Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Joakim Bonnier

In Formula 1 ha vinto il Gran Premio d'Olanda 1959, divenendo così il primo pilota svedese a vincere una gara in Formula 1.

50 relazioni: Alfa Romeo (Formula 1), Brabham, Brabham BT22, Brabham BT7, British Racing Motors, Campionato mondiale di Formula 1 1956, Campionato mondiale di Formula 1 1957, Campionato mondiale di Formula 1 1958, Campionato mondiale di Formula 1 1959, Campionato mondiale di Formula 1 1960, Campionato mondiale di Formula 1 1961, Campionato mondiale di Formula 1 1962, Campionato mondiale di Formula 1 1963, Campionato mondiale di Formula 1 1964, Campionato mondiale di Formula 1 1965, Campionato mondiale di Formula 1 1966, Campionato mondiale di Formula 1 1967, Campionato mondiale di Formula 1 1968, Campionato mondiale di Formula 1 1969, Campionato mondiale di Formula 1 1970, Campionato mondiale di Formula 1 1971, Circuit de la Sarthe, Cooper Car Company, Formula 1, Formula 2, Francia, Giorgio Scarlatti, Gran Premio d'Italia 1956, Gran Premio d'Olanda, Gran Premio d'Olanda 1959, Honda Racing F1 Team, Lidingö, Lola Racing Cars, Lotus 49, Lotus 63, Maserati 250F, Maserati Squadra Corse, McLaren, Mille Miglia, Porsche (Formula 1), Porsche 718, Porsche 804, Rob Walker Racing Team, Scuderia Centro Sud, Scuderia Ferrari, Team Lotus, 1949, 1955, 24 Ore di Le Mans, 24 Ore di Le Mans 1972.

Alfa Romeo (Formula 1)

L'Alfa Romeo ha partecipato al Campionato mondiale di Formula 1 a più riprese, sia come scuderia costruttrice che come fornitrice di motori, dal al.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Alfa Romeo (Formula 1) · Mostra di più »

Brabham

La Brabham (Brabham Racing Organisation) è stata una scuderia di Formula 1.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Brabham · Mostra di più »

Brabham BT22

La Brabham BT22 è una monoposto da Formula 1 costruita dalla Brabham e impegnata in Formula 1 durante l'anno 1966 in quattro gran premi.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Brabham BT22 · Mostra di più »

Brabham BT7

La Brabham BT7 è una vettura da Formula 1 realizzata dalla Brabham nel 1963.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Brabham BT7 · Mostra di più »

British Racing Motors

La BRM (sigla di British Racing Motors) è stata un team inglese di Formula 1, vincitrice di 17 Gran Premi e Campione del Mondo Costruttori nel 1962.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e British Racing Motors · Mostra di più »

Campionato mondiale di Formula 1 1956

La stagione 1956 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 è stata, nella storia della categoria, la 7a ad assegnare il Campionato Piloti.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Campionato mondiale di Formula 1 1956 · Mostra di più »

Campionato mondiale di Formula 1 1957

La stagione 1957 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 è stata, nella storia della categoria, l'8a ad assegnare il Campionato Piloti.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Campionato mondiale di Formula 1 1957 · Mostra di più »

Campionato mondiale di Formula 1 1958

La stagione 1958 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 è stata, nella storia della categoria, la 9ª ad assegnare il Campionato Piloti e la 1ª ad assegnare il Campionato Costruttori.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Campionato mondiale di Formula 1 1958 · Mostra di più »

Campionato mondiale di Formula 1 1959

La stagione 1959 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 è stata, nella storia della categoria, la 10a ad assegnare il Campionato Piloti e la 2a ad assegnare il Campionato Costruttori.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Campionato mondiale di Formula 1 1959 · Mostra di più »

Campionato mondiale di Formula 1 1960

La stagione 1960 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 è, nella storia della categoria, l'11ª ad assegnare il Campionato Piloti e la 3ª ad assegnare il Campionato Costruttori.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Campionato mondiale di Formula 1 1960 · Mostra di più »

Campionato mondiale di Formula 1 1961

La stagione 1961 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 è, nella storia della categoria, la 12ª ad assegnare il Campionato Piloti e la 4ª ad assegnare il Campionato Costruttori.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Campionato mondiale di Formula 1 1961 · Mostra di più »

Campionato mondiale di Formula 1 1962

La stagione 1962 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 è, nella storia della categoria, la 13ª ad assegnare il Campionato Piloti e la 5ª ad assegnare il Campionato Costruttori.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Campionato mondiale di Formula 1 1962 · Mostra di più »

Campionato mondiale di Formula 1 1963

La stagione 1963 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 fu, nella storia della categoria, la 14ª ad assegnare il Campionato Piloti e la 6ª ad assegnare il Campionato Costruttori.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Campionato mondiale di Formula 1 1963 · Mostra di più »

Campionato mondiale di Formula 1 1964

La stagione 1964 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 è stata, nella storia della categoria, la 15ª ad assegnare il Campionato Piloti e la 7ª ad assegnare il Campionato Costruttori.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Campionato mondiale di Formula 1 1964 · Mostra di più »

Campionato mondiale di Formula 1 1965

La stagione 1965 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 è stata, nella storia della categoria, la 16a ad assegnare il Campionato Piloti e l'8a ad assegnare il Campionato Costruttori.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Campionato mondiale di Formula 1 1965 · Mostra di più »

Campionato mondiale di Formula 1 1966

La stagione 1966 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 è stata, nella storia della categoria, la 17ª ad assegnare il Campionato Piloti e la 9ª ad assegnare il Campionato Costruttori.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Campionato mondiale di Formula 1 1966 · Mostra di più »

Campionato mondiale di Formula 1 1967

La stagione 1967 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 è stata, nella storia della categoria, la 18ª ad assegnare il Campionato Piloti e la 10ª ad assegnare il Campionato Costruttori.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Campionato mondiale di Formula 1 1967 · Mostra di più »

Campionato mondiale di Formula 1 1968

La stagione 1968 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 è stata, nella storia della categoria, la 19ª ad assegnare il Campionato Piloti e l'11ª ad assegnare il Campionato Costruttori.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Campionato mondiale di Formula 1 1968 · Mostra di più »

Campionato mondiale di Formula 1 1969

La stagione 1969 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 è stata, nella storia della categoria, la 20ª ad assegnare il Campionato Piloti e la 12ª ad assegnare il Campionato Costruttori.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Campionato mondiale di Formula 1 1969 · Mostra di più »

Campionato mondiale di Formula 1 1970

La stagione 1970 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 è stata, nella storia della categoria, la 21ª ad assegnare il Campionato Piloti e la 13ª ad assegnare il Campionato Costruttori.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Campionato mondiale di Formula 1 1970 · Mostra di più »

Campionato mondiale di Formula 1 1971

La stagione 1971 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 è stata, nella storia della categoria, la 22° ad assegnare il Campionato Piloti e la 14° ad assegnare il Campionato Costruttori.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Campionato mondiale di Formula 1 1971 · Mostra di più »

Circuit de la Sarthe

Il circuit de la Sarthe, situato in prossimità della città di Le Mans nel dipartimento della Sarthe in Francia, è un tracciato non permanente sul quale si disputa la gara di durata più importante e famosa del mondo: la 24 Ore di Le Mans.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Circuit de la Sarthe · Mostra di più »

Cooper Car Company

Cooper Car Company è stato un team britannico di Formula 1, vincitore di 17 Gran Premi.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Cooper Car Company · Mostra di più »

Formula 1

La Formula 1 o Formula Uno, in sigla F1, è la massima categoria (in termini prestazionali) di vetture monoposto a ruote scoperte da corsa su circuito definita dalla Federazione Internazionale dell'Automobile (FIA).

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Formula 1 · Mostra di più »

Formula 2

La Formula 2 è stata una serie automobilistica codificata nel 1948 dalla Federazione Internazionale dell'Automobile come serie cadetta rispetto alla Formula 1 nella gerarchia dei campionati per monoposto che comprendeva F1, F2 e F3.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Formula 2 · Mostra di più »

Francia

La Francia (in francese: France), ufficialmente Repubblica francese (in francese: République française), è uno Stato transcontinentale principalmente situato nell'Europa occidentale, ma che possiede ugualmente territori disseminati su più oceani e altri continenti.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Francia · Mostra di più »

Giorgio Scarlatti

Scarlatti, Giorgio Scarlatti, Giorgio.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Giorgio Scarlatti · Mostra di più »

Gran Premio d'Italia 1956

Il Gran Premio d'Italia 1956 fu l'ottava gara della stagione 1956 del Campionato mondiale di Formula 1, disputata il 2 settembre sull'Autodromo Nazionale Monza.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Gran Premio d'Italia 1956 · Mostra di più »

Gran Premio d'Olanda

Il Gran Premio d'Olanda (in olandese Grand Prix van Nederland, lett. Gran Premio dei Paesi Bassi) è una gara automobilistica di Formula 1 che si è svolta tra il 1952 e il 1985 sul Circuito di Zandvoort.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Gran Premio d'Olanda · Mostra di più »

Gran Premio d'Olanda 1959

Il Gran Premio d'Olanda 1959 fu la terza gara della stagione 1959 del Campionato mondiale di Formula 1, disputata il 31 maggio sul Circuito di Zandvoort.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Gran Premio d'Olanda 1959 · Mostra di più »

Honda Racing F1 Team

La Honda Racing F1 Team è stata una scuderia giapponese di Formula 1 controllata dalla casa automobilistica Honda.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Honda Racing F1 Team · Mostra di più »

Lidingö

Lidingö è una cittadina (tätort) della Svezia centrale, situata nella contea di Stoccolma; è il capoluogo amministrativo della municipalità omonima.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Lidingö · Mostra di più »

Lola Racing Cars

La Lola Racing Cars (anche Lola Cars International) è una casa di automobili da corsa fondata negli anni cinquanta da Eric Broadley a Bromley, South London, nel Regno Unito (successivamente, nel 1970, la sede venne spostata a Huntingdon).

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Lola Racing Cars · Mostra di più »

Lotus 49

La Lotus 49 è una monoposto ideata da Colin Chapman e Maurice Philippe per poter gareggiare nel campionato mondiale di Formula Uno del 1967.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Lotus 49 · Mostra di più »

Lotus 63

La Lotus 63 era una vettura sperimentale da Formula 1 progettata da Colin Chapman e Maurice Philippe per la stagione 1969.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Lotus 63 · Mostra di più »

Maserati 250F

La Maserati 250F è una monoposto di Formula 1, usata tra il 1954 ed il 1960.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Maserati 250F · Mostra di più »

Maserati Squadra Corse

La Squadra Corse della Maserati ha rappresentato per molti anni l'anima della casa automobilistica, impegnandosi in ogni settore delle competizioni: la storia della Maserati è caratterizzata proprio dalla sorprendente versatilità dell'impegno sportivo, sin dalla nascita come Garage-Officina Alfieri Maserati.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Maserati Squadra Corse · Mostra di più »

McLaren

La McLaren (attualmente McLaren F1 Team), è una scuderia automobilistica di Formula 1, con sede a Woking in Inghilterra.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e McLaren · Mostra di più »

Mille Miglia

La Mille Miglia è stata una competizione automobilistica stradale di granfondo disputata in Italia in 24 edizioni tra il 1927 e il 1957.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Mille Miglia · Mostra di più »

Porsche (Formula 1)

La Porsche partecipò con un proprio team al Campionato mondiale di Formula 1 dal 1957 al 1962, vincendo il Gran Premio di Francia 1962 con Dan Gurney e facendo sua anche la pole-position del Gran Premio di Germania nello stesso anno sempre con Gurney alla guida.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Porsche (Formula 1) · Mostra di più »

Porsche 718

La Porsche 718 è un'autovettura da competizione prodotta dalla Porsche dal 1957 al 1961 in diverse versioni e diverse motorizzazioni.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Porsche 718 · Mostra di più »

Porsche 804

La 804 è stata un'autovettura monoposto da competizione prodotta dalla Porsche nel 1962 per partecipare al Campionato mondiale di Formula 1 dell’anno citato.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Porsche 804 · Mostra di più »

Rob Walker Racing Team

Il Rob Walker Racing Team è stato un team di Formula 1 fondato nel 1953 da Rob Walker, discendente dei fondatori della fabbrica di whisky Johnnie Walker.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Rob Walker Racing Team · Mostra di più »

Scuderia Centro Sud

La Cooper della Scuderia Centro Sud La Scuderia Centro Sud è stata una squadra italiana privata di Formula 1, attiva dal 1956 al 1965 creata e diretta da Mimmo Dei.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Scuderia Centro Sud · Mostra di più »

Scuderia Ferrari

La Scuderia Ferrari è una squadra corse italiana, sezione sportiva della casa automobilistica Ferrari.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Scuderia Ferrari · Mostra di più »

Team Lotus

Il Team Lotus è una delle più famose e vittoriose squadre di Formula 1, anche se la scuderia è stata attiva in tante e diverse competizioni automobilistiche.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e Team Lotus · Mostra di più »

1949

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e 1949 · Mostra di più »

1955

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e 1955 · Mostra di più »

24 Ore di Le Mans

La 24 Ore di Le Mans (24 Heures du Mans) è una famosa gara di durata di automobilismo che si svolge annualmente al Circuit de la Sarthe, nei pressi di Le Mans, in Francia.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e 24 Ore di Le Mans · Mostra di più »

24 Ore di Le Mans 1972

La 40a edizione della 24 Ore di Le Mans si è svolta il 10 e 11 giugno 1972 sul Circuit de la Sarthe ed era aperta alle vetture sport appartenenti al Gruppo 5 (suddivise nelle classi "fino a 2 litri" e "fino a 3 litri"), alle Gran Turismo Speciali appartenenti al Gruppo 4(suddivise nelle classi "fino a 2,5 litri", "fino a 5 litri" e "oltre 5 litri") e alle vetture Turismo Speciale appartenenti al Gruppo 2.

Nuovo!!: Joakim Bonnier e 24 Ore di Le Mans 1972 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Jo Bonnier, Joachim Bonnier.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »