Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Urmia

Indice Urmia

Urmia o Orumieh (farsi ارومیه; azero اورمو; curdo ورمێ) durante quasi tutto il periodo della dinastia Pahlavi (1925–1979) era chiamata Rezaiyeh (رضائیه), è il capoluogo dell'Azarbaijan occidentale, nell'Iran nord-occidentale.

31 relazioni: Aeroporto di Urmia, Anatolia, Assiria, Azerbaigian Occidentale, Betlemme, Civiltà, Dinastia Pahlavi, Dinastia Qajar, Gesù, Impero ottomano, Iran, Lago di Urmia, Lingua azera, Lingua curda, Lingua neo-aramaica assira, Lingua persiana, Livello del mare, Magi (Bibbia), Medi, Mesopotamia, Muḥammad Khān Qājār, Safavidi, Salmas, Strada statale, Urartu, Vladimir Fëdorovič Minorskij, XX secolo a.C., Zarathustra, Zoroastrismo, 1795, 1836.

Aeroporto di Urmia

L'Aeroporto di Urmia (ICAO: OITR - IATA: OMH) è un aeroporto iraniano situato a 15 km a nord della città di Urmia, capoluogo della Regione dell'Azarbaijan occidentale, lungo la strada statale 11 in direzione di Salmas.

Nuovo!!: Urmia e Aeroporto di Urmia · Mostra di più »

Anatolia

L'Anatolia (in turco Anadolu, derivante dal greco, "sorgere del sole"), denominata dai Romani, dai Greci e dai Bizantini Asia Minore, è una regione geografica dell'Asia occidentale: si tratta di una grande penisola compresa nell'odierna Turchia, bagnata dal Mar Mediterraneo a sud, dal Mar Egeo a ovest e dal Mar Nero a nord, e caratterizzata da un territorio prevalentemente montuoso ricco di dorsali montuose e altopiani.

Nuovo!!: Urmia e Anatolia · Mostra di più »

Assiria

Anticamente il termine Assiria (Accadico: Aššur; Aramaico: אתור/ܐܬܘܪ, Aṯûr; Ebraico: אשור, Ashur) si riferiva ad una regione dell'alto Tigri, corrispondente all'estrema regione settentrionale dell'odierno Iraq.

Nuovo!!: Urmia e Assiria · Mostra di più »

Azerbaigian Occidentale

L'Azerbaigian Occidentale è una delle trentuno province dell'Iran, il cui capoluogo è Urmia (in lingua azera Urumiye).

Nuovo!!: Urmia e Azerbaigian Occidentale · Mostra di più »

Betlemme

Betlemme (AFI:;, lett. "Casa della Carne"; in ebraico בֵּיִת לֶחֶם, Beit Leḥem, lett. "Casa del Pane"; in greco Βηθλεέμ, Bēthleém) è una città palestinese, capitale del Governatorato di Betlemme sotto l'Autorità Nazionale Palestinese.

Nuovo!!: Urmia e Betlemme · Mostra di più »

Civiltà

Il termine civiltà deriva dal latino civilĭtas, a sua volta derivato dall'aggettivo civilis, da civis ("cittadino"), a sua volta derivante da civitas. In questo ambito indicava dunque l'insieme delle qualità e delle caratteristiche del membro di una comunità cittadina, nel senso di buone maniere cittadine contrapposte a rusticitas la rozzezza degli abitanti della campagna; concetto che in realtà voleva discernere l'organizzazione democratica dello Stato civile da quella individualistica ed autarchica della vita nelle campagne.

Nuovo!!: Urmia e Civiltà · Mostra di più »

Dinastia Pahlavi

I Pahlavi (persiano: دودمان پهلوی‎‎) furono la dinastia che regnò sull'Iran (Persia) dal 1925, anno della deposizione dell'ultimo sovrano della dinastia Qajar, al 1979, quando la Rivoluzione iraniana depose l'ultimo scià Pahlavi, Mohammad Reza, mettendo fine alla millenaria tradizione monarchica del Paese proclamando la Repubblica.

Nuovo!!: Urmia e Dinastia Pahlavi · Mostra di più »

Dinastia Qajar

La dinastia Qajar (o Cagiara) regnò in Persia dal 1794 al 1925.

Nuovo!!: Urmia e Dinastia Qajar · Mostra di più »

Gesù

Durante gli ultimi anni della sua vita, Gesù ha svolto la sua attività di predicatore, guaritore ed esorcista in Galilea e nella provincia romana della Giudea, nella regione storica della Palestina.

Nuovo!!: Urmia e Gesù · Mostra di più »

Impero ottomano

L'Impero ottomano o Sublime Stato ottomano, noto anche come Sublime porta (in lingua turca ottomana دَوْلَتِ عَلِيّهٔ عُثمَانِیّه, Devlet-i ʿAliyye-i ʿOsmâniyye; in turco moderno: Osmanlı Devleti o Osmanlı İmparatorluğu), è stato un impero turco che è durato 623 anni, dal 1299 al 1922. Fu detto "ottomano" poiché costituito originariamente dai successori di Osman Gazi, guerriero turco capostipite della dinastia ottomana, che assunse il titolo di sultano con il nome di Osman I. Il sultanato, e poi impero con Maometto II, nacque in continuità col Sultanato selgiuchide di Rum e durò sino all'istituzione dell'odierna Repubblica di Turchia. L'Impero ottomano fu uno dei più estesi e duraturi della storia: infatti durante il XVI e il XVII secolo, al suo apogeo sotto il regno di Solimano il Magnifico, era uno dei più potenti Stati del mondo, un impero multietnico, multiculturale e multilinguistico che si estendeva dai confini meridionali del Sacro Romano Impero, alle periferie di Vienna e della Polonia a nord fino allo Yemen e all'Eritrea a sud; dall'Algeria a ovest fino all'Azerbaigian a est, controllando gran parte dei Balcani, del Vicino Oriente e del Nordafrica. Avendo Costantinopoli come capitale e un vasto controllo sulle coste del Mediterraneo, l'Impero fu al centro dei rapporti tra Oriente e Occidente per circa cinque secoli. Durante la prima guerra mondiale si alleò con gli Imperi centrali e con essi fu pesantemente sconfitto, tanto da essere smembrato per volontà dei vincitori.

Nuovo!!: Urmia e Impero ottomano · Mostra di più »

Iran

L'Iran, ufficialmente Repubblica Islamica dell'Iran e conosciuto anche come Persia, è uno Stato dell'Asia situato all'estremità orientale del Medio Oriente.

Nuovo!!: Urmia e Iran · Mostra di più »

Lago di Urmia

Il lago di Urmia (persiano: دریاچه ارومیه) è un lago salato endoreico situato tra le province iraniane dell'Azerbaigian Orientale e dell'Azerbaigian Occidentale, a occidente del Mar Caspio.

Nuovo!!: Urmia e Lago di Urmia · Mostra di più »

Lingua azera

La lingua azera o azerbaigiana (Azəri, آذربایجان تورکجه سی / Azərbaycan dili in azero) è una lingua turca parlata in Azerbaigian, Iran, Georgia, Russia, Iraq, Turchia.

Nuovo!!: Urmia e Lingua azera · Mostra di più »

Lingua curda

La lingua curda (کوردی, Kurdî) non è un'unica entità linguistica standardizzata, si tratta invece di un continuum di varietà linguistiche strettamente legate tra loro, parlate in Asia Occidentale.

Nuovo!!: Urmia e Lingua curda · Mostra di più »

Lingua neo-aramaica assira

La lingua neo-aramaica assira (anche noto come: Assiro, Aisorski, Assyrianci, Assyriski, Lishana Aturaya, Sooreth, Suret, Sureth, o Suryaya Swadaya) è un dialetto della lingua neo-aramaica, parlato, si stima, da circa 220.000 persone nel mondo (1994).

Nuovo!!: Urmia e Lingua neo-aramaica assira · Mostra di più »

Lingua persiana

Il persiano (in persiano: فارسی; fārsī) è una lingua iranica parlata in Iran, in Tagikistan, dove è ufficialmente denominato (forsi-i) tojiki, in Afghanistan, dove è ufficialmente denominato (fārsī-ye) dari, e in Uzbekistan.

Nuovo!!: Urmia e Lingua persiana · Mostra di più »

Livello del mare

Il livello del mare indica l'altezza media della superficie terrestre rispetto a quella del mare; il termine può assumere significati specifici a seconda del contesto in cui lo si utilizza.

Nuovo!!: Urmia e Livello del mare · Mostra di più »

Magi (Bibbia)

Nella tradizione cristiana i magi (singolare magio) sono alcuni saggi astronomi che, secondo il Vangelo di Matteo, seguendo "il suo astro" giunsero da Oriente a Gerusalemme per adorare il bambino Gesù, il "re dei Giudei" che era nato: Alcuni storici e biblisti cristiani interpretano questo racconto evangelico come un particolare leggendario, mentre altri biblisti e il Magistero della Chiesa cattolica ne sostengono la veridicità.

Nuovo!!: Urmia e Magi (Bibbia) · Mostra di più »

Medi

I Medi furono un antico popolo iranico che occupò gran parte dell'odierno Iran centrale e occidentale, a sud del Mar Caspio.

Nuovo!!: Urmia e Medi · Mostra di più »

Mesopotamia

Con il termine Mesopotamia si intende una regione del Vicino Oriente, parte della cosiddetta Mezzaluna Fertile.

Nuovo!!: Urmia e Mesopotamia · Mostra di più »

Muḥammad Khān Qājār

Fu il fondatore della Dinastia Qajar.

Nuovo!!: Urmia e Muḥammad Khān Qājār · Mostra di più »

Safavidi

I Safavidi sono stati una dinastia-confraternita mistica di lingua e cultura turca.

Nuovo!!: Urmia e Safavidi · Mostra di più »

Salmas

Salmas o Salamas (farsi سلماس), in curdo Dilmaqan è il capoluogo dello shahrestān di Salmas nell'Azarbaijan occidentale.

Nuovo!!: Urmia e Salmas · Mostra di più »

Strada statale

La definizione di strada statale è attribuita ad un'arteria stradale di "importanza nazionale" gestita dall'amministrazione dello Stato e costituisce generalmente un sinonimo di strada nazionale.

Nuovo!!: Urmia e Strada statale · Mostra di più »

Urartu

Massima espansione del regno di Urartu (743 a.C.): in verde, l'impero neo-assiro e i suoi tributari Il regno di Urartu (Biainili in urarteo) era un antico regno dell'Armenia situato tra l'Asia Minore, la Mesopotamia e il Caucaso, area poi conosciuta come Armenia, e incentrato attorno al lago di Van (oggi nella Turchia orientale).

Nuovo!!: Urmia e Urartu · Mostra di più »

Vladimir Fëdorovič Minorskij

Minorskij, assai apprezzato per i suoi importanti contributi nel campo della storia, geografia, letteratura e cultura persiana nacque presso Tver', a nord-ovest di Mosca, nella città di Korcheva, situata sull'alto corso del fiume Volga: una città oggi sommersa nell'Ivankovo Reservoir.

Nuovo!!: Urmia e Vladimir Fëdorovič Minorskij · Mostra di più »

XX secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Urmia e XX secolo a.C. · Mostra di più »

Zarathustra

Non si conosce con precisione il luogo e il periodo in cui è vissuto il profeta iranico Zarathuštra.

Nuovo!!: Urmia e Zarathustra · Mostra di più »

Zoroastrismo

Lo Zoroastrismo (definito anche Zoroastrianesimo o Mazdeismo, in avestico Mazdayasna, cioè "adorazione di (Ahura) Mazda" o "culto di Mazda") è la religione basata sugli insegnamenti del profeta Zarathuštra (o Zoroastro) ed è stata in passato la religione più diffusa dell'Asia centrale.

Nuovo!!: Urmia e Zoroastrismo · Mostra di più »

1795

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Urmia e 1795 · Mostra di più »

1836

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Urmia e 1836 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Orumieh.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »