Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Vitiligine

Indice Vitiligine

La vitiligine è una malattia cronica della pelle, non congenita, caratterizzata da ipomelanosi o leucodermia cioè dalla comparsa sulla cute, sui peli o sulle mucose, di chiazze non pigmentate, cioè zone dove manca del tutto la fisiologica colorazione dovuta alla melanina.

165 relazioni: Acetilcolinesterasi, Acido azelaico, Acido benzoico, Acido citrico, Acido cogico, Acido glicolico, Acido lattico, Acido salicilico, Acido tricloroacetico, Africa, Albinismo, Allergia, Alopecia areata, Amido di mais, Ammino ossidasi, Amminoacido, Anemia perniciosa, Antico Testamento, Anticorpi anti muscolo liscio, Anticorpi anti-dsDNA, Anticorpi anti-ENA, Antigene, Arctostaphylos uva-ursi, Artrite, Artrite psoriasica, Artrite reumatoide, Aulo Cornelio Celso, Autoanticorpo, Benzene, Carcinogeno, Catalasi, Catecolamina, Celiachia, Cheratinocita, Cina, Citochina, Citotossicità, Citrus limon, Cloruro mercurico, Cochrane Collaboration, Coroide, Corticosteroide, Cosmesi, Cosmesi decorativa, Cytomegalovirus, Depilazione, Dermatite, Dermatite allergica da contatto, Dermatite atopica, Dermatomero, ..., Diabete mellito di tipo 1, Diagnosi differenziale, Endocrinologia, Eosinofilia, Epatite, Eritema, Eritema solare, Errore congenito del metabolismo, Eziopatogenesi, Farmaco galenico, Fattore di protezione solare, Fenoli, Fenomeno di Koebner, Filtro solare (cosmetica), Fosfoadenilil-solfato reduttasi (tioredossina), Fototerapia, Galagidae, Gastrite cronica atrofica autoimmune, Gene, Glicosidi, Glutatione perossidasi, Glycyrrhiza glabra, HIV, Idrochinone, Immunità adattativa, Immunosoppressore, Incidenza (epidemiologia), Infiammazione neurogenica, Iperparatiroidismo, Ipertiroidismo, Ipoacusia, Ipoparatiroidismo, Ipotiroidismo, Iride (anatomia), Irite, Lampada di Wood, Lebbra, Leucodermia, Levitico, Libro dell'Esodo, Lichen planus, Linfocita T, Lupus eritematoso discoide, Lupus eritematoso sistemico, Malattia, Malattia autoimmune, Malattia congenita, Malattia di Addison, Malattia di Crohn, Melanina, Melanocita, Melanoma, Mercurio (elemento chimico), Miastenia gravis, Michael Jackson, Monofenolo monoossigenasi, Morbilità, Mucosa, Mutazione indotta, Nevo di Becker, Nevo di Sutton, Niacina, Nicotinammide adenina dinucleotide fosfato, NO sintasi, Numeri (Bibbia), Ocronosi, Onicodistrofia, Onicopatia, Ormone, Ossigeno singoletto, Peeling chimico, Pelle, Pelo, Perossido di idrogeno, Piebaldismo, Pitiriasi alba, Pitiriasi versicolor, Prevalenza (medicina), Prostaglandine, Protezione solare, Psoralene, Psoriasi, Radiazione ultravioletta, Radicale libero, Resorcinolo, Resveratrolo, Retina, Retinoidi, Retinolo, Sarcoidosi, Sclerodermia, Sclerosi tuberosa, Sindrome, Sindrome di Sjögren, Sindrome di Vogt-Koyanagi-Harada, Sindrome di Waardenburg, Sistema immunitario, Sistema immunitario innato, Sole, Spondiloartriti sieronegative, Stigmatizzazione (scienze sociali), Superossido dismutasi, Tacrolimus, Tetraidrobiopterina, Tiroide, Tiroidite di Hashimoto, Tirosina, Tiroxina, Trachionichia, Trucco camouflage, Unione europea, Ustione, Uveite, Vasculite, 2-butanolo. Espandi índice (115 più) »

Acetilcolinesterasi

L'acetilcolinesterasi (AChE) è un enzima appartenente alla classe delle idrolasi che catalizza la seguente reazione: acetilcolina + H2O → colina + acetato L'enzima è normalmente presente nell'organismo dei mammiferi localizzato nella membrana post-sinaptica delle giunzioni colinergiche.

Nuovo!!: Vitiligine e Acetilcolinesterasi · Mostra di più »

Acido azelaico

L'acido azelaico è un acido dicarbossilico che inibisce al 90% l'enzima 5-alfa H-reduttasi, implicato nella sintesi degli androgeni.

Nuovo!!: Vitiligine e Acido azelaico · Mostra di più »

Acido benzoico

L'acido benzoico è un acido carbossilico aromatico e ha formula Ph-COOH.

Nuovo!!: Vitiligine e Acido benzoico · Mostra di più »

Acido citrico

L'acido citrico è una sostanza solida, incolore, un acido tricarbossilico forte di Brønsted-Lowry, con formula bruta C6H8O7, solubile in acqua in un ampio intervallo di pH.

Nuovo!!: Vitiligine e Acido citrico · Mostra di più »

Acido cogico

L'acido cogico (in inglese kojic acid) è un agente chelante prodotto da diverse specie di funghi, in particolare dalla specie Aspergillus oryzae, il cui nome comune in giapponese è kojiR.

Nuovo!!: Vitiligine e Acido cogico · Mostra di più »

Acido glicolico

L'acido glicolico (o acido idrossiacetico) è un acido carbossilico e strutturalmente è il più piccolo appartenente alla classe degli α-idrossi acidi (composti che contengono sia un gruppo carbossilico, sia un gruppo ossidrile).

Nuovo!!: Vitiligine e Acido glicolico · Mostra di più »

Acido lattico

L'acido lattico (nome IUPAC: acido 2-idrossipropanoico) è un composto chimico di formula CH3-CH(OH)-COOH, che svolge un ruolo rilevante in diversi processi biochimici.

Nuovo!!: Vitiligine e Acido lattico · Mostra di più »

Acido salicilico

L'acido salicilico è un acido carbossilico incolore cristallino, sintetizzato mediante il metodo Kolbe. Viene identificato come ormone vegetale. È tossico se ingerito in notevoli quantità, ma se utilizzato in opportune quantità è utile per la conservazione dei cibi e funge da antisettico nel dentifricio. Il gruppo carbossilico, -COOH, reagisce facilmente con gli alcoli per produrre esteri. L'estere con il metanolo è il salicilato di metile (o metilsalicilato), componente essenziale della Gaultheria procumbens e del salice bianco (Salix alba). Alimenti naturalmente ricchi di acido salicilico sono le albicocche (3 mg/100g), il ribes rosso e nero (5 mg/100g), la cicoria (1 mg/100g), le arance (2,4 mg/100g), l'ananas (2 mg/100g) e i lamponi (5 mg/100g). Per sostituzione dell'ossidrile fenolico con un acetile si ottiene l'acido acetilsalicilico, noto principio attivo dell'Aspirina. L'acido salicilico è il componente essenziale di alcuni prodotti per il trattamento della pelle e in particolare per la cura dell'acne, della keratosis pilaris e delle verruche. Può essere usato anche in casi di psoriasi al fine di eliminare la desquamazione e agevolare quindi il trattamento topico.

Nuovo!!: Vitiligine e Acido salicilico · Mostra di più »

Acido tricloroacetico

L'acido tricloroacetico è un acido carbossilico.

Nuovo!!: Vitiligine e Acido tricloroacetico · Mostra di più »

Africa

L'Africa è un continente della Terra, il terzo per superficie (considerando l'America al secondo posto se intesa come un unico continente).

Nuovo!!: Vitiligine e Africa · Mostra di più »

Albinismo

L'albinismo (dal latino albus, "bianco") è una anomalia congenita consistente nella totale o parziale deficienza di pigmentazione melaninica nella pelle, nell'iride e nella coroide, nei peli e nei capelli causata da un'assenza o un difetto dell'enzima tirosinasi, enzima coinvolto nella sintesi della Melanina; è considerato l'opposto del "melanismo".

Nuovo!!: Vitiligine e Albinismo · Mostra di più »

Allergia

L'allergia è una malattia del sistema immunitario caratterizzata da reazioni eccessive portate da particolari anticorpi (reagine o IgE) nei confronti di sostanze abitualmente innocue come ad esempio pollini.

Nuovo!!: Vitiligine e Allergia · Mostra di più »

Alopecia areata

L'alopecia areata, chiamata in passato Area Celsi, è una patologia in cui la repentina caduta dei capelli, o di altri peli del corpo, si manifesta tipicamente a chiazze glabre o aree, da cui il nome.

Nuovo!!: Vitiligine e Alopecia areata · Mostra di più »

Amido di mais

L’amido di mais, chiamato anche maizena, viene ricavato dal chicco del mais mediante un processo di macinazione ad umido.

Nuovo!!: Vitiligine e Amido di mais · Mostra di più »

Ammino ossidasi

Le ammino ossidasi o monoammino ossidasi (MAO), sono enzimi legati al cofattore FAD, appartenenti alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizzano la seguente reazione: I geni che codificano per le MAO sono allocati sul braccio corto del cromosoma X. Sono state rinvenute legate alla membrana esterna dei mitocondri di varie tipologie di cellule animali.

Nuovo!!: Vitiligine e Ammino ossidasi · Mostra di più »

Amminoacido

In chimica gli amminoacidi (impropriamente chiamati anche aminoacidi o amino acidi) sono molecole organiche che nella loro struttura recano sia il gruppo funzionale amminico (delle ammine) (-NH2) denominato N terminus, sia quello carbossilico (degli acidi carbossilici) (-COOH) denominato C terminus. Proprio per questo sono molecole anfotere o zwitterioni, poiché presentano contemporaneamente un gruppo acido (-COOH) e un gruppo basico (-NH2).

Nuovo!!: Vitiligine e Amminoacido · Mostra di più »

Anemia perniciosa

L'anemia perniciosa è una patologia o disfunzione del metabolismo dovuta ad un diminuito assorbimento della vitamina B12 (o cobalamina), importante per la corretta maturazione degli eritrociti, che viene assunta attraverso la dieta alimentare ed è contenuta principalmente nella carne e nel latte.

Nuovo!!: Vitiligine e Anemia perniciosa · Mostra di più »

Antico Testamento

Antico Testamento (o anche Vecchio Testamento o Primo Testamento) è il termine, coniato e quindi utilizzato prevalentemente in ambito cristiano, per indicare una collezione di libri ammessa nel canone delle diverse confessioni cristiane che forma la prima delle due parti della Bibbia, che corrisponde all'incirca al Tanakh, chiamato anche Bibbia ebraica.

Nuovo!!: Vitiligine e Antico Testamento · Mostra di più »

Anticorpi anti muscolo liscio

Gli anticorpi anti muscolo liscio o più semplicemente ASMA (dall'inglese Anti-Smooth Muscle Antibodies) sono autoanticorpi diretti verso componenti antigeniche presenti nel muscolo liscio.

Nuovo!!: Vitiligine e Anticorpi anti muscolo liscio · Mostra di più »

Anticorpi anti-dsDNA

Gli anticorpi anti-dsDNA, anche chiamati anti-DNA nativo, sono autoanticorpi antinucleo diretti contro la doppia elica del DNA (dsDNA è sigla dell'inglese double stranded DNA), associati a numerose malattie autoimmuni, e in particolare al lupus eritematoso sistemico, dove sono presenti in oltre il 70% dei casi, 2008.

Nuovo!!: Vitiligine e Anticorpi anti-dsDNA · Mostra di più »

Anticorpi anti-ENA

Gli anticorpi anti-ENA sono autoanticorpi antinucleo diretti contro antigeni nucleari estraibili (ENA) e sono presenti in numerose malattie autoimmuni, 2008.

Nuovo!!: Vitiligine e Anticorpi anti-ENA · Mostra di più »

Antigene

Un antigene è una sostanza in grado di essere riconosciuta dal sistema immunitario come estranea o potenzialmente pericolosa.

Nuovo!!: Vitiligine e Antigene · Mostra di più »

Arctostaphylos uva-ursi

L'Uva ursina (Arctostaphylos uva-ursi (L.) Spreng.), è una delle specie appartenenti alla famiglia ericacee e al genere Arctostaphylos.

Nuovo!!: Vitiligine e Arctostaphylos uva-ursi · Mostra di più »

Artrite

L'artrite è un'infiammazione articolare di cui esistono oltre 100 tipologie.

Nuovo!!: Vitiligine e Artrite · Mostra di più »

Artrite psoriasica

L'artrite psoriasica è un tipo di artrite infiammatoria cronica, associata spesso, ma non sempre, a psoriasi che precede generalmente il processo artritico.

Nuovo!!: Vitiligine e Artrite psoriasica · Mostra di più »

Artrite reumatoide

L'artrite reumatoide (AR) è una poliartrite infiammatoria cronica, anchilosante e progressiva a patogenesi autoimmunitaria e di eziologia sconosciuta, principalmente a carico delle articolazioni sinoviali.

Nuovo!!: Vitiligine e Artrite reumatoide · Mostra di più »

Aulo Cornelio Celso

Aulus Cornelius Celsus, questo è il suo nome latino, vissuto probabilmente nel settantennio comprendente l'impero di Augusto e di Tiberio, secondo Plinio non fu medico di professione, ma lui stesso afferma di aver sperimentato tecniche e operazioni di ambito medico e chirurgico.

Nuovo!!: Vitiligine e Aulo Cornelio Celso · Mostra di più »

Autoanticorpo

Un autoanticorpo è un'immunoglobulina il cui bersaglio antigenico non è un agente esterno patogeno (batteri, virus, parassiti ecc.) o non-patogeno (allergeni), ma una o più sostanze proprie dell'organismo stesso; in altre parole, si tratta di un anticorpo diretto contro il self.

Nuovo!!: Vitiligine e Autoanticorpo · Mostra di più »

Benzene

Il benzene è un composto chimico che a temperatura ambiente e pressione atmosferica si presenta sotto forma di liquido volatile incolore altamente infiammabile, dall'odore caratteristico.

Nuovo!!: Vitiligine e Benzene · Mostra di più »

Carcinogeno

Un agente carcinogeno o cancerogeno, (rispettivamente dal greco Καρκίνος o dal latino Cancer, granchio, col suffissoide -geno, dal greco Γένεσις, genesi, che genera cancro) è un fattore chimico, fisico o biologico (molecola o miscela chimica, radiazione, agente virale, batterico, fungino, animale, condizione di esposizione) in grado di causare tumori o favorirne l'insorgenza e la propagazione.

Nuovo!!: Vitiligine e Carcinogeno · Mostra di più »

Catalasi

La catalasi è un enzima, appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, coinvolto nella detossificazione della cellula da specie reattive dell'ossigeno.

Nuovo!!: Vitiligine e Catalasi · Mostra di più »

Catecolamina

Le catecolamine (o catecolammine) sono composti chimici derivanti dall'amminoacido tirosina.

Nuovo!!: Vitiligine e Catecolamina · Mostra di più »

Celiachia

La celiachia (dal greco κοιλιακός, traslitt. koiliakós, "addominale", da κοιλία, "addome", "ventre") o malattia celiaca è una malattia immunomediata presente nell'intestino tenue.

Nuovo!!: Vitiligine e Celiachia · Mostra di più »

Cheratinocita

I cheratinociti sono il tipo cellulare più abbondante nell'epidermide.

Nuovo!!: Vitiligine e Cheratinocita · Mostra di più »

Cina

La Cina, ufficialmente la Repubblica Popolare Cinese, è uno Stato sovrano situato nell'Asia orientale e il più popolato del mondo, con una popolazione di oltre 1,385 miliardi di persone.

Nuovo!!: Vitiligine e Cina · Mostra di più »

Citochina

Le citochine sono molecole proteiche prodotte da vari tipi di cellule e secrete nel mezzo circostante di solito in risposta a uno stimolo in grado di modificare il comportamento di altre cellule inducendo nuove attività come crescita, differenziazione e morte.

Nuovo!!: Vitiligine e Citochina · Mostra di più »

Citotossicità

Si definisce citotossicità l'effetto di un agente di tipo chimico (una molecola), fisico (temperatura, radiazione o onda elettromagnetica) o biologico (una cellula del sistema immunitario) in grado di indurre danno ad una cellula.

Nuovo!!: Vitiligine e Citotossicità · Mostra di più »

Citrus limon

Il limone (Citrus limon (L.) Osbeck) è un albero da frutto appartenente alla famiglia delle Rutaceae.

Nuovo!!: Vitiligine e Citrus limon · Mostra di più »

Cloruro mercurico

Il cloruro mercurico, conosciuto anche come sublimato corrosivo è il sale di mercurio (II) dell'acido cloridrico.

Nuovo!!: Vitiligine e Cloruro mercurico · Mostra di più »

Cochrane Collaboration

La Cochrane Collaboration è una iniziativa internazionale no-profit nata con lo scopo di raccogliere, valutare criticamente e diffondere le informazioni relative alla efficacia ed alla sicurezza degli interventi sanitari.

Nuovo!!: Vitiligine e Cochrane Collaboration · Mostra di più »

Coroide

La coroide o corioide è una lamina del bulbo oculare che, insieme con l'iride e il corpo ciliare, forma la tonaca vascolare dell'occhio o ùveaDa.

Nuovo!!: Vitiligine e Coroide · Mostra di più »

Corticosteroide

I corticosteroidi sono un gruppo di ormoni, prodotti dalla corteccia delle ghiandole surrenali, appartenenti alla classe degli steroidi.

Nuovo!!: Vitiligine e Corticosteroide · Mostra di più »

Cosmesi

La cosmesi (o cosmetica) è l'insieme di attività, tecniche e arti relative al cosmetico o, per estensione, a ciò che migliora la piacevolezza, l'apparenza e l'estetica.

Nuovo!!: Vitiligine e Cosmesi · Mostra di più »

Cosmesi decorativa

La cosmesi decorativa è l'insieme di attività, tecniche e arti relative al cosmetico decorativo o make up.

Nuovo!!: Vitiligine e Cosmesi decorativa · Mostra di più »

Cytomegalovirus

I Citomegalovirus sono un genere di virus appartenenti alla famiglia degli herpesviridae e al primo gruppo della classificazione di Baltimore.

Nuovo!!: Vitiligine e Cytomegalovirus · Mostra di più »

Depilazione

La depilazione è la pratica estetica mediante la quale i peli naturalmente presenti sul corpo umano maschile o femminile sono transitoriamente ridotti nella lunghezza, fino ad asportare tutta la parte esterna alla superficie dell'epidermide.

Nuovo!!: Vitiligine e Depilazione · Mostra di più »

Dermatite

Per dermatite si intende una patologia che riguarda la pelle.

Nuovo!!: Vitiligine e Dermatite · Mostra di più »

Dermatite allergica da contatto

La dermatite allergica da contatto è una reazione infiammatoria (immunitaria) della pelle di tipo ritardato (o reazione 4 o DTh).

Nuovo!!: Vitiligine e Dermatite allergica da contatto · Mostra di più »

Dermatite atopica

La dermatite atopica (eczema atopico, neurodermite, un tempo detta prurigo di Besnier) è un eczema cronico o cronico-recidivo.

Nuovo!!: Vitiligine e Dermatite atopica · Mostra di più »

Dermatomero

Il dermatomero è la regione cutanea innervata da una singola radice spinale posteriore (radice sensitiva).

Nuovo!!: Vitiligine e Dermatomero · Mostra di più »

Diabete mellito di tipo 1

Il diabete mellito di tipo 1 è una forma di diabete, che si configura come malattia autoimmune, caratterizzata dalla distruzione delle cellule β pancreatiche (dalle CD4+ e CD8+ cellule T e infiltrazione dei macrofagi nelle isole pancreatiche), e che comporta solitamente associazione all'insulino-deficienza.

Nuovo!!: Vitiligine e Diabete mellito di tipo 1 · Mostra di più »

Diagnosi differenziale

Per diagnosi differenziale in campo medico si intende il procedimento che tende ad escludere fra varie manifestazioni simili in un dato soggetto quelle che non comprendono l'insieme di sintomi e segni che si sono riscontrati durante gli esami, fino a comprendere quale sia quella corretta.

Nuovo!!: Vitiligine e Diagnosi differenziale · Mostra di più »

Endocrinologia

L'endocrinologia è quella branca della medicina interna che studia il sistema endocrino con particolare attenzione verso le patologie delle ghiandole a secrezione interna, ossia quelle il cui prodotto viene direttamente immesso nel sangue.

Nuovo!!: Vitiligine e Endocrinologia · Mostra di più »

Eosinofilia

Per eosinofilia si intende una elevata concentrazione degli eosinofili nel sangue (superiore a 500/microL).

Nuovo!!: Vitiligine e Eosinofilia · Mostra di più »

Epatite

L'epatite (dal greco ήπαρ, ήπατος) è l'infiammazione del fegato, può essere dovuta a cause diverse: virus, farmaci, alcool ecc., e porta ad un malfunzionamento del fegato stesso con effetti vari sull'organismo.

Nuovo!!: Vitiligine e Epatite · Mostra di più »

Eritema

Il termine eritema indica un'irritazione cutanea, che affligge per lo più gli strati esterni della pelle causando un arrossamento della pelle determinato dall'aumentato apporto di sangue ai vasi sanguigni del derma superficiale.

Nuovo!!: Vitiligine e Eritema · Mostra di più »

Eritema solare

Eritema solare, facilmente visibile per via dell'impronta del costume sulla pelle Per eritema solare in campo medico, nella sua forma diretta acuta, si intende una ustione di primo grado che si manifesta successivamente ad una prolungata esposizione ai raggi UV senza la dovuta protezione o comunque con una protezione inadeguata.

Nuovo!!: Vitiligine e Eritema solare · Mostra di più »

Errore congenito del metabolismo

Gli errori congeniti del metabolismo (ECM) sono un'ampia classe di malattie genetiche che implicano difetti metabolici.

Nuovo!!: Vitiligine e Errore congenito del metabolismo · Mostra di più »

Eziopatogenesi

L'eziopatogenesi o etiopatogenesi, in medicina, è l'analisi del processo di insorgenza di una patologia e del suo sviluppo (patogenesi), con particolare attenzione alle sue cause (eziologia); il termine deriva dalla fusione di eziologia e patogenesi.

Nuovo!!: Vitiligine e Eziopatogenesi · Mostra di più »

Farmaco galenico

Per farmaci galenici (o preparati galenici, o preparazioni galeniche) si intendono i medicinali preparati dal farmacista nel laboratorio di una farmacia, o di una parafarmacia.

Nuovo!!: Vitiligine e Farmaco galenico · Mostra di più »

Fattore di protezione solare

Il fattore di protezione solare è un numero indicato sui cosmetici che contengono filtri solari e che definisce la capacità di difendere la pelle dall'insulto attinico, in particolare da radiazioni UVB.

Nuovo!!: Vitiligine e Fattore di protezione solare · Mostra di più »

Fenoli

I fenoli sono sostanze derivate dagli idrocarburi aromatici per la sostituzione di uno o più atomi di idrogeno con gruppi ossidrile -OH.

Nuovo!!: Vitiligine e Fenoli · Mostra di più »

Fenomeno di Koebner

Il fenomeno di Koebner detto anche "isomorfismo reattivo", è tipico delle dermatosi in fase acuta eruttiva.

Nuovo!!: Vitiligine e Fenomeno di Koebner · Mostra di più »

Filtro solare (cosmetica)

Il filtro solare è una sostanza in grado di filtrare selettivamente la radiazione solare.

Nuovo!!: Vitiligine e Filtro solare (cosmetica) · Mostra di più »

Fosfoadenilil-solfato reduttasi (tioredossina)

La fosfoadenilil-solfato reduttasi (tioredossina) è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione: Specifica per PAPS.

Nuovo!!: Vitiligine e Fosfoadenilil-solfato reduttasi (tioredossina) · Mostra di più »

Fototerapia

La fototerapia (dal greco, "terapia con la luce"), anche chiamata elioterapia, è una tecnica curativa basata sull'uso della luce.

Nuovo!!: Vitiligine e Fototerapia · Mostra di più »

Galagidae

I galagidi (Galagidae Gray, 1825) sono una famiglia di piccoli primati notturni africani.

Nuovo!!: Vitiligine e Galagidae · Mostra di più »

Gastrite cronica atrofica autoimmune

La gastrite cronica atrofica autoimmune (o gastrite cronica atrofica di tipo A) è una forma di gastrite caratterizzata da alterazioni infiammatorie croniche della mucosa gastrica su base autoimmune che conducono ad atrofia e metaplasia intestinale in assenza di erosioni.

Nuovo!!: Vitiligine e Gastrite cronica atrofica autoimmune · Mostra di più »

Gene

In biochimica il gene (AFI) è l'unità ereditaria fondamentale degli organismi viventi.

Nuovo!!: Vitiligine e Gene · Mostra di più »

Glicosidi

I glicosidi sono una classe di composti chimici ottenuti per reazione di un carboidrato in forma emiacetalica e caratterizzati dalla formazione di un legame glicosidico.

Nuovo!!: Vitiligine e Glicosidi · Mostra di più »

Glutatione perossidasi

La glutatione perossidasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione: L'enzima è una proteina contenente un residuo di selenocisteina.

Nuovo!!: Vitiligine e Glutatione perossidasi · Mostra di più »

Glycyrrhiza glabra

La liquirizia (Glycyrrhiza glabra L., 1758) è una pianta erbacea perenne, alta fino a un metro, appartenente alla famiglia Fabaceae, nonché l'estratto vegetale ottenuto dalla bollitura del suo fusto sotterraneo.

Nuovo!!: Vitiligine e Glycyrrhiza glabra · Mostra di più »

HIV

Il virus dell'immunodeficienza umana (HIV, sigla dell'inglese Human Immunodeficiency Virus) è l'agente responsabile della sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS).

Nuovo!!: Vitiligine e HIV · Mostra di più »

Idrochinone

L'idrochinone (o chinolo), è un fenolo, benché la presenza di due gruppi ossidrile gli conferisca reattività e proprietà particolari.

Nuovo!!: Vitiligine e Idrochinone · Mostra di più »

Immunità adattativa

L'immunità adattativa, nota anche come immunità acquisita o immunità specifica, è una risposta immunitaria caratterizzata dal suo adattamento a ciascuna infezione ed è generalmente più efficace e più specifica dell'immunità innata, seppure impieghi più tempo di quest'ultima per agire.

Nuovo!!: Vitiligine e Immunità adattativa · Mostra di più »

Immunosoppressore

Gli immunosoppressori sono molecole che inibiscono la risposta immunitaria.

Nuovo!!: Vitiligine e Immunosoppressore · Mostra di più »

Incidenza (epidemiologia)

L'incidenza è una particolare relazione matematica utilizzata in studi di epidemiologia che misura la frequenza statistica di una patologia, vale a dire quanti nuovi casi di una data malattia compaiono in un determinato lasso di tempo (quest'ultimo, ad esempio, può essere rapportato a un mese o a un anno).

Nuovo!!: Vitiligine e Incidenza (epidemiologia) · Mostra di più »

Infiammazione neurogenica

L'infiammazione neurogenica è una infiammazione derivata dal rilascio localizzato, da parte di neuroni afferenti, di mediatori infiammatori come la sostanza P, CGRP, neurochinina A (NKA), e l'endotelina-3 (ET-3).

Nuovo!!: Vitiligine e Infiammazione neurogenica · Mostra di più »

Iperparatiroidismo

L'iperparatiroidismo è una disfunzione dovuta a un'inappropriata secrezione di paratormone (PTH), ormone che regola i livelli di calcemia e fosfatemia, conseguente a un'iperattività delle ghiandole paratiroidi, 2006.

Nuovo!!: Vitiligine e Iperparatiroidismo · Mostra di più »

Ipertiroidismo

L’ipertiroidismo (sottocategoria delle tireotossicosi) è una condizione medica o disturbo del sistema endocrino derivante dall'eccesso di funzionalità della ghiandola tiroidea, caratterizzato cioè da un aumento in circolo di ormoni tiroidei, triiodotironina (T3) e/o tiroxina (T4), sia per aumento di funzione della tiroide che per distruzione della tiroide stessa.

Nuovo!!: Vitiligine e Ipertiroidismo · Mostra di più »

Ipoacusia

L'ipoacusia è l'indebolimento dell'apparato uditivo dovuto a un danno o alla degenerazione di uno o più dei suoi componenti.

Nuovo!!: Vitiligine e Ipoacusia · Mostra di più »

Ipoparatiroidismo

L'ipoparatiroidismo è un'endocrinopatia, abbastanza infrequente, caratterizzata da un difetto di produzione di paratormone da parte delle ghiandole paratiroidi, 2006.

Nuovo!!: Vitiligine e Ipoparatiroidismo · Mostra di più »

Ipotiroidismo

L'ipotiroidismo o insufficienza tiroidea è una sindrome clinica del sistema endocrino che consegue ad un deficit degli ormoni tiroidei (triiodotironina e tetraiodotironina o tiroxina) prodotti dalla tiroide e che comporta una riduzione generalizzata di tutti i processi metabolici dell'organismo.

Nuovo!!: Vitiligine e Ipotiroidismo · Mostra di più »

Iride (anatomia)

L'iride è una membrana del bulbo oculare di colore variabile, con forma e funzione di diaframma, pigmentata, situata posteriormente alla cornea e davanti al cristallinoDa.

Nuovo!!: Vitiligine e Iride (anatomia) · Mostra di più »

Irite

L'irite è l'infiammazione dell'iride e dei corpi ciliari.

Nuovo!!: Vitiligine e Irite · Mostra di più »

Lampada di Wood

Lampada di Wood Esempio di opere, create tramite colori fluorescenti, dell'artista Beo Beyond Per Lampada di Wood (dal nome dello scienziato statunitense Robert Williams Wood) o luce nera (Luce di Wood o Black light in Inglese) si intende una sorgente luminosa che emette radiazioni elettromagnetiche prevalentemente nella gamma degli ultravioletti e, in misura trascurabile, nel campo della luce visibile.

Nuovo!!: Vitiligine e Lampada di Wood · Mostra di più »

Lebbra

La lebbra o malattia di Hansen (questa seconda è l'unica definizione utilizzata legalmente dagli enti pubblici e statali italiani) è una malattia infettiva e cronica, causata dal batterio Mycobacterium leprae, che colpisce la pelle e i nervi periferici in vari modi e gradi, anche molto invalidanti.

Nuovo!!: Vitiligine e Lebbra · Mostra di più »

Leucodermia

La leucodermia (dal greco λευκός, leukós, «bianco» e δέρμα, dèrma, «pelle») o leucoderma o ipopigmentazione è una condizione cutanea caratterizzata da una riduzione permanente o cronica della normale pigmentazione cutanea dovuta prevalentemente alla melanina.

Nuovo!!: Vitiligine e Leucodermia · Mostra di più »

Levitico

Il Levitico (ebraico ויקרא wayqrà', "e chiamò", dall'incipit greco Λευιτικόν, levitikòn; latino Leviticus) è il terzo libro della Torah ebraica e della Bibbia cristiana.

Nuovo!!: Vitiligine e Levitico · Mostra di più »

Libro dell'Esodo

Esodo (ebraico שמות shemòt, "nomi", dall'incipit; greco Έξοδος èxodos, "uscita", latino Exodus) è il secondo libro della Torah ebraica e della Bibbia cristiana.

Nuovo!!: Vitiligine e Libro dell'Esodo · Mostra di più »

Lichen planus

Il lichen planus (LP), o lichen ruber planus (LRP), è una dermatosi infiammatoria ad andamento cronico-recidivante ed eziologia sconosciuta che colpisce cute, mucose e unghie.

Nuovo!!: Vitiligine e Lichen planus · Mostra di più »

Linfocita T

I linfociti T sono un gruppo di leucociti appartenenti alla famiglia dei linfociti.

Nuovo!!: Vitiligine e Linfocita T · Mostra di più »

Lupus eritematoso discoide

Il lupus eritematoso discoide è una malattia della pelle caratterizzata da diverse lesioni cutanee.

Nuovo!!: Vitiligine e Lupus eritematoso discoide · Mostra di più »

Lupus eritematoso sistemico

Il lupus eritematoso sistemico (LES, o semplicemente lupus) è una malattia cronica di natura autoimmune, che può colpire diversi organi e tessuti del corpo.

Nuovo!!: Vitiligine e Lupus eritematoso sistemico · Mostra di più »

Malattia

Una malattia (o patologia) è una condizione anormale di un organismo, causata da alterazioni organiche o funzionali che compromettono la salute del soggetto.

Nuovo!!: Vitiligine e Malattia · Mostra di più »

Malattia autoimmune

Con malattia autoimmune, in medicina, si indica l'alterazione del sistema immunitario che dà origine a risposte immuni anomale o autoimmuni, cioè dirette contro componenti dell'organismo umano in grado di determinare un'alterazione funzionale o anatomica del distretto colpito.

Nuovo!!: Vitiligine e Malattia autoimmune · Mostra di più »

Malattia congenita

Si definisce malattia congenita una malattia o un disordine presente sin dalla nascita.

Nuovo!!: Vitiligine e Malattia congenita · Mostra di più »

Malattia di Addison

La malattia di Addison (sovente chiamata anche morbo di Addison o insufficienza surrenalica cronica, ipocortisolismo, iposurrenalismo) è la forma primitiva di insufficienza corticosurrenale cronica che deriva da una severa riduzione, a carattere permanente e irreversibile, della increzione degli ormoni elaborati dal corticosurrene.

Nuovo!!: Vitiligine e Malattia di Addison · Mostra di più »

Malattia di Crohn

La malattia di Crohn o morbo di Crohn, nota anche come enterite regionale, è una malattia infiammatoria cronica dell'intestino (MICI) che può colpire qualsiasi parte del tratto gastrointestinale, dalla bocca all'ano, provocando una vasta gamma di sintomi.

Nuovo!!: Vitiligine e Malattia di Crohn · Mostra di più »

Melanina

La melanina, o più propriamente le melanine, dal greco antico μέλας (mèlas.

Nuovo!!: Vitiligine e Melanina · Mostra di più »

Melanocita

I melanociti sono cellule presenti nell'epidermide responsabili parzialmente del colore della cute.

Nuovo!!: Vitiligine e Melanocita · Mostra di più »

Melanoma

Il melanoma è un tumore maligno che origina dal melanocita, una cellula preposta alla sintesi della melanina.

Nuovo!!: Vitiligine e Melanoma · Mostra di più »

Mercurio (elemento chimico)

Il mercurio è un elemento chimico con simbolo Hg e numero atomico 80.

Nuovo!!: Vitiligine e Mercurio (elemento chimico) · Mostra di più »

Miastenia gravis

La miastenia gravis (spesso abbreviata in MG, dal greco myastheneia, “debolezza muscolare”, μύς - muscolo, ά - privativo, σθένος - forza, e dal latino gravis, "grave”) è una malattia neuromuscolare caratterizzata da debolezza muscolare (ipostenia o miastenia) fluttuante e affaticabilità.

Nuovo!!: Vitiligine e Miastenia gravis · Mostra di più »

Michael Jackson

Soprannominato il re del pop (The King of Pop), è divenuto una figura eminente nella cultura popolare per 45 anni, grazie al suo contributo nella musica, nella danza e nello spettacolo.

Nuovo!!: Vitiligine e Michael Jackson · Mostra di più »

Monofenolo monoossigenasi

La monofenolo monoossigenasi o tirosinasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione: Fa parte di un gruppo di proteine contenenti rame che catalizzano anche la reazione della catecolo ossidasi solo se gli 1,2-benzenedioli sono disponibili come substrati.

Nuovo!!: Vitiligine e Monofenolo monoossigenasi · Mostra di più »

Morbilità

In statistica, la morbilità è il numero dei casi di malattia registrati durante un periodo dato in rapporto al numero complessivo delle persone prese in esame.

Nuovo!!: Vitiligine e Morbilità · Mostra di più »

Mucosa

La mucosa (o tonaca mucosa, o membrana mucosa) è la porzione tissutale a diretto contatto con il lume degli organi cavi animali che sono in comunicazione con l'ambiente esterno, come il canale digerente ed il tratto respiratorio (escludendo quindi gli organi dell'apparato cardiocircolatorio).

Nuovo!!: Vitiligine e Mucosa · Mostra di più »

Mutazione indotta

Una mutazione genetica si dice indotta quando è causata dall'azione di agenti mutageni.

Nuovo!!: Vitiligine e Mutazione indotta · Mostra di più »

Nevo di Becker

Il nevo di Becker è una lesione dell'apparato tegumentario che colpisce in maniera predominante gli individui di sesso maschile.

Nuovo!!: Vitiligine e Nevo di Becker · Mostra di più »

Nevo di Sutton

Il nevo di Sutton è una lesione benigna costituita da un nevo, rosa o marrone, circondato da un alone depigmentato.

Nuovo!!: Vitiligine e Nevo di Sutton · Mostra di più »

Niacina

Con il termine di niacina (lat. Acidum nicotinicum; vitamina PP, da Pellagra Preventis, o inglesizzato Pellagra-Preventing, o vitamina B3) si intendono due molecole tra loro simili: l'acido nicotinico (la niacina propriamente detta) e l'ammide di quest'ultimo, la nicotinammide (o niacinammide).

Nuovo!!: Vitiligine e Niacina · Mostra di più »

Nicotinammide adenina dinucleotide fosfato

Il nicotinammide adenina dinucleotide fosfato (a cui ci si riferisce spesso con la formula NADP(H), che comprende sia NADP+, la forma ossidata, che NADPH, la forma ridotta, a volte indicata anche come NADPH2) è un nucleotide simile per funzioni biologiche e struttura al NAD, da cui differisce per la presenza di un gruppo fosfato aggiuntivo esterificato al gruppo ossidrilico del carbonio 2' dell'adenosina.

Nuovo!!: Vitiligine e Nicotinammide adenina dinucleotide fosfato · Mostra di più »

NO sintasi

NO sintasi è un enzima distribuito quasi in maniera ubiquitaria nei tessuti e nei viventi in generale che provvede a produrre NO a partire da arginina che viene trasformata in citrullina (metabolita intermedio del ciclo dell'urea).

Nuovo!!: Vitiligine e NO sintasi · Mostra di più »

Numeri (Bibbia)

akaa Il Libro dei Numeri (in ebraico במדבר bemidbàr, "nel deserto", dall'incipit; greco Αριθμοί, aritmòi, "numeri", in quanto inizia con la descrizione di un censimento; latino Numeri) è il quarto libro della Torah ebraica e della Bibbia cristiana.

Nuovo!!: Vitiligine e Numeri (Bibbia) · Mostra di più »

Ocronosi

L'ocronosi è una patologia metabolica rara dovuta all'alterazione del catabolismo della tirosina e della fenilalanina per carenza dell'enzima omogentisin-ossidasi, lo stesso coinvolto nella patogenesi dell'alcaptonuria.

Nuovo!!: Vitiligine e Ocronosi · Mostra di più »

Onicodistrofia

L'onicodistrofia è un'alterazione del trofismo dell'unghia, che può riconoscere cause diverse e si manifesta generalmente con un cambiamento morfologico dell'unghia interessata.

Nuovo!!: Vitiligine e Onicodistrofia · Mostra di più »

Onicopatia

Onicopatia è un termine generico che indica un gruppo di malattie delle lamine ungueali (unghie).

Nuovo!!: Vitiligine e Onicopatia · Mostra di più »

Ormone

Un ormone (dalla lingua greca όρμάω - "mettere in movimento") è un messaggero chimico che trasmette segnali da una cellula (o un gruppo di cellule) a un'altra cellula (o altro gruppo di cellule).

Nuovo!!: Vitiligine e Ormone · Mostra di più »

Ossigeno singoletto

Ossigeno singoletto è il nome comune dato al più basso degli stati eccitati dell'ossigeno molecolare.

Nuovo!!: Vitiligine e Ossigeno singoletto · Mostra di più »

Peeling chimico

Il peeling chimico (dall'inglese to peel, "spellare", "sbucciare") è una tecnica clinico-estetica che consiste nell'applicazione di uno o più agenti caustici sulla cute per un periodo sufficiente ad interagire con strati cellulari sempre più profondi dell'epidermide e successivamente del derma, provocando un danneggiamento selettivo e prevedibile della pelle.

Nuovo!!: Vitiligine e Peeling chimico · Mostra di più »

Pelle

La cute o pelle è il rivestimento più esterno del corpo di un vertebrato.

Nuovo!!: Vitiligine e Pelle · Mostra di più »

Pelo

Pelo umano (barba) I peli sono piccole formazioni sottili e filiformi che crescono sulla cute della maggior parte dei mammiferi, mentre le altre specie non li posseggono.

Nuovo!!: Vitiligine e Pelo · Mostra di più »

Perossido di idrogeno

Il perossido di idrogeno, noto anche come acqua ossigenata, è il più semplice dei perossidi.

Nuovo!!: Vitiligine e Perossido di idrogeno · Mostra di più »

Piebaldismo

Il piebaldismo è una raro disturbo della pigmentazione a trasmissione autosomico dominante che si manifesta con aree di cute e peli depigmentati che tendono a localizzarsi prevalentemente sulla fronte, sul torace, sull'addome e sugli arti inferiori.

Nuovo!!: Vitiligine e Piebaldismo · Mostra di più »

Pitiriasi alba

La pitiriasi alba è un disturbo della pigmentazione cutanea che si manifesta con aree più o meno estese di ipomelanosi.

Nuovo!!: Vitiligine e Pitiriasi alba · Mostra di più »

Pitiriasi versicolor

La pitiriasi versicolor o tinea versicolor è un'infezione cutanea superficiale causata da alcuni funghi del genere Malassezia che normalmente vivono sulla cute umana.

Nuovo!!: Vitiligine e Pitiriasi versicolor · Mostra di più »

Prevalenza (medicina)

La prevalenza è una misura di frequenza, una formula ad uso epidemiologico mutuata dalla statistica.

Nuovo!!: Vitiligine e Prevalenza (medicina) · Mostra di più »

Prostaglandine

Le prostaglandìne sono acidi ciclopentanoici derivati dall'acido arachidonico, che rivestono un ruolo biologico importante come mediatori flogistici (mediatori dei processi derivanti dalle infiammazioni).

Nuovo!!: Vitiligine e Prostaglandine · Mostra di più »

Protezione solare

Con protezione solare si intende la azione o gli strumenti atti a proteggere le persone dal sole in modo che non possa recare danno.

Nuovo!!: Vitiligine e Protezione solare · Mostra di più »

Psoralene

Lo psoralene è il capostipite di una famiglia di composti organici naturali noti come furanocumarine lineari.

Nuovo!!: Vitiligine e Psoralene · Mostra di più »

Psoriasi

La psoriasi (dal greco ψωρίασις - psōríasis, "condizione di prurito") è una malattia infiammatoria cronica della pelle, non infettiva né contagiosa, solitamente di carattere cronico e recidivante.

Nuovo!!: Vitiligine e Psoriasi · Mostra di più »

Radiazione ultravioletta

In fisica la radiazione ultravioletta (UV o raggi ultravioletti o luce ultravioletta) è un intervallo della radiazione elettromagnetica, appartenente allo spettro elettromagnetico, con lunghezza d'onda immediatamente inferiore alla luce visibile dall'occhio umano e immediatamente superiore a quella dei raggi X. Infatti, il termine significa "oltre il violetto" (dal latino ultra, "oltre"), poiché il violetto è l'ultimo colore ad alta frequenza visibile nello spettro percepito dall'uomo, quello con la lunghezza d'onda più corta.

Nuovo!!: Vitiligine e Radiazione ultravioletta · Mostra di più »

Radicale libero

In chimica, si definisce radicale (o radicale libero) un'entità molecolare molto reattiva avente vita media di norma brevissima, costituita da un atomo o una molecola formata da più atomi, che presenta un elettrone spaiato: tale elettrone rende il radicale estremamente reattivo, in grado di legarsi ad altri radicali o di sottrarre un elettrone ad altre molecole vicine.

Nuovo!!: Vitiligine e Radicale libero · Mostra di più »

Resorcinolo

Resorcinolo o m-idrochinone è il nome comune, raccomandato dalla IUPAC, per l'isomero 1,3 del benzendiolo, un composto chimico appartenente ai fenoli.

Nuovo!!: Vitiligine e Resorcinolo · Mostra di più »

Resveratrolo

Il resveratrolo (3,5,4'-triidrossi-trans-stilbene) è un fenolo non flavonoide, una delle fitoalessine prodotte naturalmente da parecchie piante, ad esempio presente nella buccia dell'acino d'uva, in difesa da agenti patogeni quali batteri o funghi.

Nuovo!!: Vitiligine e Resveratrolo · Mostra di più »

Retina

La rètina è la membrana più interna del bulbo oculareDa.

Nuovo!!: Vitiligine e Retina · Mostra di più »

Retinoidi

I retinoidi sono una classe di composti chimici che sono chimicamente collegati alla vitamina A. I retinoidi sono usati in medicina, principalmente per il modo in cui a regolano la crescita delle cellule dell'epitelio.

Nuovo!!: Vitiligine e Retinoidi · Mostra di più »

Retinolo

La vitamina A è una vitamina liposolubile, in natura si trova in diverse forme.

Nuovo!!: Vitiligine e Retinolo · Mostra di più »

Sarcoidosi

La sarcoidosi (dal greco σαρκωειδής, sarkoeidés, "carnoso"), conosciuta anche come malattia di Besnier-Boeck-Schaumann, è una malattia idiopatica multisistemica che interessa i tessuti connettivi, che insorge di solito tra i 20 e i 40 anni di età; si presenta con caratteristici granulomi non necrotizzanti e non caseosi, composti da un'alta percentuale di tessuto fibrotico indotto dall'azione del fattore di crescita trasformante beta (TGF-β).

Nuovo!!: Vitiligine e Sarcoidosi · Mostra di più »

Sclerodermia

La sclerodermia è una malattia cronica di tipo autoimmune (il sistema immunitario del malato attacca i suoi stessi tessuti).

Nuovo!!: Vitiligine e Sclerodermia · Mostra di più »

Sclerosi tuberosa

La sclerosi tuberosa è conosciuta anche come sindrome di Bourneville-Pringle ed è una facomatosi che si trasmette con carattere autosomico dominante.

Nuovo!!: Vitiligine e Sclerosi tuberosa · Mostra di più »

Sindrome

Con il termine sindrome si intende, in medicina, un insieme di sintomi e segni clinici che costituiscono le manifestazioni cliniche di una o diverse malattie, indipendentemente dall'eziologia che le contraddistingue.

Nuovo!!: Vitiligine e Sindrome · Mostra di più »

Sindrome di Sjögren

La sindrome di Sjögren (pronuncia svedese) è una malattia infiammatoria cronica su base autoimmune, caratterizzata dalla distruzione di ghiandole esocrine (ghiandole salivari minori, ghiandole lacrimali, parotidi) mediata dai linfociti T. C'è inoltre un'eccessiva attivazione dei linfociti B con produzione di autoanticorpi quali fattore reumatoide (FR), anti SS-A/Ro e anti SS-B/La.

Nuovo!!: Vitiligine e Sindrome di Sjögren · Mostra di più »

Sindrome di Vogt-Koyanagi-Harada

La sindrome di Vogt-Koyanagi-Harada (abbreviata in sindrome VKH) è una malattia multisistemica rara di presunta eziologia autoimmune che è caratterizzato da una uveite granulomatosa cronica, bilaterale, diffusa con coinvolgimento dermatologico, neurologico e uditivo.

Nuovo!!: Vitiligine e Sindrome di Vogt-Koyanagi-Harada · Mostra di più »

Sindrome di Waardenburg

La sindrome di Waardenburg comprende un raro gruppo di disturbi della pigmentazione a trasmissione prevalentemente autosomico dominante caratterizzati da piebaldismo e sordità neurosensoriale.

Nuovo!!: Vitiligine e Sindrome di Waardenburg · Mostra di più »

Sistema immunitario

Il sistema immunitario è una complessa rete integrata di mediatori chimici e cellulari, di strutture e processi biologici, sviluppatasi nel corso dell'evoluzione, per difendere l'organismo da qualsiasi forma di insulto chimico, traumatico o infettivo alla sua integrità.

Nuovo!!: Vitiligine e Sistema immunitario · Mostra di più »

Sistema immunitario innato

Il sistema immunitario innato (conosciuto anche come sistema immunitario non specifico) è un sottosistema del sistema immunitario.

Nuovo!!: Vitiligine e Sistema immunitario innato · Mostra di più »

Sole

Il Sole (dal latino: Sol) è la stella madre del sistema solare, attorno alla quale orbitano gli otto pianeti principali (tra cui la Terra), i pianeti nani, i loro satelliti, innumerevoli altri corpi minori e la polvere diffusa per lo spazio, che forma il mezzo interplanetario.

Nuovo!!: Vitiligine e Sole · Mostra di più »

Spondiloartriti sieronegative

Le spondiloartriti sieronegative (anche spondiloentesoartriti sieronegative, per sottolineare il frequentissimo coinvolgimento delle entesi) sono un ampio ed eterogeneo gruppo di artriti infiammatorie caratterizzate dal coinvolgimento della sinovia e delle entesi sia a livello della colonna (spondilo-) che delle articolazioni periferiche (-artriti).

Nuovo!!: Vitiligine e Spondiloartriti sieronegative · Mostra di più »

Stigmatizzazione (scienze sociali)

La stigmatizzazione è il fenomeno sociale che attribuisce una connotazione negativa a un membro (o a un gruppo) della comunità in modo da declassarlo a un livello inferiore.

Nuovo!!: Vitiligine e Stigmatizzazione (scienze sociali) · Mostra di più »

Superossido dismutasi

L'enzima superossido dismutasi (SOD), che appartiene alla classe delle ossidoreduttasi, catalizza la seguente reazione: +2H++H2O2 Si tratta quindi di un importante antiossidante in quasi tutte le cellule esposte all'ossigeno.

Nuovo!!: Vitiligine e Superossido dismutasi · Mostra di più »

Tacrolimus

Il Tacrolimus (anche noto come FK-506) è un farmaco immunosoppressore utilizzato soprattutto nei trapianti d'organo per ridurre l'attività del sistema immunitario del paziente e di conseguenza il rischio di rigetto.

Nuovo!!: Vitiligine e Tacrolimus · Mostra di più »

Tetraidrobiopterina

La tetraidrobiopterina è un derivato pterinico con struttura simile all'acido tetraidrofolico.

Nuovo!!: Vitiligine e Tetraidrobiopterina · Mostra di più »

Tiroide

La tiroide (dal greco ϑυρεοειδής, thyreoeidès, «a forma di scudo oblungo», composto di ϑυρεός, thyreòs, «scudo oblungo» e -ειδής, -eidès, «simile a») è il più grande viscere endocrino presente nell'organismo umano.

Nuovo!!: Vitiligine e Tiroide · Mostra di più »

Tiroidite di Hashimoto

La tiroidite di Hashimoto o tiroidite cronica autoimmune, descritta per la prima volta dallo specialista Hakaru Hashimoto nel 1912, è tra le più comuni e frequenti patologie tiroidee, la prima causa di ipotiroidismo primario, specie nelle aree geografiche a scarso apporto iodico, con una prevalenza del 5-15% nelle donne e del 1-5% negli uomini.

Nuovo!!: Vitiligine e Tiroidite di Hashimoto · Mostra di più »

Tirosina

La tirosina è un amminoacido apolare, la sua molecola è chirale.

Nuovo!!: Vitiligine e Tirosina · Mostra di più »

Tiroxina

La L-tiroxina o tetraiodo-L-tironina (T4) è uno degli ormoni iodati prodotti dalle cellule tiroidee insieme alla 3,5,3'-triiodo-L-tironina (T3).

Nuovo!!: Vitiligine e Tiroxina · Mostra di più »

Trachionichia

Per trachionichia in campo medico, s'intende una forma di onicopatia, cioè una patologia delle unghie.

Nuovo!!: Vitiligine e Trachionichia · Mostra di più »

Trucco camouflage

Il termine camouflage deriva dalla fusione della parola camuffare ed il termine francese maquillage.

Nuovo!!: Vitiligine e Trucco camouflage · Mostra di più »

Unione europea

L'Unione europea (abbreviata in UE o Ue, pron.) è un'organizzazione internazionale politica ed economica a carattere sovranazionale, che comprende 28 paesi membri indipendenti e democratici.

Nuovo!!: Vitiligine e Unione europea · Mostra di più »

Ustione

L'ustione è una lesione dei tessuti tegumentari causata dall'esposizione del tessuto stesso a fonti termiche, a sostanze chimiche (causticazione), a sorgenti elettriche o a radiazioni.

Nuovo!!: Vitiligine e Ustione · Mostra di più »

Uveite

L'uveite è un'infiammazione di parte o di tutta la tonaca media (vascolare) dell'occhio.

Nuovo!!: Vitiligine e Uveite · Mostra di più »

Vasculite

Le vasculiti sono patologie infiammatorie a carico dei vasi sanguigni.

Nuovo!!: Vitiligine e Vasculite · Mostra di più »

2-butanolo

Il 2-butanolo o alcol sec-butilico (leggi: alcol secondar butilico) è un composto organico di formula CH3CH(OH)CH2CH3.

Nuovo!!: Vitiligine e 2-butanolo · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »