Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Serenata notturna n. 6 (Mozart)

La Serenata per orchestra n. 6 in Re maggiore K 239 (Serenata notturna) fu composta da W. A. Mozart a Salisburgo nel 1776.

8 relazioni: Assolo, Catalogo Köchel, Marcia (musica), Minuetto, Notturno (musica), Rondò, Salisburgo, Wolfgang Amadeus Mozart.

Assolo

''Assolo'' (1855, dettaglio) di Carl Spitzweg In musica un assolo, o solo, è una breve sezione solistica presente in un brano, oppure un brano musicale eseguito da un unico suonatore o cantante.

Nuovo!!: Serenata notturna n. 6 (Mozart) e Assolo · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: Serenata notturna n. 6 (Mozart) e Capodanno · Mostra di più »

Catalogo Köchel

Il Catalogo Köchel è l'elenco di tutte le composizioni musicali di Wolfgang Amadeus Mozart.

Nuovo!!: Serenata notturna n. 6 (Mozart) e Catalogo Köchel · Mostra di più »

Marcia (musica)

La marcia è una composizione musicale nata per accompagnare l'incedere di gruppi di persone (reparti militari o cortei e simili) Sono scritte soprattutto per le bande, delle quali costituiscono la forma originale più rappresentativa, ma anche per orchestre e formazioni strumentali di ogni genere.

Nuovo!!: Serenata notturna n. 6 (Mozart) e Marcia (musica) · Mostra di più »

Minuetto

Disegno di una coppia danzante Il minuetto è una danza originaria della Francia.

Nuovo!!: Serenata notturna n. 6 (Mozart) e Minuetto · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: Serenata notturna n. 6 (Mozart) e Natale · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: Serenata notturna n. 6 (Mozart) e Natale nel folclore · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: Serenata notturna n. 6 (Mozart) e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Notturno (musica)

Un notturno (dal francese nocturne) è una composizione musicale ispirata alla notte.

Nuovo!!: Serenata notturna n. 6 (Mozart) e Notturno (musica) · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: Serenata notturna n. 6 (Mozart) e Periodo natalizio · Mostra di più »

Rondò

Il rondò (in francese rondeau) fu inizialmente una forma musicale vocale di origine francese che si affermò nella musica polifonica del XIII secolo attraverso le composizioni di Adam de la Halle e di Jehan de Lescurel.

Nuovo!!: Serenata notturna n. 6 (Mozart) e Rondò · Mostra di più »

Salisburgo

Salisburgo (in tedesco Salzburg, pronunciato, in austro-bavarese Soizburg) è una città (146.631 abitanti) dell'Austria centro-settentrionale a circa 300 km ad ovest di Vienna.

Nuovo!!: Serenata notturna n. 6 (Mozart) e Salisburgo · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: Serenata notturna n. 6 (Mozart) e Vigilia di Natale · Mostra di più »

Wolfgang Amadeus Mozart

Mozart è annoverato tra i più grandi geni della storia della musica, dotato di raro e precoce talento.

Nuovo!!: Serenata notturna n. 6 (Mozart) e Wolfgang Amadeus Mozart · Mostra di più »

Riorienta qui:

K 239, K239, Serenata notturna n. 6 in Re maggiore (Mozart).

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »