Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

90376 Kossuth

90376 Kossuth è un asteroide della fascia principale.

14 relazioni: Anno giuliano, Asteroide, Eccentricità orbitale, Eclittica, Fascia principale, Giorno, Krisztián Sárneczky, Luigi Kossuth, Orbita, Rivoluzione ungherese del 1848, Semiasse maggiore, Szabolcs Mészáros, Unità astronomica, 2003.

Anno giuliano

In astronomia, un anno giuliano è un'unità di misura temporale uguale a 365,25 giorni, corrispondenti a 31 557 600 secondi.

Nuovo!!: 90376 Kossuth e Anno giuliano · Mostra di più »

Asteroide

Un asteroide (a volte chiamato pianetino o planetoide) è un piccolo corpo celeste simile per composizione ad un pianeta terrestre e generalmente privo di una forma sferica; ha in genere un diametro inferiore al chilometro, anche se non mancano corpi di grandi dimensioni, giacché tecnicamente anche i corpi particolarmente massicci recentemente scoperti nel Sistema solare esterno sono da considerarsi asteroidi.

Nuovo!!: 90376 Kossuth e Asteroide · Mostra di più »

Eccentricità orbitale

Varie traiettorie orbitali con diverse eccentricità In astrodinamica, sotto le ipotesi standard ogni orbita deve avere la forma di una sezione conica.

Nuovo!!: 90376 Kossuth e Eccentricità orbitale · Mostra di più »

Eclittica

L'eclittica è il percorso apparente che il Sole compie in un anno rispetto allo sfondo della sfera celeste.

Nuovo!!: 90376 Kossuth e Eclittica · Mostra di più »

Fascia principale

La fascia principale degli asteroidi è la regione del sistema solare situata grossomodo tra le orbite di Marte e di Giove.

Nuovo!!: 90376 Kossuth e Fascia principale · Mostra di più »

Giorno

Il giorno (costituito dal dì e dalla notte), come unità di misura del tempo, ha diverse accezioni.

Nuovo!!: 90376 Kossuth e Giorno · Mostra di più »

Krisztián Sárneczky

Il Minor Planet Center gli accredita la scoperta di 364 asteroidi, effettuate tra il 1998 e il 2011, parte delle quali in collaborazione con Balázs Csák, Alíz Derekas, Gábor Fűrész, Zsuzsanna Heiner, Ádám Kárpáti, László Kiss, Zoltán Kuli, Stefan Kürti, Szabolcs Mészáros, Csilla Orgel, Brigitta Sipőcz, Gyula M. Szabó, Tamás Szalai, Dorottya Szám e Attila Szing.

Nuovo!!: 90376 Kossuth e Krisztián Sárneczky · Mostra di più »

Luigi Kossuth

Fu a capo dell'ala democratico-radicale dei nazionalisti ungheresi che attuò l'indipendenza dell'Ungheria dall'Impero austriaco durante i moti del 1848 e che durò fino all'agosto del 1849, quando la giovane repubblica ungherese fu invasa da 250.000 russi.

Nuovo!!: 90376 Kossuth e Luigi Kossuth · Mostra di più »

Orbita

In fisica, un'orbita è il percorso incurvato dalla gravitazione di un oggetto attorno a un punto nello spazio, ad esempio l'orbita di un pianeta attorno al centro di un sistema stellare, come il Sistema Solare.

Nuovo!!: 90376 Kossuth e Orbita · Mostra di più »

Rivoluzione ungherese del 1848

La rivoluzione ungherese del 1848 fu una delle molte di quell'anno, strettamente legata alle altre rivoluzioni del 1848 nelle aree dell'Impero asburgico.

Nuovo!!: 90376 Kossuth e Rivoluzione ungherese del 1848 · Mostra di più »

Semiasse maggiore

In geometria, il semiasse maggiore a si applica all'ellisse e all'iperbole.

Nuovo!!: 90376 Kossuth e Semiasse maggiore · Mostra di più »

Szabolcs Mészáros

Dopo la laurea nel 2004 in astronomia all'Università di Seghedino, ha ottenuto presso lo stesso istituto il dottorato nel 2010.

Nuovo!!: 90376 Kossuth e Szabolcs Mészáros · Mostra di più »

Unità astronomica

In astronomia, l'unità astronomica (simbolo ufficiale: ua secondo il BIPM è lo standard ISO/IEC 80000; l'Unione astronomica internazionale raccomanda invece au, più comune nei paesi anglofoni) è un'unità di misura pari alla distanza media tra il pianeta Terra e il Sole (circa 150 milioni di km).

Nuovo!!: 90376 Kossuth e Unità astronomica · Mostra di più »

2003

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: 90376 Kossuth e 2003 · Mostra di più »

Riorienta qui:

2003 VL.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »