Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Django Reinhardt

Indice Django Reinhardt

Nacque a Liberchies, una piccola località nei pressi di Pont-à-Celles (in Belgio), il 23 gennaio del 1910 da una famiglia di etnia sinti.

61 relazioni: Accordi e disaccordi, Angelo Debarre, Anni 1930, Art Tatum, Associazione fonetica internazionale, Assolo, Banjo, Bebop, Belgio, Bireli Lagrene, Black Sabbath, Cancrena, Carnegie Hall, Charles Delaunay, Chitarra, Cloroformio, Compositore, Cordofoni, Django (film 1966), Duke Ellington, Eddie Lang, Eddie South, Europa, Forma mentis, Foxtrot, Francia, Jam session, Jazz, Jazz manouche, Jimmy Raney, Jimmy Rosenberg, John Scofield, Joseph Reinhardt, Louis Vola, Maurice Ravel, Minor Swing, Musette de cour, New Orleans, New York, Nuages, Parigi, Pont-à-Celles, Popoli romaní, Quintette du Hot Club de France, Ragtime, Roger Chaput, Roulotte, Scala cromatica, Seconda guerra mondiale, Sergio Corbucci, ..., Sinti, Stati Uniti d'America, Stéphane Grappelli, Stochelo Rosenberg, Tears (Le Quintette du Hot Club de France), Tony Iommi, Violino, Virtuosismo, Wes Montgomery, Woody Allen, 1910. Espandi índice (11 più) »

Accordi e disaccordi

Accordi e disaccordi (Sweet and Lowdown) è un film diretto da Woody Allen, con Sean Penn, Samantha Morton e Uma Thurman.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Accordi e disaccordi · Mostra di più »

Angelo Debarre

Proveniente da una famiglia di zingari della etnia dei Manouches, ha iniziato a suonare la chitarra all'età di otto anni.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Angelo Debarre · Mostra di più »

Anni 1930

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Anni 1930 · Mostra di più »

Art Tatum

Tatum, noto per il suo virtuosismo e per la sua abilità e creatività come improvvisatore, era considerato dai suoi contemporanei il massimo pianista jazz vivente, al punto che, al suo entrare in un locale, Fats Waller sul palco, interruppe la sua esibizione per annunciare agli spettatori che "il Dio vivente del pianoforte" era appena entrato nella sala.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Art Tatum · Mostra di più »

Associazione fonetica internazionale

L'Associazione fonetica internazionale o AFI, in inglese International Phonetic Association o IPA, in francese Association phonétique internationale o API, è la più prestigiosa associazione di fonetica, nata a Parigi nel 1886.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Associazione fonetica internazionale · Mostra di più »

Assolo

''Assolo'' (1855, dettaglio) di Carl Spitzweg In musica un assolo, o solo, è una breve sezione solistica presente in un brano, oppure un brano musicale eseguito da un unico suonatore o cantante.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Assolo · Mostra di più »

Banjo

Il banjo (termine inglese, pron.), in italiano bangio (pl. bangi) è un cordofono di origini africane, già popolare tra i neri americani durante la Guerra di secessione americana nella sua versione a cinque corde e da allora largamente usato nella musica tradizionale nordamericana.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Banjo · Mostra di più »

Bebop

Il bebop (spesso abbreviato in bop) è uno stile del jazz che si sviluppò soprattutto a New York negli anni quaranta.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Bebop · Mostra di più »

Belgio

Il Belgio (ufficialmente: Regno del Belgio) è uno stato federale retto da una monarchia parlamentare (denominazione nelle lingue ufficiali: Koninkrijk België in lingua olandese, Royaume de Belgique in lingua francese, Königreich Belgien in lingua tedesca).

Nuovo!!: Django Reinhardt e Belgio · Mostra di più »

Bireli Lagrene

Già nel 1980 a soli tredici anni era considerato un bambino prodigio che suonava in modo eccezionale la chitarra gipsy nella più pura tradizione di Django Reinhardt, di cui aveva imparato nota per nota moltissimi soli.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Bireli Lagrene · Mostra di più »

Black Sabbath

I Black Sabbath sono stati un gruppo musicale heavy metal britannico, formatosi a Birmingham nel 1969 e scioltosi dopo un tour d'addio nel 2017.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Black Sabbath · Mostra di più »

Cancrena

La cancrena, scientificamente anche gangrena, è una complicazione del processo di necrosi caratterizzata dalla decomposizione dei tessuti, che diventano nerastri o verdastri.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Cancrena · Mostra di più »

Carnegie Hall

La Carnegie Hall Although Andrew Carnegie pronounced his name with the stress on the second syllable, the building is generally.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Carnegie Hall · Mostra di più »

Charles Delaunay

Era figlio dei pittori Sonia e Robert Delaunay.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Charles Delaunay · Mostra di più »

Chitarra

La chitarra è uno strumento musicale cordofono a pizzico, che può essere suonato con i polpastrelli, con le unghie o con un plettro.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Chitarra · Mostra di più »

Cloroformio

Il cloroformio, nome IUPAC triclorometano, è un alogenuro alchilico, noto anche come freon 20 o CFC 20.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Cloroformio · Mostra di più »

Compositore

Un compositore (Dal lat. composĭtor -oris, der. di componĕre ‘comporre’, XIII secolo, "chi mette insieme") è una persona che crea o scrive musica, che può essere musica vocale (per cantante o coro), musica strumentale (per esempio, per pianoforte solista, quartetto d'archi, quintetto a fiati o orchestra) o musica che unisce entrambi gli strumenti e le voci (es. opera o un/a cantante accompagnato da un pianista).

Nuovo!!: Django Reinhardt e Compositore · Mostra di più »

Cordofoni

354x354px I cordofoni, comunemente detti strumenti a corde, sono strumenti musicali che producono il suono attraverso le vibrazioni prodotte dalle corde di cui sono dotati.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Cordofoni · Mostra di più »

Django (film 1966)

Django è un film del 1966 diretto da Sergio Corbucci.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Django (film 1966) · Mostra di più »

Duke Ellington

Duke Ellington è considerato uno dei massimi compositori del '900, oltre le etichette di genere; grande è stata e rimane la sua influenza su generazioni di jazzisti: dalle orchestre bianche di Woody Herman e Charlie Barnet a Thelonious Monk e Charles Mingus, e poi le avanguardie più underground di Sun Ra e Archie Shepp.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Duke Ellington · Mostra di più »

Eddie Lang

È considerato da molti il migliore tra i suoi contemporanei e uno dei migliori specialisti di chitarra ritmica di tutti i tempi.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Eddie Lang · Mostra di più »

Eddie South

Nonostante avesse dimostrato un notevole talento come musicista classico, South si dedicò alla musica jazz, a causa delle limitate possibilità in ambito classico che potevano essere date ad un musicista afro-americano.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Eddie South · Mostra di più »

Europa

L'Europa è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente in base a fattori economici, geopolitici e storico-culturali.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Europa · Mostra di più »

Forma mentis

Forma mentis è una locuzione latina che significa letteralmente forma/idea/impostazione della mente.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Forma mentis · Mostra di più »

Foxtrot

Il foxtrot è una danza di origine americana, letteralmente significa "trotto della volpe" (fox.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Foxtrot · Mostra di più »

Francia

La Francia (in francese: France), ufficialmente Repubblica francese (in francese: République française), è uno Stato transcontinentale principalmente situato nell'Europa occidentale, ma che possiede ugualmente territori disseminati su più oceani e altri continenti.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Francia · Mostra di più »

Jam session

Una jam session è una riunione (regolare o estemporanea) di musicisti che si ritrovano per una performance musicale senza aver nulla di preordinato, di solito improvvisando su griglie di accordi e temi conosciuti (standard).

Nuovo!!: Django Reinhardt e Jam session · Mostra di più »

Jazz

Il jazz è una forma musicale che nasce agli inizi del ventesimo secolo come evoluzione di forme musicali utilizzate dagli schiavi afroamericani, che trovavano conforto e speranza improvvisando collettivamente ed individualmente canti.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Jazz · Mostra di più »

Jazz manouche

Il jazz manouche (anche noto come gipsy jazz, gipsy swing o hot club jazz) è uno degli stili del jazz.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Jazz manouche · Mostra di più »

Jimmy Raney

Nel corso della sua carriera ha collaborato con Stan Getz, Teddy Charles, Bob Brookmeyer, Manny Albam, Red Norvo e molti altri.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Jimmy Raney · Mostra di più »

Jimmy Rosenberg

Cresce nel contesto culturale dell'etnia Sinti e si ispira ai precedenti musicisti della tradizione musicale di tale popolo (primo tra tutti, Django Reinhardt), maturando una personalissima sensibilità e intraprendenza musicale.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Jimmy Rosenberg · Mostra di più »

John Scofield

Si avvicinò al jazz nel 1969 provenendo da esperienze R&B e soul.

Nuovo!!: Django Reinhardt e John Scofield · Mostra di più »

Joseph Reinhardt

Fratello del più noto Django Reinhardt, fu uno dei chitarristi ritmici del famoso gruppo jazz manouche Le Quintette du Hot Club de France, suonando insieme al fratello e al violinista Stéphane Grappelli.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Joseph Reinhardt · Mostra di più »

Louis Vola

Oltre che nel Quintette, Vola suonò anche il basso per Ray Ventura e Duke Ellington, tra gli altri.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Louis Vola · Mostra di più »

Maurice Ravel

Il suo brano più celebre per orchestra è certamente Boléro.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Maurice Ravel · Mostra di più »

Minor Swing

Minor Swing è uno standard jazz (gipsy jazz) composto da Django Reinhardt e Stéphane Grappelli.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Minor Swing · Mostra di più »

Musette de cour

La musette de cour (o semplicemente musette) è la cornamusa francese.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Musette de cour · Mostra di più »

New Orleans

New Orleans (in italiano chiamata anche come Nuova Orleans, in francese Nouvelle Orléans) è una città degli Stati Uniti d'America, principale città dello Stato della Louisiana.

Nuovo!!: Django Reinhardt e New Orleans · Mostra di più »

New York

New York (AFI:, in inglese americano, in italiano conosciuta anche come Nuova York) è una città degli Stati Uniti d'America.

Nuovo!!: Django Reinhardt e New York · Mostra di più »

Nuages

Nuages (francese per "nuvole") è una delle composizioni più famose di Django Reinhardt.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Nuages · Mostra di più »

Parigi

Parigi (AFI:; in francese Paris, pronuncia; con riferimento alla città antica, Lutezia, in francese Lutèce, dal latino Lutetia Parisiorum) è la capitale e la città più popolata della Francia, capoluogo della regione dell'Île-de-France e l'unico comune a essere nello stesso tempo dipartimento, secondo la riforma del 1977 e i dettami della legge PML, che espansero i vecchi confini comunali.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Parigi · Mostra di più »

Pont-à-Celles

Pont-à-Celles (in vallone Pont-a-Cele) è un comune belga di 16.379 abitanti, situato nella provincia vallona dell'Hainaut.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Pont-à-Celles · Mostra di più »

Popoli romaní

I popoli romaní sono un insieme di popolazioni accomunate dall'uso (presente o passato) della lingua romaní.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Popoli romaní · Mostra di più »

Quintette du Hot Club de France

Il Quintette du Hot Club de France è stato un gruppo jazz fondato in Francia nel 1934 dal chitarrista belga di etnia sinti Django Reinhardt e dal violinista francese Stéphane Grappelli e attivo in un modo o nell'altro fino al 1948.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Quintette du Hot Club de France · Mostra di più »

Ragtime

Il ragtime (talvolta scritto rag-time) è un genere musicale, nato come musica da ballo nei quartieri a luci rosse di alcune città statunitensi (Saint Louis e New Orleans).

Nuovo!!: Django Reinhardt e Ragtime · Mostra di più »

Roger Chaput

Roger è considerato un artista unico per il fatto che fosse non solo il primo chitarrista ritmico del Quintette du Hot Club de France ma anche l'unico chitarrista con formazione diversa dal gipsy jazz che suonò regolarmente col gruppo.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Roger Chaput · Mostra di più »

Roulotte

La roulotte (francesismo, derivante da rouler, in francese viene però chiamata caravane, ad eccezione del Canada dove è chiamata roulotte) è un rimorchio allestito per permettere il soggiorno di persone durante le soste, anche per periodi di diversi giorni e generalmente durante le vacanze.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Roulotte · Mostra di più »

Scala cromatica

Una scala cromatica è una scala musicale composta dai dodici semitoni del sistema temperato.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Scala cromatica · Mostra di più »

Seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale fu il conflitto armato che tra il 1939 e il 1945 vide contrapporsi da un lato le potenze dell'Asse e dall'altro i Paesi Alleati.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Seconda guerra mondiale · Mostra di più »

Sergio Corbucci

Insieme a Sergio Leone è considerato uno dei maestri dello spaghetti western grazie a film seminali come Django, Il grande silenzio e Il mercenario.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Sergio Corbucci · Mostra di più »

Sinti

I Sinti sono una etnia di origine nomade dell'Europa, tra quelle tradizionalmente dette degli zingari.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Sinti · Mostra di più »

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Stéphane Grappelli

Chiamato Stefano alla nascita, prende le prime lezioni da suo padre Ernesto, professore di filosofia e nobile italiano che era giunto in Francia da Alatri, dove i marchesi Grappelli, «una delle famiglie più distinte di Alatri che per ricchezza e per influenza aveva avuto una parte importante nella storia della città», possedevano un antico palazzo munito di torre (torre Grappelli).

Nuovo!!: Django Reinhardt e Stéphane Grappelli · Mostra di più »

Stochelo Rosenberg

Rosenberg nasce da una famiglia di musicisti sinti ed ha cominciato a suonare la chitarra all'età di 10 anni seguendo gli insegnamenti del padre, Mimer Rosenberg, dello zio Wasso Grunholz, ma soprattutto ascoltando le incisioni del caposcuola della chitarra gipsy jazz, Django Reinhardt.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Stochelo Rosenberg · Mostra di più »

Tears (Le Quintette du Hot Club de France)

Tears è una delle composizioni più note di Django Reinhardt e Stéphane Grappelli.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Tears (Le Quintette du Hot Club de France) · Mostra di più »

Tony Iommi

Unico figlio, Tony Iommi nacque in Inghilterra da genitori emigrati dalla provincia di Frosinone.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Tony Iommi · Mostra di più »

Violino

Il violino è uno strumento musicale della famiglia degli archi, dotato di quattro corde accordate ad intervalli di quinta.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Violino · Mostra di più »

Virtuosismo

Il virtuosismo è un atteggiamento musicale che si diffonde nella prima metà del XIX secolo in seguito all'affermarsi della borghesia: quando l'aristocrazia cominciò a perdere importanza, i musicisti che avevano un lavoro fisso presso di loro diventarono liberi professionisti che, per avere successo, cercavano di stupire il pubblico con esecuzioni che richiedevano grandi doti tecniche.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Virtuosismo · Mostra di più »

Wes Montgomery

È riconosciuto universalmente come uno dei maggiori chitarristi nella storia del jazz, capace di seguire ed evolvere la traccia lasciata dai grandi pionieri dello strumento, come Django Reinhardt e Charlie Christian.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Wes Montgomery · Mostra di più »

Woody Allen

Lo stile raffinato e spesso cerebrale l'ha reso uno degli autori più rispettati, punto di riferimento della commedia americana moderna: è considerato «il più europeo» tra i registi d'oltreoceano, sia per le tematiche affrontate sia per il successo dei suoi film, da sempre maggiore nel vecchio continente che in patria.

Nuovo!!: Django Reinhardt e Woody Allen · Mostra di più »

1910

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Django Reinhardt e 1910 · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »