Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

Alanina

Indice Alanina

L'alanina è un amminoacido non polare, la sua molecola è chirale.

92 relazioni: A (disambigua), ACE-inibitore, Aceto, Acido biliare-CoA:amminoacido N-aciltransferasi, Acido folico, Acido piruvico, Acquaporine, Adolph Strecker, ALA, Alanina deidrogenasi, Alanina transaminasi, Alanopina deidrogenasi, Amminoacidi essenziali, Amminoacidi glucagonogenici, Amminoacidi insulinogenici, Amminoacidi proteinogenici, Amminoacido, Apparato urinario, Bacteria, Beta-glucuronidasi, Biochimica, Boletus edulis, Bombesina, C3H7NO2, Carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi, Chimosina, Chinureninasi, Ciclo di Cori, Ciclo di Krebs, Codice genetico, Codon usage bias, Codone, Composizione della membrana cellulare, D-alanina 2-idrossimetiltransferasi, D-alanina gamma-glutammiltransferasi, Degradazione degli amminoacidi, Dermorfina, Dolce, Elastina, Esperimento di Miller-Urey, Fattore naturale di idratazione, Fenilalanina N-acetiltransferasi, Fermentazione lattica, Fibroina, Foglietto β, Fragola, Gamma-glutammilciclotransferasi, GCA, GCC, GCG, ..., GCU, Glatiramer acetato, Glicina ossidasi, Glicolisi, Glicosintasi, Glutammina sintetasi, Imbrunimento, IR3535, Α-chetoacido, Β-alanina, Linaclotide, Murchison (meteorite), N-metilalanina deidrogenasi, N-Ossido di N-metilmorfolina, Nero di seppia, Neurochinina B, Neuromedina B, Neuropeptide Y, Nori, Opina deidrogenasi, Peptide, Peptide alfa-N-acetiltransferasi, Peptide di rilascio della gastrina, Peptidoglicano, Pirimidina, Piruvato chinasi, Protein-chinasi C, Proteina ribosomale-alanina N-acetiltransferasi, Reazione di Stickland, Riconoscimento molecolare, Robert William Holley, Secale cereale, Sintesi di Strecker, Solitone di Davydov, Strombina deidrogenasi, Subtilisina, Tauropina deidrogenasi, Triticum turanicum, UDP-N-acetilmuramoilpentapeptide-lisina N6-alaniltransferasi, Vancomicina, Zeina, 8-ammino-7-ossononanoato sintasi. Espandi índice (42 più) »

A (disambigua)

*A – prima lettera dell'alfabeto italiano.

Nuovo!!: Alanina e A (disambigua) · Mostra di più »

ACE-inibitore

Gli ACE-inibitori sono farmaci che trovano impiego specialmente nella terapia dell'ipertensione arteriosa, del post-infarto del miocardio e dell'insufficienza cardiaca cronica.

Nuovo!!: Alanina e ACE-inibitore · Mostra di più »

Aceto

Viene definito aceto il liquido acido che è ottenuto grazie all'azione di batteri Gram-negativi del genere Acetobacter, che, in presenza di aria e acqua, ossidano l'etanolo contenuto nel vino, nel sidro, nella birra, nell'idromele (da cui si ricava l'aceto di miele) e in altre bevande alcoliche fermentate, oppure in altre materie prime quali malti, riso e frutta (anche mosto cotto), trasformandolo in acido acetico.

Nuovo!!: Alanina e Aceto · Mostra di più »

Acido biliare-CoA:amminoacido N-aciltransferasi

La acido biliare-CoA:amminoacido N-aciltransferasi è un enzima appartenente alla classe delle transferasi, che catalizza la seguente reazione: L'enzima catalizza l'unione di un acido grasso con la glicina e può agire come tioesterasi degli acil-CoA a catena molto lunga.

Nuovo!!: Alanina e Acido biliare-CoA:amminoacido N-aciltransferasi · Mostra di più »

Acido folico

L'acido folico o acido pteroil(mono) glutammico o vitamina M o vitamina B9 o folacina, prende il nome dal latino: folium (foglia).

Nuovo!!: Alanina e Acido folico · Mostra di più »

Acido piruvico

L'acido piruvico è un alfa-chetoacido di formula CH3-CO-COOH A temperatura ambiente si presenta come un liquido giallastro dall'odore pungente.

Nuovo!!: Alanina e Acido piruvico · Mostra di più »

Acquaporine

Le acquaporine (AQP) sono una famiglia di proteine canale scoperte dal biologo statunitense Peter Agre che facilitano il flusso molto veloce delle molecole d'acqua all'interno o all'esterno delle cellule di specifici tessuti che richiedono questa capacità (tubuli prossimali, eritrociti, membrane dei vacuoli delle cellule vegetali).

Nuovo!!: Alanina e Acquaporine · Mostra di più »

Adolph Strecker

Strecker si laureò nel 1842 frequentando l'Università di Gießen, dove insegnava Justus von Liebig.

Nuovo!!: Alanina e Adolph Strecker · Mostra di più »

ALA

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Alanina e ALA · Mostra di più »

Alanina deidrogenasi

La alanina deidrogenasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione.

Nuovo!!: Alanina e Alanina deidrogenasi · Mostra di più »

Alanina transaminasi

L'alanina aminotransferasi (ALT o ALAT, alanina amminotransferasi) chiamata anche GPT o SGPT (dall'inglese Serum Glutamic Pyruvic Transaminase) è un enzima appartenente alla classe delle transferasi che catalizza la seguente reazione: L'alanina trasporta nel sangue i gruppi amminici prodotti dal muscolo in seguito alla degradazione delle proteine.

Nuovo!!: Alanina e Alanina transaminasi · Mostra di più »

Alanopina deidrogenasi

La alanopina deidrogenasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione: Nella reazione inversa, la L-alanina può esser sostituita da L-cisteina, L-serina o L-treonina.

Nuovo!!: Alanina e Alanopina deidrogenasi · Mostra di più »

Amminoacidi essenziali

Gli amminoacidi essenziali sono quegli amminoacidi che un organismo vertebrato non è in grado di sintetizzare da sé in quantità sufficiente e che quindi deve assumere con l'alimentazione.

Nuovo!!: Alanina e Amminoacidi essenziali · Mostra di più »

Amminoacidi glucagonogenici

Gli Amminoacidi glucagonogenici, dall'inglese glucagonogenic ammino acids, rappresentano quella classe di amminoacidi in grado di stimolare la produzione di glucagone.

Nuovo!!: Alanina e Amminoacidi glucagonogenici · Mostra di più »

Amminoacidi insulinogenici

Gli amminoacidi insulinogenici, insulinogeni, insulinotropici o IAA (dall'inglese insulinogenic ammino acids) rappresentano quella classe di amminoacidi in grado di stimolare, in maniera più o meno marcata, la produzione di insulinaJessica E. Nyrop.

Nuovo!!: Alanina e Amminoacidi insulinogenici · Mostra di più »

Amminoacidi proteinogenici

Gli amminoacidi proteinogenici sono gli amminoacidi precursori delle proteine e sono incorporati nelle proteine durante la traduzione.

Nuovo!!: Alanina e Amminoacidi proteinogenici · Mostra di più »

Amminoacido

In chimica gli amminoacidi (impropriamente chiamati anche aminoacidi o amino acidi) sono molecole organiche che nella loro struttura recano sia il gruppo funzionale amminico (delle ammine) (-NH2) denominato N terminus, sia quello carbossilico (degli acidi carbossilici) (-COOH) denominato C terminus. Proprio per questo sono molecole anfotere o zwitterioni, poiché presentano contemporaneamente un gruppo acido (-COOH) e un gruppo basico (-NH2).

Nuovo!!: Alanina e Amminoacido · Mostra di più »

Apparato urinario

L'apparato urinario è l'insieme di organi e di strutture finalizzati all'escrezione dell'urina o di altri prodotti del catabolismo in alcuni taxa animali, principalmente appartenenti ai cordati.

Nuovo!!: Alanina e Apparato urinario · Mostra di più »

Bacteria

Il regno Bacteria, dei batteri o eubatteri, comprende microrganismi unicellulari, procarioti, in precedenza chiamati anche schizomiceti, di dimensioni solitamente dell'ordine di pochi micrometri, ma che possono variare da circa 0,2 µm dei micoplasmi fino a 30 µm di alcune spirochete.

Nuovo!!: Alanina e Bacteria · Mostra di più »

Beta-glucuronidasi

Le beta-glucuronidasi sono enzimi membri della famiglia delle glicosidasi che catalizzano la trasformazione dei carboidrati complessi.

Nuovo!!: Alanina e Beta-glucuronidasi · Mostra di più »

Biochimica

La biochimica o chimica biologica è la branca della biologia e della chimica che studia le reazioni chimiche complesse che danno origine alla vita: oggetto di studio sono la struttura e le trasformazioni dei componenti delle cellule, come proteine, carboidrati, lipidi, acidi nucleici e altre biomolecole.

Nuovo!!: Alanina e Biochimica · Mostra di più »

Boletus edulis

Boletus edulis Bull., 1782, volgarmente indicato come porcino, è un fungo edule della famiglia Boletaceae ed è la specie più conosciuta della sezione Edules.

Nuovo!!: Alanina e Boletus edulis · Mostra di più »

Bombesina

La bombesina è un peptide microsinaptico, appartenente alla famiglia della bombesine, isolato per la prima volta a Roma dal gruppo di Vittorio Erspamer nel 1971 dalla pelle degli anfibi dell'ordine Anura Bombina bombina e Alytes obstetricans.

Nuovo!!: Alanina e Bombesina · Mostra di più »

C3H7NO2

La formula molecolare C3H7NO2 può indicare.

Nuovo!!: Alanina e C3H7NO2 · Mostra di più »

Carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi

Per carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi (abbreviato in G6PD-carenza) si intende un quadro patologico ereditario legato al cromosoma X (X-linked) caratterizzato da un deficit funzionale o quantitativo della glucosio-6-fosfato deidrogenasi (abbreviato in G6PD o G6PDH), un enzima chiave della via dei pentoso fosfati.

Nuovo!!: Alanina e Carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi · Mostra di più »

Chimosina

La chimosina, o rennina, è un enzima appartenente alla classe delle idrolasi (ed alla famiglia delle peptidasi A1), necessario alla digestione della caseina presente nel latte.

Nuovo!!: Alanina e Chimosina · Mostra di più »

Chinureninasi

Chinureninasi è un enzima appartenente alla classe delle idrolasi, che catalizza la seguente reazione.

Nuovo!!: Alanina e Chinureninasi · Mostra di più »

Ciclo di Cori

Il ciclo di Cori è un ciclo metabolico che, tramite la circolazione sanguigna, lega fegato e muscolo.

Nuovo!!: Alanina e Ciclo di Cori · Mostra di più »

Ciclo di Krebs

Il ciclo di Krebs (anche detto ciclo degli acidi tricarbossilici o ciclo dell'acido citrico) è un ciclo metabolico di importanza fondamentale in tutte le cellule che utilizzano ossigeno nel processo della respirazione cellulare.

Nuovo!!: Alanina e Ciclo di Krebs · Mostra di più »

Codice genetico

Il codice genetico è l'insieme dei meccanismi attraverso i quali viene tradotta l'informazione codificata negli acidi nucleici costituenti i geni per la sintesi di proteine nelle cellule.

Nuovo!!: Alanina e Codice genetico · Mostra di più »

Codon usage bias

Per codon usage bias si intende il fenomeno per cui i codoni sinonimi non sono utilizzati in maniera uniforme, ma vi è una preferenza nell'uso di certi codoni rispetto ad altri nel codificare un dato amminoacido.

Nuovo!!: Alanina e Codon usage bias · Mostra di più »

Codone

Il codone (in inglese codon) viene definito come una sequenza specifica di 3 nucleotidi (tripletta) lungo l'mRNA che codifica l'informazione per l'inserimento di uno specifico amminoacido durante la sintesi proteica o per la fine della stessa (definito codone di stop).

Nuovo!!: Alanina e Codone · Mostra di più »

Composizione della membrana cellulare

La composizione della membrana cellulare è formata, essenzialmente, da una grande quantità di lipidi (in particolare fosfolipidi).

Nuovo!!: Alanina e Composizione della membrana cellulare · Mostra di più »

D-alanina 2-idrossimetiltransferasi

La D-alanina 2-idrossimetiltransferasi è un enzima appartenente alla classe delle transferasi, che catalizza la seguente reazione: L'enzima agisce anche sulla 2-idrossimetilserina.

Nuovo!!: Alanina e D-alanina 2-idrossimetiltransferasi · Mostra di più »

D-alanina gamma-glutammiltransferasi

La D-alanina gamma-glutammiltransferasi è un enzima appartenente alla classe delle transferasi, che catalizza la seguente reazione: La D-fenilalanina e il D-2-aminobutirrato possono anche agire da accettori, ma più lentamente.

Nuovo!!: Alanina e D-alanina gamma-glutammiltransferasi · Mostra di più »

Degradazione degli amminoacidi

La degradazione degli amminoacidi è un processo energetico molto importante del metabolismo animale.

Nuovo!!: Alanina e Degradazione degli amminoacidi · Mostra di più »

Dermorfina

La dermorfina è un epta-peptide isolato per la prima volta dalla pelle delle rane sudamericane appartenenti alla famiglia della Phyllomedusa.

Nuovo!!: Alanina e Dermorfina · Mostra di più »

Dolce

Il dolce è uno dei cinque gusti fondamentali, quasi universalmente considerato una sensazione piacevole.

Nuovo!!: Alanina e Dolce · Mostra di più »

Elastina

L'elastina è una proteina costituente il tessuto connettivo che è elastica e permette a molti tessuti dell'organismo di tornare alla loro forma originaria dopo essere stati sottoposti a forze di stiramento o di contrazione.

Nuovo!!: Alanina e Elastina · Mostra di più »

Esperimento di Miller-Urey

L'esperimento di Miller-Urey rappresenta la prima dimostrazione che nelle giuste condizioni ambientali le molecole organiche si possono formare spontaneamente a partire da sostanze inorganiche più semplici.

Nuovo!!: Alanina e Esperimento di Miller-Urey · Mostra di più »

Fattore naturale di idratazione

Il fattore naturale di idratazione, noto come NMF è una miscela di sostanze idrosolubili e igroscopiche in grado di legarsi all'acqua e capaci di fissare e trattenere nello strato corneo e nel film idrolipidico superficiale anche parte dell'umidità ambientale a contatto con la pelle.

Nuovo!!: Alanina e Fattore naturale di idratazione · Mostra di più »

Fenilalanina N-acetiltransferasi

La fenilalanina N-acetiltransferasi è un enzima appartenente alla classe delle transferasi, che catalizza la seguente reazione: Agisce anche, più lentamente, su L-istidina e L-alanina.

Nuovo!!: Alanina e Fenilalanina N-acetiltransferasi · Mostra di più »

Fermentazione lattica

La fermentazione lattica è una forma di metabolismo energetico che avviene in alcuni batteri e nella cellula animale in assenza di ossigeno.

Nuovo!!: Alanina e Fermentazione lattica · Mostra di più »

Fibroina

La fibroina della seta è una proteina fibrosa prodotta da ragni, la larva di Bombyx mori e alcuni insetti.

Nuovo!!: Alanina e Fibroina · Mostra di più »

Foglietto β

Il β-foglietto o foglietto beta o struttura β a pieghe è la seconda forma più diffusa di struttura secondaria delle proteine (la prima è l'alfa elica), che consiste di più filamenti β disposti uno accanto all'altro e collegati tra loro da tre o più legami idrogeno che formano una struttura planare molto compatta.

Nuovo!!: Alanina e Foglietto β · Mostra di più »

Fragola

Per fragola si intendono i frutti delle piante del genere Fragaria a cui appartengono molte specie differenti.

Nuovo!!: Alanina e Fragola · Mostra di più »

Gamma-glutammilciclotransferasi

La gamma-glutammilciclotransferasi è un enzima appartenente alla classe delle transferasi, che catalizza la seguente reazione: L'enzima agisce sui derivati di L-glutammato, L-2-amminobutanoato, L-alanina e glicina.

Nuovo!!: Alanina e Gamma-glutammilciclotransferasi · Mostra di più »

GCA

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Alanina e GCA · Mostra di più »

GCC

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Alanina e GCC · Mostra di più »

GCG

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Alanina e GCG · Mostra di più »

GCU

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Alanina e GCU · Mostra di più »

Glatiramer acetato

Il glatiramer acetato o Copaxone (copolimero-1) è un farmaco immunomodulatore, ovvero in grado di regolare l'attività immunitaria senza diminuirla, usato nella terapia della sclerosi multipla.

Nuovo!!: Alanina e Glatiramer acetato · Mostra di più »

Glicina ossidasi

La glicina ossidasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza le seguenti reazioni: Si tratta di una flavoproteina contenente FAD legato non covalentemente.

Nuovo!!: Alanina e Glicina ossidasi · Mostra di più »

Glicolisi

La glicolìsi, meno correttamente "glicòlisi", è un processo metabolico mediante il quale, in condizioni di anaerobiosi non stretta, una molecola di glucosio viene scissa in due molecole di piruvato al fine di generare molecole a più alta energia, come 2 molecole di ATP e 2 molecole di NADH per ogni molecola di glucosio utilizzata.

Nuovo!!: Alanina e Glicolisi · Mostra di più »

Glicosintasi

Si definiscono glicosintasi una specifica classe di glicosidasi progettate tramite ingegneria genetica (attraverso apposite mutazioni sul sito attivo) per catalizzare la formazione di un legame glicosidico, al fine di produrre oligosaccaridi non idrolizzabili a partire da monosaccaridi.

Nuovo!!: Alanina e Glicosintasi · Mostra di più »

Glutammina sintetasi

La glutammina sintetasi è un enzima che catalizza la formazione dell'amminoacido glutammina, a partire da glutammato, ammoniaca ed ATP.

Nuovo!!: Alanina e Glutammina sintetasi · Mostra di più »

Imbrunimento

L'imbrunimento è un processo chimico che porta alla formazione di sostanze di colore scuro, generalmente vi si fa riferimento in relazione all'alterazione degli alimenti ma è di interesse anche in medicina.

Nuovo!!: Alanina e Imbrunimento · Mostra di più »

IR3535

L'IR3535 (Insect Repellent 3535) o etil butilacetilaminopropionato è una sostanza chimica ad azione repellente verso gli insetti.

Nuovo!!: Alanina e IR3535 · Mostra di più »

Α-chetoacido

Un α-chetoacido è un acido carbossilico (altrimenti detto alfa-chetoacido) che presenta un gruppo chetonico in posizione α, ovvero sull'atomo di carbonio immediatamente adiacente al carbonio carbossilico.

Nuovo!!: Alanina e Α-chetoacido · Mostra di più »

Β-alanina

La β-alanina (o beta-alanina) è un amminoacido a tre atomi di carbonio (nome IUPAC acido 3-amminopropanoico).

Nuovo!!: Alanina e Β-alanina · Mostra di più »

Linaclotide

Il Linaclotide è un agonista della guanilato ciclasi 2C.

Nuovo!!: Alanina e Linaclotide · Mostra di più »

Murchison (meteorite)

Murchison è un meteorite di tipo carbonaceo, caduto in Australia nel 1969.

Nuovo!!: Alanina e Murchison (meteorite) · Mostra di più »

N-metilalanina deidrogenasi

La N-metilalanina deidrogenasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione.

Nuovo!!: Alanina e N-metilalanina deidrogenasi · Mostra di più »

N-Ossido di N-metilmorfolina

L'N-ossido di N-metilmorfolina è un composto organico.

Nuovo!!: Alanina e N-Ossido di N-metilmorfolina · Mostra di più »

Nero di seppia

Il nero di seppia è il liquido scuro secreto dalle seppie; per estensione si può intendere il liquido secreto dalle ghiandole di altri cefalopodi (polpo, calamaro...). Esso è liberato da un'apposita sacca (situata fra le branchie) e disperso con l'ausilio d'un getto d'acqua emesso dal sifone.

Nuovo!!: Alanina e Nero di seppia · Mostra di più »

Neurochinina B

La Neurochinina B (o Neuromedina K) è un neuropeptide, ossia un polipeptide a catena corta, appartenente alla famiglia delle tachichinine, che agisce da neurotrasmettitore nei mammiferi.

Nuovo!!: Alanina e Neurochinina B · Mostra di più »

Neuromedina B

La Neuromedina B (NMB) è un decapeptide bombesino-simile, corrispettivo nei mammiferi delle litorine / ranatensine degli anfibi.

Nuovo!!: Alanina e Neuromedina B · Mostra di più »

Neuropeptide Y

Il neuropeptide Y (NPY) è un polipeptide molto diffuso nel sistema nervoso centrale e nel sistema nervoso autonomo; svolge diverse azioni, tra cui l'aumento dell'appetito e la modulazione della risposta vasocostrittrice innescata dai neuroni noradrenergici.

Nuovo!!: Alanina e Neuropeptide Y · Mostra di più »

Nori

Con il nome di nori s'intendono varie specie di alghe del genere Porphyra.

Nuovo!!: Alanina e Nori · Mostra di più »

Opina deidrogenasi

La Opina deidrogenasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione: Nella reazione diretta, l'enzima di Arthrobacter sp.

Nuovo!!: Alanina e Opina deidrogenasi · Mostra di più »

Peptide

I peptidi sono una classe dei composti chimici le cui molecole hanno peso molecolare inferiore ai 5.000 dalton, costituiti da una catena estremamente variabile di amminoacidi uniti tra di loro attraverso un legame peptidico (o carboamidico).

Nuovo!!: Alanina e Peptide · Mostra di più »

Peptide alfa-N-acetiltransferasi

La peptide alfa-N-acetiltransferasi è un enzima appartenente alla classe delle transferasi, che catalizza la seguente reazione: L'enzima acetila l'N-terminale dei residui di alanina, serina, metionina ed acido glutammico in un certo numero di peptidi e proteine, tra cui la β-endorfina, corticotropina e melanotropina.

Nuovo!!: Alanina e Peptide alfa-N-acetiltransferasi · Mostra di più »

Peptide di rilascio della gastrina

Il peptide di rilascio della gastrina (GRP, sigla di Gastrin releasing peptide) è un peptide bombesino-simile, corrispettivo nei mammiferi della bombesina degli anfibi.

Nuovo!!: Alanina e Peptide di rilascio della gastrina · Mostra di più »

Peptidoglicano

Il peptidoglicano (conosciuto anche come mureina o mucopeptide batterico) è un polimero che costituisce uno strato nella parete cellulare dei batteri ed è il principale responsabile della rigidità della cellula.

Nuovo!!: Alanina e Peptidoglicano · Mostra di più »

Pirimidina

La pirimidina è una molecola organica eterociclica aromatica, simile al benzene e alla piridina, contenente due atomi di azoto nelle posizioni 1 e 3 dell'anello esagonale.

Nuovo!!: Alanina e Pirimidina · Mostra di più »

Piruvato chinasi

La piruvato chinasi (PK) è un enzima, appartenente alla categoria delle transferasi, che catalizza la seguente reazione: ADP + fosfoenolpiruvato ATP + piruvato La PK, che è coinvolta nella glicolisi, catalizza la reazione di trasferimento di un gruppo fosfato dal fosfoenolpiruvato, o PEP, all'ADP, fruttando una molecola di piruvato.

Nuovo!!: Alanina e Piruvato chinasi · Mostra di più »

Protein-chinasi C

La protein-chinasi C (abbreviata in PKC) è una serina/treonina chinasi, attivata dal diacilglicerolo.

Nuovo!!: Alanina e Protein-chinasi C · Mostra di più »

Proteina ribosomale-alanina N-acetiltransferasi

La proteina ribosomale-alanina N-acetiltransferasi è un enzima appartenente alla classe delle transferasi, che catalizza la seguente reazione: Un gruppo di enzimi di Escherichia coli che acetilano l'N-terminale dei residui di alanina di specifiche proteine ribosomali.

Nuovo!!: Alanina e Proteina ribosomale-alanina N-acetiltransferasi · Mostra di più »

Reazione di Stickland

La reazione di Stickland (detta anche fermentazione di Stickland) costituisce una via biochimica utilizzata da alcune specie batteriche appartenenti al genere Clostridium per produrre energia in assenza di ossigeno.

Nuovo!!: Alanina e Reazione di Stickland · Mostra di più »

Riconoscimento molecolare

Il termine riconoscimento molecolare si riferisce all'interazione specifica tra due o più molecole attraverso legami non covalenti come il legame a idrogeno, quello di coordinazione, forze idrofobiche, forze di van der Waals, interazioni π-π, legame ad alogeno, e altri effetti elettrostatici o elettromagnetici.

Nuovo!!: Alanina e Riconoscimento molecolare · Mostra di più »

Robert William Holley

Diplomato nel 1938 alla Urbana High School, Holley intraprese gli studi in chimica all'università dell'Illinois presso Urbana-Champaign, dove si laureò nel 1942, prima di iniziare il programma di PhD in chimica organica presso la Cornell University.

Nuovo!!: Alanina e Robert William Holley · Mostra di più »

Secale cereale

La segale (Secale cereale L., 1753), nota anche come segala, è un cereale diffuso nelle zone temperate.

Nuovo!!: Alanina e Secale cereale · Mostra di più »

Sintesi di Strecker

La sintesi di Strecker degli amminoacidi, messa a punto da Adolph Strecker, è una serie di reazioni chimiche che produce un aminoacido partendo da un'aldeide (o un chetone L'aldeide viene condensata con cloruro d'ammonio in presenza di cianuro di potassio a dare un α-aminonitrile, che viene successivamente idrolizzato nell'amminoacido. Nella reazione originale di Strecker, l'acetaldeide è stata fatta reagire con ammoniaca e acido cianidrico per dare, dopo idrolisi, l'alanina. L'uso di sali di ammonio produce amminoacidi non sostituiti, la reazione può essere condotta anche con ammine primarie o secondarie a dare amminoacidi N-sostituiti; la sostituzione delle aldeidi con i chetoni porta invece ad ottenere amminoacidi α,α-disostituiti. La sintesi originale condotta nel 1850 diede α-amminonitrili racemi, l'utilizzo di ausiliari o catalizzatori chirali consente di condurre sintesi asimmetriche.

Nuovo!!: Alanina e Sintesi di Strecker · Mostra di più »

Solitone di Davydov

Un solitone di Davydov è una quasiparticella quantica indicante un'eccitazione che si propaga lungo l'ammide I auto-intrappolato dell'α elica della proteina.

Nuovo!!: Alanina e Solitone di Davydov · Mostra di più »

Strombina deidrogenasi

La Strombina deidrogenasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione: L'enzima catalizza anche la reazione della alanopina deidrogenasi, ma più lentamente.

Nuovo!!: Alanina e Strombina deidrogenasi · Mostra di più »

Subtilisina

La subtilisina è un enzima, ottenuto inizialmente dal Bacillus subtilis, appartenente alla classe delle idrolasi (serin proteasi), che catalizza il taglio proteolitico.

Nuovo!!: Alanina e Subtilisina · Mostra di più »

Tauropina deidrogenasi

La Tauropina deidrogenasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione: Nella reazione inversa, l'alanina può agire al posto della taurina, anche se più lentamente, ed il 2-ossobutanoato ed il 2-ossopentanoato possono agire al posto del piruvato.

Nuovo!!: Alanina e Tauropina deidrogenasi · Mostra di più »

Triticum turanicum

Il grano turanicum, frumento orientale o grano Khorasan (Triticum turanicum Jakubz., 1947) è un frumento tetraploide.

Nuovo!!: Alanina e Triticum turanicum · Mostra di più »

UDP-N-acetilmuramoilpentapeptide-lisina N6-alaniltransferasi

La UDP-N-acetilmuramoilpentapeptide-lisina N6-alaniltransferasi è un enzima appartenente alla classe delle transferasi, che catalizza la seguente reazione: L'enzima agisce anche sul L-seril-tRNA.

Nuovo!!: Alanina e UDP-N-acetilmuramoilpentapeptide-lisina N6-alaniltransferasi · Mostra di più »

Vancomicina

La vancomicina è un farmaco antibiotico prodotto da Streptomyces orientalis (Amycolatopsis orientalis) che fa parte, insieme con la teicoplanina, della classe dei glicopeptidi.

Nuovo!!: Alanina e Vancomicina · Mostra di più »

Zeina

La zeina è una proteina appartenente al gruppo della prolammine, contenuta nei semi dei cereali e in particolare nel mais.

Nuovo!!: Alanina e Zeina · Mostra di più »

8-ammino-7-ossononanoato sintasi

La 8-ammino-7-ossononanoato sintasi è un enzima appartenente alla classe delle transferasi, che catalizza la seguente reazione: L'enzima è una proteina contenente piridossalfosfato.

Nuovo!!: Alanina e 8-ammino-7-ossononanoato sintasi · Mostra di più »

Riorienta qui:

Acido 2(S)-amminopropanoico, Acido 2-amminopropanoico, L-alanina, Α-alanina.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »