Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Vitamina D

Indice Vitamina D

Per vitamina D si intende un gruppo di pro-ormoni liposolubili costituito da 5 diverse vitamine: vitamina D1, D2, D3, D4 e D5.

95 relazioni: Adulto, Allattamento, Anni 2000, Apoptosi, Bambino, Bile, Calcidiolo, Calcio (elemento chimico), Calcitonina, Calcitriolo, Canis lupus familiaris, Catelicidina, Cellula, Cheratinocita, Chilomicroni, Clupea harengus, Colecalciferolo, Concentrazione, Defensina, Diabete mellito di tipo 1, Diarrea, Differenziazione cellulare, Disturbo depressivo, Dolore, Ergocalciferolo, Ergosterolo, Espressione genica, Estate, Feto, Fosfatasi, Fosforo, GcMAF, Gene, Grammo, Gravidanza, Idrolisi, Idrossilasi, Idrossilazione, Intestino, Inverno, Ipercalcemia, Ipercalciuria, Iperparatiroidismo, Klotho (biologia), Lipidi, Lipocalina, Liposolubilità, Litro, Luce, Malattia di Alzheimer, ..., Malattia di Basedow-Graves, Merluzzo, Micella, Nausea, Nucleo cellulare, Odds ratio, Organismo geneticamente modificato, Osso, Osteoclasto, Osteomalacia, Paratormone, Pelle, Peptide, Plasma (biologia), Poliuria, Promotore (biologia), Proormone, Proteina legante la vitamina D, Proteine, Rachitismo, Radiazione solare, Radiazione ultravioletta, Rene, Rischio relativo, Salmoninae, Scheletro (anatomia umana), Sclerosi multipla, Sistema linfoide, Sole, Tessuto (biologia), Tessuto epiteliale, Tiroidite di Hashimoto, Tumore alla mammella, Unità internazionale, Uovo (alimento), Urina, Valore p, Vitamine, 1919, 1920, 1922, 1923, 1930, 1981, 7-deidrocolesterolo. Espandi índice (45 più) »

Adulto

Un adulto è un organismo pluricellulare che ha raggiunto la piena capacità riproduttiva.

Nuovo!!: Vitamina D e Adulto · Mostra di più »

Allattamento

L'allattamento è il processo con il quale una femmina di mammifero nutre il proprio neonato dalla nascita, e durante il primo periodo di vita, attraverso la produzione e l'emissione di latte dalla mammella (lattazione) grazie alla suzione diretta del cucciolo dal capezzolo, se presente nella specie.

Nuovo!!: Vitamina D e Allattamento · Mostra di più »

Anni 2000

A cavallo tra il secondo e il terzo millennio, ovvero primo decennio del XXI secolo, è stato definito il decennio breve per la velocità delle innovazioni in tutti i settori e per la durata virtualmente limitata tra il 2001, con il crollo delle torri gemelle, e il 2008, con l'inizio della crisi economico-politica del decennio successivo.

Nuovo!!: Vitamina D e Anni 2000 · Mostra di più »

Apoptosi

In biologia, il termine apoptosi (coniato nel 1972 da John F. Kerr, Andrew H. Wyllie e A. R. Currie a partire dal termine greco che indica la caduta delle foglie e dei petali dei fiori) indica una forma di morte cellulare programmata, termine con il quale il processo è stato tradizionalmente chiamato.

Nuovo!!: Vitamina D e Apoptosi · Mostra di più »

Bambino

Un bambino o bimbo è l'essere umano nell'intervallo di tempo compreso tra la nascita e la pubertà.

Nuovo!!: Vitamina D e Bambino · Mostra di più »

Bile

La bile o fiele è un liquido basico di colore giallo-verde secreto dal fegato della maggior parte degli animali vertebrati.

Nuovo!!: Vitamina D e Bile · Mostra di più »

Calcidiolo

Il calcidiolo (chiamato anche calcifediolo o 25-idrossicolecalciferolo) è un preormone prodotto nel fegato per idrossilazione del colecalciferolo.

Nuovo!!: Vitamina D e Calcidiolo · Mostra di più »

Calcio (elemento chimico)

Il calcio è l'elemento chimico di numero atomico 20.

Nuovo!!: Vitamina D e Calcio (elemento chimico) · Mostra di più »

Calcitonina

La calcitonina è un ormone costituito da un polipeptide di 32 aminoacidi che viene prodotto, negli esseri umani, dalle cellule parafollicolari della tiroide (note anche come cellule C, da clear, chiaro, per la loro scarsa colorabilità al microscopio ottico rispetto ai tireociti), dalle cellule K dell'epitelio respiratorio e in molti altri animali dall’Ultimopharyngeal body (ghiandola associata all'ultimo arco branchiale).

Nuovo!!: Vitamina D e Calcitonina · Mostra di più »

Calcitriolo

Il calcitriolo (Denominazione comune internazionale) o 1,25-diidrossicolecalciferolo (abbreviato in 1,25-(OH)2D3 oppure in 1,25(OH)2D) è la forma attiva della vitamina D3 nell'organismo umano.

Nuovo!!: Vitamina D e Calcitriolo · Mostra di più »

Canis lupus familiaris

Il cane (Canis lupus familiaris Linnaeus, 1758) è un mammifero appartenente all'ordine Carnivora, della famiglia dei canidi.

Nuovo!!: Vitamina D e Canis lupus familiaris · Mostra di più »

Catelicidina

La catelicidina è una proteina prodotta da granulociti neutrofili ed epiteli sulla base del segnale mediato citochine infiammatorie che ne stimolano la sintesi.

Nuovo!!: Vitamina D e Catelicidina · Mostra di più »

Cellula

La cellula è l'unità morfologico-funzionale degli organismi viventi, la più piccola struttura ad essere ununimamente classificabile come vivente.

Nuovo!!: Vitamina D e Cellula · Mostra di più »

Cheratinocita

I cheratinociti sono il tipo cellulare più abbondante nell'epidermide.

Nuovo!!: Vitamina D e Cheratinocita · Mostra di più »

Chilomicroni

I chilomicroni sono le lipoproteine caratterizzate dalla minor densità (0,90 g/ml) e dal maggior diametro, tra 75 e 1200 nm.

Nuovo!!: Vitamina D e Chilomicroni · Mostra di più »

Clupea harengus

L'aringa (Clupea harengus Linnaeus, 1758) è un pesce osseo marino appartenente alla famiglia dei Clupeidae.

Nuovo!!: Vitamina D e Clupea harengus · Mostra di più »

Colecalciferolo

Il colecalciferolo, chiamato anche vitamina D3, è una delle vitamine del gruppo D. È strutturalmente uno steroide, con affinità strutturali con il testosterone, il colesterolo e il cortisolo.

Nuovo!!: Vitamina D e Colecalciferolo · Mostra di più »

Concentrazione

La concentrazione di un componente in una miscela è una grandezza che esprime il rapporto tra la quantità del componente rispetto alla quantità totale di tutti i componenti della miscela (compreso il suddetto componente), o, in alcuni modi di esprimerla, del componente più abbondante.

Nuovo!!: Vitamina D e Concentrazione · Mostra di più »

Defensina

Le defensine sono una famiglia di proteine deputate, come dice il nome stesso, alla difesa di un organismo dall'attacco di potenziali patogeni.

Nuovo!!: Vitamina D e Defensina · Mostra di più »

Diabete mellito di tipo 1

Il diabete mellito di tipo 1 è una forma di diabete, che si configura come malattia autoimmune, caratterizzata dalla distruzione delle cellule β pancreatiche (dalle CD4+ e CD8+ cellule T e infiltrazione dei macrofagi nelle isole pancreatiche), e che comporta solitamente associazione all'insulino-deficienza.

Nuovo!!: Vitamina D e Diabete mellito di tipo 1 · Mostra di più »

Diarrea

La diarrea è un disturbo della defecazione caratterizzato da un aumento dell'emissione di una quantità giornaliera di feci superiore ai 200 g con diminuzione della loro consistenza e da un aumento della frequenza di scarica dell'alvo intestinale, 2005.

Nuovo!!: Vitamina D e Diarrea · Mostra di più »

Differenziazione cellulare

La differenziazione cellulare o differenziamento cellulare, in biologia, indica la maturazione di una cellula o di un tessuto da una forma primitiva o indifferenziata a una forma matura o differenziata, con funzioni specializzate, processo che le cellule di un organismo pluricellulare complesso subiscono per ripartirsi i compiti.

Nuovo!!: Vitamina D e Differenziazione cellulare · Mostra di più »

Disturbo depressivo

Il disturbo depressivo maggiore (in inglese, Major depressive disorder - MDD), noto anche come depressione clinica, depressione maggiore, depressione endogena, depressione unipolare, disturbo unipolare o depressione ricorrente (nel caso di ripetuti episodi) è una patologia psichiatrica o disturbo dell'umore, caratterizzata da episodi di umore depresso accompagnati principalmente da una bassa autostima e perdita di interesse o piacere nelle attività normalmente piacevoli (anedonia).

Nuovo!!: Vitamina D e Disturbo depressivo · Mostra di più »

Dolore

|Nome.

Nuovo!!: Vitamina D e Dolore · Mostra di più »

Ergocalciferolo

L' ergocalciferolo è una vitamina appartenente al gruppo della vitamina D. È anche conosciuta come vitamina D2 il cui nome sistematico è (3β,5Z,7E,22E)-9,10-secoergosta-5,7,10(19),22-tetraen-3-olo.

Nuovo!!: Vitamina D e Ergocalciferolo · Mostra di più »

Ergosterolo

L'ergosterolo è uno sterolo precursore della vitamina D2.

Nuovo!!: Vitamina D e Ergosterolo · Mostra di più »

Espressione genica

In biologia molecolare, con il termine espressione genica si intende il processo attraverso cui l'informazione contenuta in un gene (costituita di DNA) viene convertita in una macromolecola funzionale (tipicamente una proteina).

Nuovo!!: Vitamina D e Espressione genica · Mostra di più »

Estate

L'estate è una delle quattro stagioni in cui è diviso l'anno, posta tra la primavera e l'autunno.

Nuovo!!: Vitamina D e Estate · Mostra di più »

Feto

Il feto è uno stadio dello sviluppo prenatale degli organismi vivipari già dotato delle forme e delle caratteristiche della relativa specie.

Nuovo!!: Vitamina D e Feto · Mostra di più »

Fosfatasi

Le fosfatasi sono una classe di enzimi idrolasi che catalizzano la rimozione di gruppi fosfato.

Nuovo!!: Vitamina D e Fosfatasi · Mostra di più »

Fosforo

Il fosforo è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi che ha come numero atomico 15 e come simbolo P. È un non metallo del gruppo dell'azoto.

Nuovo!!: Vitamina D e Fosforo · Mostra di più »

GcMAF

GcMAF (o, in lingua inglese Gc protein-derived macrophage activating factor) è una proteina che produce una modifica della vitamin D-binding protein.

Nuovo!!: Vitamina D e GcMAF · Mostra di più »

Gene

In biochimica il gene (AFI) è l'unità ereditaria fondamentale degli organismi viventi.

Nuovo!!: Vitamina D e Gene · Mostra di più »

Grammo

Il grammo (simbolo: g) è un'unità di misura della massa.

Nuovo!!: Vitamina D e Grammo · Mostra di più »

Gravidanza

Gravidanza o gestazione è lo stato della donna che porta nel proprio utero il prodotto della fecondazione.

Nuovo!!: Vitamina D e Gravidanza · Mostra di più »

Idrolisi

Rientrano sotto il generico nome di idrolisi (leggasi "idròlisi" o anche "idrolìsi", dal greco ὕδωρ, acqua, e λύω, sciogliere) diverse reazioni chimiche in cui le molecole sono scisse in due o più parti per effetto dell'acqua e può talvolta essere considerata come la reazione inversa della reazione di condensazione.

Nuovo!!: Vitamina D e Idrolisi · Mostra di più »

Idrossilasi

Enzimi, noti anche come monoossigenasi, in grado di introdurre un gruppo idrossilico -OH in una molecola.

Nuovo!!: Vitamina D e Idrossilasi · Mostra di più »

Idrossilazione

Le idrossilazioni sono reazioni chimiche che portano all'introduzione di gruppi idrossile (-OH+) in una molecola.

Nuovo!!: Vitamina D e Idrossilazione · Mostra di più »

Intestino

L'intestino è l'ultima parte dell'apparato digerente.

Nuovo!!: Vitamina D e Intestino · Mostra di più »

Inverno

L'inverno è l'ultima delle quattro stagioni, posta tra l'autunno e la primavera.

Nuovo!!: Vitamina D e Inverno · Mostra di più »

Ipercalcemia

L'ipercalcemia è una condizione di aumentato contenuto di calcio (Ca) nel sangue e può presentarsi sia in forma acuta che cronica (ad esempio in caso di iperparatiroidismo).

Nuovo!!: Vitamina D e Ipercalcemia · Mostra di più »

Ipercalciuria

Per ipercalciuria in campo medico si intende un anormale presenza di calcio nelle urine; tale elevata concentrazione è sempre dovuta a stati morbosi.

Nuovo!!: Vitamina D e Ipercalciuria · Mostra di più »

Iperparatiroidismo

L'iperparatiroidismo è una disfunzione dovuta a un'inappropriata secrezione di paratormone (PTH), ormone che regola i livelli di calcemia e fosfatemia, conseguente a un'iperattività delle ghiandole paratiroidi, 2006.

Nuovo!!: Vitamina D e Iperparatiroidismo · Mostra di più »

Klotho (biologia)

Klotho è un enzima che nell'uomo è codificato dal gene KL.

Nuovo!!: Vitamina D e Klotho (biologia) · Mostra di più »

Lipidi

I lipidi (dal greco λίπος, lìpos, «grasso»), o grassi, sono composti organici largamente diffusi in natura, e rappresentano una delle quattro principali classi di composti organici di interesse biologico, insieme a glucidi, protidi ed acidi nucleici.

Nuovo!!: Vitamina D e Lipidi · Mostra di più »

Lipocalina

* Lipocalina-1 – proteina umana.

Nuovo!!: Vitamina D e Lipocalina · Mostra di più »

Liposolubilità

La liposolubilità è la solubilità di una sostanza chimica nei lipidi.

Nuovo!!: Vitamina D e Liposolubilità · Mostra di più »

Litro

Il litro (simbolo: L) è un'unità di misura del volume.

Nuovo!!: Vitamina D e Litro · Mostra di più »

Luce

Il termine luce (dal latino lux) si riferisce alla porzione dello spettro elettromagnetico visibile dall'occhio umano, approssimativamente compresa tra 400 e 700 nanometri di lunghezza d'onda, ossia tra 790 e di frequenza.

Nuovo!!: Vitamina D e Luce · Mostra di più »

Malattia di Alzheimer

La malattia di Alzheimer-Perusini, detta anche morbo di Alzheimer, demenza presenile di tipo Alzheimer, demenza degenerativa primaria di tipo Alzheimer o semplicemente Alzheimer, è la forma più comune di demenza degenerativa progressivamente invalidante con esordio prevalentemente in età presenile (oltre i 65 anni, ma può manifestarsi anche in epoca precedente).

Nuovo!!: Vitamina D e Malattia di Alzheimer · Mostra di più »

Malattia di Basedow-Graves

La malattia di Basedow-Graves (pronunce tedesca: e inglese), conosciuta anche come morbo di Basedow-Graves o malattia di Flaiani-Basedow o malattia di Parry o gozzo tossico diffuso è una malattia autoimmune che colpisce la tiroide e caratterizzata dalla presenza di una o più delle seguenti manifestazioni: gozzo, ipertiroidismo, oftalmopatia, dermopatiaBürgi H. Thyroid eye disease: a historical perspective.

Nuovo!!: Vitamina D e Malattia di Basedow-Graves · Mostra di più »

Merluzzo

Merluzzo è un termine usato per indicare diverse specie di pesci, quali:;appartenenti al genere Gadus.

Nuovo!!: Vitamina D e Merluzzo · Mostra di più »

Micella

Una micella è un aggregato colloidale di molecole (colloide di associazione) formato da un tensioattivo in soluzione e che esiste in equilibrio con le molecole o ioni che concorrono a formare la micella stessa.

Nuovo!!: Vitamina D e Micella · Mostra di più »

Nausea

La nausea, parola derivante dal latino nãusea, "mal di mare", derivante a sua volta dal greco, variante ionica di, derivante da, "nave", è una sensazione di malessere e fastidio allo stomaco che può precedere il vomito.

Nuovo!!: Vitamina D e Nausea · Mostra di più »

Nucleo cellulare

Il nucleo cellulare è un compartimento cellulare dotato di membrana contenente la maggior parte del patrimonio genetico.

Nuovo!!: Vitamina D e Nucleo cellulare · Mostra di più »

Odds ratio

In epidemiologia l'odds ratio (OR) è la misura dell'associazione tra due fattori, per esempio tra un fattore di rischio e una malattia.

Nuovo!!: Vitamina D e Odds ratio · Mostra di più »

Organismo geneticamente modificato

Un organismo geneticamente modificato (OGM) è un organismo vivente che possiede un patrimonio genetico modificato tramite tecniche di ingegneria genetica, che consentono l'aggiunta, l'eliminazione o la modifica di elementi genici.

Nuovo!!: Vitamina D e Organismo geneticamente modificato · Mostra di più »

Osso

Un osso è una parte anatomica solida dei vertebrati; l'insieme delle ossa di un dato animale ne costituisce lo scheletro.

Nuovo!!: Vitamina D e Osso · Mostra di più »

Osteoclasto

L'osteoclasto è una cellula molto grande, polinucleata (sincizio) e ricca di lisosomi.

Nuovo!!: Vitamina D e Osteoclasto · Mostra di più »

Osteomalacia

Nell'osteomalacia, fragilità ossea, la deposizione di osteoide nell'osso da parte degli osteoblasti come pure la struttura dell'osso sono normali, mentre la mineralizzazione dell'osso è insufficiente (per carenza della vitamina D e/o calcio).

Nuovo!!: Vitamina D e Osteomalacia · Mostra di più »

Paratormone

Il paratormone (paratirina, ormone paratiroideo o PTH) è un polipeptide a catena singola formato da 84 amminoacidi sintetizzato dalle ghiandole paratiroidi: esercita il controllo del metabolismo del calcio regolandone l'assorbimento nell'intestino tenue indirettamente (per azione del calcitriolo), il riassorbimento a livello renale (assieme allo ione magnesio) e la rimozione dalla matrice ossea.

Nuovo!!: Vitamina D e Paratormone · Mostra di più »

Pelle

La cute o pelle è il rivestimento più esterno del corpo di un vertebrato.

Nuovo!!: Vitamina D e Pelle · Mostra di più »

Peptide

I peptidi sono una classe dei composti chimici le cui molecole hanno peso molecolare inferiore ai 5.000 dalton, costituiti da una catena estremamente variabile di amminoacidi uniti tra di loro attraverso un legame peptidico (o carboamidico).

Nuovo!!: Vitamina D e Peptide · Mostra di più »

Plasma (biologia)

Il plasma sanguigno è una componente del sangue.

Nuovo!!: Vitamina D e Plasma (biologia) · Mostra di più »

Poliuria

Con il termine poliuria si definisce una eccessiva o anormale produzione o escrezione di urina (per definizione un'escrezione maggiore di 2,5-3 litri nell'arco di 24 ore, in un soggetto adulto o un'escrezione superiore a 40 mL/kg/die).

Nuovo!!: Vitamina D e Poliuria · Mostra di più »

Promotore (biologia)

In biologia un promotore è una regione di DNA costituita da specifiche sequenze dette consenso, alla quale si lega la RNA polimerasi per iniziare la trascrizione di un gene, o di più geni (operone).

Nuovo!!: Vitamina D e Promotore (biologia) · Mostra di più »

Proormone

I proormoni (prohormones in inglese), abbreviati molto spesso in ph, associati spesso anche ai Designer Steroids, sono sostanze precursori di ormoni.

Nuovo!!: Vitamina D e Proormone · Mostra di più »

Proteina legante la vitamina D

La proteina legante la vitamina D (DBP nella sua sigla inglese), anche conosciuta originariamente come cg-globulina (componente gruppo-specifica), è una proteina che nell'uomo è codificata dal gene CG.

Nuovo!!: Vitamina D e Proteina legante la vitamina D · Mostra di più »

Proteine

In chimica, le proteine (o protidi) sono macromolecole biologiche costituite da catene di amminoacidi legati uno all'altro da un legame peptidico (ovvero un legame tra il gruppo amminico di un amminoacido e il gruppo carbossilico dell'altro amminoacido, creato attraverso una reazione di condensazione con perdita di una molecola d'acqua).

Nuovo!!: Vitamina D e Proteine · Mostra di più »

Rachitismo

Il rachitismo è una malattia tipica dell'età pediatrica ed è causato da un difetto di ossificazione della matrice osteoide di nuova formazione, soprattutto a livello delle cartilagini di coniugazione e delle zone di calcificazione provvisoria.

Nuovo!!: Vitamina D e Rachitismo · Mostra di più »

Radiazione solare

La radiazione solare è l'energia radiante emessa nello spazio interplanetario dal Sole, generata a partire dalle reazioni termonucleari di fusione che avvengono nel nucleo solare e che producono radiazioni elettromagnetiche a varie frequenze o lunghezze d'onda, le quali si propagano poi nello spazio alle velocità tipiche di queste onde, trasportando con sé energia solare.

Nuovo!!: Vitamina D e Radiazione solare · Mostra di più »

Radiazione ultravioletta

In fisica la radiazione ultravioletta (UV o raggi ultravioletti o luce ultravioletta) è un intervallo della radiazione elettromagnetica, appartenente allo spettro elettromagnetico, con lunghezza d'onda immediatamente inferiore alla luce visibile dall'occhio umano e immediatamente superiore a quella dei raggi X. Infatti, il termine significa "oltre il violetto" (dal latino ultra, "oltre"), poiché il violetto è l'ultimo colore ad alta frequenza visibile nello spettro percepito dall'uomo, quello con la lunghezza d'onda più corta.

Nuovo!!: Vitamina D e Radiazione ultravioletta · Mostra di più »

Rene

I reni sono organi pari parenchimatosi escretori (nello specifico, emuntori) dei vertebrati.

Nuovo!!: Vitamina D e Rene · Mostra di più »

Rischio relativo

Il rischio relativo (risk rate, RR) è la probabilità che un soggetto, appartenente ad un gruppo esposto a determinati fattori, sviluppi la malattia, rispetto alla probabilità che un soggetto appartenente ad un gruppo non esposto sviluppi la stessa malattia.

Nuovo!!: Vitamina D e Rischio relativo · Mostra di più »

Salmoninae

Salmoninae è la sottofamiglia dei Salmonidi più conosciuta, in quanto ad essa appartengono le trote e i salmoni, importanti specie commestibili e di alto valore commerciale.

Nuovo!!: Vitamina D e Salmoninae · Mostra di più »

Scheletro (anatomia umana)

Lo scheletro umano è una struttura di sostegno posta all'interno del corpo, formata da un insieme di ossa e tessuto cartilagineo che sostiene il corpo umano.

Nuovo!!: Vitamina D e Scheletro (anatomia umana) · Mostra di più »

Sclerosi multipla

La sclerosi multipla (SM), chiamata anche sclerosi a placche, sclerosi disseminata o polisclerosi, è una malattia autoimmune cronica demielinizzante, che colpisce il sistema nervoso centrale causando un ampio spettro di segni e sintomi.

Nuovo!!: Vitamina D e Sclerosi multipla · Mostra di più »

Sistema linfoide

Il sistema linfoide fa parte del sistema circolatorio e del sistema immunitario; comprende una rete di vasi linfatici che trasportano verso il cuore un liquido chiaro chiamato linfa (dal latino, Lympha "acqua").

Nuovo!!: Vitamina D e Sistema linfoide · Mostra di più »

Sole

Il Sole (dal latino: Sol) è la stella madre del sistema solare, attorno alla quale orbitano gli otto pianeti principali (tra cui la Terra), i pianeti nani, i loro satelliti, innumerevoli altri corpi minori e la polvere diffusa per lo spazio, che forma il mezzo interplanetario.

Nuovo!!: Vitamina D e Sole · Mostra di più »

Tessuto (biologia)

In biologia si definisce tessuto un insieme di cellule, strutturalmente simili, associate per funzione.

Nuovo!!: Vitamina D e Tessuto (biologia) · Mostra di più »

Tessuto epiteliale

Il tessuto epiteliale è uno dei quattro tipi fondamentali di tessuto che compongono il corpo degli animali.

Nuovo!!: Vitamina D e Tessuto epiteliale · Mostra di più »

Tiroidite di Hashimoto

La tiroidite di Hashimoto o tiroidite cronica autoimmune, descritta per la prima volta dallo specialista Hakaru Hashimoto nel 1912, è tra le più comuni e frequenti patologie tiroidee, la prima causa di ipotiroidismo primario, specie nelle aree geografiche a scarso apporto iodico, con una prevalenza del 5-15% nelle donne e del 1-5% negli uomini.

Nuovo!!: Vitamina D e Tiroidite di Hashimoto · Mostra di più »

Tumore alla mammella

Per tumore alla mammella si intende una patologia in cui un tumore viene a svilupparsi nel tessuto mammario.

Nuovo!!: Vitamina D e Tumore alla mammella · Mostra di più »

Unità internazionale

In farmacologia, l'Unità internazionale è un'unità di misura della quantità di una sostanza, basata sul suo effetto ovvero sulla sua attività biologica.

Nuovo!!: Vitamina D e Unità internazionale · Mostra di più »

Uovo (alimento)

L'uovo è un alimento consumabile direttamente o come ingrediente in numerosi piatti delle cucine di tutto il mondo.

Nuovo!!: Vitamina D e Uovo (alimento) · Mostra di più »

Urina

L'urina è il prodotto finale della escrezione del rene attraverso la quale vengono eliminati dall'organismo i prodotti metabolici (scorie dannose, soprattutto urea) presenti nel sangue.

Nuovo!!: Vitamina D e Urina · Mostra di più »

Valore p

In statistica inferenziale il valore p (o p-value, in inglese) di un test di verifica d'ipotesi indica la probabilità di ottenere un risultato uguale o "più estremo" di quello osservato, supposta vera l'ipotesi nulla.

Nuovo!!: Vitamina D e Valore p · Mostra di più »

Vitamine

Le vitamine sono un composto organico e un nutriente essenziale che un organismo richiede in quantità limitate.

Nuovo!!: Vitamina D e Vitamine · Mostra di più »

1919

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vitamina D e 1919 · Mostra di più »

1920

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vitamina D e 1920 · Mostra di più »

1922

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vitamina D e 1922 · Mostra di più »

1923

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vitamina D e 1923 · Mostra di più »

1930

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vitamina D e 1930 · Mostra di più »

1981

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vitamina D e 1981 · Mostra di più »

7-deidrocolesterolo

Il 7-deidrocolesterolo è uno sterolo che funge, nel plasma, come precursore del colesterolo, per poi essere convertito in colecalciferolo nella pelle, fungendo da provitamina D3.

Nuovo!!: Vitamina D e 7-deidrocolesterolo · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »