Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
E-un annuncio gratuito

QML (linguaggio di programmazione)

QML (Qt Meta Language o Qt Modelling Language) è un linguaggio di programmazione dichiarativo basato su JavaScript per la progettazione di applicazioni centrate sull'interfaccia utente.

16 relazioni: Android, Dispositivo mobile, Framework, Frequenza dei fotogrammi, IOS, JavaScript, Linguaggio di scripting, Linux, Microsoft Windows, OSX, Programmazione dichiarativa, Qt (toolkit), Sailfish OS, Tipizzazione forte, Ubuntu Touch, Windows Phone.

Android

Android è un sistema operativo per dispositivi mobili sviluppato da Google Inc. e basato sul kernel Linux; non è però da considerarsi propriamente un sistema unix-like o una distribuzione GNU/Linux, dato che la quasi totalità delle utilità GNU è sostituita da software in Java.

Nuovo!!: QML (linguaggio di programmazione) e Android · Mostra di più »

Dispositivo mobile

In informatica e elettronica con il termine dispositivi mobili (in inglese mobile device) si intendono tutti quei dispositivi elettronici che sono pienamente utilizzabili seguendo la mobilità dell'utente quali telefoni cellulari, palmari, smartphone, tablet, laptop, lettori MP3, ricevitori GPS ecc.

Nuovo!!: QML (linguaggio di programmazione) e Dispositivo mobile · Mostra di più »

Framework

Un framework, termine della lingua inglese che può essere tradotto come intelaiatura o struttura, in informatica e specificatamente nello sviluppo software, è un'architettura logica di supporto (spesso un'implementazione logica di un particolare design pattern) su cui un software può essere progettato e realizzato, spesso facilitandone lo sviluppo da parte del programmatore.

Nuovo!!: QML (linguaggio di programmazione) e Framework · Mostra di più »

Frequenza dei fotogrammi

La frequenza dei fotogrammi (in lingua inglese frame rate) è la frequenza di cattura o riproduzione dei fotogrammi che compongono un filmato.

Nuovo!!: QML (linguaggio di programmazione) e Frequenza dei fotogrammi · Mostra di più »

IOS

iOS (precedentemente iPhone OS) è un sistema operativo sviluppato da Apple per iPhone, iPod touch e iPad.

Nuovo!!: QML (linguaggio di programmazione) e IOS · Mostra di più »

JavaScript

In informatica JavaScript è un linguaggio di scripting orientato agli oggetti e agli eventi, comunemente utilizzato nella programmazione Web lato client per la creazione, in siti web e applicazioni web, di effetti dinamici interattivi tramite funzioni di script invocate da eventi innescati a loro volta in vari modi dall'utente sulla pagina web in uso (mouse, tastiera, caricamento della pagina ecc...). Tali funzioni di script possono essere opportunamente inserite in file HTML, in pagine JSP o in appositi file separati con estensione.js poi richiamati nella logica di business.

Nuovo!!: QML (linguaggio di programmazione) e JavaScript · Mostra di più »

Linguaggio di scripting

Un linguaggio di scripting, in informatica, è un linguaggio di programmazione interpretato destinato in genere a compiti di automazione del sistema operativo (batch) o delle applicazioni (macro), o a essere usato nella programmazione web all'interno delle pagine web.

Nuovo!!: QML (linguaggio di programmazione) e Linguaggio di scripting · Mostra di più »

Linux

Linux (pronuncia inglese) è una famiglia di sistemi operativi di tipo Unix-like, rilasciati sotto varie possibili distribuzioni, aventi la caratteristica comune di utilizzare come nucleo il kernel Linux.

Nuovo!!: QML (linguaggio di programmazione) e Linux · Mostra di più »

Microsoft Windows

Microsoft Windows (abbreviazioni comunemente utilizzate: "Windows" o "Win") è una famiglia di ambienti operativi e sistemi operativi dedicati ai personal computer, alle workstation, ai server e agli smartphone.

Nuovo!!: QML (linguaggio di programmazione) e Microsoft Windows · Mostra di più »

OSX

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: QML (linguaggio di programmazione) e OSX · Mostra di più »

Programmazione dichiarativa

In informatica il termine programmazione dichiarativa può avere due diversi significati.

Nuovo!!: QML (linguaggio di programmazione) e Programmazione dichiarativa · Mostra di più »

Qt (toolkit)

Qt, in informatica ed in particolare nel campo della programmazione, è una libreria multipiattaforma per lo sviluppo di programmi con interfaccia grafica tramite l'uso di widget (congegni o elementi grafici).

Nuovo!!: QML (linguaggio di programmazione) e Qt (toolkit) · Mostra di più »

Sailfish OS

Sailfish è un sistema operativo per dispositivi portatili, basato su Linux, distribuito da Jolla.

Nuovo!!: QML (linguaggio di programmazione) e Sailfish OS · Mostra di più »

Tipizzazione forte

In informatica, e in particolare in programmazione, l'espressione tipizzazione forte (strong typing) può essere usata per caratterizzare il tipo di regole che un determinato linguaggio di programmazione impone, a livello sintattico o semantico, circa la tipizzazione dei dati e all'uso dei dati in relazione al loro tipo.

Nuovo!!: QML (linguaggio di programmazione) e Tipizzazione forte · Mostra di più »

Ubuntu Touch

Ubuntu Touch è una versione di Ubuntu ottimizzata per gli smartphone ed i tablet.

Nuovo!!: QML (linguaggio di programmazione) e Ubuntu Touch · Mostra di più »

Windows Phone

Windows Phone (spesso abbreviato in WP) è una famiglia di sistemi operativi per smartphone di Microsoft, presentata per la prima volta al Mobile World Congress il 15 febbraio 2010. Si rivolge al mercato consumer al contrario del suo predecessore Windows Mobile (indirizzato al mercato enterprise); è inoltre incompatibile con quest'ultimo e, pur mantenendone alcune caratteristiche, si presenta radicalmente ridisegnata nella struttura e nell'interfaccia: quest'ultima, derivata da quella di Zune HD e denominata inizialmente Metro UI, successivamente Modern UI o linguaggio di design Microsoft, ha debuttato su Windows Phone per poi estendersi a tutto l'ecosistema Microsoft, comprendendo il sistema operativo desktop Windows 8 e le dashboard di Xbox 360 e One. La prima versione, Windows Phone 7, è stata lanciata sul mercato il 21 ottobre del 2010 (l'8 novembre negli Stati Uniti), seguita il 29 ottobre 2012 dalla seconda generazione, Windows Phone 8. Il problema principale per gli utenti di Windows Phone è stato la presenza di un minore numero di applicazioni presenti nel suo Store rispetto ai principali concorrenti, dovuta al tardo arrivo del sistema sul mercato in confronto a questi ultimi; il divario si è assottigliato nel corso del 2013 e del 2014, ma senza essere colmato pienamente. Microsoft ha annunciato che, con la distribuzione di Windows 10, il sistema operativo per smartphone e tablet cambierà nome, diventando Windows 10 Mobile.

Nuovo!!: QML (linguaggio di programmazione) e Windows Phone · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »