Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Fluorocromo

Indice Fluorocromo

Con il termine fluoroforo (o fluorocromo) si indicano quelle molecole che, dopo avere assorbito fotoni di una certa lunghezza d'onda, esibiscono fluorescenza.

22 relazioni: Arancio di acridina, Citometria a flusso, Dot blot, Equazione di Stern-Volmer, Espressione genica, Faro molecolare, Ficoeritrina, Fotobleaching, FRAP, Green fluorescent protein, Isotiocianato di fluoresceina, Linfocita NK, Marcatore fluorescente, Microscopio a fluorescenza, Microscopio confocale, Patching and capping, RFLP, Smorzamento (fluorescenza), SYBR Green, TaqMan, Test del micronucleo, Trasferimento di energia per risonanza.

Arancio di acridina

L'arancio di acridina è un composto eterociclico aromatico.

Nuovo!!: Fluorocromo e Arancio di acridina · Mostra di più »

Citometria a flusso

La citometria a flusso è una tecnica di laboratorio in ambito biomedico che utilizza un fascio di luce laser per la rilevazione, il conteggio, la caratterizzazione e, utilizzando strumenti avanzati, la separazione di cellule in sospensione.

Nuovo!!: Fluorocromo e Citometria a flusso · Mostra di più »

Dot blot

Il Dot blot è una tecnica biochimica che, sfruttando l'ibridazione DNA/DNA, evidenzia la presenza di un gene in uno specifico organismo.

Nuovo!!: Fluorocromo e Dot blot · Mostra di più »

Equazione di Stern-Volmer

L'equazione di Stern–Volmer, che prende il nome da Otto Stern e Max Volmer, descrive il processo di smorzamento della fluorescenza (quenching).

Nuovo!!: Fluorocromo e Equazione di Stern-Volmer · Mostra di più »

Espressione genica

In biologia molecolare, con il termine espressione genica si intende il processo attraverso cui l'informazione contenuta in un gene (costituita di DNA) viene convertita in una macromolecola funzionale (tipicamente una proteina).

Nuovo!!: Fluorocromo e Espressione genica · Mostra di più »

Faro molecolare

Il faro molecolare (in inglese molecular beacon) è una sonda, formata da un oligonucleotide, utilizzata per rivelare la presenza di specifici acidi nucleici.

Nuovo!!: Fluorocromo e Faro molecolare · Mostra di più »

Ficoeritrina

La ficoeritrina (a volte abbreviata con la sigla PE) è una proteina cromofora di colore rosso, ovvero un pigmento fotosintetico accessorio, appartenente alla famiglia delle ficobiliproteine aventi lo scopo di intercettare la luce; è presente nelle alghe rosse e nelle criptoficee.

Nuovo!!: Fluorocromo e Ficoeritrina · Mostra di più »

Fotobleaching

Con il termine fotobleaching (o photobleaching), o bleaching, si intende la diminuzione della fluorescenza di un campione dovuta alla degradazione fotochimica del fluoroforo.

Nuovo!!: Fluorocromo e Fotobleaching · Mostra di più »

FRAP

Il FRAP (Fluorescence recovery after photobleaching) è una tecnica ottica capace di quantificare la diffusione laterale bidimensionale di un sottile film molecolare, o di una membrana cellulare, che contenga sonde fluorescenti.

Nuovo!!: Fluorocromo e FRAP · Mostra di più »

Green fluorescent protein

La Green Fluorescent Protein (GFP, in italiano proteina fluorescente verde) è una proteina espressa nella medusa Aequorea victoria.

Nuovo!!: Fluorocromo e Green fluorescent protein · Mostra di più »

Isotiocianato di fluoresceina

La fluorescina isotiocianato (FITC) è il più comune derivato della fluorescina.

Nuovo!!: Fluorocromo e Isotiocianato di fluoresceina · Mostra di più »

Linfocita NK

Le cellule Natural Killer o cellule NK o Linfociti NK sono una classe di cellule citotossiche del sistema immunitario, particolarmente importanti nel riconoscimento e distruzione di cellule tumorali o infette da virus con un meccanismo d'azione che viene definito "naturale" poiché riconoscono il target aspecificamente e senza l'ausilio di molecole del complesso maggiore di istocompatibilità (MHC), provocando così la lisi o l'apoptosi delle cellule bersaglio.

Nuovo!!: Fluorocromo e Linfocita NK · Mostra di più »

Marcatore fluorescente

Un marcatore fluorescente è una molecola che, in biologia molecolare e biotecnologia, facilita l'identificazione di una biomolecola ricercata (come una proteina, anticorpo o amminoacido) associandosi chimicamente alla stessa e rendendola visibile grazie alle proprie caratteristiche di fluorescenza.

Nuovo!!: Fluorocromo e Marcatore fluorescente · Mostra di più »

Microscopio a fluorescenza

Un microscopio a fluorescenza, è un microscopio ottico utilizzato per studiare campioni organici o inorganici sfruttando i fenomeni della fluorescenza e della fosforescenza indotti nel campione.

Nuovo!!: Fluorocromo e Microscopio a fluorescenza · Mostra di più »

Microscopio confocale

Il microscopio confocale è un microscopio ottico, uno strumento scientifico che si basa su una tecnologia volta ad accrescere sensibilmente la risoluzione spaziale del campione, eliminando gli aloni dovuti alla luce diffusa dai piani fuori fuoco del preparato.

Nuovo!!: Fluorocromo e Microscopio confocale · Mostra di più »

Patching and capping

Patching and capping è il termine con il quale si intende l'aggregazione di anticorpi marcati con fluorocromi, legati a proteine di membrana di cellule viventi.

Nuovo!!: Fluorocromo e Patching and capping · Mostra di più »

RFLP

In biologia molecolare, la sigla RFLP (dall'inglese restriction fragment length polymorphism, polimorfismo da lunghezza dei frammenti di restrizione) viene utilizzata per indicare due concetti distinti: una caratteristica delle molecole del DNA che consente di distinguerle l'una dall'altra, grazie alle differenze nelle sequenze di nucleotidi che le compongono, e la tecnica di laboratorio che sfrutta tali caratteristiche per mettere a confronto le varie molecole di DNA.

Nuovo!!: Fluorocromo e RFLP · Mostra di più »

Smorzamento (fluorescenza)

Lo smorzamento (in inglese quenching) è il fenomeno attraverso il quale viene smorzata la fluorescenza; esso è dovuto a molecole che assorbono energia (come metalli oppure ossigeno).

Nuovo!!: Fluorocromo e Smorzamento (fluorescenza) · Mostra di più »

SYBR Green

Il SYBR Green I è un composto organico aromatico (formula molecolare C32H37N4S) facente parte del gruppo delle cianine asimmetriche, molecole dotate di attività fluorofora ed è utilizzato in biologia molecolare quale colorante di acidi nucleici.

Nuovo!!: Fluorocromo e SYBR Green · Mostra di più »

TaqMan

TaqMan è il nome di una serie di sonde utilizzate per aumentare la specificità della real time PCR.

Nuovo!!: Fluorocromo e TaqMan · Mostra di più »

Test del micronucleo

Il test del micronucleo è un test di mutagenesi che consente di osservare eventuali errori occorsi durante la mitosi, causati da agenti mutageni.

Nuovo!!: Fluorocromo e Test del micronucleo · Mostra di più »

Trasferimento di energia per risonanza

Il trasferimento di energia per risonanza (o RET o FRET, dall'inglese Fluorescence Resonance Energy Transfer o Förster Resonance Energy Transfer, o EET dall'inglese Electronic Energy Transfer) è un fenomeno di trasferimento energetico tra fluorofori.

Nuovo!!: Fluorocromo e Trasferimento di energia per risonanza · Mostra di più »

Riorienta qui:

Fluoroforo.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »