Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Polisaccaridi

Indice Polisaccaridi

I polisaccaridi costituiscono una classe di composti chimici organici appartenente alla classe più ampia dei glucidi (detti anche carboidrati).

176 relazioni: Acanthocephala, Acido alginico, Acido fosfotungstico, Acido pectico, Acido polisialico O-acetiltransferasi, Agar, Agar agar, Agarosio, Alterazione degli alimenti, Amido, Amido di mais ceroso, Amido idrossietilico, Amido resistente, Amilasi, Amilopectina, Amilosio, Amminoglicosidi, Ammostamento, Anabolizzante, Angelica sinensis, Antigene, Arabinogalattani, Archaea, Ascidiacea, Astragalus propinquus, Azotofissazione, Bacillus megaterium, Bacteria, Batteri Gram-positivi, Beta-N-acetilglucosaminilglicopeptide beta-1,4-galattosiltransferasi, Betula, Biochimica, Biofilm, Biomassa, Biomolecola, Birra, Boletus edulis, Boswellia, Callosio, Campanulaceae, Capsula (forma farmaceutica), Cellulasi, Cellulosa, Chimica dei polimeri e delle macromolecole, Chitina, Chitosano, Chondrus crispus, Chrysophyta, Ciclo del gliossilato, Citochimica, ..., Cladonia clathrata, Cladonia crispatula, Cladonia miniata, Compressa, Conchiolina, Coprinus comatus, Cydonia oblonga, Dalteparina, Disaccaridi, Drosera rotundifolia, DTDP-4-deidro-6-deossiglucosio reduttasi, Echinacea (botanica), Elettroforesi su gel di agarosio, Emicellulosa, Endotossina, Enterobacteriaceae, Enzima, Erwinia amylovora, Esame della saliva, Esperimento di Avery, Esperimento di Griffith, Estrusoma, Eteropolisaccaride, Fermentazione malolattica, Fibra alimentare, Fibrilla, Finestra anabolica, Fitosostanze galeniche, Frederick Griffith, Frutto-oligosaccaridi, Furfurale, Galattomannani, Ganoderma lucidum, Glicani, Gliceraldeide-3-fosfato, Glicogeno, Glucano 1,4-alfa-maltoidrolasi, Glucidi, Glucochinasi, Glucomannano, Glucuronoxilomannano, Gomma adragante, Gomma arabica, Gomma di xantano, Grafico di Ramachandran, Grifola frondosa, Henri Braconnot, Humus, Idrocolloide, Idrogel, Immunochimica, Ingegneria tissutale, Isoforma proteica, Α-amilasi, Β-amilasi, Β-glucani, Jay McLean, Kefir, Kefiran, Klebsiella, Kombu, Lactobacillus rhamnosus, Laminarina, Larix decidua, Legame glicosidico, Lentinano, Lepisma saccharina, Lignina, Ligninsolfonati, Lignocellulosa, Lipopolisaccaride, Macromolecola, Malattia di Pierce, Maltodestrina, Maltotriosio, Mannosio, Mastic (resina), Mesoglicano, Mesonychoteuthis hamiltoni, Metabolismo, Microbiota umano, Monosaccaridi, Mucillagine, Mutarotazione, Mystromys albicaudatus, Nadroparina, Olav Smidsrød, Oligosaccaridi, Omopolisaccaride, Patobiologia dell'aterosclerosi, Pedomicrobium, Phaeophyceae, Piante industriali, Pizza, Placca batterica, Plantago major, Platyhelminthes, Processo Kraft, Prokaryota, Propoli, Proteine, Protoplasma, Prunella vulgaris, Pullulanasi, Pullulano, Pyrococcus furiosus, Reattivo di Benedict, Resina di benzoino, Rhodophyta, Sansa di olive, Scivolosità della buccia di banana, Sequenziamento, Shroud of Turin Research Project, Sistemi energetici, Staphylococcus aureus, Struttura primaria, Tardigrada, Tè bianco di Anji, Tessuto ghiandolare, Trasformazione agroalimentare, Uracile, Vaccino dell'Haemophilus influenzae, Xilani, Zucchero riducente, (C6H12O6)n, 1,2-dimetossietano. Espandi índice (126 più) »

Acanthocephala

Il phylum Acanthocephala (dal greco: akantha.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Acanthocephala · Mostra di più »

Acido alginico

L'acido alginico, anche chiamato algina, è un polisaccaride ampiamente presente nelle pareti cellulari delle alghe brune.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Acido alginico · Mostra di più »

Acido fosfotungstico

L'acido fosfotungstico (o fosfowolframico) è un eteropoliacido a base di fosforo e tungsteno con formula chimica H3P W12O40.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Acido fosfotungstico · Mostra di più »

Acido pectico

L'acido pectico (noto anche come acido poligalatturonico) è un polisaccaride insolubile in acqua, presente nella frutta matura e in alcune verdure.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Acido pectico · Mostra di più »

Acido polisialico O-acetiltransferasi

La acido polisialico O-acetiltransferasi è un enzima appartenente alla classe delle transferasi, che catalizza la seguente reazione: Agisce solo su substrati contenenti più di 14 residui sialosilici.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Acido polisialico O-acetiltransferasi · Mostra di più »

Agar

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Agar · Mostra di più »

Agar agar

L'agar-agar (noto anche come agar, dal nome malese delle alghe rosse) è un polisaccaride usato come gelificante naturale e ricavato da alghe rosse appartenenti a diversi generi (tra i quali Gelidium, Gracilaria, Gelidiella, Pterocladia, Sphaerococcus).

Nuovo!!: Polisaccaridi e Agar agar · Mostra di più »

Agarosio

L'agarosio è un polimero polisaccaride purificato dall'agar-agar, una sostanza gelatinosa estratta solitamente dalle Rhodophyta.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Agarosio · Mostra di più »

Alterazione degli alimenti

L'alterazione di un alimento è una trasformazione a carico di uno o più componenti chimici che ne determinano una modificazione delle proprietà fisiche, chimiche e biologiche.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Alterazione degli alimenti · Mostra di più »

Amido

L'amido è un composto organico della classe dei carboidrati (o glucide polisaccaride), comunemente contenuto in alimenti come pane, pasta, riso, patate, caratterizzato da un gran numero di unità di (+)-glucosio polimerizzate unite tra loro da legame α-glicosidico e costituito da 4/5 di amilopectina e da 1/5 di amilosio.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Amido · Mostra di più »

Amido di mais ceroso

L'Amido di mais ceroso, o WMS, dall'inglese Waxy maize starch, è un tipo di amido di mais di origine cinese.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Amido di mais ceroso · Mostra di più »

Amido idrossietilico

L'Amido idrossietilico (HES/HAES) è un amido modificato non ionico, un polisaccaride a catena ramificata simile al glicogeno.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Amido idrossietilico · Mostra di più »

Amido resistente

L'amido resistente, abbreviato con l'acronimo di RS (dall'inglese Resistant starch), rappresenta quella frazione dell'amido che resiste al processo di idrolisi (digestione) da parte degli enzimi digestivi dell'intestino tenue.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Amido resistente · Mostra di più »

Amilasi

Le amilasi sono enzimi che catalizzano la degradazione di legami oligosaccaridici e polisaccaridici ad ottenere composti più semplici, come i disaccaridi.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Amilasi · Mostra di più »

Amilopectina

L'amilopectina è un polimero del glucosio, altamente ramificato, presente nelle piante.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Amilopectina · Mostra di più »

Amilosio

L'amilosio è uno zucchero polisaccaride che deriva dall'unione di centinaia di molecole di α-D(+)-glucosio (solitamente da 300 a 3000) ed è uno dei componenti dell'amido (l'altro è l'amilopectina).

Nuovo!!: Polisaccaridi e Amilosio · Mostra di più »

Amminoglicosidi

Gli amminoglicosidi sono una classe di antibiotici battericidi formati da un gruppo glicosidico e uno amminico.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Amminoglicosidi · Mostra di più »

Ammostamento

L'ammostamento, chiamato anche ammostatura è un processo, pure utilizzato nella birrificazione e nella distillazione, che consiste nel mettere una miscela di cereali macinati detti grani (in genere malto d'orzo, a cui se ne possono aggiungere altri come frumento, avena, farro, ecc.) in acqua calda a determinate temperature.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Ammostamento · Mostra di più »

Anabolizzante

Un anabolizzante è una sostanza chimica che aumenta l'anabolismo, ossia che stimola la formazione di molecole complesse (proteine, lipidi complessi e polisaccaridi) a partire da molecole semplici (rispettivamente amminoacidi, acidi grassi e monosaccaridi).

Nuovo!!: Polisaccaridi e Anabolizzante · Mostra di più »

Angelica sinensis

La Angelica cinese (Angelica sinensis (Oliv.) Diels) nota comunemente come "dong quai" o "ginseng femminile", è un'erba della famiglia delle Apiaceae, endemica della Cina.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Angelica sinensis · Mostra di più »

Antigene

Un antigene è una sostanza in grado di essere riconosciuta dal sistema immunitario come estranea o potenzialmente pericolosa.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Antigene · Mostra di più »

Arabinogalattani

Gli arabinogalattani sono dei polisaccaridi a catena ramificata, costituiti da monosaccaridi di arabinosio e galattosio.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Arabinogalattani · Mostra di più »

Archaea

Gli archei o archibatteri o archeobatteri (Archaea o Archaeobacteria) sono una suddivisione sistematica fondamentale, al più basso livello, della vita cellulare.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Archaea · Mostra di più »

Ascidiacea

Ascidiacea Nielsen, 1995 è una classe del sottotipo degli organismi Tunicati.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Ascidiacea · Mostra di più »

Astragalus propinquus

Astragalus propinquus Schischkin, meglio conosciuto come huáng qí (cinese semplificato: 黄芪; cinese tradizionale: 黃芪) oppure běi qí (cinese: 北芪), huáng hua huáng qí (cinese: 黄花黄耆), è una pianta perenne della famiglia delle Fabaceae, con fiori giallo-pallido e gambi contorti.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Astragalus propinquus · Mostra di più »

Azotofissazione

La fissazione dell'azoto atmosferico o azotofissazione consiste nella riduzione, tramite la nitrogenasi, dell'azoto molecolare (N2) in azoto ammonico (NH3).

Nuovo!!: Polisaccaridi e Azotofissazione · Mostra di più »

Bacillus megaterium

Bacillus megaterium è un batterio a bastoncino, Gram-positivo, utilizzato nella composizione dei concimi in agricoltura e orticultura.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Bacillus megaterium · Mostra di più »

Bacteria

Il regno Bacteria, dei batteri o eubatteri, comprende microrganismi unicellulari, procarioti, in precedenza chiamati anche schizomiceti, di dimensioni solitamente dell'ordine di pochi micrometri, ma che possono variare da circa 0,2 µm dei micoplasmi fino a 30 µm di alcune spirochete.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Bacteria · Mostra di più »

Batteri Gram-positivi

Si definiscono Gram-positivi quei batteri che rimangono colorati di blu o viola dopo aver subito la colorazione di Gram.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Batteri Gram-positivi · Mostra di più »

Beta-N-acetilglucosaminilglicopeptide beta-1,4-galattosiltransferasi

La beta-N-acetilglucosaminilglicopeptide beta-1,4-galattosiltransferasi è un enzima appartenente alla classe delle transferasi, che catalizza la seguente reazione: I residui N-acetil-β-D-glucosamminili terminali dei polisaccaridi, delle glicoproteine e dei glicopeptidi possono agire come accettori.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Beta-N-acetilglucosaminilglicopeptide beta-1,4-galattosiltransferasi · Mostra di più »

Betula

Betula (Betula, L., 1753) è un genere di piante della famiglia delle Betulacee, genericamente note come betulle.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Betula · Mostra di più »

Biochimica

La biochimica o chimica biologica è la branca della biologia e della chimica che studia le reazioni chimiche complesse che danno origine alla vita: oggetto di studio sono la struttura e le trasformazioni dei componenti delle cellule, come proteine, carboidrati, lipidi, acidi nucleici e altre biomolecole.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Biochimica · Mostra di più »

Biofilm

Un biofilm o biopellicola o microfouling, è una aggregazione complessa di microrganismi contraddistinta dalla secrezione di una matrice adesiva e protettiva, e spesso anche da.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Biofilm · Mostra di più »

Biomassa

Con il termine biomassa si indica generalmente un insieme di organismi animali o vegetali presenti in una certa quantità in un dato ambiente come quello acquatico o terrestre.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Biomassa · Mostra di più »

Biomolecola

Una biomolecola è un composto chimico che riveste un ruolo importante negli esseri viventi.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Biomolecola · Mostra di più »

Birra

La birra è una bevanda alcolica ottenuta dalla fermentazione di mosto a base di malto d'orzo, aromatizzata e amaricata con luppolo.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Birra · Mostra di più »

Boletus edulis

Boletus edulis Bull., 1782, volgarmente indicato come porcino, è un fungo edule della famiglia Boletaceae ed è la specie più conosciuta della sezione Edules.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Boletus edulis · Mostra di più »

Boswellia

Boswellia Roxb. ex Colebr. è un genere di piante appartenente alla famiglia delle Burseraceae.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Boswellia · Mostra di più »

Callosio

Per callosio si intende un polisaccaride di origine vegetale, che espleta una particolare funzione strutturale nel tessuto floematico delle piante vascolari.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Callosio · Mostra di più »

Campanulaceae

Campanulaceae Juss., 1789 è una famiglia di piante Spermatofite Dicotiledoni molto numerosa con specie sparse in tutto il mondo, ma soprattutto nelle zone temperate (in Italia si contano una dozzina di generi per un totale di circa 70 specie), comprendente erbacee ma anche arbusti.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Campanulaceae · Mostra di più »

Capsula (forma farmaceutica)

Le capsule sono forme farmaceutiche destinate alla somministrazione orale, costituite da un involucro di gelatina o altri materiali generalmente riempito volumetricamente con il principio attivo e gli eccipienti.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Capsula (forma farmaceutica) · Mostra di più »

Cellulasi

Le cellulasi sono una famiglia di enzimi, prodotti principalmente da funghi, batteri e protozoi che appartengono alla famiglia delle idrolasi e che catalizzano l'idrolisi dei legami 1,4-β-D-glicosidici nella cellulosa, lichenina e dei β-D-glucani dei cereali.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Cellulasi · Mostra di più »

Cellulosa

La cellulosa è uno dei più importanti polisaccaridi.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Cellulosa · Mostra di più »

Chimica dei polimeri e delle macromolecole

La chimica dei polimeri e delle macromolecole è una scienza multidisciplinare che studia la sintesi chimica e le proprietà chimiche e chimico-fisiche dei polimeri e delle macromolecole.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Chimica dei polimeri e delle macromolecole · Mostra di più »

Chitina

La chitina, scoperta dal chimico e farmacista francese Henri Braconnot nel 1811, è uno dei principali componenti dell'esoscheletro degli insetti e di altri artropodi, della parete cellulare dei funghi, del perisarco degli idroidi ed è presente anche nella cuticola epidermica o in altre strutture superficiali di molti altri invertebrati.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Chitina · Mostra di più »

Chitosano

Il chitosano è un polisaccaride lineare composto da D-glucosamina e N-acetil-D-glucosamina, legate tramite legami β(1-4).

Nuovo!!: Polisaccaridi e Chitosano · Mostra di più »

Chondrus crispus

Il carragheen o crondo crispo (Chondrus crispus Stackhouse, 1797) è un'alga rossa che cresce nelle acque temperate di entrambe le coste atlantiche.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Chondrus crispus · Mostra di più »

Chrysophyta

Le Chrysophyta sono un gruppo di organismi unicellulari autotrofi marini raggruppati in tre classi.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Chrysophyta · Mostra di più »

Ciclo del gliossilato

Il ciclo del gliossilato è un pathway metabolico tipico delle piante e di alcuni microrganismi.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Ciclo del gliossilato · Mostra di più »

Citochimica

La citochimica è una branca della biologia che studia la materia vivente con analisi chimiche e chimico-fisiche.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Citochimica · Mostra di più »

Cladonia clathrata

Cladonia clathrata Ahti & L. Xavier (1993), è una specie di lichene appartenente al genere Cladonia, dell'ordine Lecanorales.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Cladonia clathrata · Mostra di più »

Cladonia crispatula

Cladonia crispatula (Nyl.) Ahti (1977), è una specie di lichene appartenente al genere Cladonia, dell'ordine Lecanorales.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Cladonia crispatula · Mostra di più »

Cladonia miniata

Cladonia miniata G. Meyer, è una specie di lichene appartenente al genere Cladonia, dell'ordine Lecanorales.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Cladonia miniata · Mostra di più »

Compressa

Compresse di diverse forme e colori Una compressa è una forma farmaceutica solida contenente una dose unica di uno o più principi attivi, ottenuta generalmente per compressione di un volume di particelle (in genere polveri) e destinate a somministrazione orale.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Compressa · Mostra di più »

Conchiolina

La conchiolina (nota anche come conchina o perlucina) è costituita da un insieme di proteine complesse secrete dal tessuto epiteliale esterno dei Molluschi, ovvero dal Mantello.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Conchiolina · Mostra di più »

Coprinus comatus

Il Coprinus comatus (O.F. Müll.), appartenente alla famiglia delle Coprinaceae, è uno dei pochi funghi commestibili del genere Coprinus.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Coprinus comatus · Mostra di più »

Cydonia oblonga

Il cotogno (Cydonia oblonga Mill., 1768) è un albero da frutto appartenente alla famiglia delle Rosacee e al genere Cydonia.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Cydonia oblonga · Mostra di più »

Dalteparina

La dalteparina, utilizzata come sale sodico, è un'eparina a basso peso molecolare costituita da una miscela di polisaccaridi (frammenti di eparina) ottenuti per frammentazione con acido nitroso dell'eparina ricavata dalla mucosa intestinale del maiale.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Dalteparina · Mostra di più »

Disaccaridi

I disaccaridi sono composti chimici organici della famiglia dei glucidi, o zuccheri, oppure carboidrati (cioè "idrati del carbonio") semplici.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Disaccaridi · Mostra di più »

Drosera rotundifolia

La Rosòlida (Drosera rotundifolia L., 1753) è una pianta carnivora della famiglia delle Droseraceae.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Drosera rotundifolia · Mostra di più »

DTDP-4-deidro-6-deossiglucosio reduttasi

La dTDP-4-deidro-6-deossiglucosio reduttasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione: L'enzima del batterio Gram-negativo Actinobacillus actinomycetemcomitans produce fucosio attivato per l'incorporazione all'interno dei polisaccaridi della capsula batterica.

Nuovo!!: Polisaccaridi e DTDP-4-deidro-6-deossiglucosio reduttasi · Mostra di più »

Echinacea (botanica)

Echinacea Moench, 1794 è un genere di piante erbacee perenni della famiglia delle Asteraceae, originarie del Nord America, comprendente nove specie d'interesse ornamentale ed erboristico.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Echinacea (botanica) · Mostra di più »

Elettroforesi su gel di agarosio

L'elettroforesi su gel di agarosio è una tecnica classicamente utilizzata per analizzare e separare acidi nucleici.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Elettroforesi su gel di agarosio · Mostra di più »

Emicellulosa

L'emicellulosa è un polisaccaride scarsamente solubile, strettamente associata alla cellulosa, dalla quale può essere estratta.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Emicellulosa · Mostra di più »

Endotossina

L'endotossina è un composto tossico che si sviluppa all'interno di agenti patogeni quali i batteri; a differenza delle esotossine, le endotossine sono di natura lipopolisaccaridica ed hanno profili d'azione molto simili tra loro.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Endotossina · Mostra di più »

Enterobacteriaceae

Le enterobatteriacee (famiglia Enterobacteriaceae) includono un numero ampio di batteri, il cui habitat naturale è costituito dall'intestino dell'uomo e di altri animali.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Enterobacteriaceae · Mostra di più »

Enzima

Si definisce enzima un catalizzatore dei processi biologici.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Enzima · Mostra di più »

Erwinia amylovora

Erwinia amylovora è un batterio Gram-negativo della famiglia Enterobacteriaceae, agente della malattia delle piante nota come colpo di fuoco batterico delle pomacee.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Erwinia amylovora · Mostra di più »

Esame della saliva

Con la locuzione esame della saliva si indica genericamente un insieme di esami di laboratorio effettuabili su campioni di saliva per identificare marcatori di condizioni endocrine, immunologiche, infiammatorie, infettive, ed altre.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Esame della saliva · Mostra di più »

Esperimento di Avery

L'esperimento di Avery (Oswald Theodore Avery) e dei suoi colleghi Colin MacLeod e Maclyn McCarty risale al 1943 e rappresenta una delle esperienze fondamentali per l'avanzamento delle conoscenze nel campo della genetica e della biologia molecolare.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Esperimento di Avery · Mostra di più »

Esperimento di Griffith

L'esperimento di Frederick Griffith del 1928 fu uno dei primi esperimenti a suggerire che i batteri sono in grado di trasferire informazioni genetiche attraverso un processo noto come trasformazione.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Esperimento di Griffith · Mostra di più »

Estrusoma

Gli estrusomi sono organuli presenti nelle cellule dei Protisti che, in seguito a stimoli di differente tipo (per esempio, meccanico o chimico) vengono rapidamente espulsi all'esterno della cellula subendo, nel passaggio allo stato estruso, cambiamenti morfologici.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Estrusoma · Mostra di più »

Eteropolisaccaride

Gli eteropolisaccaridi sono polisaccaridi composti dall'unione di più monosaccaridi differenti, tramite legami glicosidici.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Eteropolisaccaride · Mostra di più »

Fermentazione malolattica

La fermentazione malolattica è un evento fermentativo caratteristico che porta il vino a maturazione, successivo alla fermentazione alcolica.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Fermentazione malolattica · Mostra di più »

Fibra alimentare

La fibra alimentare (o fibra dietetica) è una componente degli alimenti derivata dalle piante non digeribile dallo stomaco e dall'intestino tenue.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Fibra alimentare · Mostra di più »

Fibrilla

La fibrilla è una fibra, come una miofibrilla o un neurofilamento.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Fibrilla · Mostra di più »

Finestra anabolica

La finestra anabolicaAragon AA, Schoenfeld BJ.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Finestra anabolica · Mostra di più »

Fitosostanze galeniche

Le fitosostanze galeniche sono sostanze farmaceuticamente attive in droghe vegetali.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Fitosostanze galeniche · Mostra di più »

Frederick Griffith

Nel 1928, attraverso quello che oggi è noto come esperimento di Griffith, propose la presenza di un principio trasformante alla base della trasformazione batterica.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Frederick Griffith · Mostra di più »

Frutto-oligosaccaridi

Struttura chimica dei fruttani I fruttoligosaccaridi (FOS), chiamati talvolta anche oligofruttosio o oligofruttani, sono dei fruttani a catena corta (oligosaccaridi) presenti in diverse specie di vegetali, dove svolgono il ruolo di riserva energetica.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Frutto-oligosaccaridi · Mostra di più »

Furfurale

Il furfurale (o 2-furaldeide, o furforaldeide) è un composto organico derivato da una varietà di prodotti agricoli tra cui mais, avena, grano, crusca, e segatura.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Furfurale · Mostra di più »

Galattomannani

I galattomannani sono polisaccaridi costituiti da una struttura di mannosio con gruppi laterali di galattosio.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Galattomannani · Mostra di più »

Ganoderma lucidum

Ganoderma lucidum (Curtis) P. Karst., Revue mycol., Toulouse 3(no. 9): 17 (1881).

Nuovo!!: Polisaccaridi e Ganoderma lucidum · Mostra di più »

Glicani

I glicani sono polisaccaridi (carboidrati complessi) che, insieme con le proteine o i lipidi presenti nelle membrane cellulari, costituiscono glicoproteine e i glicolipidi di membrana.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Glicani · Mostra di più »

Gliceraldeide-3-fosfato

La gliceraldeide-3-fosfato (spesso abbreviata come G3P) è un intermedio metabolico composto di tre atomi di carbonio.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Gliceraldeide-3-fosfato · Mostra di più »

Glicogeno

Il glicogeno è un polimero (omopolimero) del glucosio.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Glicogeno · Mostra di più »

Glucano 1,4-alfa-maltoidrolasi

La glucano 1,4-α-maltoidrolasi (o amilasi maltogenica) è un enzima appartenente alla classe delle idrolasi che catalizza l'idrolisi dei legami (1→4)-α-D-glucosidici nei polisaccaridi, in modo da rimuovere i residui di α-maltosio dalle estremità non riducenti delle catene.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Glucano 1,4-alfa-maltoidrolasi · Mostra di più »

Glucidi

I glucidi o glicidi (dal greco γλυκύς, glucùs, cioè "dolce") sono dei composti chimici organici formati da atomi di carbonio, idrogeno e ossigeno, Sono chiamati anche carboidrati (da "idrati di carbonio") o saccaridi.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Glucidi · Mostra di più »

Glucochinasi

La glucochinasi è un enzima, appartenente alla categoria delle transferasi, presente nel pancreas, nel fegato, nell'intestino e nel cervello, che catalizza la seguente reazione: ATP + D-glucosio.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Glucochinasi · Mostra di più »

Glucomannano

Il glucomannano è un polisaccaride idrosolubile e ad alto peso molecolare, utilizzato come fibra alimentare.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Glucomannano · Mostra di più »

Glucuronoxilomannano

Il glucuronoxilomannano una catena di unità di mannosio con legami (1->3) sostituiti con gruppi xilosil e beta-glucoronil; i 5 sierptipi A,B,C,D e AD derivano proprio da piccole differenze strutturali in questo polisaccaride.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Glucuronoxilomannano · Mostra di più »

Gomma adragante

La gomma adragante (più raramente chiamata anche "gomma da tragacanto") è un essudato secco ricavato dai fusti e dai rami di una ventina di specie di leguminose del genere Astragalus, in particolare Astragalus adscendens, Astragalus creticus, Astragalus gummifer e Astragalus tragacantha, originarie del sudest europeo e del sudovest asiatico.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Gomma adragante · Mostra di più »

Gomma arabica

La gomma arabica è una gomma naturale nota anche come gomma di acacia in quanto estratta da due specie di acacia subsahariana: Acacia senegal e Acacia seyal.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Gomma arabica · Mostra di più »

Gomma di xantano

La gomma di xantano (semplicemente xantano) è un polisaccaride utilizzato come additivo alimentare e modificatore reologico.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Gomma di xantano · Mostra di più »

Grafico di Ramachandran

raggi di van der Waals dei gruppi laterali come avviene nel caso delle α eliche sinistrorse. Il grafico di Ramachandran, ideato da Gopalasamudram Narayana Iyer Ramachandran, è un metodo di visualizzazione delle combinazioni degli angoli diedri Ψ (psi) e Φ (phi) dei residui amminoacidici ammesse all'interno di una struttura polipeptidica e ne identifica quindi tutte le conformazioni assumibili.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Grafico di Ramachandran · Mostra di più »

Grifola frondosa

Grifola frondosa (Dicks.) Gray, A Natural Arrangement of British Plants (London) 1: 643 (1821) La Grifola frondosa (ovvero Grifos frondosus) è un fungo non molto diffuso che cresce sotto gli alberi di castagno ed appartiene alla famiglia delle Meripilaceae.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Grifola frondosa · Mostra di più »

Henri Braconnot

Henri Braconnot nacque a Commercy, figlio di un consigliere del parlamento locale.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Henri Braconnot · Mostra di più »

Humus

L'humus (pronuncia italiana; dal latino humus, "suolo, terra, terreno"), adattato talvolta in umo, è un componente chimico del terreno.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Humus · Mostra di più »

Idrocolloide

L’idrocolloide è una sostanza che si trova in uno stato colloidale formata da acqua quale fase disperdente e da una fase dispersa (normalmente molecole polisaccaridiche che formano le fibre che trattengono la molecola di acqua).

Nuovo!!: Polisaccaridi e Idrocolloide · Mostra di più »

Idrogel

Un idrogel è un colloide formato da catene polimeriche di molecole disperse in acqua, il cui contenuto del mezzo acquoso può superare il 99%.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Idrogel · Mostra di più »

Immunochimica

L'immunochimica è una disciplina immunologica che si prefigge di studiare gli antigeni, gli anticorpi e l'interazione antigene-anticorpo utilizzando i concetti ed i metodi che appartengono alla chimica.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Immunochimica · Mostra di più »

Ingegneria tissutale

L’ingegneria tissutale è il settore terapeutico interdisciplinare che si pone l'obiettivo di soddisfare le esigenze mediche legate a tessuti e organi ricreandoli, ingegnerizzandoli o favorendone la riparazione (nel caso siano danneggiati, stimolando gli auto-meccanismi di riparazione dell'organismo); ristabilendo, ricreando o migliorando, quindi, le loro originarie funzioni biologiche.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Ingegneria tissutale · Mostra di più »

Isoforma proteica

In biochimica, si definisce isoforma proteica (o, più comunemente, isoforma) una delle versioni di una stessa proteina che presenti alcune piccole differenze rispetto alle altre, spesso dovute a fenomeni di splicing alternativo o a modificazioni post traduzionali.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Isoforma proteica · Mostra di più »

Α-amilasi

La α-amilasi è un enzima appartenente alla classe delle idrolasi, che catalizza l'endoidrolisi dei legami 1,4-α-D-glucosidici in oligosaccaridi e polisaccaridi contenenti tre residui o più.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Α-amilasi · Mostra di più »

Β-amilasi

La β-amilasi è un enzima appartenente alla classe delle idrolasi, che catalizza la digestione dell'amido, ossia l'idrolisi dei legami (1→4)-α-D-glucosidici nei polisaccaridi, rimuovendo di fatto le unità di maltosio dalle estremità non riducenti delle catene (le quali appunto costituiscono l'amido).

Nuovo!!: Polisaccaridi e Β-amilasi · Mostra di più »

Β-glucani

I β-glucani (o beta-glucani) sono i maggiori componenti della frazione solubile della fibra alimentare e come tali nel nostro organismo danno luogo una serie di effetti benefici correlati alla fibra alimentare quali: rallentamento dello svuotamento gastrico, incremento della peristalsi intestinale.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Β-glucani · Mostra di più »

Jay McLean

È famoso per il suo importante contributo alla scoperta dell'eparina.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Jay McLean · Mostra di più »

Kefir

Il kefir o chefir (IPA: /'kɛfir/ o /ke'fir/) è una bevanda ricca di fermenti lattici ottenuta dalla fermentazione del latte.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Kefir · Mostra di più »

Kefiran

Grani di Kéfir Il kefiran (o kefran) è il complesso di polisaccaridi prodotti dai batteri e lieviti del kefir.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Kefiran · Mostra di più »

Klebsiella

Klebsiella (Trevisan, 1885) è un genere di batteri Gram negativi normalmente presente nella mucosa respiratoria e nell'intestino dell'uomo, anche se sono praticamente ubiquitari in natura.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Klebsiella · Mostra di più »

Kombu

La kombu o konbu (in giapponese 昆布) è un'alga molto usata in cucina per insaporire e addolcire in modo naturale, per ammorbidire altri cibi o semplicemente come una qualsiasi altra verdura.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Kombu · Mostra di più »

Lactobacillus rhamnosus

Lactobacillus rhamnosus è il batterio probiotico più studiato tra i lactobacilli.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Lactobacillus rhamnosus · Mostra di più »

Laminarina

La laminarina (o laminarano) è un polisaccaride di riserva trovato nelle alghe brune.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Laminarina · Mostra di più »

Larix decidua

Il larice comune (Larix decidua Mill., 1768) è una conifera nativa delle montagne dell'Europa centrale, delle Alpi e dei Carpazi.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Larix decidua · Mostra di più »

Legame glicosidico

In chimica, il legame glicosidico si riferisce al legame covalente che unisce il gruppo emiacetalico di uno zucchero con un atomo, di solito nucleofilo, di un'altra molecola.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Legame glicosidico · Mostra di più »

Lentinano

Il lentinano è un beta-glucano con una catena glucosidica β-1,3:β-1,6.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Lentinano · Mostra di più »

Lepisma saccharina

Il pesciolino d'argento (Lepisma saccharina Linnaeus, 1758) è un insetto lucifugo, veloce e privo di ali; è sinantropico, ovvero lo si trova nelle abitazioni umane, ed è molto diffuso.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Lepisma saccharina · Mostra di più »

Lignina

La lignina è un pesante e complesso polimero organico costituito perlopiù da composti fenolici.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Lignina · Mostra di più »

Ligninsolfonati

I ligninsolfonati sono sostanze organiche derivanti dalla lignina, sottoprodotti della produzione della cellulosa.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Ligninsolfonati · Mostra di più »

Lignocellulosa

Col termine di lignocellulosa ci riferiamo agli scarti secchi derivanti da vegetali (biomassa).

Nuovo!!: Polisaccaridi e Lignocellulosa · Mostra di più »

Lipopolisaccaride

Il lipopolisaccaride (LPS) è uno dei componenti della membrana cellulare esterna dei batteri Gram-negativi.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Lipopolisaccaride · Mostra di più »

Macromolecola

In chimica una macromolecola è una molecola di dimensioni molto grandi e di peso molecolare molto elevato.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Macromolecola · Mostra di più »

Malattia di Pierce

La malattia di Pierce (in inglese: Pierce's disease, a volte abbreviata in PD) è una patologia vegetale che colpisce la vite con effetti esiziali.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Malattia di Pierce · Mostra di più »

Maltodestrina

La maltodestrina è un carboidrato complesso idrosolubile.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Maltodestrina · Mostra di più »

Maltotriosio

Il maltotriosio è un trisaccaride (zuccheri composti da tre parti) costituito da tre molecole di glucosio legate con legami glicosidici α-1,4.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Maltotriosio · Mostra di più »

Mannosio

Il D-mannosio è un monosaccaride aldeidico/aldoso esoso destrogiro, si trova in certi batteri, funghi e piante e quasi mai è presente in natura come monosaccaride libero.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Mannosio · Mostra di più »

Mastic (resina)

La mastica (in greco: μαστίχα, o μαστίχη, da confrontare con l'italiano mastice) è una resina vegetale ottenuta dal lentisco (Pistacia lentiscus L.). In Grecia è nota anche come "lacrime di Chio", dato che la resina può condensare in piccole gocce e dato che viene coltivata proprio nell'isola di Chio.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Mastic (resina) · Mostra di più »

Mesoglicano

Il mesoglicano è un farmaco ad attività anticoagulante ed antiaggregante, indicato per la prevenzione e la terapia di diverse patologie.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Mesoglicano · Mostra di più »

Mesonychoteuthis hamiltoni

Il calamaro colossale (Mesonychoteuthis hamiltoni Robson, 1925) è la più grande specie di calamaro.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Mesonychoteuthis hamiltoni · Mostra di più »

Metabolismo

In biologia il metabolismo (dal greco μεταβολή.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Metabolismo · Mostra di più »

Microbiota umano

Il microbiota umano è l'insieme di microorganismi simbiontici che convivono con l'organismo umano senza danneggiarlo.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Microbiota umano · Mostra di più »

Monosaccaridi

I monosaccaridi (conosciuti anche come zuccheri semplici; dal greco μόνος, mònos, «singolo», e σάκχαρον, sàccaron, «zucchero») sono composti organici formati da carbonio, idrogeno e ossigeno.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Monosaccaridi · Mostra di più »

Mucillagine

La mucillagine è una glicoproteina polare appiccicosa, un esopolisaccaride e un polimero prodotto da molte piante e da alcuni microrganismi.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Mucillagine · Mostra di più »

Mutarotazione

319x319px La mutarotazione è un fenomeno, osservato per la prima volta nel 1846, che consiste nel cambiamento di potere rotatorio osservato per alcuni carboidrati in soluzione.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Mutarotazione · Mostra di più »

Mystromys albicaudatus

Il criceto dalla coda bianca (Mystromys albicaudatus Smith, 1834) è un roditore della famiglia dei Nesomiidi, unica specie del genere Mystromys (Wagner, 1841) e della sottofamiglia Mystromyinae, diffuso nell'Africa meridionale.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Mystromys albicaudatus · Mostra di più »

Nadroparina

La nadroparina è un'eparina a basso peso molecolare che viene normalmente utilizzata in forma di sale calcico, costituita da una frazione di frammenti di eparina di tipo polisaccaridico.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Nadroparina · Mostra di più »

Olav Smidsrød

È conosciuto per il suo lavoro con i polimeri, in particolar modo i polisaccaridi.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Olav Smidsrød · Mostra di più »

Oligosaccaridi

Gli oligosaccaridi costituiscono una classe di composti organici appartenenti alla classe più ampia dei glucidi (o zuccheri o carboidrati).

Nuovo!!: Polisaccaridi e Oligosaccaridi · Mostra di più »

Omopolisaccaride

Un omopolisaccaride è un polisaccaride che per idrolisi dà origine ad un solo tipo di monosaccaride.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Omopolisaccaride · Mostra di più »

Patobiologia dell'aterosclerosi

La patobiologia dell'aterosclerosi ha come oggetto di interesse i fenomeni cellulari e biochimici che costituiscono la base biologica dell'aterosclerosi.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Patobiologia dell'aterosclerosi · Mostra di più »

Pedomicrobium

Il Pedomicrobium è un batterio ubiquitario dominante nei biofilm acquatici, specialmente in strutture costruite dall'uomo come i sistemi di distribuzione delle acque e i bioreattori.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Pedomicrobium · Mostra di più »

Phaeophyceae

La classe Phaeophyceae comprende le cosiddette alghe brune.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Phaeophyceae · Mostra di più »

Piante industriali

Sono dette piante industriali le piante agrarie impiegate in coltivazioni in regime intensivo o estensivo, secondo i contesti, le cui produzioni sono destinate fondamentalmente alla trasformazione industriale in processi di estrazione e raffinazione di determinati componenti, ad uso alimentare o non.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Piante industriali · Mostra di più »

Pizza

La pizza è un prodotto gastronomico salato che consiste in un impasto solitamente a base di farina, acqua e lievito che viene spianato e condito con pomodoro e mozzarella e altri ingredienti e cotto in un forno a legna.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Pizza · Mostra di più »

Placca batterica

La placca batterica è un aggregato (biofilm) di germi tenacemente adesi tra loro e alle superfici dentali, che promuove e sostiene le comuni patologie orali: carie e parodontopatie.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Placca batterica · Mostra di più »

Plantago major

La piantaggine maggiore (Plantago major L., 1753) è una pianta erbacea perenne della famiglia delle Plantaginaceae.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Plantago major · Mostra di più »

Platyhelminthes

Il Phylum Plathelminthes (in italiano Platelminti) o dei Vermi Piatti (dal greco: πλατύς platýs, "piatto"; ἕλμινς hélmins, genit. ἕλμινθος hélminthos, "verme"; cioè "vermi piatti") è costituito da circa 25.000 specie di animali vermiformi.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Platyhelminthes · Mostra di più »

Processo Kraft

Il processo Kraft (noto anche come processo al solfato) è un processo per estrarre chimicamente la cellulosa dal legno, da cui si ottiene la cosiddetta "polpa di cellulosa".

Nuovo!!: Polisaccaridi e Processo Kraft · Mostra di più »

Prokaryota

I procariòti (Prokaryota, dal greco pro- «prima» e karyon «nucleo») sono uno dei due domini tassonomici in cui classicamente sono suddivisi gli organismi viventi.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Prokaryota · Mostra di più »

Propoli

La pròpoli (altre volte chiamata al maschile o anche pròpolis, forma greco-latina originaria utilizzata in altre lingue e imitata in italiano) è una sostanza resinosa che le api raccolgono dalle gemme e dalla corteccia delle piante.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Propoli · Mostra di più »

Proteine

In chimica, le proteine (o protidi) sono macromolecole biologiche costituite da catene di amminoacidi legati uno all'altro da un legame peptidico (ovvero un legame tra il gruppo amminico di un amminoacido e il gruppo carbossilico dell'altro amminoacido, creato attraverso una reazione di condensazione con perdita di una molecola d'acqua).

Nuovo!!: Polisaccaridi e Proteine · Mostra di più »

Protoplasma

In citologia con il termine protoplasma si indica il complesso di sostanze contenute nella cellula che sono circondate dalla membrana cellulare.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Protoplasma · Mostra di più »

Prunella vulgaris

La brunella (nome scientifico Prunella vulgaris L., 1753) è una piccola pianta perenne appartenente alla famiglia delle Lamiaceae.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Prunella vulgaris · Mostra di più »

Pullulanasi

La pullulanasi è un enzima appartenente alla classe delle idrolasi, che catalizza l'idrolisi dei legami (1→6)-α-D-glucosidici del pullulano, dell'amilopectina e del glicogeno.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Pullulanasi · Mostra di più »

Pullulano

Il pullulano è un polisaccaride formato dalla ripetizione di unità di maltotriosio, connesse fra di loro tramite un legame α-1,6.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Pullulano · Mostra di più »

Pyrococcus furiosus

Pyrococcus furiosus Erauso et al, 1993 è una specie estremofila appartenente al dominio degli Archea e deve il suo nome al fatto che è in grado di crescere a temperature superiori ai 100 °C.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Pyrococcus furiosus · Mostra di più »

Reattivo di Benedict

Il reagente di Benedict è una soluzione utilizzata per effettuare il saggio di Benedict.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Reattivo di Benedict · Mostra di più »

Resina di benzoino

La resina di benzoino o resina di stirace è una resina balsamica estratta dalla corteccia dell'arbusto Styrax benzoin dotata di proprietà antibatteriche.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Resina di benzoino · Mostra di più »

Rhodophyta

Le alghe rosse o Rhodophyta (dall'antico greco, rhódon "rosa" e, phytón "pianta",quindi "pianta rosa o rossa") sono organismi autotrofi eucarioti tra i più antichi, privi di flagelli, fotosintetizzanti,che contengono clorofilla a e d (dovuta alla presenza di cianobatteri simbionti),ficobiline contenute nei ficobilisomi e comprendenti specie plurinucleate.Vivono soprattutto nelle acque di mare calde e se ne annoverano circa 4.000 specie, (altri studi indicano 5-6000 specie e qualcuno fino a 10.000) gran parte delle quali pluricellulari.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Rhodophyta · Mostra di più »

Sansa di olive

Sanse umide dopo separazione del nocciolino Nocciolino La sansa di olive è un sottoprodotto del processo di estrazione dell'olio di oliva composto dalle buccette, dai residui della polpa e dai frammenti di nocciolino.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Sansa di olive · Mostra di più »

Scivolosità della buccia di banana

La scivolosità è una proprietà fisica e biologica della buccia di banana, spesso sfruttata nelle gag comiche.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Scivolosità della buccia di banana · Mostra di più »

Sequenziamento

Il termine sequenziamento, in biologia molecolare, indica il processo per la determinazione dell'esatta struttura primaria di un biopolimero, e cioè dell'ordine delle basi nel caso di un acido nucleico o degli amminoacidi nel caso di proteine, che rappresentano le strutture sequenziate in prevalenza.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Sequenziamento · Mostra di più »

Shroud of Turin Research Project

Lo Shroud of Turin Research Project (STURP) è un gruppo internazionale di ricerca costituito allo scopo di esaminare scientificamente la Sindone di Torino.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Shroud of Turin Research Project · Mostra di più »

Sistemi energetici

I sistemi energetici, o metabolismi energetici, rappresentano dei meccanismi metabolici attraverso i quali il muscolo scheletrico riesce a ricavare energia per l'attività fisica.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Sistemi energetici · Mostra di più »

Staphylococcus aureus

Lo stafilococco aureo (Staphylococcus aureus Rosenbach, 1884) è un batterio Gram-positivo, asporigeno, della famiglia Staphylococcaceae.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Staphylococcus aureus · Mostra di più »

Struttura primaria

In biochimica, la struttura primaria di una biomolecola è la descrizione esatta della sua composizione atomica e dei legami presenti tra gli atomi (inclusa la stereochimica).

Nuovo!!: Polisaccaridi e Struttura primaria · Mostra di più »

Tardigrada

I Tardigradi (Tardigrada, Spallanzani 1777) sono un phylum di invertebrati protostomi celomati che comprende poco più di un migliaio di specie animali finora classificate (2007).

Nuovo!!: Polisaccaridi e Tardigrada · Mostra di più »

Tè bianco di Anji

Il tè bianco di Anji (in caratteri cinesi: 安吉白茶; pinyin: Ānjí báichá) è una varietà di tè verde prodotta esclusivamente nella contea cinese di Anji, nella provincia di Zhejiang.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Tè bianco di Anji · Mostra di più »

Tessuto ghiandolare

Il tessuto ghiandolare è una tipologia di tessuto epiteliale specializzata nel produrre e secernere sostanze fra le quali diversi tipi di proteine, enzimi, lipidi, polisaccaridi e ormoni.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Tessuto ghiandolare · Mostra di più »

Trasformazione agroalimentare

La trasformazione agroalimentare è un processo tecnologico ed economico che crea un valore aggiunto ad un prodotto agricolo consentendone l'utilizzazione in forma e condizioni differenti rispetto a quelle originarie al momento della raccolta.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Trasformazione agroalimentare · Mostra di più »

Uracile

L'uracile è una delle due basi azotate pirimidiniche che formano i nucleotidi dell'acido nucleico RNA.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Uracile · Mostra di più »

Vaccino dell'Haemophilus influenzae

Il vaccino dell'Haemophilus influenzae è preparato a partire dal polisaccaride capsulare purificato (poliribosilribitolo fosfato, PRP) di Haemophilus influenzae del tipo b (Hib) o da oligosaccaridi derivati dal PRP (un determinante maggiore della virulenza del microorganismo).

Nuovo!!: Polisaccaridi e Vaccino dell'Haemophilus influenzae · Mostra di più »

Xilani

Gli xilani sono dei polisaccaridi appartenenti alla categoria delle emicellulose, caratterizzati dalla presenza di xilosio quale unità monomerica di base.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Xilani · Mostra di più »

Zucchero riducente

Uno zucchero riducente è un qualsiasi zucchero che, in soluzione, possiede un gruppo aldeidico o chetonico.

Nuovo!!: Polisaccaridi e Zucchero riducente · Mostra di più »

(C6H12O6)n

* Amilosio – zucchero polisaccaride.

Nuovo!!: Polisaccaridi e (C6H12O6)n · Mostra di più »

1,2-dimetossietano

1,2-dimetossietano, spesso noto più semplicemente come DME o come dimetossietano, è un etere liquido incolore utilizzato come solvente aprotico.

Nuovo!!: Polisaccaridi e 1,2-dimetossietano · Mostra di più »

Riorienta qui:

Polisaccaride.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »