Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Cina e Lingua cinese

Scorciatoie: Differenze, Analogie, Jaccard somiglianza Coefficiente, Riferimenti.

Differenza tra Cina e Lingua cinese

Cina vs. Lingua cinese

La Cina, ufficialmente la Repubblica Popolare Cinese, è uno Stato sovrano situato nell'Asia orientale e il più popolato del mondo, con una popolazione di oltre 1,385 miliardi di persone. La lingua cinese è una vasta e variegata famiglia linguistica composta da centinaia di varianti linguistiche distinte e spesso non mutuamente intelligibili, facente parte della famiglia delle lingue sino-tibetane evolutesi a partire dal III secolo a.C. nell'area geografica grossomodo corrispondente alla Cina continentale.

Analogie tra Cina e Lingua cinese

Cina e Lingua cinese hanno 55 punti in comune (in Unionpedia): Canton, Caratteri cinesi, Caratteri cinesi semplificati, Caratteri cinesi tradizionali, Cina continentale, Cinese mandarino (varietà linguistica), Corea del Nord, Dinastia Han, Dinastia Ming, Dinastia Qin, Dinastia Qing, Dinastia Shang, Dinastia Song, Dinastia Sui, Dinastia Tang, Dinastia Zhou, Europa, Famiglia linguistica, Giappone, Guangdong, Hainan, Han, Hunan, III secolo a.C., India, Lingua cantonese, Lingua cinese standard, Lingua coreana, Lingua hakka, Lingua sanscrita, ..., Lingua tibetana, Lingua tonale, Lingua wu, Lingue sinitiche, Lingue sinotibetane, Linguistica comparativa, Manciù, Mongolia, Movimento del 4 maggio 1919, Mutua intelligibilità, Nanchino, Oceano Pacifico, Organizzazione delle Nazioni Unite, Ossi oracolari, Periodo degli Stati Combattenti, Periodo delle primavere e degli autunni, Pinyin, Shujing, Sichuan, Taiwan, Tibet, Tono (linguistica), Uiguri, XIX secolo, XVII secolo. Espandi índice (25 più) »

Canton

Canton (AFI:; dal portoghese Cantão; in cinese) è la più grande città costiera del sud della Cina, capoluogo della provincia del Guangdong (广东).

Canton e Cina · Canton e Lingua cinese · Mostra di più »

Caratteri cinesi

I caratteri cinesi sono le unità minime di significato (in linguaggio specialistico chiamate logogrammi) utilizzate nella scrittura del cinese.

Caratteri cinesi e Cina · Caratteri cinesi e Lingua cinese · Mostra di più »

Caratteri cinesi semplificati

L'insieme caratteri in forma semplice (tradizionale: 簡體字, semplificato: 简体字, pinyin: jiǎntǐzì), o caratteri semplificati (tradizionale: 簡化字, semplificato: 简化字, pinyin: jiǎnhuàzì) rappresenta uno dei due modi standard di scrittura cinese contemporanea; l'altro è detto caratteri cinesi tradizionali.

Caratteri cinesi semplificati e Cina · Caratteri cinesi semplificati e Lingua cinese · Mostra di più »

Caratteri cinesi tradizionali

I caratteri cinesi tradizionali (繁体字) sono, insieme ai caratteri semplificati (简体字), uno dei due modi di scrittura dei caratteri cinesi.

Caratteri cinesi tradizionali e Cina · Caratteri cinesi tradizionali e Lingua cinese · Mostra di più »

Cina continentale

Cina continentale è un termine politico-geografico, utilizzato per indicare in maniera politicamente neutrale i territori sotto il diretto controllo della Repubblica Popolare Cinese, a esclusione di Hong Kong e Macao.

Cina e Cina continentale · Cina continentale e Lingua cinese · Mostra di più »

Cinese mandarino (varietà linguistica)

Il cinese mandarino (in cinese) talvolta chiamato anche lingua mandarina è una famiglia di parlate locali originarie del nord-est della Cina, appartenenti al più ampio ceppo delle lingue cinesi.

Cina e Cinese mandarino (varietà linguistica) · Cinese mandarino (varietà linguistica) e Lingua cinese · Mostra di più »

Corea del Nord

La Repubblica Popolare Democratica di Corea, più comunemente nota come Corea del Nord o Nord Corea, è uno Stato dell'Asia orientale.

Cina e Corea del Nord · Corea del Nord e Lingua cinese · Mostra di più »

Dinastia Han

La dinastia Han governò la Cina dal 206 a.C. al 220 d.C. Fu preceduta dalla dinastia Qin e seguita dal periodo dei Tre Regni.

Cina e Dinastia Han · Dinastia Han e Lingua cinese · Mostra di più »

Dinastia Ming

La dinastia Ming (chiamata anche 大明帝国 il grande impero dei Ming) fu la dinastia che assunse il controllo della Cina dal 1368 al 1644, dopo aver determinato il crollo della precedente dinastia Yuan di origine mongola.

Cina e Dinastia Ming · Dinastia Ming e Lingua cinese · Mostra di più »

Dinastia Qin

La dinastia Qin (cinese: 秦朝; pinyin: Qín Cháo) regnò in Cina dal 221 a.C. al 206 a.C. Fu preceduta dalla dinastia Zhou e seguita dalla dinastia Han.

Cina e Dinastia Qin · Dinastia Qin e Lingua cinese · Mostra di più »

Dinastia Qing

La dinastia Qing o Ch'ing (cinese), a volte nota anche come dinastia Manciù (mancese: daicing gurun), fu fondata dal clan Manciù degli Aisin Gioro, nell'attuale Manciuria, espansasi poi nella Cina vera e propria e nei territori circostanti dell'Asia interna, costituendo così l'Impero del grande Qing (Cinese). Dichiarata in seguito come dinastia Jin Posteriore nel 1616, cambiò il suo nome nel 1636 in "Qing" e conquistò Pechino nel 1644, unificando la Cina durante i quarant'anni successivi, governandola fino al 1912.

Cina e Dinastia Qing · Dinastia Qing e Lingua cinese · Mostra di più »

Dinastia Shang

La dinastia Shang o dinastia Yin (ca. 1600 a.C. - ca. 1046 a.C.) è la seconda dinastia cinese storica, che regnò sulla Cina nordorientale, nella valle del Fiume Giallo.

Cina e Dinastia Shang · Dinastia Shang e Lingua cinese · Mostra di più »

Dinastia Song

La dinastia Song (in Cantonese Jyutping: sung3 ciu4) regnò sulla Cina dal 960 al 1279.

Cina e Dinastia Song · Dinastia Song e Lingua cinese · Mostra di più »

Dinastia Sui

La dinastia Sui (隋朝 Pinyin: Suí), (581-618) precedette la dinastia Tang e reunificó la Cina dopo quasi quattro secoli di lotte intestine, divisioni politiche e dinastiche.

Cina e Dinastia Sui · Dinastia Sui e Lingua cinese · Mostra di più »

Dinastia Tang

La dinastia Tang (618-907) seguì la dinastia Sui, che aveva riportato l'unità politica in Cina, e fu seguita da un'epoca di disunione nota come il periodo delle Cinque dinastie e dieci regni.

Cina e Dinastia Tang · Dinastia Tang e Lingua cinese · Mostra di più »

Dinastia Zhou

La dinastia Zhou è una dinastia di regnanti che governarono nella Cina antica fra il XII e il III secolo a.C. Viene tradizionalmente suddivisa in due sottodinastie principali, la dinastia Zhou occidentale (cinese: 西周; pinyin: Xī Zhōu) (XIII secolo a.C.-VIII secolo a.C.) e la dinastia Zhou orientale (cinese: 东周; pinyin: Dōng Zhōu) (VIII secolo a.C.-III secolo a.C.). Alla famiglia Zhou afferisce anche una terza dinastia, detta dinastia Zhou settentrionale, che governò per breve tempo, nel VI secolo a.C., sul regno Wei.

Cina e Dinastia Zhou · Dinastia Zhou e Lingua cinese · Mostra di più »

Europa

L'Europa è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente in base a fattori economici, geopolitici e storico-culturali.

Cina e Europa · Europa e Lingua cinese · Mostra di più »

Famiglia linguistica

Nel loro studio sistematico, la maggior parte delle lingue umane può essere ricondotta a determinate famiglie linguistiche.

Cina e Famiglia linguistica · Famiglia linguistica e Lingua cinese · Mostra di più »

Giappone

Il Giappone (AFI:; in giapponese o, ufficialmente o) è uno Stato insulare dell'Asia orientale.

Cina e Giappone · Giappone e Lingua cinese · Mostra di più »

Guangdong

Il Guangdong (denominazione italiana in disuso Quantung) è una provincia cinese situata sulla costa meridionale della Cina continentale.

Cina e Guangdong · Guangdong e Lingua cinese · Mostra di più »

Hainan

Hainan è una provincia della Cina, che si trova nella parte più meridionale del paese.

Cina e Hainan · Hainan e Lingua cinese · Mostra di più »

Han

Gli han (cinese semplificato: 汉族 o 汉人; cinese tradizionale: 漢族 o 漢人; pinyin: hànzú o hànrén) sono il gruppo etnico maggioritario della Cina – il più grande gruppo etnico del mondo per numero di individui – e costituiscono circa il 92% della popolazione cinese e il 20,52% dell'intera popolazione mondiale.

Cina e Han · Han e Lingua cinese · Mostra di più »

Hunan

Lo Hunan (cinese) è una provincia della Cina, situata a metà del corso del fiume Yangtze e a sud del Lago Dongting (da cui il nome Hunan, che significa "a sud del lago").

Cina e Hunan · Hunan e Lingua cinese · Mostra di più »

III secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Cina e III secolo a.C. · III secolo a.C. e Lingua cinese · Mostra di più »

India

L'India (hindi: भारत Bhārat), ufficialmente Repubblica dell'India (Hindi: भारत गणराज्य Bhārat Gaṇarājya), è uno Stato federale dell'Asia meridionale, con capitale Nuova Delhi.

Cina e India · India e Lingua cinese · Mostra di più »

Lingua cantonese

Il cantonese (粵語 / 粤语, dialetto Yue) è uno dei principali gruppi di dialetti o lingue della lingua o famiglia di lingue cinese.

Cina e Lingua cantonese · Lingua cantonese e Lingua cinese · Mostra di più »

Lingua cinese standard

Il cinese standard, talvolta detto anche mandarino standard (dall'inglese standard mandarin), è la pronuncia standard per la lingua cinese, ufficializzata per la prima volta nel 1932 in quella che era allora la Repubblica di Cina.

Cina e Lingua cinese standard · Lingua cinese e Lingua cinese standard · Mostra di più »

Lingua coreana

La lingua coreana è parlata da oltre 77,2 milioni di persone nella penisola coreana.

Cina e Lingua coreana · Lingua cinese e Lingua coreana · Mostra di più »

Lingua hakka

La lingua hakka (客家語, kejiayu) è forse uno dei più antichi dialetti parlati in Cina e fa parte della famiglia linguistica sino-tibetana.

Cina e Lingua hakka · Lingua cinese e Lingua hakka · Mostra di più »

Lingua sanscrita

La lingua sanscrita (anche sanscrito da saṃskṛtam, संस्कृतम् in devanagari) è una lingua ufficiale dell'India appartenente alla famiglia delle lingue indoeuropee.

Cina e Lingua sanscrita · Lingua cinese e Lingua sanscrita · Mostra di più »

Lingua tibetana

La lingua tibetana (nome nativo བོད་སྐད་ bod skad) è parlata dal popolo tibetano in una vasta area dell'Asia centrale e dai rifugiati tibetani sparsi in tutto il mondo.

Cina e Lingua tibetana · Lingua cinese e Lingua tibetana · Mostra di più »

Lingua tonale

(falling–rising) | ipa symbol.

Cina e Lingua tonale · Lingua cinese e Lingua tonale · Mostra di più »

Lingua wu

La lingua wu (in cinese mandarino oppure) è una delle principali varianti della lingua cinese dopo il mandarino.

Cina e Lingua wu · Lingua cinese e Lingua wu · Mostra di più »

Lingue sinitiche

Le lingue sinitiche o lingue siniche sono una famiglia linguistica appartenente al più esteso gruppo delle lingue sinotibetane.

Cina e Lingue sinitiche · Lingua cinese e Lingue sinitiche · Mostra di più »

Lingue sinotibetane

Le lingue sinotibetane sono una delle principali famiglie linguistiche dell'area Asiatica, da cui derivano alcune tra le più importanti lingue parlate nel continente asiatico.

Cina e Lingue sinotibetane · Lingua cinese e Lingue sinotibetane · Mostra di più »

Linguistica comparativa

La linguistica comparativa oppure linguistica contrastiva è quella parte della linguistica che affronta lo studio delle relazioni tra le lingue e l'evoluzione interna di ogni lingua secondo una tecnica di confronto delle fasi evolutive di una stessa area linguistica e di confronto tra le lingue affini.

Cina e Linguistica comparativa · Lingua cinese e Linguistica comparativa · Mostra di più »

Manciù

Manciù (lingua mancese: ᠮᠠᠨᠵᡠ, manju; cinese: 滿族; cinese semplificato: 满族; pinyin: Mǎnzú), o anche Manchu, è il nome con il quale viene riconosciuta dopo il XVII secolo l'antica etnia degli Jurchi (in mongolo: Jürchen).

Cina e Manciù · Lingua cinese e Manciù · Mostra di più »

Mongolia

La Mongolia (Монгол улс, Mongol uls) è uno Stato dell'Asia orientale.

Cina e Mongolia · Lingua cinese e Mongolia · Mostra di più »

Movimento del 4 maggio 1919

Il movimento del 4 maggio fu un movimento studentesco culturale e politico anti-imperialista iniziato a Pechino il 4 maggio 1919.

Cina e Movimento del 4 maggio 1919 · Lingua cinese e Movimento del 4 maggio 1919 · Mostra di più »

Mutua intelligibilità

In linguistica, la mutua intelligibilità è la proprietà che si presenta tra due o più distinti idiomi quando i rispettivi parlanti possono capire con relativa facilità la lingua dell'altro, senza doverla apprendere.

Cina e Mutua intelligibilità · Lingua cinese e Mutua intelligibilità · Mostra di più »

Nanchino

Nanchino (AFI:; in cinese) è un importante capoluogo della provincia dello Jiangsu in Cina, soprattutto se inserito nel contesto della storia e della cultura cinese, essendo stata, per lungo tempo, la capitale della Cina.

Cina e Nanchino · Lingua cinese e Nanchino · Mostra di più »

Oceano Pacifico

L'Oceano Pacifico, detto brevemente Pacifico, è un oceano della Terra, il più esteso per superficie e volume.

Cina e Oceano Pacifico · Lingua cinese e Oceano Pacifico · Mostra di più »

Organizzazione delle Nazioni Unite

L'Organizzazione delle Nazioni Unite, in sigla ONU o UN (dall'inglese), spesso abbreviata in Nazioni Unite, è un'organizzazione intergovernativa a carattere internazionale.

Cina e Organizzazione delle Nazioni Unite · Lingua cinese e Organizzazione delle Nazioni Unite · Mostra di più »

Ossi oracolari

Gli ossi oracolari (甲骨文, pinyin: jiǎgǔwen) sono pezzi di osso o di guscio di animali, spesso incisi o dipinti con iscrizioni, usati nella divinazione reale (scapulomanzia) dalla media dinastia Shang alla prima dinastia Zhou nella Cina antica.

Cina e Ossi oracolari · Lingua cinese e Ossi oracolari · Mostra di più »

Periodo degli Stati Combattenti

Con Stati combattenti o Regni combattenti si indica il periodo storico cinese che va dal 453 a.C. al 221 a.C. Il periodo degli stati combattenti vide numerosi stati - Han, Wei, Zhao, Qi, Qin, Yan e Chu - combattersi la supremazia nell'antica Cina.

Cina e Periodo degli Stati Combattenti · Lingua cinese e Periodo degli Stati Combattenti · Mostra di più »

Periodo delle primavere e degli autunni

Il Periodo delle primavere e degli autunni fu un periodo della storia cinese dal 722 a.C. al 481 a.C. Prende il nome dalle cronache di quel tempo, gli Annali delle primavere e degli autunni, tradizionalmente attribuiti a Confucio, che narrano gli avvenimenti dello Stato di Lu dal 770 a.C. al 481 a.C. In realtà il periodo delle "Primavere e degli Autunni" (Chunqiu) termina nel 454 a.C., anno in cui il principato di Jin si divide in tre stati indipendenti (Han, Wei, Zhao).

Cina e Periodo delle primavere e degli autunni · Lingua cinese e Periodo delle primavere e degli autunni · Mostra di più »

Pinyin

Con il termine Pinyin (拼音, letteralmente "trascrivere-suoni") ci si riferisce generalmente allo Hànyǔ Pīnyīn, che è un sistema per trascrivere in alfabeto latino la pronuncia del cinese moderno.

Cina e Pinyin · Lingua cinese e Pinyin · Mostra di più »

Shujing

Lo Shūjīng (letteralmente "Classico dei documenti"), noto anche come Shàngshū (cinese trad.: 尚書; cinese semplificato: 尚书, letteralmente "stimati documenti"), o semplicemente Shū (tradiz. 書|書, semplific. 書/书, letteralmente "Documenti"), è una raccolta di documenti relativi agli eventi della storia della Cina antica.

Cina e Shujing · Lingua cinese e Shujing · Mostra di più »

Sichuan

Il Sichuan è una provincia della Repubblica Popolare Cinese.

Cina e Sichuan · Lingua cinese e Sichuan · Mostra di più »

Taiwan

La Repubblica di Cina (RDC) (cinese tradizionale: 中華民國; cinese semplificato: 中华民国; Wade-Giles: Chung-hua Min-kuo: Tongyong Pinyin: ZhōngHuá MínGuó; Hanyu Pinyin: Zhōnghuá Mínguó; Gwoyeu Romatzyh: Jonghwa Mingwo), comunemente nota come Taiwan o Formosa, è uno Stato de facto costituito dal gruppo di isole di Formosa, Pescadores, Quemoy e Matsu, ma che nella sua costituzione rivendica anche la Cina continentale e la Mongolia Esterna.

Cina e Taiwan · Lingua cinese e Taiwan · Mostra di più »

Tibet

Il Tibet (in tibetano: བོད་, bod, /pø/; in cinese: 西藏, Xīzàng), in passato riportato anche come Thibet, è una regione dell'Asia centrale, attualmente rientrante nei confini geo-politici della Cina, sebbene rivendichi una sua autonomia e indipendenza politica, localizzata sull'omonimo altipiano.

Cina e Tibet · Lingua cinese e Tibet · Mostra di più »

Tono (linguistica)

In linguistica, il tono è un tratto prosodico (o soprasegmentale) caratterizzato dalla variazione (o meno) dell'altezza del suono di una sillaba.

Cina e Tono (linguistica) · Lingua cinese e Tono (linguistica) · Mostra di più »

Uiguri

Gli Uiguri (uiguro: Uyghur; cinese) sono un'etnia turcofona di religione islamica che vive nel nord-ovest della Cina, soprattutto nella regione autonoma dello Xinjiang, insieme ai cinesi Han.

Cina e Uiguri · Lingua cinese e Uiguri · Mostra di più »

XIX secolo

È il primo secolo dell'età contemporanea, un secolo di grandi trasformazioni sociali, politiche, culturali ed economiche a partire dalla caduta di Napoleone Bonaparte e la successiva Restaurazione, i moti rivoluzionari, la costituzione di molti stati moderni tra cui il Regno d'Italia, la guerra di secessione americana, la seconda rivoluzione industriale fra positivismo, evoluzionismo e decadentismo, l'imperialismo e sul finire la grande depressione e la Belle Époque.

Cina e XIX secolo · Lingua cinese e XIX secolo · Mostra di più »

XVII secolo

È usualmente ricordato in Europa come il secolo dell'assolutismo monarchico in politica, della rivoluzione scientifica nelle scienze e del barocco nell'arte e nella letteratura.

Cina e XVII secolo · Lingua cinese e XVII secolo · Mostra di più »

La lista di cui sopra risponde alle seguenti domande

Confronto tra Cina e Lingua cinese

Cina ha 684 relazioni, mentre Lingua cinese ha 117. Come hanno in comune 55, l'indice di Jaccard è 6.87% = 55 / (684 + 117).

Riferimenti

Questo articolo mostra la relazione tra Cina e Lingua cinese. Per accedere a ogni articolo dal quale è stato estratto informazioni, visitare:

Ehi! Siamo su Facebook ora! »