Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Tecnologia delle comunicazioni

Indice Tecnologia delle comunicazioni

Il termine tecnologie della comunicazione si riferisce allo studio delle interazioni fra le tecnologie dell´informazione e i processi umani di comunicazione.

38 relazioni: Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, Banda larga, Claude Chappe, Compact disc, Comunicazione, Convergenza, Design della comunicazione, Disco ottico, DSL, DVD, Epistole, Fibra ottica, Fotocamera, Fucino, Informatizzazione, Interattività, Johannes Gutenberg, Manoscritto, Mezzo di comunicazione di massa, Microfono, Multimedialità, Multitasking, Nuovi media, Portabilità, Prima Comunicazione, Radio (mass media), Roncaglia, Scienze della comunicazione, Sociologia della comunicazione, Stampa a caratteri mobili, Tecnologia, Telecomunicazione, Telegrafo, Telematica, Televisione, Teoria della comunicazione, Università della Svizzera italiana, Wi-Fi.

Autorità per le garanzie nelle comunicazioni

L'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (AGCOM) è un'Autorità amministrativa indipendente italiana di regolazione e garanzia, con sede principale a Napoli e sede secondaria operativa a Roma, istituita con la legge Maccanico, alla quale è affidato il duplice compito di assicurare la corretta competizione degli operatori sul mercato e di tutelare il pluralismo e le libertà fondamentali dei cittadini nel settore delle telecomunicazioni, dell'editoria, dei mezzi di comunicazione di massa e delle poste in analogia all'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) e all'Autorità di regolazione dei trasporti (ART).

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Autorità per le garanzie nelle comunicazioni · Mostra di più »

Banda larga

La locuzione banda larga (in lingua inglese broadband), nel campo delle telecomunicazioni e informatica, indica generalmente la trasmissione e ricezione di dati informativi, inviati e ricevuti simultaneamente in maggiore quantità, sullo stesso cavo o mezzo radio grazie all'uso di mezzi trasmissivi e tecniche di trasmissione che supportino e sfruttino un'ampiezza di banda superiore ai precedenti sistemi di telecomunicazioni detti invece a banda stretta (narrowband).

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Banda larga · Mostra di più »

Claude Chappe

Figlio di un ispettore generale dei beni della corona a Laval e di una signora della borghesia locale (famiglia di medici e chirurghi), frequentò il Collegio Reale di La Flèche e fu nominato abate al termine degli studi ma perse le relative sinecure con l'avvento della Rivoluzione francese.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Claude Chappe · Mostra di più »

Compact disc

Il compact disc (nome inglese che tradotto letteralmente significa "disco compatto", abbreviato CD o cd; anche, meno utilizzato, compact disk) è un tipo standardizzato di disco ottico utilizzato in vari ambiti per la memorizzazione di informazioni in formato digitale.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Compact disc · Mostra di più »

Comunicazione

Per comunicazione (dal latino cum.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Comunicazione · Mostra di più »

Convergenza

In matematica, la convergenza è la proprietà di una certa funzione o successione di possedere un limite finito di qualche tipo, al tendere della variabile (o dell'indice eventualmente) verso certi valori in un punto o all'infinito.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Convergenza · Mostra di più »

Design della comunicazione

Il design della comunicazione (in inglese communication design) è la branca del design che va a coprire tutti quegli ambiti in cui l'ideazione dei contenuti discende in buona parte dalla loro comunicabilità visuale.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Design della comunicazione · Mostra di più »

Disco ottico

Il disco ottico è una tipologia di supporto di memoria.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Disco ottico · Mostra di più »

DSL

In telecomunicazioni il termine DSL (sigla dell'inglese Digital Subscriber Line) è una famiglia di tecnologie che fornisce trasmissione analogica di dati digitali attraverso l'ultimo miglio della rete telefonica fissa, ovvero su doppino telefonico dalla prima centrale di commutazione fino all'utente finale e viceversa.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e DSL · Mostra di più »

DVD

Il DVD, sigla di Digital Versatile Disc (in italiano "disco versatile digitale"), originariamente Digital Video Disc ("disco video digitale"), è un supporto di memoria di tipo disco ottico.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e DVD · Mostra di più »

Epistole

Le Epistole di Francesco Petrarca sono una raccolta di lettere in prosa latina del grande poeta, in parte progettate già dall'autore per la pubblicazione e pensate per un pubblico più vasto del destinatario esplicito.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Epistole · Mostra di più »

Fibra ottica

Le fibre ottiche sono filamenti di materiali vetrosi o polimerici, realizzati in modo da poter condurre al loro interno la luce (propagazione guidata), e che trovano importanti applicazioni in telecomunicazioni, diagnostica medica e illuminotecnica.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Fibra ottica · Mostra di più »

Fotocamera

Una macchina da presa fotografica (per ellissi spesso chiamata semplicemente macchina fotografica, per sineddoche anche chiamata fotocamera) è uno strumento ottico utilizzato per la ripresa fotografica e per ottenere immagini di oggetti reali stampabili su supporti materiali cartacei o archiviabili oggi su supporti elettronici (ad esempio memorie removibili quali CF, SD, XD e MS e nei dischi rigidi o unità a stato solido) ed ancora su pellicola, un supporto plastico per un'emulsione foto sensibile da sviluppare e fissare affinché duri nel tempo.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Fotocamera · Mostra di più »

Fucino

Il Fucino (AFI:, Fùcino) è una conca della Marsica, in provincia dell'Aquila, in Abruzzo situata tra i e i È un bacino endoreico contornato dai rilievi montuosi del gruppo Sirente-Velino a nord-nordest, della Vallelonga a sud, del Salviano a ovest e della valle del Giovenco a est-sudest.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Fucino · Mostra di più »

Informatizzazione

L'informatizzazione è l'introduzione e l'applicazione di sistemi e reti informatiche di computer a un certo settore o attività economica/lavorativa (ad esempio l'informatizzazione della pubblica amministrazione).

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Informatizzazione · Mostra di più »

Interattività

Nel campo dell'interazione uomo-macchina, quando l'utente trasmette un'informazione al sistema che sta utilizzando, l'interattività è la possibilità di.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Interattività · Mostra di più »

Johannes Gutenberg

Johannes Gutenberg nacque a Magonza dal mercante Friele (Friedrich) Gensfleisch zur Laden, nato intorno al 1350, e da Else Wyrich, che Friedrich aveva sposato in seconde nozze nel 1386.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Johannes Gutenberg · Mostra di più »

Manoscritto

Un manoscritto (dal latino manu scriptus, cioè "scritto a mano", abbreviato in inventari e cataloghi come ms) è un qualsiasi documento scritto a mano, in opposizione a quelli stampati o riprodotti in un qualsiasi altro modo.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Manoscritto · Mostra di più »

Mezzo di comunicazione di massa

La locuzione mezzo di comunicazione di massa fu coniata insieme all'espressione «comunicazione di massa» nella prima metà del XX secolo in ambito anglosassone.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Mezzo di comunicazione di massa · Mostra di più »

Microfono

Il microfono è un trasduttore di tipo elettro-acustico in grado di convertire le onde di pressione sonora in segnali elettrici.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Microfono · Mostra di più »

Multimedialità

La multimedialità è una forma di comunicazione caratterizzata dalla compresenza e interazione di più linguaggi (testi scritti, immagini, suoni, animazioni) in uno stesso supporto o contesto informativo.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Multimedialità · Mostra di più »

Multitasking

In informatica, un sistema operativo con supporto per il multitasking (multiprocessualità) permette di eseguire più programmi contemporaneamente: se ad esempio viene chiesto al sistema di eseguire contemporaneamente due processi A e B, la CPU eseguirà per qualche istante di tempo il processo A, poi per qualche istante successivo il processo B, poi tornerà a eseguire il processo A e così via.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Multitasking · Mostra di più »

Nuovi media

I nuovi media, o media digitali, sono quei mezzi di comunicazione di massa sviluppati dopo la nascita dell'informatica e in correlazione ad essa.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Nuovi media · Mostra di più »

Portabilità

La portabilità, (in lingua inglese porting), in informatica, indica un processo di trasposizione, a volte anche con modifiche, di un componente software, volto a consentirne l'uso in un ambiente di esecuzione diverso da quello originale.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Portabilità · Mostra di più »

Prima Comunicazione

Prima Comunicazione è una rivista italiana specializzata nel mondo dell'informazione e della comunicazione.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Prima Comunicazione · Mostra di più »

Radio (mass media)

La radio è il mezzo con cui avviene la trasmissione di contenuti sonori fruiti in tempo reale da più utenti situati in una o più aree geografiche (predisposte da apposite reti di telecomunicazione) e dotati di specifici apparecchi elettronici ed, eventualmente, specifici impianti di telecomunicazione.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Radio (mass media) · Mostra di più »

Roncaglia

Roncaglia (Runcäia in dialetto piacentino) è una frazione del Comune italiano di Piacenza, nota nel Medioevo perché sede di due importanti diete imperiali di Federico I detto il Barbarossa.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Roncaglia · Mostra di più »

Scienze della comunicazione

Le scienze della comunicazione sono le scienze sociali che studiano la comunicazione umana.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Scienze della comunicazione · Mostra di più »

Sociologia della comunicazione

La sociologia della comunicazione è quella branca della sociologia che studia nel dettaglio le implicazioni socio-culturali che nascono dalla mediazione simbolica, con particolare riguardo all'uso dei mezzi di comunicazione di massa.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Sociologia della comunicazione · Mostra di più »

Stampa a caratteri mobili

La stampa a caratteri mobili è una tecnica di stampa introdotta dal tedesco Johannes Gutenberg nel 1455, per quanto riguarda l'Europa.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Stampa a caratteri mobili · Mostra di più »

Tecnologia

Il termine tecnologia è una parola composta derivante dal greco "tékhne-logìa", cioè letteralmente "trattato sistematico su un'arte". Nell'Etica nicomachea Aristotele distinse due forme di azione, prâxis e téchnē: mentre la prima ha il proprio scopo in se stessa, la seconda è sempre al servizio di altro, come un mezzo.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Tecnologia · Mostra di più »

Telecomunicazione

La telecomunicazione, abbreviazione TLC, è l'attività di trasmissione a lunga distanza (tele) di segnali, parole e immagini tra due o più soggetti mediante dispositivi elettronici attraverso un canale fisico di comunicazione.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Telecomunicazione · Mostra di più »

Telegrafo

Il telegrafo è un sistema di comunicazione a distanza ideato per la trasmissione di dati (lettere, numeri e segni di punteggiatura) facendo uso di determinati codici.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Telegrafo · Mostra di più »

Telematica

La telematica (termine raramente sostituito da teleinformatica) è una disciplina scientifica e tecnologica che nasce dalla necessità di unificare tra loro le metodologie e le tecniche delle telecomunicazioni e dell'informatica per integrare i sistemi di elaborazione e di trasmissione a distanza delle informazioni.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Telematica · Mostra di più »

Televisione

La televisione (parola entrata in uso in Italia nel 1931 su modello dell'inglese television, coniata dal prefisso greco tele, "a distanza", e dal latino video, "vedo"), abbreviato TV, è un servizio di diffusione corrente di contenuti audio-video, tipicamente sotto forma di programmi televisivi diffusi da emittenti televisive, fruibili in diretta, in differita o con un breve ritardo, a utenti situati in aree geografiche servite da apposite reti di telecomunicazione (telediffusione) e dotati di specifici apparecchi elettronici detti televisori, o di altri impianti di telecomunicazioni per la ricezione del segnale.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Televisione · Mostra di più »

Teoria della comunicazione

La teoria della comunicazione è lo studio teorico sui fondamenti della trasmissione di segnali tra un sistema e un altro di uguale o diversa natura.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Teoria della comunicazione · Mostra di più »

Università della Svizzera italiana

L'Università della Svizzera italiana (USI) nasce nel 1996, con sedi a Lugano e Mendrisio (in Canton Ticino).

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Università della Svizzera italiana · Mostra di più »

Wi-Fi

Wi-Fi o WiFi è una tecnologia per reti locali senza fili (WLAN) che utilizza dispositivi basati sugli standard IEEE 802.11.

Nuovo!!: Tecnologia delle comunicazioni e Wi-Fi · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »