Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Tardo gotico

Indice Tardo gotico

Il tardo gotico è una fase della storia dell'arte europea, collocabile tra il 1370 circa e buona parte del XV secolo, con alcune zone dove si prolungò a oltranza fino al XVI secolo.

140 relazioni: Adorazione dei Magi (Gentile da Fabriano), Adorazione dei Magi (Stefano da Verona), Andrea Pisano, Arco rampante, Aristotele, Armatura, Arte del Rinascimento, Arte figurativa, Averroè, Avignone, Basilica di San Marco, Belbello da Pavia, Berry (regione), Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, Boemia, Borgogna, Bottega, Ca' d'Oro, Ca' Foscari (palazzo), Cappella Pellegrini (Sant'Anastasia), Carte da gioco, Catalogna, Certosa di Champmol, Chiesa di Sant'Anastasia (Verona), Claus Sluter, Colonia (Germania), Concorso per la porta nord del battistero di Firenze, Congregazione camaldolese, Cortigiano, Costolone, Cristo dolente (Maestro Francke Amburgo), Cristo dolente (Maestro Francke Lipsia), Dittico Wilton, Dubbio di Giuseppe, Ducato di Gheldria, Duomo di Milano, Epilogo, Estetica, Europa, Ex voto di Carlo VI, Ferrara, Filippo Brunelleschi, Filippo II di Borgogna, Firenze, Francesco Petrarca, Francia, Fratelli Limbourg, Gentile da Fabriano, Germania, Germanisches Nationalmuseum, ..., Gian Galeazzo Visconti, Giovanni Pisano, Giovannino de' Grassi, Giulio Carlo Argan, Gonzalo Pérez, Gotico, Gotico francese, Gotico internazionale in Europa, Gotico internazionale in Italia, Guglielmo di Ockham, Italia settentrionale, Jean d'Arbois, Lega anseatica, Letteratura, Letteratura cavalleresca, Lollardi, Lombardia, Lorenzo Ghiberti, Lorenzo Monaco, Madonna di Krumlov, Madonna e santi nel giardino del Paradiso, Maestro del compianto di Cristo di Lindau, Maestro dell'Altare di Třeboň, Maestro dell'alto Reno, Maestro di Boucicaut, Maestro Francke, Manoscritto miniato, Mantova, Masaccio, Michelino da Besozzo, Miniatura, Monumento funebre al cardinale La Grange, Museo nazionale del Bargello, Musica, Norimberga, Offiziolo Bodmer, Pala d'altare, Palazzo Ducale (Venezia), Palazzo Giustinian, Papa, Parigi, Pavia, Pisanello, Pittura fiamminga, Polittico di Santa Barbara, Polittico Quaratesi, Porta nord del battistero di Firenze, Pozzo dei Profeti, Predella, Presentazione al Tempio (Gentile da Fabriano), Prospettiva, Quadrilobo, Retablo dei santi Orsola, Martino e Antonio, Rinascimento, Rinascimento fiorentino, Ritratto, Rivolte popolari del XIV secolo, Roma, Sacrificio di Isacco, Sacrificio di Isacco (Brunelleschi), Sacro Romano Impero, San Bartolomeo (Germanisches Nationalmuseum), San Giorgio e la principessa (Pisanello), Scolastica (filosofia), Scudo, Spinario, Stefano da Verona, Stefano Zuffi, Stephan Lochner, Stigmate di san Francesco (Colonia), Storia dell'arte, Strasburgo, Tommaso Becket, Tommaso d'Aquino, Tumulto dei Ciompi, Venceslao di Lussemburgo, Venezia, Verona, Visione di sant'Eustachio, XV secolo, XVI secolo, 1370, 1395, 1403, 1406, 1409, 1410, 1414, 1422, 1435. Espandi índice (90 più) »

Adorazione dei Magi (Gentile da Fabriano)

LAdorazione dei Magi è un dipinto a tempera e oro su tavola (173x228 cm con cornice 303x282) di Gentile da Fabriano, datato 1423 e conservato alla Galleria degli Uffizi di Firenze.

Nuovo!!: Tardo gotico e Adorazione dei Magi (Gentile da Fabriano) · Mostra di più »

Adorazione dei Magi (Stefano da Verona)

LAdorazione dei Magi è un dipinto a tempera su tavola (47x72 cm) di Stefano da Verona, firmato e datato al 1434, e conservato nella pinacoteca di Brera di Milano.

Nuovo!!: Tardo gotico e Adorazione dei Magi (Stefano da Verona) · Mostra di più »

Andrea Pisano

Vasari lo fa nascere intorno al 1270, forse per farne un coetaneo e un alter ego di Giotto nella scultura: dai documenti certi risulta che Andrea era figlio di un notaio Ugolino di Nino che esercitava nella cittadina di Pontedera e che dunque com'era consuetudine viene citato con l'appellativo della città in cui operava, ma di cui non si conosce la città di origine.

Nuovo!!: Tardo gotico e Andrea Pisano · Mostra di più »

Arco rampante

Schema di un arco rampante L'arco rampante è un elemento architettonico asimmetrico, evoluzione del contrafforte, usato per contenere e distribuire al suolo spinte laterali e verso l'esterno delle parti superiori dell'edificio; a tal fine, i piani di imposta su ciascun piedritto sono posti a livelli differenti, spesso con un notevole dislivello, tanto da farlo assomigliare talvolta a un semiarco.

Nuovo!!: Tardo gotico e Arco rampante · Mostra di più »

Aristotele

È ritenuto una delle menti filosofiche più innovative, prolifiche e influenti del mondo antico occidentale, sia per la vastità che per la profondità dei suoi campi di conoscenza, compresa quella scientifica.

Nuovo!!: Tardo gotico e Aristotele · Mostra di più »

Armatura

Un'armatura (s.f., dal latino armatura, derivato dal verbo armāre, "armare") è un equipaggiamento protettivo utilizzato per difendere il corpo di un uomo durante uno scontro, sia quest'ultimo d'ambito bellico o civile (per esempio in caso di sommossa).

Nuovo!!: Tardo gotico e Armatura · Mostra di più »

Arte del Rinascimento

L'arte del Rinascimento si sviluppò a Firenze a partire dai primi anni del Quattrocento, e da qui si diffuse nel resto d'Italia e poi in Europa, fino ai primi decenni del XVI secolo, periodo in cui ebbe luogo il "Rinascimento maturo" con le esperienze di Leonardo da Vinci, Michelangelo Buonarroti e Raffaello Sanzio.

Nuovo!!: Tardo gotico e Arte del Rinascimento · Mostra di più »

Arte figurativa

L'arte figurativa, a differenza dell'arte astratta, riguarda la rappresentazione di immagini riconoscibili del mondo intorno a noi, a volte fedeli e accurate, a volte altamente distorte.

Nuovo!!: Tardo gotico e Arte figurativa · Mostra di più »

Averroè

Averroè nacque nella Spagna musulmana in una famiglia di famosi giuristi della scuola malikita; sia il nonno paterno ʿAbd al-Walīd Muhammad, che il padre, ʿAbd al-Qāsim Ahmad, erano qāḍī (autorità locali incaricate di amministrare la giustizia) nella Cordova almohade.

Nuovo!!: Tardo gotico e Averroè · Mostra di più »

Avignone

Avignone (Avignon in francese, Avignoun in provenzale in grafia mistraliana, Avinhon in occitano in grafia classica), è una città della Francia meridionale, la prefettura del dipartimento di Vaucluse, di cui è il capoluogo, nella regione amministrativa della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.

Nuovo!!: Tardo gotico e Avignone · Mostra di più »

Basilica di San Marco

La basilica di San Marco a Venezia è la chiesa principale della città, cattedrale metropolitana e sede del patriarca.

Nuovo!!: Tardo gotico e Basilica di San Marco · Mostra di più »

Belbello da Pavia

Stranamente la carriera e la personalità di Belbello rimasero misconosciute fino agli inizi del Novecento, quando due studiosi d'arte, dapprima Toesca e successivamente Pacchioni, finalmente, lo identificarono attribuendogli opere e stile.

Nuovo!!: Tardo gotico e Belbello da Pavia · Mostra di più »

Berry (regione)

Berry è una regione situata nel centro della Francia; fu una provincia storica della Francia sino a che le province furono rimpiazzate dai dipartimenti, il 4 marzo 1790.

Nuovo!!: Tardo gotico e Berry (regione) · Mostra di più »

Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze

La Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze (BNCF) è una delle più importanti biblioteche italiane ed europee.

Nuovo!!: Tardo gotico e Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze · Mostra di più »

Boemia

La Boemia (Čechy in ceco, Böhmen in tedesco) è una regione storica dell'Europa centrale, che occupa la parte centrale e occidentale della Repubblica Ceca.

Nuovo!!: Tardo gotico e Boemia · Mostra di più »

Borgogna

La Borgogna (AFI:; in francese Bourgogne,; in occitano Borgonha) è una regione storica ed un ex regione della Francia centrale.

Nuovo!!: Tardo gotico e Borgogna · Mostra di più »

Bottega

'800 La bottega è un piccolo esercizio commerciale, generalmente affacciato sulla pubblica via e composto da un ambiente deputato alla vendita e da un adiacente laboratorio artigianale dove si lavorano le merci.

Nuovo!!: Tardo gotico e Bottega · Mostra di più »

Ca' d'Oro

La Ca' d'Oro è un noto palazzo di Venezia, situato nel sestiere di Cannaregio e affacciato sul Canal Grande, la cui denominazione deriva dal fatto che in origine alcune parti della facciata erano ricoperte d'oro, rifinitura che faceva parte di una complessa policromia, oggi scomparsa, ritenuta uno dei massimi esempi del gotico fiorito veneziano.

Nuovo!!: Tardo gotico e Ca' d'Oro · Mostra di più »

Ca' Foscari (palazzo)

Ca' Foscari o palazzo Foscari è un palazzo gotico di Venezia ubicato nel sestiere di Dorsoduro ed affacciato sul Canal Grande in volta de canal, in angolo con il rio che prende il suo nome.

Nuovo!!: Tardo gotico e Ca' Foscari (palazzo) · Mostra di più »

Cappella Pellegrini (Sant'Anastasia)

La cappella Pellegrini, o cappella Giusti, si trova nel transetto destro della chiesa di Santa Anastasia a Verona, la prima a destra della Cappella Maggiore.

Nuovo!!: Tardo gotico e Cappella Pellegrini (Sant'Anastasia) · Mostra di più »

Carte da gioco

Le carte da gioco sono normalmente tessere di forma rettangolare (rotonde in India) di carta pesante o di plastica, delle dimensioni di una mano, usate per praticare giochi di carte.

Nuovo!!: Tardo gotico e Carte da gioco · Mostra di più »

Catalogna

La Catalogna (in catalano: Catalunya,; in spagnolo: Cataluña,; in occitano: Catalonha) è una comunità autonoma spagnola situata all'estremità nord-orientale della penisola iberica, tra i Pirenei e il Mediterraneo.

Nuovo!!: Tardo gotico e Catalogna · Mostra di più »

Certosa di Champmol

La certosa di Champmol, dedicata alla Santissima Trinità, è un monastero certosino nei dintorni di Digione, fondato nel 1383 dal duca Filippo l'Ardito, come luogo di sepoltura della dinastia dei Duchi di Borgogna di Valois.

Nuovo!!: Tardo gotico e Certosa di Champmol · Mostra di più »

Chiesa di Sant'Anastasia (Verona)

La basilica di Santa Anastasia è un importante luogo di culto cattolico del centro storico di Verona, situato vicino al punto più interno della città dell'epoca romana, in prossimità dell'ansa del fiume Adige, dove sorge il Ponte Pietra.

Nuovo!!: Tardo gotico e Chiesa di Sant'Anastasia (Verona) · Mostra di più »

Claus Sluter

Attivo principalmente a Digione, fu uno dei maggiori scultori di stile gotico internazionale nell'Europa settentrionale.

Nuovo!!: Tardo gotico e Claus Sluter · Mostra di più »

Colonia (Germania)

Colonia (AFI:; in tedesco Köln, in dialetto locale Kölle, in francese e inglese Cologne) è una città extracircondariale abitanti, con l'agglomerato urbano abitanti) della Germania, la quarta per numero di abitanti e la più grande del Land della Renania Settentrionale-Westfalia.

Nuovo!!: Tardo gotico e Colonia (Germania) · Mostra di più »

Concorso per la porta nord del battistero di Firenze

formella di Ghiberti per il concorso del Battistero (1401) Nel 1401 venne bandito a Firenze il concorso per la porta nord del Battistero.

Nuovo!!: Tardo gotico e Concorso per la porta nord del battistero di Firenze · Mostra di più »

Congregazione camaldolese

La congregazione camaldolese dell'Ordine di San Benedetto è una congregazione monastica cattolica fondata tra il 1024 e il 1025 da San Romualdo, monaco benedettino.

Nuovo!!: Tardo gotico e Congregazione camaldolese · Mostra di più »

Cortigiano

Con l'aggettivo cortigiano ci si riferisce a tutto ciò che è relativo a una corte, alla vita di corte (per es.: cerimonia cortigiana, poesia cortigiana).

Nuovo!!: Tardo gotico e Cortigiano · Mostra di più »

Costolone

Il costolone (detto anche ogiva o nervatura) è un elemento architettonico tipico dell'architettura romanica e gotica; costituisce la struttura di una volta o di una cupola, di cui suddivide la superficie, convogliando le spinte ai pilastri di sostegno.

Nuovo!!: Tardo gotico e Costolone · Mostra di più »

Cristo dolente (Maestro Francke Amburgo)

Il Cristo dolente del Maestro Francke è un dipinto su tavola (92×67 cm) del 1425-1435 circa, conservato oggi alla Hamburger Kunsthalle.

Nuovo!!: Tardo gotico e Cristo dolente (Maestro Francke Amburgo) · Mostra di più »

Cristo dolente (Maestro Francke Lipsia)

Il Cristo dolente è un dipinto a tempera e oro su tavola (42,5x31,3 cm) del Maestro Francke, databile al 1425 circa e conservato oggi nel Museum der bildenden Künste di Lipsia.

Nuovo!!: Tardo gotico e Cristo dolente (Maestro Francke Lipsia) · Mostra di più »

Dittico Wilton

Il Dittico Wilton è un dittico portabile (aperto 53x74 cm) di autore ignoto e riferibile al 1395-1399 circa.

Nuovo!!: Tardo gotico e Dittico Wilton · Mostra di più »

Dubbio di Giuseppe

Il Dubbio di San Giuseppe di autore anonimo è un dipinto a tempera su tavola (114x114 cm) del 1410-1420 circa, conservato nel Museo dell'Opera di Notre-Dame di Strasburgo.

Nuovo!!: Tardo gotico e Dubbio di Giuseppe · Mostra di più »

Ducato di Gheldria

La Contea di Gheldria, dal 1339 Ducato di Gheldria (Hertogdom Gelre in olandese; Herzogtum Geldern in tedesco) è stata una contea storica, poi ducato, del Sacro Romano Impero.

Nuovo!!: Tardo gotico e Ducato di Gheldria · Mostra di più »

Duomo di Milano

La Basilica Cattedrale Metropolitana della Natività della Beata Vergine Maria, meglio conosciuta come Duomo di Milano (Dòmm de Milan in dialetto milanese, IPA), è la cattedrale dell'arcidiocesi di Milano.

Nuovo!!: Tardo gotico e Duomo di Milano · Mostra di più »

Epilogo

Epilogo, dal greco ἐπιλέγω epilogos; da ἐπί- (dopo) e lógos (discorso) è la scena conclusiva di un'opera teatrale o il capitolo conclusivo di un'opera letteraria.

Nuovo!!: Tardo gotico e Epilogo · Mostra di più »

Estetica

L'estetica è, tradizionalmente, un settore della filosofia che si occupa della conoscenza del bello naturale o artistico.

Nuovo!!: Tardo gotico e Estetica · Mostra di più »

Europa

L'Europa è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente in base a fattori economici, geopolitici e storico-culturali.

Nuovo!!: Tardo gotico e Europa · Mostra di più »

Ex voto di Carlo VI

LEx voto di Carlo VI è un capolavoro dell'oreficeria tardogotica, conservato nel Tesoro della cattedrale-santuario ad Altötting in Germania.

Nuovo!!: Tardo gotico e Ex voto di Carlo VI · Mostra di più »

Ferrara

Ferrara (Fràra in dialetto ferrarese) è un comune italiano di abitanti, capoluogo dell'omonima provincia in Emilia-Romagna.

Nuovo!!: Tardo gotico e Ferrara · Mostra di più »

Filippo Brunelleschi

Considerato il primo ingegnere e progettista dell'era moderna, Brunelleschi fu uno dei tre primi grandi iniziatori del Rinascimento fiorentino con Donatello e Masaccio.

Nuovo!!: Tardo gotico e Filippo Brunelleschi · Mostra di più »

Filippo II di Borgogna

Fu il quarto dei figli del re di Francia Giovanni II il Buono e di Bona di Lussemburgo.

Nuovo!!: Tardo gotico e Filippo II di Borgogna · Mostra di più »

Firenze

Firenze (AFI:;; in epoca medievale e nel linguaggio poetico anche Fiorenza,; Florentia in latino) è un comune italiano di abitanti, capoluogo della Toscana e centro della propria città metropolitana con una popolazione di abitanti.

Nuovo!!: Tardo gotico e Firenze · Mostra di più »

Francesco Petrarca

Uomo moderno, slegato ormai dalla concezione della patria come mater e divenuto cittadino del mondo, Petrarca rilanciò, in ambito filosofico, l'agostinismo in contrapposizione alla scolastica e operò una rivalutazione storico-filologica dei classici latini.

Nuovo!!: Tardo gotico e Francesco Petrarca · Mostra di più »

Francia

La Francia (in francese: France), ufficialmente Repubblica francese (in francese: République française), è uno Stato transcontinentale principalmente situato nell'Europa occidentale, ma che possiede ugualmente territori disseminati su più oceani e altri continenti.

Nuovo!!: Tardo gotico e Francia · Mostra di più »

Fratelli Limbourg

Entrati al servizio di Jean de Berry nel 1404, crearono alcuni raffinatissimi codici che costituirono una vera e propria rivoluzione nella miniatura, tra i quali spicca il capolavoro delle Très riches heures du Duc de Berry (1412-1415).

Nuovo!!: Tardo gotico e Fratelli Limbourg · Mostra di più »

Gentile da Fabriano

Tra i più importanti esponenti del Gotico internazionale, incarnò nel suo secolo la tipica figura dell'artista itinerante, che preferiva spostarsi per trovare le più svariate occasioni di lavoro offerte dalle corti piuttosto che stanziarsi a bottega.

Nuovo!!: Tardo gotico e Gentile da Fabriano · Mostra di più »

Germania

La Germania, ufficialmente Repubblica Federale di Germania (in tedesco: Bundesrepublik Deutschland) e nel linguaggio comune più semplicemente Deutschland, è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa centro-occidentale.

Nuovo!!: Tardo gotico e Germania · Mostra di più »

Germanisches Nationalmuseum

Il Germanisches Nationalmuseum ("Museo nazionale germanico"), si trova a Norimberga.

Nuovo!!: Tardo gotico e Germanisches Nationalmuseum · Mostra di più »

Gian Galeazzo Visconti

Figlio di Galeazzo II e Bianca di Savoia, fin da giovane diede prova di grande sagacia e di speciali attitudini militari.

Nuovo!!: Tardo gotico e Gian Galeazzo Visconti · Mostra di più »

Giovanni Pisano

Riuscì a sviluppare gli spunti del padre Nicola, confermando il ruolo preminente della scultura tra le arti figurative del XIII secolo, almeno fino al sorgere di Giotto.

Nuovo!!: Tardo gotico e Giovanni Pisano · Mostra di più »

Giovannino de' Grassi

L'anno di nascita non è certo e le scarse informazioni riguardanti la sua carriera sono recuperabili negli annali della fabbrica del duomo di Milano presso cui dal 1391 lavorò come scultore e architetto, mettendosi in evidenza sia con il rilievo intitolato La Samaritana al pozzo sia con progettazione di capitelli, pinnacoli, falconature e intagli marmorei per i finestroni del duomo.

Nuovo!!: Tardo gotico e Giovannino de' Grassi · Mostra di più »

Giulio Carlo Argan

Negli anni settanta fu esponente di prestigio della Sinistra Indipendente e fu senatore dal 1983 al 1992 nella IX e X Legislatura nelle liste del Partito Comunista Italiano.

Nuovo!!: Tardo gotico e Giulio Carlo Argan · Mostra di più »

Gonzalo Pérez

Dipinse pale d'altare e pitture devozionali a Valencia, arrivando a diventare uno dei pittori più interessanti del tardo gotico nell'area della costa spagnola dell'est.

Nuovo!!: Tardo gotico e Gonzalo Pérez · Mostra di più »

Gotico

Il gotico è una fase della storia dell'arte che, da un punto di vista geografico, nasce nella regione intorno a Parigi, per poi diffondersi in tutta l'Europa e termina, in alcune aree, per lasciare il suo posto al linguaggio architettonico di ispirazione classica, recuperato nel Rinascimento italiano e da qui irradiatosi nel resto del continente.

Nuovo!!: Tardo gotico e Gotico · Mostra di più »

Gotico francese

Il gotico francese è la più antica ed una delle più famose varianti dell'arte gotica.

Nuovo!!: Tardo gotico e Gotico francese · Mostra di più »

Gotico internazionale in Europa

Il Gotico internazionale (o fiammeggiante o tardogotico) è uno stile delle arti figurative databile tra il 1370 circa e, a seconda delle zone, la prima metà del XV secolo o gli albori del XVI.

Nuovo!!: Tardo gotico e Gotico internazionale in Europa · Mostra di più »

Gotico internazionale in Italia

Il gotico internazionale (o tardogotico) è uno stile delle arti figurative databile tra il 1370 circa e, in Italia, la prima metà del XV secolo.

Nuovo!!: Tardo gotico e Gotico internazionale in Italia · Mostra di più »

Guglielmo di Ockham

Detto il Venerabilis Inceptor (venerabile principiante), ma anche Doctor Invincibilis, entrò nell'ordine francescano in giovane età, studiò all'Università di Oxford fra il 1307 e il 1318, intraprendendo l'insegnamento, in seguito, nella medesima università.

Nuovo!!: Tardo gotico e Guglielmo di Ockham · Mostra di più »

Italia settentrionale

Coi termini Italia settentrionale, Settentrione, Alta Italia o Alt'Italia, Nord Italia o Norditalia, o semplicemente Nord, s'intende comunemente l'insieme delle regioni italiane comprese tra il versante nord dell'Appennino settentrionale e quello meridionale delle Alpi, più la Liguria.

Nuovo!!: Tardo gotico e Italia settentrionale · Mostra di più »

Jean d'Arbois

Di lui ci rimangono solo quattro tavole a soggetto religioso; fu probabilmente attivo in Lombardia.

Nuovo!!: Tardo gotico e Jean d'Arbois · Mostra di più »

Lega anseatica

La Lega anseatica (dal latino medievale hanseaticus, derivato dell'alto tedesco medio Hanse «raggruppamento») o Hansa fu un'alleanza di città che nel tardo medioevo e fino all'inizio dell'era moderna mantenne il monopolio dei commerci su gran parte dell'Europa settentrionale e del mar Baltico.

Nuovo!!: Tardo gotico e Lega anseatica · Mostra di più »

Letteratura

La letteratura di una certa lingua è l'insieme delle opere scritte e pervenute fino al presente.

Nuovo!!: Tardo gotico e Letteratura · Mostra di più »

Letteratura cavalleresca

La letteratura cavalleresca è un insieme di poemi che trattano tematiche inerenti alle gesta dei cavalieri medievali.

Nuovo!!: Tardo gotico e Letteratura cavalleresca · Mostra di più »

Lollardi

John Wycliffe consegna ai lollardi la bibbia da lui tradotta in inglese I lollardi (cioè i "seminatori di zizzania", lolium in latino, o secondo fonti più strettamente storiche "mormoratori, salmodiatori" dall'olandese "lolle" cioè mormorare) anche detti alessiani, furono un gruppo religioso belga, derivante dai beghini, sorto ad Anversa nel XIV secolo, durante una forte pestilenza.

Nuovo!!: Tardo gotico e Lollardi · Mostra di più »

Lombardia

La Lombardia (AFI: in italiano;, o in lombardo) è una regione italiana a statuto ordinario dell'Italia nord-occidentale, prefigurata nel 1948 ed istituita nel 1970.

Nuovo!!: Tardo gotico e Lombardia · Mostra di più »

Lorenzo Ghiberti

Insieme a Masolino da Panicale, Michelozzo e Jacopo Della Quercia ebbe un ruolo fondamentale nella diffusione del linguaggio rinascimentale, grazie alla valutazione positiva della cultura tardo gotica, ma corretta e riordinata secondo i nuovi principi: nelle sue figure seppe fondere insieme le linee eleganti del gotico internazionale con le bellezze dei nudi ellenizzanti, il naturalismo attento al dettaglio e il gusto archeologico rinascimentale, inserendo le sue figure in scene costruite con una prospettiva più intuita che reale, seguendo maggiormente i criteri dell'ottica medievale piuttosto che le novità di Brunelleschi e Alberti.

Nuovo!!: Tardo gotico e Lorenzo Ghiberti · Mostra di più »

Lorenzo Monaco

Si dice che sia l'ultimo esponente importante dello stile giottesco, prima della rivoluzione rinascimentale di Beato Angelico e di Masaccio.

Nuovo!!: Tardo gotico e Lorenzo Monaco · Mostra di più »

Madonna di Krumlov

La Madonna di Krumlov è una scultura in calcare policromato (altezza 112 cm) del 1393 circa, di un anonimo artista boemo.

Nuovo!!: Tardo gotico e Madonna di Krumlov · Mostra di più »

Madonna e santi nel giardino del Paradiso

La Madonna e santi nel giardino del Paradiso (Paradiesgärtlein in tedesco) è un dipinto a tecnica mista su tavola (26,3×33,4 cm) di un ignoto "Maestro dell'alto Reno", databile al 1410 circa e conservato nello Städelsches Kunstinstitut di Francoforte.

Nuovo!!: Tardo gotico e Madonna e santi nel giardino del Paradiso · Mostra di più »

Maestro del compianto di Cristo di Lindau

Rappresentante del gotico internazionale, operò in Germania nei primi decenni del XV secolo.

Nuovo!!: Tardo gotico e Maestro del compianto di Cristo di Lindau · Mostra di più »

Maestro dell'Altare di Třeboň

Il Maestro dell'Altare di Třeboň, detto anche Maestro dell'Altare di Wittingau (attivo a Praga intorno al 1380-90 circa) è un anonimo pittore boemo, attivo alla corte praghese.

Nuovo!!: Tardo gotico e Maestro dell'Altare di Třeboň · Mostra di più »

Maestro dell'alto Reno

L'ignoto artista, probabilmente dell'alto Reno e formatosi in Alsazia, un tempo prendeva il suo nome anche dalla tavoletta col Giardino del Paradiso (Paradiesgärtlein), conservata nello Städelsches Kunstinstitut di Francoforte sul Meno e datata attorno al 1410.

Nuovo!!: Tardo gotico e Maestro dell'alto Reno · Mostra di più »

Maestro di Boucicaut

Deve il suo nome al Libro d'ore del maresciallo di Boucicaut, commissionato dal maresciallo di Francia Jean le Meingre de Boucicaut e realizzato tra il 1410 e il 1415.

Nuovo!!: Tardo gotico e Maestro di Boucicaut · Mostra di più »

Maestro Francke

Fu il principale pittore nell'area baltica della prima metà del Quattrocento, formatosi probabilmente in area fiamminga.

Nuovo!!: Tardo gotico e Maestro Francke · Mostra di più »

Manoscritto miniato

Un manoscritto miniato è un manoscritto il cui testo è completato dall'aggiunta di decorazioni, come ad esempio capolettera, bordi (marginalia) e inserimento di figure.

Nuovo!!: Tardo gotico e Manoscritto miniato · Mostra di più »

Mantova

Mantova (Mantua in latino e Màntua in dialetto mantovano) è un comune italiano di abitanti (in tutta l'area urbana), capoluogo dell'omonima provincia in Lombardia.

Nuovo!!: Tardo gotico e Mantova · Mostra di più »

Masaccio

Fu uno degli iniziatori del Rinascimento a Firenze, rinnovando la pittura secondo una nuova visione rigorosa, che rifiutava gli eccessi decorativi e l'artificiosità dello stile allora dominante, il gotico internazionale.

Nuovo!!: Tardo gotico e Masaccio · Mostra di più »

Michelino da Besozzo

Considerato uno dei maggiori esponenti del Gotico Internazionale in Italia, lavorò prevalentemente in Lombardia.

Nuovo!!: Tardo gotico e Michelino da Besozzo · Mostra di più »

Miniatura

Una miniatura è la pittura ornamentale con cui venivano decorati i manoscritti e i libri antichi.

Nuovo!!: Tardo gotico e Miniatura · Mostra di più »

Monumento funebre al cardinale La Grange

Il monumento funebre al cardinale La Grange si trova nel Musée du Petit Palais ad Avignone.

Nuovo!!: Tardo gotico e Monumento funebre al cardinale La Grange · Mostra di più »

Museo nazionale del Bargello

Il Museo Nazionale del Bargello è un museo di Firenze, dedicato alla scultura.

Nuovo!!: Tardo gotico e Museo nazionale del Bargello · Mostra di più »

Musica

La musica (dal sostantivo greco μουσική) è l'arte e la scienza dell'organizzazione dei suoni, dei rumori e dei silenzi nel corso del tempo e nello spazio.

Nuovo!!: Tardo gotico e Musica · Mostra di più »

Norimberga

Norimberga (in tedesco: Nürnberg,, in francone orientale: Nämberch) è una città extracircondariale tedesca situata nel Land della Baviera.

Nuovo!!: Tardo gotico e Norimberga · Mostra di più »

Offiziolo Bodmer

L'Offiziolo Bodmer è un libro d'ore miniato da Michelino da Besozzo nella prima metà del XV secolo.

Nuovo!!: Tardo gotico e Offiziolo Bodmer · Mostra di più »

Pala d'altare

Una pala d'altare è un'opera pittorica, o anche scultorea, di genere religioso che, come dice il termine, si trova sull'altare delle chiese o, qualora l'altare sia staccato dal muro, appesa alla parete di fondo del presbiterio.

Nuovo!!: Tardo gotico e Pala d'altare · Mostra di più »

Palazzo Ducale (Venezia)

Il Palazzo Ducale, anticamente anche Palazzo Dogale in quanto sede del Doge, uno dei simboli della città di Venezia e capolavoro del gotico veneziano, è un edificio che sorge nell'area monumentale di piazza San Marco, nel sestiere di San Marco, tra l'omonima piazzetta e il molo di Palazzo Ducale, contiguamente alla basilica di San Marco.

Nuovo!!: Tardo gotico e Palazzo Ducale (Venezia) · Mostra di più »

Palazzo Giustinian

Il Palazzo Giustinian è un palazzo di Venezia ubicato nel sestiere di Dorsoduro, avente accesso da terra in Campiello dei Squellini vicino a San Barnaba.

Nuovo!!: Tardo gotico e Palazzo Giustinian · Mostra di più »

Papa

Il papa, chiamato anche romano pontefice o sommo pontefice, è la più alta autorità religiosa riconosciuta nella Chiesa cattolica.

Nuovo!!: Tardo gotico e Papa · Mostra di più »

Parigi

Parigi (AFI:; in francese Paris, pronuncia; con riferimento alla città antica, Lutezia, in francese Lutèce, dal latino Lutetia Parisiorum) è la capitale e la città più popolata della Francia, capoluogo della regione dell'Île-de-France e l'unico comune a essere nello stesso tempo dipartimento, secondo la riforma del 1977 e i dettami della legge PML, che espansero i vecchi confini comunali.

Nuovo!!: Tardo gotico e Parigi · Mostra di più »

Pavia

Pavia (IPA:,; in dialetto pavese) è un comune della Lombardia di 72 733 abitanti, capoluogo della provincia omonima.

Nuovo!!: Tardo gotico e Pavia · Mostra di più »

Pisanello

Pisanello fu noto soprattutto per gli splendidi affreschi di grandi dimensioni, sospesi tra realismo e mondo fantastico e popolati da innumerevoli figure, con colori brillanti e tratti precisi; tuttavia tali opere furono in larghissima parte distrutte, a causa di incidenti, dell'incuria o di distruzioni volontarie, per via del mutare del gusto, soprattutto nei secoli del Rinascimento e del Barocco.

Nuovo!!: Tardo gotico e Pisanello · Mostra di più »

Pittura fiamminga

La pittura fiamminga è un tipo di pittura nata nel '400 nelle Fiandre grazie a Jan van Eyck.

Nuovo!!: Tardo gotico e Pittura fiamminga · Mostra di più »

Polittico di Santa Barbara

Il Polittico di Santa Barbara è un'opera del Maestro Francke del 1415, tempera su tavola, conservata al Suomen Kansallismuseo (Museo nazionale di Finlandia) di Helsinki.

Nuovo!!: Tardo gotico e Polittico di Santa Barbara · Mostra di più »

Polittico Quaratesi

Il Polittico Quaratesi venne dipinto da Gentile da Fabriano nel 1425 a Firenze per la cappella della famiglia Quaratesi nella chiesa di San Niccolò Oltrarno.

Nuovo!!: Tardo gotico e Polittico Quaratesi · Mostra di più »

Porta nord del battistero di Firenze

La Porta nord del battistero di Firenze fu realizzata da Lorenzo Ghiberti tra il 1403 e il 1424 e rappresenta il suo primo capolavoro, prima della celeberrima Porta del Paradiso.

Nuovo!!: Tardo gotico e Porta nord del battistero di Firenze · Mostra di più »

Pozzo dei Profeti

Il Pozzo dei Profeti o di Mosè (in francese Puits de Moïse) è un complesso scultoreo tra i capolavori di Claus Sluter e della scultura tardo gotica europea in generale.

Nuovo!!: Tardo gotico e Pozzo dei Profeti · Mostra di più »

Predella

Santa Felicita, Firenze La predella è una fascia dipinta divisa in più riquadri che di solito faceva da corredo alle pale d'altare dipinte su legno.

Nuovo!!: Tardo gotico e Predella · Mostra di più »

Presentazione al Tempio (Gentile da Fabriano)

La Presentazione al Tempio è un dipinto a tempera su tavola (34x25 cm) di Gentile da Fabriano, datato 1423 e conservato nel Musée du Louvre a Parigi.

Nuovo!!: Tardo gotico e Presentazione al Tempio (Gentile da Fabriano) · Mostra di più »

Prospettiva

La prospettiva è un insieme di proiezioni e di procedimenti di carattere geometrico-matematico che consentono di costruire l'immagine di una figura dello spazio su un piano, proiettando la stessa da un centro di proiezione posto a distanza finita.

Nuovo!!: Tardo gotico e Prospettiva · Mostra di più »

Quadrilobo

Il quadrilobo è un tipo di cornice usata nell'arte gotica e rinascimentale e nei relativi trafori.

Nuovo!!: Tardo gotico e Quadrilobo · Mostra di più »

Retablo dei santi Orsola, Martino e Antonio

Il Retablo dei santi Orsola, Martino e Antonio è un'opera del pittore spagnolo Gonzalo Pérez, tempera su tavola, conservata nel Museo di Belle Arti di Valencia e risalente al 1420 circa.

Nuovo!!: Tardo gotico e Retablo dei santi Orsola, Martino e Antonio · Mostra di più »

Rinascimento

Il Rinascimento è un periodo artistico e culturale della storia d'Europa, che si sviluppò in Italia, soprattutto a Firenze, tra la fine del Medioevo e l'inizio dell'età moderna, in un arco di tempo che va all'incirca dalla metà del XIV secolo fino al XVI secolo, con ampie differenze tra discipline e aree geografiche.

Nuovo!!: Tardo gotico e Rinascimento · Mostra di più »

Rinascimento fiorentino

Il Rinascimento nacque ufficialmente a Firenze, città che viene spesso indicata come la sua culla.

Nuovo!!: Tardo gotico e Rinascimento fiorentino · Mostra di più »

Ritratto

Il ritratto è in generale ogni rappresentazione di una persona secondo le sue reali fattezze e sembianze: propriamente si riferisce a un'opera artistica realizzata nell'àmbito della pittura, della scultura, del disegno, della fotografia o anche, per estensione, la descrizione letteraria di una persona.

Nuovo!!: Tardo gotico e Ritratto · Mostra di più »

Rivolte popolari del XIV secolo

Il XIV secolo fu un periodo di crisi per la società Europea, con alcuni fenomeni di grave portata, come la Grande carestia del 1315-1317 o la peste nera del 1347-1350.

Nuovo!!: Tardo gotico e Rivolte popolari del XIV secolo · Mostra di più »

Roma

Roma (AFI) è la capitale della Repubblica Italiana, nonché capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Lazio.

Nuovo!!: Tardo gotico e Roma · Mostra di più »

Sacrificio di Isacco

Il sacrificio di Isacco (in ebraico עֲקֵידַת יִצְחַק‎‎) è un episodio del libro biblico della Genesi.

Nuovo!!: Tardo gotico e Sacrificio di Isacco · Mostra di più »

Sacrificio di Isacco (Brunelleschi)

Il Sacrificio di Isacco è una formella bronzea con dorature di Filippo Brunelleschi fusa in occasione della partecipazione al concorso del 1401 per la porta nord del Battistero di Firenze.

Nuovo!!: Tardo gotico e Sacrificio di Isacco (Brunelleschi) · Mostra di più »

Sacro Romano Impero

Il Sacro Romano Impero (962 d.C. - 1806), fu un agglomerato di territori dell'Europa centrale e occidentale nato nell'alto Medioevo ed esistito per circa un millennio.

Nuovo!!: Tardo gotico e Sacro Romano Impero · Mostra di più »

San Bartolomeo (Germanisches Nationalmuseum)

La statua di San Bartolomeo del Germanisches Nationalmuseum di Norimberga è una scultura fittile di un anonimo maestro boemo del 1420 circa, alta 65 cm.

Nuovo!!: Tardo gotico e San Bartolomeo (Germanisches Nationalmuseum) · Mostra di più »

San Giorgio e la principessa (Pisanello)

L'affresco di San Giorgio e la principessa di Pisanello si trova nella chiesa di Santa Anastasia a Verona, nella parete esterna, sopra l'arco, della cappella Pellegrini (o "Giusti").

Nuovo!!: Tardo gotico e San Giorgio e la principessa (Pisanello) · Mostra di più »

Scolastica (filosofia)

Immagine di una scuola risalente al XIV secolo. Scolastica è il termine con il quale comunemente si definisce la filosofia cristiana medioevale, in cui si sviluppò quella scuola di pensiero detta anche scolasticismo.

Nuovo!!: Tardo gotico e Scolastica (filosofia) · Mostra di più »

Scudo

Lo scudo è un'arma bianca deputata alla protezione attiva del portatore, cioè volontariamente utilizzata per parare, in supporto ad altri eventuali accorgimenti difensivi (corazza, elmo, ecc.) È costituito da una piastra di diverse forme e materiali imbracciata per difendersi attivamente dai colpi degli avversari.

Nuovo!!: Tardo gotico e Scudo · Mostra di più »

Spinario

Lo Spinario è un'opera ellenistica di scultura, raffigurante un giovane seduto mentre, con le gambe accavallate, si sporge di fianco per togliersi una spina dalla pianta del piede sinistro.

Nuovo!!: Tardo gotico e Spinario · Mostra di più »

Stefano da Verona

Figlio del pittore francese Jean d'Arbois, che era approdato al servizio di Gian Galeazzo Visconti dopo aver lavorato sotto Filippo l'Ardito in Borgogna, ebbe verosimilmente formazione artistica pavese, nell'atelier dei miniatori viscontei.

Nuovo!!: Tardo gotico e Stefano da Verona · Mostra di più »

Stefano Zuffi

Laureato alla statale di Milano, è autore di numerosi volumi di divulgazione culturale, legati alla storie dell'arte soprattutto rinascimentale e barocca.

Nuovo!!: Tardo gotico e Stefano Zuffi · Mostra di più »

Stephan Lochner

È stato il pittore più importante della scuola di Colonia, principale esponente del tardo gotico e uno dei primi artisti a recepire le innovazioni della pittura di artisti olandesi come Robert Campin e Jan van Eyck.

Nuovo!!: Tardo gotico e Stephan Lochner · Mostra di più »

Stigmate di san Francesco (Colonia)

Le Stigmate di san Francesco è un dipinto tempera su tavola (69x111 cm) attribuito al Maestro del compianto di Cristo di Lindau, databile al 1410-1420 e conservato nel Wallraf-Richartz Museum di Colonia.

Nuovo!!: Tardo gotico e Stigmate di san Francesco (Colonia) · Mostra di più »

Storia dell'arte

La storia dell'arte è la disciplina che studia l'evoluzione delle espressioni artistiche, la costituzione e le variazioni delle forme, degli stili, dei concetti trasmessi attraverso le opere d'arte; ne è traguardo la storia di personalità contestualizzate, ovvero gli autori delle opere, anche nelle forme di raggruppamento (volontario, autocostituito oppure riconosciuto ex post) come ad esempio i movimenti artistici.

Nuovo!!: Tardo gotico e Storia dell'arte · Mostra di più »

Strasburgo

Strasburgo (AFI:; in francese Strasbourg,; in alsaziano Strossburi,; in tedesco Straßburg; dal latino Strateburgus, letteralmente "la città delle strade", nome alternativo dell'antica Argentoratum) è una città della Francia orientale, capoluogo della regione Grande Est e del dipartimento del Basso Reno, al confine con la Germania sulla riva sinistra del Reno.

Nuovo!!: Tardo gotico e Strasburgo · Mostra di più »

Tommaso Becket

Lord Cancelliere del Regno d'Inghilterra dal 1154, venne eletto arcivescovo di Canterbury e primate d'Inghilterra nel 1162.

Nuovo!!: Tardo gotico e Tommaso Becket · Mostra di più »

Tommaso d'Aquino

Tommaso rappresenta uno dei principali pilastri teologici e filosofici della Chiesa cattolica: egli è anche il punto di raccordo fra la cristianità e la filosofia classica, che ha i suoi fondamenti e maestri in Socrate, Platone e Aristotele, e poi passati attraverso il periodo ellenistico, specialmente in autori come Plotino.

Nuovo!!: Tardo gotico e Tommaso d'Aquino · Mostra di più »

Tumulto dei Ciompi

Il Tumulto dei Ciompi fu una rivolta popolare avvenuta a Firenze tra il giugno e l'agosto del 1378.

Nuovo!!: Tardo gotico e Tumulto dei Ciompi · Mostra di più »

Venceslao di Lussemburgo

Venceslao, secondo il Francisci Chronikon Pragense item Benessii de Weitmil Chronicon ecclesiae, era il figlio maschio primogenito del Re dei Romani, Imperatore del Sacro Romano Impero, Re di Boemia, Conte di Lussemburgo e Margravio del Brandenburgo Carlo IV e della terza moglie, Anna von Schweidnitz, figlia, secondo la Chronica principum Poloniæ, Silesiacarum Scriptores I, del duca Enrico II di Świdnica-Jawor (Świdnica e Jawor), il ramo slesiano della dinastia Piast e di Caterina di cui non si conoscono gli ascendenti (probabilmente Caterina d'Ungheria, figlia di re Carlo I d'Ungheria).

Nuovo!!: Tardo gotico e Venceslao di Lussemburgo · Mostra di più »

Venezia

Venezia (AFI:,; Poiché manca una grafia standardizzata per il veneziano e il veneto in generale, per trascrivere la pronuncia locale vengono utilizzate grafie alternative: Venesia, Venezia, Venexia, Venessia e Venezsia. In antico diffuse anche le grafie Vinegia e Venethia. In latino il nome della città è Venetiae e si tratta di un plurale tantum, cfr. a questo proposito il paragrafo Origini del nome.) è un comune italiano di abitanti, circa in tutta l'area urbana, capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Veneto.

Nuovo!!: Tardo gotico e Venezia · Mostra di più »

Verona

Verona (AFI) è un comune italiano di abitanti, capoluogo dell'omonima provincia situata in Veneto.

Nuovo!!: Tardo gotico e Verona · Mostra di più »

Visione di sant'Eustachio

La Visione di sant'Eustachio è un dipinto, tempera su tavola (65×53 cm) di Pisanello, databile al 1436-1438 e conservato nella National Gallery di Londra.

Nuovo!!: Tardo gotico e Visione di sant'Eustachio · Mostra di più »

XV secolo

Secolo che sancisce il passaggio dal Medioevo al Rinascimento attraverso l'Umanesimo.

Nuovo!!: Tardo gotico e XV secolo · Mostra di più »

XVI secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Tardo gotico e XVI secolo · Mostra di più »

1370

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Tardo gotico e 1370 · Mostra di più »

1395

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Tardo gotico e 1395 · Mostra di più »

1403

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Tardo gotico e 1403 · Mostra di più »

1406

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Tardo gotico e 1406 · Mostra di più »

1409

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Tardo gotico e 1409 · Mostra di più »

1410

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Tardo gotico e 1410 · Mostra di più »

1414

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Tardo gotico e 1414 · Mostra di più »

1422

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Tardo gotico e 1422 · Mostra di più »

1435

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Tardo gotico e 1435 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Architettura gotica veneziana, Architettura tardo-gotica, Architettura tardogotica, Arte tardogotica, Epoca tardogotica, Gotico Internazionale, Gotico cortese, Gotico fiammeggiante, Gotico fiorito, Gotico flamboyant, Gotico internazionale, Gotico veneziano, Gotico-fiammeggiante, Stile tardogotico, Tardo Gotico, Tardo gotica, Tardo gotiche, Tardo gotici, Tardo-gotico, Tardogotica, Tardogotiche, Tardogotici, Tardogotico.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »