Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Macías

Poco si conosce della sua vita.

37 relazioni: Allegoria, Íñigo López de Mendoza, Barocco, Cancionero de Baena, Cantiga, Cartesio, Castiglia, Catalani, Dante Alighieri, Enrique de Villena, Galizia (Spagna), Gonzalo Argote de Molina, Hernán Núñez, Hidalgo (titolo nobiliare), Jaén, Juan de Mena (poeta), La Celestina, Lirica galiziano-portoghese, Lista di trovatori galiziano-portoghesi, Lope de Vega, Luís de Camões, Luis de Góngora, Mariano José de Larra, Medioevo, Neoclassicismo, Orfeo, Padrón, Pedro Calderón de la Barca, Portoghesi, Re cattolici, Redondilha, Scrittore, Teseo, Trovatore, XIV secolo, 1340, 1370.

Allegoria

L'allegoria è una figura retorica per cui, in letteratura, qualcosa di astratto viene espresso attraverso un'immagine concreta.

Nuovo!!: Macías e Allegoria · Mostra di più »

Íñigo López de Mendoza

Iñigo López de Hurtado de Mendoza era figlio di Diego Hurtado de Mendoza, grande ammiraglio di Castiglia, che morì nel 1405 (quando il poeta aveva solo 7 anni), e Doña Leonor de la Vega, donna dal forte carattere che lo crebbe e lo istruì in seguito alla morte del padre.

Nuovo!!: Macías e Íñigo López de Mendoza · Mostra di più »

Barocco

Barocco è il termine utilizzato per indicare tout court una ideologia e una stagione culturale nate a Roma, che si sono espresse in letteratura, filosofia, arte e musica, caratteristiche del XVII secolo e dei primi decenni del XVIII secolo.

Nuovo!!: Macías e Barocco · Mostra di più »

Cancionero de Baena

Il Cancionero de Baena (Canzoniere di Baena) venne compilato tra il 1426 e il 1430 dal marrano Juan Alfonso de Baena per Giovanni II di Castiglia, e in una seconda fase nel 1445, quando fu presentato alla Corte nel mese di febbraio; in seguito tuttavia subì ulteriori modifiche, tanto che la composizione più tardiva databile risale al 1449.

Nuovo!!: Macías e Cancionero de Baena · Mostra di più »

Cantiga

La cantiga o cántiga (cantica, cantar) è il genere tipico della poesia medievale galiziano-portoghese (secolo XII-XIV).

Nuovo!!: Macías e Cantiga · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: Macías e Capodanno · Mostra di più »

Cartesio

È ritenuto fondatore della matematica e della filosofia moderna.

Nuovo!!: Macías e Cartesio · Mostra di più »

Castiglia

La Castiglia (in spagnolo Castilla) era in origine una contea che dipendeva dal Regno di León, da cui si staccò durante l'XI secolo per diventare un regno indipendente.

Nuovo!!: Macías e Castiglia · Mostra di più »

Catalani

I catalani sono il gruppo etnico e la nazionalità associati alla Catalogna, e, da taluni in senso politico, ai cosiddetti Paesi catalani.

Nuovo!!: Macías e Catalani · Mostra di più »

Dante Alighieri

Il nome "Dante", secondo la testimonianza di Jacopo Alighieri, è un ipocoristico di Durante; nei documenti era seguito dal patronimico Alagherii o dal gentilizio de Alagheriis, mentre la variante Alighieri si affermò solo con l'avvento di Boccaccio.

Nuovo!!: Macías e Dante Alighieri · Mostra di più »

Enrique de Villena

In vita, fu meglio conosciuto come Il Negromante, a causa dei suoi interessi per l'occultismo e la magia.

Nuovo!!: Macías e Enrique de Villena · Mostra di più »

Galizia (Spagna)

La Galizia (in spagnolo Galicia, in gallego Galicia o Galiza) è una comunità autonoma nel nord-ovest della Spagna.

Nuovo!!: Macías e Galizia (Spagna) · Mostra di più »

Gonzalo Argote de Molina

Autore dellHistoria de la nobleza de Andalucía (1588), fu editore di El conde Lucanor (1575) e del Libro de la montería que mandó escrivir el rey D. Alfonso de Castilla y de Léon (1582).

Nuovo!!: Macías e Gonzalo Argote de Molina · Mostra di più »

Hernán Núñez

Patriarca dei grecisti spagnoli, a quindici anni entrò nell'Ordine di Santiago di cui fu Commendatore.

Nuovo!!: Macías e Hernán Núñez · Mostra di più »

Hidalgo (titolo nobiliare)

Il concetto di hidalgo e fidalgo (in castigliano antico, termine comune nella letteratura) ha la sua origine in Spagna e Portogallo (diffusosi poi anche nell'America ispanica) ed è sinonimo di nobile, sebbene colloquialmente si utilizzi il termine per riferirsi alla nobiltà non titolata.

Nuovo!!: Macías e Hidalgo (titolo nobiliare) · Mostra di più »

Jaén

Jaén è un comune spagnolo di 116.393 abitanti (2007) situato nella comunità autonoma dell'Andalusia.

Nuovo!!: Macías e Jaén · Mostra di più »

Juan de Mena (poeta)

Compì i primi studi a Salamanca e in un secondo momento a Roma, dove prese contatto con la cultura rinascimentale.

Nuovo!!: Macías e Juan de Mena (poeta) · Mostra di più »

La Celestina

La Celestina è un'opera letteraria attribuita a Fernando de Rojas, pubblicata anonima a Burgos probabilmente nel 1499 in una prima forma e ampliata attorno al 1502.

Nuovo!!: Macías e La Celestina · Mostra di più »

Lirica galiziano-portoghese

La poesia lirica galiziano-portoghese (a volte definita con il termine trovadorismo in Portogallo e trobadorismo in Galizia) si sviluppò nel medioevo, principalmente tra il XII e il XIV secolo, scritta in galiziano-portoghese, la lingua primitiva da cui deriveranno successivamente il portoghese e il galiziano moderni.

Nuovo!!: Macías e Lirica galiziano-portoghese · Mostra di più »

Lista di trovatori galiziano-portoghesi

Qui di seguito vengono riportati i trovatori (o anche xograis) in lingua galiziano-portoghese.

Nuovo!!: Macías e Lista di trovatori galiziano-portoghesi · Mostra di più »

Lope de Vega

Visse nel siglo de oro spagnolo.

Nuovo!!: Macías e Lope de Vega · Mostra di più »

Luís de Camões

Per la sua padronanza della poesia, è stato paragonato ad Omero, Virgilio, Dante e Shakespeare.

Nuovo!!: Macías e Luís de Camões · Mostra di più »

Luis de Góngora

È considerato una delle figure più importanti del Secolo d'Oro della cultura e della potenza militare spagnola, autore di versi ancora oggi studiati e di opere teatrali che hanno lasciato il segno nella cultura spagnola.

Nuovo!!: Macías e Luis de Góngora · Mostra di più »

Mariano José de Larra

Nonostante la sua breve vita, è considerato, assieme a Espronceda, Bécquer e Rosalía de Castro, uno dei massimi esponenti del romanticismo spagnolo.

Nuovo!!: Macías e Mariano José de Larra · Mostra di più »

Medioevo

Il Medioevo è una delle quattro grandi età storiche (antica, medievale, moderna e contemporanea) in cui viene tradizionalmente suddivisa la storia dell'Europa nella storiografia moderna.

Nuovo!!: Macías e Medioevo · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: Macías e Natale · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: Macías e Natale nel folclore · Mostra di più »

Neoclassicismo

Il neoclassicismo è una tendenza culturale che si è sviluppata in Europa tra il XVIII e il XIX secolo.

Nuovo!!: Macías e Neoclassicismo · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: Macías e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Orfeo

Orfeo (Ὀρφεύς) è un personaggio della mitologia greca.

Nuovo!!: Macías e Orfeo · Mostra di più »

Padrón

Padrón è un comune spagnolo di 8.882 abitanti situato nella comunità autonoma della Galizia a 20 km a sud-est di Santiago de Compostela nella provincia di A Coruña.

Nuovo!!: Macías e Padrón · Mostra di più »

Pedro Calderón de la Barca

È considerato l'ultima grande voce del Siglo de oro spagnolo.

Nuovo!!: Macías e Pedro Calderón de la Barca · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: Macías e Periodo natalizio · Mostra di più »

Portoghesi

I portoghesi (in lingua portoghese: portugueses) sono un gruppo etnico latino nativo della repubblica del Portogallo, nella Penisola iberica occidentale.

Nuovo!!: Macías e Portoghesi · Mostra di più »

Re cattolici

I re cattolici (in spagnolo: los Reyes Católicos) è il titolo collettivo dato dagli storici a Isabella I di Castiglia e a Ferdinando II d'Aragona.

Nuovo!!: Macías e Re cattolici · Mostra di più »

Redondilha

Redondilha è il nome dato, a partire dal XVI secolo, alle strofe in versi di cinque (redondilha menor) o sette sillabe (redondilha maior) — la cosiddetta medida velha (misura vecchia).

Nuovo!!: Macías e Redondilha · Mostra di più »

Scrittore

Uno scrittore è chiunque crei un lavoro scritto, sebbene la parola designi usualmente coloro che scrivono per professione, e chi scrive in diverse forme e generi più o meno codificati.

Nuovo!!: Macías e Scrittore · Mostra di più »

Teseo

Teseo (Thēséus) è un personaggio della mitologia greca e decimo mitologico re di Atene, figlio di Etra ed Egeo, o di Poseidone con cui Etra una notte aveva giaciuto.

Nuovo!!: Macías e Teseo · Mostra di più »

Trovatore

Durante i secoli centrali del Medioevo (1100–1230), il trovatore (o trovadore o trobadore (forma arcaica) - al femminile trovatrice o trovatora o trovadora - (in occitano trobador pronuncia occitana: tɾuβaˈðuɾ, originariamente tɾuβaˈðoɾ - al femminile trobairitz tɾuβajˈɾits) era un compositore ed esecutore di poesia lirica occitana (ovvero di testi poetici e melodie) che utilizzava la lingua d'oc, parlata, in differenti varietà regionali, in quasi tutta la Francia a sud della Loira. I Trovatori non utilizzavano il latino, lingua degli ecclesiastici, ma usavano nella scrittura l'occitano. Indubbiamente, l'innovazione di scrivere in volgare fu operata per la prima volta proprio dai trovatori, supposizione, questa, da inserire nell'ambiente di fervore indipendentistico locale e nazionalistico (vedi età dei Comuni, nascita delle Università, eresie e autarchie cristiane).

Nuovo!!: Macías e Trovatore · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: Macías e Vigilia di Natale · Mostra di più »

XIV secolo

Ha inizio la piccola era glaciale In Europa il secolo fu caratterizzato dalla cosiddetta crisi del XIV secolo, che fu un fenomeno di ampia portata nella storia europea e che durò per vari decenni.

Nuovo!!: Macías e XIV secolo · Mostra di più »

1340

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Macías e 1340 · Mostra di più »

1370

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Macías e 1370 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Macias, Macias o Namorado, Macías o Namorado, O Namorado.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »