Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Sette volte donna

Sette volte donna è un film a episodi (7 per la precisione) del 1967 diretto da Vittorio De Sica.

25 relazioni: Adrienne Corri, Alan Arkin, Anita Ekberg, Arthur Cohn, Cesare Zavattini, Elsa Martinelli, Film collettivo, Francia, Giuseppe Rinaldi, Italia, Lex Barker, Maria Pia Di Meo, Michael Caine, Patrick Wymark, Peter Sellers, Philippe Noiret, Rita Savagnone, Riz Ortolani, Robert Morley, Rossano Brazzi, Shirley MacLaine, Stati Uniti d'America, Vittorio De Sica, Vittorio Gassman, 1967.

Adrienne Corri

È nota per le sue interpretazioni cinematografiche in pellicole di registi di rilievo, come Il fiume (1951) di Jean Renoir, Il dottor Živago (1965) di David Lean e Arancia meccanica di Stanley Kubrick (1971).

Nuovo!!: Sette volte donna e Adrienne Corri · Mostra di più »

Alan Arkin

Nato a Brooklyn, borough di New York, il 26 marzo del 1934 da una famiglia ebraica di origini ucraine, russe e tedesche, da David I. Arkin, pittore e scrittore e Beatrice Wortis, maestra, Arkin, all'età di 11 anni, si trasferí con la propria famiglia a Los Angeles, in California, dove studia recitazione presso il "Bennington".

Nuovo!!: Sette volte donna e Alan Arkin · Mostra di più »

Anita Ekberg

Anita nasce in Svezia nel 1931 e cresce in una famiglia numerosa di otto fratelli.

Nuovo!!: Sette volte donna e Anita Ekberg · Mostra di più »

Arthur Cohn

;Film.

Nuovo!!: Sette volte donna e Arthur Cohn · Mostra di più »

Cesare Zavattini

In ambito cinematografico, Zavattini è annoverato tra le figure più rilevanti del neorealismo italiano, di cui fu anche teorico.

Nuovo!!: Sette volte donna e Cesare Zavattini · Mostra di più »

Elsa Martinelli

Nata in Toscana, si trasferisce presto con la famiglia nella capitale.

Nuovo!!: Sette volte donna e Elsa Martinelli · Mostra di più »

Film collettivo

Il film collettivo è un film caratterizzato da una suddivisione ad episodi (in cui generalmente le trame di ogni singolo episodio non sono collegate tra di loro, ma hanno comunque un tema in comune), ciascuno dei quali diretto molto spesso da un regista differente.

Nuovo!!: Sette volte donna e Film collettivo · Mostra di più »

Francia

La Francia (in francese: France), ufficialmente Repubblica francese (in francese: République française), è uno Stato transcontinentale principalmente situato nell'Europa occidentale, ma che possiede ugualmente territori disseminati su più oceani e altri continenti.

Nuovo!!: Sette volte donna e Francia · Mostra di più »

Giuseppe Rinaldi

Dopo il debutto cinematografico appena ventenne nel 1939 e parallelamente, quindi, alla carriera come attore, negli anni ha dedicato la vita soprattutto al doppiaggio, lavorando per la celebre società C.D.C. e in seguito per il Gruppo Trenta.

Nuovo!!: Sette volte donna e Giuseppe Rinaldi · Mostra di più »

Italia

L'Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.

Nuovo!!: Sette volte donna e Italia · Mostra di più »

Lex Barker

È celebre soprattutto per aver interpretato il personaggio di Tarzan, in cinque pellicole distribuite dalla RKO Radio Pictures tra il 1949 e il 1953, e il personaggio di Old Shatterhand, alter ego dello scrittore tedesco Karl May, in una serie di film realizzati in Germania tra il 1962 e il 1968.

Nuovo!!: Sette volte donna e Lex Barker · Mostra di più »

Maria Pia Di Meo

Nata a Roma nel 1939, figlia d'arte degli attori Giotto Tempestini e Anna Di Meo, inizia da bambina nel 1944 a lavorare nel doppiaggio e in teatro, spesso accanto ai genitori.

Nuovo!!: Sette volte donna e Maria Pia Di Meo · Mostra di più »

Michael Caine

Apparso in oltre cento pellicole e attivo sul grande schermo dal 1956, è uno dei volti più noti del cinema britannico moderno, grazie alla versatilità in ruoli da protagonista e da caratterista: tra le sue interpretazioni più note, si distingue nel ruolo della spia inglese Harry Palmer dal 1965 (Ipcress) al 1996 (Intrigo a San Pietroburgo), un "agente segreto ombroso, silenzioso antitesi del coevo James Bond".

Nuovo!!: Sette volte donna e Michael Caine · Mostra di più »

Patrick Wymark

È padre dell'attrice Jane Wymark, interprete di Joyce Barnaby nel serial televisivo L'ispettore Barnaby.

Nuovo!!: Sette volte donna e Patrick Wymark · Mostra di più »

Peter Sellers

È ricordato per le spiccate doti di attore comico, e per l'abilità nei travestimenti e nelle imitazioni, ma fu interprete di notevole spessore anche in ruoli drammatici.

Nuovo!!: Sette volte donna e Peter Sellers · Mostra di più »

Philippe Noiret

Esordì nel grande schermo in piccolissimi ruoli a partire dal 1949, apparendo per la prima volta in una pellicola di Jacqueline Audry, Gigi (1949), anche se nel frattempo continuava a seguire gli studi superiori.

Nuovo!!: Sette volte donna e Philippe Noiret · Mostra di più »

Rita Savagnone

Ha doppiato numerose importanti attrici sia per il cinema sia per la televisione, come, ad esempio, Liza Minnelli, Vanessa Redgrave, Whoopi Goldberg, Shirley MacLaine, Elizabeth Taylor, Eva Marie Saint, Debbie Reynolds, Romy Schneider, Kathy Bates, Kim Novak, Raquel Welch e Greta Garbo nel ridoppiaggio di alcuni suoi film tra gli anni settanta e ottanta.

Nuovo!!: Sette volte donna e Rita Savagnone · Mostra di più »

Riz Ortolani

Ultimo di sei fratelli, a dodici anni fu iscritto da suo padre, appassionato di opera lirica, al Conservatorio Gioachino Rossini della sua città natale, dove studiò composizione e flauto.

Nuovo!!: Sette volte donna e Riz Ortolani · Mostra di più »

Robert Morley

Nato a Semley, nel Wiltshire, Inghilterra, Morley ricevette un'educazione rigida, volta a fare di lui un futuro diplomatico, impartita presso l'Elizabeth College, nell'isola di Guernsey.

Nuovo!!: Sette volte donna e Robert Morley · Mostra di più »

Rossano Brazzi

Esordì dapprima sul grande schermo (dal 1938) recitando ruoli minori in quattro pellicole prima di ottenere il suo primo ruolo da protagonista impersonando Edmund Kean nel film Kean diretto da Guido Brignone.

Nuovo!!: Sette volte donna e Rossano Brazzi · Mostra di più »

Shirley MacLaine

Tra le maggiori esponenti del cinema americano, nei suoi sessanta anni di onorata carriera cinematografica ha ottenuto 5 candidature agli Oscar come miglior attrice protagonista per Qualcuno verrà (1958), L'appartamento (1960), Irma la dolce (1963), Due vite, una svolta (1977) e aggiudicandosi la statuetta per Voglia di tenerezza nel 1984.

Nuovo!!: Sette volte donna e Shirley MacLaine · Mostra di più »

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Sette volte donna e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Vittorio De Sica

Tra i cineasti più influenti della storia del cinema, è stato inoltre attore di teatro e documentarista.

Nuovo!!: Sette volte donna e Vittorio De Sica · Mostra di più »

Vittorio Gassman

Soprannominato "il Mattatore" (dall'omonimo spettacolo televisivo da lui condotto nel 1959), è considerato uno dei migliori e più rappresentativi attori italiani, ricordato per l'assoluta professionalità (al limite del maniacale), per la versatilità e il magnetismo.

Nuovo!!: Sette volte donna e Vittorio Gassman · Mostra di più »

1967

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Sette volte donna e 1967 · Mostra di più »

Riorienta qui:

7 volte donna, Woman Times Seven.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »