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Gaza · Mostra di più »

Gebusei

Secondo la Bibbia ebraica (primo Libro delle Cronache), i Gebusei (in ebraico: יְבוּסִי, Moderno Yevusi Tiberian Yəḇûsî) erano una tribù canaanita che, sul Monte Sion, ha costruito e abitato Gebus, prima della sua conquista da parte del Re Davide, che in quel luogo edificò Gerusalemme.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Gebusei · Mostra di più »

Genocidio

Con genocidio, secondo la definizione adottata dall'ONU, si intendono «gli atti commessi con l'intenzione di distruggere, in tutto o in parte, un gruppo nazionale, etnico, razziale o religioso».

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Genocidio · Mostra di più »

Geografia

La geografia (dal latino geographia, a sua volta traduzione2) è la scienza che ha per oggetto lo studio, la descrizione e la rappresentazione della Terra nella configurazione della sua superficie e nella estensione e distribuzione dei fenomeni fisici, biologici, umani che la interessano e che, interagendo tra loro, ne modificano continuamente l'aspetto.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Geografia · Mostra di più »

Georg Aleksandrovič Ostrogorsky

Suo padre era un professore di liceo e l'intera sua famiglia emigrò in Finlandia durante la Rivoluzione di ottobre.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Georg Aleksandrovič Ostrogorsky · Mostra di più »

Geremia

Questi due libri sono parte della Bibbia e sono riconosciuti da tutti i canoni vetero-testamentari.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Geremia · Mostra di più »

Gerico

Gerico (AFI:; arabo أريحا; ebraico יְרִיחוֹ Yəriḥo o Yərîḫô, Yərîḥô) è una città della Cisgiordania (governatorato omonimo), situata in prossimità del fiume Giordano, con una popolazione di circa 18 300 abitanti.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Gerico · Mostra di più »

Germania

La Germania, ufficialmente Repubblica Federale di Germania (in tedesco: Bundesrepublik Deutschland) e nel linguaggio comune più semplicemente Deutschland, è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa centro-occidentale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Germania · Mostra di più »

Geroboamo

Apparteneva alla tribù di Efraim ed era figlio di Nebat di Zereda e di Zerua.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Geroboamo · Mostra di più »

Geroboamo II

Era figlio di Ioas, che aveva regnato per quarant'anni sul regno d'Israele.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Geroboamo II · Mostra di più »

Gerusalemme

Gerusalemme (AFI:;, Yerushalayim, Yerushalaim e/o Yerushalaym;, "la (città) santa", sempre, in greco Ιεροσόλυμα, Ierosólyma, in latino Hierosolyma o Ierusalem, per antonomasia è definita "La Città Eterna"), capitale giudaica tra il X e il VI secolo a.C., è la capitale contesa di Israele e città santa nell'Ebraismo, nel Cristianesimo e nell'Islam.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Gerusalemme · Mostra di più »

Gesù

Durante gli ultimi anni della sua vita, Gesù ha svolto la sua attività di predicatore, guaritore ed esorcista in Galilea e nella provincia romana della Giudea, nella regione storica della Palestina.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Gesù · Mostra di più »

Ghetto

Il ghetto è un'area nella quale persone considerate (o che si considerano) di un determinato retroterra etnico, o unite da una determinata cultura o religione, vivono in gruppo, volontariamente o forzatamente, in un regime di reclusione più o meno stretto.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ghetto · Mostra di più »

Ghiur

Ghiur o conversione all'ebraismo è un atto formale effettuato da un non ebreo che desideri essere riconosciuto come membro a pieno diritto della comunità ebraica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ghiur · Mostra di più »

Giacobbe

Giacobbe (ebraico יַעֲקֹב: Yaʿaqov o Ya'ãqōb, greco antico ᾿Ιακώβ, latino Iacob, arabo يعقوب Yaʿqūb) significa "il soppiantatore".

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Giacobbe · Mostra di più »

Gioele (Bibbia)

Il suo nome significa "Yah è Dio" (o anche Jòel, Jahwe è Dio), combinando il nome di Dio, YHWH, e El (divinità), venendo quindi usualmente tradotto "colui per il quale YHWH è Dio", cioè un adoratore di YHWH.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Gioele (Bibbia) · Mostra di più »

Gionata Maccabeo

Succedette al fratello Giuda, il primo ad ereditare il soprannome di Maccabeo, poi impropriamente esteso a tutti i fratelli, il quale dal 166 al 161 a.C. aveva guidato la guerra di liberazione della Giudea dal dominatore siriano e, in virtù delle sue vittorie, aveva potuto ridedicare il Tempio di Gerusalemme.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Gionata Maccabeo · Mostra di più »

Giordania

La Giordania o Regno Hascemita di Giordania è uno Stato del Vicino Oriente (Asia).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Giordania · Mostra di più »

Giordano (fiume)

Il Giordano (AFI:; in ebraico: נהר הירדן: Nehar haYarden) è un fiume dell'Asia occidentale che bagna Israele e Libano, Cisgiordania, Siria e Giordania.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Giordano (fiume) · Mostra di più »

Giosia

Categoria:Re di Giuda.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Giosia · Mostra di più »

Giosuè (condottiero biblico)

Giosuè è un personaggio biblico, le cui imprese sono narrate nel libro dell'Esodo, ma soprattutto nel libro di Giosuè.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Giosuè (condottiero biblico) · Mostra di più »

Giovanni Crisostomo

Fu il secondo Patriarca di Costantinopoli.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Giovanni Crisostomo · Mostra di più »

Giovanni Ircano I

Figlio di Simone Maccabeo e nipote di Giuda e Gionata Maccabeo, la sua storia, come quella della sua famiglia, è raccontata nel Primo e nel Secondo libro dei Maccabei della Bibbia, come pure nel Talmud.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Giovanni Ircano I · Mostra di più »

Giovanni Ircano II

Ircano assunse il trono nella fase discendente delle fortune della famiglia asmonea: da una parte l'espansione della Repubblica romana ridusse sempre più l'estensione del suo regno e la sua effettiva indipendenza politica, dall'altra la sua lotta con il fratello Aristobulo II indebolì la forza della dinastia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Giovanni Ircano II · Mostra di più »

Giuda (tribù)

Simbolo della tribù di Giuda Giuda è una delle dodici tribù di Israele, tra le più importanti e popolose.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Giuda (tribù) · Mostra di più »

Giuda il Galileo

Giuda di Ezechia, più noto come Giuda il Galileo o Giuda di Gamala, fu un pretendente al trono ebraico, rivendicando una discendenza dalla dinastia degli Asmonei, spodestata dalla dinastia erodiana.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Giuda il Galileo · Mostra di più »

Giuda il Principe

Importante leader della comunità ebraica durante il dominio della Giudea da parte dei romani, avviò una fase di normalizzazione dei rapporti con Roma, essendo egli stesso amico di imperatori (più realistica appare, tra le tante ipotesi, quella di Marco Aurelio).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Giuda il Principe · Mostra di più »

Giuda Maccabeo

Divenne l'eroe della ribellione ebraica contro l'oppressione del re Antioco IV Epifane, sovrano di Siria e dell'area palestinese, che, salito al trono nel 176 a.C., tentò d'ellenizzare il mondo ebraico e minare le basi del monoteismo, nominando sommi sacerdoti greci, obbligando gli Ebrei ad abiurare, pena la morte, proibendo la circoncisione nonché l'osservanza del sabato.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Giuda Maccabeo · Mostra di più »

Giudaismo

Il giudaismo indica le caratteristiche distintive dell'ethnos ebraicaShaye J.D. Cohen 1999 The Beginnings of Jewishness: Boundaries, Varieties, Uncertainties, Berkeley: University of California Press; p. 7.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Giudaismo · Mostra di più »

Giudea

La Giudea (ebraico: יהודה, moderno Yəhuda, masoretico Yəhûḏāh, greco: Ιουδαία; Latino: Iudaea) è una regione storica del Vicino Oriente, coincidente con il territorio assegnato alla biblica tribù di Giuda.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Giudea · Mostra di più »

Giudea romana

La Giudea (Ebraico: יהודה, standard Yehuda, tiberiense; Greco: Ιουδαία; Latino: Iudaea) era una prefettura della provincia romana di Siria creata nel 6 d.C. sul territorio del regno di Erode Archelao, comprendente la Giudea, la Samaria e l'Idumea.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Giudea romana · Mostra di più »

Giudici biblici

I Giudici biblici (in ebraico שופטים, Shôphaatîm o shoftim) sono dei personaggi biblici che ricoprivano il ruolo di governanti e capi militari, che presiedevano tra l'altro le udienze.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Giudici biblici · Mostra di più »

Giuseppe (patriarca)

Giuseppe (in ebraico יוֹסֵף, Yohsèf, forma abbreviata di Yohsifyàh che significa "Yahvè aggiunga") è un patriarca dell'Antico Testamento, il penultimo dei dodici figli di Giacobbe ed il primo dei due figli (con Beniamino) della moglie Rachele.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Giuseppe (patriarca) · Mostra di più »

Giuseppe Nasi

La sua famiglia era una tra le più in vista della comunità conversa di Lisbona.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Giuseppe Nasi · Mostra di più »

Giustiniano I

Giustiniano, ultimo imperatore bizantino educato nel seno di una famiglia di lingua e cultura latine, è considerato uno dei più grandi sovrani di età tardo-antica e altomedievale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Giustiniano I · Mostra di più »

Gneo Pompeo Magno

Abile generale e condottiero sagace ed esperto, Pompeo, originario del Piceno e figlio di Gneo Pompeo Strabone, divenne famoso fin dalla giovane età per una serie di brillanti vittorie durante la guerra civile dell'83-82 a.C. divenendo il principale luogotenente di Lucio Cornelio Silla.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Gneo Pompeo Magno · Mostra di più »

Golfo della Sirte

Il golfo della Sirte, detto anche golfo di Sidra, è una vasta insenatura del mare Mediterraneo sulla costa settentrionale della Libia, che si estende da Misurata a occidente fino a Bengasi ad oriente.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Golfo della Sirte · Mostra di più »

Golfo di Aqaba

Il golfo di Aqaba, noto anche come golfo di Eilat, è un golfo del mar Rosso, situato tra la penisola del Sinai e la penisola araba.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Golfo di Aqaba · Mostra di più »

Goscen

Secondo la tradizione biblica, Goscen era il nome della regione dell'antico Egitto dove si insediò Giacobbe con il suo clan e le sue greggi quando arrivò da Canaan chiamato da suo figlio Giuseppe, allora ministro del faraone.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Goscen · Mostra di più »

Governatore

Il titolo di governatore (dalla lingua latina gubernator, a sua volta derivante dal greco kybernetes, 'timoniere') è attribuito a funzionari, solitamente pubblici, con attribuzioni e funzioni diverse, a seconda della legge statale di riferimento.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Governatore · Mostra di più »

Granada

Granada (pronuncia spagnola) o Granata è una città spagnola, capoluogo dell'omonima provincia andalusa.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Granada · Mostra di più »

Grande rivolta araba

La grande rivolta araba ("Rivoluzione della Palestina del 1936") fu un'insurrezione degli arabi palestinesi che ebbe luogo tra il 1936 ed il 1939 – nel corso del mandato britannico della Palestina – e si espresse in senso ostile agli ebrei.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Grande rivolta araba · Mostra di più »

Granducato d'Assia

Il Granducato d'Assia e del Reno fu uno stato compreso nei territori della Confederazione Germanica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Granducato d'Assia · Mostra di più »

Granducato di Baden

Il Granducato di Baden è stato uno stato tedesco dal 1806 al 1918 e fa oggi parte dello Stato federato del Baden-Württemberg.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Granducato di Baden · Mostra di più »

Granducato di Francoforte

Il Granducato di Francoforte fu uno stato satellite del Primo impero francese nell'area della moderna Germania esistente dal 1810 al 1813.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Granducato di Francoforte · Mostra di più »

Greci

I greci (Έλληνες) sono una popolazione e un'etnia localizzata principalmente in Grecia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Greci · Mostra di più »

Grecia

La Grecia (in: Ελλάδα, Ellada, oppure Ελλάς, Ellas), nome ufficiale Repubblica Ellenica (in greco: Ελληνική Δημοκρατία, Ellīnikī Dimokratia), è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa meridionale, il cui territorio coincide in gran parte con l'estremo lembo sud della penisola balcanica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Grecia · Mostra di più »

Guerra arabo-israeliana del 1948

La guerra arabo-israeliana del 1948 (per gli israeliani מלחמת העצמאות, «Guerra d'indipendenza», per gli arabi al-Nakba,, ossia «la catastrofe») è il conflitto, compreso nell'ambito dei conflitti arabo-israeliani, che portò nel 1948 allo scontro tra la componente ebraica della Palestina e la componente arabo-palestinese della stessa regione, appoggiata quest'ultima dalle forze armate di diversi paesi arabi del Vicino Oriente, solidali nel tentativo d'impedire la nascita dello Stato d'Israele.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Guerra arabo-israeliana del 1948 · Mostra di più »

Guerra dei sei giorni

La guerra dei sei giorni (ebraico: מלחמת ששת הימים, Milhemet Sheshet Ha Yamim; arabo: النكسة, an-Naksah, «la sconfitta», o حرب 1967, Ḥarb 1967, guerra del 1967; 5-10 giugno 1967) fu un conflitto combattuto tra Israele da una parte ed Egitto, Siria e Giordania dall'altra, all'interno dei conflitti arabo-israeliani e che si tramutò in una rapida e totale vittoria israeliana.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Guerra dei sei giorni · Mostra di più »

Guerra del Kippur

La guerra del Kippur (in ebraico מלחמת יום הכיפורים, Milhemet Yom HaKipurim, o מלחמת יום כיפור, Milhemet Yom Kipur; in arabo حرب أكتوبر, Ḥarb Oktōber o حرب تشرين, Ḥarb Tishrīn), fu un conflitto armato combattuto dal 6 al 25 ottobre 1973 tra Israele e una coalizione araba composta principalmente da Egitto e Siria.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Guerra del Kippur · Mostra di più »

Guerra del Libano (1982)

La guerra del Libano del 1982 (ebraico מלחמת לבנון, Milkhemet Levanon, Milkhemet Levanon, arabo حرب لبنان, ossia "Guerra del Libano"), anche indicata in ambito militare israeliano con l'espressione Operazione Pace in Galilea (מבצע שלום הגליל, Mivtsa Shalom HaGalil), cominciò il 6 giugno 1982, allorché le Forze di Difesa Israeliane (FDI) invasero il sud del Paese dei cedri.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Guerra del Libano (1982) · Mostra di più »

Guerra del Libano (2006)

La guerra del Libano del 2006 o seconda guerra israelo-libanese, definita in Israele seconda guerra del Libano (dopo quella del 1982), è stato un conflitto militare durato 34 giorni, avvenuto in Libano e nel nord di Israele in seguito a un'operazione militare su vasta scala attuata dall'esercito israeliano per reazione o rappresaglia alla cattura di due suoi soldati il 12 luglio 2006 da parte di militanti libanesi Hezbollah, dopo altri precedenti loro azioni ostili.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Guerra del Libano (2006) · Mostra di più »

Guerra siro-efraimitica

La guerra Siro-efraimitica è un importante episodio bellico citato nella Bibbia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Guerra siro-efraimitica · Mostra di più »

Guglielmo I d'Orange

Guglielmo nacque il 24 aprile 1533 nel castello di Dillenburg nel ducato di Nassau, in Germania.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Guglielmo I d'Orange · Mostra di più »

Gustav E. von Grunebaum

Gustav conseguì un Ph.D. in Studi Orientali nell'Università di Vienna, proseguendo i suoi studi a Università di Berlino nel 1932-33.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Gustav E. von Grunebaum · Mostra di più »

Haganah

Haganah (ebraico: ההגנה Ha Haganah, "La Difesa") è il nome dato a un'organizzazione paramilitare ebraica in Palestina durante il Mandato britannico dal 1920 al 1948.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Haganah · Mostra di più »

Haifa

Haifa o Caifa è una città di 268.200 abitanti di Israele, capoluogo del distretto omonimo e posta sulla baia omonima.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Haifa · Mostra di più »

Halakhah

Halakhah (ebr. הלכה) — traslitt. anche con Halakha, Halakhà, Halacha, o Halocho; plur. halakhot — è la tradizione "normativa" religiosa dell'Ebraismo, codificata in un corpo di Scritture e include la legge biblica (le 613 mitzvòt) e successive leggi talmudiche e rabbiniche, come anche tradizioni e usanze.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Halakhah · Mostra di più »

Hans Küng

Oltre ad essersi dedicato anche allo studio della storia delle religioni, in particolare quelle abramitiche, Küng è noto internazionalmente soprattutto per le sue posizioni in campo teologico (rifiuta il dogma dell'infallibilità papale) e morale, spesso critiche verso la dottrina della Chiesa cattolica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Hans Küng · Mostra di più »

Hasday ibn Shaprut

È la prima personalità ispano-ebraica la cui vita e la cui opera si conoscano con dettagliata certezza.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Hasday ibn Shaprut · Mostra di più »

Haskalah

La haskalah è una corrente, detta anche illuminismo ebraico, che nasce e si sviluppa nel XVIII secolo, nel momento storico che precede l'emancipazione ed il riconoscimento dell'eguaglianza agli ebrei.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Haskalah · Mostra di più »

Hebron

Hebron (AFI:; in arabo الخليل, al-Khalīl, lett. "amico", riferito al patriarca Abramo; in ebraico חֶבְרוֹן, ebraico standard Hevron, ebraico di Tiberiade Ḥeḇrôn: derivato dalla parola "amico") è una città della Cisgiordania (Giudea secondo la toponomastica ebraica) di circa 200.000 abitanti (palestinesi) più, circa, 700 ebrei che vivono nell'antico quartiere ebraico della città, a cui si devono aggiungere i circa 7.000 ebrei della contigua Qiryat Arba.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Hebron · Mostra di più »

Heinrich Graetz

Nato Tzvi Hirsh Graetz da una famiglia di macellai a Książ Wielkopolski nel Granducato di Poznań, allora parte del Regno di Prussia (ora in Polonia), ottenne un dottorato di ricerca presso l'Università di Jena sebbene avesse frequentato l'Università di Breslavia, perché agli ebrei di quell'epoca veniva proibito di ricevere Ph.D. da quell'istituto.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Heinrich Graetz · Mostra di più »

Hovevei Zion

Il nome Hovevei Zion (חובבי ציון), o anche Hibbat Zion (חיבת ציון, lett. Amanti di Sion), si riferisce a organizzazioni create da precursori e fondatori del moderno movimento sionista.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Hovevei Zion · Mostra di più »

I secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e I secolo · Mostra di più »

Idealismo

L'idealismo in filosofia è una visione del mondo che riconduce totalmente l'essere al pensiero, negando esistenza autonoma alla realtà, ritenuta il riflesso di un'attività interna al soggetto.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Idealismo · Mostra di più »

II millennio a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e II millennio a.C. · Mostra di più »

III secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e III secolo a.C. · Mostra di più »

Illuminismo

L'illuminismo fu un movimento politico, sociale, culturale e filosofico sviluppatosi intorno al XVIII secolo in Europa.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Illuminismo · Mostra di più »

Immanenza

L'immanenza è un concetto filosofico metafisico (antitetico a quello di trascendenza) che si riferisce alla qualità di ciò che è immanente, ossia ciò che risiede nell'essere, ha in sé il proprio principio e fine e, facendo parte dell'essenza di un soggetto, non può avere un'esistenza da questo separata.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Immanenza · Mostra di più »

Impero austro-ungarico

L'Impero austro-ungaricoIn tedesco: Österreichisch-Ungarisches Reich; in ungherese: Osztrák-Magyar Birodalom.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Impero austro-ungarico · Mostra di più »

Impero bizantino

Impero bizantino (395 d.C. - 1453) è il nome con cui gli studiosi moderni e contemporanei indicano l'Impero romano d'Oriente (termine che iniziò a diffondersi durante il regno dell'imperatore Valente), di cultura prevalentemente greca, separatosi dalla parte occidentale, di cultura quasi esclusivamente latina, dopo la morte di Teodosio I nel 395.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Impero bizantino · Mostra di più »

Impero d'Etiopia

L'Impero d'Etiopia (in amarico መንግሥተ፡ኢትዮጵያ, Mängəstä Ityop'p'ya), noto anche come Abissinia, è stato un impero africano fondato nel 1137, quando Mara Takla Haymanot, proclamando la continuità con l'antico regno di Axum, spodestò l'ultimo discendente della regina Gudit e fondò la dinastia Zaguè.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Impero d'Etiopia · Mostra di più »

Impero ottomano

L'Impero ottomano o Sublime Stato ottomano, noto anche come Sublime porta (in lingua turca ottomana دَوْلَتِ عَلِيّهٔ عُثمَانِیّه, Devlet-i ʿAliyye-i ʿOsmâniyye; in turco moderno: Osmanlı Devleti o Osmanlı İmparatorluğu), è stato un impero turco che è durato 623 anni, dal 1299 al 1922. Fu detto "ottomano" poiché costituito originariamente dai successori di Osman Gazi, guerriero turco capostipite della dinastia ottomana, che assunse il titolo di sultano con il nome di Osman I. Il sultanato, e poi impero con Maometto II, nacque in continuità col Sultanato selgiuchide di Rum e durò sino all'istituzione dell'odierna Repubblica di Turchia. L'Impero ottomano fu uno dei più estesi e duraturi della storia: infatti durante il XVI e il XVII secolo, al suo apogeo sotto il regno di Solimano il Magnifico, era uno dei più potenti Stati del mondo, un impero multietnico, multiculturale e multilinguistico che si estendeva dai confini meridionali del Sacro Romano Impero, alle periferie di Vienna e della Polonia a nord fino allo Yemen e all'Eritrea a sud; dall'Algeria a ovest fino all'Azerbaigian a est, controllando gran parte dei Balcani, del Vicino Oriente e del Nordafrica. Avendo Costantinopoli come capitale e un vasto controllo sulle coste del Mediterraneo, l'Impero fu al centro dei rapporti tra Oriente e Occidente per circa cinque secoli. Durante la prima guerra mondiale si alleò con gli Imperi centrali e con essi fu pesantemente sconfitto, tanto da essere smembrato per volontà dei vincitori.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Impero ottomano · Mostra di più »

Impero partico

L'Impero partico (247 a.C. – 224 d.C.), anche noto come Impero arsacide, era una delle maggiori potenze politiche e culturali iraniche nell'antica Persia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Impero partico · Mostra di più »

Impero romano

L'Impero romano è lo Stato romano consolidatosi nell'area euro-mediterranea tra il I secolo a.C. e il V secolo d.C. Le due date che generalmente identificano l'inizio e la fine di un'entità statuale unica sono il 27 a.C., primo anno del principato di Ottaviano, con il conferimento del titolo di Augusto, e il 395 d.C, allorquando, alla morte di Teodosio I, l'impero viene suddiviso in una pars occidentalis e in una orientalis.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Impero romano · Mostra di più »

Impero russo

L'Impero russo (in russo: Российская империя, Rossijskaja imperija), spesso indicato anche come Russia imperiale, fu l'organismo statale che per volontà di Pietro I il Grande (1682–1725) governò la Russia zarista dal 1721 fino alla deposizione di Nicola II (1894–1917) a seguito della rivoluzione di febbraio del 1917.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Impero russo · Mostra di più »

Impero seleucide

L'Impero seleucide (Basileía tōn Seleukidōn) è stato un regno del periodo ellenistico fondato sui territori di Mesopotamia, Siria, Persia e Asia Minore, governato dai sovrani dell'impero seleucide, appartenenti per la maggior parte alla dinastia seleucide iniziata con Seleuco I dopo la disgregazione dell'impero di Alessandro Magno, e conclusosi definitivamente nel 64 a.C. con la conquista romana ad opera di Gneo Pompeo Magno e la creazione della provincia romana di Siria.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Impero seleucide · Mostra di più »

Impero tedesco

Il termine Impero tedesco o Impero germanico (1871 - 1918), chiamato anche Secondo Reich (Zweites Reich), si riferisce comunemente alla Germania nel periodo che va dal conseguimento di una piena unità nazionale il 18 gennaio 1871 fino all'abdicazione del Kaiser Guglielmo II il 9 novembre 1918, mentre più rara è la forma Reich tedesco.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Impero tedesco · Mostra di più »

Inghilterra

L'Inghilterra (in inglese: England, /ˈɪŋɡlənd/; in cornico: Pow Sows) è una delle quattro nazioni costitutive del Regno Unito, l'unica a non costituire un'entità amministrativa e a non avere un governo proprio ed non avere uno stato autonomo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Inghilterra · Mostra di più »

Inquisizione

L'Inquisizione era l'istituzione ecclesiastica fondata dalla Chiesa cattolica per indagare, mediante un apposito tribunale, i sostenitori di teorie considerate contrarie all'ortodossia cattolica (le cosiddette eresie).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Inquisizione · Mostra di più »

Inquisizione portoghese

L'Inquisizione portoghese è stata un istituto religioso analogo all'Inquisizione spagnola.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Inquisizione portoghese · Mostra di più »

Inquisizione spagnola

L’Inquisizione spagnola fu l'inquisizione che ebbe luogo in Spagna sotto il controllo dei re spagnoli.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Inquisizione spagnola · Mostra di più »

Insediamenti israeliani

Gli insediamenti israeliani sono comunità abitate da israeliani nei territori palestinesi occupati nel corso della guerra dei sei giorni del 1967.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Insediamenti israeliani · Mostra di più »

Ioiachin

Figlio di Ioiakim e di Necusta, figlia di Elnatàn, aveva diciotto anni quando salì al trono e regnò solo tre mesi in Gerusalemme assediata dai neo-babilonesi.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ioiachin · Mostra di più »

Ioiakim

Il suo vero nome era Eliakim (in ebraico אֶלְיָקִים; Ελιακιμ), ma al momento di salire al trono adottò il nuovo nome Ioiakim (Ebraico יְהוֹיָקִים; Ιωακιμ).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ioiakim · Mostra di più »

Iraq

L'Iraq, ufficialmente Repubblica d'Iraq, è uno Stato dell'Asia occidentale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Iraq · Mostra di più »

Irgun Zvai Leumi

L'Irgun (ארגון), abbreviazione di Irgun Tzvai Leumi (ארגון צבאי לאומי), ebraico per "Organizzazione Militare Nazionale", è stato un gruppo paramilitare sionista, giudicato terrorista dal Regno Unito, che operò nel corso del Mandato britannico sulla Palestina dal 1931 al 1948.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Irgun Zvai Leumi · Mostra di più »

Isacco

Isacco il Patriarca (יִצְחָק, Yitzchak, "Egli ride\riderà";James Strong (cur.), Strong's Concordance, ss.vv.: "Isaac", "Isaac's", 3446, 2464. in greco: Ἰσαάκ Isaak, ʾIsḥāq) (Bersabea - Mamre) è un personaggio della Bibbia, uno dei grandi patriarchi; è il figlio di Abramo e Sara.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Isacco · Mostra di più »

Isaia

Egli è uno dei cinque maggiori profeti biblici, al quale è attribuito il libro di Isaia; è considerato, insieme ad Elia, uno dei profeti più importanti di tutta la Bibbia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Isaia · Mostra di più »

Islam

L'islam (pronunciato in italiano AFI: o) è una religione monoteista manifestatasi per la prima volta nella penisola araba, nella cittadina higiazena della Mecca, nel VII secolo dell'era cristiana ad opera di Maometto (in arabo محمد, Muḥammad), considerato dai musulmani l'ultimo profeta portatore di legge (Khātam al-Nabiyyīn), inviato da Dio (in arabo الله, Allāh) al mondo per ribadire definitivamente la Rivelazione, annunciata per la prima volta ad Adamo (آدم, Ādam), il primo uomo e il primo profeta.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Islam · Mostra di più »

Israele

Israele, ufficialmente Stato d'Israele (in ebraico:, Medinat Yisra'el; in arabo: دولة اسرائيل, Dawlat Isrā'īl), è uno Stato del Vicino Oriente affacciato sul mar Mediterraneo e che confina a nord con il Libano, con la Siria a nord-est, Giordania a est, Egitto e golfo di Aqaba a sud e con i territori palestinesi, ossia Cisgiordania (comprendente le regioni storiche di Giudea e Samaria) a est, e Striscia di Gaza a sud-ovest.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Israele · Mostra di più »

Issachar

Issachar era il nono figlio di Giacobbe, il quinto con la prima moglie, Lia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Issachar · Mostra di più »

Istanbul

Istanbul (in turco İstanbul, pronuncia), storicamente conosciuta come Bisanzio (in greco antico:, Byzàntion; in latino: Byzantium), Costantinopoli (in latino: Constantinopolis; in greco antico:, Konstantinoupolis; in turco ottomano قسطنطينيه Kostantîniyye) o Nuova Roma (in latino: Nova Roma; in greco antico:, Néa Rṓmē), è la città capoluogo della provincia omonima e il principale centro industriale, finanziario e culturale della Turchia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Istanbul · Mostra di più »

IV secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e IV secolo · Mostra di più »

Iyar

Iyar (ebraico: אִייָר o אִיָּר,, connesso con l'accadico ayyaru) è l'ottavo mese del calendario ebraico nel computo ordinario, secondo nel computo dall'uscita degli Ebrei dall'Egitto, nono nel computo ordinario negli anni embolismici.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Iyar · Mostra di più »

Jacob Neusner

È uno degli autori più pubblicati del mondo (con oltre 950 libri in stampa), citato nelle principali bibliografie di discipline religiose, storiche e teologiche.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Jacob Neusner · Mostra di più »

Jewish Encyclopedia

La Jewish Encyclopedia è una enciclopedia anglofona diretta da Cyrus Adler e pubblicata per la prima volta tra il 1901 e il 1906 dalla casa editrice Funk and Wagnalls di New York.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Jewish Encyclopedia · Mostra di più »

Jewish Virtual Library

La Jewish Virtual Library (JVL) ("Biblioteca virtuale ebraica") è un'enciclopedia in linea pubblicata dall'American-Israeli Cooperative Enterprise (AICE).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Jewish Virtual Library · Mostra di più »

Joshua ben Hananiah

Di discendenza Levitica, servì come membro della classe dei cantori.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Joshua ben Hananiah · Mostra di più »

Karkemiš

L'antica città di Karkemiš (spesso, meno propriamente, trascritto Carchemish) si trova presso le attuali Karkamış e Jarabulus - tra Turchia e Siria.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Karkemiš · Mostra di più »

Katowice

Katowice (in slesiano Katowicy, in tedesco Kattowitz, in ceco Katovice) è un'importante città della regione storica della Slesia, nella Polonia meridionale, sui fiumi Kłodnica e Rawa, non lontana da Cracovia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Katowice · Mostra di più »

Kibbutz

Il kibbutz è una forma associativa volontaria di lavoratori dello stato di Israele, basata su regole rigidamente egualitarie e sul concetto di proprietà comune.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Kibbutz · Mostra di più »

King David Hotel

Il King David Hotel, costruito a Gerusalemme con arenaria locale rosata, fu inaugurato nel 1931.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e King David Hotel · Mostra di più »

Lega araba

La Lega araba o Lega degli Stati arabi è un'organizzazione internazionale politica di stati del Nord-Africa, del Corno d'Africa e del Medio Oriente, nata il 22 marzo 1945.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Lega araba · Mostra di più »

Legalismo

Il legalismo o nomismo, nella teologia cristiana, è usualmente un termine peggiorativo che si riferisce ad un eccesso di enfasi sulla disciplina di condotta o su idee giuridiche, e di solito implica una denuncia di errato rigore, di presunzione, di superficialità, di abbandono della carità, e di ignoranza della grazia divina o del dare più importanza alla lettera della legge mosaica invece che allo spirito della legge, cioè il rispetto e l'amore tra gli esseri umani.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Legalismo · Mostra di più »

Leggi razziali naziste

Con la locuzione leggi razziali naziste si indica un insieme di provvedimenti varati dalla Germania nazista negli anni trenta e quaranta del Novecento.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Leggi razziali naziste · Mostra di più »

Lettere di Paolo

Le lettere di Paolo sono tredici testi del Nuovo Testamento attribuiti dalla tradizione all'apostolo Paolo di Tarso.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Lettere di Paolo · Mostra di più »

Levante (regione storica)

Il Levante è un termine che si riferisce approssimativamente ad un'ampia area del Sudovest asiatico a sud delle Montagne del Tauro, delimitata ad ovest dal Mar Mediterraneo, a sud dal deserto Rub' al-Khali e ad est dalla Mesopotamia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Levante (regione storica) · Mostra di più »

Levi (Bibbia)

Levi è il terzo figlio del patriarca biblico Giacobbe e di Lia, capostipite della tribù israelitica dei Leviti.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Levi (Bibbia) · Mostra di più »

Leviti

I Leviti sono i membri della tribù israelitica di Levi.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Leviti · Mostra di più »

Libano

Il Libano (Lubnān; francese: Liban, nella forma estesa, République libanaise ossia "Repubblica libanese") è uno Stato del Vicino Oriente che si affaccia sul settore orientale del mar Mediterraneo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Libano · Mostra di più »

Libia

La Libia (AFI), ufficialmente Stato della Libia, è uno Stato del Nordafrica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Libia · Mostra di più »

Libia italiana

La Libia fu una colonia italiana nell'Africa settentrionale durata ufficialmente, dopo la amministrazione distinta della Tripolitania e della Cirenaica, dal 1934 al 1943.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Libia italiana · Mostra di più »

Libri dei Re

I libri dei Re (ebraico ספר מלכים sèfer melachìm (o m'lachim), "libro dei re"; greco A'-B' o Γ'-Δ' Βασιλέων 1-2 o 3-4 basiléon, "1-2 o 3-4 dei re"; latino 1-2 Regum) sono due testi contenuti nella Bibbia ebraica (Tanakh, dove sono contati come un testo unico) e cristiana.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Libri dei Re · Mostra di più »

Libri di Samuele

I libri di Samuele (ebraico שמואל samuél; greco A'-B' Σαμουήλ 1-2 samuèl oppure A'-B' Βασιλέων 1-2 basiléon, "1-2 re"; latino 1-2 Samuel) sono due testi contenuti nella Bibbia Cristiana.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Libri di Samuele · Mostra di più »

Libro dei Giudici

Il libro dei Giudici (ebraico שופטים shofetìm; greco Κριτές krités; latino Iudicum) è un testo contenuto nella Bibbia ebraica (Tanakh) e cristiana.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Libro dei Giudici · Mostra di più »

Libro dell'Esodo

Esodo (ebraico שמות shemòt, "nomi", dall'incipit; greco Έξοδος èxodos, "uscita", latino Exodus) è il secondo libro della Torah ebraica e della Bibbia cristiana.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Libro dell'Esodo · Mostra di più »

Libro di Baruc

Il Libro di Baruc (greco Βαρούχ, barùh; latino Baruch) è un testo contenuto nella Bibbia cristiana (Settanta e Vulgata) ma non accolto nella Bibbia ebraica (Tanakh).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Libro di Baruc · Mostra di più »

Libro di Esdra

Il Libro di Esdra (ebraico עזרא; greco Έσδρας; latino Esdra) è un testo contenuto nella Bibbia ebraica (Tanakh, dove è contato come un testo unico con Neemia) e cristiana.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Libro di Esdra · Mostra di più »

Libro di Giosuè

Il libro di Giosuè (ebraico יהושע yehoshuà'; greco Ιησούς Iesús; latino Iosue) è un testo contenuto nella Bibbia ebraica (Tanakh) e cristiana.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Libro di Giosuè · Mostra di più »

Libro di Isaia

Il Libro di Isaia (ebraico ישעיהו, ysha'ihàu; greco Ησαΐας, esaìas; latino Isaias) è un testo contenuto nella Bibbia ebraica (Tanakh) e cristiana.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Libro di Isaia · Mostra di più »

Libro di Michea

Il Libro di Michea (ebraico מיכה, mikà; greco Μιχαίας, michaías; latino Michaeas) è un testo contenuto nella Bibbia ebraica (Tanakh) e cristiana.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Libro di Michea · Mostra di più »

Libro di Neemia

Il Libro di Neemia (ebraico נחמיה; greco Νεεμίας; latino Nehemia) è un testo contenuto nella Bibbia ebraica (Tanakh, dove è contato come un testo unico con Esdra) e cristiana.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Libro di Neemia · Mostra di più »

Licinia Eudossia

Unica figlia dell'imperatore d'oriente Teodosio II e di Elia Eudocia, sposò l'imperatore d'Occidente Valentiniano III a Costantinopoli, il 29 ottobre 437: il matrimonio avrebbe dovuto rafforzare il legame tra le due parti dell'impero.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Licinia Eudossia · Mostra di più »

Lingua araba

La lingua araba (الْعَرَبيّة, al-ʿarabiyya o semplicemente عَرَبيْ, ʿarabī) è una lingua semitica, del gruppo centrale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Lingua araba · Mostra di più »

Lingua aramaica

L'aramaico è una lingua semitica che vanta circa 3.000 anni di storia. In passato fu lingua di culto religioso e lingua amministrativa di imperi. È la lingua in cui furono in origine scritti il Talmud e parte del Libro di Daniele e del Libro di Esdra. Era la lingua parlata correntemente in Israele (accanto al greco) ai tempi di Gesù. Attualmente, l'aramaico è utilizzato: in Siria nei villaggi di Ma'lula, Bh'ah, Hascha, Kamishlié. In Turchia: Tur-Abdin, Mardin. Nel Nord dell'Iraq: Krakosh, Elkosh, Erbil (la capitale della regione curda), Ankawa. L'aramaico appartiene alla famiglia linguistica delle lingue afro-asiatiche e alla sottofamiglia delle lingue semitiche (più precisamente, il gruppo nordoccidentale di cui fanno parte le lingue cananaiche, tra cui l'ebraico).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Lingua aramaica · Mostra di più »

Lingua ebraica

Con lingua ebraica (in ebraico israeliano: עברית, ivrit) si intende sia l'ebraico biblico (o classico) sia l'ebraico moderno, lingua ufficiale dello Stato di Israele e dell’oblast autonoma ebraica in Russia, che conta circa 7 milioni di locutori (oltre che un cospicuo numero di ebrei della Diaspora); l'ebraico moderno, cresciuto in un contesto sociale e tecnologico molto diverso da quello antico, contiene molti elementi lessicali presi in prestito da altre lingue.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Lingua ebraica · Mostra di più »

Lingua greca

Il greco (greco moderno: ελληνικά, elliniká, greco; ελληνική γλώσσα, ellinikí glóssa, lingua greca) è un branco indipendente della famiglia delle lingue indoeuropee, nativa della Grecia ed altre parti del Mediterraneo dell'est e del Mar Nero.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Lingua greca · Mostra di più »

Lingua italiana

L'italiano (Questa è una trascrizione fonetica. La trascrizione fonemica corrispondente è, dove la lunghezza della vocale non è segnata perché in italiano non ha valore distintivo.) è una lingua romanza parlata principalmente in Italia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Lingua italiana · Mostra di più »

Lingua portoghese

Il portoghese (português,,, o a seconda delle varietà) è una lingua romanza.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Lingua portoghese · Mostra di più »

Lingua tedesca

Il tedesco è una lingua indoeuropea appartenente al ramo occidentale delle lingue germaniche.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Lingua tedesca · Mostra di più »

Lingue romanze

Le lingue romanze, lingue latine o lingue neolatine sono le lingue derivate dal latino.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Lingue romanze · Mostra di più »

Lituania

La Lituania (in lituano: Lietuva), ufficialmente Repubblica di Lituania (in lituano Lietuvos Respublika), è uno Stato membro dell'Unione europea, confinante a nord con la Lettonia, ad est con la Bielorussia, a sud con la Polonia e a sud-ovest con l'exclave russa dell'Oblast' di Kaliningrad, mentre ad ovest è bagnata dal mar Baltico.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Lituania · Mostra di più »

Lod (Israele)

Lidda (in ebraico: לוֹד, Lod;; in greco e latino: Lydda, in ebraico tiberiense: לֹד, Lōḏ) è una città del distretto centrale di Israele, con una popolazione di 66 600 abitanti.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Lod (Israele) · Mostra di più »

Lohamei Herut Israel

La Leḥi (ebraico: לח"י, acronimo per לוחמי חרות ישראל Loḥamei Ḥerut Israel, Combattenti per la Libertà d'Israele), meglio nota come Banda Stern, fu un'organizzazione paramilitare di matrice sionista.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Lohamei Herut Israel · Mostra di più »

Londra

Londra (AFI:; in inglese britannico: London) è la capitale e maggiore città dell'Inghilterra e del Regno Unito, con i suoi abitanti.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Londra · Mostra di più »

Ludwig Wittgenstein

Unico libro pubblicato in vita da Wittgenstein fu il Tractatus logico-philosophicus, dedicato alla memoria del suo amico David Hume Pinsent, la cui prefazione venne curata dal filosofo e matematico Bertrand Russell.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ludwig Wittgenstein · Mostra di più »

Luna

La Luna è un satellite naturale, l'unico della Terra.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Luna · Mostra di più »

Maccabei

I Maccabei (significato del nome: martellatori) (מכבים o מקבים, Makabim) furono una famiglia ebraica che guidò la ribellione contro il seleucide Antioco IV Epìfane (175 a.C.-164 a.C.), nel II secolo a.C. Diedero vita alla dinastia che in seguito regnò sulla Giudea con il nome di Asmonei (da Asmon, il nome di un antenato).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Maccabei · Mostra di più »

Macedonia (regione storica)

La Macedonia è una regione storica e geografica della penisola balcanica situata nell'Europa sud-orientale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Macedonia (regione storica) · Mostra di più »

Macheronte

Macheronte (dal greco: μάχαιρα, «spada»; ِقلعة مكاور Qal'atu Mkawer) è una collina fortificata situata in Giordania a 24 km (15 miglia) a sud-est della foce del fiume Giordano, sulla riva est del Mar Morto, località nota per essere stata, secondo Giuseppe Flavio, il luogo di prigionia e morte di Giovanni Battista.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Macheronte · Mostra di più »

Madian

Nella Bibbia, Madian (Ebraico: מִדְיָן, Standard Midyan Tiberiense; Arabo مدين; "Conflitto; Giudizio") è un figlio di Abramo e della sua concubina Chetura (che, secondo il midrash, è Agar).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Madian · Mostra di più »

Magghid

Maggid (ebraico:מַגִּיד), a volte scritto magid o (in grafia italiana) magghid, è un tradizionale predicatore religioso ebraico itinerante dell'Europa orientale, abile narratore della Torah e di storie religiose.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Magghid · Mostra di più »

Maghreb

Con il termine Maghreb (in berbero: ⵜⴰⵎⴰⵣⵖⴰ, Thamazgha;, "luogo del tramonto", perché situato nella parte occidentale dei paesi arabi) si intende l'area più a ovest del Nordafrica che si affaccia sul mar Mediterraneo e sull'oceano Atlantico; originariamente riguardava la fascia di terra tra la catena montuosa dell'Atlante e il mar Mediterraneo (nord della Tunisia, l'Algeria e Marocco); in certe fonti è inclusa anche la Spagna prima della Reconquista.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Maghreb · Mostra di più »

Malachia (profeta)

Il suo libro profetico è l'ultimo di quelli dei Profeti minori, sia per la tradizione ebraica, secondo la quale Malachia è appunto il "sigillo dei profeti", che secondo quella cristiana.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Malachia (profeta) · Mostra di più »

Mamelucchi

I Mamelucchi (plurale مماليك, mamālīk) furono soldati di origine servile al servizio dei califfi abbasidi e impiegati nell'amministrazione e nell'esercito.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Mamelucchi · Mostra di più »

Manasse (re di Giuda)

Salì al trono all'età di dodici anni e regnò dal 687 a.C. al 642 a.C. o al 643 a.C. Malgrado la lunghezza del suo regno, si sa poco della sua vita.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Manasse (re di Giuda) · Mostra di più »

Manasse (tribù)

Manasse è una delle dodici tribù di Israele, discendente dall'omonimo patriarca.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Manasse (tribù) · Mostra di più »

Mandato britannico della Palestina

Il Mandato britannico della Palestina (in inglese Mandatory Palestine, in ebraico המנדט הבריטי על פלשתינה א"י; Palestína (EY), in arabo الانتداب البريطاني على فلسطين) fu un'istituzione storica, frutto degli Accordi Sykes-Picot del 1916, che permise al Regno Unito di governare la Palestina tra il 1920 e il 1948, dopo la sconfitta dell'Impero ottomano nella Grande guerra.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Mandato britannico della Palestina · Mostra di più »

Maometto II

Salito al trono a soli 13 anni dopo l'abdicazione del padre Murad II nel 1444, divenne sovrano effettivo solo nel 1451 perché nel frattempo il padre aveva ripreso il potere nel 1446.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Maometto II · Mostra di più »

Mar Mediterraneo

Il mar Mediterraneo, detto brevemente Mediterraneo, è un mare intercontinentale situato tra Europa, Nordafrica e Asia occidentale connesso all'Oceano Atlantico.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Mar Mediterraneo · Mostra di più »

Mar Rosso

Il Mar Rosso (in arabo: البحر الأحمر,; ebraico: ים סוף, Yam Suf; tigrino: ቀይሕ ባሕሪ) è un mare del Vicino Oriente compreso tra l'Africa e la penisola araba, comunicante con il mar Mediterraneo attraverso il canale di Suez, e con l'Oceano Indiano tramite lo stretto di Bab el-Mandeb.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Mar Rosso · Mostra di più »

Mariamne (seconda moglie di Erode il Grande)

Mariamne era membro della famiglia degli Asmonei, che, a partire dalla rivolta dei Maccabei contro l'Impero seleucide, aveva regnato sulla Giudea.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Mariamne (seconda moglie di Erode il Grande) · Mostra di più »

Marocco

Il Marocco (AFI:;, ovvero "Regno maghrebino"; in tamazight: ⵜⴰⴳⴻⵍⴷⵉⵜ ⵏ ⵍⵎⴻⵖⵔⵉⴱ, Tageldit n Lmeɣrib) è uno Stato dell'Africa settentrionale, situato all'estremità più occidentale della regione del mondo arabo denominata Maghreb (traducibile in "Occidente").

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Marocco · Mostra di più »

Martin Gilbert

Gilbert passò parte dell'infanzia in Canada dove molti ragazzini inglesi erano stati mandati per proteggerli dalle incursioni tedesche sull'Inghilterra.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Martin Gilbert · Mostra di più »

Martin Noth

Docente all'università di Lipsia dal 1928 al 1930, a Königsberg dal 1930 al 1945 e a Bonn dal 1945 al 1965, in quell'anno divenne direttore dell’Istituto tedesco di Gerusalemme.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Martin Noth · Mostra di più »

Masada

Masada (o Massada, o in ebraico Metzada) era un'antica fortezza, situata su una rocca a 400 m di altitudine rispetto al Mar Morto, nella Giudea sud-orientale, in territorio israeliano a circa 100 km a sud-est di Gerusalemme.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Masada · Mostra di più »

Masoreti

I Masoreti (ba'alei hamasorah, ebraico בעלי המסורה) furono eruditi e scribi ebrei che tra il VII e l'XI secolo d.C. si riunirono prevalentemente nelle città di Tiberiade e Gerusalemme per studiare e sistematizzare la Tanakh.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Masoreti · Mostra di più »

Massacro di Granada

Il massacro di Granada avvenne il 30 dicembre 1066 (9 Tevet 4827) quando una folla di musulmani assaltò il palazzo reale di Granada, allora governata dai musulmani di al-Andalus, assassinando Joseph ibn Naghrela, il visir ebreo del sultano ziride Badis ibn Habus, e massacrando gran parte della popolazione ebraica della città.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Massacro di Granada · Mostra di più »

Matematica

La matematica (dal greco μάθημα (máthema), traducibile con i termini "scienza", "conoscenza" o "apprendimento"; μαθηματικός (mathematikós) significa "incline ad apprendere") è la disciplina che studia le quantità (i numeri), lo spazio,.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Matematica · Mostra di più »

Matrimonio ebraico

Il matrimonio ebraico è una cerimonia di nozze che segue la Legge e tradizione ebraica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Matrimonio ebraico · Mostra di più »

Mattatia

Antioco IV, in cambio di privilegi concessi all'élite ebraica ellenizzata, riuscì ad impadronirsi del tesoro del Tempio di Gerusalemme, che fece sconsacrare e adibire al culto pagano di Zeus Olimpo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Mattatia · Mostra di più »

Medicina

La medicina è la scienza che studia il corpo umano al fine di garantire la salute delle persone, in particolare riguardo alla definizione, prevenzione e cura delle malattie, oltre alle diverse modalità di alleviare le sofferenze dei malati (anche di coloro che non possono più guarire).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Medicina · Mostra di più »

Medievistica

La medievistica, parola entrata in uso in Italia negli ultimi tre decenni del XX secolo, indica l'ambito di studi relativi in senso lato al Medioevo, ambito articolato in molti settori, fra i quali possiamo citare in primis la storia medievale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Medievistica · Mostra di più »

Medio Oriente

Il Medio Oriente è una regione geografica che comprende i territori dell'Asia occidentale, europei (la porzione di Turchia a ovest dello stretto del Bosforo) e nordafricani (Egitto).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Medio Oriente · Mostra di più »

Medioevo

Il Medioevo è una delle quattro grandi età storiche (antica, medievale, moderna e contemporanea) in cui viene tradizionalmente suddivisa la storia dell'Europa nella storiografia moderna.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Medioevo · Mostra di più »

Megiddo

Megiddo (in ebraico מגידו, Megido o תל מגידו, Tel Megido; in arabo المجیدو, Tall al-Mutasallim; in greco Μεγιδδώ/Μαγεδδών, Megiddṓ/Mageddṓn nella Bibbia dei Settanta; in latino Mageddo; in accadico Magidū, Magadū; Magidda e Makida nelle tavolette di Amarna; in egizio Meketi, Makitu e Makedo) è una località israeliana, famosa per motivi teologici, storici e geografici.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Megiddo · Mostra di più »

Mellah

Un mellah (in arabo ملاح, probabilmente da ملح, "sale") è un quartiere ebraico recintato da mura in una città del Marocco, analogo ad un ghetto europeo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Mellah · Mostra di più »

Menorah

La Menorah (ebraico: מנורה) è una lampada ad olio a sette bracci che nell'antichità veniva accesa all'interno del Tempio di Gerusalemme attraverso combustione di olio consacrato.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Menorah · Mostra di più »

Mesopotamia

Con il termine Mesopotamia si intende una regione del Vicino Oriente, parte della cosiddetta Mezzaluna Fertile.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Mesopotamia · Mostra di più »

Messia

Messia è il termine che designa una figura e una nozione importante per l'ebraismo, il cristianesimo e l'islamismo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Messia · Mostra di più »

Mezzaluna Fertile

La Mezzaluna Fertile (in arabo الهلال الخصيب) è una regione storica del Medio Oriente, (quest'ultimo però ha caratteristiche climatiche e antropologiche proprie).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Mezzaluna Fertile · Mostra di più »

Midrash

Midrash (ebr. מדרש; plurale Midrashim) è uno dei metodi ebraici di interpretazione e commento dei testi sacri ebraici.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Midrash · Mostra di più »

Minimalismo biblico

L'espressione Minimalismo biblicoPhilip Davies, (noto anche come Scuola di Copenaghen) si riferisce alla tendenza nell'ambito dell'esegesi biblica che sottolinea con vigore il primato dell'archeologia nel ricostruire una credibile storia dell'Israele storico.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Minimalismo biblico · Mostra di più »

Mishnah

La Mishnah, o Mishnà (ebraico: מִשְׁנָה, "studio a ripetizione") è uno dei testi fondamentali dell'ebraismo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Mishnah · Mostra di più »

Misticismo ebraico

Il misticismo ebraico indica le differenti forme di misticismo nella varie ere della storia ebraica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Misticismo ebraico · Mostra di più »

Moab

Moab (AFI) è una regione montuosa situata parallelamente alla linea costiera orientale del Mar Morto quindi attualmente in Giordania.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Moab · Mostra di più »

Moabiti

I Moabiti furono un'antica popolazione semitica che viveva lungo le rive orientali del Mar Morto, più precisamente nell'altopiano di Kerak, nella regione montuosa chiamata Moab.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Moabiti · Mostra di più »

Modernità

Il termine modernità (modernité), utilizzato per la prima volta dal poeta decadente francese Charles Baudelaire, designava, per Baudelaire, la sfuggevole ed effimera esperienza della vita condotta all'interno della metropoli e della città, e anche la responsabilità che l'arte ha di catturare quell'esperienza e di esprimerla nelle forme più disparate, suggestive ed originali.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Modernità · Mostra di più »

Monarchia asburgica

La monarchia asburgica includeva i territori governati dal ramo austriaco della casata degli Asburgo e poi dalla Casa Asburgo-Lorena tra il 1745 e il 1867-1918; l'Arciducato d'Austria ne era il centro e Vienna la capitale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Monarchia asburgica · Mostra di più »

Monte del Tempio

Il Monte del Tempio (הַר הַבַּיִת, Har haBáyit), detto anche il Nobile Santuario (al-Haram al-qudsī al-sharīf) noto anche come Spianata delle Moschee, è un sito religioso situato nella città Vecchia di Gerusalemme.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Monte del Tempio · Mostra di più »

Monte Sinai

Il Monte Sinai (arabo: طور سيناء, ebraico: הר סיני), conosciuto anche come Monte Horeb, Monte Oreb, Monte Musa, Gebel Musa o Jabal Musa (letteralmente Montagna di Mosè), è una montagna dell'Egitto che si trova nella parte meridionale della penisola del Sinai.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Monte Sinai · Mostra di più »

Mori (storia)

Il termine moro è usato in contesto non-islamico per indicare i musulmani, specialmente berberi (gli Arabi erano chiamati Saraceni o Agareni) che popolarono parte non trascurabile della Penisola iberica (al-Andalus) per oltre 800 anni e la Sicilia (Emirato di Sicilia) per 264 anni (dall'827 al 1091) e che tuttora costituiscono l'elemento fondamentale autoctono nordafricano.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Mori (storia) · Mostra di più »

Moriah

Moriah (ebraico: מוריה) è il nome dato ad una montagna o catena montuosa nel libro della Genesi, nel cui contesto è indicata come il luogo del sacrificio di Isacco.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Moriah · Mostra di più »

Mosè

Mosè (latino: Moyses; in ebraico: מֹשֶׁה, standard Moshé, tiberiense Mōšeh; greco: Mωϋσῆς;; ge'ez: ሙሴ, Musse) è per gli Ebrei il rav per antonomasia (Moshé Rabbenu, Mosè il nostro maestro), e tanto per gli Ebrei quanto per i cristiani egli fu la guida del popolo ebraico secondo il racconto biblico dell'Esodo; per i musulmani, invece, Mosè fu innanzi tutto uno dei profeti dell'Islam la cui rivelazione originale, tuttavia, andò perduta.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Mosè · Mostra di più »

Mosè Maimonide

Conosciuto anche con l'acronimo di Rambam (RaMBaM, הרמב"ם, ovvero Rabbī Mōsheh ben Maymōn), Mosè Maimonide divenne, grazie al suo enorme lavoro di analisi del Talmud e sistematizzazione dell'Halakhah, il rabbino e filosofo ebreo di maggior prestigio ed influenza del Medioevo; le sue opere di diritto ebraico vengono ancora oggi ritenute le migliori nell'ortodossia, e sono, insieme al commentario di Rashi, un caposaldo indispensabile della letteratura rabbinica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Mosè Maimonide · Mostra di più »

Moshe Gil

thumb Specialista delle interazioni tra Islam ed ebrei, in particolare della storia della Palestina sotto dominazione islamica, dell'istituzione dell'esilarcato e dei mercanti ebrei conosciuto sotto il nome di Radaniti.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Moshe Gil · Mostra di più »

Moshe Idel

Nato in Romania, Moshe Idel si è trasferito in Israele nel 1963, dove ha iniziato a insegnare dal 1975.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Moshe Idel · Mostra di più »

Moti di Giaffa

I moti di Giaffa si sono verificati la prima settimana del maggio 1921, caratterizzati da vari e scontri e uccisioni durante il Mandato britannico della Palestina.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Moti di Giaffa · Mostra di più »

Moti in Palestina del 1929

I moti in Palestina del 1929 si riferisce ad una serie di manifestazioni e scontri avvenuti nell'agosto 1929 in Palestina tra il popolo musulmano ed ebreo per l'accesso al Muro Occidentale di Gerusalemme.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Moti in Palestina del 1929 · Mostra di più »

Moti palestinesi del 1920

I Moti palestinesi del 1920 (noti anche come Moti di Nabī Mūsā) furono tra i principali episodi di violenza da parte degli arabi in Palestina ai danni degli ebrei all'epoca del Mandato britannico sulla Palestina ex-ottomana ed ebbero luogo tra il 4 e il 7 aprile 1920 nella Città Vecchia di Gerusalemme.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Moti palestinesi del 1920 · Mostra di più »

Mussar

Il movimento Mussar (anche movimento Musar o semplicemente Mussar) è un movimento educativo, etico e culturale ebraico, fondato nel XIX secolo dal rabbino e talmudista Israel Salanter nell'Europa orientale, diffuso all'epoca particolarmente tra gli ebrei ortodossi della Lituania.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Mussar · Mostra di più »

Musulmano

Il termine musulmano (o mussulmano) indica ciò che è attinente all'Islam.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Musulmano · Mostra di più »

Nabucodonosor II

Noto in antichità per essersi dedicato alla ristrutturazione di Babilonia, pavimentando strade, ricostruendo templi e scavando canali, è famoso invece ai posteri per essere accreditato alla costruzione dei Giardini Pensili, una delle sette meraviglie del mondo antico, e per aver distrutto il tempio di Salomone, causando la prima deportazione del popolo ebraico, meglio conosciuta come Esilio babilonese.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Nabucodonosor II · Mostra di più »

Nahmanide

Fu il più importante studioso e intellettuale ebreo catalano del Medioevo, cabalista e commentatore biblico.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Nahmanide · Mostra di più »

Napoleone Bonaparte

Ufficiale d'artiglieria e quindi generale durante la rivoluzione francese, divenne famoso come principale generale della Francia rivoluzionaria grazie alle vittorie ottenute nel corso della prima campagna d'Italia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Napoleone Bonaparte · Mostra di più »

Nassau (stato)

Nassau fu uno Stato tedesco del Sacro Romano Impero e poi parte della Confederazione Tedesca.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Nassau (stato) · Mostra di più »

Naum (profeta)

È uno dei dodici profeti minori ed il suo nome significava «consolato da Jahvé».

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Naum (profeta) · Mostra di più »

Nazionalismo

Si definisce nazionalismo quell'insieme di idee, dottrine e movimenti che sostengono l'importanza del concetto di identità nazionale e di Nazione, intesa come collettività ritenuta depositaria di valori tipici e consolidati del patrimonio culturale e spirituale di un popolo/etnìa, essendo tale patrimonio la risultante di uno specifico percorso storico.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Nazionalismo · Mostra di più »

Necao

Necao può riferirsi a due faraoni dell'antico Egitto.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Necao · Mostra di più »

Neemia

Neemia o Nehemia, Nechemya (נְחֶמְיָה "Conforto di Yahweh" o "Yahweh ha confortato") è un personaggio della Bibbia, ritenuto l'autore del Libro di Neemia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Neemia · Mostra di più »

Neftali

Neftali è il quinto figlio di Giacobbe, secondo con Bila, ancella di Rachele.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Neftali · Mostra di più »

Negus

Negus (ge'ez e amarico: ንጉሥ negus; tigrino: ነጋሽ negāš) è un titolo nobiliare etiope corrispondente a quello di re.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Negus · Mostra di più »

New Hampshire

Il New Hampshire (in inglese:,, in italiano letteralmente Nuovo Hampshire) è uno dei cinquanta Stati federati che compongono gli Stati Uniti d'America, situato nella regione della Nuova Inghilterra.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e New Hampshire · Mostra di più »

Nigun

Nigun (ניגון significato: "aria" o "melodia", plur. nigunim) o niggun (plur. niggunim) è una forma di canzone o melodia religiosa ebraica cantata da gruppi.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Nigun · Mostra di più »

Nilo

Il Nilo è un fiume africano lungo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Nilo · Mostra di più »

Ninive

Ninive è una delle più famose città antiche, sulla riva sinistra del Tigri a Nord della Mesopotamia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ninive · Mostra di più »

Nippur

Nippur (in sumerico Nibru, in accadico Nibbur) fu una delle più antiche città della Mesopotamia, la sede del culto del dio sumerico Enlil, signore dell'universo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Nippur · Mostra di più »

Nordafrica

Il termine Nordafrica designa la parte settentrionale dell'Africa separata dal resto del continente (Africa subsahariana) dal deserto del Sahara.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Nordafrica · Mostra di più »

Norman Cantor

Famoso per i suoi saggi di popolare diffusione, è stato uno degli scrittori storici più noti in lingua inglese grazie al suo stile chiaro e diretto.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Norman Cantor · Mostra di più »

Nuovo Testamento

Il Nuovo Testamento (koinè greca: Η Καινή Διαθήκη) è la raccolta dei 27 libri canonici che costituiscono la seconda parte della Bibbia cristiana e che vennero scritti in seguito alla vita e alla predicazione di Gesù di Nazareth.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Nuovo Testamento · Mostra di più »

Obadiah di Bertinoro

Obadiah, il cui nome significa «servo di Dio», fu allievo di Joseph ben Solomon Colon e ancora molto giovane divenne rabbino della consistente comunità ebraica di Bertinoro, da cui trasse il nome con il quale è particolarmente conosciuto.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Obadiah di Bertinoro · Mostra di più »

Oblast' autonoma ebraica

L'Oblast' autonoma ebraica (in alternativa Provincia autonoma degli Ebrei;, Evrejskaja avtonomnaja oblast'; in Yiddish ייִדישע אווטאָנאָמע געגנט, yidishe avtonome gegnt) (36 000 km² e 250 000 abitanti) è un'oblast' della Russia e, contemporaneamente, un territorio autonomo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Oblast' autonoma ebraica · Mostra di più »

Oblast' della Russia

Le regioni della Russia (in russo: oblasti - области; sing. oblast' - область) costituiscono la suddivisione territoriale di primo livello del Paese, al pari degli altri soggetti federali (repubbliche, territori, circondari autonomi e città federali).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Oblast' della Russia · Mostra di più »

Oceano Atlantico

L'oceano Atlantico, detto brevemente Atlantico, è il secondo oceano della Terra per estensione, di cui ricopre circa il 20% della superficie.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Oceano Atlantico · Mostra di più »

Olocausto

Il termine Olocausto indica, a partire dalla seconda metà del XX secolo, il genocidio perpetrato dalla Germania nazista e dai suoi alleati nei confronti degli ebrei d'Europa e, per estensione, lo sterminio di tutte le categorie di persone dai nazisti ritenute "indesiderabili" per motivi politici o razziali.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Olocausto · Mostra di più »

Omri

Era "comandante dell'esercito" di re Elah quando Zimri uccise Elah autoproclamandosi re.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Omri · Mostra di più »

Ordine dei frati predicatori

L'Ordine dei frati predicatori (Ordo fratrum praedicatorum) è un istituto religioso maschile di diritto pontificio: i frati di questo ordine mendicante, detti comunemente domenicani, pospongono al loro nome la sigla O.P.Ann.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ordine dei frati predicatori · Mostra di più »

Ordine francescano

Con il nome Ordine francescano (Ordo Franciscanus) viene indicato, per antonomasia, quello dei Frati Minori nel suo complesso, il cosiddetto "Primo ordine" fondato da san Francesco d'Assisi nel 1209 e i cui membri - dal suo stesso nome chiamati francescani - «sono oggi raggruppati nelle tre famiglie, pari indipendenti, dei Frati Minori (O.F.M., già detti Osservanti, Riformati, etc.), dei Frati Minori Conventuali (O.F.M.Conv.) e dei Frati Minori Cappuccini (O.F.M.Cap.), professanti tutti l'identica Regola del fondatore (1224), ma con costituzioni, tradizioni e caratteristiche proprie».

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ordine francescano · Mostra di più »

Organizzazione delle Nazioni Unite

L'Organizzazione delle Nazioni Unite, in sigla ONU o UN (dall'inglese), spesso abbreviata in Nazioni Unite, è un'organizzazione intergovernativa a carattere internazionale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Organizzazione delle Nazioni Unite · Mostra di più »

Ortografia

L'ortografia è la parte della grammatica costituita dall'insieme delle norme che regolano il modo corretto di scrivere secondo il sistema di scrittura di una data lingua.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ortografia · Mostra di più »

Osea

Osea, il cui nome significa «il Signore salva» o «il Signore viene in aiuto», visse nel regno d'Israele nell'VIII secolo a.C.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Osea · Mostra di più »

Paesi Bassi

I Paesi Bassi (in lingua olandese Nederland /'ne:dərlɑnt/), spesso impropriamente indicati come Olanda, sono una delle quattro nazioni costitutive del Regno dei Paesi Bassi; si trovano principalmente in Europa ma comprendono anche i cosiddetti Paesi Bassi caraibici (isole di Bonaire, Saba e Sint Eustatius, che hanno lo status di municipalità speciali).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Paesi Bassi · Mostra di più »

Palestina

Con il nome Palestina (Palestina; in yiddish: פאלעסטינע, Palestine; in greco: Παλαιστίνη, Palaistine; in latino: Palaestina) viene indicata la regione geografica del Vicino Oriente compresa tra il Mar Mediterraneo, il fiume Giordano, il Mar Morto, a scendere fino al mar Rosso e i confini con l'Egitto.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Palestina · Mostra di più »

Palestinesi

Palestinesi (da "Palestina", a sua volta dal greco Palaistine) è un etnonimo per indicare un popolo arabofono, di origine araba e semitica, dell'area geografica definita come Palestina.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Palestinesi · Mostra di più »

Panenteismo

Il panenteismo (dal greco πᾶν "tutto", ἐν "in", θεός "Dio") è la posizione teologica che sostiene che Dio sia immanente nell'universo, ma che allo stesso tempo lo trascenda.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Panenteismo · Mostra di più »

Papa

Il papa, chiamato anche romano pontefice o sommo pontefice, è la più alta autorità religiosa riconosciuta nella Chiesa cattolica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Papa · Mostra di più »

Parigi

Parigi (AFI:; in francese Paris, pronuncia; con riferimento alla città antica, Lutezia, in francese Lutèce, dal latino Lutetia Parisiorum) è la capitale e la città più popolata della Francia, capoluogo della regione dell'Île-de-France e l'unico comune a essere nello stesso tempo dipartimento, secondo la riforma del 1977 e i dettami della legge PML, che espansero i vecchi confini comunali.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Parigi · Mostra di più »

Parlamento di Francoforte

Il Parlamento di Francoforte (in tedesco: Frankfurter Nationalversammlung, in senso letterale: Assemblea nazionale di Francoforte), è stata l'assemblea costituente, che si è riunita a Francoforte sul Meno dal 18 maggio 1848 al 31 maggio 1849, per dare una costituzione alla Confederazione germanica e creare uno stato unitario tedesco.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Parlamento di Francoforte · Mostra di più »

Partito comunista

Un partito comunista è un partito politico che fonda la propria attività sul metodo dell'analisi marxista-leninista, pure detto materialismo dialettico, e sul perseguimento, sulla base di detto metodo, della società comunista, intesa in senso lato.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Partito comunista · Mostra di più »

Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori

Il Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori (in tedesco), conosciuto anche come Partito nazista o con la sigla NSDAP, nato dal Partito Tedesco dei Lavoratori (Deutsche Arbeiterpartei, DAP), fu un partito politico che, guidato da Adolf Hitler, agitatore e uomo politico di origine austriaca, prese il potere in Germania nel 1933, perfezionando l'anno successivo, con il decreto per la ricostruzione del Reich e la nomina di Hitler a Führer del popolo tedesco, un governo totalitario di estrema destra dalle forti connotazioni nazionalistiche, militaristiche e revansciste, antisemitiche e di superiorità razziale, fortemente espansionista in termini di politica estera, in particolare verso i territori dell'est europeo abitato da popolazioni slave.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori · Mostra di più »

Passione di Gesù

Con passione di Gesù si intendono la sofferenza e l'agonia di Gesù Cristo che hanno portato alla sua crocifissione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Passione di Gesù · Mostra di più »

Patriarca (cristianesimo)

Patriarca (dal greco antico πατήρ ἄρχων patèr àrchon, cioè "padre-capo") è un alto titolo tra i vescovi delle Chiese che accettano la successione apostolica, in particolare nella religione ortodossa e cattolica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Patriarca (cristianesimo) · Mostra di più »

Patriarca (ebraismo)

I patriarchi (אבות avot o abot, singolare אב Ab o aramaico: אבא, Abba) della Bibbia, quando definiti in senso stretto, sono Abramo, suo figlio Isacco e il figlio di Isacco Giacobbe, chiamato anche Israele, capostipite degli Israeliti.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Patriarca (ebraismo) · Mostra di più »

Patto di Omar

Il patto di ʿOmar, stipulato nel 637, è un trattato di sottomissione ispirato, sembra, dal secondo califfo ʿOmar ibn al-Khaṭṭāb (634-644) oppure, meno probabilmente, dal califfo omayyade ʿOmar II (682-720), che l'avrebbe fatto redigere nel 717 per regolare i rapporti sociali ed economici con la "Gente del Libro" (segnatamente, cristiani ed ebrei), abitante nelle terre conquistate dai musulmani.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Patto di Omar · Mostra di più »

Paul Johnson (storico)

Completata la propria preparazione all'Università di Oxford divenne noto come giornalista presso la rivista New Statesman.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Paul Johnson (storico) · Mostra di più »

Penisola araba

La penisola arabica o penisola araba (ossia "Penisola (o Isola) degli Arabi") è un vasto sub-continente trapezoidale che a nord confina col deserto siriano, a ovest col mar Rosso, a sud con l'oceano Indiano e a est con il golfo Persico.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Penisola araba · Mostra di più »

Penisola del Sinai

La penisola del Sinai (ebraico: סיני) è una penisola di forma triangolare del Vicino Oriente che fa parte dell'Egitto nord-orientale ed è zona di congiunzione tra i continenti africano e asiatico.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Penisola del Sinai · Mostra di più »

Penisola iberica

La penisola iberica si trova all'estrema propaggine sud-occidentale dell'Europa; ha una superficie di ed è amministrativamente divisa tra cinque Paesi, benché i due maggiori, Spagna e Portogallo, ne assommino da soli quasi tutta l'estensione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Penisola iberica · Mostra di più »

Perea

La Perea è una regione storica della Palestina.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Perea · Mostra di più »

Persia

Il nome Persia (in persiano antico, Pārsa) è stato a lungo usato per riferirsi alla nazione del moderno Iran, al suo popolo o ai suoi antichi imperi.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Persia · Mostra di più »

Persiani

I persiani (in) sono i membri di un gruppo etnico indoiranico (quindi della famiglia indoeuropea) che vive principalmente in Iran.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Persiani · Mostra di più »

Pesach

Pèsach o Pesah (ebraico פסח), detta anche Pasqua ebraica, è una festività ebraica che dura otto giorni (sette nel solo Israele) e che ricorda la liberazione del popolo ebraico dall'Egitto e il suo esodo verso la Terra Promessa.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Pesach · Mostra di più »

Pi-Ramses

Pi-Ramses o Pi-Ramesse o Per-Rameses è un'antica città perduta dell'Egitto, capitale dell'antico Egitto sotto tutti i sovrani Ramessidi.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Pi-Ramses · Mostra di più »

Piano di partizione della Palestina

Il 29 novembre 1947, il Piano di partizione della Palestina elaborato dall'UNSCOP (United Nations Special Committee on Palestine) fu approvato dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, a New York (Risoluzione 181 dell'Assemblea Generale).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Piano di partizione della Palestina · Mostra di più »

Pitom

Pitom (ebraico פתם, greco Ἠοώων πόλις) è un'antica città egiziana situata nella parte orientale del delta del Nilo, presso la zona dei Laghi Amari.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Pitom · Mostra di più »

Piyyut

Un piyyut o piyut (plur. piyyutim o piyutim, ebraico פּיּוּטִים / פיוטים,פּיּוּטִ / פיוט - - dal greco ποιητής poiétḗs "poeta") è una poesia liturgica ebraica, usualmente scritta per esser cantata, cantilenata o recitata durante funzioni religiose ebraiche.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Piyyut · Mostra di più »

Poesia

La poesia (dal greco ποίησις, poiesis, con il significato di "creazione") è una forma d'arte che crea, con la scelta e l'accostamento di parole secondo particolari leggi metriche (che non possono essere ignorate dall'autore), un componimento fatto di frasi dette versi, in cui il significato semantico si lega al suono musicale dei fonemi.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Poesia · Mostra di più »

Pogrom

Pogrom è un termine storico di derivazione russa (погром, pronuncia:, che significa letteralmente «devastazione»), con cui vengono indicate le sommosse popolari antisemite, e i conseguenti massacri e saccheggi, avvenute nel corso della storia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Pogrom · Mostra di più »

Polonia

La Polonia, ufficialmente Repubblica di Polonia, (in polacco: Rzeczpospolita Polska, nel linguaggio comune Polska) è uno Stato situato nell'Europa centrale, membro dell'Unione europea, della NATO e dell'ONU.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Polonia · Mostra di più »

Popolo eletto

Nell'Ebraismo c'è la convinzione che gli ebrei siano il popolo eletto, nel senso che siano stati scelti ("essere eletti, scelti") per far parte di un'alleanza (il Patto) con Dio.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Popolo eletto · Mostra di più »

Portogallo

Il Portogallo (in portoghese: Portugal, in mirandese: Pertual), è uno Stato membro dell'Unione europea.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Portogallo · Mostra di più »

Preghiera ebraica

Preghiera ebraica (tefilláh; plurale, tefillót; in yiddish תּפֿלה tfíle, plurale תּפֿלות tfíllos) indica la recitazione di testi eucologici che formano parte dell'osservanza e pratica dell'ebraismo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Preghiera ebraica · Mostra di più »

Premio Nobel

Il premio Nobel (pronuncia svedese; in italiano o) è un'onorificenza di valore mondiale attribuita annualmente a persone viventi che si sono distinte nei diversi campi dello scibile, apportando «i maggiori benefici all'umanità» per le loro ricerche, scoperte e invenzioni, per l'opera letteraria, per l'impegno in favore della pace mondiale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Premio Nobel · Mostra di più »

Prima crociata

La prima crociata (1096-1099) fu la prima di una serie di spedizioni, chiamate crociate, che tentarono di conquistare la Terra Santa, invocata da Papa Urbano II nel corso di un sermone tenuto durante il concilio di Clermont nel 1095.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Prima crociata · Mostra di più »

Prima guerra giudaica

La prima guerra giudaica fu combattuta tra l'Impero romano ed Ebrei ribelli; durò dal 66 al 70 (anche se continuò con strascichi fino al 73) ed ebbe come conseguenza la distruzione del tempio di Gerusalemme.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Prima guerra giudaica · Mostra di più »

Prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale fu un conflitto armato che coinvolse le principali potenze mondiali e molte di quelle minori tra il luglio del 1914 e il novembre del 1918.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Prima guerra mondiale · Mostra di più »

Prima Repubblica portoghese

La Prima Repubblica portoghese è la denominazione coniata per designare la República Democrática Portuguesa, ossia l'entità politica costituitasi nel 1910, con la fine della monarchia costituzionale, e dissoltasi nel 1926, a seguito del colpo di Stato che condusse alla dittatura militare "Ditadura Nacional" e al regime dell'"Estado Novo" di António de Oliveira Salazar.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Prima Repubblica portoghese · Mostra di più »

Primo libro dei Maccabei

Il Primo libro dei Maccabei (greco A' Μακκαβαίων, 1 makkabáion; latino 1 Machabaeorum) è un testo contenuto nella Bibbia cristiana (Settanta e Vulgata) e non accolto nella Bibbia ebraica (Tanakh).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Primo libro dei Maccabei · Mostra di più »

Primo Stato

Primo Stato è il termine con il quale s'indicava il clero nella società dell'Ancien Régime(antico regime in italiano).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Primo Stato · Mostra di più »

Principato di Serbia

Il Principato di Serbia (in serbo Кнежевина Србија, Kneževina Srbija) è stato l'assetto istituzionale della Serbia dalla seconda rivolta contro l'Impero ottomano nel 1815, alla proclamazione del regno nel 1882.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Principato di Serbia · Mostra di più »

Principi di fede ebraica

I principi di fede ebraica non esistono formalmente nell'ebraismo, come invece viene data una definizione in altre religioni monoteiste, per esempio nel cristianesimo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Principi di fede ebraica · Mostra di più »

Procopio di Cesarea

Nativo di Cesarea marittima, in gioventù studiò retorica, filosofia, diritto a Gaza.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Procopio di Cesarea · Mostra di più »

Proselitismo

Il proselitismo è l'opera di chi cerca di fare dei proseliti, ovvero cerca di convertire o coinvolgere altri individui a una certa religione o altra dottrina.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Proselitismo · Mostra di più »

Provincia romana

La Provincia romana era la più grande unità amministrativa dei possedimenti stranieri dell'antica Roma.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Provincia romana · Mostra di più »

Prussia

La Prussia (in tedesco Preußen; in latino Borussia, Prussia oppure Prutenia; in polacco Prusy; in russo Пруссия) è stata una regione storica, uno stato europeo e, a partire dal 1871, parte della Germania fino alla caduta del Terzo Reich, dopo il secondo conflitto mondiale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Prussia · Mostra di più »

Publio Sulpicio Quirinio

Nacque a Lanuvio da famiglia ricca di homines novi che non vantava tra gli ascendenti alcun senatore o magistrato.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Publio Sulpicio Quirinio · Mostra di più »

Pumbedita

Pumbedita è l'antico nome dell'attuale Falluja.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Pumbedita · Mostra di più »

Qarqar

Qarqar (o Karkar) è una antica città situata nella parte nord-occidentale della Siria conosciuta attraverso le fonti neoassire.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Qarqar · Mostra di più »

Rabbi Akiva

Grande autorità della tradizione ebraica ed uno dei principali contributori allHalakha, alla Mishnah e ai midrashim.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Rabbi Akiva · Mostra di più »

Rabbini del Talmud

I Rabbini del Talmud o Maestri ebrei, come tutti i Profeti dell'ebraismo nel corso della storia del popolo d'Israele, hanno sempre avuto il ruolo di guide spirituali, anche impartendo gli insegnamenti morali, etici e religiosi della Torah comandati ed indicati da Dio.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Rabbini del Talmud · Mostra di più »

Rabbino

Il termine rabbino (dall'ebraico biblico: רַבִּי, traslitt. rabi - IPA, "mio maestro", plurale irregolare רבנים rabanim) – la parola "maestro" רב rav letteralmente significa "grande", "distinto", e viene inteso come "maestro" nell'ebraico post-biblico.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Rabbino · Mostra di più »

Rabbino capo

Rabbino capo è un titolo dato in numerosi paesi al capo religioso riconosciuto della comunità ebraica locale e/o nazionale,, o al principale rabbino nominato dalle locali/nazionali autorità secolari.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Rabbino capo · Mostra di più »

Rachele

Rachele è una personalità biblica, presentata nel libro della Genesi.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Rachele · Mostra di più »

Radaniti

I Radaniti o Radhaniti (in ebraico, רדהני / Radhani (singolare) o רדהנים / Radhanim (plurale)) furono mercanti ebrei dell'Alto Medioevo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Radaniti · Mostra di più »

Ramban

Ramban è una città dell'India di 5.443 abitanti, capoluogo del distretto di Ramban, nello stato federato del Jammu e Kashmir.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ramban · Mostra di più »

Ramla

Ramla (ebraico רמלה, Ramlāh;, al-Ramla, colloquiale Ramle), è il capoluogo del Distretto Centrale dello Stato di Israele.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ramla · Mostra di più »

Razionalismo

Il razionalismo (dal termine latino ratio, «ragione») è una corrente filosofica basata sull'assunto che la ragione umana può in principio essere la fonte di ogni conoscenza.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Razionalismo · Mostra di più »

Razza ariana

La locuzione razza ariana ha indicato, tra il tardo XIX secolo e la metà del XX, un immaginario raggruppamento razziale comunemente utilizzato per descrivere i popoli di origine europea e dell'Asia occidentale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Razza ariana · Mostra di più »

Razzismo

Il termine razzismo nella sua definizione più semplice si riferisce a un'idea, spesso preconcetta e comunque scientificamente errata, come dimostrato dalla genetica delle popolazioni e da molti altri approcci metodologici, che la specie umana (la cui variabilità fenotipica, l'insieme di tutte le caratteristiche osservabili di un vivente, è per lo più soggetta alla continuità di una variazione clinale) possa essere suddivisibile in razze biologicamente distinte, caratterizzate da diverse capacità intellettive, valoriali, etiche e/o morali, con la conseguente convinzione che sia possibile determinare una gerarchia secondo cui un particolare, ipotetico, raggruppamento razzialmente definito possa essere definito superiore o inferiore a un altro.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Razzismo · Mostra di più »

Reconquista

La Reconquista (spagnolo e portoghese per "riconquista") fu il periodo durato 750 anni in cui avvenne la riconquista dei regni moreschi musulmani di al-Andalus (come i musulmani chiamavano la Penisola iberica da loro dominata dove si trovano le attuali Spagna e Portogallo) da parte degli eserciti cristiani, che culminò il 2 gennaio 1492, quando Ferdinando e Isabella, Los Reyes Católicos ("I Re Cattolici"), espulsero dalla penisola l'ultimo dei governanti musulmani, Boabdil di Granada, unendo gran parte della Spagna odierna sotto il loro potere (la Navarra verrà incorporata solo nel 1512).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Reconquista · Mostra di più »

Regno d'Italia (1861-1946)

Il Regno d'Italia fu lo Stato italiano nato il 17 marzo 1861 dopo la guerra risorgimentale (seconda guerra d'indipendenza) combattuta dal Regno di Sardegna per conseguire l'unificazione nazionale italiana.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Regno d'Italia (1861-1946) · Mostra di più »

Regno di Castiglia e León

La storia della Corona di Castiglia o Regno di Castiglia e León ebbe inizio con l'unione dei Regni di Castiglia e di León nel 1230 e con la successiva unione delle loro Cortes (parlamenti).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Regno di Castiglia e León · Mostra di più »

Regno di Francia (1791-1792)

Il Regno di Francia fu una monarchia costituzionale di breve vita che consentì a Luigi XVI di Francia di rimanere ancora a capo dello stato francese rivoluzionario tra il 3 settembre 1791 e il 21 settembre 1792.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Regno di Francia (1791-1792) · Mostra di più »

Regno di Giuda

Il Regno di Giuda si formò dopo la morte del re Salomone (circa 933 a.C.), quando il Regno di Giuda e Israele si scisse in due entità autonome.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Regno di Giuda · Mostra di più »

Regno di Grecia

Il regno di Grecia (in greco: Βασίλειον τῆς Ἑλλάδος, Vasileion tīs Ellados) era uno stato creato nel 1832 alla Conferenza di Londra dalle grandi potenze (il Regno Unito, la Francia e l'Impero russo).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Regno di Grecia · Mostra di più »

Regno di Hannover

Il Regno di Hannover fu uno stato indipendente della Germania dal 1814 al 1866.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Regno di Hannover · Mostra di più »

Regno di Israele

Con Regno di Israele (in ebraico מַמְלֶכֶת יִשְׂרָאֵל,, Mamlekhet Yisra'el) o Regno di Samaria, chiamato spesso anche Regno del Nord in contrapposizione con il Regno di Giuda, che è a Sud, si intende il regno formatosi, secondo quanto affermato nell'Antico Testamento, alla morte di Salomone attorno al 933 a.C., quando le tribù ebraiche del nord si separarono da quelle del sud, che a loro volta diedero vita al Regno di Giuda.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Regno di Israele · Mostra di più »

Regno di Macedonia

Il regno di Macedonia (Makedonìa) è stato un regno del mondo antico, che si trovava nella parte meridionale della Penisola balcanica; originariamente il suo territorio corrispondeva all'omonima regione collocata nella parte nord-orientale dell'antica Grecia tra l'Epiro a ovest, la Tracia a est, la Peonia a nord e la Tessaglia a sud.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Regno di Macedonia · Mostra di più »

Regno di Prussia

Il Regno di Prussia (in tedesco: Königreich Preußen) è stato un regno tedesco esistito dal 1701 al 1918.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Regno di Prussia · Mostra di più »

Regno di Romania

Il Regno di Romania (in rumeno: Regatul României), fu lo stato rumeno basato sulla forma della monarchia costituzionale esistente dal 13 marzo 1881 al 30 dicembre 1947, specificato dalle prime tre costituzioni rumene (1866, 1923 e 1938).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Regno di Romania · Mostra di più »

Regno di Vestfalia

Il Regno di Vestfalia fu uno Stato storico esistito dal 1807 al 1813 nell'area dell'attuale Germania.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Regno di Vestfalia · Mostra di più »

Regno di Württemberg

Il Regno di Württemberg è stato un reame tedesco sorto a seguito dell'elevazione del Ducato di Württemberg a regno, avvenuta il 1º gennaio 1806, e dissoltosi in conseguenza dell'abdicazione del suo ultimo re, Guglielmo II di Württemberg (9 novembre 1918).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Regno di Württemberg · Mostra di più »

Regno Unito

Il Regno Unito, ufficialmente Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (in inglese: United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland; abbreviato in UK), è uno stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa occidentale con una popolazione di circa 64,5 milioni di abitanti.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Regno Unito · Mostra di più »

Regno Unito dei Paesi Bassi

Il Regno Unito dei Paesi Bassi (o Regno dei Paesi Bassi uniti) (in olandese: Verenigd Koninkrijk der Nederlanden, in francese: Royaume-Uni des Pays-Bas, in tedesco: Vereinigtes Königreich der Niederlande) era il nome usato per indicare un nuovo stato europeo creato da una costola dell'Impero francese durante il Congresso di Vienna del 1815 ed esistito fino al 1839.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Regno Unito dei Paesi Bassi · Mostra di più »

Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda

Il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda fu uno Stato esistito dal 1801, anno in cui fu applicato l'Atto di Unione ratificato nel 1800 che annetteva il Regno d'Irlanda al Regno di Gran Bretagna, al 1922, anno in cui cessò la Guerra d'indipendenza irlandese.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda · Mostra di più »

Religioni abramitiche

Le religioni abramitiche sono quelle che rivendicano Abramo (in ebraico "Abraham" אַבְרָהָם,; in Arabo "Ibrahim" ابراهيم) come parte della loro storia sacra.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Religioni abramitiche · Mostra di più »

Reno

Il Reno (AFI:; in tedesco Rhein, in francese Rhin, in nederlandese Rijn, in romancio Rain, in svizzero tedesco Rii), è, con, uno dei fiumi più lunghi d'Europa.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Reno · Mostra di più »

Repubblica Batava

La Repubblica Batava (olandese: Bataafse Republiek) fu una repubblica esistita tra il 1795 e il 1806.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Repubblica Batava · Mostra di più »

Repubblica russa

La Repubblica russa fu una repubblica instaurata dopo la fine dell'Impero russo e soppressa con la Rivoluzione d'ottobre del 1917, in Russia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Repubblica russa · Mostra di più »

Riccardo Calimani

Laureato in ingegneria elettronica all'Università di Padova e in filosofia della scienza all'Università di Venezia, è un affermato studioso dell'ebraismo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Riccardo Calimani · Mostra di più »

Rinascimento

Il Rinascimento è un periodo artistico e culturale della storia d'Europa, che si sviluppò in Italia, soprattutto a Firenze, tra la fine del Medioevo e l'inizio dell'età moderna, in un arco di tempo che va all'incirca dalla metà del XIV secolo fino al XVI secolo, con ampie differenze tra discipline e aree geografiche.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Rinascimento · Mostra di più »

Rishon LeZion

Rishon LeTzion (in ebraico: רִאשׁוֹן לְצִיּוֹן; in arabo: ريشون لتسيون; letteralmente: "la prima di Sion"), è una città israeliana situata sulla pianura costiera centrale, a sud di Tel Aviv.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Rishon LeZion · Mostra di più »

Rivolta di Khmelnytsky

La Rivolta di Khmelnytsky o di Chmel'nyc'kij (in polacco Powstanie Chmielnickiego, in ucraino повстання Богдана Хмельницького, in russo восстание Богдана Хмельницкого) fu una rivolta cosacca all'interno della Confederazione polacco-lituana avvenuta nel 1648-1657, che portò alla creazione dell'Etmanato cosacco in area ucraina.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Rivolta di Khmelnytsky · Mostra di più »

Rivolta ebraica contro Gallo

La rivolta ebraica contro Gallo (351-352) fu una sollevazione degli Ebrei di Palestina contro il dominio dei Romani: il cesare d'Oriente dell'Impero romano Costanzo Gallo, cugino e cognato dell'imperatore Costanzo II, fece reprimere brutalmente tale rivolta dal proprio generale Ursicino.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Rivolta ebraica contro Gallo · Mostra di più »

Rivoluzione d'ottobre

La rivoluzione d'ottobre è la fase finale e decisiva della rivoluzione russa iniziata in Russia nel febbraio 1917 del calendario giuliano, che segnò dapprima il crollo dell'Impero russo e poi l'instaurazione della Repubblica sovietica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Rivoluzione d'ottobre · Mostra di più »

Rivoluzione francese

La rivoluzione francese, nota anche come prima rivoluzione francese per distinguerla dalla rivoluzione di luglio e dalla rivoluzione francese del 1848, fu un periodo di radicale e a tratti violento sconvolgimento sociale, politico e culturale occorso in Francia tra il 1789 e il 1799, assunto dalla storiografia come lo spartiacque temporale tra l'età moderna e l'età contemporanea.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Rivoluzione francese · Mostra di più »

Roboamo

Era figlio di Salomone e della moglie ammonita Naama.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Roboamo · Mostra di più »

Roma

Roma (AFI) è la capitale della Repubblica Italiana, nonché capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Lazio.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Roma · Mostra di più »

Rothenburg (Wettin-Löbejün)

Rothenburg è un ex comune tedesco di 867 abitanti, situato nel land della Sassonia-Anhalt.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Rothenburg (Wettin-Löbejün) · Mostra di più »

Ruben (Bibbia)

Ruben è il primo figlio di Giacobbe, eroe eponimo di Israele.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ruben (Bibbia) · Mostra di più »

Russia

La Russia o la Federazione Russa è uno Stato transcontinentale che si estende tra l'Europa e l'Asia ed è il più vasto Stato del mondo, con una superficie di circa (per più della metà disabitato).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Russia · Mostra di più »

Sadducei

I Sadducei costituirono un'importante corrente spirituale del Tardo giudaismo (fine del periodo del secondo Tempio), e anche una distinta fazione politica verso il 130 a.C. sotto la dinastia asmonea.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Sadducei · Mostra di più »

Safad

Safad (in ebraico: צפת, Tzfat;; chiamata anche Zefat, Tsfat, Zfat, Safed, Safes, Safet) è una città situata nel nord d'Israele, in Galilea, a un'altitudine di 900 metri s.l.m. Capoluogo dell'omonimo sottodistretto, è una delle quattro città sante ebraiche, con Gerusalemme, Hebron e Tiberiade.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Safad · Mostra di più »

Salmanassar V

In precedenza, fu governatore della città di Zimirra nella Fenicia durante il regno di suo padre Tiglat-Pileser III.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Salmanassar V · Mostra di più »

Salomè Alessandra

Alla morte di Aristobulo (103 a.C.), sua moglie Alessandra ne liberò il fratello Alessandro Ianneo, che era tenuto in prigione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Salomè Alessandra · Mostra di più »

Salomone

Il suo regno è datato circa dal 970 al 930 a.C. e fu l'ultimo dei Re del regno unificato di Giuda e Israele.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Salomone · Mostra di più »

Samaria

Samaria, o Shomron (ebraico: שֹׁמְרוֹן, arabo: سامريّون, greco: Σαμαρεία), è un termine geografico usato per una regione montuosa situata tra la Galilea (a nord) e la Giudea (a sud).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Samaria · Mostra di più »

Samuele (profeta)

Samuele (in lingua ebraica: שְׁמוּאֵל /Shmu'el/, ebraico tradizionale: Šəmuʼel; ebraico tiberiense: Šəmûʼēl; XI secolo a.C.) è un personaggio della Bibbia ebraica e dell'Antico Testamento cristiano.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Samuele (profeta) · Mostra di più »

Sangiaccato (suddivisione amministrativa)

Il sangiaccato (turco: Sancak; serbo: санџак sandžak) era una suddivisione dell'Impero ottomano che cessò di esistere con le guerre balcaniche del 1912-1913.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Sangiaccato (suddivisione amministrativa) · Mostra di più »

Sanjak-bey

Sanjak-bey, Sanjaq-bey o -beg è stato un titolo dell'amministrazione ottomana che indicava un Bey (alto funzionario ma in genere inferiore al titolo di Pascià) incaricato di amministrare civilmente e militarmente un sanjak (sangiaccato, di norma un distretto), assimilabile a un Wali, o di agire in veste di governatore di una provincia ottomana.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Sanjak-bey · Mostra di più »

Sasanidi

L'Impero sasanide, noto anche come secondo impero persiano per distinguerlo dal primo impero persiano (Impero achemenide), fu un'entità politica costituitasi nel 224 con Ardashir I in seguito alla caduta dell'Impero partico e alla sconfitta dell'ultimo re della dinastia arsacide, Artabano V. Noto ai suoi abitanti come Ērānshahr e Ērān in Persiano Medio e come Iranshahr e Iran in Persiano Nuovo, fu l'ultimo impero persiano preislamico, governato dalla dinastia sasanide dal 224 al 651.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Sasanidi · Mostra di più »

Saul

Saul (Saul ben Qis, 'Saul, figlio di Chis' o 'שאול המלך, Saul HaMelech, 'Re Saul' –, Ṭālūt o, Shā'ūl) è un personaggio biblico, primo re del Regno di Israele (1047-1007 a.C.), il suo regno sembra abbia segnato il passaggio da una società tribale ad una statale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Saul · Mostra di più »

Saul Friedländer

Nato in Cecoslovacchia, ha acquisito anche la cittadinanza francese; vincitore del prestigioso premio Pulitzer, attualmente risiede negli Stati Uniti.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Saul Friedländer · Mostra di più »

Savoraim

Un Savora (Aramaico: סבורא, "un ragionatore", plur. Savora'im, Sabora'im, סבוראים) è un termine usato nella Legge e storia ebraici per indicare una delle autorità rabbiniche vissuta dalla fine dell'era degli Amoraim (circa anno 500) fino all'inizio di quella dei Gaonim (circa anno 700).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Savoraim · Mostra di più »

Schiavismo

Lo schiavismo è il sistema sociale ed economico basato sulla schiavitù: Secondo la maggior parte delle fonti, il termine schiavo deriverebbe dal termine latino medioevale sclavus, slavus indicante il prigioniero di guerra slavo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Schiavismo · Mostra di più »

Scomunica

La scomunica è una pena canonica irrogata nelle Chiese cristiane, che implica l'esclusione di un suo membro dalla comunità dei fedeli a causa di gravi e ostinate infrazioni alla morale e/o alla dottrina riconosciuta.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Scomunica · Mostra di più »

Seconda crociata

La seconda crociata (1145-1149) fu la più imponente spedizione crociata, successiva a quella del 1096, condotta dall'Europa contro l'Islam.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Seconda crociata · Mostra di più »

Seconda guerra del nord

La Seconda guerra del nord (1655 - 1660), detta anche Conflitto polacco-svedese o ancora Guerra di Successione svedese, fu combattuta fra Confederazione polacco-lituana, Impero svedese e Regno russo per il predominio del Mar Baltico.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Seconda guerra del nord · Mostra di più »

Seconda guerra giudaica

La seconda guerra giudaica, chiamata anche Guerra di Kitos dal nome del principale generale romano Lusio Quieto, si svolse tra il 115 e il 117 d.C., coinvolgendo gran parte delle città della Diaspora ebraica sotto il regno dell'imperatore Traiano.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Seconda guerra giudaica · Mostra di più »

Seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale fu il conflitto armato che tra il 1939 e il 1945 vide contrapporsi da un lato le potenze dell'Asse e dall'altro i Paesi Alleati.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Seconda guerra mondiale · Mostra di più »

Secondo libro dei Maccabei

Il Secondo libro dei Maccabei (greco B' Μακκαβαίων, 2 makkabáion; latino 2 Machabaeorum) è un testo oggi contenuto nella Bibbia cristiana (derivato dalla precedente Settanta e accolto nella Vulgata).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Secondo libro dei Maccabei · Mostra di più »

Secondo Stato

Il Secondo Stato era, nell'Ancien Régime francese, la nobiltà.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Secondo Stato · Mostra di più »

Secondo Tempio

Il Secondo Tempio di Gerusalemme è la ricostruzione del primo Tempio di Gerusalemme (il Tempio di Salomone), distrutto dal babilonese Nabucodonosor II nel 586 a.C. Il Secondo Tempio fu completato nel 515 a.C., dopo l'esilio babilonese, così come raccontato nel Libro di Esdra, e distrutto nel 70 d.C. dal generale romano Tito.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Secondo Tempio · Mostra di più »

Sedecia

Sedechia (in ebraico: צִדְקִיָּהוּ, Şidhqiyyāhû; in greco: ζεδεκιας, Zedekias; in arabo; صدقيا, Şidqiyyā) fu l'ultimo re del Regno di Giuda.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Sedecia · Mostra di più »

Sefarditi

Erano detti sefarditi (dall'ebraico ספרד - Sefarad, "Spagna") gli ebrei abitanti la penisola iberica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Sefarditi · Mostra di più »

Segno diacritico

Un segno diacritico (o solo diacritico) è un segno aggiunto a una lettera per modificarne la pronuncia o per distinguere il significato di parole simili.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Segno diacritico · Mostra di più »

Seleuco IV

Seleuco fu obbligato dai problemi finanziari dello stato, in parte a causa dall'indennizzo della guerra a Roma, stabilito con la pace di Apamea del 188 a.C., a mantenere una politica ambiziosa e venne così assassinato dal suo ministro Eliodoro.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Seleuco IV · Mostra di più »

Senato romano

Il Senato romano (in latino Senatus) fu la più autorevole assemblea dello Stato nell'antica Roma, istituzione rimasta invariata nel corso delle trasformazioni politiche della storia dell'Urbe, il cui significato era assemblea degli anziani, ed i cui membri erano chiamati Patres (nel significato di patrizio).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Senato romano · Mostra di più »

Sennacherib

Nei primi anni del suo regno conquistò Babilonia e scelse come sede del suo impero la città di Ninive, situata vicino alla odierna Mosul, dove fece costruire il celebre "Palazzo senza eguali", citato anche dalla Bibbia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Sennacherib · Mostra di più »

Sephirot

Sephirot, Sephiroth, Sefiroth o Sefirot (סְפִירוֹת), singolare: Sephirah, o anche Sefirah (סְפִירָה, "enumerare" in lingua ebraica).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Sephirot · Mostra di più »

Septuaginta

La versione dei Settanta (Septuaginta in latino, indicata anche, secondo la numerazione latina, con LXX o, secondo la numerazione greca, con la lettera omicron seguita da un apice O'), è la versione della Bibbia in lingua greca, che secondo la lettera di Aristea sarebbe stata tradotta direttamente dall'ebraico da 72 saggi ad Alessandria d'Egitto; in questa città cosmopolita e tra le maggiori dell'epoca, sede della celebre Biblioteca d'Alessandria, si trovava un'importante e attiva comunità ebraica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Septuaginta · Mostra di più »

Settimana santa

La Settimana Santa (in latino: Hebdomas Sancta or Hebdomas Maior, "Settimana Maggiore"; in greco antico e moderno: Ἁγία καὶ Μεγάλη Ἑβδομάς, Hagia kai Megale Hebdomas, Grande e Santa Settimana) è la settimana nella quale il cristianesimo celebra gli eventi di fede correlati agli ultimi giorni di Gesù, che comprende in particolare la sua passione, morte in croce e resurrezione il terzo giorno successivo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Settimana santa · Mostra di più »

Shneur Zalman

Conosciuto presso i suoi seguaci e nelle altre dinastie chassidiche anche con vari appellativi (Alter Rebbe, RaZaSh, Baal HaTanya vehaShulchan Aruch, Rabbeinu HaZokein, Rabbeinu HaGodol, GRaZ o Rav), Shneur Zalman fu un rabbino ortodosso vissuto nell'attuale Bielorussia, dove fondò la scuola chassidica di Chabad, inizialmente basata a Liadi, nell'Impero russo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Shneur Zalman · Mostra di più »

Shulchan Arukh

Lo Shulchan Arukh (in ebraico: שולחן ערוך, tavola apparecchiata) è un testo normativo e ritualistico ebraico redatto a Safad (Israele) da Rabbi Joseph ben Ephraim Karo (anche Yosef Caro, o Qaro) nel XVI secolo (1563 circa) e pubblicato per la prima volta a Venezia nel 1565, contenente le norme rituali e comportamentali ebraiche.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Shulchan Arukh · Mostra di più »

Sicilia

La Sicilia (AFI:; Sicìlia in siciliano, Səcəlia in gallo-italico, Siçillja in arbëresh, Σικελία in greco), ufficialmente denominata Regione Siciliana, è una regione autonoma a statuto speciale di abitanti, con capoluogo Palermo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Sicilia · Mostra di più »

Sidone

Sidone (in fenicio:, Ṣdn; צִידוֹן; in egizio Ḏdn; in assiro Ṣidūna/u;; in francese Sidon) è una città del Libano, di circa 57.800 abitanti (stime 2008), capoluogo del Governatorato del Sud Libano.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Sidone · Mostra di più »

Simeone (tribù)

Simeone è il secondo figlio di Giacobbe, eroe eponimo di Israele.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Simeone (tribù) · Mostra di più »

Simon Bar Kokheba

Bar Kochba si autoproclamò messia, principe d'Israele e poi re di Giudea (o dei Giudei) dopo aver ottenuto una piccola vittoria contro Roma, ma alla fine venne sconfitto.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Simon Bar Kokheba · Mostra di più »

Simon Schama

Ha pubblicato numerose opere sulla storia e sull'arte come Landscape and Memory, Dead Certainties, Rembrandt's Eyes e Citizens, sulla rivoluzione francese.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Simon Schama · Mostra di più »

Simon Sebag Montefiore

Il padre di Montefiore discende da una ricca famiglia di ebrei sefarditi che furono banchieri e diplomatici in tutta l'Europa.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Simon Sebag Montefiore · Mostra di più »

Simone Maccabeo

Simone Maccabeo, figlio di Mattatia, apparteneva alla nobile ed antica famiglia degli Asmonei, dinastia ebraica che tra alterne vicende governò la Giudea tra il II e il I secolo a.C. Fu terzo, tra i suoi fratelli, a divenire re di Giudea, nel 142 a.C., alla morte di Gionata e rimase sul trono fino al 134 a.C..

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Simone Maccabeo · Mostra di più »

Sinagoga

Una sinagoga (dal greco συναγωγή, "adunanza", dal verbo συνάγω, "radunare") è il termine che definisce il luogo di culto della religione ebraica; la parola stessa è la traduzione del termine ebraico בית כנסת (bet knesset, appunto "casa dell'assemblea").

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Sinagoga · Mostra di più »

Sinedrio

Il Sinedrio (in ebraico: סַנְהֶדְרִין, sanhedrîn, cioè "assemblea" o "consiglio", la Grande Assemblea) di Gerusalemme era l'organo preposto all'emanazione delle leggi e alla gestione della giustizia durante la fase asmoneo-romana del periodo del Secondo Tempio.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Sinedrio · Mostra di più »

Sion (monte)

Il monte Sion è una altura, di 765 metri sul livello del mare, sulla quale nacque il nucleo originario dell'attuale città di Gerusalemme.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Sion (monte) · Mostra di più »

Sionismo

Il sionismo è un movimento politico internazionale il cui fine è l'affermazione del diritto alla autodeterminazione del popolo ebraico mediante l'istituzione di uno Stato ebraico, inserendosi nel più vasto fenomeno del nazionalismo moderno.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Sionismo · Mostra di più »

Siria

Aiuto:Stato --> La Repubblica Araba di Siria, o semplicemente Siria, è uno Stato del Vicino Oriente, vasta, con 18 906 907 abitanti.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Siria · Mostra di più »

Siria (provincia romana)

La Siria era una provincia romana, corrispondente grosso modo all'attuale Siria.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Siria (provincia romana) · Mostra di più »

Sistema parlamentare

Il sistema parlamentare è un tipo di forma di governo democratica, la più diffusa in Europa, in cui la volontà popolare è affidata al parlamento.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Sistema parlamentare · Mostra di più »

Sociologia

La sociologia è la scienza sociale che studia i fenomeni della società umana, indagando i loro effetti e le loro cause, in rapporto con l'individuo e il gruppo sociale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Sociologia · Mostra di più »

Sofer

La Sofer è stata una società di costruzione di materiale rotabile ferroviario e di autobus con sede in Pozzuoli, in Italia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Sofer · Mostra di più »

Sofonia

Egli fu un profeta biblico minore, autore dell'omonimo libro dell'Antico Testamento, che operò al tempo di Giosia, re di Giuda, cioè fra il 640 ed il 609 a.C. Di lui non si sa quasi nulla.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Sofonia · Mostra di più »

Soluzione di uno Stato unico

La soluzione di uno Stato unico o soluzione binazionale (in inglese one-state solution o binational solution) è un approccio proposto per venire a capo del conflitto israelo-palestinese.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Soluzione di uno Stato unico · Mostra di più »

Soluzione finale della questione ebraica

Il termine soluzione finale della questione ebraica (in lingua tedesca Endlösung der Judenfrage) fu usato dai nazionalsocialisti a partire dalla fine del 1940, dapprima per definire gli spostamenti forzati e le deportazioni ("evacuazioni") della popolazione ebraica che si trovava allora nei territori controllati dalla Wehrmacht, poi, dall'agosto del 1941, per riferirsi allo sterminio sistematico della stessa, che oggi viene comunemente chiamato Olocausto, o Shoah.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Soluzione finale della questione ebraica · Mostra di più »

Sommossa

Una sommossa è una forma di disordine caratterizzata da gruppi non omogenei di individui.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Sommossa · Mostra di più »

Spagna

La Spagna, ufficialmente Regno di Spagna (in spagnolo e galiziano: Reino de España, in basco: Espainiako Erresuma, in occitano: Reialme d'Espanha, in catalano: Regne d'Espanya), è uno Stato membro dell'Unione europea (dal 1º gennaio 1986) e della NATO (dal 1982).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Spagna · Mostra di più »

Spartizione di Babilonia

La spartizione di Babilonia fu la suddivisione dei territori conquistati da Alessandro Magno tra i suoi generali, avvenuta poco dopo la sua morte nel giugno del 323 a.C., e decisa a seguito di un confronto volto a scegliere il successore di Alessandro: da una parte c'era la fazione di Meleagro, comandante della fanteria, che voleva dare pieni poteri al fratello di Alessandro, Filippo III di Macedonia; dall'altra la fazione di Perdicca, comandante della cavalleria, che voleva invece attendere la nascita del figlio di Alessandro e Rossane (il futuro Alessandro IV di Macedonia) per nominarlo re sotto il controllo di un reggente.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Spartizione di Babilonia · Mostra di più »

Spartizioni della Polonia

Le spartizioni della Polonia (in polacco: Rozbiór Polski o Rozbiory Polski; in lituano: Padalijimas) avvennero nel XVIII secolo e posero fine all'esistenza della Confederazione Polacco-Lituana.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Spartizioni della Polonia · Mostra di più »

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Stato (medioevo)

Nel Medioevo e nel primo Rinascimento lordine sociale dell'Europa era caratterizzato dalla presenza dei cosiddetti stati o ordini (lat. status - ordo).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Stato (medioevo) · Mostra di più »

Stato cuscinetto

Uno Stato cuscinetto è un paese che sorge tra due grandi potenze rivali o potenzialmente ostili; l'esistenza di questo Stato è pensata e pianificata per cercare di evitare un conflitto aperto tra le potenze maggiori.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Stato cuscinetto · Mostra di più »

Stele di Merenptah

Testo della stele. La Stele di Merenptah o Stele d'Israele è una stele di granito nero fatta erigere dal sovrano egizio Amenhotep III (regno circa 1387 a.C.-1348 a.C.) e modificata successivamente da Merenptah (regno circa 1213 a.C. -1203 a.C.). Riporta la data "Quinto anno, terzo mese di Shemu, terzo giorno", corrispondente circa al 1209-1208 a.C. È stata ritrovata nel 1896 da Flinders Petrie presso il tempio funerario di Merenptah a Tebe ed attualmente è conservata al Museo egizio del Cairo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Stele di Merenptah · Mostra di più »

Stele di Mesha

La stele di Mesha (nota nel XIX secolo come pietra moabita) è una pietra in basalto nero, situata in Giordania, che riporta un'iscrizione effettuata nel IX secolo a.C. da re Mesha dei Moabiti.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Stele di Mesha · Mostra di più »

Storia degli ebrei a Salonicco

La storia degli ebrei a Salonicco ha origine fino dal primo secolo dell'era volgare.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Storia degli ebrei a Salonicco · Mostra di più »

Storia degli ebrei in Albania

Le prime notizie di ebrei viventi in Albania sono datate XII secolo d.C. Esistevano insediamenti ebraici nella maggior parte delle principali città dell'Albania come Berat, Corizza, Elbasan, Valona, Durazzo, Dibra e inoltre sono riportati anche nella regione del Kosovo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Storia degli ebrei in Albania · Mostra di più »

Storia degli ebrei in Algeria

Una delle più antiche comunità ebraiche del Nordafrica fu quella degli ebrei d'Algeria.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Storia degli ebrei in Algeria · Mostra di più »

Storia degli ebrei in Croazia

Gli ebrei in Croazia hanno una presenza organizzata nelle zone costiere dal XIV sec.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Storia degli ebrei in Croazia · Mostra di più »

Storia degli ebrei in Danimarca

Gli ebrei in Danimarca hanno una presenza organizzata dal XVII secolo ai giorni nostri.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Storia degli ebrei in Danimarca · Mostra di più »

Storia degli ebrei in Egitto

Gli ebrei egiziani costituiscono una delle più antiche comunità ebraiche del mondo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Storia degli ebrei in Egitto · Mostra di più »

Storia degli ebrei in Europa

Gli ebrei in Europa sono presenti da oltre 2000 anni, a partire dall'antichità ellenistico-romana fino ai giorni nostri.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Storia degli ebrei in Europa · Mostra di più »

Storia degli ebrei in Finlandia

Gli ebrei in Finlandia hanno una presenza organizzata dal XIX secolo ai giorni nostri.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Storia degli ebrei in Finlandia · Mostra di più »

Storia degli ebrei in India

In India si distinguono tre comunità ebraiche che contano complessivamente circa 6.000 membri (1997), insediate in aree ben distinte: la comunità di Cochin, nel sud del subcontinente, i Bene Israel (Figli di Israele) nella zona di Bombay, e la comunità Baghdadi nei dintorni di Calcutta Si sa tutto a quando risalgano gli Ebrei neri di Cochin e i Bene Israel, ma si suppone che questi gruppi siano piuttosto antichi.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Storia degli ebrei in India · Mostra di più »

Storia degli ebrei in Italia

La storia degli ebrei in Italia tratta della storia degli ebrei e delle Comunità Ebraiche in Italia, che ha inizio nell'evo antico con la presenza di ebrei sul territorio italiano sin dai tempi pre-cristiani dell'Impero Romano, e che è continuata nei secoli nonostante periodi di persecuzione, razzismo ed espulsioni che l'hanno colpita fino al XX secolo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Storia degli ebrei in Italia · Mostra di più »

Storia degli ebrei in Libano

Gli ebrei libanesi sono tradizionalmente una comunità di origine Mizrahi che viveva in Libano, la maggior parte all'interno e nei dintorni di Beirut.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Storia degli ebrei in Libano · Mostra di più »

Storia degli ebrei in Marocco

Gli ebrei marocchini sono una comunità molto antica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Storia degli ebrei in Marocco · Mostra di più »

Storia degli ebrei in Tunisia

Gli ebrei sono presenti in Tunisia da circa 2000 anni.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Storia degli ebrei in Tunisia · Mostra di più »

Storia dell'antisemitismo

La storia dell'antisemitismo - definita come "azione ostile" o discriminazione rivolta contro gli ebrei in quanto gruppo religioso o etnico - risale a molti secoli addietro; l'antisemitismo è stato anche definito come l'"odio più lungo".

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Storia dell'antisemitismo · Mostra di più »

Storia dell'impero bizantino (Ostrogorsky)

La Storia dell'impero bizantino è un trattato storico del bizantinista russo Georg Ostrogorsky.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Storia dell'impero bizantino (Ostrogorsky) · Mostra di più »

Storia della medicina ebraica

Nei testi religiosi israeliti non mancano, anzi ricorrono frequentemente, regole, allusioni e aneddoti di carattere medico.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Storia della medicina ebraica · Mostra di più »

Storia delle campagne dell'esercito romano

Dalle lontane origini quale città-stato nell'Italia antica del IX secolo a.C., al sorgere e all'estendersi dell'impero su buona parte dell'Europa, dell'Asia mediterranea e del Nord Africa, fino al declino del V secolo, la storia di Roma antica fu spesso inscindibilmente legata alle sue vicende militari.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Storia delle campagne dell'esercito romano · Mostra di più »

Storia di Israele

Le prime tracce di insediamenti risalgono al Paleolitico medio (Uomo di Neanderthal), sede anche delle più antiche civiltà agricole e urbane che si conoscano (Neolitico, 8000-6000 a.C.). L'arrivo dei popoli semiti comincia nel III millennio a.C. Gli Ebrei, sovrappostisi ai Cananei, giunsero alla metà del II millennio a.C., in un periodo caratterizzato da un regime di accentuata aridità, che spingeva molte popolazioni a cercare nuovi territori per vivere.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Storia di Israele · Mostra di più »

Storiografia

Per storiografia s'intende la descrizione della storia (in greco graphia, da graphè, "descrizione") e comprende tutte le forme di interpretazione, di trattazione e trasmissione di fatti e accadimenti della vita degli individui e delle società del passato storico.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Storiografia · Mostra di più »

Studio della Torah

Lo Studio della Torah è lo studio che viene fatto dagli ebrei della Torah, Bibbia ebraica, Talmud, responsa, letteratura rabbinica e simili, che sono tutte opere religiose dell'ebraismo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Studio della Torah · Mostra di più »

Sublime porta

epoca ottomana. La Bab-ı Ali nel 2006. Sublime porta (in turco Bab-ı Ali, in arabo باب عالی), ossia "Porta Superiore o Suprema", o anche Porta ottomana, è uno degli elementi architettonici più noti del Palazzo Topkapı di Istanbul, antica residenza del sultano ottomano.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Sublime porta · Mostra di più »

Sultano

Sultano (dal vocabolo sulṭa, "forza", "autorità") è il titolo sovrano impiegato da numerose dinastie arabe (ad esempio in Marocco e nell'Arabia, e più esattamente nel Najd) e non arabe che ressero territori più o meno ampi del Vicino e Medio Oriente islamico.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Sultano · Mostra di più »

Sura (città)

Sura era una città nella parte meridionale dell'antica Babilonia, posizionata ad ovest del fiume Eufrate.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Sura (città) · Mostra di più »

Svezia-Norvegia

Il Regno di Svezia e Norvegia (anche Svezia-Norvegia, Regno Unito di Svezia e Norvegia o semplicemente Regni Uniti) è un termine talvolta usato, seppur erroneamente, per indicare i regni di Svezia e di Norvegia tra il 1814 e il 1905, quando vennero riuniti sotto il casato dei Bernadotte, in un'unione personale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Svezia-Norvegia · Mostra di più »

Svizzera

La Svizzera (in tedesco Schweiz, in francese Suisse, in romancio Svizra), ufficialmente Confederazione svizzera (in tedesco Schweizerische Eidgenossenschaft, in francese Confédération suisse, in romancio Confederaziun svizra, in latino Confoederatio HelveticaLa denominazione ufficiale latina Confoederatio Helvetica è stata adottata per non privilegiare una delle lingue ufficiali quando risulta difficoltoso riportare la denominazione ufficiale nelle quattro lingue ufficiali.) (abbreviata con l'acronimo CH), è uno Stato federale dell'Europa centrale, composto da 26 cantoni autonomi.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Svizzera · Mostra di più »

Talmud

Il Talmud (talmūd, che significa insegnamento, studio, discussione dalla radice ebraica ל-מ-ד) è uno dei testi sacri dell'ebraismo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Talmud · Mostra di più »

Talmud babilonese

Il Talmud babilonese detto anche Talmud Bavlì, sigla TB, è un talmud redatto nelle accademie rabbiniche (Yeshivot) della Mesopotamia, tra il III e il V secolo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Talmud babilonese · Mostra di più »

Talmud di Gerusalemme

Il Talmud di Gerusalemme o Talmud gerosolimitano, dove talmud significa "istruzione", "apprendimento", (ebr תַּלְמוּד יְרוּשָׁלְמִי), noto anche come Talmud Yerushalmi, spesso abbreviato con Yerushalmi), è una raccolta di commenti rabbinici e note sulla Mishnah (tradizione orale ebraica) che fu compilata in Terra di Israele durante il IV e V secolo. Questo voluminoso testo è anche conosciuto col titolo Talmud palestinese o Talmud de-Eretz Yisrael (Talmud della Terra di Israele). Questi altri nomi sono considerati più accurati da alcuni perché, mentre il lavoro è stato certamente composto in "Occidente" (cioè in Terra Santa), proviene però dalla zona della Galilea piuttosto che da Gerusalemme. Il Talmud di Gerusalemme precede la sua controparte, il Talmud babilonese (conosciuto anche come il Talmud Bavli), di circa 200 anni ed è scritto in ebraico e aramaico giudaico palestinese. Comprende il componente principale, la Mishnah, completata dal Rabbi Judah il Principe (verso l'anno 200 e.v.), insieme alle discussioni dei rabbini in Terra di Israele (principalmente nelle accademie di Tiberiade e Cesarea) che furono compilate negli anni 350-400 e.v. in una serie di libri che poi divennero la Ghemarah (- da gamar: ebraico "completare"; aramaico: "studiare"). La Ghemarah combinata con la Mishnah costituisce il Talmud. Esistono due recensioni della Ghemarah, una compilata da studiosi della Terra di Israele, e l'altra dagli studiosi in Babilonia (principalmente presso le accademie di Sura e Pumbedita, completata nel 500 e.v. circa). Il Talmud babilonese è spesso reputato come il più autorevole e viene studiato molto più frequentemente del Talmud gerosolimitano. In generale, se non altrimenti specificato, i termini "Ghemarah" e "Talmud" si riferiscono alla redazione babilonese.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Talmud di Gerusalemme · Mostra di più »

Tanakh

Tanàkh (תנך, TNKh raramente Tenàkh) è l'acronimo, formato dalle prime lettere delle tre sezioni Bibbia secondo la tradizionale divisione ebraica, con cui si designano i testi sacri dell'ebraismo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Tanakh · Mostra di più »

Tannaim

I Tannaim, (sing. תנא, Tanna "ripetitori", "insegnanti") furono quei saggi rabbini le cui opinioni vennero raccolte nella Mishnah, nel periodo 10-220 e.v. circa.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Tannaim · Mostra di più »

Tanzimat

Tanzimat (Turco ottomano: تنظيمات) significa riforme dell'Impero Ottomano.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Tanzimat · Mostra di più »

Tel Aviv

Tel Aviv-Yafo (letteralmente "collina della primavera") è una città israeliana situata sulla costa del mar Mediterraneo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Tel Aviv · Mostra di più »

Tempio di Gerusalemme

Il Tempio di Gerusalemme, o Tempio Santo (Bet HaMikdash, tiberiense: Beṯ HamMiqdāš, aschenazita: Beis HaMikdosh;: Beit al-Quds o بيت المقدس: Bait-ul-Muqaddas; Ge'ez: ቤተ መቅደስ: Betä Mäqdäs), fu un insieme di strutture site sul Monte del Tempio nella Città Vecchia di Gerusalemme, sito attuale della Cupola della Roccia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Tempio di Gerusalemme · Mostra di più »

Tempio di Salomone

Il tempio di Salomone (ebraico: בית המקדש, Beit HaMikdash), anche conosciuto come "Primo Tempio" fu, secondo il Tanach, il primo tempio di Gerusalemme ebraico.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Tempio di Salomone · Mostra di più »

Teocrazia

La teocrazia (dal greco θεός (theós): dio e κράτος (kràtos): potere) è la forma di governo secondo cui la gestione delle attività umane e delle modalità governative deve essere conforme alle volontà divine.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Teocrazia · Mostra di più »

Teodosio I

Fu l'ultimo imperatore a regnare su di un impero unificato.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Teodosio I · Mostra di più »

Teodosio II

Figlio di Arcadio e Elia Eudossia, fu proclamato Augusto dal padre nel gennaio del 402; una storia curiosa ma non impossibile racconta che Arcadio, per timore che alla propria morte il fanciullo potesse essere deposto, lo affidò alla custodia di Yazdgard I. Nel 408 Arcadio morì; Teodosio che allora aveva 7 anni gli succedette pacificamente sul trono d'Oriente.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Teodosio II · Mostra di più »

Terra di Israele

La Terra di Israele (in ebraico: אֶרֶץ יִשְׂרָאֵל, Eretz Yisrael) è la regione che, secondo il Tanakh e la Bibbia, fu promessa dal Dio ai discendenti di Abramo attraverso suo figlio Isacco e agli Israeliti, discendenti di Giacobbe, nipote di Abramo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Terra di Israele · Mostra di più »

Terra santa

Con Terra santa o Terrasanta (- trascrizione moderna Eretz haQodesh, trascrizione tiberiense ʾÉreṣ haqqāḏeš -; in greco: Ἄγιοι τόποι - pronuncia erasmiana della lingua classica, pronuncia bizantina e moderna -; in latino Terra Sancta) si indica la regione compresa tra il Mar Mediterraneo e il fiume Giordano, attualmente divisa tra gli Stati di Israele e di Palestina.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Terra santa · Mostra di più »

Territori palestinesi

Con territori palestinesi, o territori palestinesi occupati, si fa riferimento a due regioni discontinue della Palestina, abitate dal popolo palestinese e da una minoranza ebraica: la Cisgiordania e la striscia di Gaza.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Territori palestinesi · Mostra di più »

Terza guerra giudaica

La terza guerra giudaica, nota anche come rivolta di Bar Kokhba (o Bar Kokheba), (in ebraico: מרד בר כוכבא), fu l'ultima grande rivolta ebraica contro l'occupazione romana.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Terza guerra giudaica · Mostra di più »

Testo masoretico

Il testo masoretico è la versione ebraica della Bibbia ufficialmente in uso fra gli ebrei.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Testo masoretico · Mostra di più »

Tetragramma biblico

Il tetragramma biblico è la sequenza delle quattro lettere (in greco: tetragràmmaton; τέτρα, «quattro» e γράμματα, «lettere») ebraiche che compongono il nome proprio di Dio (lat. theonymum) descritto nel Tanakh: (yod, he, waw, he, da leggersi da destra a sinistra).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Tetragramma biblico · Mostra di più »

The New York Times

Il New York Times – spesso abbreviato in N.Y. Times – è un quotidiano statunitense fondato a New York il 18 settembre 1851 da Henry Jarvis Raymond e George Jones durante la presidenza di Millard Fillmore.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e The New York Times · Mostra di più »

Theodor Herzl

Ebreo-ungherese di lingua tedesca di origine ashkenazita, Theodor Herzl nacque a Budapest in via Dohány, nel luogo dove oggi sorgono il museo ebraico e la Sinagoga grande di Budapest.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Theodor Herzl · Mostra di più »

Tiberiade

Tiberiade (AFI:; ebraico: טבריה, Tverya) è una città di 39.900 abitanti sulla riva occidentale del lago di Tiberiade, in Israele.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Tiberiade · Mostra di più »

Tiglatpileser III

Il nome, che letteralmente significa "la mia fiducia nel figlio di Escharra", viene trascritto anche in altri modi (per esempio Tiglath Pileser o Tiglatpileser), e compare in un certo numero di varianti nelle fonti antiche (in 2 Cronache 28:20, per esempio, si trova Tillegath-Pilneser).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Tiglatpileser III · Mostra di più »

Tigri

Il Tigri (dall'antico persiano Tigrā-, poi divenuto Tigr, conservato nel curdo Tîj / Tûj / Tîr, mentre in sumerico era Idigna e in accadico Idiglat, da cui derivano l'aramaico ܕܝܓܠܐܬ; Deqlath - o anche Didschla -, il siriacoܕܹܩܠܵܬ; Deqlath, l'arabo دجلة; Dijla, il turco Dicle, l'ebraico חדקל; ḥiddeqel) è un importante fiume dell'Asia occidentale lungo 1.900 km.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Tigri · Mostra di più »

Tipografia

La tipografia (dal greco τύπος, «impronta» e γράφειν, «scrivere») è la tecnologia per produrre testi stampati usando matrici in rilievo (rilievografia) composte di caratteri mobili o di cliché inchiostrati.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Tipografia · Mostra di più »

Tiro (Libano)

Tiro (in francese: Tyr) è una città situata lungo la costa del Libano, capoluogo del Distretto di Tiro a 88 km a sud di Beirut.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Tiro (Libano) · Mostra di più »

Tisha b'Av

Tisha b'Av o Tisha BeAv (in ebraico: תשעה באב o ט׳ באב), o più semplicemente 9 di Av, è un giorno di lutto e digiuno nel calendario religioso luni-solare del Giudaismo che può cadere a luglio o agosto.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Tisha b'Av · Mostra di più »

Tito (imperatore romano)

Prima di salire al trono, Tito fu un abile e stimato generale che si distinse per la repressione della ribellione in Giudea del 70, durante la quale venne distrutto il secondo tempio di Gerusalemme.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Tito (imperatore romano) · Mostra di più »

Toledo

Toledo (85.000 abitanti circa, toledani, in spagnolo toledanos) è una città situata nel centro-sud della Spagna, appartenuta all'antico Regno di Castiglia che aveva come capitale la città di Burgos.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Toledo · Mostra di più »

Tomba dei Patriarchi

La Tomba dei Patriarchi o grotta di Macpelà, (ebraico: מערת המכפלה, Me'arat HaMachpela, "La grotta delle tombe doppie"; المغارة Al Maghàrah, "La grotta") è un complesso architettonico costruito su una serie di grotte sotterranee situate ad Hebron, in Cisgiordania.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Tomba dei Patriarchi · Mostra di più »

Torah

La Tōrāh (a volte scritta Thorah, o Torà: "istruzione, insegnamento") è il riferimento centrale della tradizione religiosa ebraica e ha una vasta gamma di significati.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Torah · Mostra di più »

Tosafot

Tosafot (in ebraico תוספות) sono una serie di commentarii, anche medievali, sul Talmud.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Tosafot · Mostra di più »

Traduzione

La traduzione è un'attività che comprende l'interpretazione del significato di un testo ("sorgente", "di origine", "di partenza" o "prototesto") e la successiva produzione di un nuovo testo, equivalente a quello di origine, in un'altra lingua (lingua "di destinazione", "di arrivo" o "metatesto").

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Traduzione · Mostra di più »

Transgiordania

Col termine Transgiordania (la parte al di là del Giordano), in inglese chiamata anche East Bank ("la sponda orientale") o Palestina Orientale (termine che indica solo le zone più a ridosso del fiume e non l'intera regione, ovvero le zone che fecero parte del Regno di Giuda e Israele in epoca biblica) si indicano le regioni a levante del fiume Giordano, nella biblica terra di Moab e oggi in Giordania, che si esauriscono a sud col Golfo di Aqaba e le propaggini sinaitiche mentre a ponente confinano con le regioni palestinesi (Cisgiordania e l'attuale Stato di Israele).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Transgiordania · Mostra di più »

Trieste

Trieste (AFI:; Trieste in triestino; Trst in sloveno; Triest in tedesco) è un comune italiano di abitanti, capoluogo della regione Friuli-Venezia Giulia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Trieste · Mostra di più »

Turchi

Con i termini turchi (in senso lato), popolazioni turche e turcofoni si designano quell'insieme di popolazioni parlanti le lingue turche della famiglia delle lingue altaiche, diffusi in Asia centrale, in Asia settentrionale, in Europa orientale e nella moderna Turchia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Turchi · Mostra di più »

Turchia

La Turchia (nome ufficiale: Repubblica di Turchia; in turco: Türkiye Cumhuriyeti) è uno stato il cui territorio comprende l'estrema parte orientale della Tracia e la penisola dell'Anatolia, cinta a sud dal Mar Mediterraneo, ad ovest dal Mar Egeo, a nord-ovest dal Mar di Marmara e a nord dal Mar Nero, la propaggine più occidentale del continente asiatico.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Turchia · Mostra di più »

Unificazione della Germania

L'unificazione della Germania (in lingua tedesca: Deutsche Einigung) indica il processo di unificazione della Germania avvenuto nel corso del XIX secolo in due tappe: dapprima con la creazione della Confederazione Tedesca del Nord (1867) e successivamente con la costituzione dell'Impero tedesco (1871).

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Unificazione della Germania · Mostra di più »

Unione europea

L'Unione europea (abbreviata in UE o Ue, pron.) è un'organizzazione internazionale politica ed economica a carattere sovranazionale, che comprende 28 paesi membri indipendenti e democratici.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Unione europea · Mostra di più »

Unione Sovietica

L'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche (Sojuz Sovetskich Socialističeskich Respublik), acronimo URSS e in forma abbreviata Unione Sovietica (Sovetskij Sojuz), fu uno Stato federale che si estendeva tra Europa orientale e Asia settentrionale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Unione Sovietica · Mostra di più »

Università Ebraica di Gerusalemme

L'Università Ebraica di Gerusalemme (in inglese Hebrew University of Jerusalem, da cui l'acronimo "HUJI") è la più antica università israeliana.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Università Ebraica di Gerusalemme · Mostra di più »

Ursicino (generale romano)

Nel 351 o nel 352, all'inizio del governo di Costanzo Gallo Cesare sulle province orientali (351-354), scoppiò una insurrezione degli Ebrei: la rivolta fu spenta nel sangue da Ursicino, che uccise migliaia di ribelli (anche quelli inabili alle armi) e distrusse le città di Diocesarea, Tiberiade e Diospoli.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Ursicino (generale romano) · Mostra di più »

Uruguay

L'Uruguay (ufficialmente: República Oriental del Uruguay, in riferimento alla posizione geografica che il territorio occupava nella Confederazione delle Province Unite Rioplatensi) è uno Stato dell'America meridionale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Uruguay · Mostra di più »

V secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e V secolo · Mostra di più »

Vandali

I Vandali (Wandili) erano una popolazione germanica orientale come i Burgundi, i Goti, ed i Longobardi.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Vandali · Mostra di più »

Vangelo

I Vangeli (talvolta indicati nel complesso con Vangelo) sono libri che raccontano la vita e la predicazione di Gesù di Nazareth, la base su cui si fonda il cristianesimo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Vangelo · Mostra di più »

Vespasiano

Fondatore della dinastia flavia, fu il quarto a salire al trono nel 69 (l'anno dei quattro imperatori), ponendo fine a un periodo d'instabilità seguito alla morte di Nerone e definito da Tacito, "lungo anno".

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Vespasiano · Mostra di più »

VI secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e VI secolo a.C. · Mostra di più »

Vichy

Vichy è un comune francese di 25.585 abitanti situato nel dipartimento dell'Allier della regione dell'Alvernia-Rodano-Alpi.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Vichy · Mostra di più »

Vicino Oriente

Vicino Oriente è un'espressione che propriamente andrebbe usata per indicare la regione geografica oggi per lo più arabofona che si estende dalla sponda orientale del Mar Mediterraneo all'Iran e alla Penisola Arabica.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Vicino Oriente · Mostra di più »

VII secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e VII secolo · Mostra di più »

Visconte

Il visconte (per i maschi) o la viscontessa (per le femmine) era un funzionario dello stato feudale, che sostituiva il conte; la carica sorse nell'età carolingia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Visconte · Mostra di più »

Visir

Il termine visir (anche scritto vizir, in quanto derivante dal persiano vezir e dall'), ossia "colui che decide", indica un importante consigliere politico e religioso, spesso di un califfo, di un sovrano, di un emiro o di un sultano.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Visir · Mostra di più »

Vocale

In fonetica, una vocale è un fono che ha come realizzazione prevalente un vocoide.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Vocale · Mostra di più »

Volga

Il Volga (AFI:;, in tartaro İdel, anticamente conosciuto come Atil, Itil o Idil) è un fiume della Russia europea; è il più lungo fiume europeo ed è il cuore del più ampio bacino fluviale del vecchio continente.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Volga · Mostra di più »

Wali (governatore)

Il termine Wālī, indicato anche semplicemente Wali, ha indicato dal VII secolo fino al XX secolo il governatore di una grande provincia conquistata dagli Arabi musulmani e assoggettata dapprima al potere del califfato (wilāya,, ossia "governatorato"), e in seguito del califfato della Sublime Porta, in cui in turco-ottomano il sostantivo Wālī era pronunciato Valì e la parola wilāya diventava vilayèt.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Wali (governatore) · Mostra di più »

William Albright

Nato dai missionari protestanti, Wilbur Finley e Zephine Viola Foxwell Albright, ultimo di sei figli, ha sposato la dottoressa Ruth Norton a Gerusalemme nel 1921, dalla quale ha avuto quattro figli.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e William Albright · Mostra di più »

XI secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e XI secolo · Mostra di più »

XII secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e XII secolo · Mostra di più »

XIII secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e XIII secolo · Mostra di più »

XIV secolo

Ha inizio la piccola era glaciale In Europa il secolo fu caratterizzato dalla cosiddetta crisi del XIV secolo, che fu un fenomeno di ampia portata nella storia europea e che durò per vari decenni.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e XIV secolo · Mostra di più »

XIX secolo

È il primo secolo dell'età contemporanea, un secolo di grandi trasformazioni sociali, politiche, culturali ed economiche a partire dalla caduta di Napoleone Bonaparte e la successiva Restaurazione, i moti rivoluzionari, la costituzione di molti stati moderni tra cui il Regno d'Italia, la guerra di secessione americana, la seconda rivoluzione industriale fra positivismo, evoluzionismo e decadentismo, l'imperialismo e sul finire la grande depressione e la Belle Époque.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e XIX secolo · Mostra di più »

XV secolo

Secolo che sancisce il passaggio dal Medioevo al Rinascimento attraverso l'Umanesimo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e XV secolo · Mostra di più »

XVI secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e XVI secolo · Mostra di più »

XVII secolo

È usualmente ricordato in Europa come il secolo dell'assolutismo monarchico in politica, della rivoluzione scientifica nelle scienze e del barocco nell'arte e nella letteratura.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e XVII secolo · Mostra di più »

XVIII secolo

Nel 1780 ci fu la prima rivoluzione industriale, James Watt inventa la macchina a vapore che rivoluziona appunto l'industria: i prezzi dei prodotti calarono rendendo la popolazione povera più felice, mentre gli artigiani persero così il lavoro perché i loro prodotti erano più costosi anche se unici.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e XVIII secolo · Mostra di più »

XX secolo

È il secondo secolo dell'età contemporanea, un secolo caratterizzato dalla rivoluzione russa, dalle due guerre mondiali e dai regimi totalitari, intervallate dalla grande depressione del 29 nella prima metà del secolo e dalla terza rivoluzione industriale fino all'era della globalizzazione nella seconda metà.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e XX secolo · Mostra di più »

Yahweh

Yahweh (יַהְוֶה‎, anche Yahveh, in italiano anche Jahvè o Iahvè; pronuncia Iavè) è il dio nazionale del popolo ebraico, descritto nell'Antico Testamento.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Yahweh · Mostra di più »

Yehuda Alharizi

Nacque in Spagna, ma visse diversi anni in Provenza dove ha tradotto in ebraico, opere di autori ebrei che scrivevano in arabo.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Yehuda Alharizi · Mostra di più »

Yehuda Ha-Levi

Era soprannominato il Cantore di Sion; fu autore del Kuzari e lascia 800 poemi, tra cui le Odi di Sion.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Yehuda Ha-Levi · Mostra di più »

Yemen

Lo Yemen (AFI), raramente Iemen, è uno Stato posto all'estremità meridionale della Penisola araba; il suo nome ufficiale è Repubblica Unita dello Yemen.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Yemen · Mostra di più »

Yeshivah

Yeshivah (lett. "sessione/seduta"; plur. ישיבות, yeshivot) è un'istituzione educativa ebraica che si centra sullo studio dei testi religiosi tradizionali, principalmente quello del Talmud e della Torah.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Yeshivah · Mostra di più »

Yom HaAtzmaut

Yom Ha'Azmaut (in ebraico: יום העצמאות, lett.: Giorno dell'indipendenza) è la festa dell'indipendenza Israeliana.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Yom HaAtzmaut · Mostra di più »

Zabulon

Zabulon è il decimo figlio di Giacobbe, il sesto e ultimo concepito da Lia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Zabulon · Mostra di più »

Zaccaria (profeta)

Il suo nome (ebraico זְכַרְיָה, Zekharya/Zəḵaryā) significa "Jahvé ricorda"La Bibbia, ed.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Zaccaria (profeta) · Mostra di più »

Zeus

Zeus (Zéus) nella religione greca è il re, sovrano degli dèi e dei sovrani, il capo di tutti gli dèi, il capo dell'Olimpo, il dio del cielo e del tuono.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Zeus · Mostra di più »

Zippori

Seffori o Zippori (ציפורי; traslitterazione2) è una città israeliana della Galilea centrale, a 6 km dal comune di Nazaret.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Zippori · Mostra di più »

Zodiaco

Lo zodiaco è una fascia della volta celeste che si estende per 9° da entrambi i lati dell'eclittica (il percorso apparente del Sole nel suo moto annuo) e comprendente anche i percorsi apparenti della luna e dei pianeti.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Zodiaco · Mostra di più »

Zoroastrismo

Lo Zoroastrismo (definito anche Zoroastrianesimo o Mazdeismo, in avestico Mazdayasna, cioè "adorazione di (Ahura) Mazda" o "culto di Mazda") è la religione basata sugli insegnamenti del profeta Zarathuštra (o Zoroastro) ed è stata in passato la religione più diffusa dell'Asia centrale.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Zoroastrismo · Mostra di più »

Zorobabele

Zorobabèle (ZerubbabelCf. in Enciclopedia Britannica online. o Sesbassar in aramaicoCf. in laparola.net.) significa "seme di babilonia" ed è un personaggio della Bibbia, figlio di Sealtièl.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Zorobabele · Mostra di più »

Zugot

Zugot (ebraico: תְּקוּפָת) הַזוּגוֹת) - (təqūphāth) hazZūghôth) si riferisce al periodo del Secondo Tempio (515 a.C. - 70 d.C.), in cui la guida spirituale del popolo ebraico era nelle mani di cinque generazioni successive di zugot ("paia") di insegnanti religiosi.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e Zugot · Mostra di più »

1031

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1031 · Mostra di più »

1034

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1034 · Mostra di più »

1038

038.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1038 · Mostra di più »

1040

040.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1040 · Mostra di più »

1071

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1071 · Mostra di più »

1096

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1096 · Mostra di più »

1099

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1099 · Mostra di più »

1100

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1100 · Mostra di più »

1141

041.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1141 · Mostra di più »

1147

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1147 · Mostra di più »

1165

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1165 · Mostra di più »

1172

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1172 · Mostra di più »

1191

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1191 · Mostra di più »

1198

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1198 · Mostra di più »

1204

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1204 · Mostra di più »

1209

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1209 · Mostra di più »

1211

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1211 · Mostra di più »

1217

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1217 · Mostra di più »

1250

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1250 · Mostra di più »

1251

Nel 1251 la Beata Vergine sarebbe apparsa ad un frate sul Monte Carmelo nella Palestina.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1251 · Mostra di più »

1260

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1260 · Mostra di più »

1264

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1264 · Mostra di più »

1265

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1265 · Mostra di più »

1266

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1266 · Mostra di più »

1267

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1267 · Mostra di più »

1268

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1268 · Mostra di più »

1286

086.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1286 · Mostra di più »

1290

090.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1290 · Mostra di più »

1300

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1300 · Mostra di più »

1320

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1320 · Mostra di più »

135

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 135 · Mostra di più »

1355

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1355 · Mostra di più »

1396

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1396 · Mostra di più »

1421

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1421 · Mostra di più »

1428

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1428 · Mostra di più »

1434

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1434 · Mostra di più »

1441

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1441 · Mostra di più »

1455

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1455 · Mostra di più »

1474

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1474 · Mostra di più »

1488

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1488 · Mostra di più »

1492

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1492 · Mostra di più »

1493

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1493 · Mostra di più »

1496

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1496 · Mostra di più »

1500

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1500 · Mostra di più »

1507

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1507 · Mostra di più »

1516

L'enciclopedia libera di allargare il tuo sapere.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1516 · Mostra di più »

1517

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1517 · Mostra di più »

1577

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1577 · Mostra di più »

1600

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1600 · Mostra di più »

1648

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1648 · Mostra di più »

1654

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1654 · Mostra di più »

1655

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1655 · Mostra di più »

1789

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1789 · Mostra di più »

1791

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1791 · Mostra di più »

1796

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1796 · Mostra di più »

1808

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1808 · Mostra di più »

1810

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1810 · Mostra di più »

1811

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1811 · Mostra di più »

1812

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1812 · Mostra di più »

1815

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1815 · Mostra di più »

1828

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1828 · Mostra di più »

1830

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1830 · Mostra di più »

1831

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1831 · Mostra di più »

1832

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1832 · Mostra di più »

1833

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1833 · Mostra di più »

1834

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1834 · Mostra di più »

1835

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1835 · Mostra di più »

1839

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1839 · Mostra di più »

1842

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1842 · Mostra di più »

1848

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1848 · Mostra di più »

1849

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1849 · Mostra di più »

1856

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1856 · Mostra di più »

1858

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1858 · Mostra di più »

1861

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1861 · Mostra di più »

1862

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1862 · Mostra di più »

1863

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1863 · Mostra di più »

1864

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1864 · Mostra di più »

1867

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1867 · Mostra di più »

1869

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1869 · Mostra di più »

1870

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1870 · Mostra di più »

1871

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1871 · Mostra di più »

1877

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1877 · Mostra di più »

1878

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1878 · Mostra di più »

1880

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1880 · Mostra di più »

1882

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1882 · Mostra di più »

1884

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1884 · Mostra di più »

1890

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1890 · Mostra di più »

1897

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1897 · Mostra di più »

1910

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1910 · Mostra di più »

1911

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1911 · Mostra di più »

1917

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1917 · Mostra di più »

1923

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1923 · Mostra di più »

1924

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1924 · Mostra di più »

1934

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1934 · Mostra di più »

1936

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1936 · Mostra di più »

1939

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1939 · Mostra di più »

1941

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1941 · Mostra di più »

1945

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1945 · Mostra di più »

1947

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1947 · Mostra di più »

1948

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1948 · Mostra di più »

1949

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1949 · Mostra di più »

1956

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1956 · Mostra di più »

1967

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1967 · Mostra di più »

1973

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1973 · Mostra di più »

1977

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 1977 · Mostra di più »

200

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 200 · Mostra di più »

2004

È stato proclamato l'Anno internazionale del riso.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 2004 · Mostra di più »

2014

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 2014 · Mostra di più »

219

;Impero romano.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 219 · Mostra di più »

220

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 220 · Mostra di più »

30

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 30 · Mostra di più »

312

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 312 · Mostra di più »

324

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 324 · Mostra di più »

34

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 34 · Mostra di più »

351

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 351 · Mostra di più »

352

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 352 · Mostra di più »

354

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 354 · Mostra di più »

358

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 358 · Mostra di più »

359

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 359 · Mostra di più »

361

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 361 · Mostra di più »

363

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 363 · Mostra di più »

39

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 39 · Mostra di più »

398

098.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 398 · Mostra di più »

400

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 400 · Mostra di più »

41

Impero romano.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 41 · Mostra di più »

425

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 425 · Mostra di più »

429

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 429 · Mostra di più »

438

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 438 · Mostra di più »

450

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 450 · Mostra di più »

500

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 500 · Mostra di più »

553

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 553 · Mostra di più »

597 a.C.

Deportazione degli ebrei da parte di Nabucodonosor II di Babilonia.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 597 a.C. · Mostra di più »

609

009.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 609 · Mostra di più »

614

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 614 · Mostra di più »

617

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 617 · Mostra di più »

625

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 625 · Mostra di più »

636

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 636 · Mostra di più »

638

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 638 · Mostra di più »

650

Morte di Khan Kubrat, il fondatore di Grande Bulgaria, che si trovava sulle steppe dell'attuale Ucraina.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 650 · Mostra di più »

691

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 691 · Mostra di più »

70

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 70 · Mostra di più »

705

005.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 705 · Mostra di più »

711

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 711 · Mostra di più »

720

020.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 720 · Mostra di più »

750

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 750 · Mostra di più »

800

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 800 · Mostra di più »

850

050.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 850 · Mostra di più »

875

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 875 · Mostra di più »

900

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 900 · Mostra di più »

912

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 912 · Mostra di più »

960

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 960 · Mostra di più »

965

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Storia degli ebrei e 965 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Cattività ebraica, Storia degli Ebrei, Storia del popolo ebraico, Storia ebraica.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »