Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

Libro di Baruc

Indice Libro di Baruc

Il Libro di Baruc (greco Βαρούχ, barùh; latino Baruch) è un testo contenuto nella Bibbia cristiana (Settanta e Vulgata) ma non accolto nella Bibbia ebraica (Tanakh).

34 relazioni: Angelo Penna, Antico Testamento, Apocalisse di Baruc, Apocalisse di Giovanni, Apocalisse greca di Baruc, Apocrifi dell'Antico Testamento, Apocrifo, Baruch, Bibbia dell'orso, Bibbia di re Giacomo, Bibbia poliglotta di Anversa, Canone della Bibbia, Classici greci conservati, Cronologia della storia antica (1000 a.C. - 501 a.C.), Giudaismo ellenistico, Johann Jakob Kneucker, Lettera di Geremia, Letteratura ge'ez (etiopica classica), Libri deuterocanonici, Libro di Baruc, Libro di Geremia, Lingue orientali bibliche, Oratorio dell'Immacolatella, Promptuarii Iconum Insigniorum, Quarto libro di Baruc, Regno di Giuda, Santuario di Bom Jesus do Matosinhos, Schema biennale delle letture, Septuaginta, Sinodo di Laodicea, Storia degli ebrei, Taviano, Teodozione, Veglia pasquale.

Angelo Penna

Nacque in un piccolo centro della provincia aquilana il 22 aprile 1917.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Angelo Penna · Mostra di più »

Antico Testamento

Antico Testamento (o anche Vecchio Testamento o Primo Testamento) è il termine, coniato e quindi utilizzato prevalentemente in ambito cristiano, per indicare una collezione di libri ammessa nel canone delle diverse confessioni cristiane che forma la prima delle due parti della Bibbia, che corrisponde all'incirca al Tanakh, chiamato anche Bibbia ebraica.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Antico Testamento · Mostra di più »

Apocalisse di Baruc

L'Apocalisse di Baruc o 2 Baruc o Apocalisse siriaca di Baruc è un apocrifo dell'Antico Testamento, pseudoepigrafo di Baruc, 'segretario' di Geremia durante l'esilio di Babilonia (VI secolo a.C.), databile alla fine del I secolo d.C. Scritto su un prototesto semitico perduto, ci è pervenuto in siriaco, greco e paleoslavo.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Apocalisse di Baruc · Mostra di più »

Apocalisse di Giovanni

L'Apocalisse di Giovanni, comunemente conosciuta come Apocalisse o Rivelazione o Libro della Rivelazione (da ἀποκάλυψις, apokálypsis, termine greco che significa "rivelazione"), è l'ultimo libro del Nuovo Testamento ed è la sola apocalisse presente nel canone della Bibbia, di cui costituisce uno dei testi più controversi e difficili da interpretare.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Apocalisse di Giovanni · Mostra di più »

Apocalisse greca di Baruc

L'Apocalisse greca di Baruc o 3 Baruc è un apocrifo dell'Antico Testamento, pseudoepigrafo di Baruc, 'segretario' di Geremia durante l'esilio babilonese (VI secolo a.C.). Scritto in greco tra fine I secolo d.C. - inizio II secolo d.C. Di origine giudaica.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Apocalisse greca di Baruc · Mostra di più »

Apocrifi dell'Antico Testamento

Gli apocrifi dell'Antico Testamento sono diversi testi religiosi apocrifi (cioè esclusi dal canone della Bibbia ebraico e cristiano) che si riferiscono come contenuto o attribuzione pseudoepigrafa all'Antico Testamento.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Apocrifi dell'Antico Testamento · Mostra di più »

Apocrifo

Il termine apocrifo, dal greco ἀπόκρυϕος, derivato di ἀποκρύπτω «nascondere», indica «ciò che è tenuto nascosto», «ciò che è tenuto lontano (dall'uso)».

Nuovo!!: Libro di Baruc e Apocrifo · Mostra di più »

Baruch

.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Baruch · Mostra di più »

Bibbia dell'orso

La Bibbia, vale a dire i libri sacri del Vecchio e Nuovo Testamento.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Bibbia dell'orso · Mostra di più »

Bibbia di re Giacomo

La Bibbia di re Giacomo (King James Version, KJV, come è conosciuta principalmente negli USA), o Versione Autorizzata (Authorized (King James) Version), è la traduzione della Bibbia in inglese per eccellenza.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Bibbia di re Giacomo · Mostra di più »

Bibbia poliglotta di Anversa

La Bibbia poliglotta di Anversa (Biblia Polyglotta o Biblia Regia o anche Bibbia di Anversa o Bibbia di Plantin), stampata col titolo di Biblia Polyglotta, fu un'opera in cinque lingue finanziata dal re Filippo II di Spagna, curata da vari studiosi coordinati dall'orientalista spagnolo Benito Arias Montano e stampata ad Anversa dal famoso tipografo Christophe Plantin tra il 1568 e il 1572.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Bibbia poliglotta di Anversa · Mostra di più »

Canone della Bibbia

Il canone biblico è, nell'ambito ebraico e cristiano, l'elenco dei testi contenuti nella Bibbia, riconosciuti come ispirati da Dio e dunque sacri, normativi per una determinata comunità di credenti in materia di fede e di morale.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Canone della Bibbia · Mostra di più »

Classici greci conservati

Questa è una lista di classici greci conservati, ossia antiche opere letterarie in lingua greca giunte fino a noi, per diverse vie.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Classici greci conservati · Mostra di più »

Cronologia della storia antica (1000 a.C. - 501 a.C.)

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Cronologia della storia antica (1000 a.C. - 501 a.C.) · Mostra di più »

Giudaismo ellenistico

Nella storia antica, il Giudaismo Ellenistico fu una forma di giudaismo che coniugò la tradizione religiosa ebraica con la cultura greca.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Giudaismo ellenistico · Mostra di più »

Johann Jakob Kneucker

Nel 1873 ottenne la sua abilitazione presso l'Università di Heidelberg, dove nel 1877 divenne professore associato alla facoltà teologica.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Johann Jakob Kneucker · Mostra di più »

Lettera di Geremia

La Lettera di Geremia è un testo deuterocanonico dell'Antico Testamento; si presenta come scritto da Geremia agli ebrei esiliati che dovevano essere deportati a Babilonia (nel 597 o 587 a.C.). Secondo la maggior parte degli studiosi, l'autore della Lettera non è Geremia, ma un ebreo vissuto ad Alessandria d'Egitto in epoca ellenistica.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Lettera di Geremia · Mostra di più »

Letteratura ge'ez (etiopica classica)

La letteratura ge'ez è la letteratura scritta nella lingua etiopica classica, detta Ge'ez.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Letteratura ge'ez (etiopica classica) · Mostra di più »

Libri deuterocanonici

I libri deuterocanonici (ovvero del secondo canone) sono quei libri della Bibbia che sono stati accolti nel canone della Chiesa latina e dalla Chiesa greca, ma che, per l'Antico Testamento, sono stati parzialmente o totalmente respinti dalla Comunione anglicana e dalle chiese protestanti che non li ritengono validi per la formazione di articoli dottrinali, ma solo per l'edificazione personale.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Libri deuterocanonici · Mostra di più »

Libro di Baruc

Il Libro di Baruc (greco Βαρούχ, barùh; latino Baruch) è un testo contenuto nella Bibbia cristiana (Settanta e Vulgata) ma non accolto nella Bibbia ebraica (Tanakh).

Nuovo!!: Libro di Baruc e Libro di Baruc · Mostra di più »

Libro di Geremia

Il Libro di Geremia (ebraico ירמיהו, Yermihàu; greco Ιερεμίας, Ieremías; latino Ieremias) è un testo contenuto nella Bibbia ebraica (Tanakh) e cristiana.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Libro di Geremia · Mostra di più »

Lingue orientali bibliche

Le lingue orientali che concernono la Bibbia sono: l'aramaico biblico, l'ebraico e la koiné (il greco ellenistico).

Nuovo!!: Libro di Baruc e Lingue orientali bibliche · Mostra di più »

Oratorio dell'Immacolatella

L'oratorio dell'Immacolatella è un edificio di culto barocco situato nel centro storico di Palermo.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Oratorio dell'Immacolatella · Mostra di più »

Promptuarii Iconum Insigniorum

Il Promptuarii Iconum Insigniorum (titolo completo: Promptuarii iconum insigniorum à seculo hominum, subiectis eorum vitis, per compendium ex probatissimis autoribus desumptis, che significa Prontuario degli uomini di vari secoli con icone e insegne, con lo svolgimento delle loro vite, tratte dalle testimonianze di autori molto affidabili), è un'opera dello scrittore ed illustratore francese Guillaume Rouillé, vissuto nel XVI secolo, e pubblicato per la prima volta a Lione nel 1553.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Promptuarii Iconum Insigniorum · Mostra di più »

Quarto libro di Baruc

Il Quarto libro di Baruc o Omissioni di Geremia è un apocrifo dell'Antico Testamento, pseudoepigrafo di Baruc 'segretario' di Geremia durante l'esilio di Babilonia (VI secolo a.C.). Scritto in greco nella metà II secolo d.C., è di origine giudaica con successiva rielaborazione cristiana.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Quarto libro di Baruc · Mostra di più »

Regno di Giuda

Il Regno di Giuda si formò dopo la morte del re Salomone (circa 933 a.C.), quando il Regno di Giuda e Israele si scisse in due entità autonome.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Regno di Giuda · Mostra di più »

Santuario di Bom Jesus do Matosinhos

Bom Jesus do Matosinhos è un santuario costruito nella seconda metà del XVIII secolo a Congonhas, che si trova poco meno di 100 chilometri a sud di Belo Horizonte, la capitale dello stato brasiliano di Minas Gerais.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Santuario di Bom Jesus do Matosinhos · Mostra di più »

Schema biennale delle letture

Lo schema biennale delle letture è stato introdotto con la riforma liturgica seguita al Concilio Vaticano II.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Schema biennale delle letture · Mostra di più »

Septuaginta

La versione dei Settanta (Septuaginta in latino, indicata anche, secondo la numerazione latina, con LXX o, secondo la numerazione greca, con la lettera omicron seguita da un apice O'), è la versione della Bibbia in lingua greca, che secondo la lettera di Aristea sarebbe stata tradotta direttamente dall'ebraico da 72 saggi ad Alessandria d'Egitto; in questa città cosmopolita e tra le maggiori dell'epoca, sede della celebre Biblioteca d'Alessandria, si trovava un'importante e attiva comunità ebraica.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Septuaginta · Mostra di più »

Sinodo di Laodicea

Il Sinodo di Laodicea conosciuto anche come concilio provinciale di Laodicea fu un sinodo regionale di circa 30 chierici dell'Asia Minore che si riunirono tra circa 363-364 in Laodicea, nella Frigia Pacatiana.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Sinodo di Laodicea · Mostra di più »

Storia degli ebrei

La storia del popolo ebraico risalirebbe, secondo la tradizione ebraica, ai patriarchi Abramo, Isacco e Giacobbe, che vissero a Canaan verso il XVIII secolo a.C..

Nuovo!!: Libro di Baruc e Storia degli ebrei · Mostra di più »

Taviano

Taviano (Tajanu in dialetto salentino) è un comune italiano di 12.314 abitanti della provincia di Lecce in Puglia.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Taviano · Mostra di più »

Teodozione

È l'autore di una traduzione in greco antico della Bibbia ebraica, poi raccolta da Origene nella sua Esapla in Encyclopædia Britannica nel 240 circa.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Teodozione · Mostra di più »

Veglia pasquale

Nella liturgia della Chiesa cattolica e di altre Chiese, la Veglia pasquale è una messa solenne che celebra la risurrezione di Gesù e che si tiene dopo il tramonto del Sabato santo e prima dell'alba della domenica di Pasqua.

Nuovo!!: Libro di Baruc e Veglia pasquale · Mostra di più »

Riorienta qui:

1 Baruc, Baruc.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »