Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Vincitori del premio Nobel per la pace

Indice Vincitori del premio Nobel per la pace

Segue un elenco dei vincitori del Premio Nobel per la pace.

260 relazioni: Accordi di pace di Parigi, Agenzia internazionale per l'energia atomica, Al Gore, Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati, America centrale, American Friends Service Committee, Amministrazione centrale tibetana, Amnesty International, Anwar al-Sadat, Apartheid, Arma nucleare, Asia orientale, Assemblea generale delle Nazioni Unite, Óscar Arias Sánchez, Barack Obama, Bureau international permanent de la paix, California Institute of Technology, Cambiamento climatico, Campagna internazionale per il bando delle mine antiuomo, Cina, Colombia, Comitato internazionale della Croce Rossa, Comitato per il Nobel norvegese, Confédération générale du travail, Congresso Nazionale Africano, Convenzioni di Ginevra, Corea del Nord, Corea del Sud, Corte europea dei diritti dell'uomo, Corte permanente di arbitrato, Costa Rica, Crisi di Suez, Croce Rossa e Mezzaluna Rossa Internazionale, Dag Hammarskjöld, Dalai Lama, Diritti umani, Ecumenismo, Egitto, Ellen Johnson Sirleaf, Energia nucleare, Europa orientale, Federazione internazionale delle società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, Federazione sindacale mondiale, Finlandia, Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia, Frederik de Klerk, Fridtjof Nansen, Gabon, Germania, Germania Ovest, ..., Gestapo, Ghana, Grameen Bank, Gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico, Guatemala, Guerra del Chaco, Guerra del Vietnam, Henry Dunant, Henry Kissinger, India, International Campaign to Abolish Nuclear Weapons, International Confederation of Free Trade Unions, International Physicians for the Prevention of Nuclear War, Irlanda del Nord, Israele, Istituto di diritto internazionale, Jimmy Carter, Juan Manuel Santos, Kim Dae-jung, Kofi Annan, La notte (romanzo), Lê Đức Thọ, Lech Wałęsa, Liberia, Liu Xiaobo, Madre Teresa di Calcutta, Mahatma Gandhi, Martin Luther King Jr., Martti Ahtisaari, Medici senza frontiere, Medio Oriente, Menachem Begin, Michail Gorbačëv, Missionarie della carità, Namibia, Nelson Mandela, Nonviolenza, Olocausto, Organizzazione delle Nazioni Unite, Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura, Organizzazione internazionale del lavoro, Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche, Ostpolitik, Palestina, Parlamento federale del Belgio, Passaporto Nansen, Patto Briand-Kellogg, Patto di Locarno, Peacekeeping, Piano Dawes, Piano Marshall, Polonia, Povertà, Premio Nobel per la chimica, Premio Nobel per la pace, Presidente degli Stati Uniti d'America, Prima guerra mondiale, Pugwash Conferences on Science and World Affairs, Quaccherismo, Quaker Peace and Social Witness, Quartetto per il dialogo nazionale tunisino, Rajendra Pachauri, Regno d'Italia (1861-1946), Repubblica Democratica Tedesca, Rivoluzione dei Gelsomini, Segretario generale delle Nazioni Unite, Shimon Peres, Società delle Nazioni, Solidarność, Sorbona, Southern Christian Leadership Conference, Stati Uniti d'America, Storting, Sudafrica, Sviluppo sostenibile, Tawakkul Karman, Tenzin Gyatso, Theodore Roosevelt, Timor Est, Tortura, Trattato di non proliferazione nucleare, Ufficio internazionale Nansen per i rifugiati, Unione europea, Unione Sovietica, UNPROFOR, Vietnam, Vietnam del Nord, Willy Brandt, Woodrow Wilson, Yasser Arafat, Yemen, Yitzhak Rabin, YMCA, 1901, 1902, 1903, 1904, 1905, 1906, 1907, 1908, 1909, 1910, 1911, 1912, 1913, 1914, 1915, 1916, 1917, 1918, 1919, 1920, 1921, 1922, 1923, 1924, 1925, 1926, 1927, 1928, 1929, 1930, 1931, 1932, 1933, 1934, 1935, 1936, 1937, 1938, 1939, 1940, 1941, 1942, 1943, 1944, 1945, 1946, 1947, 1948, 1949, 1950, 1951, 1952, 1953, 1954, 1955, 1956, 1957, 1958, 1959, 1960, 1961, 1962, 1963, 1964, 1965, 1966, 1967, 1968, 1969, 1970, 1971, 1972, 1973, 1974, 1975, 1976, 1977, 1978, 1979, 1980, 1981, 1982, 1983, 1984, 1985, 1986, 1987, 1988, 1989, 1990, 1991, 1992, 1993, 1994, 1995, 1996, 1997, 1998, 1999, 2000, 2001, 2002, 2003, 2004, 2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017. Espandi índice (210 più) »

Accordi di pace di Parigi

Gli accordi di pace di Parigi furono un trattato internazionale, firmato a Parigi il 27 gennaio 1973 dai rappresentanti degli Stati Uniti e del Vietnam del Sud da un lato, e quelli di Vietnam del Nord e della Repubblica del Sud Vietnam (il governo provvisorio istituito dai guerriglieri vietcong) dall'altro; con tale trattato si pose formalmente fine all'intervento militare statunitense nella guerra del Vietnam, anche se non alla guerra stessa.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Accordi di pace di Parigi · Mostra di più »

Agenzia internazionale per l'energia atomica

L'Agenzia internazionale per l'energia atomica (detta anche AIEA o in inglese International Atomic Energy Agency - IAEA) è un'agenzia autonoma fondata il 29 luglio 1957, con lo scopo di promuovere l'utilizzo pacifico dell'energia nucleare e di impedirne l'utilizzo per scopi militari.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Agenzia internazionale per l'energia atomica · Mostra di più »

Al Gore

È stato il 45º Vicepresidente degli Stati Uniti d'America (1993-2001) durante la presidenza di Bill Clinton.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Al Gore · Mostra di più »

Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati

L'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (United Nations High Commissioner for Refugees) è l'Agenzia delle Nazioni Unite specializzata nella gestione dei rifugiati; fornisce loro protezione internazionale ed assistenza materiale, e persegue soluzioni durevoli per la loro drammatica condizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati · Mostra di più »

America centrale

L'America centrale o Centro America (alternativamente: Centro-America o Centroamerica) è una delle tre principali macroregioni, distinte per posizione geografica, in cui attualmente viene suddivisa l'intera America (le altre due macroregioni sono l'America Settentrionale e l'America Meridionale).

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e America centrale · Mostra di più »

American Friends Service Committee

L’American Friends Service Committee (AFSC) è una società religiosa di quaccheri che si batte per la giustizia sociale, la pace, la riconciliazione tra i popoli, l'abolizione della pena di morte ed i diritti umani.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e American Friends Service Committee · Mostra di più »

Amministrazione centrale tibetana

L'Amministrazione centrale tibetana (Central Tibet Administration - CTA), noto anche come Governo tibetano in esilio, rappresenta il tradizionale governo del Tibet, i cui componenti sono fuggiti in esilio in India nel marzo del 1959 insieme al Dalai Lama dopo la rivolta di Lhasa contro l'esercito cinese.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Amministrazione centrale tibetana · Mostra di più »

Amnesty International

Amnesty International è un'organizzazione non governativa internazionale impegnata nella difesa dei diritti umani.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Amnesty International · Mostra di più »

Anwar al-Sadat

Tra i partecipanti alla rivoluzione egiziana del 1952, membro del Consiglio del Comando della Rivoluzione egiziano, Vicepresidente della Repubblica sotto Gamāl ʿAbd al-Nāṣer e Primo ministro, divenne Presidente dell'Egitto alla morte di Nāṣer nel 1970 fino al suo assassinio, nel 1981.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Anwar al-Sadat · Mostra di più »

Apartheid

L'apartheid (in italiano, letteralmente "separazione", "partizione") era la politica di segregazione razziale istituita nel secondo dopoguerra dal governo di etnia bianca del Sudafrica, e rimasta in vigore fino al 1991.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Apartheid · Mostra di più »

Arma nucleare

Sono armi nucleari tutte le armi, nella gran maggioranza bombe e testate esplosive per missili, che sfruttano reazioni di fissione nucleare e/o di fusione nucleare.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Arma nucleare · Mostra di più »

Asia orientale

L'Asia orientale è una regione dell'Asia.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Asia orientale · Mostra di più »

Assemblea generale delle Nazioni Unite

L'Assemblea generale delle Nazioni Unite (anche UNGA, United Nations General Assembly) è il principale e più rappresentativo organo istituzionale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Assemblea generale delle Nazioni Unite · Mostra di più »

Óscar Arias Sánchez

Ha ricoperto il ruolo di Presidente della Repubblica dal 1986 al 1990, ed è stato rieletto per la seconda volta nelle elezioni del 2006.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Óscar Arias Sánchez · Mostra di più »

Barack Obama

Figlio di un'antropologa originaria del Kansas e di un economista kenyota, Obama si è laureato in scienze politiche alla Columbia University (1983) e in giurisprudenza alla Harvard Law School (1991), dove è stato il primo afroamericano a dirigere la rivista Harvard Law Review.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Barack Obama · Mostra di più »

Bureau international permanent de la paix

Il Bureau international permanent de la paix è la più antica associazione umanitaria mondiale per la diffusione dell'idea del pacifismo, vincitrice del Premio Nobel per la pace nel 1910.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Bureau international permanent de la paix · Mostra di più »

California Institute of Technology

Il California Institute of Technology o Caltech è un'università privata statunitense che ha sede nella città di Pasadena (California).

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e California Institute of Technology · Mostra di più »

Cambiamento climatico

In climatologia con il termine cambiamenti o mutamenti climatici si indicano le variazioni del clima della Terra, ovvero variazioni a diverse scale spaziali (regionale, continentale, emisferica e globale) e storico-temporali (decennale, secolare, millenaria e ultramillenaria) di uno o più parametri ambientali e climatici nei loro valori medi: temperature (media, massima e minima), precipitazioni, nuvolosità, temperature degli oceani, distribuzione e sviluppo di piante e animali.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Cambiamento climatico · Mostra di più »

Campagna internazionale per il bando delle mine antiuomo

La Campagna Internazionale per il Bando delle Mine Antiuomo (in inglese International Campaign to Ban Landmines, ICBL) è una coalizione di organizzazioni non governative formatasi grazie al contributo della sua coordinatrice, l'attivista americana Jody Williams.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Campagna internazionale per il bando delle mine antiuomo · Mostra di più »

Cina

La Cina, ufficialmente la Repubblica Popolare Cinese, è uno Stato sovrano situato nell'Asia orientale e il più popolato del mondo, con una popolazione di oltre 1,385 miliardi di persone.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Cina · Mostra di più »

Colombia

La Colombia (pronuncia italiana, pronuncia spagnola; capitale Bogotà), ufficialmente República de Colombia è uno Stato della regione nord-occidentale dell'America Meridionale, la cui superficie è di 1 141 748 km² (2 070 408 km² se si aggiungono i 928 660 km² di estensione marittima).

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Colombia · Mostra di più »

Comitato internazionale della Croce Rossa

Il Comitato internazionale della Croce Rossa (CICR) è un'associazione privata di diritto svizzero con sede a Ginevra.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Comitato internazionale della Croce Rossa · Mostra di più »

Comitato per il Nobel norvegese

Il Comitato per il Nobel norvegese (in norvegese: Den norske Nobelkomité) è l'istituzione che designa il vincitore del Nobel per la pace.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Comitato per il Nobel norvegese · Mostra di più »

Confédération générale du travail

La Confédération générale du travail (o CGT) è una confederazione sindacale francese creata il 23 settembre 1895 a Limoges.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Confédération générale du travail · Mostra di più »

Congresso Nazionale Africano

Il Congresso Nazionale Africano (African National Congress, ANC) è il più importante partito politico sudafricano, fondato nell'epoca della lotta all'apartheid e rimasto ininterrottamente al governo del paese dalla caduta di tale regime, avvenuta nel 1994, a oggi.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Congresso Nazionale Africano · Mostra di più »

Convenzioni di Ginevra

Le convenzioni di Ginevra consistono in una serie di trattati internazionali sottoscritti per la maggior parte a Ginevra, in Svizzera.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Convenzioni di Ginevra · Mostra di più »

Corea del Nord

La Repubblica Popolare Democratica di Corea, più comunemente nota come Corea del Nord o Nord Corea, è uno Stato dell'Asia orientale.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Corea del Nord · Mostra di più »

Corea del Sud

La Corea del Sud, ufficialmente conosciuta come Repubblica di Corea, è uno Stato dell'Asia orientale che occupa la metà meridionale della penisola coreana.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Corea del Sud · Mostra di più »

Corte europea dei diritti dell'uomo

La Corte europea dei diritti dell'uomo (abbreviata in CEDU o Corte EDU) è un organo giurisdizionale internazionale, istituita nel 1959 dalla Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali (CEDU) del 1950, per assicurarne l'applicazione e il rispetto.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Corte europea dei diritti dell'uomo · Mostra di più »

Corte permanente di arbitrato

La Corte permanente di arbitrato (CPA) è un'organizzazione internazionale fondata nel 1899 per facilitare la risoluzione delle controversie fra gli stati membri.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Corte permanente di arbitrato · Mostra di più »

Costa Rica

La Costa Rica (o Costarica, ufficialmente Repubblica di Costa Rica) è uno Stato dell'America centrale.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Costa Rica · Mostra di più »

Crisi di Suez

La crisi di Suez fu un conflitto che nel 1956 caratterizzò l'occupazione militare del canale di Suez da parte di Francia, Regno Unito ed Israele, a cui si oppose l'Egitto.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Crisi di Suez · Mostra di più »

Croce Rossa e Mezzaluna Rossa Internazionale

Il Movimento Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa costituisce la più grande organizzazione umanitaria del mondo.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Croce Rossa e Mezzaluna Rossa Internazionale · Mostra di più »

Dag Hammarskjöld

Fu presidente della Banca di Svezia, ma divenne noto internazionalmente quale segretario generale delle Nazioni Unite, carica ricoperta per due mandati consecutivi, dal 1953 fino alla sua morte nel 1961, occorsa a causa di un incidente aereo avvenuto in Africa meridionale durante una missione di pace.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Dag Hammarskjöld · Mostra di più »

Dalai Lama

L'espressione dalai lama (grafia tibetana: ཏ་ལའི་བླ་མ, traslitterazione Wylie: tala'i bla-ma; trascrizione fonetica italianizzata: "talee lama"; trascrizione semplificata THL: "talé lama"; intende: "maestro oceanico") è il titolo onorifico con cui si indica quel rinomato bla ma appartenente al lignaggio (སྐུ་ཕྲེང་, sku phreng) dei sprul sku (སྤྲུལ་སྐུ, THL: ་trülku, "lama incarnati") e guida spirituale della tradizione buddhista tibetana del dge lugs (དགེ་ལུགས, THL: geluk).

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Dalai Lama · Mostra di più »

Diritti umani

I diritti umani (o diritti dell'uomo) sono una branca del diritto e una concezione filosofico-politica.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Diritti umani · Mostra di più »

Ecumenismo

L'ecumenismo è il movimento che tende a riavvicinare e a riunire tutti i fedeli cristiani e quelli delle diverse Chiese.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Ecumenismo · Mostra di più »

Egitto

L'Egitto, ufficialmente Repubblica araba d'Egitto (translitterato: Ǧumhūriyya Miṣr al-ʿArabiyya), è un paese transcontinentale che attraversa l'angolo nord-est dell'Africa e l'angolo sud-ovest dell'Asia attraverso un ponte di terra formato dalla penisola del Sinai.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Egitto · Mostra di più »

Ellen Johnson Sirleaf

La sua vittoria elettorale fu annunciata formalmente dalla commissione liberiana per le elezioni il 23 novembre 2005.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Ellen Johnson Sirleaf · Mostra di più »

Energia nucleare

Con energia nucleare (detta anche energia atomica), si intendono tutti quei fenomeni in cui si ha produzione di energia in seguito a trasformazioni nei nuclei atomici: tali trasformazioni sono dette "reazioni nucleari".

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Energia nucleare · Mostra di più »

Europa orientale

L'Europa orientale è la regione orientale dell'Europa e può indicare.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Europa orientale · Mostra di più »

Federazione internazionale delle società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa

La Federazione internazionale delle società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa riunisce tutte le società nazionali di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Federazione internazionale delle società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa · Mostra di più »

Federazione sindacale mondiale

La Federazione sindacale mondiale, in sigla FSM (in inglese World Federation of Trade Unions, sigla WFTU), è un'unione sindacale internazionale nata a Parigi il 3 ottobre 1945 in sostituzione della Federazione sindacale internazionale.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Federazione sindacale mondiale · Mostra di più »

Finlandia

La Finlandia (in finlandese:, in svedese), ufficialmente Repubblica di Finlandia (in finlandese: Suomen tasavalta e in svedese: Republiken Finland), è un paese dell'Europa del nord, facente parte della regione nota come Fennoscandia e della penisola scandinava.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Finlandia · Mostra di più »

Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia

Il Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia, in sigla UNICEF (pron.; già United Nations International Children's Emergency Fund, e dal 1953 United Nations Children's Fund), è un fondo delle Nazioni Unite, organo sussidiario fondato l'11 dicembre 1946 per aiutare i bambini vittime della seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia · Mostra di più »

Frederik de Klerk

A capo del National Party (poi diventato New National Party) dal 1989 al 1997, in qualità di capo di Stato accompagnò il Paese dallapartheid al post-segregazione razziale, avviando negoziati che si conclusero con l'estensione degli stessi diritti civili dei bianchi a tutte le etnie del Sudafrica e ponendo fine alla trentennale carcerazione di Nelson Mandela, attivista per i diritti delle persone di colore nel Paese.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Frederik de Klerk · Mostra di più »

Fridtjof Nansen

Fu Premio Nobel per la pace nel 1922, riconoscimento conferitogli per la sua attività come Alto Commissario per i Rifugiati (United Nations High Commissioner for Refugees-UNHCR) della Società delle Nazioni.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Fridtjof Nansen · Mostra di più »

Gabon

La Repubblica Gabonese, o più semplicemente Gabon, è uno stato (267.667 km²; 1.424.906 abitanti; capitale Libreville) dell'Africa Centrale.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Gabon · Mostra di più »

Germania

La Germania, ufficialmente Repubblica Federale di Germania (in tedesco: Bundesrepublik Deutschland) e nel linguaggio comune più semplicemente Deutschland, è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa centro-occidentale.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Germania · Mostra di più »

Germania Ovest

Germania Ovest era il termine colloquiale usato tra il 1949 e il 1990 per indicare la Repubblica Federale di Germania, o RFG (in tedesco: Bundesrepublik Deutschland, o BRD), per distinguerla dalla Germania Est, propriamente Repubblica Democratica Tedesca o RDT (Deutsche Demokratische Republik, o DDR).

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Germania Ovest · Mostra di più »

Gestapo

La Geheime Staatspolizei (dal tedesco: Polizia segreta di stato), comunemente abbreviata in Gestapo, era la polizia segreta della Germania nazista.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Gestapo · Mostra di più »

Ghana

Il Ghana (AFI), in italiano anche Gana, ufficialmente Repubblica del Ghana, è uno stato dell'Africa occidentale con capitale Accra.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Ghana · Mostra di più »

Grameen Bank

La Grameen Bank (in bengalese: গ্রামীণ ব্যাংক ovvero banca del villaggio) è una banca che si occupa di microfinanza in Bangladesh e in India negli stati del Bengala occidentale e del Sikkim.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Grameen Bank · Mostra di più »

Gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico

Il Gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico (Intergovernmental Panel on Climate Change - IPCC) è il foro scientifico formato nel 1988 da due organismi delle Nazioni Unite, l'Organizzazione meteorologica mondiale (WMO) ed il Programma delle Nazioni Unite per l'Ambiente (UNEP) allo scopo di studiare il riscaldamento globale.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico · Mostra di più »

Guatemala

Aiuto:Stato --> Il Guatemala (AFI) è uno Stato (108.809 km², circa 12.700.000 abitanti stimati, capitale Città del Guatemala) dell'America Centrale.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Guatemala · Mostra di più »

Guerra del Chaco

La guerra del Chaco (1932-1935) fu combattuta da Bolivia e Paraguay per il controllo della regione del Gran Chaco (in America Meridionale), erroneamente ritenuta ricca di petrolio.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Guerra del Chaco · Mostra di più »

Guerra del Vietnam

La guerra del Vietnam (in inglese Vietnam War, in vietnamita Chiến tranh Việt Nam) fu un conflitto armato combattuto in Vietnam tra il 1955 (data di costituzione del Fronte di Liberazione Nazionale filo-comunista) e il 1975 (con la caduta di Saigon).

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Guerra del Vietnam · Mostra di più »

Henry Dunant

Dunant, discendente da una fervente famiglia calvinista con grande influenza nella società ginevrina, nacque a Ginevra l'8 maggio 1828; fu educato ai valori dell'aiuto nel sociale: il padre era attivo nell'aiuto di orfani, mentre la madre lavorò con i malati e i poveri.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Henry Dunant · Mostra di più »

Henry Kissinger

Fu consigliere per la sicurezza nazionale e segretario di stato degli Stati Uniti durante le presidenze di Richard Nixon e di Gerald Ford tra il 1969 e il 1977.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Henry Kissinger · Mostra di più »

India

L'India (hindi: भारत Bhārat), ufficialmente Repubblica dell'India (Hindi: भारत गणराज्य Bhārat Gaṇarājya), è uno Stato federale dell'Asia meridionale, con capitale Nuova Delhi.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e India · Mostra di più »

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

La International Campaign to Abolish Nuclear Weapons (ICAN) è una coalizione globale della società civile che lotta per promuovere l'adesione e la piena implementazione del Trattato per la proibizione delle armi nucleari.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e International Campaign to Abolish Nuclear Weapons · Mostra di più »

International Confederation of Free Trade Unions

L'International Confederation of Free Trade Unions (ICFTU), in italiano Confederazione internazionale sindacati liberi o CISL Internazionale, fu un'unione sindacale internazionale nata a Londra il 7 dicembre 1949 dalla scissione del World Federation of Trade Unions.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e International Confederation of Free Trade Unions · Mostra di più »

International Physicians for the Prevention of Nuclear War

L’International Physicians for the Prevention of Nuclear War (IPPNW) è una federazione di organizzazioni nazionali nata nel 1980 per sensibilizzare i medici e spingerli a far pesare la loro influenza contro la minaccia rappresentata dalle armi nucleari.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e International Physicians for the Prevention of Nuclear War · Mostra di più »

Irlanda del Nord

L'Irlanda del Nord (inglese: Northern Ireland, irlandese: Tuaisceart Éireann) è una delle quattro nazioni costitutive del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Irlanda del Nord · Mostra di più »

Israele

Israele, ufficialmente Stato d'Israele (in ebraico:, Medinat Yisra'el; in arabo: دولة اسرائيل, Dawlat Isrā'īl), è uno Stato del Vicino Oriente affacciato sul mar Mediterraneo e che confina a nord con il Libano, con la Siria a nord-est, Giordania a est, Egitto e golfo di Aqaba a sud e con i territori palestinesi, ossia Cisgiordania (comprendente le regioni storiche di Giudea e Samaria) a est, e Striscia di Gaza a sud-ovest.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Israele · Mostra di più »

Istituto di diritto internazionale

L'Istituto di diritto internazionale (Institut de droit international) è una fondazione creata per iniziativa del giurista belga Gustave Rolin-Jaequemyns, ed alla quale nel 1904 è stato attribuito il Premio Nobel per la pace.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Istituto di diritto internazionale · Mostra di più »

Jimmy Carter

In precedenza è stato produttore di arachidi e membro della Commissione Trilaterale.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Jimmy Carter · Mostra di più »

Juan Manuel Santos

Fa parte dei Santos, una tra le famiglie più potenti e influenti di Bogotà: il nonno fu il giornalista Enrique Santos Montejo "Calibán" e il fratello di quest'ultimo (ossia il prozio) fu l'ex presidente Eduardo Santos Montejo, che fu il padrone e direttore de El Tiempo.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Juan Manuel Santos · Mostra di più »

Kim Dae-jung

Convinto sostenitore della democrazia nel suo Paese dagli anni cinquanta, è stato un accanito oppositore prima del regime di Syngman Rhee e poi del generale Park Chung-hee.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Kim Dae-jung · Mostra di più »

Kofi Annan

È stato il settimo Segretario generale delle Nazioni Unite; il suo mandato è scaduto il 31 dicembre 2006.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Kofi Annan · Mostra di più »

La notte (romanzo)

La notte è un romanzo autobiografico di Elie Wiesel che racconta le sue esperienze di giovane ebreo ortodosso deportato insieme alla famiglia nei campi di concentramento di Auschwitz e Buchenwald negli anni 1944-1945, al culmine dell'Olocausto, fino alla fine della seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e La notte (romanzo) · Mostra di più »

Lê Đức Thọ

Nel 1930, Lê Ðức Thọ ebbe parte importante nella fondazione del Partito Comunista Indocinese.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Lê Đức Thọ · Mostra di più »

Lech Wałęsa

Fu presidente della Polonia dal 1990 al 1995.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Lech Wałęsa · Mostra di più »

Liberia

La Repubblica di Liberia è uno Stato dell'Africa Occidentale, confinante a nord con Sierra Leone e Guinea, e ad est con la Costa d'Avorio.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Liberia · Mostra di più »

Liu Xiaobo

Liu è nato nel 1955 a Changchun, nella provincia di Jilin, dove è stato educato alla religione cristiana.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Liu Xiaobo · Mostra di più »

Madre Teresa di Calcutta

Il suo lavoro instancabile tra le vittime della povertà di Calcutta l'ha resa una delle persone più famose al mondo e le valse numerosi riconoscimenti, tra cui il Premio Nobel per la Pace nel 1979.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Madre Teresa di Calcutta · Mostra di più »

Mahatma Gandhi

Altro suo soprannome è Bapu (in gujarati: બાપુ, traducibile come "padre" Quote: "With love, Yours, Bapu (You closed with the term of endearment used by your close friends, the term you used with all the movement leaders, roughly meaning 'Papa.'" Another letter written in 1940 shows similar tenderness and caring.). Gandhi è stato uno dei pionieri e dei teorici del satyagraha, la resistenza all'oppressione tramite la disobbedienza civile di massa che ha portato l'India all'indipendenza. Il satyagraha è fondato sulla satya (verità) e sullahimsa (nonviolenza). Con le sue azioni, Gandhi ha ispirato movimenti di difesa dei diritti civili e personalità quali Martin Luther King, Nelson Mandela e Aung San Suu Kyi. In India, Gandhi è stato riconosciuto come Padre della nazione e il giorno della sua nascita (2 ottobre) è un giorno festivo. Questa data è stata anche dichiarata «Giornata internazionale della non violenza» dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Mahatma Gandhi · Mostra di più »

Martin Luther King Jr.

Il suo nome viene accostato per la sua attività di pacifista a quello di Gandhi, il leader della non violenza della cui opera King è stato un appassionato studioso, e a Richard Gregg, primo americano a teorizzare organicamente la lotta non violenta.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Martin Luther King Jr. · Mostra di più »

Martti Ahtisaari

Durante la sua carriera ha ricoperto le cariche di ambasciatore finlandese, di sottosegretario delle Nazioni Unite, ed è stato presidente della Repubblica finlandese dal 1994 al 2000.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Martti Ahtisaari · Mostra di più »

Medici senza frontiere

Medici senza frontiere (abbreviato MSF, in francese Médecins sans frontières) è un'organizzazione internazionale privata che si prefigge lo scopo di portare soccorso sanitario ed assistenza medica nelle zone del mondo in cui il diritto alla cura non è garantito.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Medici senza frontiere · Mostra di più »

Medio Oriente

Il Medio Oriente è una regione geografica che comprende i territori dell'Asia occidentale, europei (la porzione di Turchia a ovest dello stretto del Bosforo) e nordafricani (Egitto).

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Medio Oriente · Mostra di più »

Menachem Begin

Fu insignito del Premio Nobel per la Pace nel 1978.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Menachem Begin · Mostra di più »

Michail Gorbačëv

Si diploma e viene ammesso alla facoltà di legge dell'Università Statale di Mosca dove ebbe, tra i compagni di studi, il ceco Zdenek Mlynar.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Michail Gorbačëv · Mostra di più »

Missionarie della carità

Le Missionarie della carità (in latino Congregatio Sororum Missionarium Caritatis; in inglese Missionaries of Charity o Sisters of Mother Teresa) sono un istituto religioso femminile di diritto pontificio: le suore di questa congregazione pospongono al loro nome la sigla M.C.Ann.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Missionarie della carità · Mostra di più »

Namibia

La Namibia (ingl. Republic of Namibia, ted. Republik Namibia, af. Republiek van Namibië) è uno Stato dell'Africa meridionale, la cui capitale è Windhoek.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Namibia · Mostra di più »

Nelson Mandela

Protagonista, con il predecessore Frederik de Klerk, della fine dellapartheid e insieme a questi insignito del premio Nobel per la pace nel 1993, Mandela fu il primo presidente sudafricano a essere eletto con suffragio universale e il primo non bianco a ricoprire tale carica; attivista per i diritti civili e avvocato, aveva scontato 26 anni di carcere per la sua opera di pieno riconoscimento dei diritti civili degli appartenenti ai gruppi etnici non bianchi.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Nelson Mandela · Mostra di più »

Nonviolenza

La nonviolenza (dal sanscrito ahimṣā «non violenza», «assenza del desiderio di nuocere o uccidere») è un metodo di lotta politica che consiste nel rifiuto di ogni atto di violenza, in primo luogo contro i rappresentanti e i sostenitori del potere cui ci si oppone, ma anche disobbedendo a determinati ordini militari (obiezione di coscienza) o altre norme e codici, articolando la propria azione in forme di disobbedienza, boicottaggio e non collaborazione (resistenza nonviolenta).

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Nonviolenza · Mostra di più »

Olocausto

Il termine Olocausto indica, a partire dalla seconda metà del XX secolo, il genocidio perpetrato dalla Germania nazista e dai suoi alleati nei confronti degli ebrei d'Europa e, per estensione, lo sterminio di tutte le categorie di persone dai nazisti ritenute "indesiderabili" per motivi politici o razziali.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Olocausto · Mostra di più »

Organizzazione delle Nazioni Unite

L'Organizzazione delle Nazioni Unite, in sigla ONU o UN (dall'inglese), spesso abbreviata in Nazioni Unite, è un'organizzazione intergovernativa a carattere internazionale.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Organizzazione delle Nazioni Unite · Mostra di più »

Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura

L'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura, in sigla FAO, è un'agenzia specializzata delle Nazioni Unite con lo scopo di contribuire ad accrescere i livelli di nutrizione, aumentare la produttività agricola, migliorare la vita delle popolazioni rurali e contribuire alla crescita economica mondiale.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura · Mostra di più »

Organizzazione internazionale del lavoro

L'Organizzazione internazionale del lavoro è un'agenzia specializzata delle Nazioni Unite che si occupa di promuovere la giustizia sociale e i diritti umani internazionalmente riconosciuti, con particolare riferimento a quelli riguardanti il lavoro in tutti i suoi aspetti.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Organizzazione internazionale del lavoro · Mostra di più »

Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche

L'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (sigla OPAC, o anche OPCW dall'inglese Organisation for the Prohibition of Chemical Weapons) è un'organizzazione internazionale, con sede a L'Aia, nei Paesi Bassi.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche · Mostra di più »

Ostpolitik

Con il termine Ostpolitik (pronuncia ‹òstpolitik›, di etimologia ted., composto da Ost «est, oriente» e Politik «politica») si definisce la politica di normalizzazione dei rapporti con la Repubblica Democratica Tedesca (DDR) e con gli altri paesi del blocco orientale perseguita da parte di Willy Brandt, cancelliere della Repubblica Federale Tedesca, a partire dall'inizio degli anni settanta e per la quale Brandt ottenne il Premio Nobel per la Pace nel 1971.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Ostpolitik · Mostra di più »

Palestina

Con il nome Palestina (Palestina; in yiddish: פאלעסטינע, Palestine; in greco: Παλαιστίνη, Palaistine; in latino: Palaestina) viene indicata la regione geografica del Vicino Oriente compresa tra il Mar Mediterraneo, il fiume Giordano, il Mar Morto, a scendere fino al mar Rosso e i confini con l'Egitto.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Palestina · Mostra di più »

Parlamento federale del Belgio

Il Parlamento federale del Belgio è un parlamento bicamerale formato dalla Camera dei rappresentanti (in lingua olandese: Kamer van Volksvertegenwoordigers, in francese: la Chambre des représentants, in tedesco: die Abgeordnetenkammer) e dal Senato del Belgio (in olandese: Senaat, in francese: le Sénat, in tedesco: der Senat).

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Parlamento federale del Belgio · Mostra di più »

Passaporto Nansen

Il passaporto Nansen era un passaporto internazionalmente riconosciuto rilasciato dalla Società delle Nazioni a profughi e rifugiati apolidi.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Passaporto Nansen · Mostra di più »

Patto Briand-Kellogg

Il patto Briand-Kellogg altrimenti noto come trattato di rinuncia alla guerra o patto di Parigi è un trattato multilaterale stilato a Parigi il 27 agosto 1928, entrato formalmente in vigore il 24 luglio 1929 con il fine di eliminare la guerra quale strumento di politica internazionale.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Patto Briand-Kellogg · Mostra di più »

Patto di Locarno

Dopo la prima guerra mondiale il ripristino di una pace stabile in Europa era compito di assoluta priorità.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Patto di Locarno · Mostra di più »

Peacekeeping

Il termine peacekeeping (derivato dalla lingua inglese traducibile in italiano come mantenimento della pace) identifica un tipo di operazioni volte al mantenimento della pace, messe in atto con il consenso delle parti in causa.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Peacekeeping · Mostra di più »

Piano Dawes

Il piano Dawes fu un piano di natura economica per la risoluzione del problema delle riparazioni di guerra stabilite dal Trattato di Versailles a carico della Germania: tale piano, che deve il nome al suo ideatore, Charles Gates Dawes, venne approvato nel 1924.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Piano Dawes · Mostra di più »

Piano Marshall

Il Piano Marshall, ufficialmente chiamato piano per la ripresa europea ("European Recovery Program") a seguito della sua attuazione, fu uno dei piani politico-economici statunitensi per la ricostruzione dell'Europa dopo la seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Piano Marshall · Mostra di più »

Polonia

La Polonia, ufficialmente Repubblica di Polonia, (in polacco: Rzeczpospolita Polska, nel linguaggio comune Polska) è uno Stato situato nell'Europa centrale, membro dell'Unione europea, della NATO e dell'ONU.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Polonia · Mostra di più »

Povertà

La povertà è la condizione di singole persone o collettività umane nel loro complesso, che si trovano ad avere, per ragioni di ordine economico, un limitato (o del tutto mancante nel caso della condizione di miseria) accesso a beni essenziali e primari, ovvero a beni e servizi sociali d'importanza vitale.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Povertà · Mostra di più »

Premio Nobel per la chimica

Il premio Nobel per la chimica è stato istituito dal testamento di Alfred Nobel del 1895 ed è stato assegnato per la prima volta nel 1901, come gli altri premi istituiti da Nobel stesso.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Premio Nobel per la chimica · Mostra di più »

Premio Nobel per la pace

Il premio Nobel per la pace (Nobel peace prize) è stato istituito dal testamento di Alfred Nobel del 1895 ed è stato assegnato per la prima volta nel 1901, come gli altri premi istituiti da Nobel stesso.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Premio Nobel per la pace · Mostra di più »

Presidente degli Stati Uniti d'America

Il Presidente degli Stati Uniti d'America (in inglese: President of the United States of America; sigla: POTUS) è il capo di Stato e il capo del governo degli Stati Uniti d'America.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Presidente degli Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale fu un conflitto armato che coinvolse le principali potenze mondiali e molte di quelle minori tra il luglio del 1914 e il novembre del 1918.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Prima guerra mondiale · Mostra di più »

Pugwash Conferences on Science and World Affairs

La Pugwash Conferences on Science and World Affairs è una organizzazione non governativa, con sede in Canada, il cui scopo principale è quello di sostenere la compatibilità dello sviluppo scientifico con l'equilibrio geopolitico e pacifico internazionale.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Pugwash Conferences on Science and World Affairs · Mostra di più »

Quaccherismo

I quaccheri (nome con cui è conosciuta la Società degli Amici) sono i fedeli di un movimento cristiano nato nel XVII secolo in Inghilterra appartenente al calvinismo puritano, che si concentra sul sacerdozio dei credenti.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Quaccherismo · Mostra di più »

Quaker Peace and Social Witness

Il Quaker Peace & Social Witness (QPSW), che una volta si chiamava British Friends Service Council, è un'organizzazione di quaccheri britannici che lavora per promuovere e mettere in pratica l'uguaglianza, la giustizia, la pace, la semplicità e la verità.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Quaker Peace and Social Witness · Mostra di più »

Quartetto per il dialogo nazionale tunisino

Il Quartetto per il dialogo nazionale tunisino (cioè "Dialogo Nazionale Tunisino"), è un gruppo composto da quattro organizzazioni che avevano come obiettivo di costruire una democrazia pluralistica in Tunisia durante la Rivoluzione del Gelsomino nel 2011.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Quartetto per il dialogo nazionale tunisino · Mostra di più »

Rajendra Pachauri

Pachauri studiò al La Martiniere College a Lucknow ed all'Istituto d'Ingegneria meccanica ed elettrica delle Ferrovie indiane a Jamalpur.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Rajendra Pachauri · Mostra di più »

Regno d'Italia (1861-1946)

Il Regno d'Italia fu lo Stato italiano nato il 17 marzo 1861 dopo la guerra risorgimentale (seconda guerra d'indipendenza) combattuta dal Regno di Sardegna per conseguire l'unificazione nazionale italiana.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Regno d'Italia (1861-1946) · Mostra di più »

Repubblica Democratica Tedesca

La Repubblica Democratica Tedesca (RDT) (in tedesco: Deutsche Demokratische Republik, abbreviato in DDR), comunemente indicata come Germania Est, fu uno stato esistito dal 1949 al 1990 sul territorio corrispondente alla zona di occupazione della Germania assegnata all'Unione Sovietica alla fine della seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Repubblica Democratica Tedesca · Mostra di più »

Rivoluzione dei Gelsomini

La Rivoluzione tunisina del 2010-2011, nota altresì come Rivoluzione dei Gelsomini, fu una serie di proteste e sommosse popolari in numerose città della Tunisia avvenute tra il 2010 ed il 2011, nel contesto delle primavera araba.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Rivoluzione dei Gelsomini · Mostra di più »

Segretario generale delle Nazioni Unite

Il segretario generale delle Nazioni Unite è la massima autorità del segretariato, l'organo principale di coordinamento dell'Organizzazione delle Nazioni Unite.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Segretario generale delle Nazioni Unite · Mostra di più »

Shimon Peres

A lungo esponente di primo piano del Partito Laburista Israeliano, del quale è stato leader ininterrottamente dal 1977 al 1992 e successivamente a più riprese sino al 2005, sin dagli anni settanta ha assunto diversi incarichi di rilievo in seno alle istituzioni di Israele, operando come primo ministro nei periodi 1984-1986 e 1995-1996, nonché come ministro degli Esteri (1986-1988, 1992-1995 e 2001-2002), della difesa, dei trasporti, delle finanze.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Shimon Peres · Mostra di più »

Società delle Nazioni

La Società delle Nazioni (francese: Société des Nations; inglese: League of Nations; spagnolo: Sociedad de Naciones), in sigla SDN, anche conosciuta come Lega delle Nazioni, è stata la prima organizzazione intergovernativa avente come scopo quello di accrescere il benessere e la qualità della vita degli uomini.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Società delle Nazioni · Mostra di più »

Solidarność

Il Niezależny Samorządny Związek Zawodowy "Solidarność" (Sindacato Autonomo dei Lavoratori "Solidarietà") è un sindacato fondato in Polonia nel settembre 1980 in seguito agli scioperi nei cantieri navali di Danzica e guidato inizialmente da Lech Wałęsa (premio Nobel per la pace nel 1983 e successivamente presidente della repubblica negli anni 1990-1995).

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Solidarność · Mostra di più »

Sorbona

La Sorbona ("Sorbonne" in francese) è un edificio di Parigi, la cui fama è legata alle università di cui è stata ed è ancora sede.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Sorbona · Mostra di più »

Southern Christian Leadership Conference

La Southern Christian Leadership Conference (SCLC) è un'organizzazione dei diritti civili statunitense celebre per il suo ruolo nel movimento afroamericano per i diritti civili.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Southern Christian Leadership Conference · Mostra di più »

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Storting

Lo Storting è il Parlamento norvegese ed è situato nella capitale, Oslo.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Storting · Mostra di più »

Sudafrica

Il Sudafrica, ufficialmente Repubblica Sudafricana (in afrikaans: Republiek van Suid-Afrika, in inglese: Republic of South Africa), è uno stato dell'Africa meridionale.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Sudafrica · Mostra di più »

Sviluppo sostenibile

Lo sviluppo sostenibile è una forma di sviluppo economico che sia compatibile con la salvaguardia dell'ambiente e dei beni liberi per le generazioni future, che ha dato vita all'economia sostenibile, appoggiandosi almeno in parte alla cosiddetta green economy.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Sviluppo sostenibile · Mostra di più »

Tawakkul Karman

Nel 2011 ha ricevuto assieme alle liberiane Ellen Johnson Sirleaf e Leymah Gbowee il Premio Nobel per la pace "per la loro battaglia non violenta a favore della sicurezza delle donne e del loro diritto alla piena partecipazione nell'opera di costruzione della pace".

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Tawakkul Karman · Mostra di più »

Tenzin Gyatso

Lhamo Dondrub, ossia «Dea che esaudisce i desideri» in tibetano, nacque in una povera e numerosa famiglia di agricoltori a Taktser, un minuscolo e isolato villaggio lungo il confine con la Cina, nella regione Amdo, nel nordest del Tibet.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Tenzin Gyatso · Mostra di più »

Theodore Roosevelt

È stato il 26º presidente degli Stati Uniti e ha ricevuto il Premio Nobel per la pace.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Theodore Roosevelt · Mostra di più »

Timor Est

Timor Est (nome ufficiale Repubblica Democratica di Timor Est) è un Paese del sud-est asiatico.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Timor Est · Mostra di più »

Tortura

La tortura è un metodo di coercizione fisica o psicologica, talvolta inflitta con il fine di punire o di estorcere delle informazioni o delle confessioni o in alcuni casi per puro divertimento e sadismo; molte volte accompagnata dall'uso di strumenti particolari atti ad infliggere punizioni corporali.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Tortura · Mostra di più »

Trattato di non proliferazione nucleare

Il trattato di non proliferazione nucleare (TNP) è un trattato internazionale sulle armi nucleari che si basa su tre principi: disarmo, non proliferazione e uso pacifico del nucleare.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Trattato di non proliferazione nucleare · Mostra di più »

Ufficio internazionale Nansen per i rifugiati

L'Ufficio internazionale Nansen per i Rifugiati (in francese Office International Nansen pour les Réfugiés) è stato un ufficio della Società delle Nazioni, incaricato di assistere i rifugiati provenienti dalle aree di guerra, attivo dal 1931 alla fine del 1938.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Ufficio internazionale Nansen per i rifugiati · Mostra di più »

Unione europea

L'Unione europea (abbreviata in UE o Ue, pron.) è un'organizzazione internazionale politica ed economica a carattere sovranazionale, che comprende 28 paesi membri indipendenti e democratici.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Unione europea · Mostra di più »

Unione Sovietica

L'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche (Sojuz Sovetskich Socialističeskich Respublik), acronimo URSS e in forma abbreviata Unione Sovietica (Sovetskij Sojuz), fu uno Stato federale che si estendeva tra Europa orientale e Asia settentrionale.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Unione Sovietica · Mostra di più »

UNPROFOR

La Forza di protezione delle Nazioni Unite (in inglese United Nations Protection Force, acronimo UNPROFOR) era una forza armata di intervento militare dell'Organizzazione delle Nazioni Unite.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e UNPROFOR · Mostra di più »

Vietnam

Il Vietnam (AFI:; in vietnamita Việt Nam), conosciuto ufficialmente come Repubblica Socialista del Vietnam (Cộng hòa xã hội chủ nghĩa Việt Nam), è uno Stato del sud-est asiatico.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Vietnam · Mostra di più »

Vietnam del Nord

Il Vietnam del Nord (Repubblica Democratica del Vietnam) fu uno Stato fondato alla fine della seconda guerra mondiale nella parte settentrionale del Vietnam.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Vietnam del Nord · Mostra di più »

Willy Brandt

Membro del Partito Socialdemocratico di Germania (SPD), di cui fu Presidente dal 1964 al 1987, è stato anche sindaco di Berlino Ovest dal 1957 al 1966, Ministro degli esteri e Vicecancelliere dal 1966 al 1969, Presidente dell'Internazionale Socialista dal 1976 al 1992.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Willy Brandt · Mostra di più »

Woodrow Wilson

È stato il 28º presidente degli Stati Uniti (in carica dal 1913 al 1921), mentre in precedenza fu governatore dello stato del New Jersey; anche uomo accademico, ricoprì la carica di rettore dell'Università di Princeton.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Woodrow Wilson · Mostra di più »

Yasser Arafat

ma è noto anche con lo pseudonimo di Abū ʿAmmār, ed è stato un combattente, figura di spicco del panorama politico mondiale.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Yasser Arafat · Mostra di più »

Yemen

Lo Yemen (AFI), raramente Iemen, è uno Stato posto all'estremità meridionale della Penisola araba; il suo nome ufficiale è Repubblica Unita dello Yemen.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Yemen · Mostra di più »

Yitzhak Rabin

È stato il primo Primo ministro dello stato d'Israele ad essere nato sul territorio del proprio Stato, a Gerusalemme.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e Yitzhak Rabin · Mostra di più »

YMCA

La YMCA, sigla di Young Men's Christian Association (it. Associazione Cristiana dei Giovani), è un'organizzazione cristiana ecumenica che mira a fornire sostegno ai giovani e alle loro attività.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e YMCA · Mostra di più »

1901

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1901 · Mostra di più »

1902

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1902 · Mostra di più »

1903

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1903 · Mostra di più »

1904

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1904 · Mostra di più »

1905

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1905 · Mostra di più »

1906

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1906 · Mostra di più »

1907

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1907 · Mostra di più »

1908

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1908 · Mostra di più »

1909

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1909 · Mostra di più »

1910

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1910 · Mostra di più »

1911

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1911 · Mostra di più »

1912

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1912 · Mostra di più »

1913

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1913 · Mostra di più »

1914

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1914 · Mostra di più »

1915

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1915 · Mostra di più »

1916

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1916 · Mostra di più »

1917

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1917 · Mostra di più »

1918

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1918 · Mostra di più »

1919

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1919 · Mostra di più »

1920

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1920 · Mostra di più »

1921

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1921 · Mostra di più »

1922

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1922 · Mostra di più »

1923

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1923 · Mostra di più »

1924

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1924 · Mostra di più »

1925

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1925 · Mostra di più »

1926

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1926 · Mostra di più »

1927

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1927 · Mostra di più »

1928

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1928 · Mostra di più »

1929

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1929 · Mostra di più »

1930

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1930 · Mostra di più »

1931

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1931 · Mostra di più »

1932

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1932 · Mostra di più »

1933

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1933 · Mostra di più »

1934

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1934 · Mostra di più »

1935

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1935 · Mostra di più »

1936

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1936 · Mostra di più »

1937

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1937 · Mostra di più »

1938

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1938 · Mostra di più »

1939

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1939 · Mostra di più »

1940

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1940 · Mostra di più »

1941

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1941 · Mostra di più »

1942

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1942 · Mostra di più »

1943

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1943 · Mostra di più »

1944

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1944 · Mostra di più »

1945

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1945 · Mostra di più »

1946

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1946 · Mostra di più »

1947

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1947 · Mostra di più »

1948

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1948 · Mostra di più »

1949

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1949 · Mostra di più »

1950

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1950 · Mostra di più »

1951

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1951 · Mostra di più »

1952

* Lista dei capi di Stato e di governo nel 1952.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1952 · Mostra di più »

1953

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1953 · Mostra di più »

1954

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1954 · Mostra di più »

1955

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1955 · Mostra di più »

1956

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1956 · Mostra di più »

1957

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1957 · Mostra di più »

1958

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1958 · Mostra di più »

1959

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1959 · Mostra di più »

1960

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1960 · Mostra di più »

1961

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1961 · Mostra di più »

1962

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1962 · Mostra di più »

1963

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1963 · Mostra di più »

1964

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1964 · Mostra di più »

1965

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1965 · Mostra di più »

1966

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1966 · Mostra di più »

1967

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1967 · Mostra di più »

1968

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1968 · Mostra di più »

1969

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1969 · Mostra di più »

1970

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1970 · Mostra di più »

1971

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1971 · Mostra di più »

1972

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1972 · Mostra di più »

1973

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1973 · Mostra di più »

1974

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1974 · Mostra di più »

1975

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1975 · Mostra di più »

1976

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1976 · Mostra di più »

1977

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1977 · Mostra di più »

1978

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1978 · Mostra di più »

1979

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1979 · Mostra di più »

1980

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1980 · Mostra di più »

1981

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1981 · Mostra di più »

1982

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1982 · Mostra di più »

1983

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1983 · Mostra di più »

1984

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1984 · Mostra di più »

1985

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1985 · Mostra di più »

1986

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1986 · Mostra di più »

1987

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1987 · Mostra di più »

1988

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1988 · Mostra di più »

1989

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1989 · Mostra di più »

1990

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1990 · Mostra di più »

1991

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1991 · Mostra di più »

1992

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1992 · Mostra di più »

1993

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1993 · Mostra di più »

1994

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1994 · Mostra di più »

1995

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1995 · Mostra di più »

1996

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1996 · Mostra di più »

1997

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1997 · Mostra di più »

1998

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1998 · Mostra di più »

1999

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 1999 · Mostra di più »

2000

È stato l'ultimo anno del XX secolo e del II millennio, iniziato di sabato secondo il calendario Gregoriano.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 2000 · Mostra di più »

2001

Il 2001 è stato il primo anno del XXI secolo dell'Era cristiana.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 2001 · Mostra di più »

2002

È stato proclamato l'Anno internazionale delle montagne.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 2002 · Mostra di più »

2003

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 2003 · Mostra di più »

2004

È stato proclamato l'Anno internazionale del riso.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 2004 · Mostra di più »

2005

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 2005 · Mostra di più »

2006

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 2006 · Mostra di più »

2007

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 2007 · Mostra di più »

2008

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 2008 · Mostra di più »

2009

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 2009 · Mostra di più »

2010

È stato dichiarato dalle Nazioni Unite Anno Internazionale della biodiversità e proclamato dal Parlamento europeo Anno della lotta alla povertà e all'esclusione sociale.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 2010 · Mostra di più »

2011

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 2011 · Mostra di più »

2012

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 2012 · Mostra di più »

2013

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 2013 · Mostra di più »

2014

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 2014 · Mostra di più »

2015

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 2015 · Mostra di più »

2016

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 2016 · Mostra di più »

2017

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vincitori del premio Nobel per la pace e 2017 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Premi Nobel per la pace, Vincitori del Nobel per la pace.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »