Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Veleno

Per veleno si intende una sostanza che, assunta da un organismo vivente, ha effetti dannosi temporanei o permanenti, fino ad essere letali, attraverso un meccanismo chimico.

65 relazioni: Acido acetico, Acido cloridrico, Acido nitrico, Acido ossalico, Acido solforico, Aconitum napellus, Acqua, Agrostemma githago, Anilina, Antidoto, Armi chimiche, Artemisia, Atropa belladonna, Avvelenamento, Carcinogenesi, Chilogrammo, Chimico, Cianuro, Cloro, Cloruro di sodio, Croton tiglium, Daphne mezereum, Datura, Digitalis, Erythroxylum coca, Esplosivo, Essenza di trementina, Euonymus europaeus, Farmaco, Grammo, Helleborus, Hyoscyamus niger, Idrossido di sodio, Irritazione, Juniperus sabina, Lavanda gastrica, LD50, Litro, Morte, Mutazione indotta, Naja naja, Natura, NOAEL, Organismo vivente, Papaver somniferum, Paracelso, Petrolio, Piombo, Radiazione, Radioattività, ..., REACH, Ricinus communis, Sensibilizzazione, Solanum nigrum, Sostanza pura, Stagno (elemento chimico), Strychnos nux-vomica, Taxus baccata, Tossicità equivalente, Tossicologia, Tossina, Uranio, Vespa crabro, Vipera aspis, Xenobiotico. Espandi índice (15 più) »

Acido acetico

L'acido acetico (noto anche come acido etanoico) è un composto chimico organico la cui formula chimica è CH3COOH, meglio conosciuto per conferire all'aceto il suo caratteristico sapore acre e il suo odore pungente.

Nuovo!!: Veleno e Acido acetico · Mostra di più »

Acido cloridrico

L'acido cloridrico è un idracido di formula HCl.

Nuovo!!: Veleno e Acido cloridrico · Mostra di più »

Acido nitrico

L'acido nitrico è un acido minerale forte, nonché un forte agente ossidante.

Nuovo!!: Veleno e Acido nitrico · Mostra di più »

Acido ossalico

L'acido ossalico è un acido bicarbossilico di formula H2C2O4, a volte riportata anche come (COOH)2.

Nuovo!!: Veleno e Acido ossalico · Mostra di più »

Acido solforico

L'acido solforico è un acido minerale forte, liquido a temperatura ambiente, oleoso, incolore e inodore; la sua formula chimica è H2SO4, a volte riportata anche come SO2(OH)2.

Nuovo!!: Veleno e Acido solforico · Mostra di più »

Aconitum napellus

L'aconito napello (nome scientifico Aconitum napellus L., 1753) è una pianta erbacea della famiglia delle Ranunculaceae con la sommità del fiore somigliante vagamente ad un elmo antico.

Nuovo!!: Veleno e Aconitum napellus · Mostra di più »

Acqua

L'acqua (in greco antico ὕδωρ, ὕδατος) è un composto chimico di formula molecolare H2O, in cui i due atomi di idrogeno sono legati all'atomo di ossigeno con legame covalente polare.

Nuovo!!: Veleno e Acqua · Mostra di più »

Agrostemma githago

Il gittaione (Agrostemma githago L., 1753) è una pianta erbacea annuale della famiglia delle Caryophyllaceae.

Nuovo!!: Veleno e Agrostemma githago · Mostra di più »

Anilina

L'anilina, nota anche come fenilammina o amminobenzene, è un composto aromatico avente formula bruta C6H7N.

Nuovo!!: Veleno e Anilina · Mostra di più »

Antidoto

Un antidoto (dal greco αντίδοτο, "dato contro") è una sostanza in grado di contrastare una forma di avvelenamento.

Nuovo!!: Veleno e Antidoto · Mostra di più »

Armi chimiche

Le armi chimiche sono armi usate in guerra che utilizzano le proprietà tossiche di alcune sostanze chimiche per uccidere, ferire o comunque mettere fuori combattimento il nemico.

Nuovo!!: Veleno e Armi chimiche · Mostra di più »

Artemisia

Artemisia L., 1753 è un genere di piante angiosperme dicotiledoni appartenenti alla famiglia delle Asteraceae (sottofamiglia Asteroideae, tribù Anthemideae).

Nuovo!!: Veleno e Artemisia · Mostra di più »

Atropa belladonna

La belladonna è una pianta a fiore (angiosperme dicotiledoni) della famiglia delle Solanaceae.

Nuovo!!: Veleno e Atropa belladonna · Mostra di più »

Avvelenamento

Con avvelenamento si può indicare sia la contaminazione, da parte di una tossina o di un veleno, di una sostanza (ad esempio acqua, cibo, ecc.), sia la patologia ed eventualmente la morte conseguenza di questi eventi.

Nuovo!!: Veleno e Avvelenamento · Mostra di più »

Carcinogenesi

La carcinogenesi (letteralmente la creazione del cancro) è il processo che trasforma cellule normali in cellule cancerose.

Nuovo!!: Veleno e Carcinogenesi · Mostra di più »

Chilogrammo

Il chilogrammo o kilogrammo, nell'uso parlato comunemente chilo (simbolo: kgTalvolta erroneamente indicato con Kg; vedi Prefissi del Sistema internazionale di unità di misura.), è l'unità di misura di base della massa nel Sistema internazionale di unità di misura (SI).

Nuovo!!: Veleno e Chilogrammo · Mostra di più »

Chimico

Un chimico è uno scienziato che si occupa di chimica.

Nuovo!!: Veleno e Chimico · Mostra di più »

Cianuro

Il cianuro è un anione di formula chimica CN− che deriva dalla dissociazione dall'acido cianidrico (HCN) o di un suo sale.

Nuovo!!: Veleno e Cianuro · Mostra di più »

Cloro

Il cloro (dal greco χλωρός, chloròs, «verde pallido») è l'elemento chimico della tavola periodica con numero atomico 17 e simbolo Cl.

Nuovo!!: Veleno e Cloro · Mostra di più »

Cloruro di sodio

Il cloruro di sodio è il sale sodico dell'acido cloridrico ed è il costituente principale del comune sale da cucina.

Nuovo!!: Veleno e Cloruro di sodio · Mostra di più »

Croton tiglium

Il crotontiglio (Croton tiglium, Linnaeus, 1753) è una pianta arbustiva della famiglia delle Euphorbiaceae, originaria delle regioni tropicali dell'Asia.

Nuovo!!: Veleno e Croton tiglium · Mostra di più »

Daphne mezereum

Il mezereo, chiamato anche fior di stecco perché genera i fiori su rami nudi all'apparenza secchi, (nome scientifico Daphne mezereum L., 1753) è una pianta di tipo cespuglioso appartenente alla famiglia delle Thymelaeaceae.

Nuovo!!: Veleno e Daphne mezereum · Mostra di più »

Datura

Datura L., 1753 è un genere di piante della famiglia delle Solanaceae, originario dell'Asia e dell'America.

Nuovo!!: Veleno e Datura · Mostra di più »

Digitalis

La digitale (Digitalis L., 1753) è un genere erbaceo della famiglia delle Scrophulariaceae (la stessa della bocca di leone), con fiori che hanno una caratteristica forma simile a un ditale – da cui il nome.

Nuovo!!: Veleno e Digitalis · Mostra di più »

Erythroxylum coca

La coca (Erythroxylum coca o Erythroxylon coca) è una pianta della famiglia delle Erythroxylaceae originaria delle regioni tropicali centro e nord-occidentali dell'America del Sud.

Nuovo!!: Veleno e Erythroxylum coca · Mostra di più »

Esplosivo

Un esplosivo (o materiale esplosivo) è un materiale, una sostanza o una miscela che può decomporsi con grandissima rapidità e la cui decomposizione è autopropagante e sviluppa una grande quantità di calore e gas, generando un'onda di pressione attraverso la quale si propaga l'esplosione.

Nuovo!!: Veleno e Esplosivo · Mostra di più »

Essenza di trementina

L'essenza di trementina o spirito di trementina è un liquido che si ottiene per distillazione in corrente di vapore dalla trementina, una resina delle conifere.

Nuovo!!: Veleno e Essenza di trementina · Mostra di più »

Euonymus europaeus

La berretta del prete, fusaggine o evonimo (Euonymus europaeus L.) è una pianta angiosperma dicotiledone della famiglia delle Celastraceae abbastanza diffusa in Europa.

Nuovo!!: Veleno e Euonymus europaeus · Mostra di più »

Farmaco

In farmacologia, un farmaco è un prodotto, realizzato con molecole,, classificate quali API (active pharmaceutical ingredient), esogene, organiche o inorganiche, naturali o sintetiche, capaci di indurre modificazioni funzionali in un organismo vivente, positivamente o negativamente, attraverso un'azione fisica, chimica o fisico-chimica.

Nuovo!!: Veleno e Farmaco · Mostra di più »

Grammo

Il grammo (simbolo: g) è un'unità di misura della massa.

Nuovo!!: Veleno e Grammo · Mostra di più »

Helleborus

Helleborus L., 1753 è un genere appartenente alla famiglia Ranunculaceae, noto col nome comune di elleboro; originario dell'Europa, del Caucaso e dell'Asia Minore.

Nuovo!!: Veleno e Helleborus · Mostra di più »

Hyoscyamus niger

Hyoscyamus niger (giusquiamo nero) è una pianta erbacea velenosa, annua o bienne, della famiglia Solanacee, la pianta in passato è stata usata per i suoi effetti farmacologici.

Nuovo!!: Veleno e Hyoscyamus niger · Mostra di più »

Idrossido di sodio

L'idrossido di sodio, talvolta denominato impropriamente idrato di sodio, commercialmente noto come soda caustica, è una base minerale forte, solido a temperatura ambiente, estremamente igroscopico e deliquescente, spesso venduto in forma di gocce biancastre dette perle, pasticche o perline; la sua formula chimica è NaOH.

Nuovo!!: Veleno e Idrossido di sodio · Mostra di più »

Irritazione

Il termine irritazione, nel linguaggio comune, indica uno stato infiammatorio delle mucose o della pelle.

Nuovo!!: Veleno e Irritazione · Mostra di più »

Juniperus sabina

Il Ginepro sabina (Juniperus sabina L., 1753) è una pianta arborea, appartenente alla famiglia Cupressacee.

Nuovo!!: Veleno e Juniperus sabina · Mostra di più »

Lavanda gastrica

La lavanda gastrica o gastrolusi è il processo di svuotamento iatrogeno dello stomaco dal suo contenuto.

Nuovo!!: Veleno e Lavanda gastrica · Mostra di più »

LD50

In tossicologia il termine DL50 sta per "Dose Letale 50" (in inglese LD50 da "Lethal Dose 50") e si riferisce alla dose di una sostanza, somministrata in una volta sola, in grado di uccidere il 50% (cioè la metà) di una popolazione campione di cavie (generalmente ratti, ma anche altri mammiferi come cani, quando il test riguarda la tossicità nell'uomo).

Nuovo!!: Veleno e LD50 · Mostra di più »

Litro

Il litro (simbolo: L) è un'unità di misura del volume.

Nuovo!!: Veleno e Litro · Mostra di più »

Morte

La morte è la cessazione delle funzioni biologiche che definiscono gli organismi viventi.

Nuovo!!: Veleno e Morte · Mostra di più »

Mutazione indotta

Una mutazione genetica si dice indotta quando è causata dall'azione di agenti mutageni.

Nuovo!!: Veleno e Mutazione indotta · Mostra di più »

Naja naja

Il cobra dagli occhiali o cobra indiano, (Naja naja Linnaeus, 1758), è un serpente della famiglia degli elapidi, ordine degli Squamati, di dimensioni medie, la cui lunghezza massima va da 1,2 a 1,7 metri.

Nuovo!!: Veleno e Naja naja · Mostra di più »

Natura

La natura è l'insieme di tutte le cose esistenti considerato nella sua forma complessiva, nella totalità, cioè, dei fenomeni e delle forze che in esso si manifestano.

Nuovo!!: Veleno e Natura · Mostra di più »

NOAEL

Il NOAEL è un acronimo che deriva dall'inglese "No Observed Adverse Effect Level" (traducibile in italiano come "dose senza effetto avverso osservabile").

Nuovo!!: Veleno e NOAEL · Mostra di più »

Organismo vivente

Un organismo vivente, in biologia, è un'entità, unicellulare o pluricellulare, soggetta alle leggi del mondo fisico ed al controllo da parte dei sistemi che esprimono l'informazione in esso contenuta, informazione codificata primariamente nel genoma e nel materiale genetico altrimenti veicolato, ad esempio negli organuli cellulari, è sottoposta a tutti i meccanismi tipici dell'espressione, compresi quelli evidenziati nell'epigenetica.

Nuovo!!: Veleno e Organismo vivente · Mostra di più »

Papaver somniferum

Il papavero da oppio (Papaver somniferum L., 1753) è una pianta a fiore (angiosperma) appartenente alla famiglia Papaveraceae.

Nuovo!!: Veleno e Papaver somniferum · Mostra di più »

Paracelso

Paracelso o "Paracelsus" (che significa "eguale a" o "più grande di" Celsus, e si riferisce all'enciclopedista romano del primo secolo Aulus Cornelius Celsus, noto per il suo trattato di medicina) è una delle figure più rappresentative del Rinascimento.

Nuovo!!: Veleno e Paracelso · Mostra di più »

Petrolio

Il petrolio (dal termine tardo latino petroleum, composto di petra, "roccia", e oleum, "olio", cioè "olio di roccia"), anche detto oro nero, è un liquido infiammabile, viscoso, di colore che può andare dal nero al marrone scuro, passando dal verdognolo fino all'arancione, che si può trovare in alcuni giacimenti negli strati superiori della crosta terrestre.

Nuovo!!: Veleno e Petrolio · Mostra di più »

Piombo

Il piombo è l'elemento chimico di numero atomico 82.

Nuovo!!: Veleno e Piombo · Mostra di più »

Radiazione

In fisica, il termine radiazione è generalmente utilizzato per indicare l'insieme di fenomeni caratterizzato dal trasporto di energia nello spazio.

Nuovo!!: Veleno e Radiazione · Mostra di più »

Radioattività

La radioattività, o decadimento radioattivo, è un insieme di processi fisico-nucleari attraverso i quali alcuni nuclei atomici instabili o radioattivi (radionuclidi) decadono (trasmutano), in un certo lasso di tempo detto tempo di decadimento, in nuclei di energia inferiore raggiungendo uno stato di maggiore stabilità con emissione di radiazioni ionizzanti in accordo ai principi di conservazione della massa/energia e della quantità di moto.

Nuovo!!: Veleno e Radioattività · Mostra di più »

REACH

Il REACH, ufficialmente regolamento (CE) n. 1907/2006, è un regolamento dell'Unione europea, del 18 dicembre 2006, concernente la registrazione, la valutazione, l'autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (in inglese Registration, Evaluation, Authorisation and restriction of Chemicals, da cui l'acronimo REACH).

Nuovo!!: Veleno e REACH · Mostra di più »

Ricinus communis

Il ricino (Ricinus communis L.), unica specie del genere Ricinus, è una pianta appartenente alla famiglia delle Euphorbiaceae.

Nuovo!!: Veleno e Ricinus communis · Mostra di più »

Sensibilizzazione

La sensibilizzazione è un processo di apprendimento non-associativo, in cui la somministrazione ripetuta di uno stimolo provoca il progressivo aumento della risposta.

Nuovo!!: Veleno e Sensibilizzazione · Mostra di più »

Solanum nigrum

La morella comune (nome scientifico Solanum nigrum Carl von Linné, 1753) è una pianta erbacea della famiglia delle Solanaceae e può essere infestante.

Nuovo!!: Veleno e Solanum nigrum · Mostra di più »

Sostanza pura

Una sostanza pura è un sistema omogeneo di composizione definita e costante, caratterizzato da proprietà chimico-fisiche specifiche.

Nuovo!!: Veleno e Sostanza pura · Mostra di più »

Stagno (elemento chimico)

Lo stagno è un elemento chimico nella tavola periodica che ha simbolo Sn e numero atomico 50.

Nuovo!!: Veleno e Stagno (elemento chimico) · Mostra di più »

Strychnos nux-vomica

La noce vomica o albero della stricnina (Strychnos nux-vomica) è un grande albero cespuglioso della famiglia delle loganiacee originaria dell'India e sud-est asiatico è presente anche nelle foreste aride della Birmania, della Thailandia, della Cina e dell’Australia.

Nuovo!!: Veleno e Strychnos nux-vomica · Mostra di più »

Taxus baccata

Il tasso (Taxus baccata L., 1753) è un albero dell'ordine delle conifere, molto usato come siepe ornamentale o pianta isolata potata secondo i criteri dell'ars topiaria.

Nuovo!!: Veleno e Taxus baccata · Mostra di più »

Tossicità equivalente

La tossicità equivalente, in italiano simboleggiata comunemente con TEQ, è una grandezza tossicologica che esprime la concentrazione di una sostanza nociva in termini di quantità equivalente a un composto standard.

Nuovo!!: Veleno e Tossicità equivalente · Mostra di più »

Tossicologia

La tossicologia è la branca della farmacologia, il cui interesse si estende anche alla chimica, che studia sintomi, meccanismi e trattamenti degli avvelenamenti di persone e animali ad opera di droghe, veleni o farmaci.

Nuovo!!: Veleno e Tossicologia · Mostra di più »

Tossina

Per tossina si intende una sostanza prodotta da un organismo animale, vegetale o microbico che è dannosa per alcune specie.

Nuovo!!: Veleno e Tossina · Mostra di più »

Uranio

L'uranio (dal greco οὐρανός, "cielo") è l'elemento chimico di numero atomico 92.

Nuovo!!: Veleno e Uranio · Mostra di più »

Vespa crabro

Il calabrone, detto anche cravunaro rosso o aponale (Vespa crabro Linnaeus, 1761), è il più grosso Vespide europeo.

Nuovo!!: Veleno e Vespa crabro · Mostra di più »

Vipera aspis

L'aspide o vipera (Vipera aspis (Linnaeus, 1758)) è un serpente della famiglia Viperidae, diffuso in Europa occidentale.

Nuovo!!: Veleno e Vipera aspis · Mostra di più »

Xenobiotico

Si definisce con il termine xenobiotico (dal greco composto da ξένος -η -ον "xènos -e -on".

Nuovo!!: Veleno e Xenobiotico · Mostra di più »

Riorienta qui:

Gas tossici, Gas tossico, Gas velenosi, Gas venefici, Sostanza tossica, Sostanza velenosa, Sostanze tossiche, Tossici, Tossicità, Tossico, Veleni, Velenosità.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »