Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

'A morte 'e Carnevale

'A morte 'e Carnevale (La morte di Carnevale) è una commedia in tre atti scritta da Raffaele Viviani nel 1928.

14 relazioni: Anni 1920, Camposanto, Carlo Taranto (attore), Commedia, Cuore, Lira italiana, Luisa Conte, Nino Taranto, Raffaele Viviani, Spettatore, Teatro napoletano, Testamento, Usura, 1928.

Anni 1920

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: 'A morte 'e Carnevale e Anni 1920 · Mostra di più »

Camposanto

Camposanto (Campsànt in dialetto modenese, Campsènt nella variante locale) è un comune italiano di 3.223 abitanti della provincia di Modena, in Emilia-Romagna, situato a nord-est del capoluogo, fa parte dell'Unione Comuni Modenesi Area Nord.

Nuovo!!: 'A morte 'e Carnevale e Camposanto · Mostra di più »

Carlo Taranto (attore)

Ha iniziato la carriera nell'immediato secondo dopoguerra grazie all'aiuto del fratello maggiore, con il film I pompieri di Viggiù (1949), poi appare in oltre 100 film assieme ai grandi del cinema italiano (Totò, Vittorio De Sica, Franco Franchi, Ciccio Ingrassia, Alberto Sordi), interpretando ruoli di caratterista soprattutto in commedie e musicarelli.

Nuovo!!: 'A morte 'e Carnevale e Carlo Taranto (attore) · Mostra di più »

Commedia

Una commedia è un componimento teatrale o un'opera cinematografica dalle tematiche di norma leggere o atto a suscitare il riso.

Nuovo!!: 'A morte 'e Carnevale e Commedia · Mostra di più »

Cuore

Il cuore è un organo muscolare cavo, che costituisce il centro motore dell'apparato circolatorio e propulsore del sangue e della linfa in diversi organismi animali, compresi gli esseri umani, nei quali è formato da un particolare tessuto, il miocardio ed è rivestito da una membrana, il pericardio.

Nuovo!!: 'A morte 'e Carnevale e Cuore · Mostra di più »

Lira italiana

La lira (simbolo: L., comunemente anche ₤ o LIT) è stata la valuta italiana dal conseguimento dell'unità nazionale nel 1861 fino all'introduzione dell'euro, cessando definitivamente di avere corso legale il 28 febbraio 2002.

Nuovo!!: 'A morte 'e Carnevale e Lira italiana · Mostra di più »

Luisa Conte

Figlia di Alberto (la cui madre era ballerina al teatro San Carlo) e Francesca Malleo (il cui fratello Fiorante era marito dell'attrice Nunzia Fumo), si dedicò al teatro quattordicenne, con la compagnia Cafiero-Fumo, dopo un'infanzia difficile durante la quale dovette aiutare la famiglia a sbarcare il lunario per le precarie condizioni economiche.

Nuovo!!: 'A morte 'e Carnevale e Luisa Conte · Mostra di più »

Nino Taranto

Eduardo Taranto, detto "Nino", nacque nel 1907, a Forcella, nel cuore di Napoli, figlio di un sarto, Raimondo e di sua moglie Maria Salomone.

Nuovo!!: 'A morte 'e Carnevale e Nino Taranto · Mostra di più »

Raffaele Viviani

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: 'A morte 'e Carnevale e Raffaele Viviani · Mostra di più »

Spettatore

Lo spettatore, anche definito collettivamente pubblico è colui che assiste a un evento, in genere senza intervenire direttamente.

Nuovo!!: 'A morte 'e Carnevale e Spettatore · Mostra di più »

Teatro napoletano

Il teatro napoletano è una delle più antiche e conosciute tradizioni artistiche della città di Napoli, e il suo contributo al teatro italiano è fondamentale.

Nuovo!!: 'A morte 'e Carnevale e Teatro napoletano · Mostra di più »

Testamento

Il testamento è un atto giuridico unilaterale non recettizio mortis causa mediante il quale una persona manifesta il proprio volere e dispone dei propri diritti per il tempo in cui avrà cessato di vivere.

Nuovo!!: 'A morte 'e Carnevale e Testamento · Mostra di più »

Usura

L'usura (parola neolatina usata anche per definire l'applicazione illegale degli interessi finanziari) è la pratica consistente nel fornire prestiti a tassi di interesse considerati illegali, socialmente riprovevoli e tali da rendere il loro rimborso molto difficile o impossibile, spingendo perciò il debitore ad accettare condizioni poste dal creditore a proprio vantaggio, come la vendita a un prezzo particolarmente vantaggioso per il compratore di un bene di proprietà del debitore, oppure spingendo il creditore a compiere atti illeciti ai danni del debitore per indurlo a pagare.

Nuovo!!: 'A morte 'e Carnevale e Usura · Mostra di più »

1928

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: 'A morte 'e Carnevale e 1928 · Mostra di più »

Riorienta qui:

La morte di Carnevale.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »