Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Hamamatsu Arena

Indice Hamamatsu Arena

Hamamatsu Arena è un palazzetto dello sport situato a Hamamatsu, Shizuoka in Giappone.

6 relazioni: Arena coperta, Campionato mondiale di pallavolo femminile 2010, Federazione Internazionale Pallacanestro, Hamamatsu, Shizuoka, 2006.

Arena coperta

L'arena coperta (anche detta palazzetto dello sport, palasport o arena indoor) è un'arena al chiuso, spesso circolare o di forma ovale, progettata per ospitare eventi sportivi, ma anche attività teatrali o concerti di musica.

Nuovo!!: Hamamatsu Arena e Arena coperta · Mostra di più »

Campionato mondiale di pallavolo femminile 2010

Il campionato mondiale di pallavolo femminile 2010 si è svolto dal 29 ottobre al 14 novembre 2010 ad Hamamatsu, Matsumoto, Nagoya, Osaka e Tokyo, in Giappone: al torneo hanno partecipato ventiquattro squadre nazionali e la vittoria finale è andata per la seconda volta consecutiva alla Russia.

Nuovo!!: Hamamatsu Arena e Campionato mondiale di pallavolo femminile 2010 · Mostra di più »

Federazione Internazionale Pallacanestro

La Fédération Internationale de Basketball (it. Federazione Internazionale Pallacanestro), originariamente Fédération Internationale de Basketball Amateur (it. Federazione Internazionale Dilettantistica di Pallacanestro), anche nota con l'acronimo FIBA, è l'organismo di governo della pallacanestro mondiale.

Nuovo!!: Hamamatsu Arena e Federazione Internazionale Pallacanestro · Mostra di più »

Hamamatsu

è una città del Giappone situata nella parte meridionale dell'isola di Honshu, nella prefettura di Shizuoka.

Nuovo!!: Hamamatsu Arena e Hamamatsu · Mostra di più »

Shizuoka

è una città del Giappone di circa 700.000 abitanti ed è il capoluogo dell'omonima prefettura.

Nuovo!!: Hamamatsu Arena e Shizuoka · Mostra di più »

2006

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Hamamatsu Arena e 2006 · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »