Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Trifluoruro di boro

Indice Trifluoruro di boro

Il trifluoruro di boro è il composto chimico di formula BF3.

39 relazioni: Acciaio inossidabile, Acido borico, Acido di Lewis, Acido fluoroborico, Acido solforico, Air Liquide, Alcheni, Azoto, Base di Lewis, Borani, Boro, Composto chimico, Cracking (chimica), Dipolo elettrico, Drogaggio, Esterificazione, Etere dietilico, Eteri, Fluorite, Fluorocarburi, Fluoruro, Grasso (lubrificante), Inorganic Chemistry, Isomeria, Legame π, Lubrificante, Monel, Poliammide, Polimerizzazione, Polipropilene, Politetrafluoroetilene, Polivinilidenfluoruro, Reazione di Friedel-Crafts, Reazione di Sandmeyer, Semiconduttore, Stereochimica, Teoria VSEPR, Tetrafluoroborato, Veleno.

Acciaio inossidabile

Gli acciai inossidabili sono caratterizzati da una maggior resistenza alla ossidazione e alla corrosione, specie in aria umida o in acqua dolce, rispetto ai cosiddetti "acciai al carbonio" (o comune acciaio non legato).

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Acciaio inossidabile · Mostra di più »

Acido borico

L'acido borico, o acido ortoborico (più raramente acido boracico), nella nomenclatura IUPAC triossoborico(III), è un acido debole usato spesso come antisettico, insetticida, disinfettante, ritardante di fiamma e in laboratorio per la preparazione di alcune soluzioni, come il TBE (tris-borato-EDTA).

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Acido borico · Mostra di più »

Acido di Lewis

Un acido di Lewis (dal nome di Gilbert Lewis) è una qualsiasi molecola o ione che è in grado di formare un nuovo legame di coordinazione accettando una coppia di elettroni (elettrofilo o accettore di elettroni).

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Acido di Lewis · Mostra di più »

Acido fluoroborico

L'acido fluoroborico o acido tetrafluoroborico è il composto chimico con formula HBF4.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Acido fluoroborico · Mostra di più »

Acido solforico

L'acido solforico è un acido minerale forte, liquido a temperatura ambiente, oleoso, incolore e inodore; la sua formula chimica è H2SO4, a volte riportata anche come SO2(OH)2.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Acido solforico · Mostra di più »

Air Liquide

Air Liquide è un'azienda francese che si occupa della produzione dei gas utilizzati negli impianti industriali, nei laboratori chimici, nella produzione di componenti elettronici, per la saldatura e per la sanità (ossigeno, azoto, idrogeno, argon, elio, silano ecc.).

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Air Liquide · Mostra di più »

Alcheni

Gli alcheni sono idrocarburi (cioè composti organici costituiti solamente da atomi di carbonio e idrogeno) aciclici contenenti esattamente un doppio legame C.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Alcheni · Mostra di più »

Azoto

L'azoto (termine coniato nel 1787 dal chimico francese Louis-Bernard Guyton-Morveau, con il greco ἀ- privativa e ζωή «vita») è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Azoto · Mostra di più »

Base di Lewis

Una base di Lewis è qualsiasi molecola o ione che è in grado di formare un nuovo legame di coordinazione donando una coppia di elettroni.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Base di Lewis · Mostra di più »

Borani

I borani sono composti chimici costituiti da boro e idrogeno.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Borani · Mostra di più »

Boro

Il boro è l'elemento chimico della tavola periodica degli elementi che ha come simbolo B e come numero atomico 5.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Boro · Mostra di più »

Composto chimico

Dicesi composto chimico ogni sostanza pura che può essere decomposta con gli ordinari mezzi chimici, in altre sostanze pure più semplici.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Composto chimico · Mostra di più »

Cracking (chimica)

Il cracking in chimica è un processo attraverso il quale si ottengono idrocarburi paraffinici leggeri per rottura delle molecole di idrocarburi paraffinici pesanti.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Cracking (chimica) · Mostra di più »

Dipolo elettrico

Un dipolo elettrico, in elettrostatica, è un sistema composto da due cariche elettriche uguali e opposte di segno e separate da una distanza costante nel tempo.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Dipolo elettrico · Mostra di più »

Drogaggio

Con il termine drogaggio, nell'ambito dei semiconduttori, si intende l'aggiunta al semiconduttore puro ("intrinseco") di piccole percentuali di atomi non facenti parte del semiconduttore stesso allo scopo di modificare le proprietà elettroniche del materiale.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Drogaggio · Mostra di più »

Esterificazione

L'esterificazione è la reazione di preparazione di un estere a partire da un alcol ed un acido; spesso l'acido è un acido carbossilico, ma anche gli acidi inorganici (acido solforico, acido fosforoso e fosforico per esempio) possono essere esterificati.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Esterificazione · Mostra di più »

Etere dietilico

L'etere dietilico, altrimenti noto come etere etilico, dietiletere o etossietano è un composto chimico (formula CH3-CH2-O-CH2-CH3) che a temperatura ambiente si presenta come un liquido incolore dall'odore caratteristico.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Etere dietilico · Mostra di più »

Eteri

Gli èteri sono composti organici aventi formula bruta CnH(2n + 2)O, in cui l'atomo di ossigeno ha legati a sé due gruppi alchilici o arilici.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Eteri · Mostra di più »

Fluorite

La fluorite, chiamata anche fluorina o spatofluore, è un minerale molto comune composto da fluoruro di calcio.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Fluorite · Mostra di più »

Fluorocarburi

Perfluoroesano, un fluoroalcano liquido Perfluoroisobutene, un fluoroalchene gassoso, tossico e molto reattivo I fluorocarburi, a volte detti perfluorocarburi (PFC), sono composti chimici formati solo da fluoro e carbonio.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Fluorocarburi · Mostra di più »

Fluoruro

Lo ione fluoruro (formula chimica F−) è l'anione del fluoro con numero di ossidazione -1.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Fluoruro · Mostra di più »

Grasso (lubrificante)

Il grasso è un lubrificante ad elevata viscosità adatto a lubrificare superfici su cui agiscono alte pressioni.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Grasso (lubrificante) · Mostra di più »

Inorganic Chemistry

Inorganic Chemistry è una rivista accademica che si occupa di chimica inorganica.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Inorganic Chemistry · Mostra di più »

Isomeria

Tipi di isomeri L'isomeria (dal greco ἰσομερής, isomerès, composto di ἴσος, isos, "uguale" e μέρος, méros, "parte") è quel fenomeno per il quale sostanze diverse per proprietà fisiche e spesso anche per comportamento chimico hanno la stessa formula bruta, cioè stessa massa molecolare e stessa composizione percentuale di atomi.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Isomeria · Mostra di più »

Legame π

Il legame π (pi greco) è un legame chimico covalente formato per sovrapposizione laterale di due orbitali di opportuna simmetria.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Legame π · Mostra di più »

Lubrificante

Un lubrificante è una sostanza, in genere liquida, che interposta tra due superfici ne riduce l'attrito e l'usura.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Lubrificante · Mostra di più »

Monel

Il monel è una lega metallica formata da nichel e rame.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Monel · Mostra di più »

Poliammide

Le poliammìdi (PA) sono macromolecole caratterizzate dal gruppo ammidico CO-NH, da cui dipendono molte proprietà di questo tipo di composti.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Poliammide · Mostra di più »

Polimerizzazione

Con il termine polimerizzazione si intende la reazione chimica che porta alla formazione di una catena polimerica, ovvero di una molecola costituita da molte parti uguali che si ripetono in sequenza (dette "unità ripetitive"), a partire da molecole più semplici (dette "monomeri", o "unità monomeriche").

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Polimerizzazione · Mostra di più »

Polipropilene

Il polipropilene (o polipropene, abbreviato in PP) è un polimero termoplastico che può mostrare diversa tatticità.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Polipropilene · Mostra di più »

Politetrafluoroetilene

Il politetrafluoroetilene (PTFE) è il polimero appartenente alla classe dei perfluorocarburi (PFC) derivante dall'omopolimerizzazione del tetrafluoroetene.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Politetrafluoroetilene · Mostra di più »

Polivinilidenfluoruro

Il polivinilidenfluoruro (PVDF) è l'omopolimero alternato del fluoruro di vinilidene.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Polivinilidenfluoruro · Mostra di più »

Reazione di Friedel-Crafts

La reazione di Friedel-Crafts è una reazione di sostituzione elettrofila con cui, su un anello aromatico, uno ione idrogeno viene sostituito da un carbocatione (reazione di Friedel-Crafts alchilica) o da uno ione acile (reazione di Friedel-Crafts acilica).

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Reazione di Friedel-Crafts · Mostra di più »

Reazione di Sandmeyer

Le reazioni di Sandmeyer sono le reazioni di sostituzione nucleofila aromatica con cui, su un sale di diazonio arilico, il gruppo funzionale -N+≡N viene sostituito da un nucleofilo.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Reazione di Sandmeyer · Mostra di più »

Semiconduttore

I semiconduttori sono materiali, appartenenti alla categoria dei semimetalli, che hanno una resistività superiore a quella dei conduttori e inferiore a quella degli isolanti, la cui conducibilità dipende in modo diretto dalla temperatura.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Semiconduttore · Mostra di più »

Stereochimica

Con il termine stereochimica si intende lo studio delle proprietà spaziali delle molecole (assenza o presenza di centri, piani e assi di simmetria riflessiva o rotazionale) e come queste ultime si riflettano sul comportamento chimico delle sostanze.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Stereochimica · Mostra di più »

Teoria VSEPR

La teoria VSEPR (acronimo dall'inglese Valence Shell Electron Pair Repulsion, cioè repulsione delle coppie elettroniche nel guscio di valenza, occasionalmente pronunciata "vesper") è usata come metodo per valutare la disposizione geometrica degli atomi di una molecola e si basa sul fatto che i dominî elettronici tendono a disporsi il più lontano possibile fra loro.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Teoria VSEPR · Mostra di più »

Tetrafluoroborato

Struttura dell'anione tetrafluoroborato, BF4− Tetrafluoroborato è il nome dell'anione di formula BF4−.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Tetrafluoroborato · Mostra di più »

Veleno

Per veleno si intende una sostanza che, assunta da un organismo vivente, ha effetti dannosi temporanei o permanenti, fino ad essere letali, attraverso un meccanismo chimico.

Nuovo!!: Trifluoruro di boro e Veleno · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »