Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Tessuto muscolare

Indice Tessuto muscolare

Il tessuto muscolare è uno dei quattro tipi fondamentali di tessuto che compongono il corpo degli animali.

49 relazioni: Actina, Animalia, ATPasi, Caderina, Caveola, Cellula, Citoscheletro, Contrazione isometrica, Contrazione muscolare, Cuore, Desmina, Distrofia di Duchenne, Distrofina, Fattore di trascrizione, Fibra muscolare tipo 1, Fibra muscolare tipo 2a, Fibra muscolare tipo 2b, Fibrocellula, Giunzione neuromuscolare, Intestino, Istologia, Laminina, Membrana cellulare, Mioglobina, Miosina, Muscoli della testa, Neurone, Nodo senoatriale, Nucleo cellulare, Ormone, Perimisio, Reticolo sarcoplasmatico, Rilassamento, Sinapsi, Sincizio, Sistema nervoso, Sistema nervoso autonomo, Stomaco, Tessuto (biologia), Tessuto connettivo, Tessuto epiteliale, Tessuto muscolare liscio, Tessuto muscolare striato, Tessuto nervoso, Triade (biologia), Unità motoria, Utero, Vaso sanguigno, Vescica urinaria.

Actina

L'actina è una proteina di forma globulare, con un diametro di circa 7 nm, dal peso di 43 kDa (leggi: kilo Dalton) e costituisce una porzione abbondante (5-10%) di tutte le proteine delle cellule eucariote.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Actina · Mostra di più »

Animalia

Gli animali (Animalia Linnaeus, 1758) o metazoi (Metazoa Haeckel, 1874) sono un regno del dominio degli eucarioti.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Animalia · Mostra di più »

ATPasi

L'ATPasi è una classe di enzimi che catalizza una specifica reazione grazie all'energia ricavata dall'idrolisi di ATP in ADP e P. L'attività ATPasica è presente in tutti gli organismi viventi ad oggi noti.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e ATPasi · Mostra di più »

Caderina

La caderina è una molecola (una glicoproteina integrale) che media l'adesione cellulare in presenza di Ca2+.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Caderina · Mostra di più »

Caveola

La caveola (da cui prende il nome la famiglia di proteine che la origina, le caveoline) è un microdominio presente nelle membrane biologiche caratterizzato da una peculiare composizione lipidica.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Caveola · Mostra di più »

Cellula

La cellula è l'unità morfologico-funzionale degli organismi viventi, la più piccola struttura ad essere ununimamente classificabile come vivente.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Cellula · Mostra di più »

Citoscheletro

In tutti i domini in cui sono divise le forme di vita (Archea, Bacteria, Eukaryota) si può trovare il citoscheletro (principalmente in tutte le cellule eucariotiche, che includono le cellule degli uomini, degli animali, dei funghi e delle piante).

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Citoscheletro · Mostra di più »

Contrazione isometrica

La contrazione isometrica è un tipo di contrazione muscolare che crea tensione nel muscolo senza causarne l'accorciamento (lavoro concentrico) o l'allungamento (lavoro eccentrico).

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Contrazione isometrica · Mostra di più »

Contrazione muscolare

La contrazione muscolare è il risultato di una serie di modificazioni intracellulari coordinate che porta al movimento della fibra muscolare e, di conseguenza, del muscolo stesso.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Contrazione muscolare · Mostra di più »

Cuore

Il cuore è un organo muscolare cavo, che costituisce il centro motore dell'apparato circolatorio e propulsore del sangue e della linfa in diversi organismi animali, compresi gli esseri umani, nei quali è formato da un particolare tessuto, il miocardio ed è rivestito da una membrana, il pericardio.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Cuore · Mostra di più »

Desmina

La desmina è un filamento intermedio di tipo III che si trova vicino alla linea Z nei sarcomeri.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Desmina · Mostra di più »

Distrofia di Duchenne

La distrofia di Duchenne è la più frequente e la meglio conosciuta tra le distrofie muscolari dell'infanzia.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Distrofia di Duchenne · Mostra di più »

Distrofina

La distrofina è una proteina, e una parte importante di un complesso di proteine che connette il citoscheletro di una fibra muscolare alla matrice extracellulare circostante attraverso la membrana cellulare.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Distrofina · Mostra di più »

Fattore di trascrizione

Un fattore di trascrizione è una proteina che lega il DNA in una regione specifica di un promotore o di un enhancer, da dove poi regola la trascrizione.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Fattore di trascrizione · Mostra di più »

Fibra muscolare tipo 1

Le fibre muscolari di tipo I, dette anche rosse, scure, lente, toniche, torbide, ossidative, fatica-resistenti, slow red (SR), a contrazione lenta, o tradotto dall'inglese slow twitch (ST), a ossidazione lenta, dall'inglese slow oxidative (SO), rappresentano una delle tre principali tipologie di fibre muscolari che compongono il muscolo scheletrico, detto anche striato o volontario, assieme alle fibre intermedie (IIa) e bianche (IIb).

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Fibra muscolare tipo 1 · Mostra di più »

Fibra muscolare tipo 2a

Le fibre muscolari di tipo IIa, dette anche intermedie, glicolitiche ossidative rapide, dall'inglese fast oxidative glycolitic (FOG), a contrazione rapida fatica-resistenti, dall'inglese fast twitch fatigue-resistant (FR), rappresentano una delle tre principali tipologie di fibre muscolari che compongono il muscolo scheletrico, detto anche striato o volontario, assieme alle fibre rosse (o di tipo I), e bianche (di tipo IIb).

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Fibra muscolare tipo 2a · Mostra di più »

Fibra muscolare tipo 2b

Le fibre muscolari di tipo IIb, dette anche bianche, pallide, rapide, fasiche, affaticabili, a contrazione rapida, o tradotto dall'inglese fast twitch (FT), glicolitiche rapide, dall'inglese, fast glycolitic (FG), a contrazione rapida affaticabili, dall'inglese fast twitch fatigable (FF), rappresentano una delle tre principali tipologie di fibre muscolari che compongono il muscolo scheletrico, detto anche striato o volontario, assieme alle fibre rosse (o di tipo I), e intermedie (di tipo IIa).

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Fibra muscolare tipo 2b · Mostra di più »

Fibrocellula

La fibrocellula (anche chiamata fibra muscolare, miocita o miocellula) è l'elemento caratteristico del tessuto muscolare, di forma allungata, fusiforme, in grado di accorciare la propria lunghezza in seguito ad uno stimolo nervoso.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Fibrocellula · Mostra di più »

Giunzione neuromuscolare

Schema di una placca motrice: 1) fibra motrice e sue ramificazioni terminali; 2) bottone sinaptico; 3) sarcolemma; 4) miofibrille La giunzione neuromuscolare è la sinapsi periferica che si viene a formare tra la terminazione di un motoneurone alfa e una determinata fibra muscolare, dando origine ad un'unità motrice.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Giunzione neuromuscolare · Mostra di più »

Intestino

L'intestino è l'ultima parte dell'apparato digerente.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Intestino · Mostra di più »

Istologia

L'istologia (dal greco ἱστός (histós), tela e λόγος (lógos), studio) è la disciplina scientifica che studia i tessuti vegetali e animali.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Istologia · Mostra di più »

Laminina

La laminina è una famiglia di glicoproteine che consistono di tre diverse catene polipeptidiche legate da ponti disolfuro.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Laminina · Mostra di più »

Membrana cellulare

La membrana cellulare, detta anche membrana plasmatica, plasmalemma o citomembrana, è un sottile rivestimento, con spessore di 5-10 nm (50-100 Å), che delimita la cellula in tutti gli organismi viventi, la separa dall'ambiente esterno e ne regola gli scambi di elementi e sostanze chimiche con questo.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Membrana cellulare · Mostra di più »

Mioglobina

La mioglobina è una proteina globulare la cui funzione specifica è quella di legare reversibilmente l'ossigeno.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Mioglobina · Mostra di più »

Miosina

Le miosine sono una vasta famiglia di proteine motrici, rintracciabili in cellule eucariotiche, responsabili del movimento basato sui filamenti di actina.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Miosina · Mostra di più »

Muscoli della testa

I muscoli facciali I muscoli della testa sono quell'insieme di muscoli del cranio che si dividono in regione epicranica, orbitaria, buccale, nasale ed auricolare.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Muscoli della testa · Mostra di più »

Neurone

Il neurone è l'unità cellulare che costituisce il tessuto nervoso, il quale concorre alla formazione del sistema nervoso, insieme con il tessuto della neuroglia e al tessuto vascolare.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Neurone · Mostra di più »

Nodo senoatriale

Il nodo seno-atriale (NSA) o nodo di Keith-Flack (dal nome dei due scopritori), è un piccolo componente del complesso sistema neuro-elettrico cardiaco (sistema di conduzione del cuore) e che ne regola autonomamente il battito.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Nodo senoatriale · Mostra di più »

Nucleo cellulare

Il nucleo cellulare è un compartimento cellulare dotato di membrana contenente la maggior parte del patrimonio genetico.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Nucleo cellulare · Mostra di più »

Ormone

Un ormone (dalla lingua greca όρμάω - "mettere in movimento") è un messaggero chimico che trasmette segnali da una cellula (o un gruppo di cellule) a un'altra cellula (o altro gruppo di cellule).

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Ormone · Mostra di più »

Perimisio

Il perimisio è una guaina di tessuto connettivo che raggruppa le fibre muscolari in fasci grossolani poi avvolti dall'epimisio.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Perimisio · Mostra di più »

Reticolo sarcoplasmatico

Il reticolo sacroplasmatico (RS) o reticolo sarcoplasmatico di Veratti è un sistema di tubuli, a sviluppo prevalentemente longitudinale, delimitati da membrana, presente nel citoplasma che circonda le miofibrille delle fibrocellule muscolari; corrisponde al reticolo endoplasmatico liscio delle cellule eucariotiche, e ha la funzione di regolare la concentrazione degli ioni calcio (Ca2+) attorno alle miofibrille.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Reticolo sarcoplasmatico · Mostra di più »

Rilassamento

Il termine rilassamento è un termine molto familiare, tanto che il senso comune è sufficiente per intuirne immediatamente il significato.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Rilassamento · Mostra di più »

Sinapsi

La sinapsi (o giunzione sinaptica) (dal greco (synàptein), composto da (con) e (toccare), vale a dire "connettere") è una struttura altamente specializzata che consente la comunicazione delle cellule del tessuto nervoso tra loro (neuroni) o con altre cellule (cellule muscolari, sensoriali o ghiandole endocrine).

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Sinapsi · Mostra di più »

Sincizio

In citologia, si definisce sincizio la fusione di due o più cellule tra loro, con la formazione di una sola cellula multinucleata.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Sincizio · Mostra di più »

Sistema nervoso

Per sistema nervoso si intende un'unità morfo-funzionale e strutturale caratterizzata da un tessuto biologico altamente specializzato nel ricevere, trasmettere, controllare ed elaborare gli stimoli interni ed esterni del corpo, per mezzo di segnali bioelettrici nei metazoi, permettendo in definitiva a un organismo vivente di relazionarsi con il proprio ambiente.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Sistema nervoso · Mostra di più »

Sistema nervoso autonomo

Il sistema nervoso autonomo (SNA), conosciuto anche come sistema nervoso vegetativo o viscerale, è quell'insieme di cellule e fibre che innervano gli organi interni e le ghiandole, controllando le cosiddette funzioni vegetative, ossia quelle funzioni che generalmente sono al di fuori del controllo volontario, per questo viene anche definito "sistema autonomo involontario".

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Sistema nervoso autonomo · Mostra di più »

Stomaco

Lo stomaco (in greco antico στόμαχος, stòmachos, da cui il lat. stomachus; in latino anche ventriculus) è un organo dell'apparato digerente che svolge la seconda fase della digestione, quella successiva alla masticazione.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Stomaco · Mostra di più »

Tessuto (biologia)

In biologia si definisce tessuto un insieme di cellule, strutturalmente simili, associate per funzione.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Tessuto (biologia) · Mostra di più »

Tessuto connettivo

Il tessuto connettivo (lat. textus conexivus) è uno dei quattro tipi fondamentali di tessuto che compongono il corpo degli animali.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Tessuto connettivo · Mostra di più »

Tessuto epiteliale

Il tessuto epiteliale è uno dei quattro tipi fondamentali di tessuto che compongono il corpo degli animali.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Tessuto epiteliale · Mostra di più »

Tessuto muscolare liscio

Il tessuto muscolare liscio è composto da fibre muscolari molto più piccole rispetto alle fibre del muscolo scheletrico: le fibre del muscolo liscio hanno un diametro in genere compreso tra 1 e 5 micrometri e una lunghezza compresa tra 20 e 500 micrometri.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Tessuto muscolare liscio · Mostra di più »

Tessuto muscolare striato

Circa i due quinti del nostro peso corporeo sono costituiti da muscoli.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Tessuto muscolare striato · Mostra di più »

Tessuto nervoso

Esempio di tessuto nervoso. Il tessuto nervoso è uno dei quattro tipi fondamentali di tessuto che compongono il corpo degli animali.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Tessuto nervoso · Mostra di più »

Triade (biologia)

Nel tessuto muscolare, la triade è una struttura formata da un tubulo T circondato a destra e sinistra dalle cisterne del reticolo sarcoplasmatico.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Triade (biologia) · Mostra di più »

Unità motoria

L'unità motoria è costituita da un motoneurone e da tutte le fibre muscolari da esso innervate.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Unità motoria · Mostra di più »

Utero

L'utero è un organo impari che fa parte dell'apparato genitale femminile.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Utero · Mostra di più »

Vaso sanguigno

Si definiscono vasi sanguigni o sanguiferi i condotti sanguigni del sistema circolatorio adibiti al trasporto del sangue attraverso il corpo.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Vaso sanguigno · Mostra di più »

Vescica urinaria

La vescica urinaria è un organo muscolare cavo, impari e mediano del bacino, è deputato alla raccolta dell'urina prodotta dai reni che vi giunge attraverso gli ureteri.

Nuovo!!: Tessuto muscolare e Vescica urinaria · Mostra di più »

Riorienta qui:

Tubuli, Tubulo.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »