Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

4-idrossifenilpiruvato ossidasi e Ossigeno

Scorciatoie: Differenze, Analogie, Jaccard somiglianza Coefficiente, Riferimenti.

Differenza tra 4-idrossifenilpiruvato ossidasi e Ossigeno

4-idrossifenilpiruvato ossidasi vs. Ossigeno

La 4-idrossifenilpiruvato ossidasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione: L'enzima è coinvolto nella via di degradazione della tirosina nel batterio Arthrobacter sp. L'ossigeno è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi.

Analogie tra 4-idrossifenilpiruvato ossidasi e Ossigeno

4-idrossifenilpiruvato ossidasi e Ossigeno hanno 2 punti in comune (in Unionpedia): Anidride carbonica, Reazione chimica.

Anidride carbonica

Lʼanidride carbonica (nota pure come biossido di carbonio o, più correttamente, diossido di carbonio; formula chimica: CO₂) è un ossido acido la cui molecola è formata da un atomo di carbonio (simbolo: C) legato a due atomi di ossigeno (O).

4-idrossifenilpiruvato ossidasi e Anidride carbonica · Anidride carbonica e Ossigeno · Mostra di più »

Reazione chimica

Una reazione chimica è una trasformazione della materia che avviene senza variazioni misurabili di massa, in cui una o più specie chimiche (dette "reagenti") modificano la loro struttura e composizione originaria per generare altre specie chimiche (dette "prodotti").

4-idrossifenilpiruvato ossidasi e Reazione chimica · Ossigeno e Reazione chimica · Mostra di più »

La lista di cui sopra risponde alle seguenti domande

Confronto tra 4-idrossifenilpiruvato ossidasi e Ossigeno

4-idrossifenilpiruvato ossidasi ha 12 relazioni, mentre Ossigeno ha 167. Come hanno in comune 2, l'indice di Jaccard è 1.12% = 2 / (12 + 167).

Riferimenti

Questo articolo mostra la relazione tra 4-idrossifenilpiruvato ossidasi e Ossigeno. Per accedere a ogni articolo dal quale è stato estratto informazioni, visitare:

Ehi! Siamo su Facebook ora! »