Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Libri di Esdra

Indice Libri di Esdra

La storia letteraria dei libri di Esdra è assai complicata.

31 relazioni: Apocalisse di Esdra, Apocrifi dell'Antico Testamento, Apocrifo, Arcangelo Uriele, Ascetismo nell'ebraismo, Bibbia di Gennadio, Bibbia di re Giacomo, Bibbia poliglotta di Anversa, Canone della Bibbia, Cilindro di Ciro, Commodiano, De bono mortis, Esdra, Esdra (nome), Esdra greco, Esilio babilonese, Ketuvim, Libri deuterocanonici, Libro di Esdra, Libro di Giona, Libro di Malachia, Lingue orientali bibliche, Mardocheo, Septuaginta, Storia della Giordania, Talmud, Urim e Tummim, Uruk, Visione di Esdra, Vulgata, Zadok (sommo sacerdote).

Apocalisse di Esdra

L'Apocalisse di Esdra o 3 Esdra (dicitura cattolica pre-tridentina) o 4 Esdra (dicitura cattolica post-tridentina) o 2 Esdra (dicitura protestante) è un apocrifo dell'Antico Testamento, pseudoepigrafo di Esdra (V secolo a.C.) scritto in greco.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Apocalisse di Esdra · Mostra di più »

Apocrifi dell'Antico Testamento

Gli apocrifi dell'Antico Testamento sono diversi testi religiosi apocrifi (cioè esclusi dal canone della Bibbia ebraico e cristiano) che si riferiscono come contenuto o attribuzione pseudoepigrafa all'Antico Testamento.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Apocrifi dell'Antico Testamento · Mostra di più »

Apocrifo

Il termine apocrifo, dal greco ἀπόκρυϕος, derivato di ἀποκρύπτω «nascondere», indica «ciò che è tenuto nascosto», «ciò che è tenuto lontano (dall'uso)».

Nuovo!!: Libri di Esdra e Apocrifo · Mostra di più »

Arcangelo Uriele

Uriele o Uriel o (אוּרִיאֵל, "Luce di Dio" nella lingua ebraica) è uno degli arcangeli della tradizione ebraica e di alcune chiese cristiane.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Arcangelo Uriele · Mostra di più »

Ascetismo nell'ebraismo

Ascetismo deriva da "ascesi" (dal greco antico ἀσκέω e askesis) una parola che in origine significava "esercitarsi", esercizio, allenamento di un atleta per il superamento di una prova.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Ascetismo nell'ebraismo · Mostra di più »

Bibbia di Gennadio

La Bibbia di Gennadio (in russo: Генна́диевская Би́блия) è il primo manoscritto completo della Bibbia in antico slavo ecclesiastico.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Bibbia di Gennadio · Mostra di più »

Bibbia di re Giacomo

La Bibbia di re Giacomo (King James Version, KJV, come è conosciuta principalmente negli USA), o Versione Autorizzata (Authorized (King James) Version), è la traduzione della Bibbia in inglese per eccellenza.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Bibbia di re Giacomo · Mostra di più »

Bibbia poliglotta di Anversa

La Bibbia poliglotta di Anversa (Biblia Polyglotta o Biblia Regia o anche Bibbia di Anversa o Bibbia di Plantin), stampata col titolo di Biblia Polyglotta, fu un'opera in cinque lingue finanziata dal re Filippo II di Spagna, curata da vari studiosi coordinati dall'orientalista spagnolo Benito Arias Montano e stampata ad Anversa dal famoso tipografo Christophe Plantin tra il 1568 e il 1572.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Bibbia poliglotta di Anversa · Mostra di più »

Canone della Bibbia

Il canone biblico è, nell'ambito ebraico e cristiano, l'elenco dei testi contenuti nella Bibbia, riconosciuti come ispirati da Dio e dunque sacri, normativi per una determinata comunità di credenti in materia di fede e di morale.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Canone della Bibbia · Mostra di più »

Cilindro di Ciro

Il cilindro di Ciro (in persiano: منشور کوروش; Manshure Kurosh) è un antico blocco cilindrico di argilla, ora rotto in più frammenti, su cui vi è un'iscrizione in accadico cuneiforme del re Ciro II di Persia (559-529 a.C.) con il quale il sovrano legittima la propria conquista di Babilonia e cerca di guadagnarsi il favore dei suoi nuovi sudditi.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Cilindro di Ciro · Mostra di più »

Commodiano

Forse nativo di Gaza, poiché in una delle sue Instructiones si qualifica Gaseus; altri lo considerano africano o addirittura gallo.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Commodiano · Mostra di più »

De bono mortis

De bono mortis (Sul bene della morte) è un'opera di Ambrogio di Milano, dottore della Chiesa, scritta tra il 387 e il 389; appartiene al gruppo delle opere oratorie ed esegetiche ambrosiane.

Nuovo!!: Libri di Esdra e De bono mortis · Mostra di più »

Esdra

Esdra (o Ezra) fu il sacerdote che condusse il ritorno del secondo contingente di Ebrei dall'esilio babilonese nel 459 a.C., e a cui vengono attribuiti i vari Libri di Esdra (ritenuti diversamente canonici o apocrifi dalle religioni bibliche) e i libri delle Cronache della Bibbia.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Esdra · Mostra di più »

Esdra (nome)

.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Esdra (nome) · Mostra di più »

Esdra greco

Con la dicitura Esdra greco si intende un apocrifo dell'Antico Testamento.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Esdra greco · Mostra di più »

Esilio babilonese

Esilio o cattività babilonese è definita la deportazione a Babilonia dei Giudei di Gerusalemme e del Regno di Giuda al tempo di Nabucodonosor II.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Esilio babilonese · Mostra di più »

Ketuvim

La raccolta del Kethubhiìm (Ketuvìm, pronuncia dell'ebraico כתובים, in italiano Scritti o raramente Agiografi) è composta da tredici libri del Tanakh della Bibbia ebraica (cfr Canone della Bibbia).

Nuovo!!: Libri di Esdra e Ketuvim · Mostra di più »

Libri deuterocanonici

I libri deuterocanonici (ovvero del secondo canone) sono quei libri della Bibbia che sono stati accolti nel canone della Chiesa latina e dalla Chiesa greca, ma che, per l'Antico Testamento, sono stati parzialmente o totalmente respinti dalla Comunione anglicana e dalle chiese protestanti che non li ritengono validi per la formazione di articoli dottrinali, ma solo per l'edificazione personale.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Libri deuterocanonici · Mostra di più »

Libro di Esdra

Il Libro di Esdra (ebraico עזרא; greco Έσδρας; latino Esdra) è un testo contenuto nella Bibbia ebraica (Tanakh, dove è contato come un testo unico con Neemia) e cristiana.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Libro di Esdra · Mostra di più »

Libro di Giona

Il Libro di Giona (ebraico יונה, yonàh; greco Ιωνάς, ionás; latino Ionas) è un testo contenuto nella Bibbia ebraica (Tanakh) e cristiana.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Libro di Giona · Mostra di più »

Libro di Malachia

Il Libro di Malachia (ebraico מלאכי, mal'aki; greco Μαλαχίας, malachías; latino Malachias) è un testo contenuto nella Bibbia ebraica (Tanakh) e cristiana.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Libro di Malachia · Mostra di più »

Lingue orientali bibliche

Le lingue orientali che concernono la Bibbia sono: l'aramaico biblico, l'ebraico e la koiné (il greco ellenistico).

Nuovo!!: Libri di Esdra e Lingue orientali bibliche · Mostra di più »

Mardocheo

Mardocheo o Mordechai (in ebraico: מרדכי) è un personaggio biblico di cui si parla nel Libro di Ester.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Mardocheo · Mostra di più »

Septuaginta

La versione dei Settanta (Septuaginta in latino, indicata anche, secondo la numerazione latina, con LXX o, secondo la numerazione greca, con la lettera omicron seguita da un apice O'), è la versione della Bibbia in lingua greca, che secondo la lettera di Aristea sarebbe stata tradotta direttamente dall'ebraico da 72 saggi ad Alessandria d'Egitto; in questa città cosmopolita e tra le maggiori dell'epoca, sede della celebre Biblioteca d'Alessandria, si trovava un'importante e attiva comunità ebraica.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Septuaginta · Mostra di più »

Storia della Giordania

La storia della Giordania è normalmente strutturata in quattro grandi periodi: il periodo preistorico, il periodo pre-islamico, il periodo islamico ed il periodo contemporaneo, che va dalla nascita ad oggi.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Storia della Giordania · Mostra di più »

Talmud

Il Talmud (talmūd, che significa insegnamento, studio, discussione dalla radice ebraica ל-מ-ד) è uno dei testi sacri dell'ebraismo.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Talmud · Mostra di più »

Urim e Tummim

Urim e Tummim (in ebraico Urim VeTumim, אורים ותמים, in ebraico tiberiense ʾÛrîm wəṮummîm, in ebraico standard אורים ותומים Urim vəTummim; in arabo اوريم وتميم Ūrīm wa-Ṯummīm), parole trascritte a volte anche in forme leggermente diverse (per esempio Thummim o Thummin) e solitamente tradotte come luci e perfezioni o rivelazione e verità, designavano uno strumento o una tecnica divinatoria usata dagli antichi Ebrei per interpretare il volere di Dio.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Urim e Tummim · Mostra di più »

Uruk

Uruk (la sumerica Unug, la biblica Erech, la greca Orchoë e l'araba وركاء, l'odierna Warka) è un'antica città dei Sumeri e successivamente dei Babilonesi, situata nella Mesopotamia meridionale.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Uruk · Mostra di più »

Visione di Esdra

La Visione di Esdra è un apocrifo dell'Antico Testamento, pseudoepigrafo di Esdra (V secolo a.C.). Ci è pervenuto in una versione latina dell'XI secolo d.C., forse su un prototesto greco perduto del IV-VI secolo d.C. Di origine cristiana, presenta richiami all'Apocalisse di Esdra e al Libro di Neemia.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Visione di Esdra · Mostra di più »

Vulgata

La Vulgata (IPA) o Volgata è una traduzione in latino della Bibbia dall'antica versione greca ed ebraica, realizzata alla fine del IV secolo da Sofronio Eusebio Girolamo.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Vulgata · Mostra di più »

Zadok (sommo sacerdote)

Egli aiutò il re Davide durante la rivolta del figlio Assalonne e fu quindi determinante nel portare al trono il re Salomone.

Nuovo!!: Libri di Esdra e Zadok (sommo sacerdote) · Mostra di più »

Riorienta qui:

1 Esdra, 2 Esdra, 3 Esdra, Primo libro di Esdra, Secondo libro di Esdra, Terzo libro di Esdra.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »