Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

4 by The Beatles e Extended play

Scorciatoie: Differenze, Analogie, Jaccard somiglianza Coefficiente, Riferimenti.

Differenza tra 4 by The Beatles e Extended play

4 by The Beatles vs. Extended play

4 by The Beatles è un EP dei Beatles pubblicato solo negli USA nel 1965. L'extended play, abbreviato in EP, è un supporto fonografico (in vinile, CD, musicassetta, download digitale o altro) che contiene più tracce rispetto a un singolo, ma che, similmente al mini-LP, non può essere classificato come album.

Analogie tra 4 by The Beatles e Extended play

4 by The Beatles e Extended play hanno 2 punti in comune (in Unionpedia): Stati Uniti d'America, The Beatles.

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

4 by The Beatles e Stati Uniti d'America · Extended play e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

The Beatles

The Beatles è stato un gruppo musicale pop rock inglese, fondato a Liverpool nel 1960, composto da John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr (quest’ultimo a partire dal 1962, chiamato a sostituire Pete Best; della prima formazione faceva parte anche Stuart Sutcliffe), e attivo fino al 1970.

4 by The Beatles e The Beatles · Extended play e The Beatles · Mostra di più »

La lista di cui sopra risponde alle seguenti domande

Confronto tra 4 by The Beatles e Extended play

4 by The Beatles ha 26 relazioni, mentre Extended play ha 67. Come hanno in comune 2, l'indice di Jaccard è 2.15% = 2 / (26 + 67).

Riferimenti

Questo articolo mostra la relazione tra 4 by The Beatles e Extended play. Per accedere a ogni articolo dal quale è stato estratto informazioni, visitare:

Ehi! Siamo su Facebook ora! »