Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī

Nessuna descrizione.

66 relazioni: Accademia Militare Egiziana, Adli Mansur, Alessandria d'Egitto, Amnesty International, Anwar al-Sadat, Arabia Saudita, Artiglieria controcarri, Barack Obama, Calendario copto, Canale di Suez, Chiesa ortodossa copta, Colpo di Stato in Egitto del 2013, Consiglio supremo delle forze armate, Direzione dei servizi militari e d'indagine, Diritti umani, Esercito egiziano, Feldmaresciallo, Forze armate egiziane, Fratelli Musulmani, Gamal Abd el-Nasser, Gaza, Generale, Guerra in Iraq, Hamas, Hazem al-Beblawi, Hisham Muhammad Qandil, Hosni Mubarak, Huthi, Ibrahim Mahlab, Il Cairo, Indipendente (politica), Israele, Moḥammed Ḥoseyn Ṭanṭāwī, Mohamed Morsi, Mortaio, Muḥammad Naǧīb, Mushīr, Omicidio di Giulio Regeni, Operazione Margine di protezione, Papa Teodoro II di Alessandria, Presidenti dell'Egitto, Primi ministri dell'Egitto, Primo ministro, Rābiʿa al-ʿAdawiyya, Regno Unito, Rivoluzione egiziana del 2011, Russia, Seconda guerra civile in Libia, Sherif Ismail, Sidqi Subhi, ..., Stati Uniti d'America, Sufi Abu Taleb, Terrorismo, Turchia, Ultimatum, Yemen, 1954, 1977, 2008, 2010, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2018. Espandi índice (16 più) »

Accademia Militare Egiziana

Accademia Militare Egiziana del Cairo è la più antica e importante accademia militare dell'Egitto e del Nordafrica.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Accademia Militare Egiziana · Mostra di più »

Adli Mansur

La sua nomina a capo dello Stato ad interim in seguito alle manifestazioni di massa svoltesi nell'estate del 2013 anche per iniziativa del cosiddetto "Tamarrud", che hanno condotto a un colpo di Stato militare in Egitto - col sostegno politico diretto dell'Imam dell'Università-Moschea di al-Azhar, Ahmad al-Tayyib, del Papa della Chiesa ortodossa copta Tawadros II di Alessandria e dell'esponente politico Muhammad al-Barade'i) - che ha portato alla deposizione del Presidente eletto Mohamed Morsi. Morsi insiste nel considerarsi il legittimo Presidente della Repubblica d'Egitto, in forza delle prime elezioni libere svoltesi nel 2012.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Adli Mansur · Mostra di più »

Alessandria d'Egitto

Alessandria (in greco: Ἀλεξάνδρεια; in latino: Alexandrea ad Aegyptum) è la seconda più grande città d'Egitto, con una popolazione di 4,1 milioni di abitanti, si estende per 32 km lungo la costa del Mediterraneo nella parte settentrionale del paese.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Alessandria d'Egitto · Mostra di più »

Amnesty International

Amnesty International è un'organizzazione non governativa internazionale impegnata nella difesa dei diritti umani.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Amnesty International · Mostra di più »

Anwar al-Sadat

Tra i partecipanti alla rivoluzione egiziana del 1952, membro del Consiglio del Comando della Rivoluzione egiziano, Vicepresidente della Repubblica sotto Gamāl ʿAbd al-Nāṣer e Primo ministro, divenne Presidente dell'Egitto alla morte di Nāṣer nel 1970 fino al suo assassinio, nel 1981.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Anwar al-Sadat · Mostra di più »

Arabia Saudita

L'Arabia Saudita (al-Suʿūdiyya o al-Saʿūdiyya), ufficialmente conosciuta come Regno dell'Arabia Saudita, è il più grande Stato arabo dell'Asia occidentale per superficie (circa 2,25 milioni di km², che costituiscono il grosso della penisola arabica), il secondo più grande del mondo arabo (dopo l'Algeria).

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Arabia Saudita · Mostra di più »

Artiglieria controcarri

L'artiglieria controcarri fu una branca dell'artiglieria destinata esclusivamente alla lotta contro i mezzi corazzati che ebbe il suo massimo sviluppo nel corso della seconda guerra mondiale, perdendo poi gradualmente importanza nel corso della guerra fredda.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Artiglieria controcarri · Mostra di più »

Barack Obama

Figlio di un'antropologa originaria del Kansas e di un economista kenyota, Obama si è laureato in scienze politiche alla Columbia University (1983) e in giurisprudenza alla Harvard Law School (1991), dove è stato il primo afroamericano a dirigere la rivista Harvard Law Review.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Barack Obama · Mostra di più »

Calendario copto

Il calendario copto, chiamato anche calendario alessandrino, è utilizzato dalla Chiesa copta ortodossa in Egitto e in Etiopia.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Calendario copto · Mostra di più »

Canale di Suez

Il Canale di Suez, è un canale artificiale navigabile situato in Egitto, a ovest della penisola del Sinai, tra Porto Said (Bûr Sa'îd) sul mar Mediterraneo e Suez (al-Suways) sul Mar Rosso.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Canale di Suez · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Capodanno · Mostra di più »

Chiesa ortodossa copta

La Chiesa copta è una chiesa cristiana miafisita (impropriamente detta monofisita, definizione non accettata né dai copti né dagli etiopi).

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Chiesa ortodossa copta · Mostra di più »

Colpo di Stato in Egitto del 2013

Il Colpo di Stato in Egitto del 2013 è stato attuato il 3 luglio 2013 dall'esercito nazionale contro il Presidente egiziano Mohamed Morsi, dopo una fase di contrapposizione tra quest'ultimo e un vasto movimento popolare di opposizione, noto come Tamarrud.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Colpo di Stato in Egitto del 2013 · Mostra di più »

Consiglio supremo delle forze armate

Il Consiglio Supremo delle forze armate, CSFA, è un'istituzione egiziana che si riunisce nei casi di gravi crisi e che ha assunto ogni potere in occasione della Rivoluzione egiziana del 2011.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Consiglio supremo delle forze armate · Mostra di più »

Direzione dei servizi militari e d'indagine

La Direzione dei servizi militari e d'indagine, è un servizio segreto militare dell'Egitto.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Direzione dei servizi militari e d'indagine · Mostra di più »

Diritti umani

I diritti umani (o diritti dell'uomo) sono una branca del diritto e una concezione filosofico-politica.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Diritti umani · Mostra di più »

Esercito egiziano

L'esercito egiziano (arabo: القوات البرية المصرية letteralmente: Forze di terra egiziane, translitterato: Al-Quwwāt al-Barriyyat al-Miṣriyya) è la più grande componente delle Forze armate egiziane (arabo: القوات المسلحة المصرية letteralmente: alquwwat almusallahat almisria), ed è il più grande esercito sia del Medio Oriente che dell'Africa.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Esercito egiziano · Mostra di più »

Feldmaresciallo

Feldmaresciallo generale (in tedesco Generalfeldmarschall, in inglese general field marshal o field marshal general; abbreviato in tedesco Feldmarschall, in inglese field marshal ovvero maresciallo di campo) è un grado presente nell'esercito di alcuni stati (fra cui il Regno Unito) nonché nel passato nel Sacro Romano Impero, nell'Impero austriaco ed in vari Stati tedeschi ed in seguito presente in Germania nell'Impero tedesco e nel Terzo Reich; il suo simbolo per eccellenza è il bastone da feldmaresciallo che può essere assegnato ad ufficiali in servizio solo in tempo di guerra.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Feldmaresciallo · Mostra di più »

Forze armate egiziane

Le Forze armate egiziane (arabo: القوات المسلحة المصرية; Al Quwwāt Al Musallahat Al Miṣriyya) costituiscono la più numerosa fra le componenti armate regolari di uno Stato, sia in Africa, sia nel Vicino Oriente, e sono la 12ª forza armata più potente del mondo.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Forze armate egiziane · Mostra di più »

Fratelli Musulmani

I Fratelli Musulmani (letteralmente Associazione dei Fratelli Musulmani; spesso solo الإخوان المسلمون, al-Iḫwān al-Muslimūn, Fratelli musulmani, o semplicemente الإخوان al-Iḫwān, i Fratelli) costituiscono una delle più importanti organizzazioni islamiste internazionali con un approccio di tipo politico all'Islam.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Fratelli Musulmani · Mostra di più »

Gamal Abd el-Nasser

Nato ad Alessandria d'Egitto il 15 gennaio del 1918 da una modesta famiglia originaria di Beni Morr, un centro abitato poco distante da Asyūṭ (il padre ʿAbd al-Nāṣer era funzionario delle poste), il giovane Gamāl studiò per i primi due anni ad Asyūṭ e per otto anni ad al-Khaṭāṭba (località sita a nord-ovest del Cairo, presso il confine libico).

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Gamal Abd el-Nasser · Mostra di più »

Gaza

Gaza (in ebraico: עזה, Azzah), o Città di Gaza (Madīnat Ghazza), è la più grande città della Striscia di Gaza, è parte dei Territori palestinesi occupati e, a livello puramente teorico, amministrata dall'Autorità Nazionale Palestinese.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Gaza · Mostra di più »

Generale

In quasi tutte le forze armate del mondo è detto generale o, più esattamente, ufficiale generale il militare che appartiene alla più elevata categoria degli ufficiali.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Generale · Mostra di più »

Guerra in Iraq

La guerra d'Iraq (o seconda guerra del Golfo) è un conflitto bellico iniziato il 20 marzo 2003 con l'invasione dell'Iraq da parte di una coalizione multinazionale guidata dagli Stati Uniti d'America, e terminato il 18 dicembre 2011 col passaggio definitivo di tutti i poteri alle autorità irachene insediate dall'esercito americano su delega governativa statunitense.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Guerra in Iraq · Mostra di più »

Hamas

, acronimo di (Movimento Islamico di Resistenza, ovvero حماس, «entusiasmo, zelo, spirito combattente») è un'organizzazione palestinese di carattere politico e paramilitare considerata un'organizzazione terrorista da alcune nazioni nel mondo (Unione europea, Stati Uniti, Israele, Canada, Egitto e Giappone), ma non da altre (Iran, Russia, Cina, Norvegia, Svizzera, Brasile, Turchia e Qatar).

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Hamas · Mostra di più »

Hazem al-Beblawi

Beblawi ha studiato Giurisprudenza nell'Università del Cairo e ha ottenuto una laurea breve nel 1957.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Hazem al-Beblawi · Mostra di più »

Hisham Muhammad Qandil

Qandīl è stato incaricato il 24 luglio del 2012 dal Presidente della Repubblica egiziano, Muḥammad Morsī, di formare la nuova compagine ministeriale, diventando così il più giovane Primo Ministro dai tempi di Gamal Abd al-Nasser.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Hisham Muhammad Qandil · Mostra di più »

Hosni Mubarak

Mubārak è stato nominato vicepresidente della Repubblica d'Egitto dopo una brillante carriera militare svolta nei ranghi dell'aeronautica egiziana, nella quale si distinse come generale durante la guerra del Kippur (1973).

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Hosni Mubarak · Mostra di più »

Huthi

Gli Huthi sono un gruppo armato prevalentemente sciita zaydita (il gruppo annovera però anche dei sunniti) dello Yemen, nato nell'ultimo decennio del XX secolo ma attivo, in funzione anti-governativa, nel corso del XXI secolo.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Huthi · Mostra di più »

Ibrahim Mahlab

In precedenza ha ricoperto la carica di ministro dell'edilizia.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Ibrahim Mahlab · Mostra di più »

Il Cairo

Il Cairo è la capitale dell'Egitto con 10 milioni di abitanti e circa 18 milioni dell'area metropolitana e del governatorato omonimo, nonché la città africana più popolosa dopo la città nigeriana Lagos.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Il Cairo · Mostra di più »

Indipendente (politica)

Un indipendente è un politico che non è affiliato ad alcun partito.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Indipendente (politica) · Mostra di più »

Israele

Israele, ufficialmente Stato d'Israele (in ebraico:, Medinat Yisra'el; in arabo: دولة اسرائيل, Dawlat Isrā'īl), è uno Stato del Vicino Oriente affacciato sul mar Mediterraneo e che confina a nord con il Libano, con la Siria a nord-est, Giordania a est, Egitto e golfo di Aqaba a sud e con i territori palestinesi, ossia Cisgiordania (comprendente le regioni storiche di Giudea e Samaria) a est, e Striscia di Gaza a sud-ovest.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Israele · Mostra di più »

Moḥammed Ḥoseyn Ṭanṭāwī

È stato Presidente dell'Egitto nel biennio 2011-2012, fino all'elezione di Muḥammad Mursī.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Moḥammed Ḥoseyn Ṭanṭāwī · Mostra di più »

Mohamed Morsi

Ingegnere chimico con una laurea all'Università del Cairo (1975), un master (1978) e un PhD alla University of Southern California (1982), ha operato alla California State University, Northridge, dal 1982 al 1985, anno in cui è tornato in Egitto.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Mohamed Morsi · Mostra di più »

Mortaio

Il mortaio è un pezzo di artiglieria a tiro curvo (l'angolazione della canna è sempre superiore ai 45°) utilizzato per il supporto di fuoco indiretto tramite il lancio di bombe a bassa velocità e per battere obiettivi che non possono essere colpiti dal tiro di pezzi d'artiglieria a tiro diretto, in quanto posti dietro ostacoli verticali.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Mortaio · Mostra di più »

Muḥammad Naǧīb

Naǧīb nacque a Khartum, nell'allora Sudan anglo-egiziano, il 20 febbraio del 1901, primogenito dei nove figli dell'egiziano Yūsuf Naǧīb e della sudanese Zuhra Aḥmad ‘Othmān.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Muḥammad Naǧīb · Mostra di più »

Mushīr

Mushīr (arabo مشير) è un termine arabo che significa "consigliere" o "consulente", è relazionato alla parola Shura, che significa consultazione o "chiedere aiuto".

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Mushīr · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Natale · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Natale nel folclore · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Omicidio di Giulio Regeni

L'omicidio di Giulio Regeni è stato commesso in Egitto tra il gennaio e il febbraio 2016.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Omicidio di Giulio Regeni · Mostra di più »

Operazione Margine di protezione

Operazione Margine di protezione (in ebraico: מִבְצָע צוּק אֵיתָן, Mivtza 'tzuk Eitan, "Operazione Scogliera Solida";, col medesimo significato) è il nome in codice della campagna militare iniziata l'8 luglio 2014 dalle Forze di Difesa Israeliane contro i guerriglieri palestinesi di Hamas ed altri gruppi nella Striscia di Gaza.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Operazione Margine di protezione · Mostra di più »

Papa Teodoro II di Alessandria

Il 18 novembre 2012, nella cattedrale di San Marco al Cairo, si è svolta la cerimonia di insediamento del nuovo patriarca.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Papa Teodoro II di Alessandria · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Periodo natalizio · Mostra di più »

Presidenti dell'Egitto

I Presidenti dell'Egitto dal 1953 (abolizione della monarchia, regnante Fuʾād II d'Egitto) ad oggi sono i seguenti.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Presidenti dell'Egitto · Mostra di più »

Primi ministri dell'Egitto

Questa pagina elenca i nomi di quanti hanno ricoperto l'incarico pubblico di primi ministri dell'Egitto.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Primi ministri dell'Egitto · Mostra di più »

Primo ministro

Il titolo di primo ministro è quello più frequentemente utilizzato per designare il capo del governo nei sistemi dove la carica è distinta da quella del capo dello stato.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Primo ministro · Mostra di più »

Rābiʿa al-ʿAdawiyya

La profonda influenza che esercitò sul sufismo le procurò l'appellativo onorifico di “madre del sufismo”.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Rābiʿa al-ʿAdawiyya · Mostra di più »

Regno Unito

Il Regno Unito, ufficialmente Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (in inglese: United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland; abbreviato in UK), è uno stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa occidentale con una popolazione di circa 64,5 milioni di abitanti.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Regno Unito · Mostra di più »

Rivoluzione egiziana del 2011

La rivoluzione egiziana del 2011, anche nota con il nome di rivolta egiziana del 2011, rivoluzione del Nilo, rappresenta un vasto movimento di protesta che ha visto il succedersi di episodi di disobbedienza civile, atti di contestazione e insurrezioni, verificatisi in Egitto a partire dal 25 gennaio del 2011.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Rivoluzione egiziana del 2011 · Mostra di più »

Russia

La Russia o la Federazione Russa è uno Stato transcontinentale che si estende tra l'Europa e l'Asia ed è il più vasto Stato del mondo, con una superficie di circa (per più della metà disabitato).

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Russia · Mostra di più »

Seconda guerra civile in Libia

La seconda guerra civile in Libia è un conflitto armato scoppiato in Libia nel 2014 tra due coalizioni e due governi rivali: da una parte il governo internazionalmente riconosciuto, basato nella città orientale di Tobruk e sostenuto dalla Camera dei rappresentanti e dall'operazione Dignità del generale Haftar; dall'altra parte il governo basato nella capitale Tripoli e sostenuto dal Nuovo Congresso Nazionale Generale e dalla coalizione di Alba Libica.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Seconda guerra civile in Libia · Mostra di più »

Sherif Ismail

Studia ingegneria meccanica all'Università di 'Ayn Shams al Cairo, dove si laurea nel 1978.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Sherif Ismail · Mostra di più »

Sidqi Subhi

È colonnello generale e comandante in capo dell'esercito egiziano, nonché ministro della Difesa e della Produzione Militare dal 26 marzo 2014.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Sidqi Subhi · Mostra di più »

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Sufi Abu Taleb

Nacque a Tameyya (Governatorato di Fayyum).

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Sufi Abu Taleb · Mostra di più »

Terrorismo

Il termine terrorismo, com'è consuetudine nel diritto penale internazionale, indica azioni criminali violente premeditate a suscitare paura nella popolazione come attentati, omicidi, stragi, sequestri, sabotaggi, dirottamenti a danno di collettività o enti quali istituzioni statali e/o pubbliche, governi, esponenti politici o pubblici, gruppi politici, etnici o religiosi.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Terrorismo · Mostra di più »

Turchia

La Turchia (nome ufficiale: Repubblica di Turchia; in turco: Türkiye Cumhuriyeti) è uno stato il cui territorio comprende l'estrema parte orientale della Tracia e la penisola dell'Anatolia, cinta a sud dal Mar Mediterraneo, ad ovest dal Mar Egeo, a nord-ovest dal Mar di Marmara e a nord dal Mar Nero, la propaggine più occidentale del continente asiatico.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Turchia · Mostra di più »

Ultimatum

Per ultimatum (termine latino, adattato raramente in ultimato), nel diritto internazionale, si intende l'intimazione attraverso la quale, in una situazione di crisi internazionale, uno Stato comunica ad un altro le proprie ultime proposte e le proprie condizioni irrevocabili, respinte le quali si minaccia di rompere i negoziati, di ricorrere alla forza o di dichiarare guerra.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Ultimatum · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Vigilia di Natale · Mostra di più »

Yemen

Lo Yemen (AFI), raramente Iemen, è uno Stato posto all'estremità meridionale della Penisola araba; il suo nome ufficiale è Repubblica Unita dello Yemen.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e Yemen · Mostra di più »

1954

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e 1954 · Mostra di più »

1977

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e 1977 · Mostra di più »

2008

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e 2008 · Mostra di più »

2010

È stato dichiarato dalle Nazioni Unite Anno Internazionale della biodiversità e proclamato dal Parlamento europeo Anno della lotta alla povertà e all'esclusione sociale.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e 2010 · Mostra di più »

2012

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e 2012 · Mostra di più »

2013

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e 2013 · Mostra di più »

2014

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e 2014 · Mostra di più »

2015

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e 2015 · Mostra di più »

2016

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e 2016 · Mostra di più »

2018

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: ʿAbd al-Fattāḥ al-Sīsī e 2018 · Mostra di più »

Riorienta qui:

'Abd al-Fattah al-Sisi, Abd al-Fattah Khalil al-Sisi, Abd al-Fattah al-Sisi, Abdel Fattah el Sisi, Al-Sisi, Al-Sissi.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »