Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Esano

Con il termine esano ci si riferisce ad un qualunque alcano avente formula bruta C6H14 o ad una qualunque miscela di più composti corrispondenti a tale formula (isomeri strutturali) o per antonomasia all'isomero lineare, chiamato più propriamente n-esano.

60 relazioni: Acido acetico, Acido docosadienoico, Acido eicosadienoico, Adsorbimento, Alcani, Benzina, C6H14, Ciclizzazione, Cicloesanone monoossigenasi, Composti organici volatili, Cristallizzazione frazionata, Cromatografia su colonna, Curcumina, Difenilmetano, Difosfano, Dimetiltriptammina, Distillazione azeotropica, Esano-2,5-dione, Essenza concreta, Eteropoliacido, Fluorocarburi, Formula bruta, Fosfatidilcolina, Gasolina (chimica), Glicole polietilenico, Hartite, Idrocarburi, Immagazzinamento dell'idrogeno, Isoeptano, Isoesano, Justicia adhatoda, L-eritro-3,5-diaminoesanoato deidrogenasi, L-lisina ossidasi, Legge di van der Waals, N-butillitio, Nitroetano ossidasi, Nocivo, Numero di ottano, Olio di cartamo, Olio di vinaccioli, Perfluoroesano, Piridina, Raffinazione dell'olio vegetale, Raffineria di petrolio, Rivelatore a ionizzazione di fiamma, Rosmarinus officinalis, Soluzione (chimica), Solvente, Solvente aprotico, Temperatura di autoignizione, ..., Trietilalluminio, Trietilborano, Trimetilalluminio, Veicoli a gas naturale, Zincodietile, Zonisamide, 1-clorobutano, 2,2-dimetilbutano, 2-metil-2-propanolo, 3-metilpentano. Espandi índice (10 più) »

Acido acetico

L'acido acetico (noto anche come acido etanoico) è un composto chimico organico la cui formula chimica è CH3COOH, meglio conosciuto per conferire all'aceto il suo caratteristico sapore acre e il suo odore pungente.

Nuovo!!: Esano e Acido acetico · Mostra di più »

Acido docosadienoico

L'acido docosadienoico è un acido carbossilico appartenente alla classe dei cosiddetti acidi grassi alifatici polinsaturi con 22 atomi di carbonio e 2 doppi legami cis, nell'isomero più comune in posizione 13 e 16.

Nuovo!!: Esano e Acido docosadienoico · Mostra di più »

Acido eicosadienoico

L'acido eicosadienoico è un acido carbossilico appartenente alla classe dei cosiddetti acidi grassi alifatici polinsaturi con 20 atomi di carbonio e 2 doppi legami cis, nell'isomero più comune in posizione 11 e 14.

Nuovo!!: Esano e Acido eicosadienoico · Mostra di più »

Adsorbimento

L'adsorbimento (dal latino adsorbere, termine composto dalla preposizione ad, a, e dal verbo sorbere, assorbire lentamente, bere a centellini) è un fenomeno chimico-fisico che consiste nell'accumulo di una o più sostanze fluide (liquide o gassose) sulla superficie di un condensato (solido o liquido).

Nuovo!!: Esano e Adsorbimento · Mostra di più »

Alcani

Gli alcani sono composti organici costituiti solamente da carbonio e idrogeno (per questo motivo appartengono alla più ampia classe degli idrocarburi), aventi formula bruta CnH(2n + 2).

Nuovo!!: Esano e Alcani · Mostra di più »

Benzina

La benzina è un prodotto che viene ottenuto dalla distillazione del petrolio greggio a temperature comprese fra i 35 e i. È un liquido altamente infiammabile, trasparente incolore, oleoso e dall'odore acuto.

Nuovo!!: Esano e Benzina · Mostra di più »

C6H14

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Esano e C6H14 · Mostra di più »

Ciclizzazione

La ciclizzazione, o anellazione, è una reazione chimica che porta alla formazione di un composto ciclico a partire da una o più molecole lineari o ramificate.

Nuovo!!: Esano e Ciclizzazione · Mostra di più »

Cicloesanone monoossigenasi

La cicloesanone monoossigenasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione: L'enzima è una flavoproteina (FAD).

Nuovo!!: Esano e Cicloesanone monoossigenasi · Mostra di più »

Composti organici volatili

La classe dei composti organici volatili, (COV) o VOC (dall'inglese Volatile Organic Compounds), comprende diversi composti chimici formati da molecole dotate di gruppi funzionali diversi, aventi comportamenti fisici e chimici differenti, ma caratterizzati da una certa volatilità, caratteristica, ad esempio, dei comuni solventi organici aprotici apolari, come i diluenti per vernici e benzine.

Nuovo!!: Esano e Composti organici volatili · Mostra di più »

Cristallizzazione frazionata

In chimica e ingegneria chimica, la cristallizzazione frazionata è un tipo di cristallizzazione che avviene, come operazione unitaria, per la precipitazione controllata di un composto (soluto) in soluzione in un solvente mediante la variazione di un parametro fisico (pressione, temperatura, concentrazione).

Nuovo!!: Esano e Cristallizzazione frazionata · Mostra di più »

Cromatografia su colonna

La cromatografia su colonna, nota anche come cromatografia liquido-solido o di adsorbimento o a fase normale (acronimo: NP-LC) è basata sull'interazione tra i siti attivi dell'adsorbente solido (generalmente silice) con i gruppi funzionali presenti nelle molecole del soluto da separare.

Nuovo!!: Esano e Cromatografia su colonna · Mostra di più »

Curcumina

La curcumina è un estratto dalla Curcuma longa utilizzato principalmente come colorante vegetale.

Nuovo!!: Esano e Curcumina · Mostra di più »

Difenilmetano

Il difenilmetano, o ditano, è un composto aromatico di formula o. A temperatura ambiente appare come un solido incolore e dall'odore caratteristico, con sistema cristallino ortorombico ed habitus aciculare, praticamente insolubile in acqua ed ammoniaca ma miscibile con etanolo, dietiletere, cloroformio, esano e benzene.

Nuovo!!: Esano e Difenilmetano · Mostra di più »

Difosfano

Il difosfano è il composto inorganico di formula P2H4.

Nuovo!!: Esano e Difosfano · Mostra di più »

Dimetiltriptammina

La N,N-dimetiltriptammina (N,N-DMT o DMT) è una triptammina psichedelica endogena, presente in molte piante e nel fluido cerebrospinale degli esseri umani, sintetizzata per la prima volta nel 1931 dal chimico Richard Manske.

Nuovo!!: Esano e Dimetiltriptammina · Mostra di più »

Distillazione azeotropica

Nell'ambito dell'ingegneria chimica, per distillazione azeotropica si intende una tecnica di distillazione in cui al fine di svolgere una separazione viene ottenuta di proposito una miscela azeotropica oppure viene evitata la sua formazione.

Nuovo!!: Esano e Distillazione azeotropica · Mostra di più »

Esano-2,5-dione

L'esano-2,5-dione è un dichetone alifatico.

Nuovo!!: Esano e Esano-2,5-dione · Mostra di più »

Essenza concreta

In profumeria l'essenza concreta o concreta è la massa semi-solida ottenuta per estrazione con solvente da materiale vegetale fresco, principalmente dai fiori (concrete floreali).

Nuovo!!: Esano e Essenza concreta · Mostra di più »

Eteropoliacido

Un eteropoliacido è una classe di acidi composti da una combinazione particolare di idrogeno e ossigeno con alcuni metalli e non metalli.

Nuovo!!: Esano e Eteropoliacido · Mostra di più »

Fluorocarburi

Perfluoroesano, un fluoroalcano liquido Perfluoroisobutene, un fluoroalchene gassoso, tossico e molto reattivo I fluorocarburi, a volte detti perfluorocarburi (PFC), sono composti chimici formati solo da fluoro e carbonio.

Nuovo!!: Esano e Fluorocarburi · Mostra di più »

Formula bruta

La formula bruta (o formula grezza) di una specie chimica è una particolare formula chimica che fornisce informazioni sul numero e sulla natura chimica degli atomi che costituiscono la specie chimica in questione ed è chiamata così perché non indica il modo in cui gli atomi sono legati tra loro.

Nuovo!!: Esano e Formula bruta · Mostra di più »

Fosfatidilcolina

La fosfatidilcolina (a volte abbreviata come PC) è un tipo di fosfolipide che contiene colina come gruppo di testa.

Nuovo!!: Esano e Fosfatidilcolina · Mostra di più »

Gasolina (chimica)

La gasolina, conosciuta anche come benzina naturale, è un gas liquido naturale con pressione di vapore intermedia tra il gas naturale condensato e il gas di petrolio liquefatto (GPL).

Nuovo!!: Esano e Gasolina (chimica) · Mostra di più »

Glicole polietilenico

Il glicole polietilenico (PEG) o ossido di polietilene (PEO) o poliossietilene (POE) è un polimero preparato per polimerizzazione dell'ossido di etilene; è il polietere che riveste la maggiore importanza commerciale per volumi di produzione e applicazioni.

Nuovo!!: Esano e Glicole polietilenico · Mostra di più »

Hartite

L'hartite è un minerale descritto nel 1841 in base ad un ritrovamento avvenuto nella lignite proveniente da un filone di carbone ad Oberhart nei pressi di Gloggnitz nella Bassa Austria, Austria.

Nuovo!!: Esano e Hartite · Mostra di più »

Idrocarburi

Gli idrocarburi sono composti organici che contengono soltanto atomi di carbonio e di idrogeno.

Nuovo!!: Esano e Idrocarburi · Mostra di più »

Immagazzinamento dell'idrogeno

L'immagazzinamento dell'idrogeno (o stoccaggio dell'idrogeno) descrive i metodi per immagazzinare H2 per un uso successivo.

Nuovo!!: Esano e Immagazzinamento dell'idrogeno · Mostra di più »

Isoeptano

L'isoeptano (2-metilesano) è un isomero dell'eptano di formula C7H16.

Nuovo!!: Esano e Isoeptano · Mostra di più »

Isoesano

L'isoesano è un alcano costituito da uno scheletro carbonioso (debolmente ramificato) a 6 atomi di carbonio a cui sono legati 14 atomi di idrogeno.

Nuovo!!: Esano e Isoesano · Mostra di più »

Justicia adhatoda

Justicia adhatoda L., 1753 è una pianta medicinale della famiglia Acanthaceae, nativa dell'Asia.

Nuovo!!: Esano e Justicia adhatoda · Mostra di più »

L-eritro-3,5-diaminoesanoato deidrogenasi

La L-eritro-3,5-diaminoesanoato deidrogenasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione.

Nuovo!!: Esano e L-eritro-3,5-diaminoesanoato deidrogenasi · Mostra di più »

L-lisina ossidasi

La L-lisina ossidasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione: L'enzima agisce anche, più lentamente, su L-ornitina, L-fenilalanina, L-arginina and L-istidina.

Nuovo!!: Esano e L-lisina ossidasi · Mostra di più »

Legge di van der Waals

La legge di van der Waals è una legge fisica che descrive il comportamento dei gas reali.

Nuovo!!: Esano e Legge di van der Waals · Mostra di più »

N-butillitio

Il composto chimico n-butillitio (o n-butil litio) rappresenta il più importante reagente dei composti organometallici del litio.

Nuovo!!: Esano e N-butillitio · Mostra di più »

Nitroetano ossidasi

La nitroetano ossidasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione: L'enzima richiede, in maniera assoluta, FAD.

Nuovo!!: Esano e Nitroetano ossidasi · Mostra di più »

Nocivo

Con nocivo (il cui simbolo è Xn) vengono identificate tutte le sostanze o preparazioni che, per inalazione, ingestione o assorbimento cutaneo, possono implicare rischi per la salute, di gravità variabile, e raramente la morte.

Nuovo!!: Esano e Nocivo · Mostra di più »

Numero di ottano

Il numero di ottano è un indice della resistenza alla detonazione (o caratteristica antidetonante) della benzina o di altri carburanti.

Nuovo!!: Esano e Numero di ottano · Mostra di più »

Olio di cartamo

L'olio di cartamo è un olio estratto dai semi del carthamus tinctorius, anche detto zafferanone per la somiglianza con la spezia o pigmento prodotto dal crocus sativus.

Nuovo!!: Esano e Olio di cartamo · Mostra di più »

Olio di vinaccioli

L'olio di vinaccioli è un olio alimentare estratto dai vinaccioli.

Nuovo!!: Esano e Olio di vinaccioli · Mostra di più »

Perfluoroesano

Il perfluoroesano o tetradecafluoroesano è il fluorocarburo con formula C6F14.

Nuovo!!: Esano e Perfluoroesano · Mostra di più »

Piridina

La piridina è un composto eterociclico aromatico appartenente al gruppo delle azine; a temperatura ambiente si presenta come un liquido incolore dallo sgradevole odore caratteristico.

Nuovo!!: Esano e Piridina · Mostra di più »

Raffinazione dell'olio vegetale

La raffinazione degli oli vegetali è un processo industriale, o meglio, una serie di processi, che genera la stragrande maggioranza degli oli impiegati in settori produttivi come quello alimentare, farmaceutico e cosmetico.

Nuovo!!: Esano e Raffinazione dell'olio vegetale · Mostra di più »

Raffineria di petrolio

Una raffineria di petrolio è uno stabilimento dove si separa il petrolio greggio (che è una miscela di idrocarburi di diverso peso molecolare, soprattutto idrocarburi paraffinici e naftenici) nei suoi componenti (detti "tagli"), e dove questi ultimi vengono trattati in una serie di processi successivi fino all'ottenimento dei prodotti commerciali, che possono essere di svariato tipo, tra cui.

Nuovo!!: Esano e Raffineria di petrolio · Mostra di più »

Rivelatore a ionizzazione di fiamma

Il rivelatore a ionizzazione di fiamma, FID dall'inglese Flame Ionization Detector, è uno strumento di misurazione utilizzato per il rilevamento gascromotagrafico degli idrocarburi (come il butano o l'esano).

Nuovo!!: Esano e Rivelatore a ionizzazione di fiamma · Mostra di più »

Rosmarinus officinalis

Il rosmarino (Rosmarinus officinalis, L., 1753) è un arbusto appartenente alla famiglia delle Lamiaceae.

Nuovo!!: Esano e Rosmarinus officinalis · Mostra di più »

Soluzione (chimica)

In chimica, si definisce soluzione una miscela omogenea in cui una o più sostanze sono contenute in una fase liquida o solida o gassosa; contiene particelle diverse mescolate e distribuite in modo uniforme nello spazio disponibile in modo che ogni volume di soluzione abbia la medesima composizione degli altri.

Nuovo!!: Esano e Soluzione (chimica) · Mostra di più »

Solvente

Un solvente è un liquido che scioglie un soluto solido, liquido o gassoso, dando luogo ad una soluzione.

Nuovo!!: Esano e Solvente · Mostra di più »

Solvente aprotico

In chimica, un solvente aprotico è un solvente la cui struttura molecolare non presenta un atomo di idrogeno dissociabile come ione H+.

Nuovo!!: Esano e Solvente aprotico · Mostra di più »

Temperatura di autoignizione

La temperatura di autoignizione (o di autoaccensione) di un combustibile è la temperatura minima alla quale la sostanza inizia spontaneamente a bruciare in presenza di ossigeno, senza sorgenti esterne di innesco (come fiamme o candele).

Nuovo!!: Esano e Temperatura di autoignizione · Mostra di più »

Trietilalluminio

Il trietilalluminio è un composto organometallico dell'alluminio, normalmente abbreviato come TEA.

Nuovo!!: Esano e Trietilalluminio · Mostra di più »

Trietilborano

Il trietilborano, è un organoborano (un composto contenente legami boro-carbonio) di formula (C2H5)3B, spesso abbreviata come Et3B.

Nuovo!!: Esano e Trietilborano · Mostra di più »

Trimetilalluminio

Il trimetilalluminio, (TMA), è il composto organometallico di formula Al2(CH3)6, abbreviato come Al2Me6 o (AlMe3)2.

Nuovo!!: Esano e Trimetilalluminio · Mostra di più »

Veicoli a gas naturale

Il gas naturale compresso a 220 bar (CNG - Compressed Natural Gas, da distinguersi dal GPL - Gas di Petrolio Liquefatto) viene usato come alternativa meno inquinante ad altri carburanti per automobili e autocarri.

Nuovo!!: Esano e Veicoli a gas naturale · Mostra di più »

Zincodietile

Lo zincodietile (o dietilzinco) (C2H5)2Zn è un organometallo formato dallo zinco legato a due gruppi etilici CH3CH2-.

Nuovo!!: Esano e Zincodietile · Mostra di più »

Zonisamide

Zonisamide è una sulfonamide, un derivato benzisossazolico, che possiede attività anticonvulsivante simile a quella della fenitoina e della carbamazepina.

Nuovo!!: Esano e Zonisamide · Mostra di più »

1-clorobutano

L'1-clorobutano è un alogenuro alchilico a catena satura di formula, abbreviata, facente parte della categoria degli organocloruri.

Nuovo!!: Esano e 1-clorobutano · Mostra di più »

2,2-dimetilbutano

Il 2,2-dimetilbutano, noto anche come neoesano, è un idrocarburo alifatico di formula appartenente alla categoria degli alcani ramificati.

Nuovo!!: Esano e 2,2-dimetilbutano · Mostra di più »

2-metil-2-propanolo

Il 2-metil-2-propanolo, noto anche come alcol t-butilico (leggi: alcol terziar-butilico) è un alcol.

Nuovo!!: Esano e 2-metil-2-propanolo · Mostra di più »

3-metilpentano

Il 3-metilpentano è un idrocarburo alifatico, isomero strutturale dell'esano e dell'isoesano.

Nuovo!!: Esano e 3-metilpentano · Mostra di più »

Riorienta qui:

CH3(CH2)4CH3, N-esano.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »