Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Libro di Daniele

Indice Libro di Daniele

Il Libro di Daniele (ebraico דניאל, Daniy'èl; greco Δανιήλ, Danièl; latino Daniel) è un testo contenuto nella Bibbia ebraica (Tanakh) e nell'Antico Testamento di quella cristiana.

185 relazioni: Abacuc, Abbazia di Sant'Antimo, Abbone di Fleury, Abdenago, Abominations of Desolation, Adriano, Aggiunte a Daniele, Albero (araldica), Alessandro Magno, Amon, Anania (nome), Angelo, Anthony Collins, Antico Testamento, Anticristo, Antitrinitarismo, Anzû, Apocalisse, Apocalisse di Daniele, Apocalisse di Giovanni, Apocrifi dell'Antico Testamento, Apocrifo, Arcangelo Michele, Archeologia biblica, Assuero, Astrologia cabalistica, Attributi di Dio, Avventismo, Azaria, Azaria, Anania e Misaele, Babilonia la Grande, Baldassar, Baldassar (Händel), Baldassarre, Basilica di Santa Maria in Cosmedin, Beatus, Bel e il Drago, Bestemmia, Bibbia dell'orso, Bibbia di re Giacomo, Bibbia poliglotta di Anversa, Buscemi, Canone della Bibbia, Cantico delle creature, Catacombe, Cattedrale di Girona, Chiesa cristiana avventista, Chiesa cristiana avventista del settimo giorno, Chiesa di San Giovanni Battista (Cappella), Chiesa di Sant'Antonio (Breno), ..., Chiesa di Santa Maria dei Tre Fanciulli, Circo (antica Roma), Ciro in Babilonia, Codex Marchalianus, Cofanetto Franks, Complesso di Edipo, Critiche ai Testimoni di Geova, Critiche al cristianesimo, Cronologia biblica, Cuneus Prophetarum, Daniele, Daniele (disambigua), Daniele (profeta), Daniele nella fossa dei leoni (Rubens), Decreti di Dio, DN, Ebraismo, Elia Eudocia, Ernest Renan, Errori attribuiti alla Bibbia, Fifth Monarchists, Figlio dell'uomo, Gabriele, Gerarchia degli angeli, Gerardo di Csanád, Gesù nell'ebraismo, Giudeo-cristianesimo, Glossario delle frasi fatte, Grigori, Guerre giudaiche, Haggadah, House of Yahweh, Inferno - Canto quattordicesimo, Ioiakim, Ippolito di Roma, Jean-Philippe Loys de Chéseaux, Jose il Galileo, Joseph Tzayach, Ketuvim, La storia sacra, Leggi dei Medi e dei Persiani, Letteratura cristiana, Letteratura ebraica, Libri deuterocanonici, Libri protocanonici, Libro della vita, Libro di Enoch, Libro di Ester, Lingua aramaica, Lingua aramaica biblica, Lingua ebraica, Lingue orientali bibliche, Lipsanoteca di Brescia, Liturgia delle ore, Lodi mattutine, Love Minus Zero/No Limit, Magi (Bibbia), Magnificat (romanzo), Mano di Dio, Manoscritti biblici di Qumran, Mardocheo, Martirio (cristianesimo), Merkavah, Misaele, Misticismo ebraico, Mitra (divinità), Mosè Maimonide, Museo nazionale di Ravenna, Nabucodonosor II, Ninive, Nome ebraico, Omosessualità nella Bibbia cristiana, Origene, Oscar Löfgren, Panthera pardus nimr, Paolo di Tarso, Papiri Chester Beatty, Papiri di Ossirinco, Papiro 967, Parabola del granello di senape, Piedi d'argilla, Poliziesco, Pranzo al sacco, Preghiera di Azaria e Cantico dei tre giovani nella fornace, Preghiera ebraica, Prima guerra giudaica, Profeta, Profeta (ebraismo), Profezia biblica, Provvidenza, Quinto Impero, Rapporti tra cristianesimo ed ebraismo, Rappresentazione della nudità, Risurrezione, Rivelazione di Gabriele, Ruach haQodesh, Sackcloth 'n' Ashes, Sainte-Chapelle, San Gennaro, Satrapie achemenidi, Schema biennale delle letture, Sephirot, Septuaginta, Sesto Giulio Africano, Shinar, Sinagoga, Spirito Santo, Storia del nudo artistico, Storia della Repubblica di Macedonia, Storia di Susanna, Susanna, Susanna (Antico Testamento), Susanna (disambigua), Susanna (Händel), Susanna e i vecchioni, Susanna e i vecchioni (Allori), Susanna e i vecchioni (Artemisia Gentileschi Pommersfelden), Susanna e i vecchioni (Tintoretto), Tachanun, Tanakh, Teodozione, Terza guerra persiano-turca, Terza guerra siriaca, Terzo Tempio, Testimoni di Geova, Thomas Newton, Tiara, Uomo (Bibbia), Ur, Vangelo secondo Marco, Vegetarianismo ebraico, Veglio di Creta, Vulgata, William Fulco, William Miller (predicatore). Espandi índice (135 più) »

Abacuc

L'etimologia del nome Abacuc è incerta, potendo derivare dal nome di una pianta in assiro, probabilmente la cassia, oppure da una parola in ebraico significante colui che abbraccia o colui che lotta.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Abacuc · Mostra di più »

Abbazia di Sant'Antimo

L'abbazia di Sant'Antimo è un complesso monastico olivetano situato presso Castelnuovo dell'Abate, all'interno del comune di Montalcino, in provincia di Siena.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Abbazia di Sant'Antimo · Mostra di più »

Abbone di Fleury

Monaco dell'abbazia di Ramsey (Cambridgeshire) dall'autunno 985 alla primavera 987, approfondì i suoi studi a Parigi e a Reims dove ebbe come insegnante Gerberto di Aurillac; divenne abate dell'abbazia di benedettina di Fleury (oggi Saint-Benoît-sur-Loire) nel 988, ed è probabilmente qui che ebbe come discepolo Ansello.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Abbone di Fleury · Mostra di più »

Abdenago

.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Abdenago · Mostra di più »

Abominations of Desolation

Abominations of Desolation, è il terzo demo del gruppo musicale death metal statunitense Morbid Angel inciso nell'aprile del 1986 e rimasto inedito sino alla pubblicazione da parte dell'etichetta discografica Earache Records nel 1991.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Abominations of Desolation · Mostra di più »

Adriano

Successore di Traiano, fu uno dei "buoni imperatori" secondo lo storico Edward Gibbon.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Adriano · Mostra di più »

Aggiunte a Daniele

Il libro di Daniele contiene nella sua versione in greco, contenuta nella Settanta, alcune aggiunte non presenti nel testo ebraico, contenuto nel testo masoretico.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Aggiunte a Daniele · Mostra di più »

Albero (araldica)

In araldica l'albero è rappresentato abitualmente terrazzato, cioè con le radici nascoste; nel caso opposto, ovvero in cui esse sono visibili, è detto sradicato.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Albero (araldica) · Mostra di più »

Alessandro Magno

È noto anche come Alessandro il Grande, Alessandro il Conquistatore o Alessandro il Macedone.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Alessandro Magno · Mostra di più »

Amon

Amon (Imn, pronunciato Amana nella lingua egizia, in italiano anche Ammone, dal greco antico Ámmōn, Hámmōn; letteralmente il Misterioso o il Nascosto) è una divinità appartenente alla religione dell'antico Egitto.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Amon · Mostra di più »

Anania (nome)

.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Anania (nome) · Mostra di più »

Angelo

In molte tradizioni religiose, un angelo è un essere spirituale che assiste e serve Dio (o gli dei) o è al servizio dell'uomo lungo il percorso del suo progresso spirituale e della sua esistenza terrena.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Angelo · Mostra di più »

Anthony Collins

Ha segnato il pensiero europeo per le sue considerazioni radicali contro fanatismi e conformismi, ed è stato vivace promotore del deismo.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Anthony Collins · Mostra di più »

Antico Testamento

Antico Testamento (o anche Vecchio Testamento o Primo Testamento) è il termine, coniato e quindi utilizzato prevalentemente in ambito cristiano, per indicare una collezione di libri ammessa nel canone delle diverse confessioni cristiane che forma la prima delle due parti della Bibbia, che corrisponde all'incirca al Tanakh, chiamato anche Bibbia ebraica.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Antico Testamento · Mostra di più »

Anticristo

L'anticristo, per alcune correnti del cristianesimo, è il nemico escatologico del Messia: è l'avversario o antagonista di Cristo (è detto anche "falso Cristo") e dell'avvento del Regno di Dio in questo mondo, alleato dell'avversario (Satana), potentissimo eppure già destinato a soccombere.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Anticristo · Mostra di più »

Antitrinitarismo

Antitrinitarismo è un termine che indica la negazione della dottrina della Trinità di Dio (per i trinitari Dio è uno solo ma misteriosamente manifestato in tre persone: Padre, Figlio e Spirito Santo) che è considerata ortodossa dalla maggior parte delle confessioni cristiane.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Antitrinitarismo · Mostra di più »

Anzû

Anzû, (accadico; in sumerico: AN.ZUD2, AN.ZUD, AN.IM.DUGUD.MUŠEN; cuneiforme: an.zud.mušen) è una divinità minore in diverse religioni mesopotamiche.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Anzû · Mostra di più »

Apocalisse

Il termine apocalisse deriva dal greco ἀποκάλυψις (apokálypsis), composto di ἀπό apó ("da", usato come prefissoide anche in apostrofo, apogeo, apostasia) e καλύπτω kalýptō ("nascondo", come in Calipso), significa un gettar via ciò che copre, un togliere il velo, letteralmente scoperta o disvelamento.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Apocalisse · Mostra di più »

Apocalisse di Daniele

L'Apocalisse di Daniele o Apocalisse persiana di Daniele è un apocrifo dell'Antico Testamento, pseudoepigrafo di Daniele.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Apocalisse di Daniele · Mostra di più »

Apocalisse di Giovanni

L'Apocalisse di Giovanni, comunemente conosciuta come Apocalisse o Rivelazione o Libro della Rivelazione (da ἀποκάλυψις, apokálypsis, termine greco che significa "rivelazione"), è l'ultimo libro del Nuovo Testamento ed è la sola apocalisse presente nel canone della Bibbia, di cui costituisce uno dei testi più controversi e difficili da interpretare.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Apocalisse di Giovanni · Mostra di più »

Apocrifi dell'Antico Testamento

Gli apocrifi dell'Antico Testamento sono diversi testi religiosi apocrifi (cioè esclusi dal canone della Bibbia ebraico e cristiano) che si riferiscono come contenuto o attribuzione pseudoepigrafa all'Antico Testamento.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Apocrifi dell'Antico Testamento · Mostra di più »

Apocrifo

Il termine apocrifo, dal greco ἀπόκρυϕος, derivato di ἀποκρύπτω «nascondere», indica «ciò che è tenuto nascosto», «ciò che è tenuto lontano (dall'uso)».

Nuovo!!: Libro di Daniele e Apocrifo · Mostra di più »

Arcangelo Michele

Michele (fonetico internazionale:; מִיכָאֵל; in latino: Quis ut Deus?, Chi è come Dio?, che traduce Mîkhā'ēl; in greco antico: Μιχαήλ, letto Mikhaḗl; latino: Michahel; in arabo: ميخائيل|, letto Mīkhā'īl) è un arcangelo nell'Ebraismo, nel Cristianesimo Incarnato, e nell'Islam.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Arcangelo Michele · Mostra di più »

Archeologia biblica

L’archeologia biblica è una branca dell'archeologia tradizionale, che si occupa dello studio dei reperti provenienti dalle scoperte archeologiche legate, direttamente o indirettamente alla Bibbia.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Archeologia biblica · Mostra di più »

Assuero

Assuero o Achashverosh (in ebraico אֲחַשְׁוֵרוֹשׁ) può riferirsi a.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Assuero · Mostra di più »

Astrologia cabalistica

In ebraico, l'astrologia era chiamata hokmat ha-nissayon, "la saggezza del pronostico", a differenza di hokmat ha-hizzayon (la saggezza dell'osservazione stellare, o astronomia).

Nuovo!!: Libro di Daniele e Astrologia cabalistica · Mostra di più »

Attributi di Dio

Alcune religioni, come l'Ebraismo e il cristianesimo, sostengono che Dio si sia rivelato nelle sacre scritture attraverso i suoi nomi e attraverso i suoi attributi, cioè nelle perfezioni della sua essenza.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Attributi di Dio · Mostra di più »

Avventismo

L'avventismo è un sottoinsieme di Chiese e gruppi religiosi cristiani che si rifanno ad un filone specifico del mondo protestante.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Avventismo · Mostra di più »

Azaria

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Azaria · Mostra di più »

Azaria, Anania e Misaele

Azaria, Anania e Misaele, chiamati anche Sadrach, Mesach e Abdenego, sono tre personaggi biblici, la cui storia è narrata nel Libro di Daniele.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Azaria, Anania e Misaele · Mostra di più »

Babilonia la Grande

Babilonia la Grande è l'appellativo attribuito talvolta dalla Bibbia alla città di Babilonia, quando viene utilizzata come simbolo del potere umano che si considera pari o superiore a Dio.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Babilonia la Grande · Mostra di più »

Baldassar

La reale esistenza e la regalità di Baldassar sono state ampiamente contestate dalla critica razionalista dei secoli scorsi soprattutto a causa di alcune affermazioni ritenute errate del Libro di Daniele (fino alle ricerche archeologiche degli anni venti unica fonte di notizie) che afferma il fatto che fosse Re di Babilonia e figlio di Nabucodonosor.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Baldassar · Mostra di più »

Baldassar (Händel)

Baldassar (HWV 61) è un oratorio di Georg Friedrich Händel.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Baldassar (Händel) · Mostra di più »

Baldassarre

.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Baldassarre · Mostra di più »

Basilica di Santa Maria in Cosmedin

La basilica di Santa Maria in Cosmedin è un luogo di culto cattolico di Roma, situato in piazza della Bocca della Verità, nel rione Ripa; officiata dalla Chiesa cattolica greco-melchita, ha la dignità di basilica minore e su di essa insiste l'omonima diaconia.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Basilica di Santa Maria in Cosmedin · Mostra di più »

Beatus

Beatus è il nome con il quale sono identificati i manoscritti spagnoli del X e XI secolo, più o meno abbondantemente miniati, contenenti la riproduzione dell'Apocalisse di Giovanni e i vari Commentari al testo redatti nell'VIII secolo da Beato di Liébana.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Beatus · Mostra di più »

Bel e il Drago

Bel e il Drago è un duplice racconto in greco composto verso la metà del II secolo a.C. da un autore ebreo anonimo, forse su un prototesto ebraico perduto.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Bel e il Drago · Mostra di più »

Bestemmia

La bestemmia è un'ingiuria o un epiteto offensivo riferito a una divinità e che appartiene alla sfera del turpiloquio.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Bestemmia · Mostra di più »

Bibbia dell'orso

La Bibbia, vale a dire i libri sacri del Vecchio e Nuovo Testamento.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Bibbia dell'orso · Mostra di più »

Bibbia di re Giacomo

La Bibbia di re Giacomo (King James Version, KJV, come è conosciuta principalmente negli USA), o Versione Autorizzata (Authorized (King James) Version), è la traduzione della Bibbia in inglese per eccellenza.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Bibbia di re Giacomo · Mostra di più »

Bibbia poliglotta di Anversa

La Bibbia poliglotta di Anversa (Biblia Polyglotta o Biblia Regia o anche Bibbia di Anversa o Bibbia di Plantin), stampata col titolo di Biblia Polyglotta, fu un'opera in cinque lingue finanziata dal re Filippo II di Spagna, curata da vari studiosi coordinati dall'orientalista spagnolo Benito Arias Montano e stampata ad Anversa dal famoso tipografo Christophe Plantin tra il 1568 e il 1572.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Bibbia poliglotta di Anversa · Mostra di più »

Buscemi

Buscemi (Buscema in Siciliano, Buxema in latino; Qalʾat ʾabi Šāma in arabo, pronunciato) è un comune italiano di abitanti della provincia di Siracusa in Sicilia.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Buscemi · Mostra di più »

Canone della Bibbia

Il canone biblico è, nell'ambito ebraico e cristiano, l'elenco dei testi contenuti nella Bibbia, riconosciuti come ispirati da Dio e dunque sacri, normativi per una determinata comunità di credenti in materia di fede e di morale.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Canone della Bibbia · Mostra di più »

Cantico delle creature

Il Cantico delle Creature (Canticum o Laudes Creaturarum), anche noto come Cantico di Frate Sole, è un cantico di Francesco d'Assisi composto intorno al 1226.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Cantico delle creature · Mostra di più »

Catacombe

Le catacombe erano delle aree cimiteriali sotterranee utilizzate nell'antichità.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Catacombe · Mostra di più »

Cattedrale di Girona

La cattedrale di Santa Maria di Girona è stata edificata nel punto più elevato della città, dove si ergeva anticamente una moschea, a sua volta costruita sui resti di un tempio romano.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Cattedrale di Girona · Mostra di più »

Chiesa cristiana avventista

La Chiesa cristiana avventista, (Advent Christian Church oppure Advent Christian General Conference) è una chiesa millerita dei cristiani avventisti fondata solo unicamente sugli insegnamenti del predicatore battista William Miller e nata dalla fusione dell'Unione della vita e dell'avvento di George Storrs con l'associazione cristiana avventista.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Chiesa cristiana avventista · Mostra di più »

Chiesa cristiana avventista del settimo giorno

La Chiesa cristiana avventista del settimo giorno (abbreviata in avventista) è un relativamente recente movimento religioso cristiano.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Chiesa cristiana avventista del settimo giorno · Mostra di più »

Chiesa di San Giovanni Battista (Cappella)

La chiesa di San Giovanni Battista si trova a Cappella di Scorzè.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Chiesa di San Giovanni Battista (Cappella) · Mostra di più »

Chiesa di Sant'Antonio (Breno)

La chiesa di Sant'Antonio a Breno è nota principalmente per essere stata una delle tappe del percorso artistico del Romanino in Valcamonica.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Chiesa di Sant'Antonio (Breno) · Mostra di più »

Chiesa di Santa Maria dei Tre Fanciulli

La chiesa di Santa Maria dei Tre Fanciulli (Trium Pueroum in lat. nome completo “Santa Maria dei Tre Fanciulli”) Si trova sul sito di un antico monastero il cui nome risale all'antica tradizione che racconta come i monaci Basiliani vollero costruire il monastero sul luogo dove tre fanciulli, perduti nella boscaglia del luogo, si salvarono da un incendiò che scoppiò all'improvviso, grazie all'intervento della Madre di Dio.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Chiesa di Santa Maria dei Tre Fanciulli · Mostra di più »

Circo (antica Roma)

Nell'antica Roma, il circo era il luogo nel quale si disputavano le gare di corsa dei cavalli.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Circo (antica Roma) · Mostra di più »

Ciro in Babilonia

Ciro in Babilonia o sia La caduta di Baldassare è un'opera lirica di Gioachino Rossini, ed è il suo secondo incontro con l'opera seria.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Ciro in Babilonia · Mostra di più »

Codex Marchalianus

Codex Marchalianus designato dalla sigla Q è un manoscritto greco del VI secolo della versione greca della Bibbia ebraica (Tanakh o Antico Testamento) conosciuta come la Settanta.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Codex Marchalianus · Mostra di più »

Cofanetto Franks

Il Cofanetto Franks (o Cofanetto Auzon) è un piccolo scrigno anglosassone fatto di ossa di balena risalente agli inizi dell'VIII secolo, ora custodito nel British Museum.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Cofanetto Franks · Mostra di più »

Complesso di Edipo

Il complesso di Edipo è un concetto originariamente sviluppato nell'ambito della teoria psicoanalitica da Sigmund Freud, che ispirò anche Carl Gustav Jung (fu lui a descrivere il concetto e a coniare il termine "complesso"), per spiegare la maturazione del bambino attraverso l'identificazione col genitore del proprio sesso e il desiderio nei confronti del genitore del sesso opposto.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Complesso di Edipo · Mostra di più »

Critiche ai Testimoni di Geova

Le dottrine, il comportamento e l'organizzazione dei testimoni di Geova hanno dato origine a diverse polemiche e controversie.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Critiche ai Testimoni di Geova · Mostra di più »

Critiche al cristianesimo

Le critiche alle dottrine e alle pratiche del cristianesimo, da non confondere con gli atteggiamenti negativi o l'opposizione generale nei confronti dei cristiani (vedi cristianofobia), hanno una lunga storia che si estende fin dall'iniziale formazione della nuova religione durante l'impero romano.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Critiche al cristianesimo · Mostra di più »

Cronologia biblica

La Bibbia contiene dettagliate notizie cronologiche, che consentono il calcolo approssimato del tempo trascorso fra la creazione di Adamo ed eventi databili storicamente, come la prima distruzione di Gerusalemme.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Cronologia biblica · Mostra di più »

Cuneus Prophetarum

Il Cuneus Prophetarum è l'opera più nota dello scrittore albanese Pjetër Bogdani (1630 - 1689).

Nuovo!!: Libro di Daniele e Cuneus Prophetarum · Mostra di più »

Daniele

.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Daniele · Mostra di più »

Daniele (disambigua)

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Daniele (disambigua) · Mostra di più »

Daniele (profeta)

Il suo nome ha in ebraico il significato di "Dio giudica"; un nome simile si riscontra anche nella letteratura ugaritica per altre figure di saggi.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Daniele (profeta) · Mostra di più »

Daniele nella fossa dei leoni (Rubens)

Daniele nella fossa dei leoni è un dipinto del 1615 dell'artista fiammingo Peter Paul Rubens; oggi si trova conservato nella National Gallery of Art di Washington DC.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Daniele nella fossa dei leoni (Rubens) · Mostra di più »

Decreti di Dio

Il decreto di Dio è un termine della teologia cristiana con il quale si intende il progetto complessivo che Dio ha sovranamente stabilito dall'eternità per il mondo e la sua storia.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Decreti di Dio · Mostra di più »

DN

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Libro di Daniele e DN · Mostra di più »

Ebraismo

L'Ebraismo indica sia una religione monoteista sia uno stile di vita sia una tradizione culturale diffusa all'interno del popolo ebraico, nelle varie comunità presenti in tutti i paesi del mondo.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Ebraismo · Mostra di più »

Elia Eudocia

Atenaide nacque ad Atene in una famiglia pagana: suo padre, il filosofo sofista Leonzio, le garantì una educazione di tipo tradizionale, avendo anche Iperechio ed Orione come insegnanti.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Elia Eudocia · Mostra di più »

Ernest Renan

Famoso per la sua definizione di nazione data nel suo discorso Qu'est-ce qu'une nation? ma anche per i suoi contributi in storia delle religioni, soprattutto in quanto autore della popolare Vie de Jésus (Vita di Gesù), primo volume dellHistoire des Origines du Christianisme.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Ernest Renan · Mostra di più »

Errori attribuiti alla Bibbia

Gli errori attribuiti alla Bibbia sono errori, imprecisioni (di tipo storico, geografico, scientifico) e discordanze tra vari passi rilevati da diversi autori nei libri della Bibbia.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Errori attribuiti alla Bibbia · Mostra di più »

Fifth Monarchists

I Fifth Monarchists o Fifth Monarchy Men (Uomini della Quinta Monarchia) sono un movimento millenarista del '600 inglese.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Fifth Monarchists · Mostra di più »

Figlio dell'uomo

L'espressione Figlio dell'uomo appare sovente nella Bibbia sia nella forma ebraica ben-adhàm (con la variante aramaica bar ʿenàsh) che nella traduzione greca υἱὸς τοῦ ἀνθρώπου, huiòs tou anthròpou, operata dagli agiografi del Nuovo Testamento.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Figlio dell'uomo · Mostra di più »

Gabriele

. In tedesco, il nome è invece usato al femminile.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Gabriele · Mostra di più »

Gerarchia degli angeli

Secondo la tradizione ebraica e successivamente cristiana, gli angeli sono organizzati in una gerarchia di differenti ordini, detti nel medioevo cori angelici.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Gerarchia degli angeli · Mostra di più »

Gerardo di Csanád

La sua agiografia è derivata in gran parte da leggende postume, proliferate dal XII secolo sino addirittura al Novecento.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Gerardo di Csanád · Mostra di più »

Gesù nell'ebraismo

Sebbene storicamente il cristianesimo sia nato in ambito ebraico e Gesù il nazareno fosse ebreo, nessuna confessione dell'ebraismo riconosce in lui il Messia né tantomeno le caratteristiche divine che i cristiani invece gli attribuiscono.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Gesù nell'ebraismo · Mostra di più »

Giudeo-cristianesimo

Il termine giudeo-cristianesimo indica le comunità dei primi cristiani, cioè gli ebrei (e, nel caso della Chiesa gerosolimitana, anche i gentili) che costituivano i nuclei originali del gruppo di seguaci del galileo Gesù di Nazareth.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Giudeo-cristianesimo · Mostra di più »

Glossario delle frasi fatte

Questo glossario delle frasi fatte contiene i modi di dire più frequenti nella lingua italiana.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Glossario delle frasi fatte · Mostra di più »

Grigori

I Grigori (dal Greco "oi gregoroi", οι Γρήγοροι, "vigilanti", "custodi" o "guardiani") è un termine utilizzato in alcune opere della letteratura giudaica per indicare gli angeli.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Grigori · Mostra di più »

Guerre giudaiche

Le guerre giudaiche sono tre interventi militari degli antichi Romani a carico della popolazione giudaica in rivolta.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Guerre giudaiche · Mostra di più »

Haggadah

Haggadah o Aggadah (in ebraico הגדה, aramaico: אַגָּדָה – plur. aggadot o aggados; usato anche aggad o aggadh – lett. racconto) è una forma di narrazione usata nel Talmud e in alcune parti della liturgia ebraica e Midrash.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Haggadah · Mostra di più »

House of Yahweh

La House of Yahweh (HOY) è considerato un nuovo movimento religioso, teocratico, millenarista e restaurazionista statunitense, di matrice e derivazione avventista, giudeo messianica, con sede ad Abilene, in Texas.

Nuovo!!: Libro di Daniele e House of Yahweh · Mostra di più »

Inferno - Canto quattordicesimo

Il "sabbione" dei violenti contro Dio e natura, illustrazione di Gustave Doré Il canto quattordicesimo del Inferno di Dante Alighieri si svolge nel terzo girone del settimo cerchio, ove sono puniti i violenti contro Dio, natura e arte; siamo all'alba del 9 aprile 1300 (Sabato Santo), o secondo altri commentatori del 26 marzo 1300.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Inferno - Canto quattordicesimo · Mostra di più »

Ioiakim

Il suo vero nome era Eliakim (in ebraico אֶלְיָקִים; Ελιακιμ), ma al momento di salire al trono adottò il nuovo nome Ioiakim (Ebraico יְהוֹיָקִים; Ιωακιμ).

Nuovo!!: Libro di Daniele e Ioiakim · Mostra di più »

Ippolito di Roma

Dalla documentazione archeologica e documentaria si evince l'esistenza di un Ippolito vescovo e scrittore (Ippolito Romano) e di un Ippolito martire romano, la cui statua tombale venne rinvenuta mutilata nel 1551 lungo la via Tiburtina, nei pressi di Roma, dove la tradizione poneva la tomba del martire.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Ippolito di Roma · Mostra di più »

Jean-Philippe Loys de Chéseaux

Nel 1746 presentò una lista di nebulose, otto delle quali furono scoperte da lui, alla Accademia francese delle scienze.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Jean-Philippe Loys de Chéseaux · Mostra di più »

Jose il Galileo

Jose era un coetaneo e collega di Akiba, di Tarfon e di Eleazar ben Azariah.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Jose il Galileo · Mostra di più »

Joseph Tzayach

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Joseph Tzayach · Mostra di più »

Ketuvim

La raccolta del Kethubhiìm (Ketuvìm, pronuncia dell'ebraico כתובים, in italiano Scritti o raramente Agiografi) è composta da tredici libri del Tanakh della Bibbia ebraica (cfr Canone della Bibbia).

Nuovo!!: Libro di Daniele e Ketuvim · Mostra di più »

La storia sacra

La storia sacra è un libro di testo scolastico e monografico sul Nuovo e Vecchio Testamento scritto da un anonimo sacerdote della Diocesi di Basilea e tradotto in lingua italiana da padre Carlo Ignazio Fransioli nel 1868.

Nuovo!!: Libro di Daniele e La storia sacra · Mostra di più »

Leggi dei Medi e dei Persiani

. L'espressione è entrata nell'uso comune perché usata in un celebre passo della Bibbia (Daniele, 6), quasi proverbiale e di uso anche in contesti molto diversi.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Leggi dei Medi e dei Persiani · Mostra di più »

Letteratura cristiana

La letteratura cristiana consiste in quel corpus di opere originate dall'avvenimento cristiano, dalla figura di Gesù e dalla sua incidenza nella storia.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Letteratura cristiana · Mostra di più »

Letteratura ebraica

La letteratura ebraica fa riferimento a opere scritte da ebrei su temi ebraici, opere letterarie di vari temi scritti in lingua ebraica, o opere letterarie in altre lingue scritte da scrittori ebrei.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Letteratura ebraica · Mostra di più »

Libri deuterocanonici

I libri deuterocanonici (ovvero del secondo canone) sono quei libri della Bibbia che sono stati accolti nel canone della Chiesa latina e dalla Chiesa greca, ma che, per l'Antico Testamento, sono stati parzialmente o totalmente respinti dalla Comunione anglicana e dalle chiese protestanti che non li ritengono validi per la formazione di articoli dottrinali, ma solo per l'edificazione personale.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Libri deuterocanonici · Mostra di più »

Libri protocanonici

I libri protocanonici sono quei libri dell'Antico Testamento che sono compresi nella Bibbia ebraica e che sono sempre stati considerati canonici da quasi tutti i cristiani nella storia.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Libri protocanonici · Mostra di più »

Libro della vita

Il Libro della vita, nel cristianesimo e nell'ebraismo (traslitt. Sefer HaChaim; greco: βιβλίον τῆς ζωῆς Biblíon tēs Zōēs) è il libro sul quale Dio registra i nomi di ogni persona destinata al Paradiso o al Mondo a venire.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Libro della vita · Mostra di più »

Libro di Enoch

Il Libro di Enoch è un testo apocrifo di origine giudaica la cui redazione definitiva risale al I secolo a.C., pervenuto ad oggi integralmente in una versione in lingua ge'ez (antica lingua dell'Etiopia), donde il nome Enoch etiope.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Libro di Enoch · Mostra di più »

Libro di Ester

Il Libro di Ester (ebraico אסתר; greco Εσθήρ; latino Esther) è un testo contenuto nella Bibbia ebraica (Tanakh) e cristiana.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Libro di Ester · Mostra di più »

Lingua aramaica

L'aramaico è una lingua semitica che vanta circa 3.000 anni di storia. In passato fu lingua di culto religioso e lingua amministrativa di imperi. È la lingua in cui furono in origine scritti il Talmud e parte del Libro di Daniele e del Libro di Esdra. Era la lingua parlata correntemente in Israele (accanto al greco) ai tempi di Gesù. Attualmente, l'aramaico è utilizzato: in Siria nei villaggi di Ma'lula, Bh'ah, Hascha, Kamishlié. In Turchia: Tur-Abdin, Mardin. Nel Nord dell'Iraq: Krakosh, Elkosh, Erbil (la capitale della regione curda), Ankawa. L'aramaico appartiene alla famiglia linguistica delle lingue afro-asiatiche e alla sottofamiglia delle lingue semitiche (più precisamente, il gruppo nordoccidentale di cui fanno parte le lingue cananaiche, tra cui l'ebraico).

Nuovo!!: Libro di Daniele e Lingua aramaica · Mostra di più »

Lingua aramaica biblica

L'aramaico biblico è la varietà della lingua aramaica usata in parte nei libri di Daniele, Esdra e Neemia, e in alcuni altri brevi scritti dell'Antico Testamento (Genesi e Geremia, forse Numeri e Giobbe).

Nuovo!!: Libro di Daniele e Lingua aramaica biblica · Mostra di più »

Lingua ebraica

Con lingua ebraica (in ebraico israeliano: עברית, ivrit) si intende sia l'ebraico biblico (o classico) sia l'ebraico moderno, lingua ufficiale dello Stato di Israele e dell’oblast autonoma ebraica in Russia, che conta circa 7 milioni di locutori (oltre che un cospicuo numero di ebrei della Diaspora); l'ebraico moderno, cresciuto in un contesto sociale e tecnologico molto diverso da quello antico, contiene molti elementi lessicali presi in prestito da altre lingue.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Lingua ebraica · Mostra di più »

Lingue orientali bibliche

Le lingue orientali che concernono la Bibbia sono: l'aramaico biblico, l'ebraico e la koiné (il greco ellenistico).

Nuovo!!: Libro di Daniele e Lingue orientali bibliche · Mostra di più »

Lipsanoteca di Brescia

La lipsanoteca di Brescia, anche nota semplicemente come Lipsanoteca, è un cofanetto reliquiario in avorio (22x32x25 cm) risalente alla fine del IV secolo, conservato nel Museo di Santa Giulia a Brescia.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Lipsanoteca di Brescia · Mostra di più »

Liturgia delle ore

La liturgia delle Ore è la preghiera ufficiale della Chiesa cattolica.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Liturgia delle ore · Mostra di più »

Lodi mattutine

Le Lodi mattutine rappresentano una delle due maggiori ore canoniche della Liturgia delle Ore della Chiesa cattolica: sono recitate nelle prime ore del mattino, preferibilmente non lontano dall'alba.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Lodi mattutine · Mostra di più »

Love Minus Zero/No Limit

Love Minus Zero/No Limit (pronuncia Love Minus Zero over No Limit) è un brano musicale composto ed eseguito dal cantautore statunitense Bob Dylan, incluso nell'album Bringing It All Back Home del 1965.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Love Minus Zero/No Limit · Mostra di più »

Magi (Bibbia)

Nella tradizione cristiana i magi (singolare magio) sono alcuni saggi astronomi che, secondo il Vangelo di Matteo, seguendo "il suo astro" giunsero da Oriente a Gerusalemme per adorare il bambino Gesù, il "re dei Giudei" che era nato: Alcuni storici e biblisti cristiani interpretano questo racconto evangelico come un particolare leggendario, mentre altri biblisti e il Magistero della Chiesa cattolica ne sostengono la veridicità.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Magi (Bibbia) · Mostra di più »

Magnificat (romanzo)

Magnificat è un romanzo di fantascienza scritto da Julian May e pubblicato nel 1996, terzo e ultimo volume della Trilogia del Milieu Galattico.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Magnificat (romanzo) · Mostra di più »

Mano di Dio

La mano di Dio, o Manus Dei in lingua latina, detta anche Dextera domini/dei, la mano destra di Dio, è un motivo dell'arte ebraica e cristiana, specialmente dell'antichità e del primo medioevo, quando la rappresentazione di Geova o di Dio Padre, a figura intera, era considerata inaccettabile.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Mano di Dio · Mostra di più »

Manoscritti biblici di Qumran

I Manoscritti biblici di Qumran sono tutti quei manoscritti di Qumran che contengono copie di manoscritti rientranti nel testo masoretico.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Manoscritti biblici di Qumran · Mostra di più »

Mardocheo

Mardocheo o Mordechai (in ebraico: מרדכי) è un personaggio biblico di cui si parla nel Libro di Ester.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Mardocheo · Mostra di più »

Martirio (cristianesimo)

Il martirio secondo il cristianesimo è la condizione che il seguace (martire, dal greco μάρτυς, cioè «testimone») subisce per difendere la propria fede in Cristo o per difendere la vita di altri cristiani.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Martirio (cristianesimo) · Mostra di più »

Merkavah

Merkavah, merkabah o misticismo merkavah (o anche misticismo del Carro) è una corrente del misticismo ebraico tra le più antiche, che si focalizza su visioni estatiche come quella di o della letteratura hekhalot, e riportano storie di ascese a "palazzi" celesti (''heikhalot'') e al "Trono di Dio".

Nuovo!!: Libro di Daniele e Merkavah · Mostra di più »

Misaele

.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Misaele · Mostra di più »

Misticismo ebraico

Il misticismo ebraico indica le differenti forme di misticismo nella varie ere della storia ebraica.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Misticismo ebraico · Mostra di più »

Mitra (divinità)

Mitra è un'importantissima divinità dell'induismo e della religione persiana ed anche un dio ellenistico e romano, che fu adorato nelle religioni misteriche dal I secolo a.C. al V secolo d.C. Non è chiaro quanto vi sia in comune fra questi tre culti.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Mitra (divinità) · Mostra di più »

Mosè Maimonide

Conosciuto anche con l'acronimo di Rambam (RaMBaM, הרמב"ם, ovvero Rabbī Mōsheh ben Maymōn), Mosè Maimonide divenne, grazie al suo enorme lavoro di analisi del Talmud e sistematizzazione dell'Halakhah, il rabbino e filosofo ebreo di maggior prestigio ed influenza del Medioevo; le sue opere di diritto ebraico vengono ancora oggi ritenute le migliori nell'ortodossia, e sono, insieme al commentario di Rashi, un caposaldo indispensabile della letteratura rabbinica.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Mosè Maimonide · Mostra di più »

Museo nazionale di Ravenna

Il Museo nazionale di Ravenna è un museo istituito a Ravenna, che conserva materiale archeologico, reperti lapidei di varie epoche e oggetti d'arte (bronzetti, avori, icone, armi, ceramiche).

Nuovo!!: Libro di Daniele e Museo nazionale di Ravenna · Mostra di più »

Nabucodonosor II

Noto in antichità per essersi dedicato alla ristrutturazione di Babilonia, pavimentando strade, ricostruendo templi e scavando canali, è famoso invece ai posteri per essere accreditato alla costruzione dei Giardini Pensili, una delle sette meraviglie del mondo antico, e per aver distrutto il tempio di Salomone, causando la prima deportazione del popolo ebraico, meglio conosciuta come Esilio babilonese.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Nabucodonosor II · Mostra di più »

Ninive

Ninive è una delle più famose città antiche, sulla riva sinistra del Tigri a Nord della Mesopotamia.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Ninive · Mostra di più »

Nome ebraico

I nomi ebraici sono nomi che hanno origine nella lingua ebraica, aramaica, e araba, e tradizionalmente dal Tanakh (Bibbia ebraica).

Nuovo!!: Libro di Daniele e Nome ebraico · Mostra di più »

Omosessualità nella Bibbia cristiana

Le menzioni dell'omosessualità che vengono fatte nella Bibbia hanno influenzato le considerazioni avute nei confronti delle persone LGBT in tutte quelle società ove la tradizione giudaico-cristiana ha messo più forti radici nel corso dei secoli.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Omosessualità nella Bibbia cristiana · Mostra di più »

Origene

È considerato uno tra i principali scrittori e teologi cristiani dei primi tre secoli.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Origene · Mostra di più »

Oscar Löfgren

Studiò filologia classica e filologia semitica, conseguendo nel 1927 la laurea con un'edizione del testo amarico della versione del Libro di Daniele, il cui originale ebraico risale tra il VI e il II secolo a.C..

Nuovo!!: Libro di Daniele e Oscar Löfgren · Mostra di più »

Panthera pardus nimr

Il leopardo d'Arabia (Panthera pardus nimr Hemprich ed Ehrenberg, 1833) è una delle nove sottospecie riconosciute di leopardo.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Panthera pardus nimr · Mostra di più »

Paolo di Tarso

È stato l'«apostolo dei Gentili», ovvero il principale (secondo gli Atti degli Apostoli non il primo) missionario del Vangelo di Gesù tra i pagani greci e romani.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Paolo di Tarso · Mostra di più »

Papiri Chester Beatty

I Papiri Chester Beatty sono una collezione di 11 antichi manoscritti biblici su papiro, composti in lingua greca e di origine cristiana.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Papiri Chester Beatty · Mostra di più »

Papiri di Ossirinco

I papiri di Ossirinco sono una grande collezione di frammenti manoscritti, molti dei quali su supporto papiraceo, rinvenuti tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo in Egitto, in una antica discarica vicino a Ossirinco (oggi el-Bahnasa), grazie all'opera di vari archeologi, tra cui, in particolare, Bernard Grenfell e Arthur Surridge Hunt.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Papiri di Ossirinco · Mostra di più »

Papiro 967

Il Papiro 967 è un manoscritto del III secolo contenente frammenti del Libro di Daniele secondo la traduzione greca della LXX, oltre a frammenti del Libro di Ezechiele e del libro di Ester.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Papiro 967 · Mostra di più »

Parabola del granello di senape

La parabola del granello di senape è una parabola di Gesù raccontata nei tre vangeli sinottici (Vangelo secondo Matteo, Vangelo secondo Marco e Vangelo secondo Luca) e nel Vangelo di Tommaso (Tommaso 20).

Nuovo!!: Libro di Daniele e Parabola del granello di senape · Mostra di più »

Piedi d'argilla

Piedi d'argilla (Feet of Clay) è un romanzo fantasy di Terry Pratchett del 1996.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Piedi d'argilla · Mostra di più »

Poliziesco

Il poliziesco è il genere, non solo letterario, che con il giallo più si è identificato nel corso degli anni, infatti negli altri sottogeneri o derivati del giallo (ad esempio il thriller o la spy story), il racconto delle indagini svolte non ha la stessa importanza fondamentale che ha nel poliziesco, dove invece quasi tutto è imperniato su questo elemento.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Poliziesco · Mostra di più »

Pranzo al sacco

Il pranzo al sacco (o colazione al sacco, nella versione regionale lombarda) è un modo di consumare un pasto che prevede la predisposizione anticipata di cibi e alimenti (a seguito di preparazione casalinga o di acquisto) per una loro consumazione in spazi diversi da quelli domestici, come il posto di lavoro, in una mensa o refettorio, all'aperto, eventualmente in luoghi appositamente adibiti, e in situazioni diverse, come una pausa-lavoro, una ricreazione scolastica, un picnic, una gita, un'escursione, un safari, un viaggio, un campeggio, ecc.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Pranzo al sacco · Mostra di più »

Preghiera di Azaria e Cantico dei tre giovani nella fornace

La Preghiera di Azaria e il Cantico dei tre giovani nella fornace sono due cantici in greco composti verso la metà del II secolo a.C. da un autore ebreo anonimo, forse su un prototesto ebraico perduto.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Preghiera di Azaria e Cantico dei tre giovani nella fornace · Mostra di più »

Preghiera ebraica

Preghiera ebraica (tefilláh; plurale, tefillót; in yiddish תּפֿלה tfíle, plurale תּפֿלות tfíllos) indica la recitazione di testi eucologici che formano parte dell'osservanza e pratica dell'ebraismo.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Preghiera ebraica · Mostra di più »

Prima guerra giudaica

La prima guerra giudaica fu combattuta tra l'Impero romano ed Ebrei ribelli; durò dal 66 al 70 (anche se continuò con strascichi fino al 73) ed ebbe come conseguenza la distruzione del tempio di Gerusalemme.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Prima guerra giudaica · Mostra di più »

Profeta

Il termine profeta deriva dal tardo latino prophèta (pronuncia profèta), ricalcato sul greco antico προφήτης (pronuncia: profétes), che è parola composta dal prefisso προ- (pro, "davanti, prima", ma anche "per", "al posto di") e dal verbo φημί (femì, "parlare, dire"); letteralmente quindi significa "colui che parla davanti" o "colui che parla per, al posto di", sia nel senso di parlare "pubblicamente" (davanti ad ascoltatori), sia parlare al posto, in nome (di Dio), sia in quello di parlare "prima" (anticipatamente sul futuro).

Nuovo!!: Libro di Daniele e Profeta · Mostra di più »

Profeta (ebraismo)

Nel Tanakh (la Bibbia ebraica) il Profeta (in ebraico נְבִיא nevì, pl. נְבִיאִים nevi'ìm, in greco προφήτης - prophētēs) è una persona che parla in nome e per conto (pro-) di Dio.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Profeta (ebraismo) · Mostra di più »

Profezia biblica

Profezia biblica o profezia ebraica usualmente indica la predizione di eventi futuri in base all'azione, funzione, o facoltà di un profeta.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Profezia biblica · Mostra di più »

Provvidenza

La Divina Provvidenza (in lingua greca antica πρόνοια), o semplicemente Provvidenza, è il termine teologico che indica la sovranità, la sovrintendenza o l'insieme delle azioni operate da Dio in soccorso degli uomini, per aiutarli a realizzare il loro destino.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Provvidenza · Mostra di più »

Quinto Impero

L'espressione Quinto Impero (in portoghese, Quinto Império) è utilizzata per indicare un mito messianico-millenarista elaborato nel XVII secolo dal gesuita portoghese António Vieira, soprattutto in un suo libro pubblicato postumo nel 1718 e intitolato História do Futuro.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Quinto Impero · Mostra di più »

Rapporti tra cristianesimo ed ebraismo

I rapporti tra cristianesimo ed ebraismo sono spesso stati oggetto di dibattito; sebbene ambo le religioni condividano radici storiche nel periodo del Secondo Tempio, queste due religioni si sono separate con profondi cambiamenti nei primi secoli dell'era volgare.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Rapporti tra cristianesimo ed ebraismo · Mostra di più »

Rappresentazione della nudità

La rappresentazione della nudità include l'insieme delle raffigurazioni visive del corpo nudo attraverso la storia, in tutte le discipline, comprese le arti e scienze.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Rappresentazione della nudità · Mostra di più »

Risurrezione

La risurrezione o resurrezione è il ritorno alla vita dopo la morte con un'analogia al risveglio successivo al sonno.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Risurrezione · Mostra di più »

Rivelazione di Gabriele

La rivelazione di Gabriele (anche detta Hazon Gabriel, visione di Gabriele o pietra di Jeselsohn), è una tavoletta di pietra alta 1 metro con 87 righe di testo scritte in aramaico con dell'inchiostro, contenente un testo apocalittico scritto in prima persona, risalente secondo Ada Yardeni alla fine del I secolo a.C.Yardeni, Ada (2008).

Nuovo!!: Libro di Daniele e Rivelazione di Gabriele · Mostra di più »

Ruach haQodesh

Ruach haQodesh (רוח הקודש, traslitt. anche Rūăḥ ha-Kōdēš) è un'espressione della religione ebraica che si traduce perlopiù letteralmente con "Spirito Santo", ma è anche traducibile come "ispirazione divina".

Nuovo!!: Libro di Daniele e Ruach haQodesh · Mostra di più »

Sackcloth 'n' Ashes

Sackcloth 'n' Ashes è l'album d'esordio del gruppo 16 Horsepower, pubblicato nel 1996 per l'etichetta A&M.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Sackcloth 'n' Ashes · Mostra di più »

Sainte-Chapelle

La Sainte-Chapelle, detta anche Sainte-Chapelle du Palais, situata a Parigi, nell'Île de la Cité, è uno dei più importanti monumenti dell'architettura gotica.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Sainte-Chapelle · Mostra di più »

San Gennaro

È il patrono principale di Napoli, nel cui duomo sono custodite le sue ossa e due antichissime ampolle contenenti il presunto sangue del santo raccolto da una donna pia di nome Eusebia subito dopo il martirio.

Nuovo!!: Libro di Daniele e San Gennaro · Mostra di più »

Satrapie achemenidi

Le satrapie achemenidi erano le unità territoriali e amministrative dell'Impero achemenide.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Satrapie achemenidi · Mostra di più »

Schema biennale delle letture

Lo schema biennale delle letture è stato introdotto con la riforma liturgica seguita al Concilio Vaticano II.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Schema biennale delle letture · Mostra di più »

Sephirot

Sephirot, Sephiroth, Sefiroth o Sefirot (סְפִירוֹת), singolare: Sephirah, o anche Sefirah (סְפִירָה, "enumerare" in lingua ebraica).

Nuovo!!: Libro di Daniele e Sephirot · Mostra di più »

Septuaginta

La versione dei Settanta (Septuaginta in latino, indicata anche, secondo la numerazione latina, con LXX o, secondo la numerazione greca, con la lettera omicron seguita da un apice O'), è la versione della Bibbia in lingua greca, che secondo la lettera di Aristea sarebbe stata tradotta direttamente dall'ebraico da 72 saggi ad Alessandria d'Egitto; in questa città cosmopolita e tra le maggiori dell'epoca, sede della celebre Biblioteca d'Alessandria, si trovava un'importante e attiva comunità ebraica.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Septuaginta · Mostra di più »

Sesto Giulio Africano

Progettò per Alessandro Severo la biblioteca imperiale.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Sesto Giulio Africano · Mostra di più »

Shinar

Shinar (in ebraico שִׁנְעָר shin'ar) è un luogo della Mesopotamia, che viene nominato per otto volte nella Bibbia ebraica.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Shinar · Mostra di più »

Sinagoga

Una sinagoga (dal greco συναγωγή, "adunanza", dal verbo συνάγω, "radunare") è il termine che definisce il luogo di culto della religione ebraica; la parola stessa è la traduzione del termine ebraico בית כנסת (bet knesset, appunto "casa dell'assemblea").

Nuovo!!: Libro di Daniele e Sinagoga · Mostra di più »

Spirito Santo

Lo Spirito Santo è, nella tradizione cristiana, lo spirito di Dio.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Spirito Santo · Mostra di più »

Storia del nudo artistico

L'evoluzione della storia del nudo artistico è parallela a quella della storia dell'arte nella sua generalità, fatta debita eccezione per le specificità derivanti dal differente grado di accettazione delle scene di nudità da parte delle varie forme di società e cultura che si sono succedute nel mondo durante il corso dei secoli e dei millenni.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Storia del nudo artistico · Mostra di più »

Storia della Repubblica di Macedonia

La Repubblica di Macedonia o Repubblica Ex Jugoslava di Macedonia (Former Yugoslav Republic of Macedonia, FYROM), è uno stato di recente formazione, separatosi nel 1991 dall'ormai morente Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Storia della Repubblica di Macedonia · Mostra di più »

Storia di Susanna

La Storia di Susanna è un racconto in greco composto verso la metà del II secolo a.C. da un autore ebreo anonimo, forse basato su un proto-testo ebraico perduto.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Storia di Susanna · Mostra di più »

Susanna

.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Susanna · Mostra di più »

Susanna (Antico Testamento)

La storia di '''Susanna''' o Shoshana (שׁוֹשַׁנָּה, Ebraico Šošanna, Ebraico tiberiense Šôšannāh: Egiziano giglio) fa parte del libro di Daniele al capitolo XIII, considerato deuterocanonico da cattolici ed ortodossi e apocrifo dai protestanti.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Susanna (Antico Testamento) · Mostra di più »

Susanna (disambigua)

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Susanna (disambigua) · Mostra di più »

Susanna (Händel)

Susanna (HWV 66) è un oratorio di Georg Friedrich Händel, in inglese.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Susanna (Händel) · Mostra di più »

Susanna e i vecchioni

Susanna e i vecchioni è un tema iconografico ispirato all'omonimo episodio biblico narrato nel capitolo 13 del Libro di Daniele: numerosi sono i dipinti ispirati a questo tema, opera di diversi artisti, esposti nei musei di varie città del mondo.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Susanna e i vecchioni · Mostra di più »

Susanna e i vecchioni (Allori)

Susanna e i vecchioni è un dipinto a olio su tela (202x117 cm) di Alessandro Allori, firmata e datata 1561, e conservato nel Musée Magnin di Digione.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Susanna e i vecchioni (Allori) · Mostra di più »

Susanna e i vecchioni (Artemisia Gentileschi Pommersfelden)

Susanna e i vecchioni è un dipinto a olio su tela (170x119 cm) realizzato nel 1610 dalla pittrice italiana Artemisia Gentileschi.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Susanna e i vecchioni (Artemisia Gentileschi Pommersfelden) · Mostra di più »

Susanna e i vecchioni (Tintoretto)

Susanna e i vecchioni è un dipinto a olio su tela (147x194 cm) realizzato nel 1557 circa dal pittore italiano Tintoretto.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Susanna e i vecchioni (Tintoretto) · Mostra di più »

Tachanun

Tachanun o (ebraico: תחנון "Supplica"), chiamata anche nefillat apayim ("cadere con la faccia avanti", prostrarsi), è una preghiera ebraica che fa parte del servizio liturgico mattutino (Shacharit) e pomeridiano (Mincha), dopo la recitazione della Amidah, parte centrale dei servizi di preghiera quotidiani.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Tachanun · Mostra di più »

Tanakh

Tanàkh (תנך, TNKh raramente Tenàkh) è l'acronimo, formato dalle prime lettere delle tre sezioni Bibbia secondo la tradizionale divisione ebraica, con cui si designano i testi sacri dell'ebraismo.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Tanakh · Mostra di più »

Teodozione

È l'autore di una traduzione in greco antico della Bibbia ebraica, poi raccolta da Origene nella sua Esapla in Encyclopædia Britannica nel 240 circa.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Teodozione · Mostra di più »

Terza guerra persiano-turca

La terza guerra persiano-turca fu il terzo e ultimo conflitto tra l'Impero sasanide e il Khaganato turco occidentale.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Terza guerra persiano-turca · Mostra di più »

Terza guerra siriaca

La terza guerra siriaca, anche nota come guerra laodicea (Laodíkeos pólemos), fu un conflitto tra l'Egitto tolemaico e l'Impero seleucide che fu combattuto tra il 246 e il 241 a.C. A capo dell'esercito tolemaico vi era il faraone Tolomeo III Evergete, a capo dell'esercito seleucide il diciannovenne re Seleuco II Callinico, anche se in realtà a dirigere la politica seleucide era sua madre Laodice I. Gli eventi della terza guerra siriaca furono inclusi successivamente nel Libro di Daniele, scritto diversi anni dopo i fatti, ma narrati come se si trattasse di una profezia.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Terza guerra siriaca · Mostra di più »

Terzo Tempio

Il Terzo Tempio, o Tempio di Ezechiele (Beit haMikdash haShlishi), è Tempio Sacro per Dio del popolo ebraico, popolo eletto, descritto architetturalmente e profetizzato nel Libro di Ezechiele, luogo di preghiera per tutti, con servizio liturgico di sacrifici.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Terzo Tempio · Mostra di più »

Testimoni di Geova

I Testimoni di Geova sono un movimento religioso cristiano, teocratico, millenarista --> e restaurazionista; originariamente denominati "Studenti Biblici", derivano dalla congregazione di un gruppo di studenti della Bibbia fondata nel 1870 in Pennsylvania da Charles Taze Russell, e sostengono di praticare il ripristinato cristianesimo del I secolo.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Testimoni di Geova · Mostra di più »

Thomas Newton

Newton era figlio di John Newton, un mercante di brandy.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Thomas Newton · Mostra di più »

Tiara

La tiara papale o triregno (in latino: thiara o triregnum) è una particolare corona utilizzata dai Papi a partire dal medioevo sino alla seconda metà del secolo XX come simbolo di sovranità.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Tiara · Mostra di più »

Uomo (Bibbia)

Nella Bibbia vi sono due termini che designano l'uomo.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Uomo (Bibbia) · Mostra di più »

Ur

Ur (lingua sumera: Urim, Scrittura cuneiforme: 𒋀𒀕𒆠 KI o 𒋀𒀊𒆠 URIM5KI; arabo: أور) fu un'antica città della bassa Mesopotamia, situata vicino all'originale foce del Tigri e dell'Eufrate, sul golfo Persico.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Ur · Mostra di più »

Vangelo secondo Marco

Il Vangelo secondo Marco (in greco: Κατὰ Μᾶρκον) è il secondo dei quattro vangeli canonici del Nuovo Testamento.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Vangelo secondo Marco · Mostra di più »

Vegetarianismo ebraico

Il vegetarianismo ebraico è la credenza che l'assenza del consumo di carne sia un valore centrale ebraico e richiesto dalla Torah.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Vegetarianismo ebraico · Mostra di più »

Veglio di Creta

La distesa dei violenti contro natura, Dante e Virgilio, da basso nel bosco, indicano il Veglio di Creta sulla destra (manoscritto dell'Anonimo veneto, fine del XIV secolo) Albero della Vita'') Il Veglio di Creta è un personaggio allegorico dell'Inferno di Dante Alighieri.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Veglio di Creta · Mostra di più »

Vulgata

La Vulgata (IPA) o Volgata è una traduzione in latino della Bibbia dall'antica versione greca ed ebraica, realizzata alla fine del IV secolo da Sofronio Eusebio Girolamo.

Nuovo!!: Libro di Daniele e Vulgata · Mostra di più »

William Fulco

È un prete gesuita nonché professore di Studi Mediterranei Antichi della National Endowment for the Humanities alla Loyola Marymount University di Los Angeles, California, Stati Uniti d'America.

Nuovo!!: Libro di Daniele e William Fulco · Mostra di più »

William Miller (predicatore)

In particolare, l'insieme dei suoi insegnamenti assumerà il nome di Millerismo, ed i suoi seguaci sono conosciuti con il nome di milleriti.

Nuovo!!: Libro di Daniele e William Miller (predicatore) · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »