Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Assassinio premeditato

Assassinio premeditato (A Blueprint for Murder) è un film del 1953 diretto da Andrew L. Stone.

30 relazioni: Amilcare Pettinelli, Andrew L. Stone, Barney Phillips, Charles LeMaire, Emilio Cigoli, Film, Gary Merrill, Giorgio Capecchi, Gli uomini preferiscono le bionde (film 1953), Gualtiero De Angelis, Herbert Butterfield, Jack Kruschen, Jean Peters, Jonathan Hole, Joseph Cotten, Leigh Harline, Leo Tover, Lydia Simoneschi, Manlio Busoni, Mario Besesti, Mario Pisu, Pino Locchi, Ray Kellogg (regista), Renato Turi, Stati Uniti d'America, Titanic (film 1953), Traversata pericolosa, Walter Sande, 1953, 20th Century Fox.

Amilcare Pettinelli

Compiuti gli studi all'istituto tecnico, si dedica al teatro ottenendo una scrittura nella compagnia diretta da Giovanni Zannini, per passare poco dopo, nel 1915, in quella diretta da Alfredo De Sanctis dove conquista il ruolo da "primo attor giovane" e successivamente addirittura quello di primo attore con Ruggero Ruggeri nel 1920.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Amilcare Pettinelli · Mostra di più »

Andrew L. Stone

Ha firmato la regia di oltre 30 titoli dal 1927 al 1972.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Andrew L. Stone · Mostra di più »

Barney Phillips

Ha recitato in oltre 30 film dal 1937 al 1982 ed è apparso in oltre 130 produzioni televisive dal 1951 al 1982.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Barney Phillips · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Capodanno · Mostra di più »

Charles LeMaire

A dispetto del nome francese, era nato a Chicago, nell'Illinois.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Charles LeMaire · Mostra di più »

Emilio Cigoli

Discendente dell'artista rinascimentale Lodovico Cardi, detto ''il Cigoli''.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Emilio Cigoli · Mostra di più »

Film

Un film è un'immagine in movimento che è stata registrata su uno o più supporti cinematografici.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Film · Mostra di più »

Gary Merrill

Originario del Connecticut, Merrill studiò al Bowdoin College di Brunswick (Maine), iniziando a recitare alla radio dove si distinse grazie alla voce dal timbro profondo in alcune popolari serie radiofoniche dell'epoca, tra le quali Superman.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Gary Merrill · Mostra di più »

Giorgio Capecchi

Attore teatrale e cinematografico di ottima preparazione e cultura, fratello maggiore del baritono Renato, esordisce nel cinema non giovanissimo affrontando solo ruoli da caratterista, nonostante il notevole temperamento che gli potrebbe consentire anche parti più importanti.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Giorgio Capecchi · Mostra di più »

Gli uomini preferiscono le bionde (film 1953)

Gli uomini preferiscono le bionde (Gentlemen Prefer Blondes) è una pellicola del 1953 diretta da Howard Hawks, interpretata da Marilyn Monroe e Jane Russell, tratta dall'omonimo romanzo e del successivo adattamento teatrale curati da Anita Loos.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Gli uomini preferiscono le bionde (film 1953) · Mostra di più »

Gualtiero De Angelis

Padre di Manlio, Enrico e Paola De Angelis e nonno di Vittorio e Eleonora De Angelis e di Massimiliano Virgilii, è stato attore ma soprattutto uno dei maggiori doppiatori italiani dagli anni trenta fino agli anni settanta, colonna portante della Cooperativa Doppiatori Cinematografici (CDC), nella quale entra nel 1936.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Gualtiero De Angelis · Mostra di più »

Herbert Butterfield

La sua opera più conosciuta è The Whig Interpretation of History (1931).

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Herbert Butterfield · Mostra di più »

Jack Kruschen

Nel corso della sua carriera ha lavorato principalmente negli Stati Uniti d'America, prima alla radio (tra gli anni quaranta e gli anni cinquanta), poi a teatro, al cinema e in televisione, come caratterista.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Jack Kruschen · Mostra di più »

Jean Peters

Nata in Ohio, crebbe in una famiglia di agricoltori.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Jean Peters · Mostra di più »

Jonathan Hole

Ha recitato in 36 film dal 1951 al 1978 ed è apparso in oltre 120 produzioni televisive dal 1951 al 1990.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Jonathan Hole · Mostra di più »

Joseph Cotten

Nato a Petersburg in Virginia, primo dei tre figli di Joseph Chesire Cotten Sr., vice-direttore di un ufficio postale e Sally Wilson Cotten, dopo essersi diplomato a Washington, Cotten lavorò come agente pubblicitario e studiò recitazione alla Hickman School.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Joseph Cotten · Mostra di più »

Leigh Harline

Nato nello Utah, a Salt Lake City, lavorò per numerose stazioni radiofoniche prima di entrare a far parte come arrangiatore, nel 1932, della Walt Disney Productions.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Leigh Harline · Mostra di più »

Leo Tover

Leopold Tover inizia a lavorare nel cinema già a metà degli anni '20, lavora a buoni successi di pubblico quali Melodie della vita del 1932 di Gregory La Cava e L'ottava moglie di Barbablù del 1938 diretto da Ernst Lubitsch.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Leo Tover · Mostra di più »

Lydia Simoneschi

Figlia d'arte (suo padre, Carlo Simoneschi, era stato un famoso attore e regista del cinema muto italiano) ancora molto giovane decise di fare l'attrice, debuttando nella compagnia teatrale di Camillo Pilotto e recitando in vari spettacoli teatrali in giro per l'Italia e l'Europa; nei primi anni trenta debuttò anche nel cinema, ma il suo aspetto fisico poco appariscente non l'aiutò davanti alla cinepresa: come attrice cinematografica ebbe una carriera molto modesta (recitò soltanto in sei pellicole tra il 1932 ed il 1959) e sempre confinata a dei piccoli ruoli di contorno, ma la sua voce suadente, passionale e sofisticata le aprì la strada per diventare una doppiatrice.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Lydia Simoneschi · Mostra di più »

Manlio Busoni

Ha esordito nel cinema come attore nel 1946, interpretando il ruolo dell'ispettore di polizia ne La primula bianca di Carlo Ludovico Bragaglia e proseguendo quest'attività fino ai primi anni settanta in film come Io, Amleto di Giorgio Simonelli (1952), Casta Diva di Carmine Gallone (1954), Peccato che sia una canaglia di Alessandro Blasetti (1954), La battaglia di El Alamein di Giorgio Ferroni (1969) ed Il delitto Matteotti di Florestano Vancini (1973).

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Manlio Busoni · Mostra di più »

Mario Besesti

Mario Besesti fu una delle figure più rappresentative del doppiaggio italiano, al quale si dedicò sin dalla sua nascita, nel 1932, e vi si specializzò sempre più dal 1935 in poi, partecipando contemporaneamente a spettacoli teatrali e di prosa radiofonica, oltre ad alcuni film in ruoli secondari, a partire dal 1938 con Orgoglio di Marco Elter.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Mario Besesti · Mostra di più »

Mario Pisu

Alto, di bella presenza ed elegante figura, è stato attore stimato e quotato dapprima nel teatro e poi nel cinema, settori in cui debutta pressoché contemporaneamente pur non giungendo mai al ruolo di protagonista.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Mario Pisu · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Natale · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Natale nel folclore · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Periodo natalizio · Mostra di più »

Pino Locchi

È stato uno dei doppiatori più importanti della seconda metà del XX secolo, voce inconfondibile di Sean Connery, Tony Curtis, Roger Moore, Charles Bronson, Terence Hill, Sidney Poitier, Jean Paul Belmondo, Giuliano Gemma, Maurizio Merli, Kabir Bedi e molti altri.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Pino Locchi · Mostra di più »

Ray Kellogg (regista)

Durante la prima guerra mondiale milita nella marina militare statunitense e in queste circostanze conosce il regista John Ford.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Ray Kellogg (regista) · Mostra di più »

Renato Turi

Insieme a Emilio Cigoli, Giuseppe Rinaldi e Giorgio Capecchi è stato una delle figure più rappresentative del doppiaggio italiano.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Renato Turi · Mostra di più »

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Titanic (film 1953)

Titanic è un film drammatico del 1953, diretto da Jean Negulesco.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Titanic (film 1953) · Mostra di più »

Traversata pericolosa

Traversata pericolosa è una pellicola statunitense del 1953 del regista Joseph M. Newman, noto per la pellicola fantascientifica Cittadino dello spazio.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Traversata pericolosa · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Vigilia di Natale · Mostra di più »

Walter Sande

Ha recitato in oltre 170 film dal 1937 al 1971 ed è apparso in oltre 80 produzioni televisive dal 1951 al 1972.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e Walter Sande · Mostra di più »

1953

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e 1953 · Mostra di più »

20th Century Fox

La Twentieth (20th) Century Fox Film Corporation (prima della fusione si chiamava 20th Century Pictures Inc.), è uno degli studi cinematografici statunitensi più importanti, situato a Century City, nell'area di Los Angeles, California, appena ad ovest di Beverly Hills.

Nuovo!!: Assassinio premeditato e 20th Century Fox · Mostra di più »

Riorienta qui:

A Blueprint for Murder.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »