Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Chelazione

Indice Chelazione

La chelazione è una reazione chimica in cui solitamente un atomo metallico, comportandosi da acido di Lewis, viene legato da un reagente detto chelante tramite più di un legame coordinativo.

80 relazioni: Acido citrico, Acido etilendiamminotetraacetico, Acido fitico, Acido nitrilotriacetico, Acido tartarico, Adenosina trifosfato, Aldeide salicilica, Alfred Stock, Alluminio, Alterazioni del suolo, Anemia mediterranea, Anna Marabini, Anticoagulante, Antiossidante, Arsine, Aspirinato di rame, Avidina, Bis(difenilfosfino)metano, Blu di Prussia, Chiraphos, Citrato di sodio, Cloruro di zinco, Complesso (chimica), Complessometria, Curcumina, Deferiprone, Delafloxacina, Dietilditiocarbammato di sodio, DIOP, DIPAMP, Disintossicazione, DMPS, DMSA, DNA, Elementi del gruppo 3, Episodi di Dr. House - Medical Division (prima stagione), Ferriossalato di potassio, Fitochelatina, Flavonoidi, Fosfine, Fosfonati, Germoglio, Humus, Idrometallurgia, Latte di soia, Legante spettatore, Lev Aleksandrovič Čugaev, Ligando, Ligninsolfonati, Macrociclo, ..., Malattia di Wilson, Nitroso coloranti, Ossido di diazoto, Paleosuolo, Pectina, Pedogenesi, Penicillamina, Podzol, Polimero di coordinazione, Polisolfuri, Porfirina, Precorrina-2 deidrogenasi, Proprietà chimiche del terreno, Resveratrolo, Saggio di Millon, Sali minerali, Sequestrante, Sideroforo, Sostanza organica del terreno, Talassemia, Terapia chelante, Tetracarbonilnichel, Tiabendazolo, Uroporfirinogeno-III C-metiltransferasi, 1,1,1-tris(difenilfosfinometil)etano, 1,2-bis(difenilfosfino)etano, 1,2-bis(dimetilarsino)benzene, 1,2-dimetossietano, 1,3-bis(difenilfosfino)propano, 2,2'-bipiridina. Espandi índice (30 più) »

Acido citrico

L'acido citrico è una sostanza solida, incolore, un acido tricarbossilico forte di Brønsted-Lowry, con formula bruta C6H8O7, solubile in acqua in un ampio intervallo di pH.

Nuovo!!: Chelazione e Acido citrico · Mostra di più »

Acido etilendiamminotetraacetico

L'acido etilendiamminotetraacetico, più noto con la sigla di EDTA è un acido carbossilico; in particolare è un acido tetracarbossilico dotato inoltre di due doppietti elettronici (donatori di Lewis) appartenenti all'azoto.

Nuovo!!: Chelazione e Acido etilendiamminotetraacetico · Mostra di più »

Acido fitico

L'acido fitico (o acido inositol-esafosforico) è la principale forma di deposito di fosforo in molti tessuti vegetali, specialmente nella crusca, nei semi e nella frutta secca (mandorle, noci ecc.). L'acido fitico e i fitati non sono digeribili per gli esseri umani o per gli animali non ruminanti, quindi non costituiscono una fonte di inositolo o fosfato se mangiati direttamente.

Nuovo!!: Chelazione e Acido fitico · Mostra di più »

Acido nitrilotriacetico

L'acido nitrilotriacetico, noto anche con la sigla di NTA, è un composto chimico organico avente formula C6H9NO6.

Nuovo!!: Chelazione e Acido nitrilotriacetico · Mostra di più »

Acido tartarico

L'acido tartarico è un acido organico diprotico cristallino bianco.

Nuovo!!: Chelazione e Acido tartarico · Mostra di più »

Adenosina trifosfato

L'adenosina trifosfato (o ATP) è un ribonucleoside trifosfato formato da una base azotata, cioè l'adenina, dal ribosio, che è uno zucchero pentoso, e da tre gruppi fosfato.

Nuovo!!: Chelazione e Adenosina trifosfato · Mostra di più »

Aldeide salicilica

L'aldeide salicilica è un'aldeide aromatica.

Nuovo!!: Chelazione e Aldeide salicilica · Mostra di più »

Alfred Stock

Stock è stato uno dei più importanti chimici inorganici della prima metà del XX secolo.

Nuovo!!: Chelazione e Alfred Stock · Mostra di più »

Alluminio

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Chelazione e Alluminio · Mostra di più »

Alterazioni del suolo

Il suolo può subire diverse alterazioni da parte di elementi biotici e abiotici.

Nuovo!!: Chelazione e Alterazioni del suolo · Mostra di più »

Anemia mediterranea

La beta talassemia (β-talassemia) o anemia mediterranea è un gruppo di malattie ereditarie del sangue.

Nuovo!!: Chelazione e Anemia mediterranea · Mostra di più »

Anna Marabini

È considerata una tra gli esperti più noti a livello internazionale nel campo della flottazione dei minerali.

Nuovo!!: Chelazione e Anna Marabini · Mostra di più »

Anticoagulante

Un anticoagulante è un composto capace di rallentare o interrompere il processo di coagulazione del sangue.

Nuovo!!: Chelazione e Anticoagulante · Mostra di più »

Antiossidante

Gli antiossidanti sono sostanze chimiche (molecole, ioni, radicali) o agenti fisici che rallentano o prevengono l'ossidazione di altre sostanze.

Nuovo!!: Chelazione e Antiossidante · Mostra di più »

Arsine

Le arsine sono un gruppo di composti dell'arsenico che comprendono l'arsina AsH3 e i vari composti arsenorganici che ne derivano per sostituzione di uno o più idrogeni con altri gruppi organici R. Le arsine sono tutte estremamente tossiche.

Nuovo!!: Chelazione e Arsine · Mostra di più »

Aspirinato di rame

L'acetilsalicilato o aspirinato di rame è un composto chelato del catione rame (II) (Cu2+), da parte di quattro molecole di acido acetilsalicilico.

Nuovo!!: Chelazione e Aspirinato di rame · Mostra di più »

Avidina

L'avidina è una glicoproteina tetramerica che lega specificamente la biotina.

Nuovo!!: Chelazione e Avidina · Mostra di più »

Bis(difenilfosfino)metano

Il bis(difenilfosfino)metano è una fosfina con formula Ph2P-CH2-PPh2 (Ph.

Nuovo!!: Chelazione e Bis(difenilfosfino)metano · Mostra di più »

Blu di Prussia

Il blu di Prussia (In tedesco Preußisch Blau, noto anche come Blu di Berlino) è un pigmento blu scuro usato nelle vernici e un tempo nei disegni tecnici.

Nuovo!!: Chelazione e Blu di Prussia · Mostra di più »

Chiraphos

Il Chiraphos è una fosfina chirale usata come legante chelato in chimica metallorganica.

Nuovo!!: Chelazione e Chiraphos · Mostra di più »

Citrato di sodio

Il citrato di sodio (o citrato di trisodio) è il sale di sodio dell'acido citrico.

Nuovo!!: Chelazione e Citrato di sodio · Mostra di più »

Cloruro di zinco

Il cloruro di zinco è il composto inorganico di formula ZnCl2.

Nuovo!!: Chelazione e Cloruro di zinco · Mostra di più »

Complesso (chimica)

Un complesso in chimica e in biochimica è il prodotto della formazione, spesso reversibile, di un legame tra un atomo o ione centrale (o "ione coordinante") e degli atomi, ioni o molecole (detti leganti o ligandi o "ioni coordinati") che circondano l'atomo centrale.

Nuovo!!: Chelazione e Complesso (chimica) · Mostra di più »

Complessometria

In chimica, la complessometria è l'analisi volumetrica che sfrutta reazioni di complessazione dando origine a complessi.

Nuovo!!: Chelazione e Complessometria · Mostra di più »

Curcumina

La curcumina è un estratto dalla Curcuma longa utilizzato principalmente come colorante vegetale.

Nuovo!!: Chelazione e Curcumina · Mostra di più »

Deferiprone

Il deferiprone è un principio attivo che agisce come ferrochelante; esso è indicato secondo l'RCP nel trattamento dell'accumulo di ferro (emosiderosi) nei pazienti affetti da talassemia maggiore, quando la terapia con deferoxamina è controindicata o non adeguata.

Nuovo!!: Chelazione e Deferiprone · Mostra di più »

Delafloxacina

La delafloxacina è un principio attivo appartenente alla classe degli antibiotici fluorochinolonici, indicato nel trattamento di alcune infezioni batteriche della cute e dei tessuti molli, prodotto e commercializzato negli Stati Uniti dalla Melinta Therapeutics.

Nuovo!!: Chelazione e Delafloxacina · Mostra di più »

Dietilditiocarbammato di sodio

Il dietilditiocarbammato di sodio è il sale di sodio dell'acido dietilditiocarbammico.

Nuovo!!: Chelazione e Dietilditiocarbammato di sodio · Mostra di più »

DIOP

DIOP è l'abbreviazione comunemente usata per il composto organofosforico O-Isopropilidene-2,3-diidrossi-1,4-bis(difenilfosfino) butano, appartenente alla classe delle fosfine.

Nuovo!!: Chelazione e DIOP · Mostra di più »

DIPAMP

DIPAMP è il nome comune di una fosfina chirale usata come legante chelato in chimica metallorganica.

Nuovo!!: Chelazione e DIPAMP · Mostra di più »

Disintossicazione

La disintossicazione è la rimozione delle sostanze tossiche dall'organismo umano.

Nuovo!!: Chelazione e Disintossicazione · Mostra di più »

DMPS

Il DMPS o acido 2,3 dimercapto 1-propansolfonico, anche noto con il nome del suo sale sodico Unithiol, è un agente chelante sintetizzato per la prima volta da Petrunkin a Kiev.

Nuovo!!: Chelazione e DMPS · Mostra di più »

DMSA

L'acido meso-2,3-dimercaptosuccinico comunemente abbreviato DMSA o commercialmente noto anche come succimer o chemet viene principalmente impiegato come agente chelante nella terapia chelante.

Nuovo!!: Chelazione e DMSA · Mostra di più »

DNA

L'acido desossiribonucleico o deossiribonucleico (in sigla DNA, dall'inglese DeoxyriboNucleic Acid; meno comunemente ADN, secondo la sigla italiana equivalente) è un acido nucleico che contiene le informazioni genetiche necessarie alla biosintesi di RNA e proteine, molecole indispensabili per lo sviluppo ed il corretto funzionamento della maggior parte degli organismi viventi.

Nuovo!!: Chelazione e DNA · Mostra di più »

Elementi del gruppo 3

Gli elementi del gruppo 3 sono spesso considerati scandio (Sc), ittrio (Y), lantanio (La) e attinio (Ac), anche se alcuni autori hanno optato diversamente.

Nuovo!!: Chelazione e Elementi del gruppo 3 · Mostra di più »

Episodi di Dr. House - Medical Division (prima stagione)

La prima stagione della serie televisiva Dr.

Nuovo!!: Chelazione e Episodi di Dr. House - Medical Division (prima stagione) · Mostra di più »

Ferriossalato di potassio

Il ferriossalato di potassio è il composto chimico con formula K3·3H2O.

Nuovo!!: Chelazione e Ferriossalato di potassio · Mostra di più »

Fitochelatina

Le fitochelatine sono polipeptidi intracellulari prodotti da piante e alghe in risposta a un eccessivo assorbimento di metalli pesanti.

Nuovo!!: Chelazione e Fitochelatina · Mostra di più »

Flavonoidi

I flavonoidi sono dei composti polifenolici metaboliti secondari delle piante.

Nuovo!!: Chelazione e Flavonoidi · Mostra di più »

Fosfine

Le fosfine sono un gruppo di composti del fosforo che comprendono la fosfina PH3 e i vari composti organofosforici che ne derivano per sostituzione di uno o più idrogeni con altri gruppi organici R. Le fosfine sono molto importanti come leganti in composti organometallici, perché le loro proprietà elettroniche e steriche possono essere variate entro limiti molto ampi cambiando i sostituenti R, modificando così anche le proprietà dei complessi formati.

Nuovo!!: Chelazione e Fosfine · Mostra di più »

Fosfonati

I fosfonati o acidi fosfonici sono composti organici contenenti il gruppo C-PO(OH)2 o C-PO(OR)2, dove R può essere un gruppo alchile o arile.

Nuovo!!: Chelazione e Fosfonati · Mostra di più »

Germoglio

Per germoglio si intende il prodotto del seme vegetale quando questo viene interrato.

Nuovo!!: Chelazione e Germoglio · Mostra di più »

Humus

L'humus (pronuncia italiana; dal latino humus, "suolo, terra, terreno"), adattato talvolta in umo, è un componente chimico del terreno.

Nuovo!!: Chelazione e Humus · Mostra di più »

Idrometallurgia

L'idrometallurgia è uno dei metodi usati in metallurgia per estrarre metalli dai rispettivi minerali.

Nuovo!!: Chelazione e Idrometallurgia · Mostra di più »

Latte di soia

La bevanda alla soia (cinese, coreano, giapponese 豆乳, tōnyū), impropriamente chiamata latte di soia, è una bevanda alimentare vegetale a base di soia comunemente diffuso tra le popolazioni asiatiche dove può rappresentare anche un vero e proprio pasto.

Nuovo!!: Chelazione e Latte di soia · Mostra di più »

Legante spettatore

Nel campo dei composti di coordinazione un legante spettatore è un legante che rimane immutato durante le reazioni cui partecipa un complesso, limitandosi ad occupare parte della sfera di coordinazione.

Nuovo!!: Chelazione e Legante spettatore · Mostra di più »

Lev Aleksandrovič Čugaev

Attivo principalmente nei campi della chimica organica e dei complessi, il suo nome è ricordato nella reazione di Chugaev.

Nuovo!!: Chelazione e Lev Aleksandrovič Čugaev · Mostra di più »

Ligando

Fe2+, fondamentale per il trasporto di ossigeno nei distretti cellulari. In chimica un ligando, o legante, rappresenta un atomo, ione o molecola che generalmente dona i suoi elettroni per formare un legame di coordinazione, agendo da base di Lewis.

Nuovo!!: Chelazione e Ligando · Mostra di più »

Ligninsolfonati

I ligninsolfonati sono sostanze organiche derivanti dalla lignina, sottoprodotti della produzione della cellulosa.

Nuovo!!: Chelazione e Ligninsolfonati · Mostra di più »

Macrociclo

Modello di struttura della cavicularina, macrociclo a 28 atomi di carbonio. Un macrociclo, come definito dalla IUPAC, è "una macromolecola ciclica o una porzione ciclica macromolecolare di una molecola".

Nuovo!!: Chelazione e Macrociclo · Mostra di più »

Malattia di Wilson

La malattia di Wilson, o degenerazione epatolenticolare, è un disordine genetico trasmesso in modo autosomico recessivo che determina l'accumulo di rame nei tessuti; i sintomi si manifestano a livello neurologico-psichiatrico e soprattutto a livello del fegato.

Nuovo!!: Chelazione e Malattia di Wilson · Mostra di più »

Nitroso coloranti

I coloranti del gruppo nitroso sono una delle classi di coloranti in cui è suddiviso il Colour Index.

Nuovo!!: Chelazione e Nitroso coloranti · Mostra di più »

Ossido di diazoto

L'ossido di diazoto (nome IUPAC monossido di diazoto, noto come ossido nitroso e soprattutto come protossido di azoto) in condizioni standard è un gas incolore, non infiammabile, dall'odore lievemente dolce.

Nuovo!!: Chelazione e Ossido di diazoto · Mostra di più »

Paleosuolo

Un paleosuolo, Toscana. Orizzonte sottosuperficiale arrossato, risultato di una pedogenesi lunga in clima a tratti più caldo di quello attuale. Gli orizzonti superficiali sono invece di colore bruno, in equilibio con il clima attuale (Triuggio, Brianza). Paleosuolo con orizzonte sottosuperficiale arrossato (''ferretto''), Besana Brianza. Un paleosuolo (dal greco palaios, antico e dal latino solum, suolo) è una particolare tipologia di suoli contraddistinti da processi evolutivi sviluppatisi su tempi molto lunghi, che porta questi suoli a manifestare caratteristiche che mal si conciliano con le condizioni ambientali attuali.

Nuovo!!: Chelazione e Paleosuolo · Mostra di più »

Pectina

La pectina è un eteropolisaccaride, ottenuto con l'unione di vari monosaccaridi e formato in parte da unità esosano C6H10O5.

Nuovo!!: Chelazione e Pectina · Mostra di più »

Pedogenesi

lavica. roccia calcarea. La pedogenesi (dal greco πέδον, «suolo» e γένεσις, «nascita») è l'insieme di processi fisici, chimici e biologici che portano alla formazione di un suolo, nel corso del tempo, a partire dal cosiddetto substrato pedogenetico, un materiale roccioso derivante da una prima alterazione della roccia madre (il materiale litologico originario).

Nuovo!!: Chelazione e Pedogenesi · Mostra di più »

Penicillamina

La penicillamina, derivato dall'idrolisi dell'antibiotico penicillina, è un farmaco senza attività antimicrobica che mostra una azione di tipo chelante ed antinfiammatoria in alcune forme di artrite.

Nuovo!!: Chelazione e Penicillamina · Mostra di più »

Podzol

Il podsòl o podzol o terra grigia è un particolare tipo di suolo zonale, caratteristico delle foreste di conifere; è piuttosto acido, con una netta differenziazione in orizzonti.

Nuovo!!: Chelazione e Podzol · Mostra di più »

Polimero di coordinazione

Figura 1. Esempi schematici di strutture a una, due e tre dimensioni. M.

Nuovo!!: Chelazione e Polimero di coordinazione · Mostra di più »

Polisolfuri

I polisolfuri sono i composti di formula generale R––R, contenenti una catena di atomi di zolfo, con n ≥ 2 e R ≠ H. Secondo alcuni autori i composti R–S2–R non vanno considerati come polisolfuri.

Nuovo!!: Chelazione e Polisolfuri · Mostra di più »

Porfirina

Le porfirine (dal greco porphyrá - porpora), sono una classe di composti chimici la cui molecola è caratterizzata da uno scheletro eterociclico costituito da quattro molecole di pirrolo unite tramite i ponti metinici nella posizione alfa.

Nuovo!!: Chelazione e Porfirina · Mostra di più »

Precorrina-2 deidrogenasi

La precorrina-2 deidrogenasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione: Questo enzima catalizza la seconda, delle tre reazioni, che portano alla formazione del siroeme dall'uroporfirinogeno III.

Nuovo!!: Chelazione e Precorrina-2 deidrogenasi · Mostra di più »

Proprietà chimiche del terreno

Le proprietà chimiche del terreno sono un insieme di caratteristiche, dipendenti da fenomeni chimici o fisico-chimici, in stretta relazione con il clima e soprattutto gli organismi viventi, che concorrono a definire uno degli aspetti della fertilità di un terreno, influendo sulla potenzialità produttiva delle piante coltivate.

Nuovo!!: Chelazione e Proprietà chimiche del terreno · Mostra di più »

Resveratrolo

Il resveratrolo (3,5,4'-triidrossi-trans-stilbene) è un fenolo non flavonoide, una delle fitoalessine prodotte naturalmente da parecchie piante, ad esempio presente nella buccia dell'acino d'uva, in difesa da agenti patogeni quali batteri o funghi.

Nuovo!!: Chelazione e Resveratrolo · Mostra di più »

Saggio di Millon

Il saggio di Millon è un test chimico di riconoscimento che prende il nome dal chimico francese Auguste Millon, suo ideatore.

Nuovo!!: Chelazione e Saggio di Millon · Mostra di più »

Sali minerali

Sali minerali o elementi essenziali è un termine che individua alcuni composti inorganici, quindi privi di carbonio organicato, non necessariamente sali.

Nuovo!!: Chelazione e Sali minerali · Mostra di più »

Sequestrante

Dal punto di vista chimico un composto sequestrante o chelante è un composto chimico o una miscela di composti chimici in grado di formare per chelazione complessi più o meno stabili con atomi o ioni.

Nuovo!!: Chelazione e Sequestrante · Mostra di più »

Sideroforo

Con il nome di sideroforo si indica una piccola molecola con elevata affinità per il ferro e in grado di chelarlo efficacemente, prodotta generalmente da microrganismi, funghi e graminacee.

Nuovo!!: Chelazione e Sideroforo · Mostra di più »

Sostanza organica del terreno

La sostanza organica del terreno è l'insieme dei composti organici presenti nel terreno, di origine sia animale che vegetale.

Nuovo!!: Chelazione e Sostanza organica del terreno · Mostra di più »

Talassemia

La talassemia (composto anomalo del greco θάλασσα, thàlassa, «mare», e αἷμα, àima, «sangue») è una malattia ereditaria del sangue che comporta anemia, cioè una diminuzione della quantità di emoglobina utile al trasporto dell'ossigeno nel sangue al di sotto dei livelli di normalità.

Nuovo!!: Chelazione e Talassemia · Mostra di più »

Terapia chelante

La terapia chelante è una terapia farmacologica che sfrutta la chelazione per curare alcune forme di intossicazione dovuta a metalli pesanti.

Nuovo!!: Chelazione e Terapia chelante · Mostra di più »

Tetracarbonilnichel

Il tetracarbonilnichel (o nicheltetracarbonile) Ni(CO)4 è un complesso organometallico incolore che rappresenta un versatile reagente.

Nuovo!!: Chelazione e Tetracarbonilnichel · Mostra di più »

Tiabendazolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Chelazione e Tiabendazolo · Mostra di più »

Uroporfirinogeno-III C-metiltransferasi

La uroporfirinogeno-III C-metiltransferasi è un enzima appartenente alla classe delle transferasi, che catalizza la seguente reazione: Questo enzima catalizza due reazioni sequenziali di metilazione, la prima forma precorrina-1 e la seconda conduce alla formazione di precorrina-2.

Nuovo!!: Chelazione e Uroporfirinogeno-III C-metiltransferasi · Mostra di più »

1,1,1-tris(difenilfosfinometil)etano

La 1,1,1-tris(difenilfosfinometil)etano è una fosfina tridentata usata nella chimica organometallica.

Nuovo!!: Chelazione e 1,1,1-tris(difenilfosfinometil)etano · Mostra di più »

1,2-bis(difenilfosfino)etano

Il 1,2-bis(difenilfosfino)etano è una fosfina con formula Ph2P-CH2-CH2-PPh2 (Ph.

Nuovo!!: Chelazione e 1,2-bis(difenilfosfino)etano · Mostra di più »

1,2-bis(dimetilarsino)benzene

Il 1,2-bis(dimetilarsino)benzene, abbreviato in genere come diars,.

Nuovo!!: Chelazione e 1,2-bis(dimetilarsino)benzene · Mostra di più »

1,2-dimetossietano

1,2-dimetossietano, spesso noto più semplicemente come DME o come dimetossietano, è un etere liquido incolore utilizzato come solvente aprotico.

Nuovo!!: Chelazione e 1,2-dimetossietano · Mostra di più »

1,3-bis(difenilfosfino)propano

Il 1,3-bis(difenilfosfino)propano è una fosfina con formula Ph2P-CH2-CH2-CH2-PPh2 (Ph.

Nuovo!!: Chelazione e 1,3-bis(difenilfosfino)propano · Mostra di più »

2,2'-bipiridina

La 2,2'-bipiridina è un composto chimico di formula (C5H4N)2.

Nuovo!!: Chelazione e 2,2'-bipiridina · Mostra di più »

Riorienta qui:

Chelato.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »