Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Zhang Jiao

Dandosi il nome di "Gran Maestro", Zhang Jiao condusse la Rivolta dei Turbanti Gialli con i suoi fratelli minori Zhang Bao e Zhang Liang in una campagna chiamata "La Via per il Paradiso" or "La Via di Pace".

26 relazioni: Cáo Cāo, Chenopodium album, Dinastia Han, Dinastia Qing, Dynasty Warriors, Esami imperiali, Huangfu Song, Il romanzo dei Tre Regni, Koei, Liu Bei, Luo Guanzhong, Niánhào, Oda Nobunaga, Rivolta dei Turbanti Gialli, Shima Sakon, Storia della Cina, Sun Jian, Taoismo, Via dei Maestri Celestiali, Warriors Orochi, Xian, Xuan Zong, Zhang Bao (Turbanti Gialli), Zhang Daoling, Zhang Liang (Turbanti Gialli), Zhuāngzǐ.

Cáo Cāo

Nel periodo di disordini che segnarono la fine della Dinastia, si appropriò del dominio della Cina settentrionale.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Cáo Cāo · Mostra di più »

Chenopodium album

Il farinello comune (nome scientifico Chenopodium album L., 1753) è una comunissima pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia delle Amaranthaceae, diffusa in tutta la penisola italiana.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Chenopodium album · Mostra di più »

Dinastia Han

La dinastia Han governò la Cina dal 206 a.C. al 220 d.C. Fu preceduta dalla dinastia Qin e seguita dal periodo dei Tre Regni.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Dinastia Han · Mostra di più »

Dinastia Qing

La dinastia Qing o Ch'ing (cinese), a volte nota anche come dinastia Manciù (mancese: daicing gurun), fu fondata dal clan Manciù degli Aisin Gioro, nell'attuale Manciuria, espansasi poi nella Cina vera e propria e nei territori circostanti dell'Asia interna, costituendo così l'Impero del grande Qing (Cinese). Dichiarata in seguito come dinastia Jin Posteriore nel 1616, cambiò il suo nome nel 1636 in "Qing" e conquistò Pechino nel 1644, unificando la Cina durante i quarant'anni successivi, governandola fino al 1912.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Dinastia Qing · Mostra di più »

Dynasty Warriors

Dynasty Warriors, in Giappone, è il primo videogioco di una serie di picchiaduro della Koei, ambientati nella Cina medioevale, dove tre grandi famiglie si combattono per il dominio totale della Cina.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Dynasty Warriors · Mostra di più »

Esami imperiali

Gli esami imperiali, nella Cina dinastica, costituivano il sistema con cui venivano selezionati tra la popolazione dell'impero i funzionari della burocrazia statale.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Esami imperiali · Mostra di più »

Huangfu Song

Huangfu Song (皇甫嵩, morto nel 195) era un generale imperiale durante la fine della Dinastia Han, ricordato in gran parte per aver contribuito a sedare la Rivolta dei Turbanti Gialli e la Rivolta di Liangzhou.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Huangfu Song · Mostra di più »

Il romanzo dei Tre Regni

Il romanzo dei Tre Regni, scritto da Luo Guanzhong (罗贯中) nel XIV secolo (1330-1400 circa), è uno dei quattro grandi romanzi classici della letteratura cinese.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Il romanzo dei Tre Regni · Mostra di più »

Koei

, in precedenza, è una casa di progettazione, sviluppo e pubblicazione di videogiochi giapponese, fondata nel 1978.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Koei · Mostra di più »

Liu Bei

Fu il primo sovrano del regno Shu, durante periodo dei tre regni, fratello giurato di Guan Yu e Zhang Fei dedicò la sua vita alla restaurazione della dinastia Han della quale si dichiarò successore una volta che questa cadde in modo definitivo con l'incoronazione di Cao Pi come imperatore della dinastia Wei.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Liu Bei · Mostra di più »

Luo Guanzhong

Data e luogo di nascita sono oggetto di disputa.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Luo Guanzhong · Mostra di più »

Niánhào

Il niánhào, conosciuto anche come nome dell'era, è un nome cinese che indica un imperatore durante un periodo storico del suo regno.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Niánhào · Mostra di più »

Oda Nobunaga

Figlio di Oda Nobuhide, un daimyō (feudatario) minore della provincia di Owari, condusse una serie di campagne militari che lo portarono a conquistare gran parte del Giappone prima del suo assassinio nel 1582.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Oda Nobunaga · Mostra di più »

Rivolta dei Turbanti Gialli

La rivolta dei Turbanti Gialli, anche nota come rivolta delle Sciarpe Gialle fu una rivolta contadina che segnò il definitivo declino in Cina della dinastia Han, segnando poi l'inizio dell'epoca dei Tre Regni.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Rivolta dei Turbanti Gialli · Mostra di più »

Shima Sakon

Conosciuto anche come Shima Kiyooki, Shima Tomoyuki o Shima Katsutake, fu inizialmente servitore del clan Tsutsui.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Shima Sakon · Mostra di più »

Storia della Cina

La storia della Cina e della sua civiltà ha origine dai piccoli insediamenti sorti lungo le vallate del Fiume Giallo (che è considerato la "culla della civiltà cinese") e del Fiume Azzurro durante l'era del Neolitico.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Storia della Cina · Mostra di più »

Sun Jian

Si alleò con Yuan Shu nel 190, quando i signori della guerra della Cina orientale formarono una coalizione per rimuovere Dong Zhuo, un tirannico signore della guerra che controllava l'imperatore Xian come un pupazzo.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Sun Jian · Mostra di più »

Taoismo

Il taoismo o daoismo, termine di conio occidentale, designa le dottrine a carattere filosofico e mistico, esposte principalmente nelle opere attribuite a Laozi e Zhuāngzǐ (composte tra il IV e III secolo a.C.), sia la religione taoista, istituzionalizzatasi come tale all'incirca nel I secolo d.C.... Non possiede un insegnamento fondamentale come il confucianesimo o un credo e pratica unitari. È principalmente una religione cosmica, centrata sul posto e la funzione dell'essere umano, di tutte le creature e dei fenomeni in esso. Nel tempo se ne sono sviluppate diverse scuole e interpretazioni. Nonostante la distribuzione ubiquitaria in Cina e la ricchezza di testi, si tratta probabilmente della meno conosciuta tra le maggiori religioni al mondo. Come ricorda Stephen R. BokenkampGale Encyclopedia of Religion vol 04, pag.2177 i cinesi non possedevano un termine per indicare le proprie religioni fino all'arrivo del buddhismo nei primi secoli dopo Cristo (la prima introduzione del buddismo in Cina sarebbe avvenuta nel 64 d.C.), quando opposero al Fójiào (佛教, gli insegnamenti del Buddha), il Dàojiào (道教, gli insegnamenti del Tao). Più precisamente nell'epoca preimperiale (antecedente al III secolo a.C.) il termine "dàojiào" era utilizzato dai seguaci di Mozi per designare i confuciani. Solo dal quinto secolo in avanti vediamo utilizzato questo termine per intendere la dottrina del Dao. Allo stesso modo, e T.H. Barret rammentano come gli studiosi classificatori del periodo Han indicarono, in modo "mal definito", come Dàojiā (道家, scuola daoista) autori ed opere a loro precedenti. Mario Sabattini e Paolo Santangelo così concludono: Ancora il termine daoismo con il suo suffisso -ismo non avrebbe quindi alcuna controparte nella lingua cinese. Esso verrebbe utilizzato in tal modo solo negli scritti occidentali. Ulteriore fonte di complessità nell'approccio al daoismo, è il sostanziale pregiudizio sorto fin dai primi contatti con religiosi occidentali che spesso videro in tale religione una corrente fortemente degenerata. Tale visione è andata via via stemperandosi nel tempo, raggiungendo forse attualmente un certo distacco.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Taoismo · Mostra di più »

Via dei Maestri Celestiali

Tianshi Dao (天師道) o Via dei Maestri Celestiali è un movimento cinese Daoista fondato da Zhang Daoling nel 142 d.C. Nel suo momento di massimo splendore, il movimento controllava uno stato teocratico dove adesso si trova Sichuan.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Via dei Maestri Celestiali · Mostra di più »

Warriors Orochi

Warriors Orochi, in Giappone, è un videogioco hack 'n slash pubblicato per PlayStation 2 e Xbox 360 e sviluppato da Koei e Omega Force.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Warriors Orochi · Mostra di più »

Xian

Il termine xian 仙人 (pinjin.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Xian · Mostra di più »

Xuan Zong

Nel 710 Xuan Zong cospirò con sua zia, la principessa Taiping, per impedire all'imperatrice Wei, moglie dell'imperatore Zhong Zong, suo zio da poco defunto, di usurpare il potere.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Xuan Zong · Mostra di più »

Zhang Bao (Turbanti Gialli)

Zhang Bao era fratello minore di Zhang Jiao e maggiore di Zhang Liang, gli altri due leader della rivolta.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Zhang Bao (Turbanti Gialli) · Mostra di più »

Zhang Daoling

Zhang ha le sue origini nella provincia di Feng, a Jiangsu, e si diceva che fosse un discendente di Zhang Liang.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Zhang Daoling · Mostra di più »

Zhang Liang (Turbanti Gialli)

Zhang Liang era fratello minore di Zhang Jiao e di Zhang Bao, gli altri due leader della rivolta.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Zhang Liang (Turbanti Gialli) · Mostra di più »

Zhuāngzǐ

Successivamente considerato tra i fondatori del Daoismo, per metonimia si indica con il suo nome anche il testo filosofico a lui attribuito.

Nuovo!!: Zhang Jiao e Zhuāngzǐ · Mostra di più »

Riorienta qui:

Jiao Zhang, Zhang Jue.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »