Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Tessuto nervoso

Indice Tessuto nervoso

Esempio di tessuto nervoso. Il tessuto nervoso è uno dei quattro tipi fondamentali di tessuto che compongono il corpo degli animali.

40 relazioni: Animalia, Apparato del Golgi, Assone, Astrocita, Barriera emato-encefalica, Cellula, Cellula della glia, Cellula di Schwann, Cervello, Citoplasma, Conoscenza, Coscienza (psichiatria), Dendrite (biologia), Ependimocita, Funzioni psichiche, Giunzione neuromuscolare, Guaina mielinica, Homo sapiens, Intelletto, Ione, Ippocampo (anatomia), Membrana cellulare, Memoria, Microfilamento, Microglia, Microtubulo, Muscolo, Neurone, Neurotrasmettitore, Oligodendrocita, Organismo vivente, Ribosoma, Sangue, Segnale bioelettrico, Sinapsi, Sistema nervoso, Tessuto (biologia), Tessuto connettivo, Tessuto epiteliale, Tessuto muscolare.

Animalia

Gli animali (Animalia Linnaeus, 1758) o metazoi (Metazoa Haeckel, 1874) sono un regno del dominio degli eucarioti.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Animalia · Mostra di più »

Apparato del Golgi

L'apparato del Golgi (spesso chiamato semplicemente Golgi) è un organulo di composizione lipo-proteica scoperto nel 1898 dal medico e microscopista italiano Camillo Golgi, che lo identificò come una delicata struttura localizzata nella cellula in posizione paranucleare.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Apparato del Golgi · Mostra di più »

Assone

L'assone o neurite (in generale, anche i dentriti sono classificabili come neuriti) è un conduttore di impulsi in direzione centrifuga rispetto al corpo cellulare.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Assone · Mostra di più »

Astrocita

Gli astrociti sono cellule particolari costituenti della neuroglia e si trovano nel sistema nervoso centrale e si distinguono in.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Astrocita · Mostra di più »

Barriera emato-encefalica

La barriera emato-encefalica (BEE) è una unità anatomico-funzionale realizzata dalle particolari caratteristiche delle cellule endoteliali che compongono i vasi del sistema nervoso centrale e ha principalmente una funzione di protezione del tessuto cerebrale dagli elementi nocivi (per esempio chimici) presenti nel sangue, pur tuttavia permettendo il passaggio di sostanze necessarie alle funzioni metaboliche.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Barriera emato-encefalica · Mostra di più »

Cellula

La cellula è l'unità morfologico-funzionale degli organismi viventi, la più piccola struttura ad essere ununimamente classificabile come vivente.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Cellula · Mostra di più »

Cellula della glia

Le cellule della glia, dette anche cellule gliali o neuroglia, sono cellule che, assieme ai neuroni, costituiscono il sistema nervoso.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Cellula della glia · Mostra di più »

Cellula di Schwann

Le cellule di Schwann sono un tipo di cellula del sistema nervoso periferico, facenti parti della glia.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Cellula di Schwann · Mostra di più »

Cervello

Il cervello è l'organo principale del sistema nervoso centrale, presente nei vertebrati e in tutti gli animali a simmetria bilaterale, compreso l'uomo.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Cervello · Mostra di più »

Citoplasma

Con il termine citoplasma (inglese: cytoplasm) si intende tutta la porzione di una cellula contenuta all'interno della membrana cellulare presente sia nelle cellule eucariote sia in quelle procariote.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Citoplasma · Mostra di più »

Conoscenza

La conoscenza è la consapevolezza e la comprensione di fatti, verità o informazioni ottenute attraverso l'esperienza o l'apprendimento (a posteriori), ovvero tramite l'introspezione (a priori).

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Conoscenza · Mostra di più »

Coscienza (psichiatria)

La coscienza è, in campo psichiatrico, una funzione psichica che comprende un elemento riflessivo, che è la consapevolezza del proprio essere e della propria realtà psichica, e uno integrativo, per cui le varie realtà psichiche (desideri, pensieri, idee, sentimenti, ecc.), di cui l'individuo è conscio in un dato momento, sono vissuti e avvertiti come un tutto organico alla base dell'unità dell'individuo stesso, separate dal mondo esterno e che si evolvono nel tempo.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Coscienza (psichiatria) · Mostra di più »

Dendrite (biologia)

In biologia si definiscono dendriti (dal greco δένδρον dendron, "albero") le fibre minori che si ramificano a partire dal neurone, che trasportano il segnale nervoso in direzione centripeta (verso il soma, il corpo cellulare del neurone).

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Dendrite (biologia) · Mostra di più »

Ependimocita

Gli ependimociti o cellule ependimali sono uno dei quattro sottotipi di cellule gliali; derivano dallo strato di rivestimento dell'ependima embrionale che tappezza il canale ependimale del midollo spinale e i ventricoli cerebrali.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Ependimocita · Mostra di più »

Funzioni psichiche

Le funzioni psichiche sono il complesso di funzionalità della psiche ovvero attività del sistema nervoso centrale adatte a ricevere e interpretare dati e stimoli esterni determinando come risposta un certo comportamento, comprendendo sia le funzioni cognitive sia quelle inconsce.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Funzioni psichiche · Mostra di più »

Giunzione neuromuscolare

Schema di una placca motrice: 1) fibra motrice e sue ramificazioni terminali; 2) bottone sinaptico; 3) sarcolemma; 4) miofibrille La giunzione neuromuscolare è la sinapsi periferica che si viene a formare tra la terminazione di un motoneurone alfa e una determinata fibra muscolare, dando origine ad un'unità motrice.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Giunzione neuromuscolare · Mostra di più »

Guaina mielinica

La guaina mielinica è una struttura biancastra multilamellare e con funzioni isolanti, che avvolge gli assoni dei neuroni dei Vertebrati, formando la fibra nervosa.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Guaina mielinica · Mostra di più »

Homo sapiens

Homo sapiens (Linnaeus, 1758; dal latino «uomo sapiente») è la definizione tassonomica dell'essere umano moderno.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Homo sapiens · Mostra di più »

Intelletto

L'intelletto (dal latino intellectus,-us, derivato dal participio passato del verbo intellìgere.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Intelletto · Mostra di più »

Ione

In chimica si definisce ione un'entità molecolare elettricamente carica.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Ione · Mostra di più »

Ippocampo (anatomia)

L'ippocampo è parte del cervello, situato nel lobo temporale.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Ippocampo (anatomia) · Mostra di più »

Membrana cellulare

La membrana cellulare, detta anche membrana plasmatica, plasmalemma o citomembrana, è un sottile rivestimento, con spessore di 5-10 nm (50-100 Å), che delimita la cellula in tutti gli organismi viventi, la separa dall'ambiente esterno e ne regola gli scambi di elementi e sostanze chimiche con questo.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Membrana cellulare · Mostra di più »

Memoria

La memoria è la capacità del cervello di conservare informazioni, ovvero quella funzione psichica o mentale volta all'assimilazione, alla ritenzione e al richiamo, sotto forma di ricordo, di informazioni apprese durante l'esperienza o per via sensoriale.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Memoria · Mostra di più »

Microfilamento

I microfilamenti sono strutture intracellulari costituite da una classe di proteine chiamate actine.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Microfilamento · Mostra di più »

Microglia

Le cellule della microglia sono un tipo di cellule della glia che si occupano della prima e principale difesa immunitaria attiva nel sistema nervoso centrale (SNC).

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Microglia · Mostra di più »

Microtubulo

I microtubuli sono strutture intracellulari costituite da una classe di proteine chiamate tubuline.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Microtubulo · Mostra di più »

Muscolo

Il termine muscolo (derivante dal latino muscŭlus) identifica un organo composto in prevalenza da tessuto muscolare, definito biologico e con capacità contrattile.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Muscolo · Mostra di più »

Neurone

Il neurone è l'unità cellulare che costituisce il tessuto nervoso, il quale concorre alla formazione del sistema nervoso, insieme con il tessuto della neuroglia e al tessuto vascolare.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Neurone · Mostra di più »

Neurotrasmettitore

In chimica un neurotrasmettitore (o "neuromediatore") è una sostanza che veicola le informazioni fra i neuroni, attraverso la trasmissione sinaptica (vedi sinapsi).

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Neurotrasmettitore · Mostra di più »

Oligodendrocita

Gli oligodendrociti sono cellule della nevroglia.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Oligodendrocita · Mostra di più »

Organismo vivente

Un organismo vivente, in biologia, è un'entità, unicellulare o pluricellulare, soggetta alle leggi del mondo fisico ed al controllo da parte dei sistemi che esprimono l'informazione in esso contenuta, informazione codificata primariamente nel genoma e nel materiale genetico altrimenti veicolato, ad esempio negli organuli cellulari, è sottoposta a tutti i meccanismi tipici dell'espressione, compresi quelli evidenziati nell'epigenetica.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Organismo vivente · Mostra di più »

Ribosoma

I ribosomi sono complessi macromolecolari, immersi nel citoplasma o ancorati al reticolo endoplasmatico ruvido o contenuti in altri organuli (mitocondri e cloroplasti), responsabili della sintesi proteica.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Ribosoma · Mostra di più »

Sangue

Il sangue è un tessuto connettivo fluido (allo stato di aggregazione liquido e dal comportamento non newtoniano).

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Sangue · Mostra di più »

Segnale bioelettrico

Il segnale bioelettrico è il segnale che scorre nei nervi dato da un concatenamento di spostamenti di cationi potassio (K+) e sodio (Na+) dall'esterno all'interno della membrana cellulare del neurone e viceversa.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Segnale bioelettrico · Mostra di più »

Sinapsi

La sinapsi (o giunzione sinaptica) (dal greco (synàptein), composto da (con) e (toccare), vale a dire "connettere") è una struttura altamente specializzata che consente la comunicazione delle cellule del tessuto nervoso tra loro (neuroni) o con altre cellule (cellule muscolari, sensoriali o ghiandole endocrine).

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Sinapsi · Mostra di più »

Sistema nervoso

Per sistema nervoso si intende un'unità morfo-funzionale e strutturale caratterizzata da un tessuto biologico altamente specializzato nel ricevere, trasmettere, controllare ed elaborare gli stimoli interni ed esterni del corpo, per mezzo di segnali bioelettrici nei metazoi, permettendo in definitiva a un organismo vivente di relazionarsi con il proprio ambiente.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Sistema nervoso · Mostra di più »

Tessuto (biologia)

In biologia si definisce tessuto un insieme di cellule, strutturalmente simili, associate per funzione.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Tessuto (biologia) · Mostra di più »

Tessuto connettivo

Il tessuto connettivo (lat. textus conexivus) è uno dei quattro tipi fondamentali di tessuto che compongono il corpo degli animali.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Tessuto connettivo · Mostra di più »

Tessuto epiteliale

Il tessuto epiteliale è uno dei quattro tipi fondamentali di tessuto che compongono il corpo degli animali.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Tessuto epiteliale · Mostra di più »

Tessuto muscolare

Il tessuto muscolare è uno dei quattro tipi fondamentali di tessuto che compongono il corpo degli animali.

Nuovo!!: Tessuto nervoso e Tessuto muscolare · Mostra di più »

Riorienta qui:

Tessuti nervosi.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »