Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Caproni

Indice Caproni

La Caproni era un'impresa del settore metalmeccanico che rappresentò altresì una delle più importanti aziende aeronautiche italiane.

283 relazioni: Aerei della Regia Aeronautica nella seconda guerra mondiale, Aeronautica Militare (Italia), Aeronautica Sicula, Aeroplano, Aeroporto di Gioia del Colle, Aeroporto di Magadino, Aeroporto di Pescara, Aeroporto di Reggio Emilia, Aeroporto di Rieti, Aeroporto militare di Mitiga, Agusta, Alexander Tahy, Alfa Romeo, Alfa Romeo 110A, Alfa Romeo 140A e 150A, Alfa Romeo 140AF, Alfa Romeo 900A e 900AU, Ansaldo S.V.A., Antenore Belletti, Antonio Fessia, Attilio Calderara, Aurelio Lampredi, Aurelio Liotta, Aviamilano, Aviazione, Avio (azienda), Aviosuperficie di Ca' degli Oppi, Bandini 1100, Bastianelli PRB 1, Battaglia del Ganale Doria, Benno Fiala von Fernbrugg, Biblioteca internazionale La Vigna, Bicocca (Milano), Bombardamenti di Milano, Breda Ba.205, Breda Ba.65, Breda BZ 308, Breda CC.20, CA, CAB, Campagna dell'Africa Orientale Italiana, Campini CS.10, Campini-Caproni C.C.2, Campo della Promessa, Campo di aviazione di Taliedo, CAMS 38, Caproni (disambigua), Caproni A.P.1, Caproni Aeronautica Bergamasca, Caproni C.H.1, ..., Caproni Ca.100, Caproni Ca.101, Caproni Ca.102, Caproni Ca.103, Caproni Ca.105, Caproni Ca.111, Caproni Ca.113, Caproni Ca.120, Caproni Ca.123, Caproni Ca.124, Caproni Ca.125, Caproni Ca.127, Caproni Ca.132, Caproni Ca.133, Caproni Ca.134, Caproni Ca.135, Caproni Ca.142, Caproni Ca.148, Caproni Ca.153, Caproni Ca.161, Caproni Ca.163, Caproni Ca.164, Caproni Ca.165, Caproni Ca.18, Caproni Ca.183bis, Caproni Ca.193, Caproni Ca.20, Caproni Ca.22, Caproni Ca.308, Caproni Ca.309, Caproni Ca.31, Caproni Ca.310, Caproni Ca.311, Caproni Ca.312, Caproni Ca.313, Caproni Ca.314, Caproni Ca.316, Caproni Ca.32, Caproni Ca.33, Caproni Ca.331, Caproni Ca.355, Caproni Ca.36, Caproni Ca.37, Caproni Ca.380, Caproni Ca.40, Caproni Ca.400, Caproni Ca.405, Caproni Ca.44, Caproni Ca.48, Caproni Ca.50, Caproni Ca.53, Caproni Ca.58, Caproni Ca.59, Caproni Ca.60 Transaereo, Caproni Ca.602, Caproni Ca.603, Caproni Ca.70, Caproni Ca.71, Caproni Ca.73, Caproni Ca.79, Caproni Ca.8, Caproni Ca.87, Caproni Ca.90, Caproni Ca.95, Caproni Ca.97, Caproni PS.1, Caproni Trento F.5, Caproni Tricap, Caproni Vizzola 2, Caproni Vizzola F.4, Caproni Vizzola F.5, Caproni Vizzola F.6, Caproni-AV.I.S C.4, Caproni-Pensuti, Cascina Malpensa, Casimiro Buttini, CEMSA Caproni F.11, Centro di produzione Rai di Milano, Cesare Pallavicino, Cesare Sabelli, Classe CA, Classe CB, Classe CC (sommergibile Italia), CMASA BGA, CNA Rondine 500, Comando 1ª regione aerea, Compagnia Nazionale Aeronautica, Corpo sanitario aeronautico, Corradino D'Ascanio, Cristo Re (Trento), Direzione superiore studi ed esperienze, Distaccamento A.R., Ducati, Ducati Cucciolo, Eerste Luchtverkeer Tentoonstelling Amsterdam, Eugen Bönsch, F.I.V. Edoardo Bianchi, F11, Federico Morgante, Fiat B.R.G., Fiat C.R.25, Fiat C.R.42, Fiorello La Guardia, Flavio Briatore, Football Club Luino Calcio, Francesco e Eugenio Cassani, Francesco Stocco (cacciatorpediniere), Franco Pappalardo La Rosa, Fronte italiano (1915-1918), Fronte occidentale (1914-1918), Fuscaldo 90 hp, Galleria Adige-Garda, Gardolo, Gian Felice Gino, Gino Lisa, Giovanni Acerbi (cacciatorpediniere), Giovanni Agusta, Giovanni Battista Caproni, Giovanni Pegna, Giuseppe Garrassini Garbarino, Guglielmo Fornagiari, Guido Nardini, I Raggruppamento idrovolanti, Idroscalo di Milano, Il Gigante (azienda), IMAM Ro.37, IMAM Ro.63, Innocenti Lambretta, Isotta Fraschini, Isotta Fraschini Motori, Isotta Fraschini Zeta, Josef Kiss, Josef von Maier, Kaproni Bulgarski, Ludwig Hautzmayer, Luigi Ridolfi, Macchi M.7, Marina Nazionale Repubblicana, Mario de Bernardi, Mauro Venegoni, Monoplani Bristol-Coanda, Motore a reazione, Motti dannunziani, Museo dell'aeronautica Gianni Caproni, MV Agusta, Nago-Torbole, Nieuport-Delage NiD 29, Officine Meccaniche Reggiane, Ottavio Fuscaldo, Piaggio, Piaggio P.32, Piaggio P.9, Piaggio P.C.7, Pier Ruggero Piccio, Pilzone, Plinio Romaneschi, Ponte Lambro (Milano), Ponte San Pietro, Predappio, Prima guerra mondiale, Provincia di Varese, PZL P.24, Raid Roma-Tokyo, Reggiane Re.2000, Reggiane Re.2001, Reggiane Re.2005, Reggiane Re.2006, Rete filoviaria di Como, Rete tranviaria di Roma, Rifugio antiaereo, Rodolfo Verduzio, Roncafort, SABCA S 47, SAI Ambrosini 403, SAI Ambrosini 404, Saiman 200, Saiman 202, Savoia-Marchetti S.M.81, Savoia-Marchetti S.M.85, Scioperi antifascisti, Secondo Campini, Sergio Pinza, Servizio Aeronautico, Settima battaglia dell'Isonzo, Si alza il vento, SIAI-Marchetti, Società Anonima Industrie Meccaniche Aeronautiche Navali, Somma Lombardo, Stelio Belletti, Stelio Frati, Stipa-Caproni, Storia del Bomber Command, Taliedo, Terza battaglia dell'Isonzo, The Floating Piers, Tram ATAC: motrici bassotte, Tram ATM serie 3000, Tram ATM serie 700, Trasvolata Milano - Tripoli, V2 (Aggregat 4), Velivoli Caproni, Venegono Superiore, Vespa-Caproni, Vincenzo Giordano Orsini (cacciatorpediniere), Vizzola Ticino, Volandia, XIV Gruppo, 10ª Squadriglia da bombardamento "Caproni", 11ª Squadriglia, 12ª Squadriglia, 13ª Squadriglia, 14ª Squadriglia, 16ª Squadriglia, 17ª Squadriglia, 181ª Squadriglia, 182ª Squadriglia, 18ª Squadriglia, 18º Gruppo caccia, 19ª Squadriglia, 1ª Squadriglia Caproni, 2ª Squadriglia Caproni, 3ª Squadriglia Caproni, 3º Gruppo caccia terrestre, 4ª Squadriglia Caproni, 4º Gruppo volo, 52ª Squadriglia, 5ª Squadriglia Caproni, 6ª Squadriglia, 74ª Squadriglia, 7ª Squadriglia, 8ª Squadriglia, 8º Gruppo Volo, 9ª Squadriglia. Espandi índice (233 più) »

Aerei della Regia Aeronautica nella seconda guerra mondiale

In questa voce sono elencati gli aerei della R.A. in servizio dal 1940 all'8 settembre 1943.

Nuovo!!: Caproni e Aerei della Regia Aeronautica nella seconda guerra mondiale · Mostra di più »

Aeronautica Militare (Italia)

L'Aeronautica Militare (abbreviata in AM), in ambito internazionale Italian Air Force (abbreviata in ItAF) è, assieme a Esercito Italiano, Marina Militare ed Arma dei Carabinieri, una delle quattro forze armate italiane ed è, in particolare, quella destinata alle operazioni aeree.

Nuovo!!: Caproni e Aeronautica Militare (Italia) · Mostra di più »

Aeronautica Sicula

L'Aeronautica Sicula è stata una azienda aeronautica italiana, con sede a Palermo.

Nuovo!!: Caproni e Aeronautica Sicula · Mostra di più »

Aeroplano

L'aeroplano (anche aereo) è un aeromobile dotato di ali rigide, piane e solitamente fisse che, sospinto da uno o più motori, è in grado di decollare e atterrare su piste rigide e volare nell'atmosfera terrestre sotto il controllo di uno o più piloti.

Nuovo!!: Caproni e Aeroplano · Mostra di più »

Aeroporto di Gioia del Colle

L'Aeroporto "Antonio Ramirez" di Gioia del Colle (IATA: nessuno, ICAO: LIBV) sede del 36º Stormo è un aeroporto militare che si trova a Gioia del Colle, nella città metropolitana di Bari e ospita il 36º Stormo e l'84º Centro C/SAR dell'Aeronautica Militare.

Nuovo!!: Caproni e Aeroporto di Gioia del Colle · Mostra di più »

Aeroporto di Magadino

L'Aeroporto di Locarno, aeroporto cantonale di Locarno, è un aeroporto situato sul piano di Magadino in un'exclave del comune di Locarno.

Nuovo!!: Caproni e Aeroporto di Magadino · Mostra di più »

Aeroporto di Pescara

L'aeroporto d'Abruzzo (IATA: PSR, ICAO: LIBP), identificato con il nome commerciale di Aeroporto internazionale d'Abruzzo "Pasquale Liberi"Pasquale Liberi (Pescara), era figlio di Pescaresi e nipote acquisito della sorella di Gabriele D'Annunzio, Ernesta, la quale aveva sposato il notissimo ingegnere Antonino Liberi.

Nuovo!!: Caproni e Aeroporto di Pescara · Mostra di più »

Aeroporto di Reggio Emilia

L'Aeroporto di Reggio Emilia è un aeroporto italiano situato a 1,5 km a est della città di Reggio nell'Emilia.

Nuovo!!: Caproni e Aeroporto di Reggio Emilia · Mostra di più »

Aeroporto di Rieti

L'aeroporto di Rieti, intitolato a Giuseppe Ciuffelli, è un'infrastruttura aeroportuale situata nella città di Rieti.

Nuovo!!: Caproni e Aeroporto di Rieti · Mostra di più »

Aeroporto militare di Mitiga

L'Aeroporto militare di Mitiga è un aeroporto situato a 5 km ad est della città di Tripoli in Libia a Mellaha.

Nuovo!!: Caproni e Aeroporto militare di Mitiga · Mostra di più »

Agusta

La Agusta S.p.A. (pronuncia) è stata un'azienda aeronautica italiana operante nella costruzione di elicotteri e convertiplani.

Nuovo!!: Caproni e Agusta · Mostra di più »

Alexander Tahy

Vitéz Sándor László Tahy fu un pilota dell'Impero austro-ungarico, che raggiunse 8 vittorie aeree nella Prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Caproni e Alexander Tahy · Mostra di più »

Alfa Romeo

L'Alfa Romeo è un'azienda automobilistica italiana nota per la produzione di autovetture di carattere sportivo.

Nuovo!!: Caproni e Alfa Romeo · Mostra di più »

Alfa Romeo 110A

Il 110A è stato un modello di autobus prodotto dall'Alfa Romeo dal 1934 al 1950.

Nuovo!!: Caproni e Alfa Romeo 110A · Mostra di più »

Alfa Romeo 140A e 150A

Il 140A è stato un modello di autobus prodotto dall'Alfa Romeo dal 1948 al 1957.

Nuovo!!: Caproni e Alfa Romeo 140A e 150A · Mostra di più »

Alfa Romeo 140AF

Il 140 AF è stato un modello di filobus prodotto dall'Alfa Romeo dal 1949 al 1960.

Nuovo!!: Caproni e Alfa Romeo 140AF · Mostra di più »

Alfa Romeo 900A e 900AU

Il 900A ed il 900AU sono stati due modelli di autobus prodotti dall'Alfa Romeo dal 1952 al 1956.

Nuovo!!: Caproni e Alfa Romeo 900A e 900AU · Mostra di più »

Ansaldo S.V.A.

Gli Ansaldo S.V.A. erano una famiglia di biplani da ricognizione e bombardamento italiani, sviluppati nella seconda fase della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Caproni e Ansaldo S.V.A. · Mostra di più »

Antenore Belletti

Antenore Belletti era impiegato prima e durante la seconda guerra mondiale come capo officina presso la Società italiana Ernesto Breda e successivamente presso la Piero Magni aviazione, dove si forma come costruttore di fusoliere per aerei medio leggeri, sia di derivazione militare che civile.

Nuovo!!: Caproni e Antenore Belletti · Mostra di più »

Antonio Fessia

Nato a Torino nel novembre 1901, Antonio Fessia si laurea in ingegneria industriale meccanica nel luglio del 1923 al Politecnico di Torino.

Nuovo!!: Caproni e Antonio Fessia · Mostra di più »

Attilio Calderara

Nacque a Verona il 26 ottobre 1886, figlio del generale degli alpini Marco e di Eleonora Tantini, e si arruolò nel Regio Esercito venendo ammesso a frequentare la Regia Accademia Militare d'Artiglieria e Genio di Torino da cui uscì nel 1908 con il grado di sottotenente, assegnato all'Arma del genio.

Nuovo!!: Caproni e Attilio Calderara · Mostra di più »

Aurelio Lampredi

Per volere del padre Aurelio abbandonò il sogno giovanile di frequentare il conservatorio per divenire direttore d'orchestra, diplomandosi invece all'Istituto Tecnico Superiore di Friburgo (Svizzera).

Nuovo!!: Caproni e Aurelio Lampredi · Mostra di più »

Aurelio Liotta

Nato da una famiglia aristocratica, il padre Ignazio era medico e la madre, la baronessa Pirrone Maria, era proprietaria di latifondi presso San Fratello.

Nuovo!!: Caproni e Aurelio Liotta · Mostra di più »

Aviamilano

La Aviamilano Costruzione Aeronautiche, nota più semplicemente come Aviamilano, fu un'azienda aeronautica italiana fondata a Milano nei primi anni cinquanta.

Nuovo!!: Caproni e Aviamilano · Mostra di più »

Aviazione

L'aviazione è il complesso delle attività che coinvolgono qualsiasi tipo di apparecchio adatto al volo (aerodine), incluse le attività tecniche e scientifiche, il personale, le organizzazioni e gli enti regolatori interessati.

Nuovo!!: Caproni e Aviazione · Mostra di più »

Avio (azienda)

Avio spa è un'azienda aerospaziale italiana che opera nel settore dei lanciatori e della propulsione applicata a sistemi di lancio, missili e satelliti.

Nuovo!!: Caproni e Avio (azienda) · Mostra di più »

Aviosuperficie di Ca' degli Oppi

Il campo di volo di Cà degli Oppi, insieme ad altri siti occidentali furono realizzati nella primavera del 1918 a seguito dell'arretramento del fronte sul fiume Piave, ritenuto a quel tempo non definito.

Nuovo!!: Caproni e Aviosuperficie di Ca' degli Oppi · Mostra di più »

Bandini 1100

La Bandini 1100 è un'autovettura prodotta dal 1947 al 1950 dalla ditta Bandini Automobili di Forlì.

Nuovo!!: Caproni e Bandini 1100 · Mostra di più »

Bastianelli PRB 1

Il PRB 1, realizzato in Italia nel 1920, è stato uno dei primi grandi idrovolanti della storia dell'aeronautica.

Nuovo!!: Caproni e Bastianelli PRB 1 · Mostra di più »

Battaglia del Ganale Doria

La battaglia del Ganale Doria fu un confronto armato della guerra di Etiopia che si svolse sul fronte somalo nella zona del Giuba e che vide contrapposte le armate di Ras Destà Damtù e quelle del generale Rodolfo Graziani, governatore della Somalia.

Nuovo!!: Caproni e Battaglia del Ganale Doria · Mostra di più »

Benno Fiala von Fernbrugg

Accreditato di 28 vittorie confermate e 5 non confermate, fu il terzo asso della k.u.k. Luftfahrtruppen, l'aviazione austro-ungarica, durante la prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Caproni e Benno Fiala von Fernbrugg · Mostra di più »

Biblioteca internazionale La Vigna

La Biblioteca Internazionale "La Vigna"-Centro di Cultura e Civiltà Contadina è un istituto di documentazione specializzato nel settore di studi sull'agricoltura e sul vino, ed è considerato il più importante punto di riferimento per le ricerche ampelografiche a livello mondiale.

Nuovo!!: Caproni e Biblioteca internazionale La Vigna · Mostra di più »

Bicocca (Milano)

La Bicocca (Bicòcca in dialetto milanese, IPA) è un quartiere di Milano posto nella periferia nord-orientale della città e appartenente al Municipio 9.

Nuovo!!: Caproni e Bicocca (Milano) · Mostra di più »

Bombardamenti di Milano

Durante la seconda guerra mondiale Milano fu la città dell'Italia settentrionale che subì i maggiori bombardamenti da parte degli alleati.

Nuovo!!: Caproni e Bombardamenti di Milano · Mostra di più »

Breda Ba.205

Il Breda Ba.205 fu un aereo da addestramento con capacità acrobatiche, monomotore biplano, sviluppato dalla divisione aeronautica dell'azienda italiana Società Italiana Ernesto Breda a cavallo degli anni trenta e quaranta e rimasto allo stadio di prototipo.

Nuovo!!: Caproni e Breda Ba.205 · Mostra di più »

Breda Ba.65

Il Breda Ba.65 Nibbio era un monoplano monomotore d'assalto ad ala bassa prodotto dall'azienda italiana Società Italiana Ernesto Breda dal 1936 al 1939.

Nuovo!!: Caproni e Breda Ba.65 · Mostra di più »

Breda BZ 308

Il Breda BZ 308 fu un aereo di linea quadrimotore monoplano ad ala bassa realizzato dalla divisione aeronautica dell'azienda italiana Breda in un unico esemplare nel periodo immediatamente successivo al termine della seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Caproni e Breda BZ 308 · Mostra di più »

Breda CC.20

Il Breda CC.20 fu un bombardiere pesante trimotore, monoplano ad ala bassa sviluppato dalla divisione aeronautica dell'azienda italiana Società Italiana Ernesto Breda nei tardi anni venti e rimasto allo stadio di prototipo.

Nuovo!!: Caproni e Breda CC.20 · Mostra di più »

CA

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Caproni e CA · Mostra di più »

CAB

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Caproni e CAB · Mostra di più »

Campagna dell'Africa Orientale Italiana

La Campagna dell'Africa Orientale Italiana fu combattuta durante la seconda guerra mondiale, dopo l'entrata in guerra dell'Italia, il 10 giugno del 1940, tra le cospicue ma deboli forze italiane e coloniali stanziate al comando del Duca Amedeo d'Aosta in Africa Orientale Italiana e le truppe dell'Impero britannico del generale Archibald Wavell con l'efficace collaborazione della resistenza etiope degli arbegnuoc ("patrioti") che erano attivi in molte regioni fin dalla conquista italiana del 1936 I britannici, dopo una iniziale fase difensiva, rinforzarono il loro schieramento con l'afflusso di reparti anglo-indiani e sudafricani modernamente armati e completamente motorizzati.

Nuovo!!: Caproni e Campagna dell'Africa Orientale Italiana · Mostra di più »

Campini CS.10

Il Campini CS.10 è stato un progetto del 1942, mai realizzato, di un bireattore (motoreattore) da caccia pesante progettato dall'ingegner Secondo Campini.

Nuovo!!: Caproni e Campini CS.10 · Mostra di più »

Campini-Caproni C.C.2

Il Campini-Caproni (ulteriori sigle non sono asseverate da documenti dell'epoca ma risalgono al dopoguerra) fu un aereo sperimentale monoplano e monomotore; dotato di un motore alternativo che azionava un compressore assiale, con in coda un vaporizzatore ed un bruciatore, con spina Pelton, fu realizzato dall'azienda italiana Aeronautica Caproni alla fine degli anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Campini-Caproni C.C.2 · Mostra di più »

Campo della Promessa

Il Campo della Promessa è un aeroporto esistito nei pressi di Lonate Pozzolo nel periodo tra le due guerre mondiali.

Nuovo!!: Caproni e Campo della Promessa · Mostra di più »

Campo di aviazione di Taliedo

Il Campo di aviazione di Taliedo, all'epoca denominato Aerodromo d'Italia, fu uno dei primi aeroporti d'Italia, il primo ed unico aeroporto di Milano fino ai primi anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Campo di aviazione di Taliedo · Mostra di più »

CAMS 38

Il CAMS 38 era un idrocorsa (idrovolante da competizione) "a scafo" realizzato dalla ditta francese CAMS - Chantiers Aéro-Maritimes de la Seine.

Nuovo!!: Caproni e CAMS 38 · Mostra di più »

Caproni (disambigua)

* Caproni – impresa metalmeccanica italiana.

Nuovo!!: Caproni e Caproni (disambigua) · Mostra di più »

Caproni A.P.1

Il Caproni A.P.1 era un monomotore da attacco al suolo prodotto dall'azienda italiana Cantieri Aeronautici Bergamaschi, sussidiaria dell'Aeronautica Caproni negli anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Caproni A.P.1 · Mostra di più »

Caproni Aeronautica Bergamasca

La Caproni Aeronautica Bergamasca (nota fino al 1927 come Airone e fino al 1938 come Cantieri Aeronautici Bergamaschi, divenuta parte del gruppo Caproni all'inizio degli anni trenta) è stata un'azienda aeronautica italiana, attiva tra il 1920 e i primi anni del secondo dopoguerra.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Aeronautica Bergamasca · Mostra di più »

Caproni C.H.1

Il Caproni (Taliedo) CH.1 fu un caccia biplano monoposto progettato dall'ing.

Nuovo!!: Caproni e Caproni C.H.1 · Mostra di più »

Caproni Ca.100

Il generale Valle su un Caproni Ca.100 con motore Walter NZ-85 in visita alla IV Brigata Aerea da bombardamento, Ferrara. Un Caproni Ca.100 restaurato. Il Caproni Ca.100, soprannominato Caproncino, era un aereo da turismo, usato anche come aereo da addestramento, biplano, in configurazione sesquiplana invertita, monomotore e biposto sviluppato in numerose versioni dall'azienda aeronautica italiana Aeronautica Caproni negli anni trenta e prodotto su licenza anche dalla Cantieri Aeronautici Bergamaschi (CAB), sussidiaria della Caproni, dalla divisione aeronautica della Breda, dall'Aeronautica Macchi, che curò soprattutto la versione idrovolante, e dalla Compagnia Nazionale Aeronautica (CNA).

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.100 · Mostra di più »

Caproni Ca.101

Il Caproni Ca.101 era un trimotore da trasporto e bombardiere ad ala alta prodotto dall'azienda italiana Aeronautica Caproni dalla fine degli anni venti agli anni trenta. Inizialmente progettato come aereo di linea venne riconvertito all'uso bellico ed utilizzato nel teatro bellico coloniale italiano.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.101 · Mostra di più »

Caproni Ca.102

Il Caproni Ca.102 era un bombardiere bimotore a lungo raggio ad ala alta sviluppato dall'azienda italiana Aeronautica Caproni negli anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.102 · Mostra di più »

Caproni Ca.103

Il Caproni Ca.103 fu un bombardiere biplano bimotore sviluppato dall'azienda italiana Aeronautica Caproni nei tardi anni venti e rimasto allo stadio di prototipo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.103 · Mostra di più »

Caproni Ca.105

Il Caproni Ca.105 fu un monomotore multiruolo ad ala alta sviluppato dall'azienda aeronautica italiana Aeronautica Caproni nei tardi anni venti del XX Secolo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.105 · Mostra di più »

Caproni Ca.111

Il Caproni Ca.111 era un monomotore per ricognizione lontana, ad ala alta prodotto dall'azienda italiana Aeronautica Caproni negli anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.111 · Mostra di più »

Caproni Ca.113

Il Caproni Ca.113 era un aereo da addestramento avanzato, monomotore, biplano e con capacità acrobatiche, sviluppato dall'azienda aeronautica italiana Caproni nei primi anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.113 · Mostra di più »

Caproni Ca.120

Il Caproni Ca.120, era il progetto di un monoplano trimotore da bombardamento, in configurazione ad ala alta a sbalzo a struttura mista legno (ali) e metallo (fusoliera).

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.120 · Mostra di più »

Caproni Ca.123

Il Caproni Ca.122 era un bombardiere progettato dall'azienda italiana Aeronautica Caproni a metà degli anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.123 · Mostra di più »

Caproni Ca.124

Il Caproni Ca.124, era il progetto di monoplano monomotore, in configurazione ad ala bassa con carrello retrattile; venne costruito solo un prototipo nella versione idrovolante.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.124 · Mostra di più »

Caproni Ca.125

Il Caproni Ca.125, era un biplano, in configurazione sesquiplana invertita, monomotore da turismo, usato anche come aereo da addestramento, prodotto dall'azienda italiana Aeronautica Caproni negli anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.125 · Mostra di più »

Caproni Ca.127

Il Caproni Ca.127, era un progetto di monoplano monomotore da ricognizione, in configurazione ad ala alta con longherone unico a sbalzo; era interamente costruito in metallo e rivestito in tela, con le ali in lega leggera rivestite in tela.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.127 · Mostra di più »

Caproni Ca.132

Il Caproni Ca.132 era un trimotore multiruolo ad ala bassa sviluppato dall'azienda italiana Aeronautica Caproni negli anni trenta e rimasto allo stadio di prototipo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.132 · Mostra di più »

Caproni Ca.133

Il Caproni Ca.133 era un trimotore multiruolo prodotto dall'azienda italiana Aeronautica Caproni negli anni trenta, impiegato in servizio civile nella compagnia aerea Ala Littoria, e nelle versioni belliche principalmente come aereo da trasporto, bombardamento e collegamento.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.133 · Mostra di più »

Caproni Ca.134

Il Caproni Ca.134 era un monomotore da ricognizione biplano realizzato dall'azienda italiana Aeronautica Caproni negli anni trenta e rimasto allo stadio di prototipo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.134 · Mostra di più »

Caproni Ca.135

Il Caproni Ca.135 era un bombardiere medio bimotore ad ala bassa realizzato dall'azienda italiana Cantieri Aeronautici Bergamaschi (CAB) (gruppo Caproni) di Ponte San Pietro, Bergamo nella seconda metà degli anni trenta ed impiegato principalmente dalla Aeronautica Ungherese durante la seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.135 · Mostra di più »

Caproni Ca.142

Il Caproni Ca.142 era un trimotore multiruolo ad ala alta sviluppato dall'azienda italiana Aeronautica Caproni negli anni trenta e rimasto allo stadio di prototipo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.142 · Mostra di più »

Caproni Ca.148

Il Caproni Ca.148 era un trimotore da trasporto ad ala alta a parasole sviluppato dall'azienda italiana Aeronautica Caproni nei tardi anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.148 · Mostra di più »

Caproni Ca.153

Il Caproni Ca.153 è stato un progetto, del 1938, di un mai costruito bimotore da caccia multiruolo ad ala bassa progettato dall'Ing.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.153 · Mostra di più »

Caproni Ca.161

Il Caproni Ca.161 era un monomotore biplano sperimentale realizzato dall'azienda italiana Aeronautica Caproni nella metà degli anni trenta per battere il precedente primato mondiale di quota massima.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.161 · Mostra di più »

Caproni Ca.163

Il Caproni Ca.163 era un monomotore biplano, con configurazione sesquiplana invertita, da turismo realizzato dall'azienda italiana Aeronautica Caproni nel 1938.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.163 · Mostra di più »

Caproni Ca.164

Il Caproni Ca.164 era un monomotore biplano, con configurazione sesquiplana invertita, prodotto dall'azienda italiana Aeronautica Caproni negli stabilimenti di Predappio, presso Forlì, negli anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.164 · Mostra di più »

Caproni Ca.165

Il Caproni Ca.165 era un prototipo di aereo da caccia biplano realizzato dall'azienda italiana Aeronautica Caproni negli stabilimenti di Taliedo alla fine degli anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.165 · Mostra di più »

Caproni Ca.18

Il Caproni Ca.18 fu un aereo da ricognizione e osservazione monomotore biposto e monoplano sviluppato dall'azienda aeronautica italiana Caproni negli anni dieci del XX secolo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.18 · Mostra di più »

Caproni Ca.183bis

Il Caproni Ca.183bis fu un intercettore d'alta quota bimotore sviluppato dall'azienda aeronautica italiana Aeronautica Caproni durante il periodo della seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.183bis · Mostra di più »

Caproni Ca.193

Il Caproni Ca.193 era un monoplano bimotore di costruzione interamente metallica a quattro posti, progettato dall'ing.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.193 · Mostra di più »

Caproni Ca.20

Il Caproni Ca.20 era un caccia monomotore monoplano sviluppato da Giovanni Battista "Gianni" Caproni nel 1914.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.20 · Mostra di più »

Caproni Ca.22

Il Caproni Ca.22 era un aereo monomotore monoplano ad ala alta a parasole realizzato dall'azienda italiana Aeronautica Caproni nel 1913.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.22 · Mostra di più »

Caproni Ca.308

Il Caproni Ca.308 "Borea" era un bimotore di linea ad ala bassa sviluppato dall'azienda italiana Cantieri Aeronautici Bergamaschi (CAB) (Gruppo Aeronautica Caproni) negli anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.308 · Mostra di più »

Caproni Ca.309

Il Caproni Ca.309 Ghibli era un bimotore multiruolo sviluppato dall'azienda italiana Caproni Aeronautica Bergamasca (CAB) nella seconda metà degli anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.309 · Mostra di più »

Caproni Ca.31

Il Caproni Ca.31 era il prototipo di un biplano trimotore da bombardamento italiano che volò nel 1914, da cui sarebbe derivata tutta la famiglia di trimotori Caproni impiegati dalle diverse aeronautiche sui diversi fronti del conflitto.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.31 · Mostra di più »

Caproni Ca.310

Il Caproni Ca.310 "Libeccio" era un bimotore da ricognizione ad ala bassa sviluppato dall'azienda italiana Aeronautica Caproni nella seconda metà degli anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.310 · Mostra di più »

Caproni Ca.311

Piaggio P.VII C.35 abbinato all'elica bipala. Vista posteriore del lato sinistro del Ca.311. Si noti l'ampia finestratura a disposizione dell'osservatore. Il Caproni Ca.311 era un monoplano bimotore da ricognizione prodotto dall'azienda italiana Aeronautica Caproni negli anni quaranta e che operò principalmente nella Regia Aeronautica durante la seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.311 · Mostra di più »

Caproni Ca.312

Il Caproni Ca.312 era un bimotore da osservazione multiruolo ad ala bassa prodotto dall'azienda italiana Cantieri Aeronautici Bergamaschi (CAB) (gruppo Caproni) di Ponte San Pietro, Bergamo, negli anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.312 · Mostra di più »

Caproni Ca.313

Il Caproni Ca.313 fu un aereo militare bimotore e monoplano ad ala bassa sviluppato dall'azienda aeronautica italiana Caproni nei tardi anni trenta del XX Secolo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.313 · Mostra di più »

Caproni Ca.314

Il Caproni Ca.314 era un bimotore da ricognizione multiruolo ad ala bassa prodotto dall'azienda italiana Cantieri Aeronautici Bergamaschi (CAB) (gruppo Caproni) di Ponte San Pietro, Bergamo, negli anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.314 · Mostra di più »

Caproni Ca.316

Il Caproni Ca.316 era un idroricognitore bimotore prodotto dall'azienda italiana Cantieri Aeronautici Bergamaschi (CAB) (Gruppo Aeronautica Caproni) negli anni quaranta.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.316 · Mostra di più »

Caproni Ca.32

Il Caproni Ca.32 era un biplano da bombardamento italiano della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.32 · Mostra di più »

Caproni Ca.33

Il Caproni Ca.33 era un biplano da bombardamento italiano della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.33 · Mostra di più »

Caproni Ca.331

Il Caproni Ca.331 "Raffica" è stato un aereo da ricognizione a 4 posti e bombardiere leggero (versione Ca.331A) sviluppato dall'azienda aeronautica italiana Caproni nei primi anni quaranta e rimasto allo stadio di prototipo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.331 · Mostra di più »

Caproni Ca.355

Il Caproni Ca.355 Tuffo era un bombardiere in picchiata monomotore ad ala bassa realizzato dall'azienda italiana CAB Caproni nei primi anni quaranta e rimasto allo stadio di prototipo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.355 · Mostra di più »

Caproni Ca.36

Il Caproni Ca.36, o anche citato come Caproni Ca.3mod è un bombardiere trimotore biplano a doppia fusoliera con cabina centrale prodotto dall'azienda italiana Aeronautica Caproni dai tardi anni dieci ai primi anni venti del XX secolo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.36 · Mostra di più »

Caproni Ca.37

Il Caproni Ca.37, con il successivo Caproni Ca.38, fu un bombardiere monomotore biplano biposto bifusoliera prodotto dall'azienda aeronautica italiana Aeronautica Caproni nel 1916.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.37 · Mostra di più »

Caproni Ca.380

Il Caproni Ca.380 "Corsaro" era un innovativo progetto italiano per un bombardiere biposto da impiegare durante la seconda guerra mondiale, in diretta competizione con il Savoia-Marchetti S.M.92.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.380 · Mostra di più »

Caproni Ca.40

Il Caproni Ca.40 era un bombardiere pesante trimotore triplano sviluppato dall'azienda aeronautica italiana Caproni nei tardi anni dieci del XX secolo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.40 · Mostra di più »

Caproni Ca.400

Il Caproni Ca.400 è stato un progetto dell'ing.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.400 · Mostra di più »

Caproni Ca.405

Il Caproni Ca.405C "Procellaria" era un aereo da competizione bimotore realizzato dall'azienda italiana Caproni Reggiane nella seconda parte degli anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.405 · Mostra di più »

Caproni Ca.44

Il Caproni Ca.44 fu un bombardiere trimotore biplano sviluppato dall'azienda italiana Aeronautica Caproni nei tardi anni dieci del XX secolo e prodotto, oltre che dalla stessa, da diverse aziende aeronautiche italiane su licenza.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.44 · Mostra di più »

Caproni Ca.48

Il Caproni Ca.48 fu un aereo da trasporto passeggeri trimotore triplano sviluppato dall'azienda aeronautica italiana Caproni nei primi anni venti del XX secolo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.48 · Mostra di più »

Caproni Ca.50

Il Caproni Ca.50 fu un biplano trimotore in configurazione mista traente-spingente sviluppato dall'azienda italiana Aeronautica Caproni nei tardi anni dieci del XX secolo e rimasto allo stadio di prototipo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.50 · Mostra di più »

Caproni Ca.53

Il Caproni Ca.53 era un ricognitore veloce e bombardiere monomotore triplano sviluppato dall'azienda italiana Aeronautica Caproni nei tardi anni dieci del XX secolo e rimasto allo stadio di prototipo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.53 · Mostra di più »

Caproni Ca.58

Il Caproni Ca.58 fu un aereo da trasporto passeggeri trimotore triplano sviluppato dall'azienda aeronautica italiana Caproni nei primi anni venti del XX secolo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.58 · Mostra di più »

Caproni Ca.59

Il Caproni Ca.59 fu un aereo da trasporto passeggeri pentamotore triplano sviluppato dall'azienda aeronautica italiana Caproni nei primi anni venti del XX secolo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.59 · Mostra di più »

Caproni Ca.60 Transaereo

Il Caproni Ca.60 Transaereo (noto anche come Noviplano Transaereo e citato in qualche occasione dalla stampa come Capronissimo)Quello che oggi è chiamato in genere Caproni Ca.60 Transaereo venne inizialmente designato "3000", secondo la consuetudine di Caproni, dalla potenza totale installata espressa in cavalli vapore; in seguito fu ribattezzato "Transaereo", per essere designato "Ca.60" solo a posteriori.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.60 Transaereo · Mostra di più »

Caproni Ca.602

Il Caproni Ca.602 è stato il prototipo di un aereo biplano da addestremento biposto in tandem, costruito dalla Caproni Aeronautica di Predappio negli anni 30.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.602 · Mostra di più »

Caproni Ca.603

Il Caproni Ca.603 era un monomotore biplano monoposto da addestramento acrobatico sviluppato dall'azienda italiana Caproni Aeronautica Predappio, sussidiaria del gruppo Caproni, nel 1940 e rimasto allo stadio di prototipo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.603 · Mostra di più »

Caproni Ca.70

Il Caproni Ca.70 era un caccia notturno monomotore biplano sviluppato dall'azienda italiana Aeronautica Caproni negli anni venti e rimasto allo stadio di prototipo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.70 · Mostra di più »

Caproni Ca.71

Il Caproni Ca.71 era un caccia notturno monomotore biplano sviluppato dall'azienda italiana Aeronautica Caproni negli anni venti e rimasto allo stadio di prototipo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.71 · Mostra di più »

Caproni Ca.73

Il Caproni Ca.73 era un biplano da bombardamento leggero, originariamente concepito per operare come trasporto civile per 10 passeggeri con 2 uomini d'equipaggio.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.73 · Mostra di più »

Caproni Ca.79

Il Caproni Ca.79 era un bombardiere pesante quadrimotore e biplano prodotto dall'azienda italiana Aeronautica Caproni negli anni venti.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.79 · Mostra di più »

Caproni Ca.8

Il Caproni Ca.8 fu l'ottavo aeroplano progettato e costruito dal pioniere dell'aviazione trentino Gianni Caproni e il primo monoplano della serie di velivoli Caproni.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.8 · Mostra di più »

Caproni Ca.87

Il Caproni Ca.87 "Polonia" fu un aereo sperimentale da primato sviluppato dall'azienda Aeronautica Caproni nei tardi anni venti e realizzato in un unico esemplare.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.87 · Mostra di più »

Caproni Ca.90

Il Caproni Ca.90 era un bombardiere pesante biplano esamotore realizzato dall'azienda italiana Aeronautica Caproni alla fine degli anni venti; pur aggiudicandosi alcuni primati mondiali relativi al trasporto di carichi in quota, fu costruito in un solo esemplare e rimase allo stadio di prototipo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.90 · Mostra di più »

Caproni Ca.95

Il Caproni Ca.95 fu un bombardiere pesante trimotore, monoplano ad ala alta, sviluppato dall'azienda aeronautica italiana Aeronautica Caproni nei tardi anni venti e rimasto allo stadio di prototipo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.95 · Mostra di più »

Caproni Ca.97

Il Caproni Ca.97 era un monomotore multiruolo ad ala alta prodotto dall'azienda italiana Aeronautica Caproni tra i tardi anni venti ed i primi anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Ca.97 · Mostra di più »

Caproni PS.1

Il Caproni PS.1, citato anche come Pallavicino PS-1, era un monomotore quadriposto da turismo sportivo ad ala bassa sviluppato dall'azienda italiana Cantieri Aeronautici Bergamaschi (CAB) (gruppo Caproni) di Ponte San Pietro, Bergamo, nei primi anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Caproni PS.1 · Mostra di più »

Caproni Trento F.5

Il Caproni Trento F.5 fu un prototipo costruito in un unico esemplare di un monoplano monoreattore da addestramento a due posti in tandem che venne progettato dall'Ing.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Trento F.5 · Mostra di più »

Caproni Tricap

Il Caproni Tricap (Trigona-Caproni) o Caproni Sauro-1 (in inglese: Sorrel), fu un aereo sperimentale biposto, monomotore e monoplano con ali a sbalzo, progettato dall'ingegnere Ercole Trigona e costruito in Italia nel 1933 come aereo da turismo e addestramento dalla Aeronautica Caproni nei propri stabilimenti di Taliedo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Tricap · Mostra di più »

Caproni Vizzola 2

Il Caproni Vizzola 2, indicato anche come Caproni Vizzola II, fu un aliante monoposto ad ala alta progettato dagli ingegneri Carlo Ferrarin e Livio Sonzio nei tardi anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Vizzola 2 · Mostra di più »

Caproni Vizzola F.4

Il Caproni Vizzola F.4 era un aereo da caccia monomotore monoplano ad ala bassa progettato dall'ufficio tecnico dell'azienda italiana Aeronautica Caproni e prodotto negli stabilimenti della consociata Caproni Vizzola di Vizzola Ticino, presso Varese, nei tardi anni trenta e rimasto allo stadio di prototipo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Vizzola F.4 · Mostra di più »

Caproni Vizzola F.5

Il Caproni Vizzola F.5 fu un aereo da caccia monomotore monoplano ad ala bassa progettato dall'ingegnere Fabrizi dell'ufficio tecnico dell'azienda italiana Caproni e prodotto negli stabilimenti della consociata Caproni Vizzola di Vizzola Ticino, presso Varese, alla fine degli anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Vizzola F.5 · Mostra di più »

Caproni Vizzola F.6

Il Caproni Vizzola F.6 era un caccia monomotore monoplano ad ala bassa progettato dall'ufficio tecnico dell'azienda italiana Caproni e prodotto negli stabilimenti della consociata Caproni Vizzola di Vizzola Ticino, presso Varese, negli anni quaranta e rimasto allo stadio di prototipo.

Nuovo!!: Caproni e Caproni Vizzola F.6 · Mostra di più »

Caproni-AV.I.S C.4

Il Caproni-AV.I.S. C.4 (Avio Industrie Stabiensi) è stato un prototipo di un aereo monoplano da collegamento e ricognizione coloniale a tre posti a decollo corto (STOL), simile al coevo Fieseler Fi 156.

Nuovo!!: Caproni e Caproni-AV.I.S C.4 · Mostra di più »

Caproni-Pensuti

Il Caproni-Pensuti o Breda-Pensuti affettuosamente chiamato triplanino, è stato un piccolo aereo da ricognizione ed addestramento a struttura triplana progettato da Giovanni Caproni e costruito nel 1918.

Nuovo!!: Caproni e Caproni-Pensuti · Mostra di più »

Cascina Malpensa

La cascina Malpensa è un edificio settecentesco nel territorio di Somma Lombardo, Casorate Sempione, Lonate Pozzolo e Gallarate posto nella brughiera della Gradenasca.

Nuovo!!: Caproni e Cascina Malpensa · Mostra di più »

Casimiro Buttini

Al 1º gennaio 1917 il Tenente pilota Buttini è in forza alla 3ª Squadriglia Caproni.

Nuovo!!: Caproni e Casimiro Buttini · Mostra di più »

CEMSA Caproni F.11

La CEMSA Caproni F.11 fu un prototipo di automobile berlina a quattro posti progettato dall'ingegner Antonio Fessia per conto della CEMSA (appartenente al gruppo Caproni) nel 1946-1947 e prodotto in soli 7 esemplari.

Nuovo!!: Caproni e CEMSA Caproni F.11 · Mostra di più »

Centro di produzione Rai di Milano

Il Centro di produzione Rai di Milano è uno dei 4 centri di produzione televisiva e radiofonica della Rai, insieme a Roma, Torino e Napoli.

Nuovo!!: Caproni e Centro di produzione Rai di Milano · Mostra di più »

Cesare Pallavicino

Ing.

Nuovo!!: Caproni e Cesare Pallavicino · Mostra di più »

Cesare Sabelli

Pilota italiano pluridecorato della prima guerra mondiale, tentò per due volte di effettuare un volo diretto da New York a Roma a bordo di velivoli prodotti dall'ingegnere Giuseppe Bellanca.

Nuovo!!: Caproni e Cesare Sabelli · Mostra di più »

Classe CA

I Caproni CA erano sommergibili tascabili progettati dalla Caproni il cui primo esemplare venne ultimato nel 1937.

Nuovo!!: Caproni e Classe CA · Mostra di più »

Classe CB

La classe CB fu una serie di sommergibili tascabili progettati dalla Caproni e costruiti a partire dal 1940 soprattutto allo scopo di difesa dei porti e di lotta antisommergibile.

Nuovo!!: Caproni e Classe CB · Mostra di più »

Classe CC (sommergibile Italia)

La classe CC (sigla per "Costiero Caproni") era una classe di sommergibili tascabili della Regia Marina, progettata a partire dal 1943 dalla ditta Caproni come modello derivato dalla precedente classe CM; delle 37 unità inizialmente progettate solo tre furono effettivamente impostate, ma la loro costruzione fu interrotta dagli eventi dell'invasione tedesca dell'Italia nel settembre 1943 e poi definitivamente cancellata nel dicembre 1944.

Nuovo!!: Caproni e Classe CC (sommergibile Italia) · Mostra di più »

CMASA BGA

Il CMASA BGA (Bombardiere di Grande Autonomia) fu un bombardiere bimotore, monoplano ad ala bassa sviluppato dall'azienda aeronautica italiana Costruzioni Meccaniche Aeronautiche (CMASA) nei tardi anni trenta e rimasto allo stadio di prototipo.

Nuovo!!: Caproni e CMASA BGA · Mostra di più »

CNA Rondine 500

La CNA Rondine 500, precedentemente denominata OPRA 500 GP e in seguito divenuta Gilera 500 4C, è un motociclo italiano da competizione.

Nuovo!!: Caproni e CNA Rondine 500 · Mostra di più »

Comando 1ª regione aerea

Il Comando della 1ª Regione Aerea è uno degli Alti Comandi dell'Aeronautica Militare, ed è responsabile, per mezzo degli organismi a esso subordinati, della difesa aerea e della gestione amministrativa e logistica della Forza Armata per l'Italia settentrionale.

Nuovo!!: Caproni e Comando 1ª regione aerea · Mostra di più »

Compagnia Nazionale Aeronautica

La Compagnia Nazionale Aeronautica, inizialmente denominata Cooperativa Nazionale Aeronautica e più nota con la sigla CNA, era un'azienda aeronautica e casa motociclistica italiana attiva nella produzione di velivoli, motori aeronautici e motociclette da competizione nella prima parte del XX secolo.

Nuovo!!: Caproni e Compagnia Nazionale Aeronautica · Mostra di più »

Corpo sanitario aeronautico

Il Corpo sanitario aeronautico (C.S.A.) è il corpo di sanità militare dell'Aeronautica Militare italiana.

Nuovo!!: Caproni e Corpo sanitario aeronautico · Mostra di più »

Corradino D'Ascanio

Inventò il primo prototipo di elicottero moderno e fu il progettista della Piaggio Vespa.

Nuovo!!: Caproni e Corradino D'Ascanio · Mostra di più »

Cristo Re (Trento)

Cristo Re è il quartiere più grande della circoscrizione Centro Storico - Piedicastello della città di Trento.

Nuovo!!: Caproni e Cristo Re (Trento) · Mostra di più »

Direzione superiore studi ed esperienze

La Direzione superiore studi ed esperienze (DSSE) era un centro di sperimentazione aeronautica sorto a partire dal 1935 nei pressi di Roma, a Montecelio; prese l'eredità delle precedenti attività sperimentali del Battaglione Specialisti del Servizio Aeronautico del Regio Esercito, tra le cui fila vi era anche il Tenente Giulio Costanzi e poi della Regia Aeronautica che aveva concentrato in quella zona a partire dal primo dopoguerra, e che negli anni venti vedeva già la presenza in zona di una galleria del vento perfettamente funzionante.

Nuovo!!: Caproni e Direzione superiore studi ed esperienze · Mostra di più »

Distaccamento A.R.

Il Distaccamento A.R. fu operativo dal mese di settembre 1917 sull'Aeroporto di Gioia del Colle con aerei da bombardamento Caproni.

Nuovo!!: Caproni e Distaccamento A.R. · Mostra di più »

Ducati

La Ducati Motor Holding S.p.A. è una casa motociclistica italiana.

Nuovo!!: Caproni e Ducati · Mostra di più »

Ducati Cucciolo

Il Ducati Cucciolo è stato un micromotore e un bicimotore prodotto dalla Ducati dal 1945 al 1958 su telaio tubolare speciale della Caproni, inizialmente prodotto su licenza SIATA.

Nuovo!!: Caproni e Ducati Cucciolo · Mostra di più »

Eerste Luchtverkeer Tentoonstelling Amsterdam

L'Eerste Luchtverkeer Tentoonstelling Amsterdam - ELTA (Prima Esibizione Aeronautica di Amsterdam - ELTA) è stata una manifestazione aerea tenutasi ad Amsterdam-Noord dal 1º agosto al 14 settembre 1919.

Nuovo!!: Caproni e Eerste Luchtverkeer Tentoonstelling Amsterdam · Mostra di più »

Eugen Bönsch

Il Feldwebel Eugen Bönsch fu un Asso dell'aviazione della Prima guerra mondiale accreditato con 16 vittorie aeree.

Nuovo!!: Caproni e Eugen Bönsch · Mostra di più »

F.I.V. Edoardo Bianchi

La F.I.V. Edoardo Bianchi (F.I.V. è acronimo di Fabbrica Italiana Velocipedi), più conosciuta semplicemente come Bianchi, è la fabbrica di biciclette più vecchia al mondo ancora in esistenza, un tempo anche importante casa automobilistica e motociclistica italiana, fondata a Milano nel 1885 da Edoardo Bianchi.

Nuovo!!: Caproni e F.I.V. Edoardo Bianchi · Mostra di più »

F11

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Caproni e F11 · Mostra di più »

Federico Morgante

Allo scoppio della Grande Guerra, diciottenne, fu arruolato con l'incarico di disegnare mappe del fronte austriaco a bordo di un biplano Caproni.

Nuovo!!: Caproni e Federico Morgante · Mostra di più »

Fiat B.R.G.

Il Fiat B.R.G. fu un bombardiere trimotore, monoplano ad ala alta, sviluppato dall'azienda aeronautica italiana Fiat Aviazione nei primi anni trenta e rimasto allo stadio di prototipo.

Nuovo!!: Caproni e Fiat B.R.G. · Mostra di più »

Fiat C.R.25

Il Fiat C.R.25 è un aereo militare realizzato dall'azienda italiana Fiat alla fine degli anni trenta; progettato da Celestino Rosatelli nel 1936, malgrado sia stato realizzato in un ridotto numero di esemplari, fu impiegato dalla Regia Aeronautica durante la seconda guerra mondiale in diversi ruoli, come ad esempio caccia a lungo raggio, ricognitore a medio raggio, bombardiere leggero e veloce aereo da trasporto.

Nuovo!!: Caproni e Fiat C.R.25 · Mostra di più »

Fiat C.R.42

Il Fiat CR.42 Falco era un biplano di tipo sesquiplano, monoposto e monomotore da caccia. con carrello fisso e struttura metallica a rivestimento misto (parte in metallo e parte in tela), realizzato dalla casa torinese alla fine degli anni trenta. Venne utilizzato nella seconda guerra mondiale prevalentemente dalla Regia Aeronautica, ma fu acquistato anche da paesi come Belgio, Ungheria, Finlandia e Svezia.Ethell 1996, p. 62.. Il "Falco" fu l'ultimo caccia biplano della storia ad essere costruito in serie. Assieme al Gloster Gladiator britannico e al Polikarpov I-15 sovietico, fu anche l'ultimo caccia biplano a combattere nel secondo conflitto mondiale e l'ultimo biplano nella storia ad abbattere, nel 1945, un aereo nemico.. Il C.R.42 venne prodotto fino al 1944 e detiene tuttora il primato di essere l'aereo italiano costruito nel maggior numero di esemplari (circa.

Nuovo!!: Caproni e Fiat C.R.42 · Mostra di più »

Fiorello La Guardia

Era familiarmente chiamato The Little Flower sia per la sua bassa statura (157 cm) che in riferimento al suo nome di nascita, di cui il soprannome era la traduzione.

Nuovo!!: Caproni e Fiorello La Guardia · Mostra di più »

Flavio Briatore

È conosciuto principalmente per essere stato team manager in Formula 1, prima con la scuderia Benetton e poi con la scuderia Renault F1, e per essere proprietario di locali alla moda come il Billionaire a Dubai, Porto Cervo e Montecarlo, il Twiga a Marina di Pietrasanta e Montecarlo, e del lussuoso resort Lion in The Sun a Malindi in Kenya.

Nuovo!!: Caproni e Flavio Briatore · Mostra di più »

Football Club Luino Calcio

L'Associazione Sportiva Dilettantistica Luino Maccagno 1910 (conosciuto anche come A.S.D. Luino Maccagno) è una società calcistica di Luino (VA).

Nuovo!!: Caproni e Football Club Luino Calcio · Mostra di più »

Francesco e Eugenio Cassani

Francesco Cassani (Vailate, 20 aprile 1906 – Treviglio, 14 luglio 1973) e Eugenio Giovanni Cassani (Vailate, 6 settembre 1909 – Treviglio, 4 gennaio 1959), sono stati due inventori, imprenditori e dirigenti d'azienda italiani.

Nuovo!!: Caproni e Francesco e Eugenio Cassani · Mostra di più »

Francesco Stocco (cacciatorpediniere)

Il Francesco Stocco è stato un cacciatorpediniere (e successivamente una torpediniera) della Regia Marina.

Nuovo!!: Caproni e Francesco Stocco (cacciatorpediniere) · Mostra di più »

Franco Pappalardo La Rosa

Si è laureato a Torino, dove vive dal 1963.

Nuovo!!: Caproni e Franco Pappalardo La Rosa · Mostra di più »

Fronte italiano (1915-1918)

Il fronte italiano (in tedesco Italienfront o Gebirgskrieg, "guerra di montagna") comprende l'insieme delle operazioni belliche combattute tra il Regno d'Italia e i suoi Alleati contro le armate di Austria-Ungheria e Germania nel settore delimitato dal confine con la Svizzera e dalle rive settentrionali del Golfo di Venezia parte dei più ampi eventi della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Caproni e Fronte italiano (1915-1918) · Mostra di più »

Fronte occidentale (1914-1918)

Il fronte occidentale fu il teatro dell'inizio delle operazioni della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Caproni e Fronte occidentale (1914-1918) · Mostra di più »

Fuscaldo 90 hp

Il Fuscaldo 90 hp o semplicemente Fuscaldo era un motore aeronautico radiale 7 cilindri a singola stella raffreddato ad aria, prodotto dall'ingegnere italiano Ottavio Fuscaldo, della Caproni, agli inizi degli anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Fuscaldo 90 hp · Mostra di più »

Galleria Adige-Garda

La galleria Adige-Garda è uno scolmatore artificiale, il cui scavo iniziò nel 1937 e fu terminato nel 1959, permettendo di mettere in comunicazione il fiume Adige con il lago di Garda.

Nuovo!!: Caproni e Galleria Adige-Garda · Mostra di più »

Gardolo

Gardolo (pronuncia Gàrdolo, Gàrdol in dialetto locale) è un paese situato a nord di Trento, lungo la valle dell'Adige.

Nuovo!!: Caproni e Gardolo · Mostra di più »

Gian Felice Gino

Targa sulla casa natale di Gian Felice Gino a Nizza Monferrato.

Nuovo!!: Caproni e Gian Felice Gino · Mostra di più »

Gino Lisa

Gino Lisa nacque a Torino il 19 agosto del 1896, da una famiglia di origini arignanesi.

Nuovo!!: Caproni e Gino Lisa · Mostra di più »

Giovanni Acerbi (cacciatorpediniere)

Il Giovanni Acerbi è stato un cacciatorpediniere (e successivamente una torpediniera) della Regia Marina.

Nuovo!!: Caproni e Giovanni Acerbi (cacciatorpediniere) · Mostra di più »

Giovanni Agusta

Nato a Parma da una famiglia di origini siciliane.

Nuovo!!: Caproni e Giovanni Agusta · Mostra di più »

Giovanni Battista Caproni

Giovanni Battista Caproni nacque in Trentino, allora territorio austriaco, nella frazione di Massone (allora comune di Oltresarca), attuale Arco, tra Trento e il Lago di Garda.

Nuovo!!: Caproni e Giovanni Battista Caproni · Mostra di più »

Giovanni Pegna

Importante figura nello sviluppo dell'aviazione italiana fu a capo degli uffici di progettazione della Piaggio e delle Officine Reggiane (gruppo Caproni).

Nuovo!!: Caproni e Giovanni Pegna · Mostra di più »

Giuseppe Garrassini Garbarino

Nacque nella cittadina costiera di Loano l’8 gennaio 1895, da famiglia di nobile di antiche tradizioni, suo padre l’ingegnere Francesco fu Sindaco della città e sua madre, Fanny De Amicis, era cugina di Edmondo De Amicis famoso autore del libro Cuore e di monsignor Giacomo De Amicis, vescovo ausiliario di Genova.

Nuovo!!: Caproni e Giuseppe Garrassini Garbarino · Mostra di più »

Guglielmo Fornagiari

Nacque a Lizzano in Belvedere l'11 marzo 1892, emigrò in Francia per lavorare come meccanico, e ritornò in Patria nel 1912 per prestare servizio militare.

Nuovo!!: Caproni e Guglielmo Fornagiari · Mostra di più »

Guido Nardini

Figlio di Giovanni e Natalizia Guidi, nacque a Firenze, in Borgo SS.

Nuovo!!: Caproni e Guido Nardini · Mostra di più »

I Raggruppamento idrovolanti

Il I Raggruppamento idrovolanti era un gruppo di volo del Servizio Aeronautico del Regio Esercito, attivo nella prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Caproni e I Raggruppamento idrovolanti · Mostra di più »

Idroscalo di Milano

L'idroscalo di Milano fu uno scalo per idrovolanti realizzato alla fine degli anni venti, situato nelle vicinanze dell'Aeroporto di Milano-Linate.

Nuovo!!: Caproni e Idroscalo di Milano · Mostra di più »

Il Gigante (azienda)

il gigante è un'azienda della grande distribuzione organizzata fondata nel 1972.

Nuovo!!: Caproni e Il Gigante (azienda) · Mostra di più »

IMAM Ro.37

L'IMAM Ro.37 Lince era un monomotore da ricognizione biplano sviluppato dall'azienda aeronautica italiana IMAM nella prima metà degli anni trenta e prodotto, oltre che dalla stessa, anche su licenza dalla Avio Industrie Stabiensi (AVIS) e dalla Caproni di Taliedo.

Nuovo!!: Caproni e IMAM Ro.37 · Mostra di più »

IMAM Ro.63

L'IMAM Ro.63 era un monomotore ad ala alta da collegamento e ricognizione prodotto in piccola serie dall'azienda italiana Industrie Meccaniche Aeronautiche Meridionali (IMAM) negli anni quaranta.

Nuovo!!: Caproni e IMAM Ro.63 · Mostra di più »

Innocenti Lambretta

La Lambretta è uno scooter italiano prodotto dalla industria meccanica Innocenti di Milano, nel quartiere Lambrate, dal 1947 al 1972.

Nuovo!!: Caproni e Innocenti Lambretta · Mostra di più »

Isotta Fraschini

La Isotta Fraschini è stata una casa automobilistica italiana, attiva dal 1900 al 1949, particolarmente nota per la produzione di autovetture tra le più lussuose e prestigiose nella storia dell'automobile.

Nuovo!!: Caproni e Isotta Fraschini · Mostra di più »

Isotta Fraschini Motori

Isotta Fraschini Motori S.p.A. è un'azienda del gruppo Fincantieri, con sede legale e stabilimento a Bari, che produce motori diesel per applicazioni sia marine sia industriali.

Nuovo!!: Caproni e Isotta Fraschini Motori · Mostra di più »

Isotta Fraschini Zeta

L'Isotta Fraschini Zeta era un motore aeronautico a 24 cilindri a X di 90°, raffreddato ad aria, prodotto dall'azienda italiana Isotta-Fraschini nella prima metà degli anni quaranta del XX secolo.

Nuovo!!: Caproni e Isotta Fraschini Zeta · Mostra di più »

Josef Kiss

Con 19 vittorie confermate, tutte sul fronte italiano, fu l'asso di nazionalità ungherese di maggior successo e il quinto della k.u.k. Luftfahrtruppen, l'aviazione austro-ungarica, durante la prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Caproni e Josef Kiss · Mostra di più »

Josef von Maier

József Maier fu un Asso dell'aviazione per l'Impero austro-ungarico che raggiunse sette vittorie aeree nella Prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Caproni e Josef von Maier · Mostra di più »

Kaproni Bulgarski

La Kaproni Bulgarski era una azienda aeronautica bulgara, sussidiaria dell'italiana Caproni, produttrice di velivoli Caproni su licenza oltre che di varianti progettate internamente.

Nuovo!!: Caproni e Kaproni Bulgarski · Mostra di più »

Ludwig Hautzmayer

Ludwig Hautzmayer fu un Asso dell'aviazione dell'Impero austro-ungarico arrivato a sette vittorie.

Nuovo!!: Caproni e Ludwig Hautzmayer · Mostra di più »

Luigi Ridolfi

Nacque a Pievequinta, frazione di Forlì, l’11 aprile 1894,.

Nuovo!!: Caproni e Luigi Ridolfi · Mostra di più »

Macchi M.7

Il Macchi M.7 fu un idrocaccia a scafo centrale, monoposto, monomotore in configurazione spingente e biplano, progettato da Alessandro Tonini e prodotto dall'azienda italiana Società Anonima Nieuport-Macchi, poi Aeronautica Macchi.

Nuovo!!: Caproni e Macchi M.7 · Mostra di più »

Marina Nazionale Repubblicana

La Marina Nazionale Repubblicana, detta anche Marina da Guerra Repubblicana, era la marina militare della Repubblica Sociale Italiana, istituita nel settembre - ottobre del 1943, e divenuta ufficialmente operativa nel gennaio del 1944 e si dedicò principalmente al pattugliamento delle coste e alla posa delle mine antinave.

Nuovo!!: Caproni e Marina Nazionale Repubblicana · Mostra di più »

Mario de Bernardi

Mario de Bernardi nasce il 1º luglio 1893 a Venosa, cittadina situata al margine nord-orientale della Basilicata, in provincia di Potenza, figlio di Cesare e Marietta Maselli.

Nuovo!!: Caproni e Mario de Bernardi · Mostra di più »

Mauro Venegoni

A 12 anni, dopo gli studi elementari, iniziò a lavorare in fabbrica.

Nuovo!!: Caproni e Mauro Venegoni · Mostra di più »

Monoplani Bristol-Coanda

I monoplani Bristol-Coanda (in inglese Bristol-Coanda monoplanes o Bristol Coanda monoplanes) furono una famiglia di modelli di aereo da addestramento progettati dall'ingegnere franco-rumeno Henri Coandă per l'azienda britannica British & Colonial Aeroplane nel 1912.

Nuovo!!: Caproni e Monoplani Bristol-Coanda · Mostra di più »

Motore a reazione

Un motore a reazione o motore a getto è un motore che trasforma l'energia chimica del combustibile in energia cinetica dei combusti detti quindi getto, per sfruttare il principio di azione e reazione esteso.

Nuovo!!: Caproni e Motore a reazione · Mostra di più »

Motti dannunziani

I motti dannunziani sono una serie di motti coniati da Gabriele D'Annunzio.

Nuovo!!: Caproni e Motti dannunziani · Mostra di più »

Museo dell'aeronautica Gianni Caproni

Il Museo dell'aeronautica Gianni Caproni, fondato nel 1927 come Museo Caproni dall'ingegnere aeronautico e pioniere dell'aviazione italiano Gianni Caproni e dalla sua consorte Timina Guasti Caproni, è il più antico museo italiano interamente dedicato al tema dell'aviazione e il più antico museo aziendale a livello nazionale.

Nuovo!!: Caproni e Museo dell'aeronautica Gianni Caproni · Mostra di più »

MV Agusta

Meccanica Verghera Agusta, abbreviato in MV Agusta, è un'azienda italiana che ha prodotto in proprio motociclette commerciali e da competizione dal 1945 al 1977.

Nuovo!!: Caproni e MV Agusta · Mostra di più »

Nago-Torbole

Nago-Torbole (Nach e Tùrbule in dialetto gardesano; Nach e Torbol in dialetto trentino) è un comune italiano sparso di abitanti della provincia autonoma di Trento.

Nuovo!!: Caproni e Nago-Torbole · Mostra di più »

Nieuport-Delage NiD 29

Il Nieuport-Delage NiD 29La bibliografia nelle varie lingue non concorda, per la mancanza di una rigida convenzione di designazione richiesta dalle forze armate francesi, nella designazione del modello, NiD.29 o NiD 29 (con punto e spazio) prevalenti in quella in lingua inglese, NiD-29 o Ni-D 29 in francese.

Nuovo!!: Caproni e Nieuport-Delage NiD 29 · Mostra di più »

Officine Meccaniche Reggiane

Le Officine Meccaniche Italiane S.A., meglio note come Officine Meccaniche Reggiane, o più semplicemente Reggiane, oppure Reggiane OMI, erano un'azienda italiana nata all'inizio del Novecento per produzione ferroviaria e di proiettili d'artiglieria, e divenuta famosa sul finire degli anni trenta, per la famiglia di aerei da caccia.

Nuovo!!: Caproni e Officine Meccaniche Reggiane · Mostra di più »

Ottavio Fuscaldo

Ottavio Giovanni Giuseppe Fuscaldo nacque a Verona il 6 marzo 1886 alle ore 17:35.

Nuovo!!: Caproni e Ottavio Fuscaldo · Mostra di più »

Piaggio

Piaggio & C. è un produttore italiano di veicoli a due ruote a motore e veicoli commerciali.

Nuovo!!: Caproni e Piaggio · Mostra di più »

Piaggio P.32

Il Piaggio P.32 era un bombardiere medio bimotore sviluppato dall'azienda aeronautica italiana Società Rinaldo Piaggio negli anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Piaggio P.32 · Mostra di più »

Piaggio P.9

Il Piaggio P.9 fu un aereo da turismo monomotore ad ala alta sviluppato dall'azienda aeronautica italiana S.A. Piaggio & C. nei tardi anni venti e rimasto allo stadio di prototipo.

Nuovo!!: Caproni e Piaggio P.9 · Mostra di più »

Piaggio P.C.7

Il Piaggio P.C.7 era un idrocorsa (idrovolante da corsa) realizzato dall'azienda italiana Società Rinaldo Piaggio per partecipare alla Coppa Schneider del 1929, trofeo quell'anno conquistato da Henry Waghorn ai comandi di un Supermarine S.6 a Calshot Spit, nel Regno Unito.

Nuovo!!: Caproni e Piaggio P.C.7 · Mostra di più »

Pier Ruggero Piccio

Fu un illustre ufficiale prima del Regio Esercito e successivamente della Regia Aeronautica.

Nuovo!!: Caproni e Pier Ruggero Piccio · Mostra di più »

Pilzone

Pilzone (Pilsù in dialetto bresciano) è una frazione del comune lombardo di Iseo.

Nuovo!!: Caproni e Pilzone · Mostra di più »

Plinio Romaneschi

Nato nel piccolo comune ticinese di Pollegio nel 1890, dopo aver imparato il mestiere di elettricista e un apprendistato in un'officina meccanica, giovanissimo si è trasferito in Francia, a Parigi dove si è avvicinato al mondo del paracadutismo.

Nuovo!!: Caproni e Plinio Romaneschi · Mostra di più »

Ponte Lambro (Milano)

Ponte Lambro (Pont Lamber in dialetto milanese, AFI) è un quartiere di Milano situato nella periferia sud-est della città.

Nuovo!!: Caproni e Ponte Lambro (Milano) · Mostra di più »

Ponte San Pietro

Ponte San Pietro (Pùt San Piero in dialetto bergamasco) è un comune italiano di 11.508 abitanti della provincia di Bergamo, in Lombardia.

Nuovo!!: Caproni e Ponte San Pietro · Mostra di più »

Predappio

Predappio (La Pré o Dvia in romagnolo) è un comune italiano di abitanti della provincia di Forlì-Cesena, a circa 15 km a sud del capoluogo, Forlì.

Nuovo!!: Caproni e Predappio · Mostra di più »

Prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale fu un conflitto armato che coinvolse le principali potenze mondiali e molte di quelle minori tra il luglio del 1914 e il novembre del 1918.

Nuovo!!: Caproni e Prima guerra mondiale · Mostra di più »

Provincia di Varese

La provincia di Varese (pruincia da Varés in dialetto varesotto, saronnese e bustocco) è una provincia italiana della Lombardia.

Nuovo!!: Caproni e Provincia di Varese · Mostra di più »

PZL P.24

Il PZL P.24 era un aereo da caccia monomotore monoplano ad ala di gabbiano prodotto dall'azienda polacca Państwowe Zakłady Lotnicze (PZL) nella metà degli anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e PZL P.24 · Mostra di più »

Raid Roma-Tokyo

Il raid Roma-Tokyo fu un viaggio aereo compiuto attraverso l'Eurasia, la cui realizzazione fu auspicata da Gabriele D'Annunzio e Harukichi Shimoi, e che venne portato a termine dall'aviatore Arturo Ferrarin insieme al motorista Gino Cappannini.

Nuovo!!: Caproni e Raid Roma-Tokyo · Mostra di più »

Reggiane Re.2000

Il Reggiane Re.2000, noto anche, non ufficialmente, come "Falco", era un aereo da caccia monomotore, monoplano ad ala bassa e monoposto, sviluppato dall'azienda aeronautica italiana Officine Meccaniche Reggiane nei tardi anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Reggiane Re.2000 · Mostra di più »

Reggiane Re.2001

Il Reggiane Re.2001, noto anche, non ufficialmente, come "Falco II", era un aereo da caccia monomotore, monoplano e monoposto prodotto dall'italiana Officine Meccaniche Reggiane (controllata dalla Caproni) all'inizio degli anni quaranta.

Nuovo!!: Caproni e Reggiane Re.2001 · Mostra di più »

Reggiane Re.2005

Il Reggiane Re.2005, noto anche come "Sagittario", era un aereo da caccia monomotore, monoplano e monoposto prodotto dall'italiana Officine Meccaniche Reggiane (controllata dalla Caproni) nella prima metà degli anni quaranta.

Nuovo!!: Caproni e Reggiane Re.2005 · Mostra di più »

Reggiane Re.2006

Il Reggiane Re.2006 fu un aereo da caccia monomotore monoplano ad ala bassa progettato, nel 1943, dalla divisione aeronautica dell'azienda italiana Officine Meccaniche Reggiane e rimasto ai primi stadi di sviluppo.

Nuovo!!: Caproni e Reggiane Re.2006 · Mostra di più »

Rete filoviaria di Como

La rete filoviaria di Como fu in esercizio nella città lariana dal 1938 al 1978.

Nuovo!!: Caproni e Rete filoviaria di Como · Mostra di più »

Rete tranviaria di Roma

La rete tranviaria urbana di Roma è formata da sei linee, per una lunghezza complessiva di circa, residua di una rete molto più vasta in passato.

Nuovo!!: Caproni e Rete tranviaria di Roma · Mostra di più »

Rifugio antiaereo

I rifugi antiaerei sono strutture per la protezione della popolazione civile e del personale militare, da bombardamenti aerei nemici.

Nuovo!!: Caproni e Rifugio antiaereo · Mostra di più »

Rodolfo Verduzio

Nei primi anni del ventesimo secolo fu docente di "teoria e costruzioni di dirigibili" presso il Battaglione Specialisti del Regio Esercito; tra i suoi studenti illustri anche Celestino Rosatelli.

Nuovo!!: Caproni e Rodolfo Verduzio · Mostra di più »

Roncafort

Roncafort è un sobborgo, posto a nord, del comune di Trento, collegato anche con la vicina frazione a est di Gardolo e a sud con il quartiere di Cristo Re.

Nuovo!!: Caproni e Roncafort · Mostra di più »

SABCA S 47

Il SABCA S 47 era un bombardiere leggero/ricognitore biposto ad ala bassa costruito dall'azienda italiana Cantieri Aeronautici Bergamaschi (CAB) (Gruppo Caproni) per conto della belga Société Anonyme Belge de Constructions Aéronautiques (SABCA) alla fine degli anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e SABCA S 47 · Mostra di più »

SAI Ambrosini 403

Il SAI Ambrosini 403 "Dardo" fu un aereo da caccia di costruzione lignea, monoplano ad ala bassa con carrello completamente retrattile, sviluppato dalla Società Aeronautica Italiana Ambrosini nei primi anni 1940 e rimasto allo stato di prototipo.

Nuovo!!: Caproni e SAI Ambrosini 403 · Mostra di più »

SAI Ambrosini 404

Il SAI Ambrosini 404, o S.404 o Stipa 404 è stato il progetto di un innovativo bombardiere pesante sviluppato dell'azienda aeronautica italiana SAI Ambrosini nel 1938.

Nuovo!!: Caproni e SAI Ambrosini 404 · Mostra di più »

Saiman 200

Il Saiman 200 era un biplano monomotore da addestramento con capacità acrobatiche sviluppato dall'azienda italiana Società Anonima Industrie Meccaniche Aeronautiche Navali (SAIMAN) nei tardi anni trenta e prodotto, oltre che dalla stessa, su licenza anche dalla Caproni Vizzola, consociata del gruppo Caproni.

Nuovo!!: Caproni e Saiman 200 · Mostra di più »

Saiman 202

Il Saiman 202 era un monomotore da turismo ad ala bassa sviluppato dall'azienda italiana Società Anonima Industrie Meccaniche Aeronautiche Navali (SAIMAN) nei tardi anni trenta e prodotto su licenza anche da Compagnia Nazionale Aeronautica (CNA) e SACA fino al 1943.

Nuovo!!: Caproni e Saiman 202 · Mostra di più »

Savoia-Marchetti S.M.81

Il Savoia-Marchetti S.81 Pipistrello fu un bombardiere, trimotore e monoplano ad ala bassa, sviluppato dall'azienda aeronautica italiana Savoia-Marchetti nei primi anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Savoia-Marchetti S.M.81 · Mostra di più »

Savoia-Marchetti S.M.85

Il Savoia-Marchetti S.M.85 era un bombardiere in picchiata bimotore ad ala media sviluppato dall'azienda italiana Savoia-Marchetti negli anni trenta.

Nuovo!!: Caproni e Savoia-Marchetti S.M.85 · Mostra di più »

Scioperi antifascisti

Gli scioperi antifascisti furono una serie di scioperi avvenuti durante la seconda guerra mondiale in Nord Italia nel 1943 e nel 1944.

Nuovo!!: Caproni e Scioperi antifascisti · Mostra di più »

Secondo Campini

Si occupò di motoristica studiando sistemi di propulsione a reazione per natanti e aeroplani.

Nuovo!!: Caproni e Secondo Campini · Mostra di più »

Sergio Pinza

Fin da ragazzo si trovò a contatto con i motori nell'officina meccanica del padre, ex operaio della Caproni di Vizzola Ticino.

Nuovo!!: Caproni e Sergio Pinza · Mostra di più »

Servizio Aeronautico

Il Servizio Aeronautico (dal 1913 Corpo Aeronautico) era un reparto destinato agli aeromobili dell'Esercito del Regno d'Italia.

Nuovo!!: Caproni e Servizio Aeronautico · Mostra di più »

Settima battaglia dell'Isonzo

La Settima battaglia dell'Isonzo fu uno scontro bellico, perdurato dal 14 al 18 settembre 1916, che vide l'esercito italiano tentare un'offensiva contro le truppe austro-ungariche.

Nuovo!!: Caproni e Settima battaglia dell'Isonzo · Mostra di più »

Si alza il vento

è un film d'animazione del 2013 scritto e diretto da Hayao Miyazaki e animato dallo Studio Ghibli per Nippon Television, Dentsu, Hakuhodo DY Media Partners, Walt Disney Japan, Mitsubishi, KDDI e Toho, che l'ha anche distribuito.

Nuovo!!: Caproni e Si alza il vento · Mostra di più »

SIAI-Marchetti

La SIAI-Marchetti, (famosa tra gli anni venti e quaranta come Savoia-Marchetti) era una delle principali ditte aeronautiche italiane.

Nuovo!!: Caproni e SIAI-Marchetti · Mostra di più »

Società Anonima Industrie Meccaniche Aeronautiche Navali

La Società Anonima Industrie Meccaniche Aeronautiche Navali, meglio conosciuta con la sigla S.A.I.M.A.N., fu un'azienda italiana con sede a Roma e stabilimenti all'idroscalo Lido di Roma, Ostia, principalmente nota per la sua attività nel settore aeronautico, per un periodo della sua storia società controllata dalla Caproni.

Nuovo!!: Caproni e Società Anonima Industrie Meccaniche Aeronautiche Navali · Mostra di più »

Somma Lombardo

Somma Lombardo (Sùma in dialetto varesotto e semplicemente Somma fino al 1862) è un comune italiano di abitanti nella provincia di Varese in Lombardia.

Nuovo!!: Caproni e Somma Lombardo · Mostra di più »

Stelio Belletti

Nel 1973 ha fondato il marchio Stelbel.

Nuovo!!: Caproni e Stelio Belletti · Mostra di più »

Stelio Frati

Fin da giovane Frati si appassionò all'aviazione.

Nuovo!!: Caproni e Stelio Frati · Mostra di più »

Stipa-Caproni

Lo Stipa-Caproni o Caproni-Stipa fu un innovativo velivolo sperimentale italiano degli anni trenta, che può essere considerato un precursore dei successivi aviogetti.

Nuovo!!: Caproni e Stipa-Caproni · Mostra di più »

Storia del Bomber Command

Questa pagina contiene la storia del Bomber Command della Royal Air Force, dalla sua nascita nel 1936 fino allo scioglimento avvenuto nel 1968.

Nuovo!!: Caproni e Storia del Bomber Command · Mostra di più »

Taliedo

Taliedo (Talied in dialetto milanese, AFI) è un quartiere di Milano, posto a est del centro, appartenente al Municipio 4.

Nuovo!!: Caproni e Taliedo · Mostra di più »

Terza battaglia dell'Isonzo

La Terza battaglia dell'Isonzo fu combattuta tra il 18 ottobre e il 4 novembre 1915 tra l'esercito italiano e quello austro-ungarico.

Nuovo!!: Caproni e Terza battaglia dell'Isonzo · Mostra di più »

The Floating Piers

The Floating Piers è stata un'installazione artistica temporanea dell'artista Christo, concepita come una passerella che attraversava le sponde del lago d'Iseo.

Nuovo!!: Caproni e The Floating Piers · Mostra di più »

Tram ATAC: motrici bassotte

Le vetture tranviarie serie 2500 dell'ATAC di Roma erano due vetture sperimentali a pianale ribassato, costruite dalla Caproni di Milano nel 1948. Numerate 2501 e 2503, furono in servizio fino al 1951 sulla rete tranviaria di Roma, in seguito acquistate dall'ATM di Milano, che le immise in servizio dotandole di ''perteghetta'' al posto dell'archetto in uso a Roma. Poiché tendevano a sviare, a causa delle ruote posteriori di piccolo diametro e indipendenti, vennero utilizzate saltuariamente. Nel 1966 vennero radiate definitivamente, venendo demolite dopo un breve periodo di accantonamento al Deposito Borgazzi di Monza. Erano state soprannominate le bassotte.

Nuovo!!: Caproni e Tram ATAC: motrici bassotte · Mostra di più »

Tram ATM serie 3000

Le vetture tranviarie serie 3000 dell'ATM di Milano (conosciute come "Due camere e cucina", per via dell'originale se non quasi unica struttura del modello che, con quella cassa centrale sempre oscillante, ne valse il soprannome) sono state motrici tranviarie urbane, della città di Milano.

Nuovo!!: Caproni e Tram ATM serie 3000 · Mostra di più »

Tram ATM serie 700

Le vetture tranviarie serie 700 dell'ATM di Milano erano una serie di vetture a due assi ricavate dalla ricostruzione delle vetture serie 600 danneggiate durante la seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Caproni e Tram ATM serie 700 · Mostra di più »

Trasvolata Milano - Tripoli

La Trasvolata Milano-Tripoli (16-23 maggio 1924), rappresenta la prima trasvolata del Mediterraneo.

Nuovo!!: Caproni e Trasvolata Milano - Tripoli · Mostra di più »

V2 (Aggregat 4)

Il missile V2 fu il precursore dei missili balistici e fu ampiamente utilizzato dalla Germania durante le ultime fasi della seconda guerra mondiale, in particolare contro Gran Bretagna e Belgio.

Nuovo!!: Caproni e V2 (Aggregat 4) · Mostra di più »

Velivoli Caproni

Questa lista elenca tutti i velivoli prodotti dalla ditta Caproni e dalle sue consociate durante la loro attività.

Nuovo!!: Caproni e Velivoli Caproni · Mostra di più »

Venegono Superiore

Venegono Superiore (Venegòn da Sura in dialetto varesotto) è un comune italiano di 7.300 abitanti della provincia di Varese in Lombardia.

Nuovo!!: Caproni e Venegono Superiore · Mostra di più »

Vespa-Caproni

L'autoblindo Vespa-Caproni era un veicolo militare italiano, ideato dalle industrie aeronautiche Caproni.

Nuovo!!: Caproni e Vespa-Caproni · Mostra di più »

Vincenzo Giordano Orsini (cacciatorpediniere)

Il Vincenzo Giordano Orsini è stato un cacciatorpediniere (e successivamente una torpediniera) della Regia Marina.

Nuovo!!: Caproni e Vincenzo Giordano Orsini (cacciatorpediniere) · Mostra di più »

Vizzola Ticino

Vizzola Ticino (Vizzoeula in dialetto varesotto e semplicemente Vizzola fino al 1863) è un comune italiano di abitanti della provincia di Varese in Lombardia.

Nuovo!!: Caproni e Vizzola Ticino · Mostra di più »

Volandia

Il Parco e Museo del Volo di Volandia è un museo sito a Somma Lombardo, adiacente all'Aeroporto di Milano-Malpensa, negli edifici delle storiche Officine Aeronautiche Caproni fondate nel 1910.

Nuovo!!: Caproni e Volandia · Mostra di più »

XIV Gruppo

L'XIV Gruppo era un gruppo di volo del Servizio Aeronautico del Regio Esercito, attivo nella prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Caproni e XIV Gruppo · Mostra di più »

10ª Squadriglia da bombardamento "Caproni"

La 10ª Squadriglia aeroplani da bombardamento Caproni fu costituita il 25 maggio 1916 sul campo di Villaverla (Thiene) con aerei da bombardamento Caproni.

Nuovo!!: Caproni e 10ª Squadriglia da bombardamento "Caproni" · Mostra di più »

11ª Squadriglia

La 11ª Squadriglia fu costituita il 7 giugno 1916 sull'Aeroporto di Taranto-Grottaglie con aerei da bombardamento Caproni.

Nuovo!!: Caproni e 11ª Squadriglia · Mostra di più »

12ª Squadriglia

La 12ª Squadriglia fu costituita il 2 ottobre 1916 sul campo di Mellaha (oggi Aeroporto militare di Mitiga) con aerei da bombardamento Caproni.

Nuovo!!: Caproni e 12ª Squadriglia · Mostra di più »

13ª Squadriglia

La 13ª Squadriglia fu operativa dall'ottobre 1916 sul campo di Comina (Friuli-Venezia Giulia) con aerei da bombardamento Caproni.

Nuovo!!: Caproni e 13ª Squadriglia · Mostra di più »

14ª Squadriglia

La 14ª Squadriglia fu operativa dal gennaio 1917 sul campo di Aviano con aerei da bombardamento Caproni.

Nuovo!!: Caproni e 14ª Squadriglia · Mostra di più »

16ª Squadriglia

La 16ª Squadriglia fu operativa dal gennaio 1918 sull'Aeroporto di Padova.

Nuovo!!: Caproni e 16ª Squadriglia · Mostra di più »

17ª Squadriglia

La 17ª Squadriglia della Regia Aeronautica è attiva dal 15 gennaio 1927 all'Aeroporto di Ferrara-San Luca con aerei Caproni.

Nuovo!!: Caproni e 17ª Squadriglia · Mostra di più »

181ª Squadriglia

La 181ª Squadriglia fu operativa dal febbraio 1918 sull'Aeroporto di Brescia-Ghedi con aerei da bombardamento Caproni.

Nuovo!!: Caproni e 181ª Squadriglia · Mostra di più »

182ª Squadriglia

La 182ª Squadriglia fu operativa da luglio 1918 sull'Aeroporto di Brescia-Ghedi con aerei da bombardamento Caproni.

Nuovo!!: Caproni e 182ª Squadriglia · Mostra di più »

18ª Squadriglia

La 18ª Squadriglia della Regia Aeronautica è attiva dal 15 gennaio 1927 all'Aeroporto di Ferrara-San Luca con aerei Caproni.

Nuovo!!: Caproni e 18ª Squadriglia · Mostra di più »

18º Gruppo caccia

Il 18º Gruppo caccia intercettori è un gruppo di volo che fa parte del 37º Stormo dell'Aeronautica Militare, la cui missione operativa è partecipare, in concorso con le altre forze armate, alla difesa del territorio e delle acque territoriali, a salvaguardia da eventuali attacchi aerei, navali e terrestri, sotto il coordinamento del Comando forze da combattimento.

Nuovo!!: Caproni e 18º Gruppo caccia · Mostra di più »

19ª Squadriglia

La 19ª Squadriglia della Regia Aeronautica è attiva dal 15 giugno 1928 all'Campo della Promessa di Lonate Pozzolo con aerei Caproni.

Nuovo!!: Caproni e 19ª Squadriglia · Mostra di più »

1ª Squadriglia Caproni

La 1ª Squadriglia Caproni fu costituita nell'agosto 1915 sul campo della Comina (Friuli-Venezia Giulia) con aerei da bombardamento Caproni.

Nuovo!!: Caproni e 1ª Squadriglia Caproni · Mostra di più »

2ª Squadriglia Caproni

La 2ª Squadriglia Caproni fu costituita il 17 ottobre 1915 sul campo di Pordenone con aerei da bombardamento Caproni.

Nuovo!!: Caproni e 2ª Squadriglia Caproni · Mostra di più »

3ª Squadriglia Caproni

La 3ª Squadriglia Caproni si mobilita il 17 ottobre 1915 con aerei da bombardamento Caproni.

Nuovo!!: Caproni e 3ª Squadriglia Caproni · Mostra di più »

3º Gruppo caccia terrestre

Il 3º Gruppo caccia terrestre è stato un gruppo di volo caccia, inquadrato nel 6º Stormo della Regia Aeronautica.

Nuovo!!: Caproni e 3º Gruppo caccia terrestre · Mostra di più »

4ª Squadriglia Caproni

La 4ª Squadriglia Caproni si mobilita il 17 ottobre 1915 con aerei da bombardamento Caproni.

Nuovo!!: Caproni e 4ª Squadriglia Caproni · Mostra di più »

4º Gruppo volo

Il IV Gruppo era un Gruppo di volo del Servizio Aeronautico del Regio Esercito, attivo nella prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Caproni e 4º Gruppo volo · Mostra di più »

52ª Squadriglia

La 52ª Squadriglia della Regia Aeronautica è attiva dal gennaio 1936 all'Aeroporto di Assab con aerei Caproni.

Nuovo!!: Caproni e 52ª Squadriglia · Mostra di più »

5ª Squadriglia Caproni

La 5ª Squadriglia Caproni si mobilita il 16 dicembre 1915 con aerei Caproni.

Nuovo!!: Caproni e 5ª Squadriglia Caproni · Mostra di più »

6ª Squadriglia

La 6ª Squadriglia si sposta il 18 dicembre 1915 all'Aeroporto di Aviano con aerei Caproni.

Nuovo!!: Caproni e 6ª Squadriglia · Mostra di più »

74ª Squadriglia

La 74ª Squadriglia fu una squadriglia del Servizio Aeronautico del Regio Esercito.

Nuovo!!: Caproni e 74ª Squadriglia · Mostra di più »

7ª Squadriglia

La 7ª Squadriglia nasce il 12 gennaio 1916 all'Aeroporto di Aviano con aerei Caproni.

Nuovo!!: Caproni e 7ª Squadriglia · Mostra di più »

8ª Squadriglia

La 8ª Squadriglia è attiva dal 26 aprile 1916 ad Comina (Friuli-Venezia Giulia) con aerei Caproni.

Nuovo!!: Caproni e 8ª Squadriglia · Mostra di più »

8º Gruppo Volo

L'8º Gruppo Volo è un reparto operativo dell'Aeronautica Militare Italiana, inquadrato nel 14º Stormo ''Sergio Sartof''.

Nuovo!!: Caproni e 8º Gruppo Volo · Mostra di più »

9ª Squadriglia

La 9ª Squadriglia è attiva dal 22 maggio 1916 al Campo di aviazione di Verona-Tombetta con aerei Caproni.

Nuovo!!: Caproni e 9ª Squadriglia · Mostra di più »

Riorienta qui:

Caproni Bergamaschi, Officine Caproni.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »