Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Il Cairo

Il Cairo è la capitale dell'Egitto con 10 milioni di abitanti e circa 18 milioni dell'area metropolitana e del governatorato omonimo, nonché la città africana più popolosa dopo la città nigeriana Lagos.

110 relazioni: Abbasidi, Abd al-Malik ibn Marwan, Abd Allah b. Sa'd ibn Abi l-Sarh, Aeroporto Internazionale del Cairo, Ahmad ibn Tulun, Aida, Al-Fustat, Al-Husayn ibn Ali, Alessandria d'Egitto, Amr ibn al-As, Antico Egitto, Arabi, Architettura, Area metropolitana, Area urbana, Assedio, Ayyubidi, Biblioteca, Califfato dei Rashidun, Califfo, Capitale (città), Chedivè, Cittadella del Cairo, Civiltà romana, Collana editoriale, Copti, Costantinopoli, Curdi, Dār al-kutub, Delta del Nilo, Egitto, Egittologia, Eliopoli, ʿOmar ibn al-Khaṭṭāb, ʿUthmān b. ʿAffān, Fagnano Alto, Fatimidi, Fārūq I d'Egitto, Fiera internazionale del libro del Cairo, Gamal Abd el-Nasser, Gezira (isola), Giangiacomo Feltrinelli Editore, Giza, Governatorati dell'Egitto, Governatorato del Cairo, Imam, Impero ottomano, Islam, Isma'il Pascià, Ismailismo, ..., Istanbul, Istituto per l'Oriente Carlo Alfonso Nallino, Jawhar al-Siqilli, Khaled Al Khamissi, Lagos, Lingua araba, Mamelucchi, Mar Rosso, Mehmet Ali, Menfi (Egitto), Metropolitana del Cairo, Moschea, Muḥammad Naǧīb, Museo egizio (Il Cairo), Nagib Mahfuz, Napoleone Bonaparte, Narmer, Necropoli, Newton Compton Editori, Nilo, Omayyadi, Palestina, Parco di Al-Azhar, Parigi, Piramide di Cheope, Piramidi egizie, Pironti, Qanat, Qarafa, Ramadan, Roma, Saladino, Saqqara, Sciismo, Sette meraviglie del mondo, Storia dei popoli islamici, Storia dell'Egitto, Storia dell'Egitto fatimide, Storia dell'Egitto ikhshidide, Storia dell'Egitto tulunide, Sultano, Sunnismo, Taxi. Le strade del Cairo si raccontano, Teatro chediviale dell'Opera, Teatro d'opera, Tebe (Egitto), Thomas Edward Lawrence, Ufficiali Liberi, Università, Università al-Azhar, Università Americana del Cairo, Università del Cairo, Vicino Oriente, Vicolo del mortaio, Visir, Wali (governatore), XIX secolo, XX secolo, XXXI secolo a.C., 150. Espandi índice (60 più) »

Abbasidi

Gli Abbàsidi (in arabo: عباسيون‎, ʿAbbāsiyyūn) furono una dinastia califfale musulmana che governò il mondo islamico dal 750 al 1258.

Nuovo!!: Il Cairo e Abbasidi · Mostra di più »

Abd al-Malik ibn Marwan

La sua politica si articolò sostanzialmente in tre modi: unificazione dei suoi domini (di fatto frantumatisi sotto vari suoi antagonisti), islamizzazione della società e arabizzazione del sistema statale amministrativo ed economico.

Nuovo!!: Il Cairo e Abd al-Malik ibn Marwan · Mostra di più »

Abd Allah b. Sa'd ibn Abi l-Sarh

Fratello di latte di ʿUthmān b. ʿAffān, era figlio di Saʿd ibn Abī l-Sarḥ.

Nuovo!!: Il Cairo e Abd Allah b. Sa'd ibn Abi l-Sarh · Mostra di più »

Aeroporto Internazionale del Cairo

L'Aeroporto Internazionale del Cairo (ICAO: HECA - IATA: CAI) è un aeroporto egiziano situato a 15 km a nord-est rispetto al centro finanziario della città de Il Cairo.

Nuovo!!: Il Cairo e Aeroporto Internazionale del Cairo · Mostra di più »

Ahmad ibn Tulun

Aḥmad ibn Ṭūlūn (835 - 884), in, fu un militare turco che resse autonomamente l'Egitto nel corso del IX secolo.

Nuovo!!: Il Cairo e Ahmad ibn Tulun · Mostra di più »

Aida

Aida è un'opera in quattro atti di Giuseppe Verdi, su libretto di Antonio Ghislanzoni, basata su un soggetto originale dell'archeologo francese Auguste Mariette.

Nuovo!!: Il Cairo e Aida · Mostra di più »

Al-Fustat

al-Fusṭāṭ è il primitivo nucleo urbano che, nel X secolo, in epoca fatimide diverrà Il Cairo.

Nuovo!!: Il Cairo e Al-Fustat · Mostra di più »

Al-Husayn ibn Ali

Al-Husayn ibn ʿAlī nacque, come il fratello al-Ḥasan b. ʿAlī b. Abī Ṭālib a Medina, ai primi di shaʿbān dell'anno 4 dell'Egira, equivalente al gennaio del 626.

Nuovo!!: Il Cairo e Al-Husayn ibn Ali · Mostra di più »

Alessandria d'Egitto

Alessandria (in greco: Ἀλεξάνδρεια; in latino: Alexandrea ad Aegyptum) è la seconda più grande città d'Egitto, con una popolazione di 4,1 milioni di abitanti, si estende per 32 km lungo la costa del Mediterraneo nella parte settentrionale del paese.

Nuovo!!: Il Cairo e Alessandria d'Egitto · Mostra di più »

Amr ibn al-As

ʿAmr b. al-ʿĀṣ b. Wāʾil b. Hāshim b. Saʿīd b. Sahm al-Qurashī al-Sahmī era un commerciante, come i suoi contribuli dei Quraysh di Mecca.

Nuovo!!: Il Cairo e Amr ibn al-As · Mostra di più »

Antico Egitto

Con Antico Egitto si intende la civiltà sviluppatasi lungo la Valle del Nilo a partire dalle cateratte, a sud e al confine con l’attuale SudanLe presunte sorgenti del Nilo vennero scoperte solo nel 1937 dall’esploratore tedesco Burkhart Waldecker (1902-1964) nella parte meridionale dell’altopiano del Burundi.

Nuovo!!: Il Cairo e Antico Egitto · Mostra di più »

Arabi

Gli arabi sono il gruppo etnico di madrelingua araba originario della Penisola arabica che, col sorgere dell'Islam, ha guadagnato a partire dal VII secolo grande rilevanza nella scena storica mondiale, insediandosi in circa una ventina di Paesi.

Nuovo!!: Il Cairo e Arabi · Mostra di più »

Architettura

L'architettura è la disciplina che ha come scopo l'organizzazione dello spazio a qualsiasi scala, ma principalmente quella in cui vive l'essere umano.

Nuovo!!: Il Cairo e Architettura · Mostra di più »

Area metropolitana

Un'area metropolitana è una zona circostante un'agglomerazione (o una conurbazione) che per i vari servizi dipende dalla città centrale (metropoli) ed è caratterizzata dall'integrazione delle funzioni e dall'intensità dei rapporti che si realizzano al suo interno, relativamente ad attività economiche, servizi essenziali alla vita sociale, nonché alle relazioni culturali e alle caratteristiche territoriali.

Nuovo!!: Il Cairo e Area metropolitana · Mostra di più »

Area urbana

Un'area urbana è definibile come l'insieme di edificazioni, urbanisticamente inteso, che forma un'intera città.

Nuovo!!: Il Cairo e Area urbana · Mostra di più »

Assedio

L'assedio è una situazione bellica in cui un esercito circonda e controlla gli accessi a una località, di solito fortificata, allo scopo di costringere i difensori alla resa o di conquistarla con la forza.

Nuovo!!: Il Cairo e Assedio · Mostra di più »

Ayyubidi

Gli Ayyubidi furono una dinastia curdo-musulmana fondata dal condottiero curdo Saladino, dopo la morte nel 1174 dello zengide Norandino (che era stato signore di Ṣalāḥ al-Dīn); la dinastia finì con la morte dell'ultimo sultano al-Ṣāliḥ Ayyūb e l'assassinio di suo figlio al-Muʿaẓẓam Tūrānshāh nel 1249-50 da parte dei Mamelucchi del corpo dei Bahriyya, che entreranno in possesso della parte occidentale del regno ayyubide (Sultanato mamelucco del Cairo).

Nuovo!!: Il Cairo e Ayyubidi · Mostra di più »

Biblioteca

Una biblioteca è un servizio finalizzato a soddisfare bisogni informativi quali studio, aggiornamento professionale o di svago di una utenza finale individuata secondo parametri predefiniti, realizzato sulla base di una raccolta organizzata di supporti delle informazioni, fisici (libri, riviste, CD, DVD) o digitali (accessi a basi di dati, riviste elettroniche).

Nuovo!!: Il Cairo e Biblioteca · Mostra di più »

Califfato dei Rashidun

L'espressione Califfato dei Rāshidūn, ossia "Califfato degli Ortodossi", identifica il trentennio circa di storia islamica (632-661) in cui la Umma fu retta dai quattro Califfi Abū Bakr, ʿUmar ibn al-Khattāb, ʿUthmān b. ʿAffān e ʿAlī b. Abi Tālib.

Nuovo!!: Il Cairo e Califfato dei Rashidun · Mostra di più »

Califfo

Il califfo (Arabo خليفة, khalīfa, ossia «vicario, reggente, facente funzione, successore») nell'Islam è il vicario o successore di Maometto alla guida politica e spirituale della comunità islamica universale (al-Umma al-islāmiyya).

Nuovo!!: Il Cairo e Califfo · Mostra di più »

Capitale (città)

La capitale, estesamente città capitale di Stato o in altri contesti capitale politica, è in senso proprio la città che ospita la sede del governo di uno Stato.

Nuovo!!: Il Cairo e Capitale (città) · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: Il Cairo e Capodanno · Mostra di più »

Chedivè

Chedivè (meno comunemente kedivè, pressoché regolarmente usato però in campo specialistico khedivè, utile a traslitterare adeguatamente la consonante fricativa Kha, ben differente dal suono della ''k''), è un sostantivo di origine persiana, ﺧﺪﻳﻮ, traslitterato khidīw o khadīw ("signore, principe, sovrano"), tradotto spesso come "viceré".

Nuovo!!: Il Cairo e Chedivè · Mostra di più »

Cittadella del Cairo

La Cittadella di Saladino è una fortificazione del Cairo, in Egitto.

Nuovo!!: Il Cairo e Cittadella del Cairo · Mostra di più »

Civiltà romana

Per civiltà romana si intendono i molteplici aspetti che si confanno alla popolazione indoeuropea costituita dai Romani (popolo stanziatosi inizialmente a Roma, per poi diffondersi su gran parte dell'Europa e nell'intero bacino del Mediterraneo); sfaccettature sotto varie prospettive: sociale, religiosa, culturale, letteraria, artistica e militare.

Nuovo!!: Il Cairo e Civiltà romana · Mostra di più »

Collana editoriale

In editoria, una collana o collezione editoriale è una serie di testi pubblicati da una casa editrice con determinate caratteristiche comuni.

Nuovo!!: Il Cairo e Collana editoriale · Mostra di più »

Copti

I copti sono i cristiani indigeni dell'Egitto, un importante gruppo etnoreligioso nel Paese.

Nuovo!!: Il Cairo e Copti · Mostra di più »

Costantinopoli

Costantinopoli (latino: Constantinopolis; greco: Κωνσταντινούπολις, Konstantinoupolis), o Nuova Roma (latino: Nova Roma, greco: Νέα Ῥώμη, Nea Rōmē), o la Città d'Oro, sono alcuni dei nomi e degli epiteti dell'odierna città di Istanbul, sulle rive del Bosforo, maggior centro urbano della Turchia.

Nuovo!!: Il Cairo e Costantinopoli · Mostra di più »

Curdi

I Curdi sono un gruppo etnico indoeuropeo che abita nella parte settentrionale e nord-orientale della Mesopotamia.

Nuovo!!: Il Cairo e Curdi · Mostra di più »

Dār al-kutub

La Dār al-kutub ("casa dei libri"), chiamata anche al-Kutubkhāna al-khudaywiyya ("Biblioteca khediviale", nell'arabizzazione dell'espressione turca), è la più antica biblioteca moderna dell'Egitto.

Nuovo!!: Il Cairo e Dār al-kutub · Mostra di più »

Delta del Nilo

Per delta del Nilo s'intende la regione geografica dell'Egitto costituita dal delta fluviale formato dal Nilo prima d'immettersi nel mar Mediterraneo.

Nuovo!!: Il Cairo e Delta del Nilo · Mostra di più »

Egitto

L'Egitto, ufficialmente Repubblica araba d'Egitto (translitterato: Ǧumhūriyya Miṣr al-ʿArabiyya), è un paese transcontinentale che attraversa l'angolo nord-est dell'Africa e l'angolo sud-ovest dell'Asia attraverso un ponte di terra formato dalla penisola del Sinai.

Nuovo!!: Il Cairo e Egitto · Mostra di più »

Egittologia

L’egittologia è, all'interno della disciplina della storia antica, il campo di studio sull'antico Egitto, ovvero della zona geografica corrispondente all'Egitto odierno in relazione al periodo della sua storia corrispondente all'età pre faraonica ed antica, dal quinto millennio a.C. fino alla fine del dominio romano nel IV secolo.

Nuovo!!: Il Cairo e Egittologia · Mostra di più »

Eliopoli

Eliopoli (Heliopolis) fu un'importante città dell'antico Egitto capitale del 13º distretto del Basso Egitto.

Nuovo!!: Il Cairo e Eliopoli · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: Il Cairo e Natale · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: Il Cairo e Natale nel folclore · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: Il Cairo e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: Il Cairo e Periodo natalizio · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: Il Cairo e Vigilia di Natale · Mostra di più »

ʿOmar ibn al-Khaṭṭāb

Appartenente al clan meccano dei Banū ʿAdi, della tribù dei Bànu Quraysh, ʿOmar non fu uno dei primissimi convertiti e, anzi, si distinse inizialmente per un acceso odio nei confronti dell'Islam.

Nuovo!!: Il Cairo e ʿOmar ibn al-Khaṭṭāb · Mostra di più »

ʿUthmān b. ʿAffān

Figlio di ʿAffān ibn Abī l-ʿĀṣ e di Arwā bint Kurayz (a sua volta figlia di Umm al-Ḥakīm bint ʿAbd al-Muṭṭalib, zia paterna del Profeta Maometto), ʿUthmān apparteneva al clan omayyade (Banū ʿAbd Shams) della tribù della Mecca dei B. Quraysh, uno dei clan maggiormente avversi alla predicazione dell'Islam da parte di Maometto, ma fu nondimeno uno dei primi convertiti e uno dei più importanti sāḥib del Profeta.

Nuovo!!: Il Cairo e ʿUthmān b. ʿAffān · Mostra di più »

Fagnano Alto

Fagnano Alto è un comune italiano di 417 abitanti della provincia dell'Aquila in Abruzzo.

Nuovo!!: Il Cairo e Fagnano Alto · Mostra di più »

Fatimidi

I Fatimidi costituirono la dinastia sciita ismailita più importante di tutta la storia dell'Islam.

Nuovo!!: Il Cairo e Fatimidi · Mostra di più »

Fārūq I d'Egitto

Il mondo intero è in rivolta.

Nuovo!!: Il Cairo e Fārūq I d'Egitto · Mostra di più »

Fiera internazionale del libro del Cairo

La Fiera internazionale del libro del Cairo è un'importante fiera che si svolge annualmente nel mese di febbraio al Cairo, in Egitto, al Cairo International Conference Center a Madinat Nasr, vicino all'Università Al-Azhar.

Nuovo!!: Il Cairo e Fiera internazionale del libro del Cairo · Mostra di più »

Gamal Abd el-Nasser

Nato ad Alessandria d'Egitto il 15 gennaio del 1918 da una modesta famiglia originaria di Beni Morr, un centro abitato poco distante da Asyūṭ (il padre ʿAbd al-Nāṣer era funzionario delle poste), il giovane Gamāl studiò per i primi due anni ad Asyūṭ e per otto anni ad al-Khaṭāṭba (località sita a nord-ovest del Cairo, presso il confine libico).

Nuovo!!: Il Cairo e Gamal Abd el-Nasser · Mostra di più »

Gezira (isola)

L'isola di Gezira si trova al centro di uno dei rami del delta del Nilo, nel centro del Cairo, in Egitto.

Nuovo!!: Il Cairo e Gezira (isola) · Mostra di più »

Giangiacomo Feltrinelli Editore

La Giangiacomo Feltrinelli Editore è una delle principali case editrici italiane.

Nuovo!!: Il Cairo e Giangiacomo Feltrinelli Editore · Mostra di più »

Giza

Giza (trascritto anche come Gizah o el-Ghiza, in Arabo: الجيزة, al-Gīzah) è una città dell'Egitto, capoluogo del governatorato omonimo.

Nuovo!!: Il Cairo e Giza · Mostra di più »

Governatorati dell'Egitto

I governatorati dell'Egitto (in arabo: muhafaza) sono la suddivisione amministrativa di primo livello del Paese e sono pari a 27.

Nuovo!!: Il Cairo e Governatorati dell'Egitto · Mostra di più »

Governatorato del Cairo

Il Governatorato del Cairo (arabo:محافظة القاهرة, Muḥāfaẓat al-Qāhira) è un governatorato dell'Egitto.

Nuovo!!: Il Cairo e Governatorato del Cairo · Mostra di più »

Imam

Il termine imàm (pronuncia imàm, dall'arabo إمام, imām, che fa riferimento a una radice lessicale che indica lo "stare davanti" e, quindi, "essere guida"), può indicare tanto una preclara guida morale o spirituale (ed è questo l'uso che per lo più se ne fa in ambiente politico) quanto un semplice devoto musulmano che sia particolarmente esperto nei movimenti rituali obbligatori della preghiera canonica ṣalāt.

Nuovo!!: Il Cairo e Imam · Mostra di più »

Impero ottomano

L'Impero ottomano o Sublime Stato ottomano, noto anche come Sublime porta (in lingua turca ottomana دَوْلَتِ عَلِيّهٔ عُثمَانِیّه, Devlet-i ʿAliyye-i ʿOsmâniyye; in turco moderno: Osmanlı Devleti o Osmanlı İmparatorluğu), è stato un impero turco che è durato 623 anni, dal 1299 al 1922. Fu detto "ottomano" poiché costituito originariamente dai successori di Osman Gazi, guerriero turco capostipite della dinastia ottomana, che assunse il titolo di sultano con il nome di Osman I. Il sultanato, e poi impero con Maometto II, nacque in continuità col Sultanato selgiuchide di Rum e durò sino all'istituzione dell'odierna Repubblica di Turchia. L'Impero ottomano fu uno dei più estesi e duraturi della storia: infatti durante il XVI e il XVII secolo, al suo apogeo sotto il regno di Solimano il Magnifico, era uno dei più potenti Stati del mondo, un impero multietnico, multiculturale e multilinguistico che si estendeva dai confini meridionali del Sacro Romano Impero, alle periferie di Vienna e della Polonia a nord fino allo Yemen e all'Eritrea a sud; dall'Algeria a ovest fino all'Azerbaigian a est, controllando gran parte dei Balcani, del Vicino Oriente e del Nordafrica. Avendo Costantinopoli come capitale e un vasto controllo sulle coste del Mediterraneo, l'Impero fu al centro dei rapporti tra Oriente e Occidente per circa cinque secoli. Durante la prima guerra mondiale si alleò con gli Imperi centrali e con essi fu pesantemente sconfitto, tanto da essere smembrato per volontà dei vincitori.

Nuovo!!: Il Cairo e Impero ottomano · Mostra di più »

Islam

L'islam (pronunciato in italiano AFI: o) è una religione monoteista manifestatasi per la prima volta nella penisola araba, nella cittadina higiazena della Mecca, nel VII secolo dell'era cristiana ad opera di Maometto (in arabo محمد, Muḥammad), considerato dai musulmani l'ultimo profeta portatore di legge (Khātam al-Nabiyyīn), inviato da Dio (in arabo الله, Allāh) al mondo per ribadire definitivamente la Rivelazione, annunciata per la prima volta ad Adamo (آدم, Ādam), il primo uomo e il primo profeta.

Nuovo!!: Il Cairo e Islam · Mostra di più »

Isma'il Pascià

Mentre era al potere dette un grande impulso alla modernizzazione dell'Egitto e del Sudan, indebitando però drammaticamente il Paese.

Nuovo!!: Il Cairo e Isma'il Pascià · Mostra di più »

Ismailismo

L'Ismailismo è una corrente dell'Islam sciita.

Nuovo!!: Il Cairo e Ismailismo · Mostra di più »

Istanbul

Istanbul (in turco İstanbul, pronuncia), storicamente conosciuta come Bisanzio (in greco antico:, Byzàntion; in latino: Byzantium), Costantinopoli (in latino: Constantinopolis; in greco antico:, Konstantinoupolis; in turco ottomano قسطنطينيه Kostantîniyye) o Nuova Roma (in latino: Nova Roma; in greco antico:, Néa Rṓmē), è la città capoluogo della provincia omonima e il principale centro industriale, finanziario e culturale della Turchia.

Nuovo!!: Il Cairo e Istanbul · Mostra di più »

Istituto per l'Oriente Carlo Alfonso Nallino

L'Istituto per l'Oriente Carlo Alfonso Nallino è la più antica e tra le più autorevoli istituzioni italiane dedicata allo studio e alla ricerca delle problematiche connesse in special modo al Vicino Oriente islamico in età moderna e contemporanea.

Nuovo!!: Il Cairo e Istituto per l'Oriente Carlo Alfonso Nallino · Mostra di più »

Jawhar al-Siqilli

Jawhar al-Ṣiqillī, "Giafar il Siciliano", gettò le basi del grande impero fatimide, in grado di rivaleggiare con Abbasidi di Baghdad e con gli Omayyadi di Cordova, conquistando per i suoi signori - già padroni dell' (Ifrīqiya) - tutto l'Egitto, più tardi arricchitosi con una buona parte della Siria.

Nuovo!!: Il Cairo e Jawhar al-Siqilli · Mostra di più »

Khaled Al Khamissi

Dopo aver esordito come giornalista, si è inserito nel filone narrativo del realismo sociale, ambientando le sue opere nei luoghi più tradizionali del Cairo e descrivendo gli aspetti della vita popolare cairota per affrontare i temi caldi dell'Egitto - politica, economia, sanità, istruzione e immigrazione verso l'Europa.

Nuovo!!: Il Cairo e Khaled Al Khamissi · Mostra di più »

Lagos

Lagos (AFI:; in inglese:, Èkó in lingua yoruba) è una città della Nigeria di 16.348.100 abitanti, la più grande dell'Africa e la terza al mondo.

Nuovo!!: Il Cairo e Lagos · Mostra di più »

Lingua araba

La lingua araba (الْعَرَبيّة, al-ʿarabiyya o semplicemente عَرَبيْ, ʿarabī) è una lingua semitica, del gruppo centrale.

Nuovo!!: Il Cairo e Lingua araba · Mostra di più »

Mamelucchi

I Mamelucchi (plurale مماليك, mamālīk) furono soldati di origine servile al servizio dei califfi abbasidi e impiegati nell'amministrazione e nell'esercito.

Nuovo!!: Il Cairo e Mamelucchi · Mostra di più »

Mar Rosso

Il Mar Rosso (in arabo: البحر الأحمر,; ebraico: ים סוף, Yam Suf; tigrino: ቀይሕ ባሕሪ) è un mare del Vicino Oriente compreso tra l'Africa e la penisola araba, comunicante con il mar Mediterraneo attraverso il canale di Suez, e con l'Oceano Indiano tramite lo stretto di Bab el-Mandeb.

Nuovo!!: Il Cairo e Mar Rosso · Mostra di più »

Mehmet Ali

Figlio del militare Ibrāhīm Āghā, nacque nel 1769 nella città di Kavala (Qawāla), nell'attuale Macedonia Orientale e Tracia, facente allora parte dell'Impero Ottomano, Muḥammad ʿAli/Mehmet Ali, che era albanese, fu il primo viceré (khedivè) de facto dell'Egitto (anche se questo titolo sarà riconosciuto dal sultano ottomano al nipote Ismāʿīl Pascià solo nel 1867) e governò l'Egitto dal 1805 al 1848.

Nuovo!!: Il Cairo e Mehmet Ali · Mostra di più »

Menfi (Egitto)

Menfi (AFI:; nome arabo attuale Mit Rahina; Menfi è la forma italiana del nome greco-latino Memphis, attualmente in uso presso altre lingue, il quale si rifà all'originale egizio Men-Nefer) fu capitale di Aneb-Hetch, primo nomo del Basso Egitto, e capitale dell'Antico Regno dalla costituzione, intorno al 2700 a.C., fino alla sua dissoluzione nel 2200 a.C. In seguito, durante il Medio Regno, diventò capitale del I nomo (distretto) del Basso Egitto.

Nuovo!!: Il Cairo e Menfi (Egitto) · Mostra di più »

Metropolitana del Cairo

La metropolitana del Cairo è la metropolitana a servizio di Il Cairo, in Egitto e conta 3 linee.

Nuovo!!: Il Cairo e Metropolitana del Cairo · Mostra di più »

Moschea

La moschea, chiamata anticamente anche meschita, è il luogo di preghiera per i fedeli dell'islam.

Nuovo!!: Il Cairo e Moschea · Mostra di più »

Muḥammad Naǧīb

Naǧīb nacque a Khartum, nell'allora Sudan anglo-egiziano, il 20 febbraio del 1901, primogenito dei nove figli dell'egiziano Yūsuf Naǧīb e della sudanese Zuhra Aḥmad ‘Othmān.

Nuovo!!: Il Cairo e Muḥammad Naǧīb · Mostra di più »

Museo egizio (Il Cairo)

Il Museo egizio del Cairo, anche conosciuto come il massimo Museo di antichità egiziane, ospita la più completa collezione di reperti archeologici dell'Antico Egitto del mondo.

Nuovo!!: Il Cairo e Museo egizio (Il Cairo) · Mostra di più »

Nagib Mahfuz

Insignito del Premio Nobel per la letteratura nel 1988, Mahfuz diede forma ad una narrativa araba di portata universale.

Nuovo!!: Il Cairo e Nagib Mahfuz · Mostra di più »

Napoleone Bonaparte

Ufficiale d'artiglieria e quindi generale durante la rivoluzione francese, divenne famoso come principale generale della Francia rivoluzionaria grazie alle vittorie ottenute nel corso della prima campagna d'Italia.

Nuovo!!: Il Cairo e Napoleone Bonaparte · Mostra di più »

Narmer

A Narmer è attribuita, per tradizione, l'unificazione del Basso Egitto con l'Alto Egitto, in una data intorno al 3000 a.C. Questa tradizione risale al Nuovo Regno e non esistono prove documentali che possano ulteriormente confermarla o smentirla.

Nuovo!!: Il Cairo e Narmer · Mostra di più »

Necropoli

La necropoli di Mesu 'e Montes, in territorio di Ossi In archeologia la necropoli (dal greco nekros, morto e polis, città) disegna un agglomerato di tombe, disposte sovente in modo disordinato, ma talvolta integrate in un complesso di tipo urbanistico.

Nuovo!!: Il Cairo e Necropoli · Mostra di più »

Newton Compton Editori

La Newton Compton è una casa editrice italiana, fondata a Roma nel 1969.

Nuovo!!: Il Cairo e Newton Compton Editori · Mostra di più »

Nilo

Il Nilo è un fiume africano lungo.

Nuovo!!: Il Cairo e Nilo · Mostra di più »

Omayyadi

Omayyadi (al sing. omayade, pron.) è il nome di due distinte dinastie califfali arabe che fanno derivare il loro nome dal clan di appartenenza, i Banū Umayya, a sua volta parte della tribù dei Banū Quraysh (o Coreisciti) della Mecca.

Nuovo!!: Il Cairo e Omayyadi · Mostra di più »

Palestina

Con il nome Palestina (Palestina; in yiddish: פאלעסטינע, Palestine; in greco: Παλαιστίνη, Palaistine; in latino: Palaestina) viene indicata la regione geografica del Vicino Oriente compresa tra il Mar Mediterraneo, il fiume Giordano, il Mar Morto, a scendere fino al mar Rosso e i confini con l'Egitto.

Nuovo!!: Il Cairo e Palestina · Mostra di più »

Parco di Al-Azhar

Il parco di Al-Azhar è un parco pubblico egiziano situato nella capitale.

Nuovo!!: Il Cairo e Parco di Al-Azhar · Mostra di più »

Parigi

Parigi (AFI:; in francese Paris, pronuncia; con riferimento alla città antica, Lutezia, in francese Lutèce, dal latino Lutetia Parisiorum) è la capitale e la città più popolata della Francia, capoluogo della regione dell'Île-de-France e l'unico comune a essere nello stesso tempo dipartimento, secondo la riforma del 1977 e i dettami della legge PML, che espansero i vecchi confini comunali.

Nuovo!!: Il Cairo e Parigi · Mostra di più »

Piramide di Cheope

La Piramide di Cheope, conosciuta anche come Grande Piramide di Giza o Piramide di Khufu, è la più antica e la più grande delle tre piramidi principali della necropoli di Giza, confinante con quello che oggi è El Giza, in Egitto.

Nuovo!!: Il Cairo e Piramide di Cheope · Mostra di più »

Piramidi egizie

Le piramidi egizie sono costruzioni architettoniche in forma di solido geometrico costituito da un poliedro individuato da una faccia poligonale detta base, normalmente di forma quadrata, e da un vertice, che non giace sul piano della base indicato come apice, o vertice, della piramide.

Nuovo!!: Il Cairo e Piramidi egizie · Mostra di più »

Pironti

I Pironti sono una antica famiglia originaria di Ravello ed ascritta a quel patriziato, a quello di Barletta, Bari, Trani e Napoli fuori Seggio.

Nuovo!!: Il Cairo e Pironti · Mostra di più »

Qanat

I qanāt (o) sono un sistema di trasporto idrico usato per fornire una fonte affidabile d'approvvigionamento d'acqua per insediamenti umani e per l'irrigazione in ambienti caldi e aridi.

Nuovo!!: Il Cairo e Qanat · Mostra di più »

Qarafa

Al-Qarāfa è il più antico cimitero musulmano del Cairo e dell'Egitto, ancora in uso, caratterizzato dalla convivenza tra i vivi e i defunti, e indicato spesso in Occidente con l'espressione "Città dei morti".

Nuovo!!: Il Cairo e Qarafa · Mostra di più »

Ramadan

Il Ramadan è il nono mese dell'anno secondo il calendario islamico; ha una durata di 29 o 30 giorni in base all'osservazione della luna crescente.

Nuovo!!: Il Cairo e Ramadan · Mostra di più »

Roma

Roma (AFI) è la capitale della Repubblica Italiana, nonché capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Lazio.

Nuovo!!: Il Cairo e Roma · Mostra di più »

Saladino

Musulmano sunnita di origine curda, Saladino ha rappresentato l'opposizione musulmana alle crociate europee nel Levante.

Nuovo!!: Il Cairo e Saladino · Mostra di più »

Saqqara

Saqqara è una vasta necropoli situata in Egitto a 30 km a sud della città moderna del Cairo.

Nuovo!!: Il Cairo e Saqqara · Mostra di più »

Sciismo

L’Islam sciita («partito, fazione», sottinteso «di ʿAli e dei suoi discendenti») è il principale ramo minoritario dell'Islam (intorno al 15%).

Nuovo!!: Il Cairo e Sciismo · Mostra di più »

Sette meraviglie del mondo

Le sette meraviglie del mondo sono le strutture e opere architettoniche artistiche e storiche che i Greci e i Romani ritennero i più belli e straordinari artifici dell'intera umanità.

Nuovo!!: Il Cairo e Sette meraviglie del mondo · Mostra di più »

Storia dei popoli islamici

La storia dei popoli islamici riguarda, separatamente, la storia delle etnie e dei luoghi fra i quali si è diffusa (a partire dal sesto secolo, quasi settimo dopo Cristo) la filosofia dell'Islam, quindi la storia anche prima dell'avvento di questo insegnamento.

Nuovo!!: Il Cairo e Storia dei popoli islamici · Mostra di più »

Storia dell'Egitto

L'Egitto ha una storia lunghissima, risalente ad oltre 3 millenni prima di Cristo.

Nuovo!!: Il Cairo e Storia dell'Egitto · Mostra di più »

Storia dell'Egitto fatimide

Con la presa di potere del fatimide sciita ismailita ʿUbayd Allāh al-Mahdī l'Egitto si distaccò politicamente e religiosamente dal resto del mondo islamico sunnita.

Nuovo!!: Il Cairo e Storia dell'Egitto fatimide · Mostra di più »

Storia dell'Egitto ikhshidide

L'uccisione in un complotto di famiglia nel 904 di Abū Mūsā Hārūn portò per 12 giorni al potere lo zio Shaybān, costretto presto alla fuga per l'ingresso a Fustāt delle truppe califfali abbasidi.

Nuovo!!: Il Cairo e Storia dell'Egitto ikhshidide · Mostra di più »

Storia dell'Egitto tulunide

Nell'868 il turco Aḥmad b. Ṭūlūn fu incaricato dal proprio patrigno Bayākbāk d'incassare in sua vece i tributi che la gerarchia turca dominante nella corte califfale di Sāmarrāʾ gli aveva attribuito.

Nuovo!!: Il Cairo e Storia dell'Egitto tulunide · Mostra di più »

Sultano

Sultano (dal vocabolo sulṭa, "forza", "autorità") è il titolo sovrano impiegato da numerose dinastie arabe (ad esempio in Marocco e nell'Arabia, e più esattamente nel Najd) e non arabe che ressero territori più o meno ampi del Vicino e Medio Oriente islamico.

Nuovo!!: Il Cairo e Sultano · Mostra di più »

Sunnismo

Il sunnismo (in arabo أهل السنة والجماعة, ahl as-sunna wa l-jama‛a) è la corrente maggioritaria dell'Islam, comprendendo circa il 90% dell'intero mondo islamico.

Nuovo!!: Il Cairo e Sunnismo · Mostra di più »

Taxi. Le strade del Cairo si raccontano

Taxi è una raccolta di racconti scritta dallo scrittore e regista egiziano Khaled Al Khamissi.

Nuovo!!: Il Cairo e Taxi. Le strade del Cairo si raccontano · Mostra di più »

Teatro chediviale dell'Opera

Il Teatro chediviale dell'Opera (anche Teatro reale dell'Opera), è stato il primo teatro dell'opera del Cairo, capitale dell'Egitto.

Nuovo!!: Il Cairo e Teatro chediviale dell'Opera · Mostra di più »

Teatro d'opera

Un teatro d'opera, teatro dell'Opera o teatro lirico è un edificio teatrale utilizzato per spettacoli d'opera che consiste in un palcoscenico, una fossa dell'orchestra, posti a sedere per il pubblico, con servizi dietro le quinte per i costumi e la creazione delle scene.

Nuovo!!: Il Cairo e Teatro d'opera · Mostra di più »

Tebe (Egitto)

Tebe fu un'antica città egizia, situata presso le attuali città di Karnak e Luxor.

Nuovo!!: Il Cairo e Tebe (Egitto) · Mostra di più »

Thomas Edward Lawrence

Archeologo, ufficiale dei servizi segreti di Sua Maestà britannica e scrittore (fra l'altro tradusse l'Odissea di Omero), Lawrence fu un paladino del nazionalismo arabo: venne ricordato come uno dei più controversi e discussi protagonisti dell'insurrezione delle tribù arabe contro la dominazione ottomana a inizio del Novecento nella zona compresa fra l'Higiaz e la Transgiordania.

Nuovo!!: Il Cairo e Thomas Edward Lawrence · Mostra di più »

Ufficiali Liberi

La prima organizzazione militare clandestina ad autodefinirsi di Liberi ufficiali, fu quella che in Egitto nel 1952 portò un gruppo di ufficiali delle forze armate, di sentimenti repubblicani e panarabi, a disfarsi della monarchia di re Fārūq, ultimo discendente di Mehmet Ali (Muhammad Ali), da essi ritenuto corrotto e prono ai voleri del Regno Unito che aveva occupato il paese fin dal 1882.

Nuovo!!: Il Cairo e Ufficiali Liberi · Mostra di più »

Università

Il termine università (dal latino universitas, -atis: comunità, corporazione, associazione) designa un preciso modello d'istruzione originatosi nel Medioevo.

Nuovo!!: Il Cairo e Università · Mostra di più »

Università al-Azhar

L'Università al-Azhar (ossia "Università al-Azhar") del Cairo è uno dei principali centri d'insegnamento religioso dell'Islam sunnita.

Nuovo!!: Il Cairo e Università al-Azhar · Mostra di più »

Università Americana del Cairo

L'Università Americana del Cairo (in inglese American University in Cairo, abbreviato in AUC) è un'università indipendente di lingua inglese sita al Cairo, Egitto.

Nuovo!!: Il Cairo e Università Americana del Cairo · Mostra di più »

Università del Cairo

L'Università del Cairo - precedentemente Università Egiziana e, prima ancora, Università del re Fu'ad e Università Khediviale - è un'istituzione pubblica di studi universitari, sita a Giza, un sobborgo del Cairo (Egitto), da qualche tempo ormai inglobato dalla città metropolitana.

Nuovo!!: Il Cairo e Università del Cairo · Mostra di più »

Vicino Oriente

Vicino Oriente è un'espressione che propriamente andrebbe usata per indicare la regione geografica oggi per lo più arabofona che si estende dalla sponda orientale del Mar Mediterraneo all'Iran e alla Penisola Arabica.

Nuovo!!: Il Cairo e Vicino Oriente · Mostra di più »

Vicolo del mortaio

Vicolo del mortaio è un romanzo di Naguib Mahfouz del 1947.

Nuovo!!: Il Cairo e Vicolo del mortaio · Mostra di più »

Visir

Il termine visir (anche scritto vizir, in quanto derivante dal persiano vezir e dall'), ossia "colui che decide", indica un importante consigliere politico e religioso, spesso di un califfo, di un sovrano, di un emiro o di un sultano.

Nuovo!!: Il Cairo e Visir · Mostra di più »

Wali (governatore)

Il termine Wālī, indicato anche semplicemente Wali, ha indicato dal VII secolo fino al XX secolo il governatore di una grande provincia conquistata dagli Arabi musulmani e assoggettata dapprima al potere del califfato (wilāya,, ossia "governatorato"), e in seguito del califfato della Sublime Porta, in cui in turco-ottomano il sostantivo Wālī era pronunciato Valì e la parola wilāya diventava vilayèt.

Nuovo!!: Il Cairo e Wali (governatore) · Mostra di più »

XIX secolo

È il primo secolo dell'età contemporanea, un secolo di grandi trasformazioni sociali, politiche, culturali ed economiche a partire dalla caduta di Napoleone Bonaparte e la successiva Restaurazione, i moti rivoluzionari, la costituzione di molti stati moderni tra cui il Regno d'Italia, la guerra di secessione americana, la seconda rivoluzione industriale fra positivismo, evoluzionismo e decadentismo, l'imperialismo e sul finire la grande depressione e la Belle Époque.

Nuovo!!: Il Cairo e XIX secolo · Mostra di più »

XX secolo

È il secondo secolo dell'età contemporanea, un secolo caratterizzato dalla rivoluzione russa, dalle due guerre mondiali e dai regimi totalitari, intervallate dalla grande depressione del 29 nella prima metà del secolo e dalla terza rivoluzione industriale fino all'era della globalizzazione nella seconda metà.

Nuovo!!: Il Cairo e XX secolo · Mostra di più »

XXXI secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Il Cairo e XXXI secolo a.C. · Mostra di più »

150

050.

Nuovo!!: Il Cairo e 150 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Al-Qāhira, Cairo, Qahira, Qahirah, Qāhira.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »