Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
E-un annuncio gratuito

Uomo selvatico

L'uomo selvatico è un essere umano leggendario presente in molte tradizioni popolari italiane, soprattutto alpine e appenniniche, dove assume nomi diversi a seconda della lingua locale: ommo sarvadzo in valdostano, urciat nel dialetto della Valchiusella (provincia di Torino), òm sërvaj in piemontese, homo salvadego secondo le iscrizioni del XV secolo in Valtellina, om pelos nei dialetti trentini, om salvàrech in bellunese, om salvädag in piacentino, òmen salvâdg in bolognese, om sarvadegh in Lunigiana e omo salvatico in Garfagnana e alta Versilia.

47 relazioni: Alpi, Appennini, Arlecchino, Bologna, Burro, Canzo, Commedia dell'arte, Coreglia Antelminelli, Cosio Valtellino, Dialetti trentini, Dialetto, Dialetto bolognese, Dialetto piacentino, Dialetto valdostano, Dialetto veneto settentrionale, Duomo di Milano, Enkidu, Fiabe italiane, Formaggio, Fratelli Grimm, Garfagnana, Gilgameš, Italia, Italo Calvino, L'uomo selvatico di Sacco, Latte, Lega delle Dieci Giurisdizioni, Lingua piemontese, Lunigiana, Matteo Maria Boiardo, Olio, Orco (folclore), Orlando innamorato, Pescaglia, Piana di Lucca, Provincia di Torino, Ricotta, Selvatico, Tirano, Tradizioni alpine pre-cristiane, Valchiusella, Valtellina, Versilia, XV secolo, Yeti, Zanni, 1464.

Alpi

Le Alpi sono la catena montuosa più importante d'Europa, situate nell'Europa centrale a cavallo dei confini di Italia, Francia, Svizzera, Liechtenstein, Germania, Austria, Slovenia e Ungheria.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Alpi · Mostra di più »

Appennini

Gli Appennini sono un sistema montuoso lungo circa 1.500 km che attraversa tutta la parte centro-meridionale dello stivale italiano disegnando un arco con la parte concava a sudovest.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Appennini · Mostra di più »

Arlecchino

Arlecchino è una famosa maschera bergamasca o veneziana della commedia dell'arte.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Arlecchino · Mostra di più »

Bologna

Bologna (pronuncia:; Bulåggna in dialetto bolognese) è una città italiana di 388.257 abitanti, capoluogo dell'omonima città metropolitana (a sua volta capoluogo della regione Emilia-Romagna).

Nuovo!!: Uomo selvatico e Bologna · Mostra di più »

Burro

Il burro è la parte grassa del latte, separata dal siero e condensata.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Burro · Mostra di più »

Canzo

Canzo (Canz in dialetto canzese, pronuncia fonetica IPA) è un comune italiano di abitanti in provincia di Como in Lombardia.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Canzo · Mostra di più »

Commedia dell'arte

La commedia dell'arte è nata in Italia nel XVI secolo ed è rimasta popolare fino alla metà del XVIII secolo, anni della riforma goldoniana della commedia.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Commedia dell'arte · Mostra di più »

Coreglia Antelminelli

Coreglia Antelminelli è un comune italiano di abitanti della provincia di Lucca in Toscana.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Coreglia Antelminelli · Mostra di più »

Cosio Valtellino

Cosio Valtellino (Cös in dialetto valtellinese) è un comune sparso di abitanti della provincia di Sondrio, in Lombardia.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Cosio Valtellino · Mostra di più »

Dialetti trentini

Con dialetti trentini si intende un gruppo di parlate romanze diffuse nella provincia autonoma di Trento, nella Bassa Atesina in provincia di Bolzano e anche nelle isole linguistiche di Stivor in Bosnia e Vale do Itajaí in Brasile, terre di emigrazione tirolese nei secoli passati.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Dialetti trentini · Mostra di più »

Dialetto

In linguistica, il termine dialetto indica, a seconda dell'uso, una varietà di una lingua o una lingua in contrapposizione ad un'altra.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Dialetto · Mostra di più »

Dialetto bolognese

Il dialetto bolognese è una varietà linguistica della lingua emiliana, parlato principalmente nella provincia di Bologna, nel circondario di Castelfranco Emilia in provincia di Modena e, in sottovarianti locali, nei comuni di Sambuca Pistoiese, Cento, Sant'Agostino, Poggio Renatico.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Dialetto bolognese · Mostra di più »

Dialetto piacentino

Il dialetto piacentino (dialët piaśintëin) è un dialetto non codificato della lingua emiliano-romagnola, appartenente al gruppo linguistico gallo-italico, parlato nella provincia di Piacenza.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Dialetto piacentino · Mostra di più »

Dialetto valdostano

Il valdostano (in francese, patois valdôtain; in valdostano, patoué valdotèn, nel dialetto orientale patoué valdŏtèn o patoué valdouhtan), definito localmente patois (in francese, dialetto), è una varietà dialettale della lingua francoprovenzale parlato nella regione italiana della Valle d'Aosta.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Dialetto valdostano · Mostra di più »

Dialetto veneto settentrionale

Il veneto settentrionale detto altrimenti trevigiano-feltrino-bellunese è un gruppo di dialetti della lingua veneta.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Dialetto veneto settentrionale · Mostra di più »

Duomo di Milano

Il Duomo di Milano è una chiesa, monumento simbolo del capoluogo lombardo e uno dei simboli d'Italia, dedicata a Santa Maria Nascente, situata nell'omonima piazza, nel centro della metropoli.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Duomo di Milano · Mostra di più »

Enkidu

Enkidu è un personaggio della mitologia sumera ed è rappresentato come un uomo selvaggio, allevato da animali.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Enkidu · Mostra di più »

Fiabe italiane

Fiabe italiane è una raccolta di fiabe italiane di Italo Calvino uscita nel 1956 nella collana I millenni di Einaudi.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Fiabe italiane · Mostra di più »

Formaggio

Per "formaggio", si intende il prodotto ottenuto dalla coagulazione acida o presamica del latte intero, parzialmente o totalmente scremato oppure della crema di latte facendo anche uso di fermenti e sale da cucina.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Formaggio · Mostra di più »

Fratelli Grimm

Al di fuori della Germania sono conosciuti per aver raccolto e rielaborato le fiabe della tradizione popolare tedesca nelle opere Fiabe (Kinder- und Hausmärchen, 1812-1822) e Saghe germaniche (Deutsche Sagen, 1816-1818).

Nuovo!!: Uomo selvatico e Fratelli Grimm · Mostra di più »

Garfagnana

La Garfagnana (basso latino Carfaniana) è un'area storica e geografica della provincia di Lucca, in Toscana, compresa tra le Alpi Apuane e la catena principale dell'Appennino Tosco emiliano.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Garfagnana · Mostra di più »

Gilgameš

Gilgameš (dall'accadico), scritto anche come Gilgamesh, è un essere divino, o divinizzato, del Vicino Oriente antico, che si presenta su tre piani documentali: 1) come divino sovrano di Uruk nella Lista Reale Sumerica, composta in lingua sumerica; 2) come divinità delle religioni mesopotamiche in diversi inni e iscrizioni, composti sia in lingua sumerica che in lingua accadica; 3) come personaggio principale di alcune epopee religiose mesopotamiche composte sia in lingua sumerica che in lingua accadica, e anche in altre lingue del Vicino Oriente antico. Le sue vicende, in particolar modo, sono narrate nel primo poema epico della storia dell'umanità giunto a noi, in seguito denominato Epopea di Gilgameš (Epopea classica babilonese). Si tratta di un'epopea babilonese il cui nucleo principale risale ad antichi racconti mitologici sumeri che vennero rielaborati e trascritti successivamente in ambiente semitico. La prima struttura dell'Epopea, pervenutaci in frammenti, appartiene quindi alla letteratura sumerica, mentre la versione più completa sinora nota venne incisa in lingua accadica su dodici tavole di argilla che furono rinvenute tra i resti della biblioteca reale nel palazzo del re Assurbanipal (Aššur-bāni-apli) a Ninive, capitale dell'impero assiro; questa redazione tarda del mito, attribuita allo scriba ed esorcista cassita Sîn-lēqi-unninni, risale quindi presumibilmente al XII secolo a.C. e comunque anteriormente all'VIII secolo a.C.. Per quanto attiene alla storicità o meno della figura di Gilgameš, diversi studiosi hanno concluso che Gilgameš fosse un personaggio storico, ovvero un re, divinizzato in epoca successiva. Giovanni Pettinato giunge a una opposta conclusione ritenendo Gilgameš un personaggio non storico, quindi una divinità della mitologia sumerica inserita nelle liste reali sumeriche e da qui entrato nelle tradizioni religiose semitiche.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Gilgameš · Mostra di più »

Italia

L'Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,6 milioni di abitanti.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Italia · Mostra di più »

Italo Calvino

Intellettuale di grande impegno politico, civile e culturale, è stato uno dei narratori italiani più importanti del secondo Novecento.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Italo Calvino · Mostra di più »

L'uomo selvatico di Sacco

Nell'abitato di Sacco di Cosio Valtellino, all'inizio della Val Gerola, vi è un edificio (antica abitazione di notai) che riporta una preziosa testimonianza, perfettamente conservata, del mondo orobico del XV secolo.

Nuovo!!: Uomo selvatico e L'uomo selvatico di Sacco · Mostra di più »

Latte

Il latte è un liquido bianco secreto dalla ghiandola mammaria delle femmine dei mammiferi, che si caratterizzano come distinta classe zoologica anche per questa fondamentale particolarità.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Latte · Mostra di più »

Lega delle Dieci Giurisdizioni

La Lega delle Dieci Giurisdizioni venne fondata l'8 giugno 1436, tra le giurisdizioni che appartenevano fino a quel momento al contado di Toggenburgo.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Lega delle Dieci Giurisdizioni · Mostra di più »

Lingua piemontese

La lingua piemontese (nome nativo piemontèis) è un idioma romanzo appartenente al gruppo delle lingue gallo-italiche parlate nell'Italia settentrionale.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Lingua piemontese · Mostra di più »

Lunigiana

La Lunigiana (in Latino Lunensis Ager) è una regione storica italiana, suddivisa dal punto di vista amministrativo tra Liguria e Toscana.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Lunigiana · Mostra di più »

Matteo Maria Boiardo

È considerato uno dei più noti e importanti letterati italiani del XV secolo.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Matteo Maria Boiardo · Mostra di più »

Olio

Il termine olio è utilizzato per indicare un liquido organico ad alta viscosità lipofilo (cioè miscibile con altri oli) e idrofobo (cioè immiscibile con acqua).

Nuovo!!: Uomo selvatico e Olio · Mostra di più »

Orco (folclore)

Nel folclore e nelle fiabe dei paesi europei, specialmente nordici, gli orchi (ogre in inglese) sono mostri antropomorfi giganteschi, crudeli e divoratori di carne umana.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Orco (folclore) · Mostra di più »

Orlando innamorato

LOrlando innamorato è un poema cavalleresco scritto da Matteo Maria Boiardo.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Orlando innamorato · Mostra di più »

Pescaglia

Pescaglia è un comune italiano di 3.526 abitanti della provincia di Lucca (Media Valle del Serchio), in Toscana.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Pescaglia · Mostra di più »

Piana di Lucca

In termini puramente geografici la Piana di Lucca, chiamata anche Lucchesìa, è un'area pianeggiante di 300 km² che si estende attorno alla città di Lucca.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Piana di Lucca · Mostra di più »

Provincia di Torino

La provincia di Torino è stata una provincia italiana del Piemonte e ancor prima una provincia del Regno di Sardegna.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Provincia di Torino · Mostra di più »

Ricotta

La ricotta (dal latino recocta) è un prodotto caseario, più precisamente un latticino.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Ricotta · Mostra di più »

Selvatico

Selvatico è un termine utilizzato in araldica per indicare un uomo irsuto cinto e coronato di foglie, talora con la clava e con la spoglia ferina sulle spalle.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Selvatico · Mostra di più »

Tirano

Tirano (Tiràn in dialetto valtellinese, Tiraun in romancio, Thiran in tedesco desueto) è un comune italiano di abitanti della provincia di Sondrio in Lombardia.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Tirano · Mostra di più »

Tradizioni alpine pre-cristiane

Le Alpi Centrali ed orientali sono ricche di tradizioni che rimandano ad un paganesimo pre-cristiano che è sopravvissuto amalgamando elementi di diverse culture.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Tradizioni alpine pre-cristiane · Mostra di più »

Valchiusella

La Valchiusella o Val Chiusella (Val Ciusèila in piemontese, Val Chauselle in francese) è un territorio lungo circa 25 chilometri, con una superficie di 143 km², situato in città metropolitana di Torino, e più precisamente nel Canavese, che, come per moltissime valli, prende il nome dal torrente che lo attraversa (il Chiusella).

Nuovo!!: Uomo selvatico e Valchiusella · Mostra di più »

Valtellina

La Valtellina (Valtelina o Valtolina in lombardo, Vuclina in romancio, Veltlin in tedesco, Valtoline in francese e inglese storico) è una regione alpina, corrispondente al bacino idrico del fiume Adda a monte del lago di Como.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Valtellina · Mostra di più »

Versilia

La Versilia è la parte della Toscana nord-occidentale, generalmente all'interno della provincia di Lucca, storicamente compresa nei territori dei comuni di Pietrasanta, Forte dei Marmi, Seravezza, Stazzema.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Versilia · Mostra di più »

XV secolo

Secolo che sancisce il passaggio dal Medioevo al Rinascimento.

Nuovo!!: Uomo selvatico e XV secolo · Mostra di più »

Yeti

Lo yeti è una creatura leggendaria che fa parte della cultura e delle credenze popolari delle popolazioni locali dell'Himalaya, entrata ormai anche nell'immaginario collettivo della cultura mondiale.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Yeti · Mostra di più »

Zanni

Zanni dei Gelosi Zanni è una maschera della commedia dell'arte.

Nuovo!!: Uomo selvatico e Zanni · Mostra di più »

1464

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Uomo selvatico e 1464 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Homo Salvatico, Homo Selvadego, Homo selvadego, Omm Selvadech, Omm selvadech, Uomo Selvatico, Òmm Selvadech, Òmm selvadech.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »