Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii

Indice Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii

Le Forze Armate della Federazione Russa contano circa 1.245.000 effettivi, di cui 1.400 generali e, secondo il sito specializzato Globalfirepower.com, sono classificate come seconda potenza militare del pianeta dopo gli Stati Uniti d'America.

106 relazioni: Abcasia, Airborne Early Warning and Control, Assedio di Leningrado, Astrachan', Aviacija voenno-morskogo flota, Čita, Baltijsk, Bombardiere strategico, Capo di stato maggiore generale delle Forze armate russe, Cecenia, Chabarovsk, Classe Akula I/II, Classe Delta, Classe Kilo, Classe Kirov (incrociatore 1980), Classe Oscar I/II, Classe Sierra I/II, Classe Typhoon, Classe Victor I/III, Dissoluzione dell'Unione Sovietica, Ekaterinburg, Enclave, Esercito, Extremely low frequency, Federal'naja služba bezopasnosti, Flotta del Baltico, Flotta del Mar Nero, Flotta del Nord, Flotta del Pacifico, Flottiglia del Caspio, Forze armate sovietiche, Friedrich Engels, Gendarmeria, Generale, Generale d'armata, Guardia costiera, Guerra civile siriana, Ilyushin Il-38, Ilyushin Il-76, K-141 Kursk, Kaliningrad, Komitet gosudarstvennoj bezopasnosti, Kosmičeskie vojska, Kronštadt, Kubinka, Lipeck, Mar Bianco, Marina militare, Ministro della difesa della Federazione russa, Mosca (Russia), ..., Murmansk, Nonnismo, Novosibirsk, Oblast' di Kaliningrad, Ossezia del Sud, Penisola di Kola, Petropavlovsk-Kamčatskij, Pograničnaja služba Rossii, Prima guerra cecena, Prodotto interno lordo, Quartier generale, Raketnye vojska strategičeskogo naznačenija, Repubblica di Crimea (Federazione Russa), Rostov sul Don, Russia, San Pietroburgo, Sebastopoli, Seconda guerra cecena, Seconda guerra in Ossezia del Sud, Sergej Kužugetovič Šojgu, Servizio Federale delle Truppe Ferroviarie russe, Servizio militare, Severodvinsk, Severomorsk, Sottomarino lanciamissili, Sottomarino lanciamissili balistici, Sottomarino nucleare, Stato maggiore, Stavka, Suchoputnye vojska Rossijskoj Federacii, Transnistria, Truppe aviotrasportate, Tupolev Tu-16, Tupolev Tu-22M, Tupolev Tu-95, Ucraina, Vladimir Putin, Vladivostok, Vnutrennie vojska Ministerstva vnutrennich del, Voenno-morskoj flot (Federazione Russa), Vozdušno-desantnye vojska, Vozdushno-Kosmicheskiye Sily, 1941, 1944, 1967, 1991, 1992, 1997, 1998, 2000, 2005, 2006, 2007, 2008, 2015, 2017. Espandi índice (56 più) »

Abcasia

L'Abcasia (lingua abcasa: Аҧсны/Aphsny, georgiano: აფხაზეთი/Apkhazeti, russo: Абха́зия/Abchazija) è un territorio caucasico rivendicato dalla Georgia ma de facto indipendente, proclamato Stato dai fautori della separazione, con alcuni riconoscimenti internazionali.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Abcasia · Mostra di più »

Airborne Early Warning and Control

L'Airborne Early Warning and Control System – AEW&CS (in italiano: Sistema Aviotrasportato di Preallarme e di Controllo; in francese: Système aéroporté de détection lointaine et de contrôle) è un sistema radar aviotrasportato utilizzato per la sorveglianza aerea e per tutte le funzioni C3 (Comando, Controllo e Comunicazioni) a vantaggio sia delle forze coinvolte nella difesa aerea che delle forze tattiche terrestri.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Airborne Early Warning and Control · Mostra di più »

Assedio di Leningrado

L'assedio di Leningrado, durante la seconda guerra mondiale, è stata una delle più cocenti sconfitte nella guerra lampo di Adolf Hitler contro la Russia sovietica.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Assedio di Leningrado · Mostra di più »

Astrachan'

Astrachan' (traslitterato anche Astrakhan' o Astrahan') è una delle principali città della parte meridionale della Russia europea, capoluogo dell'omonima oblast'.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Astrachan' · Mostra di più »

Aviacija voenno-morskogo flota

La Aviacija voenno-morskogo flota (pronuncia "Aviazia voienno marscova flota"), in cirillico Авиация военно-морского флота, traslitterato anche all'inglese come Aviatsiya voyenno-morskogo flota, è l'aviazione della Marina Russa, dopo essere stata l'aviazione della Marina Sovietica, fino alla dissoluzione dell'URSS.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Aviacija voenno-morskogo flota · Mostra di più »

Čita

Čita (in russo Чита, anche traslitterata come Chita) è una città della Russia, capoluogo del Territorio della Transbajkalia.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Čita · Mostra di più »

Baltijsk

Baltijsk (Pillau in tedesco; Piława in polacco; Piliava in lituano; פּילאַווע, Pilave in yiddish) è una città della Russia, posta nell'oblast' di Kaliningrad, di 33.252 abitanti.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Baltijsk · Mostra di più »

Bombardiere strategico

Un bombardiere strategico è un velivolo pesante progettato per trasportare grandi quantitativi di carichi bellici fino ad un obiettivo distante, con lo scopo di diminuire la capacità di un nemico di sostenere lo sforzo bellico.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Bombardiere strategico · Mostra di più »

Capo di stato maggiore generale delle Forze armate russe

Il capo di stato maggiore generale delle Forze armate russe (in russo: Начальник Генерального штаба Вооружённых Сил Российской Федерации) è il responsabile militare supremo delle forze armate della Federazione.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Capo di stato maggiore generale delle Forze armate russe · Mostra di più »

Cecenia

La Repubblica Cecena (in russo Чеченская Республика/Čečenskaja Respublika, in ceceno Нохчийн Республика/Noxçiyn Respublika), nota anche come Cecenia (in russo Чечня/Čečnja, in ceceno Нохчичоь/Noxçiyçö), è una repubblica della Federazione Russa.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Cecenia · Mostra di più »

Chabarovsk

Chabarovsk (anche traslitterato come Habarovsk o Khabarovsk) è una città della Russia estremo-orientale, capoluogo del Territorio omonimo.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Chabarovsk · Mostra di più »

Classe Akula I/II

La classe Akula, nome in codice NATO della classe di sottomarini nucleari sovietici Progetto 971 Ščuka-B, è entrata in servizio a partire dagli anni ottanta.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Classe Akula I/II · Mostra di più »

Classe Delta

I sottomarini appartenenti alla classe Delta (Progetto 667B secondo la classificazione russa) sono SSBN di progetto e costruzione russa.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Classe Delta · Mostra di più »

Classe Kilo

La classe Kilo, nome in codice NATO della classe di sottomarini diesel-elettrici sovietici Progetto 877 Paltus, è l'ultima generazione di battelli con questo tipo di propulsione, dispiegati a partire dai primi anni ottanta.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Classe Kilo · Mostra di più »

Classe Kirov (incrociatore 1980)

Dal 1980 la Marina Sovietica è stata capitanata dalle unità navali della classe Kirov, unità navali di grandi dimensioni e capacità.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Classe Kirov (incrociatore 1980) · Mostra di più »

Classe Oscar I/II

Classe Oscar è il nome in codice NATO di un gruppo di sottomarini nucleari d'attacco equipaggiati con missili antinave (SSGN), di sviluppo e costruzione sovietica.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Classe Oscar I/II · Mostra di più »

Classe Sierra I/II

La classe Sierra, nome in codice NATO delle classi di sottomarini nucleari sovietici progetto 945 Barrakuda (Sierra I) e progetto 945A Kondor (Sierra II), è entrata in servizio a partire da metà degli anni ottanta.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Classe Sierra I/II · Mostra di più »

Classe Typhoon

I sottomarini nucleari lanciamissili Progetto 941 Akula (in russo: Акула, squalo), meglio conosciuti in Occidente con il nome in codice NATO di classe Typhoon, sono allo stato attuale (2016) i più grandi sottomarini mai costruiti.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Classe Typhoon · Mostra di più »

Classe Victor I/III

Le classi Victor, nome in codice NATO della famiglia di classi di sottomarini nucleari sovietici Progetto 671, furono i primi sottomarini SSN veramente soddisfacenti costruiti per l'Unione Sovietica, con 3 generazioni, la migliore delle quali era la terza, la Victor III - Progetto 671RTK.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Classe Victor I/III · Mostra di più »

Dissoluzione dell'Unione Sovietica

La dissoluzione dell'Unione Sovietica fu il processo di disgregazione che coinvolse il sistema politico, economico e la struttura sociale sovietica, compreso tra il 19 gennaio 1990 e il 26 dicembre 1991, portando alla scomparsa dell'Unione Sovietica, all'indipendenza delle repubbliche sovietiche e alla restaurazione dell'indipendenza negli Stati baltici, avvenuta il 26 dicembre dello stesso anno, dando così nascita ai cosiddetti Stati post-sovietici.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Dissoluzione dell'Unione Sovietica · Mostra di più »

Ekaterinburg

Ekaterinburg è una città della Russia, capoluogo dell'Oblast' di Sverdlovsk.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Ekaterinburg · Mostra di più »

Enclave

In geografia politica, un'enclave (termine derivato del francese enclaver, propriamente “chiudere con una chiave”, che è dal latino volgare inclavare, derivato di clavis, “chiave”) è una regione interamente compresa all'interno di uno Stato, che però appartiene ed è governata da un altro Paese.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Enclave · Mostra di più »

Esercito

L'esercito (lat. exercitus, "esercizio", in seguito "esercizio militare") è una forza armata creata da uno Stato o da altra organizzazione.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Esercito · Mostra di più »

Extremely low frequency

La locuzione inglese extremely low frequency (ELF) indica, nella designazione ITU, la banda di frequenze radio compresa fra 3 e 30 Hz.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Extremely low frequency · Mostra di più »

Federal'naja služba bezopasnosti

Il Federal'naja služba bezopasnosti Rossijskoj Federacii (Servizi federali per la sicurezza della Federazione russa), noto con la sigla di FSB, è il servizio segreto della Federazione Russa, erede del KGB sovietico.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Federal'naja služba bezopasnosti · Mostra di più »

Flotta del Baltico

La Flotta del Baltico (in russo: Балтийский флот, Baltijskij flot) è quella parte della flotta della Marina Russa che opera nel Mar Baltico.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Flotta del Baltico · Mostra di più »

Flotta del Mar Nero

La Flotta del Mar Nero è quella componente della Marina militare russa (e di quella sovietica prima) che opera nel Mar Nero e nel Mar Mediterraneo sin dal tardo XVIII secolo.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Flotta del Mar Nero · Mostra di più »

Flotta del Nord

La Flotta del Nord (Severnyj flot -), spesso tradotta erroneamente come Flotta Settentrionale, è la componente della Marina Militare Russa che si occupa della difesa delle acque del nord ovest della Federazione, specificatamente della zona intorno alla Penisola di Kola.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Flotta del Nord · Mostra di più »

Flotta del Pacifico

La Flotta del Pacifico è una delle più potenti flotte militari della Marina Russa (l'altra è la Flotta del Nord).

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Flotta del Pacifico · Mostra di più »

Flottiglia del Caspio

La Flottiglia del Caspio (cirillico: Каспийская флотилия, ovvero Kaspijskaja Flotilija) è la componente della Marina Russa che opera nel Mar Caspio.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Flottiglia del Caspio · Mostra di più »

Forze armate sovietiche

Le Forze armate sovietiche erano le forze armate dell'Unione Sovietica dall'inizio della guerra civile russa, nel 1918, fino alla scioglimento dell'URSS nel 1991-1992.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Forze armate sovietiche · Mostra di più »

Friedrich Engels

Engels nacque a Barmen, al secolo il più importante centro industriale tedesco, nell'allora provincia prussiana di Jülich-Kleve-Berg (oggi Wuppertal, nella Renania Settentrionale-Vestfalia), il 28 novembre del 1820, primogenito dei nove figli di Friedrich Engels (1796-1860) e di Elisabeth Franziska Mauritia van Haar, detta "Elise" (1797-1873).

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Friedrich Engels · Mostra di più »

Gendarmeria

La gendarmeria è un corpo di polizia che generalmente gode di un'organizzazione militare.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Gendarmeria · Mostra di più »

Generale

In quasi tutte le forze armate del mondo è detto generale o, più esattamente, ufficiale generale il militare che appartiene alla più elevata categoria degli ufficiali.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Generale · Mostra di più »

Generale d'armata

Il grado di generale d'armata è un grado militare utilizzato in molte forze armate mondiali, cui è investito un ufficiale che nominalmente comanda un'armata.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Generale d'armata · Mostra di più »

Guardia costiera

Pattugliatori d'altura della Guardia Costiera Italiana La guardia costiera è un corpo della Marina Militare, talvolta con status e/o funzioni militari - organizzata a livello statale, responsabile di vari servizi.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Guardia costiera · Mostra di più »

Guerra civile siriana

La guerra civile siriana, o crisi siriana, ha avuto inizio il 15 marzo 2011 in Siria con le prime dimostrazioni pubbliche contro il governo centrale, parte del contesto più ampio della primavera araba, per poi svilupparsi in rivolte su scala nazionale e quindi in una guerra civile nel 2012; il conflitto è ancora in corso. Le iniziali proteste hanno l'obiettivo di spingere alle dimissioni il presidente Bashar al-Assad ed eliminare la struttura istituzionale monopartitica del Partito Ba'th. Col radicalizzarsi degli scontri si aggiunge con sempre maggiore forza una componente estremista di stampo salafita che, anche grazie agli aiuti di alcune nazioni sunnite del Golfo Persico, si pensa possa aver raggiunto il 75% della totalità dei combattenti. Tali gruppi fondamentalisti hanno come principale obiettivo l'instaurazione della Shari'a in Siria. A causa della posizione strategica della Siria, dei suoi legami internazionali e del perdurare della guerra civile, la crisi ha coinvolto i paesi confinanti e buona parte della comunità internazionale. Gli organi dirigenti del Partito Ba'th e lo stesso presidente appartengono alla comunità religiosa alawita, una branca dello sciismo che è tuttavia minoritaria in Siria, e per questo motivo l'Iran sciita è intervenuto a protezione del governo siriano: combattenti iraniani sono presenti a fianco delle Forze armate siriane per mantenere al potere il governo alleato. Il fronte governativo è inoltre sostenuto da combattenti sciiti provenienti da altri Paesi, fra cui l'Iraq e l'Afghanistan. Il fronte dei ribelli è invece sostenuto dalla Turchia e soprattutto dai Paesi sunniti del Golfo, in particolare Arabia Saudita e Qatar, che mirano a contrastare la presenza sciita in Medio Oriente. In ambito ONU si è verificata una profonda spaccatura tra Stati Uniti d'America, Francia e Regno Unito che hanno espresso sostegno ai ribelli e Cina e Russia che invece sostengono il governo siriano sia in ambito diplomatico che militare. La delicata composizione etnica siriana si è fortemente riflessa negli schieramenti in campo. Sebbene le prime manifestazioni antigovernative avessero uno spirito "laico" e avessero coinvolto tutte le principali città del paese, incluse quelle a maggioranza alawita come Latakia, il perdurare della crisi ha polarizzato gli schieramenti, portando la componente sciita a sostenere il governo insieme a gran parte delle minoranze religiose, che hanno goduto della protezione del governo laico del Partito Ba'th. Il fronte dei ribelli rimane composto prevalentemente da sunniti, i quali però non costituiscono un blocco compatto: parte della popolazione sunnita continua a sostenere il governo e sono sunniti alcuni membri dell'esecutivo e buona parte dell'esercito. Le stragi perpetrate dalle componenti fondamentaliste dei ribelli nei confronti delle minoranze religiose in Siria hanno portato le Nazioni Unite a definire la guerra civile come un «conflitto di natura settaria». Le organizzazioni internazionali hanno accusato le forze governative e i miliziani Shabiha di usare i civili come scudi umani, di puntare intenzionalmente le armi su di loro, di adottare la tattica della terra bruciata e di eseguire omicidi di massa; i ribelli anti-governativi sono stati accusati di abusi dei diritti umani tra cui torture, sequestri, detenzioni illecite ed esecuzioni di soldati e civili. L'accezione "guerra civile" per descrivere il conflitto in atto è stata usata il 15 luglio 2012 dal Comitato Internazionale della Croce Rossa, che ha definito la crisi siriana un «conflitto armato non internazionale».

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Guerra civile siriana · Mostra di più »

Ilyushin Il-38

L'Ilyushin Il-38 (in caratteri cirillici Ильюшин Ил-38, nome in codice NATO May) è un quadrimotore turboelica da pattugliamento marittimo e per la lotta antisommergibile progettato dall'OKB 39 diretto da Sergej Vladimirovič Il'jušin e sviluppato in Unione Sovietica nella seconda parte degli anni sessanta.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Ilyushin Il-38 · Mostra di più »

Ilyushin Il-76

L'Ilyushin Il-76 (in caratteri cirillici Ильюшин Ил-76, nome in codice NATO Candid) è un quadrigetto da trasporto strategico multiruolo progettato dall'OKB 39 diretto da Sergej Vladimirovič Il'jušin e sviluppato in Unione Sovietica tra i tardi anni sessanta ed i primi anni settanta.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Ilyushin Il-76 · Mostra di più »

K-141 Kursk

Il K-141 Kursk, nome completo, era un sottomarino a propulsione nucleare della Flotta del Nord appartenente alla classe Oscar I/II.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e K-141 Kursk · Mostra di più »

Kaliningrad

Kaliningrad (in russo Калининград; AFI: kəlʲɪnʲɪnˈgrat; ex denominazione in tedesco: Königsberg; in Yiddish: קעניגסבערג, Kenigsberg; tr. russa: Кёнигсберг, Kjonigsberg; in antico prussiano: Twangste, Kunnegsgarbs, Knigsberg; in latino: Regiomontum) è una città della Russia di abitanti.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Kaliningrad · Mostra di più »

Komitet gosudarstvennoj bezopasnosti

Komitet gosudarstvennoj bezopasnosti, popolarmente nota come KGB (Comitato per la sicurezza dello Stato), era il nome della principale agenzia di sicurezza, servizio segreto e polizia segreta dell'Unione Sovietica, attiva dal 13 marzo 1954 al 6 novembre 1991.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Komitet gosudarstvennoj bezopasnosti · Mostra di più »

Kosmičeskie vojska

Le Forze spaziali russe (sigla: VKS. Космические войска in russo) sonвоздушно-космические силы, tr.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Kosmičeskie vojska · Mostra di più »

Kronštadt

Kronštadt (in tedesco Kronstadt da Krone, "corona" e Stadt, "città") è una città-fortezza e porto sull'isola di Kotlin nella baia della Neva, parte del golfo di Finlandia, e costituisce una suddivisione amministrativa della città federale di San Pietroburgo di cui è la principale base navale.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Kronštadt · Mostra di più »

Kubinka

Kubinka è una cittadina della Russia europea centrale (oblast' di Mosca), situata una sessantina di chilometri a ovest della capitale sulle rive del fiume Setun; dal punto di vista amministrativo, dipende direttamente dall'oblast' di Mosca; ha ottenuto lo status di città nel 2004.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Kubinka · Mostra di più »

Lipeck

Lipeck è una città della Russia europea, capoluogo della provincia omonima; sorge sul fiume Voronež, circa 438 km a sudovest di Mosca.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Lipeck · Mostra di più »

Mar Bianco

Il Mar Bianco (beloe more) è un mare laterale del Mar Glaciale Artico.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Mar Bianco · Mostra di più »

Marina militare

La marina militare è una forza armata della componente marina di uno Stato.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Marina militare · Mostra di più »

Ministro della difesa della Federazione russa

Il Ministro della difesa della Federazione russa (Министерство обороны Российской Федерации, Минобороны России, è il responsabile politico incaricato di dirigere amministrativamente e organizzativamente le Forze armate della Federazione Russa; egli è anche responsabile, di fronte al Presidente della federazione che è il capo supremo delle forze armate, della conduzione operativa in caso di conflitto bellico.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Ministro della difesa della Federazione russa · Mostra di più »

Mosca (Russia)

Mosca (AFI:;, pronuncia russa) è la capitale, la città più popolosa nonché il principale centro economico e finanziario della Russia.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Mosca (Russia) · Mostra di più »

Murmansk

Murmansk è una città della Federazione Russa, situata nell'estrema parte nord-occidentale della Russia europea, porto di mare sulla baia della Kola, a 32 km dal Mare di Barents, sulla costa settentrionale della Penisola di Kola, non lontano dal confine russo con la Norvegia; è capoluogo dell'Oblast' omonima.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Murmansk · Mostra di più »

Nonnismo

Con nonnismo vengono comunemente indicate un insieme di atti e/o pratiche, destinate a simboleggiare l'integrazione di un individuo in un particolare gruppo sociale.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Nonnismo · Mostra di più »

Novosibirsk

Novosibirsk (pronuncia russa) è la città capoluogo della regione di Novosibirsk nella Federazione Russa e del Distretto Federale Siberiano.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Novosibirsk · Mostra di più »

Oblast' di Kaliningrad

L'oblast' di Kaliningrad (Kaliningradskaja oblast&#39) è un'oblast' della Russia con un'estensione di e con una popolazione di abitanti, comprendente un territorio pianeggiante e uniforme, exclave della Federazione russa tra la Lituania e la Polonia.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Oblast' di Kaliningrad · Mostra di più »

Ossezia del Sud

L'Ossezia del Sud è uno Stato a riconoscimento limitato situato nel Caucaso, il cui territorio è rivendicato dalla Georgia.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Ossezia del Sud · Mostra di più »

Penisola di Kola

La penisola di Kola è situata all'estremità nord-occidentale del territorio della Federazione Russa ed è parte dell'Oblast' di Murmansk.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Penisola di Kola · Mostra di più »

Petropavlovsk-Kamčatskij

Petropavlovsk-Kamčatskij è una città russa dell'Estremo Oriente russo, situata nella penisola della Kamčatka e capoluogo dell'omonima unità amministrativa nell'ambito della Federazione Russa (Territorio della Kamčatka).

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Petropavlovsk-Kamčatskij · Mostra di più »

Pograničnaja služba Rossii

La guardia di frontiera del servizio federale di sicurezza della Federazione russa (translitterato: Pograničnaja Služba Federal'noj Služby Bezopasnosti Rossijskoj Federacii) è una componente dell'Federal'naja Služba Bezopasnosti incaricata del pattugliamento dei confini della Federazione Russa.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Pograničnaja služba Rossii · Mostra di più »

Prima guerra cecena

La prima guerra cecena, conosciuta anche come guerra di Cecenia, venne combattuta tra Russia e Cecenia dal 1994 al 1996 e finì con la dichiarazione d'indipendenza della Cecenia dalla Russia e la nascita della Repubblica Cecena d'Ičkeria.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Prima guerra cecena · Mostra di più »

Prodotto interno lordo

In macroeconomia il prodotto interno lordo (abbreviato PIL) misura il valore di mercato aggregato di tutte le merci finite e di tutti i servizi prodotti nei confini di una nazione in un dato periodo di tempo.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Prodotto interno lordo · Mostra di più »

Quartier generale

Il quartier generale, in sigla QG o HQ (dall'inglese "headquarters") nel lessico militare indica un luogo, reale o figurato, dove risiedono la maggior parte delle funzioni principali di un'organizzazione.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Quartier generale · Mostra di più »

Raketnye vojska strategičeskogo naznačenija

Le Forze missilistiche strategiche sono la componente delle forze armate della Federazione Russa equipaggiate con missili balistici intercontinentali a testata nucleare.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Raketnye vojska strategičeskogo naznačenija · Mostra di più »

Repubblica di Crimea (Federazione Russa)

La Repubblica di Crimea (tataro di Crimea: Къырым Джумхуриети, Qırım Cumhuriyeti;, Respublika Krym) è un soggetto federale della Russia localizzato nella penisola di Crimea; insieme alla contigua città federale di Sebastopoli, fa parte del circondario federale meridionale.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Repubblica di Crimea (Federazione Russa) · Mostra di più »

Rostov sul Don

Rostov sul Don è una città (1.119.875 abitanti) della Russia europea meridionale, capoluogo dell'omonimo oblast'.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Rostov sul Don · Mostra di più »

Russia

La Russia o la Federazione Russa è uno Stato transcontinentale che si estende tra l'Europa e l'Asia ed è il più vasto Stato del mondo, con una superficie di circa (per più della metà disabitato).

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Russia · Mostra di più »

San Pietroburgo

San Pietroburgo è la seconda città della Russia per dimensioni e popolazione, con circa 5 milioni di abitanti, nonché il porto più importante del paese.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e San Pietroburgo · Mostra di più »

Sebastopoli

Sebastopoli (in russo e in ucraino: Севастополь, Sevastopol', in tataro di Crimea Aqyar) è una città della Crimea.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Sebastopoli · Mostra di più »

Seconda guerra cecena

La seconda guerra cecena (nota anche come guerra nel Caucaso settentrionale) è una campagna combattuta tra il 1999 ed il 2009 in territorio ceceno dall'esercito della Federazione russa, per riottenere il controllo dei territori conquistati dai separatisti ceceni.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Seconda guerra cecena · Mostra di più »

Seconda guerra in Ossezia del Sud

La seconda guerra in Ossezia del Sud fu combattuta dalla Georgia da una parte e da Russia, Ossezia del Sud e Abcasia dall'altra.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Seconda guerra in Ossezia del Sud · Mostra di più »

Sergej Kužugetovič Šojgu

Generale d'armata, dal 2012 è Ministro della difesa della Federazione russa.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Sergej Kužugetovič Šojgu · Mostra di più »

Servizio Federale delle Truppe Ferroviarie russe

Le Truppe Ferroviarie della Federazione Russa sono un servizio delle Forze Armate responsabile della sicurezza delle ferrovie, sia in tempo di pace sia in tempo di guerra.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Servizio Federale delle Truppe Ferroviarie russe · Mostra di più »

Servizio militare

Il servizio militare (o coscrizione militare, servizio di leva, leva militare, leva obbligatoria) indica il servizio, obbligatorio o volontario che un cittadino di uno Stato svolge, per un periodo di tempo prestabilito, presso le forze armate del paese presso il quale risiede, tramite l'istituto della coscrizione.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Servizio militare · Mostra di più »

Severodvinsk

Severodvinsk è una città della Russia subartica, nell'oblast' di Arcangelo di 185 075 abitanti.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Severodvinsk · Mostra di più »

Severomorsk

Severomorsk è una cittadina della Russia europea settentrionale (Oblast' di Murmansk), situata nella penisola di Kola a breve distanza dal capoluogo Murmansk.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Severomorsk · Mostra di più »

Sottomarino lanciamissili

Un sottomarino lanciamissili è un sottomarino in grado di lanciare missili non balistici, utilizzando per il lancio tubi diversi da quelli per i siluri.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Sottomarino lanciamissili · Mostra di più »

Sottomarino lanciamissili balistici

Un sottomarino lanciamissili balistici è un mezzo subacqueo progettato ed equipaggiato per il lancio di missili balistici per impiego imbarcato (SLBM).

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Sottomarino lanciamissili balistici · Mostra di più »

Sottomarino nucleare

Il sottomarino nucleare è una unità navale sommergibile che utilizza un motore elettrico alimentato da un reattore nucleare a fissione per la propulsione.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Sottomarino nucleare · Mostra di più »

Stato maggiore

Uno stato maggiore (locuzione derivata dal francese état-major) in ambito militare indica, in generale, un organismo incaricato di assistere e consigliare un dirigente.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Stato maggiore · Mostra di più »

Stavka

Stavka è l'abbreviazione di Comandante in capo delle Forze Armate (russo: Ставка Верховного Главнокомандования Stavka Verchovnogo Glavnokomandovanija) o "Quartier Generale" delle forze armate nella tarda Russia Imperiale e nell'Unione Sovietica.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Stavka · Mostra di più »

Suchoputnye vojska Rossijskoj Federacii

Le Forze terrestri russe (in cirillico: Сухопутные войска Российской Федерации, traslitterato: Suchoputnye vojska Rossijskoj Federacii) costituiscono l'esercito della Federazione Russa.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Suchoputnye vojska Rossijskoj Federacii · Mostra di più »

Transnistria

La Transnistria (ufficialmente Repubblica Moldava di Pridniestrov, Pridnestrovie o Pridniestrovie) è uno stato indipendente de facto non riconosciuto dai Paesi membri dell'ONU, essendo considerato de iure parte della Repubblica di Moldavia: è governato da un'amministrazione autonoma con sede nella città di Tiraspol.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Transnistria · Mostra di più »

Truppe aviotrasportate

Le truppe aviotrasportate sono elementi di fanteria di un esercito che sono trasportati sul campo di battaglia mediante l'impiego di alianti, elicotteri e/o aeroplani, oppure lanciati dai velivoli tramite paracadute (paracadutisti).

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Truppe aviotrasportate · Mostra di più »

Tupolev Tu-16

Il Tupolev Tu-16 (in cirillico Туполев Ту-16, nome in codice NATO Badger) era un bombardiere bimotore a getto ad ala bassa a freccia progettato dall'OKB 156 diretto da Andrej Nikolaevič Tupolev, sviluppato in Unione Sovietica negli anni cinquanta.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Tupolev Tu-16 · Mostra di più »

Tupolev Tu-22M

Il Tupolev Tu-22M (in caratteri cirillici Туполев Ту-22M, nome in codice NATO Backfire) è un bombardiere bimotore a getto progettato dall'OKB 156 diretto da Andrej Nikolaevič Tupolev e sviluppato in Unione Sovietica nella seconda parte degli anni sessanta.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Tupolev Tu-22M · Mostra di più »

Tupolev Tu-95

Il Tupolev Tu-95 (in cirillico Туполев Ту-95, nome in codice NATO Bear) è un bombardiere strategico sovietico-russo sviluppato negli anni cinquanta.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Tupolev Tu-95 · Mostra di più »

Ucraina

L'Ucraina (in italiano o) è uno Stato dell'Europa orientale con una superficie di in cui risiedono abitanti al 2012 e la sua capitale è Kiev.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Ucraina · Mostra di più »

Vladimir Putin

È stato direttore dei servizi segreti federali (Federal'naja služba bezopasnosti, FSB) dal 1998 al 1999, e successivamente, su nomina di Boris El'cin, è diventato primo ministro della Federazione Russa.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Vladimir Putin · Mostra di più »

Vladivostok

Vladivostok è una città della Russia (600.378 abitanti), situata nell'estremo oriente russo, capoluogo del Territorio del Litorale, in prossimità del confine con Cina e Corea del Nord.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Vladivostok · Mostra di più »

Vnutrennie vojska Ministerstva vnutrennich del

Le Truppe interne del ministero degli Interni (in cirillico: Внутренние войска Министерства внутренних дел, traslitterato:Vnutrennie vojska Ministerstva vnutrennikh del), più comunemente indicate come Truppe interne, sono un corpo di gendarmeria della Federazione russa.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Vnutrennie vojska Ministerstva vnutrennich del · Mostra di più »

Voenno-morskoj flot (Federazione Russa)

La Voenno-morskoj flot (o Voyenno-morskoy flot Rossii col sistema NATO) abbreviata anche come ВМФ cioè VMF, è la Marina militare della Russia che dal 1991, a seguito della dissoluzione dell'Unione Sovietica, ha ereditato gran parte del naviglio della ex URSS.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Voenno-morskoj flot (Federazione Russa) · Mostra di più »

Vozdušno-desantnye vojska

Le VDV (ВДВ) acronimo di Воздушно-десантные войска (Vozdúšno-desántnye vojská, truppe aviotrasportate in russo) sono un corpo militare Russo, che costituisce una branca separata indipendente dalla Marina, dall'Aeronautica e dall'Esercito.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Vozdušno-desantnye vojska · Mostra di più »

Vozdushno-Kosmicheskiye Sily

La Vozdushno-Kosmicheskiye Sily (Forze Aerospaziali), abbreviata in VKS, è l'attuale aeronautica militare della Federazione Russa e parte integrante delle forze armate della Federazione Russa.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e Vozdushno-Kosmicheskiye Sily · Mostra di più »

1941

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e 1941 · Mostra di più »

1944

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e 1944 · Mostra di più »

1967

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e 1967 · Mostra di più »

1991

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e 1991 · Mostra di più »

1992

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e 1992 · Mostra di più »

1997

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e 1997 · Mostra di più »

1998

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e 1998 · Mostra di più »

2000

È stato l'ultimo anno del XX secolo e del II millennio, iniziato di sabato secondo il calendario Gregoriano.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e 2000 · Mostra di più »

2005

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e 2005 · Mostra di più »

2006

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e 2006 · Mostra di più »

2007

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e 2007 · Mostra di più »

2008

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e 2008 · Mostra di più »

2015

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e 2015 · Mostra di più »

2017

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Vooružënnye Sily Rossijskoj Federacii e 2017 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Forze Armate Russe, Forze Armate della Federazione Russa, Forze armate della Federazione Russa, Forze armate della federazione russa, Forze armate russe, Vooruzennye Sily Rossijskoj Federacii, Vooružёnnye Sily Rossijskoj Federacii.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »