Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

O pismenechi

O pismenechi ("Intorno alle lettere") è uno scritto polemico contro gli avversari delle lettere slave, composto tra il 900 e il 910 da Černorizec Hrabăr, durante il regno dello zar bulgaro Simeone I il Grande.

10 relazioni: Alfabeto glagolitico, Černorizec Hrabăr, Bulgaria, Cirillo e Metodio, Grande Moravia, Simeone I il Grande, Zar, 885, 900, 910.

Alfabeto glagolitico

L'alfabeto glagolitico (Glagolitsa) è il più antico alfabeto slavo conosciuto.

Nuovo!!: O pismenechi e Alfabeto glagolitico · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: O pismenechi e Capodanno · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: O pismenechi e Natale · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: O pismenechi e Natale nel folclore · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: O pismenechi e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: O pismenechi e Periodo natalizio · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: O pismenechi e Vigilia di Natale · Mostra di più »

Černorizec Hrabăr

Il suo nome è composto dalla parola "Černorizec", che significa "il monaco" e dal termine "Hrabăr" che è uno pseudonimo, sotto il quale si nasconde, probabilmente, un'importante personalità politica del suo tempo, da molti storici ritenuto lo zar Simeone I. Non si hanno informazioni biografiche sicure dello scrittore, tranne l'informazione che fu posteriore a Clemente ed a Naum, morti rispettivamente nel 916 e nel 910, due prestigiosi allievi di Cirillo e Metodio che ebbero la capacità di diffondere la lingua paleoslava in Bulgaria, grazie alla scuola di Ohrida.

Nuovo!!: O pismenechi e Černorizec Hrabăr · Mostra di più »

Bulgaria

La Bulgaria, ufficialmente Repubblica di Bulgaria (in bulgaro:, България, Bălgarija,; ufficialmente Република България, Republika Bălgarija), è uno Stato membro dell'Unione europea situato nella metà orientale della penisola balcanica.

Nuovo!!: O pismenechi e Bulgaria · Mostra di più »

Cirillo e Metodio

È venerato come santo dalla Chiesa cattolica e dalla Chiesa ortodossa assieme al fratello.

Nuovo!!: O pismenechi e Cirillo e Metodio · Mostra di più »

Grande Moravia

La Grande Moravia è stata una regione storica formatasi nell'Europa centrale intorno all'833 continuando a sussistere come entità politica e territoriale fino al X secolo.

Nuovo!!: O pismenechi e Grande Moravia · Mostra di più »

Simeone I il Grande

A metà del suo regno assunse il titolo di zar ("imperatore"), dopo aver tenuto quello di Knjaz ("principe").

Nuovo!!: O pismenechi e Simeone I il Grande · Mostra di più »

Zar

Zar, a volte scritto come czar o tzar, ma anche tsar, (car',; in bulgaro цар, car; dal latino Caesar, poi C'zar, infine zar), fu il titolo usato per i sovrani dell'Impero russo dal 1561 al 1721.

Nuovo!!: O pismenechi e Zar · Mostra di più »

885

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: O pismenechi e 885 · Mostra di più »

900

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: O pismenechi e 900 · Mostra di più »

910

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: O pismenechi e 910 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Trattato di Chrabr.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »