Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Jazz

Il jazz è una forma musicale che nasce agli inizi del ventesimo secolo come evoluzione di forme musicali utilizzate dagli schiavi afroamericani, che trovavano conforto e speranza improvvisando collettivamente ed individualmente canti.

234 relazioni: Acid jazz, Albert Ayler, Album discografico, Amiri Baraka, Anni 1930, Anni 1940, Anni 1950, Anni 1960, Anni 1970, Antônio Carlos Jobim, Archie Shepp, Armonia, Arpa, Art Blakey, Art Tatum, Artie Shaw, Arturo Sandoval, Assolo, Astor Piazzolla, Astrud Gilberto, Basso elettrico, Batteria (strumento musicale), Batterista, Beatnik, Bebop, Benny Goodman, Billie Holiday, Birth of the Cool, Bitches Brew, Bix Beiderbecke, Blue note, Blues, Body and Soul (brano musicale), Bossa nova, Broadway, Bud Powell, Buddy Bolden, Cab Calloway, California, Canto, Cecil Taylor, Charles Mingus, Charlie Byrd, Charlie Parker, Chet Baker, Chicago, Chick Webb, Chico Buarque, Children's Corner, Chitarra elettrica, ..., Chitarra folk, Cinquantaduesima strada, Clarinetto, Claude Debussy, Clifford Brown, Coleman Hawkins, Contrabbasso, Cool jazz, Cornetta, Cotton Club, Count Basie, Crossover jazz, Dave Brubeck, Dixieland (musica), Dizzy Gillespie, Duke Ellington, Elizeth Cardoso, Ella Fitzgerald, Eric Hobsbawm, Età del jazz, Europa, Fats Navarro, Fats Waller, Flauto traverso, Fletcher Henderson, Forlì, Frank Zappa, Frankie Trumbauer, Freddie Hubbard, Free jazz, Funk, Fusion, Gang Starr, Garota de Ipanema, George Gershwin, Gerry Mulligan, Gil Evans, Gildo De Stefano, Glenn Miller, Gospel, Grande depressione, Greenwich Village, Gunther Schuller, Hard bop, Harlem, Herbie Hancock, Hip hop, Horace Silver, Hot Rats, Improvvisazione (musica), Jaco Pastorius, Jam session, Jazz manouche, Jazz modale, Jazz samba, Jazz sinfonico, Jazz-funk, Jelly Roll Morton, Jitterbug, João Gilberto, Joe Zawinul, John Coltrane, John Lewis, Julian Cannonball Adderley, Kansas City (Missouri), Kenny Clarke, Kind of Blue, King Oliver, Kobi Arad, Kora, Krzysztof Penderecki, Latin jazz, Lee Konitz, Lennie Tristano, Lester Young, Louis Armstrong, Louisiana, Luiz Bonfá, Mainstream, Maurice Ravel, Max Roach, Melodia, Milano, Miles Davis, Minton's Playhouse, Misura (musica), Modern Jazz Quartet, Musica, Musica afroamericana, Musica barocca, Musica classica, Musica colta, Musica Jazz, Musica leggera, New Orleans, New Orleans jazz, New York, Nick La Rocca, Nikolaj Girševič Kapustin, Nu jazz, Oboe, Orchestra jazz, Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura, Original Dixieland Jass Band, Ornette Coleman, Ottoni (musica), Parigi, Paul Chambers, Paul Desmond, Paul Whiteman, Pee Wee Russell, Pharoah Sanders, Philly Joe Jones, Pianoforte, Piantagione, Poliritmia, Pop-jazz, Popular music statunitense, Pozzuoli, Progressione armonica, Quartetto (musica), Ragtime, Rai, Rap, Rapsodia in blu, Ray Charles, Red Garland, Reggae, Rhythm and blues, Ritmo, Roberto Leydi, Rock, Rock and roll, Roma, Roy Eldridge, Samba, Sassofono, Sassofono tenore, Scala pentatonica, Schiavismo, Sidney Bechet, Sintesi vocale, Smooth jazz, Sonny Rollins, Sonny Stitt, Sostiene Bollani, Soul, Soul jazz, Spiritual, Stan Getz, Stan Kenton, Standard jazz, Stati Uniti d'America, Stati Uniti meridionali, Steve Lacy, Sun Ra, Swing, Thelonious Monk, Theodor Adorno, Third Stream, Tito Puente, Tromba, Trombettista, Trombone, Tuba (strumento musicale), Vibrafono, Vinícius de Moraes, Wayne Shorter, Weather Report, Woody Herman, Work Song (standard jazz), World music, Wynton Marsalis, Xavier Cugat, XX secolo, XXI secolo, Zygmunt Bauman, 1904, 1916, 1917, 1925, 2012, 30 aprile, 70 (numero). Espandi índice (184 più) »

Acid jazz

L'acid jazz è uno stile musicale jazz che incorpora elementi funk, soul, unendoli alla musica elettronica e che, rielaborando il concetto di fusion, punta alla integrazione di numerosi elementi musicali contemporanei.

Nuovo!!: Jazz e Acid jazz · Mostra di più »

Albert Ayler

Ayler è considerato uno dei musicisti maggiori e più influenti della prima corrente free jazz degli anni sessanta; il critico musicale John Litweiler scrisse che "mai in precedenza e mai più da allora, ci fu una così cruda aggressione al jazz" nell'uso del sassofono tenore suonato con un vibrato così pieno di pathos.

Nuovo!!: Jazz e Albert Ayler · Mostra di più »

Album discografico

Un album discografico è un supporto discografico (in vinile o LP, CD, musicassetta, Stereo8, download digitale o altro formato) di lunga durata, contenente una raccolta di brani musicali di uno stesso artista o di più artisti differenti (compilation).

Nuovo!!: Jazz e Album discografico · Mostra di più »

Amiri Baraka

Ha studiato alla Rutgers University (l'Università statale del New Jersey), alla Columbia e alla Howard University, pur senza laurearsi.

Nuovo!!: Jazz e Amiri Baraka · Mostra di più »

Anni 1930

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Jazz e Anni 1930 · Mostra di più »

Anni 1940

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Jazz e Anni 1940 · Mostra di più »

Anni 1950

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Jazz e Anni 1950 · Mostra di più »

Anni 1960

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Jazz e Anni 1960 · Mostra di più »

Anni 1970

Gli anni '70, comunemente chiamati anni settanta, sono il decennio che comprende gli anni dal 1970 al 1979 inclusi.

Nuovo!!: Jazz e Anni 1970 · Mostra di più »

Antônio Carlos Jobim

Fu uno degli inventori del genere bossa nova e uno dei protagonisti della musica popolare brasiliana.

Nuovo!!: Jazz e Antônio Carlos Jobim · Mostra di più »

Archie Shepp

Shepp è cresciuto a Filadelfia, in Pennsylvania, dove ha studiato pianoforte, clarinetto e sassofono contralto, prima di concentrarsi sul sassofono tenore, anche se occasionalmente suona il sassofono soprano.

Nuovo!!: Jazz e Archie Shepp · Mostra di più »

Armonia

L'armonia musicale è lo sviluppo delle relazioni tra le note, in termini di intervalli di tono sia simultanei che susseguenti, di arpeggio, di progressione e di struttura generale del brano.

Nuovo!!: Jazz e Armonia · Mostra di più »

Arpa

L'arpa (dal latino tardo harpa, di origine germanica) è uno strumento musicale cordofono a pizzico.

Nuovo!!: Jazz e Arpa · Mostra di più »

Art Blakey

Insieme a Kenny Clarke, Max Roach e Buddy Rich, è stato uno degli inventori della tecnica batteristica applicata allo stile bebop.

Nuovo!!: Jazz e Art Blakey · Mostra di più »

Art Tatum

Tatum, noto per il suo virtuosismo e per la sua abilità e creatività come improvvisatore, era considerato dai suoi contemporanei il massimo pianista jazz vivente, al punto che, al suo entrare in un locale, Fats Waller sul palco, interruppe la sua esibizione per annunciare agli spettatori che "il Dio vivente del pianoforte" era appena entrato nella sala.

Nuovo!!: Jazz e Art Tatum · Mostra di più »

Artie Shaw

Insieme ai suoi amici, colleghi e rivali Benny Goodman, Tommy Dorsey e Glenn Miller, viene considerato uno dei fondatori del genere musicale swing.

Nuovo!!: Jazz e Artie Shaw · Mostra di più »

Arturo Sandoval

Affascinato dal bebop di Charlie Parker, Clifford Brown e Dizzy Gillespie quando viveva ancora a Cuba, riuscì a coronare il sogno di esibirsi al fianco dei grandi jazzisti nel 1977, quando ebbe modo di suonare con Gillespie in concerti tenuti in Europa e a Cuba e in seguito entrando a far parte della United Nations Orchestra.

Nuovo!!: Jazz e Arturo Sandoval · Mostra di più »

Assolo

''Assolo'' (1855, dettaglio) di Carl Spitzweg In musica un assolo, o solo, è una breve sezione solistica presente in un brano, oppure un brano musicale eseguito da un unico suonatore o cantante.

Nuovo!!: Jazz e Assolo · Mostra di più »

Astor Piazzolla

Riformatore del tango e strumentista d'avanguardia, è considerato il musicista più importante del suo Paese e in generale tra i più importanti del XX secolo; autore di diverse collaborazioni con artisti di vario genere (tra cui i conterranei Amelita Baltar e Lalo Schifrin, il jazzista statunitense Gerry Mulligan e, per quanto riguarda quelle italiane, Tullio De Piscopo, Pino Presti e le cantanti Mina e Milva).

Nuovo!!: Jazz e Astor Piazzolla · Mostra di più »

Astrud Gilberto

La sua voce e il suo dolce viso rimarranno per sempre legati al mito della "ragazza di Ipanema" e al mito del Brasile degli anni sessanta, delle sue spiagge dorate, della sensualità delle sue ragazze in bikini, della spensieratezza degli assolati inverni carioca.

Nuovo!!: Jazz e Astrud Gilberto · Mostra di più »

Basso elettrico

Il basso elettrico (o chitarra basso, più semplicemente noto come basso) è uno strumento musicale, della famiglia degli elettrofoni, dalla tessitura grave.

Nuovo!!: Jazz e Basso elettrico · Mostra di più »

Batteria (strumento musicale)

La batteria è uno strumento musicale composto da tamburi, piatti e altri strumenti a percussione disposti in modo tale che possano essere suonati da un solo musicista.

Nuovo!!: Jazz e Batteria (strumento musicale) · Mostra di più »

Batterista

Batterista è colui che suona un insieme di singoli strumenti a percussione, quali piatti, rullante, grancassa, campanacci, tom, ecc.

Nuovo!!: Jazz e Batterista · Mostra di più »

Beatnik

La parola beatnik è stata inventata dal giornalista Herb Caen, del San Francisco Chronicle, in un suo articolo del 2 aprile 1958, come termine denigratorio per riferirsi ai beats, ovvero ai membri della Beat Generation, come unione di parole con il satellite sovietico Sputnik, per sottolineare sia la distanza dei beat dalla società statunitense corrente, sia il fatto che erano vicini alle idee comuniste, in un'epoca in cui gli Stati Uniti vivevano un profondo sentimento di anticomunismo e una paranoica paura rossa durante il periodo maccartista della guerra fredda.

Nuovo!!: Jazz e Beatnik · Mostra di più »

Bebop

Il bebop (spesso abbreviato in bop) è uno stile del jazz che si sviluppò soprattutto a New York negli anni quaranta.

Nuovo!!: Jazz e Bebop · Mostra di più »

Benny Goodman

Specialmente negli anni trenta ebbe grandi successi con la sua Big Band ed è ritenuto il più importante protagonista dello swing.

Nuovo!!: Jazz e Benny Goodman · Mostra di più »

Billie Holiday

Nata da genitori non sposati, Sarah Julia Fagan e il musicista Clarence Halliday, noto come Clarence Holiday.

Nuovo!!: Jazz e Billie Holiday · Mostra di più »

Birth of the Cool

Birth of the Cool è un album di Miles Davis pubblicato nel 1957 dalla Capitol Records.

Nuovo!!: Jazz e Birth of the Cool · Mostra di più »

Bitches Brew

Bitches Brew è un doppio album jazz di Miles Davis, pubblicato nel 1970 dalla Columbia Records.

Nuovo!!: Jazz e Bitches Brew · Mostra di più »

Bix Beiderbecke

Siamo negli anni venti e il mondo del jazz è attraversato dalla leggenda di un trombettista bianco chiamato Bix.

Nuovo!!: Jazz e Bix Beiderbecke · Mostra di più »

Blue note

Nel jazz e nel blues, la blue note (detta anche nella terminologia inglese "worried" note) è una nota corrispondente a uno dei gradi III, V e VII della scala maggiore abbassata di circa un semitono cioè suonata o cantata in maniera leggermente calante (quindi, in definitiva, i gradi sono abbassati per meno di un semitono teorico).

Nuovo!!: Jazz e Blue note · Mostra di più »

Blues

Il blues è una forma di musica vocale e strumentale la cui forma originale è caratterizzata da una struttura ripetitiva di dodici battute e in particolare, nella melodia, dell'uso delle cosiddette blue note.

Nuovo!!: Jazz e Blues · Mostra di più »

Body and Soul (brano musicale)

Body and Soul è un brano musicale jazz composto da Edward Heyman, Robert Sour, Frank Eyton e Johnny Green per Gertrude Lawrence e successivamente registrata da Louis Armstrong, resa celebre da Paul Whiteman raggiungendo la vetta della classifica nel 1930 per sei settimane e poi eseguita da Benny Goodman alla Carnegie Hall di New York nel 1938 e portato al successo da Coleman Hawkins nella sua interpretazione strumentale al sax del 1939.

Nuovo!!: Jazz e Body and Soul (brano musicale) · Mostra di più »

Bossa nova

La bossa nova è un genere musicale,Gildo De Stefano, Il popolo del samba, Roma 2005 nato in Brasile alla fine degli anni '50, che trae origine dal samba, in particolare nella forma detta samba canção e, in genere, dalla tradizione musicale brasiliana.

Nuovo!!: Jazz e Bossa nova · Mostra di più »

Broadway

Broadway è una strada dello stato di New York.

Nuovo!!: Jazz e Broadway · Mostra di più »

Bud Powell

Insieme a Thelonious Monk, Powell fu il più importante pianista Be Bop.

Nuovo!!: Jazz e Bud Powell · Mostra di più »

Buddy Bolden

L'orchestra di Buddy Bolden Fu il primo musicista di colore di New Orleans a raggiungere la fama.

Nuovo!!: Jazz e Buddy Bolden · Mostra di più »

Cab Calloway

Fu grazie alle donne della sua famiglia che Cab Calloway si avviò alla carriera musicale.

Nuovo!!: Jazz e Cab Calloway · Mostra di più »

California

La California (in spagnolo; in inglese) è uno stato situato nel sud della West Coast, affacciato sull'oceano Pacifico, che occupa una parte dell'omonima regione geografica (la Bassa California appartiene al Messico).

Nuovo!!: Jazz e California · Mostra di più »

Canto

Il canto è l'emissione, mediante la voce, di suoni ordinati per ritmo e altezza a formare una melodia.

Nuovo!!: Jazz e Canto · Mostra di più »

Cecil Taylor

Taylor è generalmente considerato come uno degli inventori del free jazz.

Nuovo!!: Jazz e Cecil Taylor · Mostra di più »

Charles Mingus

Genio "pazzo e arrabbiato" per sua stessa definizione, studia il trombone e il violoncello prima di passare al contrabbasso su consiglio del sassofonista e amico Buddy Collette.

Nuovo!!: Jazz e Charles Mingus · Mostra di più »

Charlie Byrd

Charlie Byrd iniziò a suonare la chitarra da bambino sotto la guida del padre.

Nuovo!!: Jazz e Charlie Byrd · Mostra di più »

Charlie Parker

Charlie Parker nacque a Kansas City nel 1920, e si hanno scarse notizie sulla sua giovinezza; suo padre era un artista di vaudeville che comunque lo abbandonò alle cure della madre poco dopo il parto.

Nuovo!!: Jazz e Charlie Parker · Mostra di più »

Chet Baker

Figlio del chitarrista Chesney Henry Baker, Sr., Chet Baker nacque nel 1929 a Yale nello stato americano dell'Oklahoma.

Nuovo!!: Jazz e Chet Baker · Mostra di più »

Chicago

Chicago (AFI:; in inglese) è la più grande città dell'Illinois, la più grande metropoli dell'entroterra statunitense e la terza per popolazione di tutti gli Stati Uniti d'America dopo New York e Los Angeles, con i suoi 2.722.389 abitanti.

Nuovo!!: Jazz e Chicago · Mostra di più »

Chick Webb

Webb era nato a Baltimora, nel Maryland da William H. Johnson e Marie Webb.

Nuovo!!: Jazz e Chick Webb · Mostra di più »

Chico Buarque

È uno dei più noti autori e interpreti della Bossa Nova, insieme con Vinicius de Moraes, João Gilberto e Tom Jobim, e della MPB, la Musica Popular Brasileira.

Nuovo!!: Jazz e Chico Buarque · Mostra di più »

Children's Corner

Children's Corner è una suite per pianoforte di Claude Debussy, composta nel 1907 e pubblicata dalla A. Durand & fils di Auguste e Jacques Durand nel 1908.

Nuovo!!: Jazz e Children's Corner · Mostra di più »

Chitarra elettrica

La chitarra elettrica è un tipo di chitarra in cui la vibrazione delle corde viene rilevata da uno o più pick-up.

Nuovo!!: Jazz e Chitarra elettrica · Mostra di più »

Chitarra folk

La chitarra folk, o chitarra acustica a corde metalliche (e a tavola piatta, o flat-top) è uno strumento musicale solitamente usato nell'esecuzione di brani di musica moderna, blues, folk, rock e, in genere, di musica leggera.

Nuovo!!: Jazz e Chitarra folk · Mostra di più »

Cinquantaduesima strada

La Cinquantaduesima strada o, più propriamente, Cinquantaduesima strada Ovest (ingl, West 52nd street) nel tratto tra la quinta e la settima Avenue) è una traversa del quartiere di Manhattan a New York. È stata anche chiamata "swing street" ("strada dello swing"), "the street of jazz" ("la strada del jazz"), "the street that never sleeps" ("la strada che non dorme mai") o semplicemente "the street" ("la strada"). Questa strada è divenuta eponima del periodo in cui, tra l'inizio degli anni trenta e la fine degli anni cinquanta del XX secolo, moltissimi tra i più importanti jazz club della città avevano sede in questa strada dove ogni sera si ritrovavano a suonare i più importanti musicisti del periodo. Il periodo e il luogo sono quelli della rivoluzione del bebop: anche se i club che fecero da incubatrice alla nascita del movimento (come il Monoroe's e il Minton's) erano situati ad Harlem, tutti i musicisti coinvolti gravitavano attorno alla Cinquantaduesima., dove spesso suonavano gli uni per gli altri, ancora prima che per il pubblico. In questi anni, il famoso disc jockey jazz Symphony Sid trasmetteva spesso dal vivo dai locali della strada, spargendone la fama per tutti gli Stati Uniti. Tra l'inizio degli anni cinquanta e l'inizio degli anni sessanta i luoghi della musica si spostarono in altre zone della città (soprattutto al Greenwich Village) e la strada cominciò ad essere ristrutturata sotto la spinta del rinnovamento urbano. I club che avevano fatto la storia del jazz furono abbandonati e furono convertiti o abbattuti: l'ultimo sulla strada chiuse nel 1968. Oggi la strada è sede di banche, negozi e centri commerciali, e non mostra quasi più segno del suo passato jazz.

Nuovo!!: Jazz e Cinquantaduesima strada · Mostra di più »

Clarinetto

Il clarinetto è uno strumento musicale a fiato ad ancia semplice battente, ha un'imboccatura indiretta ed appartiene alla famiglia dei legni.

Nuovo!!: Jazz e Clarinetto · Mostra di più »

Claude Debussy

È considerato e celebrato in patria e nel mondo come uno dei più importanti compositori francesi, nonché uno dei massimi protagonisti del simbolismo musicale.

Nuovo!!: Jazz e Claude Debussy · Mostra di più »

Clifford Brown

Fu uno dei capiscuola dell'Hard bop.

Nuovo!!: Jazz e Clifford Brown · Mostra di più »

Coleman Hawkins

Coleman Hawkins è universalmente riconosciuto come il padre del sassofono jazz, e come il musicista che ha contribuito all'identificazione tra jazz e sassofono.

Nuovo!!: Jazz e Coleman Hawkins · Mostra di più »

Contrabbasso

Il contrabbasso è uno strumento musicale della famiglia dei cordofoni ad arco.

Nuovo!!: Jazz e Contrabbasso · Mostra di più »

Cool jazz

Il Cool jazz (generalmente tradotto come jazz calmo, rilassato, letteralmente freddo), è una corrente del jazz affermatasi tra la fine degli anni quaranta e l'inizio degli anni cinquanta.

Nuovo!!: Jazz e Cool jazz · Mostra di più »

Cornetta

La cornetta è uno strumento simile alla tromba.

Nuovo!!: Jazz e Cornetta · Mostra di più »

Cotton Club

Il Cotton Club fu un famoso night club di New York che svolse la sua attività durante e dopo l'era del proibizionismo.

Nuovo!!: Jazz e Cotton Club · Mostra di più »

Count Basie

William Allen Basie nacque il 21 agosto 1904, a Red Bank, nel New Jersey, USA.

Nuovo!!: Jazz e Count Basie · Mostra di più »

Crossover jazz

Sulla scia del declino della jazz fusion a metà degli anni settanta, gli artisti jazz che hanno continuato a cercare un pubblico più ampio iniziarono a integrare nella loro musica una varietà di suoni popolari, formando un gruppo di stili accessibili che divenne noto come crossover (incrocio di) jazz.

Nuovo!!: Jazz e Crossover jazz · Mostra di più »

Dave Brubeck

È considerato uno dei migliori pianisti nella storia della musica jazz.

Nuovo!!: Jazz e Dave Brubeck · Mostra di più »

Dixieland (musica)

Con il termine Dixieland viene definito il particolare modo di suonare lo stile New Orleans jazz all'inizio del ventesimo secolo.

Nuovo!!: Jazz e Dixieland (musica) · Mostra di più »

Dizzy Gillespie

Jazzista, fu anche cantante, percussionista e bandleader.

Nuovo!!: Jazz e Dizzy Gillespie · Mostra di più »

Duke Ellington

Duke Ellington è considerato uno dei massimi compositori del '900, oltre le etichette di genere; grande è stata e rimane la sua influenza su generazioni di jazzisti: dalle orchestre bianche di Woody Herman e Charlie Barnet a Thelonious Monk e Charles Mingus, e poi le avanguardie più underground di Sun Ra e Archie Shepp.

Nuovo!!: Jazz e Duke Ellington · Mostra di più »

Elizeth Cardoso

Nata nei sobborghi di Rio de Janeiro e figlia di un chitarrista che si procurava da vivere eseguendo serenate, fu avviata al canto dalla madre.

Nuovo!!: Jazz e Elizeth Cardoso · Mostra di più »

Ella Fitzgerald

È considerata una delle migliori e più influenti cantanti jazz della storia.

Nuovo!!: Jazz e Ella Fitzgerald · Mostra di più »

Eric Hobsbawm

Nato in una famiglia ebraica di origini austriache, studioso di formazione marxista, Hobsbawm ha dedicato molte delle proprie ricerche alla classe operaia inglese e al proletariato internazionale.

Nuovo!!: Jazz e Eric Hobsbawm · Mostra di più »

Età del jazz

L'età del jazz, più frequentemente nominata nella forma inglese Jazz Age, è il periodo 1918-1928, dagli anni successivi alla fine della prima guerra mondiale, caratterizzati dai ruggenti anni venti, all'avvento della Grande depressione.

Nuovo!!: Jazz e Età del jazz · Mostra di più »

Europa

L'Europa è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente in base a fattori economici, geopolitici e storico-culturali.

Nuovo!!: Jazz e Europa · Mostra di più »

Fats Navarro

Navarro fu tra i pionieri dello stile bebop alla fine degli anni quaranta a New York: frequentatore delle jam session al Minton's, fece parte del gruppo dei fondatori.

Nuovo!!: Jazz e Fats Navarro · Mostra di più »

Fats Waller

Come altri musicisti dopo di lui (Fats Navarro, Fats Domino), a Waller fu affibbiato il nomignolo "Fats" (Grassone) per la sua considerevole mole.

Nuovo!!: Jazz e Fats Waller · Mostra di più »

Flauto traverso

Il flauto traverso è un genere di flauto, strumento musicale della famiglia dei legni, quindi un aerofono.

Nuovo!!: Jazz e Flauto traverso · Mostra di più »

Fletcher Henderson

Fletcher Henderson, che era afroamericano, nacque a Cuthbert in Georgia: suo padre era preside e sua madre insegnava pianoforte.

Nuovo!!: Jazz e Fletcher Henderson · Mostra di più »

Forlì

Forlì (Furlè in romagnolo, Forum Livii in latino, chiamata anche Forlivio, Furlì, o con varianti simili, in italiano antico) è un comune italiano di abitanti, capoluogo della provincia di Forlì-Cesena in Romagna.

Nuovo!!: Jazz e Forlì · Mostra di più »

Frank Zappa

Considerato da molti uno dei più grandi geni musicali del '900, nonché uno dei maggiori artisti contemporanei, è collocato al 22º posto nella lista dei migliori chitarristi di tutti i tempi secondo la rivista Rolling Stone.

Nuovo!!: Jazz e Frank Zappa · Mostra di più »

Frankie Trumbauer

Trumabauer era uno specialista del C melody sax, sassofono in Do che è una sorta di ibrido fra tenore, in Si bemolle, e contralto, in Mi bemolle, e oggi molto raro (fra gli esponenti dell'avanguardia lo ha impiegato per esempio Anthony Braxton).

Nuovo!!: Jazz e Frankie Trumbauer · Mostra di più »

Freddie Hubbard

Virtuoso e tecnicamente versatile, Freddie Hubbard ha presto maturato un sound particolare e personale di natura prevalentemente hard bop con forti venature di free jazz.

Nuovo!!: Jazz e Freddie Hubbard · Mostra di più »

Free jazz

Il free jazz, talvolta noto come free form, è una forma di jazz nata tra New York e Chicago, tra la fine degli anni cinquanta e l'inizio degli anni sessanta, parallelamente al sorgere delle grandi battaglie razziali di Martin Luther King e, soprattutto, di Malcolm X: il Black Power sarà sempre un marchio distintivo dei musicisti "Free".

Nuovo!!: Jazz e Free jazz · Mostra di più »

Funk

Funk è un genere musicale nato negli Stati Uniti nella metà degli anni '60 da musicisti afroamericani.

Nuovo!!: Jazz e Funk · Mostra di più »

Fusion

La fusion (chiamata anche jazz fusion o jazz rock o ancora rock jazz) è un genere musicale emerso alla fine degli anni sessanta e primi settanta che combina elementi di jazz, rock e funk.

Nuovo!!: Jazz e Fusion · Mostra di più »

Gang Starr

I Gang Starr sono stati un duo hip hop statunitense di New York, composto da Guru (MC) e Premier (DJ).

Nuovo!!: Jazz e Gang Starr · Mostra di più »

Garota de Ipanema

Garota de Ipanema (La ragazza di Ipanema, The Girl From Ipanema nella versione in inglese) è una canzone composta da Vinicius de Moraes e Antônio Carlos Jobim ed è probabilmente, con Samba de Uma Nota Só, il brano di bossa nova più noto e più eseguito al mondo.

Nuovo!!: Jazz e Garota de Ipanema · Mostra di più »

George Gershwin

La sua opera spazia dalla musica colta al jazz.

Nuovo!!: Jazz e George Gershwin · Mostra di più »

Gerry Mulligan

Fin da molto giovane Mulligan suonò diversi tipi di strumento, dal pianoforte al clarinetto, per poi dedicarsi definitivamente a quello che lo rese famoso in tutto il mondo, il sax baritono.

Nuovo!!: Jazz e Gerry Mulligan · Mostra di più »

Gil Evans

«Nell'arte tutto è, o dovrebbe essere, un esperimento.

Nuovo!!: Jazz e Gil Evans · Mostra di più »

Gildo De Stefano

È giornalista musicale, sociologo, critico del quotidiano Roma, collabora a diversi periodici tra cui la rivista Classic Jazz, e direttore artistico del Festival Italiano di Ragtime.

Nuovo!!: Jazz e Gildo De Stefano · Mostra di più »

Glenn Miller

Fu un musicista jazz e direttore d'orchestra tra i più noti dell'epoca swing, e autore di brani celeberrimi come Moonlight Serenade del 1939.

Nuovo!!: Jazz e Glenn Miller · Mostra di più »

Gospel

Il termine gospel può riferirsi a 2 generi musicali apparentemente affini: l'uno, strettamente legato alla musica religiosa, molto simile alla canzone corale spiritual, che emerse nelle chiese afroamericane cristiane-metodiste negli anni trenta; l'altro, alla musica religiosa composta diffusa e suonata successivamente da artisti di qualunque fede o etnia, soprattutto del sud degli Stati Uniti d'America, e diffusa poi nel resto del mondo.

Nuovo!!: Jazz e Gospel · Mostra di più »

Grande depressione

La grande depressione, detta anche crisi del 1929, grande crisi o crollo di Wall Street, fu una grave crisi economica e finanziaria che sconvolse l'economia mondiale alla fine degli anni venti, con forti ripercussioni durante i primi anni del decennio successivo.

Nuovo!!: Jazz e Grande depressione · Mostra di più »

Greenwich Village

Il Greenwich Village è un quartiere prevalentemente residenziale situato nella zona occidentale del centro (downtown) del distretto (borough) di Manhattan, a New York.

Nuovo!!: Jazz e Greenwich Village · Mostra di più »

Gunther Schuller

Dopo aver studiato il corno francese alla Saint Thomas Choir School, a 17 anni Schuller era primo corno alla Cincinnati Symphony Orchestra, passando poi due anni dopo a primo corno nella Metropolitan Opera Orchestra.

Nuovo!!: Jazz e Gunther Schuller · Mostra di più »

Hard bop

L'hard bop è uno stile jazzistico nato sul finire degli anni quaranta con massimo sviluppo nella seconda metà degli anni cinquanta.

Nuovo!!: Jazz e Hard bop · Mostra di più »

Harlem

Harlem è un quartiere di Manhattan nella città di New York, conosciuto per essere un grande centro culturale e commerciale degli Afro-americani.

Nuovo!!: Jazz e Harlem · Mostra di più »

Herbie Hancock

Inizia a studiare pianoforte classico all'età di 7 anni, e subito si dimostra un bambino prodigio.

Nuovo!!: Jazz e Herbie Hancock · Mostra di più »

Hip hop

L'hip hop è un movimento culturale, nato negli anni settanta.

Nuovo!!: Jazz e Hip hop · Mostra di più »

Horace Silver

Noto per il suo stile giocoso e colorato di influenze funky e per i suoi contributi allo stile noto come hard bop, ha mostrato numerose influenze, soprattutto da parte della musica gospel, di quella africana e di quella latinoamericana.

Nuovo!!: Jazz e Horace Silver · Mostra di più »

Hot Rats

Hot Rats è il settimo album del musicista statunitense Frank Zappa (il suo secondo da solista) pubblicato negli Stati Uniti il 10 ottobre 1969.

Nuovo!!: Jazz e Hot Rats · Mostra di più »

Improvvisazione (musica)

L’improvvisazione in musica è un'attività estemporanea durante la quale gli esecutori producono materiale sonoro senza seguire uno spartito, sia esso formale o informale.

Nuovo!!: Jazz e Improvvisazione (musica) · Mostra di più »

Jaco Pastorius

Suonava generalmente un basso elettrico fretless.

Nuovo!!: Jazz e Jaco Pastorius · Mostra di più »

Jam session

Una jam session è una riunione (regolare o estemporanea) di musicisti che si ritrovano per una performance musicale senza aver nulla di preordinato, di solito improvvisando su griglie di accordi e temi conosciuti (standard).

Nuovo!!: Jazz e Jam session · Mostra di più »

Jazz manouche

Il jazz manouche (anche noto come gipsy jazz, gipsy swing o hot club jazz) è uno degli stili del jazz.

Nuovo!!: Jazz e Jazz manouche · Mostra di più »

Jazz modale

Il jazz modale (modal jazz) è uno degli stili del jazz nato nella seconda metà del Novecento, la cui pietra fondante è datata anni cinquanta e consiste nel libro di teoria musicale Lydian Chromatic Concept of Tonal Organization (The art and science of tonal gravity) di George Russell.

Nuovo!!: Jazz e Jazz modale · Mostra di più »

Jazz samba

Con jazz samba (o jazz-samba) si intende un particolare stile musicale che fonde il jazz con i ritmi, gli strumenti, la melodia tipici della bossa nova brasiliana.

Nuovo!!: Jazz e Jazz samba · Mostra di più »

Jazz sinfonico

Il jazz sinfonico è un genere di musica concertistica orchestrale di origine americana, che trae le caratteristiche del suo linguaggio derivandole dalla musica colta europea (soprattutto dalla tradizione romantica), in unione con il jazz, la tradizione musicale afro-americana e la musica popolare statunitense.

Nuovo!!: Jazz e Jazz sinfonico · Mostra di più »

Jazz-funk

Il jazz-funk è un sottogenere della musica jazz.

Nuovo!!: Jazz e Jazz-funk · Mostra di più »

Jelly Roll Morton

Considerato il primo importante compositore e pianista di musica jazz della storia, fu autore di alcune delle più importanti e influenti composizioni della sua epoca, come Jelly Roll Blues, brano edito nel 1915 e riconosciuto come il primo pezzo jazz pubblicato.

Nuovo!!: Jazz e Jelly Roll Morton · Mostra di più »

Jitterbug

Danzatori di Jitterbug Con il termine Jitterbug si indicano vari modi di ballare lo swing da parte dei bianchi, mentre, la danza dello swing degli afroamericani, era chiamato Lindy hop.

Nuovo!!: Jazz e Jitterbug · Mostra di più »

João Gilberto

Suo padre, un mercante benestante, era molto esigente sull'educazione, e pretendeva che ognuno dei suoi sette figli ottenesse un diploma scolastico.

Nuovo!!: Jazz e João Gilberto · Mostra di più »

Joe Zawinul

Joe Zawinul nasce da famiglia operaia con origini ungheresi, ceche e rom a Erdberg, quartiere di Vienna.

Nuovo!!: Jazz e Joe Zawinul · Mostra di più »

John Coltrane

Tra i più grandi sassofonisti della storia del jazz, è stato tra i capisaldi del genere (in particolare di quello modale) degli anni sessanta, chiudendo il periodo del bop e aprendo quello del free jazz.

Nuovo!!: Jazz e John Coltrane · Mostra di più »

John Lewis

Lewis fu spesso paragonato a Duke Ellington per la capacità di valorizzare ogni singola voce all'interno del suo Modern Jazz Quartet, unendo la libertà espressiva e improvvisativa dei singoli musicisti da una parte ai canoni fissi scritti a base delle composizioni.

Nuovo!!: Jazz e John Lewis · Mostra di più »

Julian Cannonball Adderley

Il nomignolo Cannonball (palla di cannone) è una versione storpiata del soprannome infantile cannibal (cannibale), che avevano affibbiato ad Adderley a causa della sua mole e del suo appetito.

Nuovo!!: Jazz e Julian Cannonball Adderley · Mostra di più »

Kansas City (Missouri)

Kansas City è un comune (city) degli Stati Uniti d'America che si trova tra le contee di Jackson, Clay, Platte, e Cass, nello Stato del Missouri.

Nuovo!!: Jazz e Kansas City (Missouri) · Mostra di più »

Kenny Clarke

Proveniente da una famiglia di musicisti, Clarke iniziò la sua carriera suonando con Roy Eldridge nel 1935.

Nuovo!!: Jazz e Kenny Clarke · Mostra di più »

Kind of Blue

Kind of Blue è un album realizzato da Miles Davis nel 1959 ed entrato nella storia del jazz, essendo fra i più venduti di sempre ed uno dei primi esempi di modal jazz.

Nuovo!!: Jazz e Kind of Blue · Mostra di più »

King Oliver

"Re" Oliver (propriamente Joseph Joe Oliver), rappresenta quel periodo di transizione in cui la musica jazz di New Orleans vide affermarsi la figura del musicista "solista", consolidando la coscienza della propria autonomia artistica.

Nuovo!!: Jazz e King Oliver · Mostra di più »

Kobi Arad

Kobi Arad è un compositore musicale e pianista di musica contemporanea di origini israeliane-statunitensi.

Nuovo!!: Jazz e Kobi Arad · Mostra di più »

Kora

La Kora è uno strumento musicale del gruppo dei cordofoni, della famiglia delle arpe a ponte; organologicamente è considerata un'arpa liuto.

Nuovo!!: Jazz e Kora · Mostra di più »

Krzysztof Penderecki

La sua opera si colloca nell'ambito del postserialismo.

Nuovo!!: Jazz e Krzysztof Penderecki · Mostra di più »

Latin jazz

Latin jazz (jazz latino-americano) è il termine dato abitualmente al genere musicale che unisce i ritmi dell'America Latina alle melodie e alle armonie jazz del Sud America, dei Caraibi, degli USA e dell'Europa.

Nuovo!!: Jazz e Latin jazz · Mostra di più »

Lee Konitz

Da bambino impara, da autodidatta, a suonare la fisarmonica per poi passare, influenzato da Benny Goodman, al clarinetto.

Nuovo!!: Jazz e Lee Konitz · Mostra di più »

Lennie Tristano

Il pianista italo-americano oggi è leggenda, soprattutto per le sue apparizioni che erano del tutto occasionali anche quando godeva di buona salute.

Nuovo!!: Jazz e Lennie Tristano · Mostra di più »

Lester Young

È famoso per il suo personalissimo stile come solista e per aver costituito un modello musicale per generazioni di jazzisti, sia quelli che avrebbero dato l'avvio al movimento bebop sia quelli che avrebbero definito il successivo cool jazz.

Nuovo!!: Jazz e Lester Young · Mostra di più »

Louis Armstrong

Armstrong è stato uno tra i più famosi musicisti jazz del XX secolo, raggiungendo la fama inizialmente come trombettista, ma fu anche uno dei più importanti cantanti jazz, soprattutto verso la fine della carriera.

Nuovo!!: Jazz e Louis Armstrong · Mostra di più »

Louisiana

La Louisiana (nome italiano Luisiana, anticamente Luigiana) è uno stato federato degli Stati Uniti d'America.

Nuovo!!: Jazz e Louisiana · Mostra di più »

Luiz Bonfá

Aperto alla contaminazione fra musica brasiliana e nordamericana, incise anche a fianco di Stan Getz, Quincy Jones, Frank Sinatra e la coppia Steve Lawrence e Eydie Gormé.

Nuovo!!: Jazz e Luiz Bonfá · Mostra di più »

Mainstream

Mainstream è un termine inglese usato come aggettivo in vari campi delle arti e della cultura per indicare una corrente che, in un particolare ambito culturale, è considerata più tradizionale e "convenzionale", comune e dominante, venendo quindi seguita dal più grande pubblico.

Nuovo!!: Jazz e Mainstream · Mostra di più »

Maurice Ravel

Il suo brano più celebre per orchestra è certamente Boléro.

Nuovo!!: Jazz e Maurice Ravel · Mostra di più »

Max Roach

È considerato uno dei più importanti esponenti del suo strumento nella storia del jazz.

Nuovo!!: Jazz e Max Roach · Mostra di più »

Melodia

Nella teoria musicale, una melodia, frase melodica o linea melodica è una successione di suoni la cui struttura genera un organismo musicale di senso compiuto.

Nuovo!!: Jazz e Melodia · Mostra di più »

Milano

Milano (Milàn in dialetto milanese) è un comune italiano di abitanti, capoluogo della regione Lombardia, dell'omonima città metropolitana, e centro di una delle più popolose aree metropolitane d'Europa.

Nuovo!!: Jazz e Milano · Mostra di più »

Miles Davis

È difficile non riconoscere a Davis un ruolo di innovatore e genio musicale.

Nuovo!!: Jazz e Miles Davis · Mostra di più »

Minton's Playhouse

Il Minton's Playhouse era un locale fondato dal tenorsassofonista Henry Minton nel 1938 sulla 118ª Strada Ovest, al primo piano del Cecil Hotel a New York.

Nuovo!!: Jazz e Minton's Playhouse · Mostra di più »

Misura (musica)

Nella notazione musicale, la misura o battuta è l'insieme di valori compresi tra due linee verticali poste sul pentagramma e chiamate stanghette.

Nuovo!!: Jazz e Misura (musica) · Mostra di più »

Modern Jazz Quartet

Il Modern Jazz Quartet fu un gruppo musicale jazz fondato nel 1952 da Milt Jackson (vibrafono), John Lewis (pianoforte e direzione musicale), Percy Heath (contrabbasso) e Kenny Clarke (batteria).

Nuovo!!: Jazz e Modern Jazz Quartet · Mostra di più »

Musica

La musica (dal sostantivo greco μουσική) è l'arte e la scienza dell'organizzazione dei suoni, dei rumori e dei silenzi nel corso del tempo e nello spazio.

Nuovo!!: Jazz e Musica · Mostra di più »

Musica afroamericana

Per musica afroamericana (chiamata anche black music, e un tempo nota come race music) si intende un termine generico usato per una varietà di generi musicali derivanti o influenzati dalla cultura degli afroamericani, dai generi Spiritual, Gospel, Blues, Jazz, Swing, Rhythm and blues, Rock and roll fino al Soul, Funk, Rap, Reggae e Dancehall, che per molto tempo sono stati una minoranza etnica rispetto alla popolazione degli Stati Uniti.

Nuovo!!: Jazz e Musica afroamericana · Mostra di più »

Musica barocca

Nella storia della musica, la musica barocca è quella musica composta in Europa durante il Barocco, corrente artistica diffusasi tra il XVII secolo e la prima metà del XVIII secolo.

Nuovo!!: Jazz e Musica barocca · Mostra di più »

Musica classica

Col termine musica classica ci si riferisce alla musica colta, sacra e profana, composta o avente radici nel contesto della cultura occidentale.

Nuovo!!: Jazz e Musica classica · Mostra di più »

Musica colta

Con le espressioni musica colta, seria, d'arte, dotta e aulica ci si riferisce a tutte quelle tradizioni musicali che implicano avanzate considerazioni strutturali e teoricheJacques Siron, "Musique Savante (Serious music)", Dictionnaire des mots de la musique (Paris: Outre Mesure): 242.

Nuovo!!: Jazz e Musica colta · Mostra di più »

Musica Jazz

Musica Jazz è una rivista italiana di informazione e critica musicale specializzata in musica jazz.

Nuovo!!: Jazz e Musica Jazz · Mostra di più »

Musica leggera

Con il termine musica leggera, si intende un genere musicale che trova le proprie origini nella metà del XX secolo, con la nascita dell'industria musicaleBill Lamb,, About.com, retrieved 8 March 2012.

Nuovo!!: Jazz e Musica leggera · Mostra di più »

New Orleans

New Orleans (in italiano chiamata anche come Nuova Orleans, in francese Nouvelle Orléans) è una città degli Stati Uniti d'America, principale città dello Stato della Louisiana.

Nuovo!!: Jazz e New Orleans · Mostra di più »

New Orleans jazz

Con il termine New Orleans ci si riferisce al quel jazz degli albori (prima registrazione ufficiale 1917), ancora commistionato con elementi del ragtime, costituito prevalentemente da elementi di marching band riuniti per eseguire pezzi tradizionali in una nuova forma interpretativa.

Nuovo!!: Jazz e New Orleans jazz · Mostra di più »

New York

New York (AFI:, in inglese americano, in italiano conosciuta anche come Nuova York) è una città degli Stati Uniti d'America.

Nuovo!!: Jazz e New York · Mostra di più »

Nick La Rocca

Nacque da genitori siciliani.

Nuovo!!: Jazz e Nick La Rocca · Mostra di più »

Nikolaj Girševič Kapustin

Ha studiato pianoforte prima con Avrelian Rubakh (a sua volta allievo di Feliz Blumenfeld che fu insegnante anche di Simon Barere e di Vladimir Horowitz) e più tardi con Alexander Goldenweiser al conservatorio di Mosca, dove si è diplomato in pianoforte nel 1961.

Nuovo!!: Jazz e Nikolaj Girševič Kapustin · Mostra di più »

Nu jazz

Nu jazz è un termine generico coniato nei tardi anni '90 con cui ci si riferisce a tutti quei generi musicali che nascono dalla fusione di sonorità tipiche del jazz ad elementi di altri stili come funk, soul, electronic dance music e free improvisation.

Nuovo!!: Jazz e Nu jazz · Mostra di più »

Oboe

L'oboe è uno strumento musicale aerofono a fiato ad ancia doppia appartenente al gruppo orchestrale dei legni.

Nuovo!!: Jazz e Oboe · Mostra di più »

Orchestra jazz

Con il termine orchestra jazz si fa riferimento a quel tipo di formazione orchestrale affermatosi, sin dagli anni venti, in America, ed interpretante un repertorio prevalentemente jazz (in particolare swing e free jazz) ma anche mambo e salsa.

Nuovo!!: Jazz e Orchestra jazz · Mostra di più »

Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura

L'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura (in inglese United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization, da cui l'acronimo UNESCO, pron. o, meno consigliata) è stata fondata durante la Conferenza dei Ministri Alleati dell'Educazione (CAME) che si è svolta tra il 1° e il 16 novembre 1945.

Nuovo!!: Jazz e Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura · Mostra di più »

Original Dixieland Jass Band

Gli Original Dixieland Jass Band (abbreviato in O.D.J.B.) sono stati un gruppo jazz americano, formatosi nel 1916 a New Orleans e composto da cinque musicisti, di cui due di origine italiana (Nick La Rocca e Tony Sbarbaro).

Nuovo!!: Jazz e Original Dixieland Jass Band · Mostra di più »

Ornette Coleman

È considerato il padre del movimento free jazz.

Nuovo!!: Jazz e Ornette Coleman · Mostra di più »

Ottoni (musica)

Il termine collettivo ottoni, in ambito musicale, indica gli strumenti musicali nei quali il suono è prodotto dalla vibrazione dell'aria immessa dal musicista appoggiando le labbra ad un bocchino collegato ad un tubo cavo e soffiando; l'aria genera poi delle vibrazioni che producono il suono.

Nuovo!!: Jazz e Ottoni (musica) · Mostra di più »

Parigi

Parigi (AFI:; in francese Paris, pronuncia; con riferimento alla città antica, Lutezia, in francese Lutèce, dal latino Lutetia Parisiorum) è la capitale e la città più popolata della Francia, capoluogo della regione dell'Île-de-France e l'unico comune a essere nello stesso tempo dipartimento, secondo la riforma del 1977 e i dettami della legge PML, che espansero i vecchi confini comunali.

Nuovo!!: Jazz e Parigi · Mostra di più »

Paul Chambers

La sua preminenza, testimoniata dal grandissimo numero di partecipazioni a formazioni ed eventi fondamentali per il jazz dell'epoca (su tutto la partecipazione all'album Kind of Blue con il sestetto di Miles Davis), derivò dalla sua perfetta intonazione, senso del tempo e virtuosistica padronanza dello strumento.

Nuovo!!: Jazz e Paul Chambers · Mostra di più »

Paul Desmond

Giunto alla notorietà con la sua partecipazione al The Dave Brubeck Quartet dal 1951 al 1967, Desmond è l'autore del massimo successo del quartetto, il brano Take Five.

Nuovo!!: Jazz e Paul Desmond · Mostra di più »

Paul Whiteman

Whiteman iniziò la sua carriera come violinista e violista, ma presto iniziò a condurre un'orchestra da ballo utilizzando come spunto lo stile delle orchestre jazz di recente formazione.

Nuovo!!: Jazz e Paul Whiteman · Mostra di più »

Pee Wee Russell

All'inizio della sua carriera suonava sia il clarinetto sia il sassofono, ma successivamente preferì concentrarsi esclusivamente sul primo.

Nuovo!!: Jazz e Pee Wee Russell · Mostra di più »

Pharoah Sanders

Nato Farrell Sanders, inizia la sua carriera suonando il sax tenore in California, ad Oakland.

Nuovo!!: Jazz e Pharoah Sanders · Mostra di più »

Philly Joe Jones

Originario di Filadelfia.

Nuovo!!: Jazz e Philly Joe Jones · Mostra di più »

Pianoforte

Il pianoforte è uno strumento musicale a corde percosse mediante martelletti azionati da una tastiera.

Nuovo!!: Jazz e Pianoforte · Mostra di più »

Piantagione

Una piantagione è un'impresa agricola in monocoltura di grandi dimensioni con delle colture di grande valore economico destinate dalla vendita verso mercati lontani.

Nuovo!!: Jazz e Piantagione · Mostra di più »

Poliritmia

Nella teoria musicale, la poliritmia in musica consiste nell'impiego simultaneo di più ritmi nelle singole voci di una composizione e si differenzia dal semplice impiego occasionale di gruppi irregolari (es. terzine) in una sola voce che produce soltanto una diversione melodica.

Nuovo!!: Jazz e Poliritmia · Mostra di più »

Pop-jazz

Il pop-jazz o jazz-pop è uno stile musicale nato dalla fusione fra musica pop e jazz e correlato al genere fusion.

Nuovo!!: Jazz e Pop-jazz · Mostra di più »

Popular music statunitense

La popular music statunitense, a cui ci si riferisce anche con il termine musica popular statunitense oppure con la sua traduzione inglese American popular music, riguarda la tradizione della Popular music degli Stati Uniti d'America.

Nuovo!!: Jazz e Popular music statunitense · Mostra di più »

Pozzuoli

Pozzuoli (Pëzzulë in napoletano) è un comune italiano di abitanti della città metropolitana di Napoli in Campania.

Nuovo!!: Jazz e Pozzuoli · Mostra di più »

Progressione armonica

Nella teoria musicale, la progressione armonica è un insieme di trasposizioni ascendenti o discendenti di una sequenza di accordi.

Nuovo!!: Jazz e Progressione armonica · Mostra di più »

Quartetto (musica)

In musica, il quartetto è un complesso musicale di quattro esecutori.

Nuovo!!: Jazz e Quartetto (musica) · Mostra di più »

Ragtime

Il ragtime (talvolta scritto rag-time) è un genere musicale, nato come musica da ballo nei quartieri a luci rosse di alcune città statunitensi (Saint Louis e New Orleans).

Nuovo!!: Jazz e Ragtime · Mostra di più »

Rai

La Rai − Radiotelevisione Italiana S.p.A., denominazione spesso abbreviata in italiano in Rai o RAI, è la società concessionaria in esclusiva del servizio pubblico radiotelevisivo in Italia.

Nuovo!!: Jazz e Rai · Mostra di più »

Rap

Il rap (o rapping) è una tecnica vocale tipica della musica hip hop, che consiste nell'esecuzione di allitterazioni, assonanze e rime senza note su basi ritmiche uniformi, cadenzate e spesso già assemblate e registrate, strumentali o più spesso elettroniche.

Nuovo!!: Jazz e Rap · Mostra di più »

Rapsodia in blu

La Rapsodia in blu (Rhapsody in Blue) è una delle più famose composizioni musicali dello statunitense George Gershwin.

Nuovo!!: Jazz e Rapsodia in blu · Mostra di più »

Ray Charles

Perse completamente la vista all'età di otto anni a causa di un tracoma.

Nuovo!!: Jazz e Ray Charles · Mostra di più »

Red Garland

Proveniente da una famiglia di non-musicisti, Garland si appassionò alla musica fin da bambino, iniziando i suoi studi col clarinetto e il sassofono contralto, e passando al pianoforte attorno al 1940, che studiò intensamente rivelandosi ben presto uno strumentista completo.

Nuovo!!: Jazz e Red Garland · Mostra di più »

Reggae

Il reggae è un genere musicale originario della Giamaica essenzialmente discendente dallo ska, ma sviluppatosi propriamente come leggera variante del rocksteady.

Nuovo!!: Jazz e Reggae · Mostra di più »

Rhythm and blues

Il rhythm and blues, anche scritto rhythm & blues e spesso abbreviato in R&B, R'n'B o RnB, è un termine musicale introdotto nel 1949 da Jerry Wexler, allora giornalista per la rivista Billboard.

Nuovo!!: Jazz e Rhythm and blues · Mostra di più »

Ritmo

Il ritmo è una successione di eventi sonori con inerenti durate ed eventuali pause, intervallati nel dominio del tempo da pochi decimi di secondo a qualche secondo, che seguono, di solito ma non obbligatoriamente, uno o più modelli ciclici.

Nuovo!!: Jazz e Ritmo · Mostra di più »

Roberto Leydi

Iniziò la sua attività dedicandosi alla musica contemporanea e al jazz.

Nuovo!!: Jazz e Roberto Leydi · Mostra di più »

Rock

Il rock o musica rock e, in particolari casi, rock 'n' roll è un genere della popular music sviluppatosi negli Stati Uniti e nel Regno Unito nel corso degli anni cinquanta e sessanta del Novecento.

Nuovo!!: Jazz e Rock · Mostra di più »

Rock and roll

Il rock and roll (spesso scritto anche con la grafia rock 'n' roll o rock & roll) è un genere della popular music nato negli Stati Uniti tra la fine degli anni quaranta e l'inizio degli anni cinquanta,Jim Dawson e Steve Propes, What Was The First Rock'n'Roll Record, 1992, ISBN 0-571-12939-0.

Nuovo!!: Jazz e Rock and roll · Mostra di più »

Roma

Roma (AFI) è la capitale della Repubblica Italiana, nonché capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Lazio.

Nuovo!!: Jazz e Roma · Mostra di più »

Roy Eldridge

Il suo uso sofisticato dell'armonia, che includeva l'uso di sostituzioni tritonali, lo portò ad essere considerato un trait-de-union fra l'epoca di Louis Armstrong e l'epoca del bebop.

Nuovo!!: Jazz e Roy Eldridge · Mostra di più »

Samba

Il samba è uno stile musicale e di danza originario del Brasile.

Nuovo!!: Jazz e Samba · Mostra di più »

Sassofono

Il sassofono, saxofono, o, semplicemente, sax, è uno strumento musicale aerofono ad ancia semplice.

Nuovo!!: Jazz e Sassofono · Mostra di più »

Sassofono tenore

Il sassofono tenore è la voce tenorile della famiglia dei sassofoni.

Nuovo!!: Jazz e Sassofono tenore · Mostra di più »

Scala pentatonica

Una scala pentatonica (dal greco, penta, "cinque" e, tonos, "tensione", derivato dal verbo τείνω ovvero teinō, "tendere, allungare", che ha originato anche il termine tono) è una scala musicale composta da cinque note (nota anche come scala pentafonica, dal greco πέντα e φωνή, phoné, "suono").

Nuovo!!: Jazz e Scala pentatonica · Mostra di più »

Schiavismo

Lo schiavismo è il sistema sociale ed economico basato sulla schiavitù: Secondo la maggior parte delle fonti, il termine schiavo deriverebbe dal termine latino medioevale sclavus, slavus indicante il prigioniero di guerra slavo.

Nuovo!!: Jazz e Schiavismo · Mostra di più »

Sidney Bechet

Considerato tra i più grandi clarinettisti del XX secolo, lo si ricorda anche come maestro del sassofono soprano (Bechet fu forse in assoluto il primo sassofonista jazz degno di nota).

Nuovo!!: Jazz e Sidney Bechet · Mostra di più »

Sintesi vocale

La sintesi vocale (in inglese speech synthesis) è la tecnica per la riproduzione artificiale della voce umana.

Nuovo!!: Jazz e Sintesi vocale · Mostra di più »

Smooth jazz

Il cosiddetto smooth jazz è un sottogenere e formato radiofonico affiliato al jazz.

Nuovo!!: Jazz e Smooth jazz · Mostra di più »

Sonny Rollins

Rollins ha i primi contatti con la musica a undici anni, quando prende lezioni di pianoforte e di sassofono; dopo una breve esperienza con il sassofono contralto, passa permanentemente al sax tenore nel 1946, all'età di sedici anni.

Nuovo!!: Jazz e Sonny Rollins · Mostra di più »

Sonny Stitt

Forse uno degli artisti più legati allo stile bebop di cui fu uno degli aderenti della prima ora, fu anche uno tra i più prolifici, incidendo più di 100 album nel corso della sua carriera, collaborando con gran parte dei protagonisti del jazz moderno.

Nuovo!!: Jazz e Sonny Stitt · Mostra di più »

Sostiene Bollani

Sostiene Bollani è un programma televisivo condotto dal pianista Stefano Bollani.

Nuovo!!: Jazz e Sostiene Bollani · Mostra di più »

Soul

Soul, che letteralmente significa "anima" in inglese, è un termine essenzialmente usato per riferirsi ad un tipo di musica sviluppata dagli anni sessanta, soprattutto da musicisti di colore.

Nuovo!!: Jazz e Soul · Mostra di più »

Soul jazz

Il soul jazz è un genere musicale sviluppatosi dall'hard bop, cui aggiunse forti tinte blues, gospel e rhythm and blues.

Nuovo!!: Jazz e Soul jazz · Mostra di più »

Spiritual

Lo spiritual è una musica afro-americana, usualmente con un testo religioso cristiano.

Nuovo!!: Jazz e Spiritual · Mostra di più »

Stan Getz

Getz nacque a Filadelfia il 2 febbraio 1927 da genitori ebrei di origine ucraina e cominciò a suonare giovanissimo.

Nuovo!!: Jazz e Stan Getz · Mostra di più »

Stan Kenton

Stan Kenton è tra le grandi figure del firmamento della storia del jazz.

Nuovo!!: Jazz e Stan Kenton · Mostra di più »

Standard jazz

Viene comunemente definito come standard un tema musicale molto noto che col tempo è divenuto un classico della musica jazz.

Nuovo!!: Jazz e Standard jazz · Mostra di più »

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Jazz e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Stati Uniti meridionali

Stati Uniti meridionali (in inglese Southern United States o, più semplicemente, the South) è la regione censuariahttp://www.census.gov/geo/www/us_regdiv.pdf degli Stati Uniti d'America situata nella parte meridionale del Paese.

Nuovo!!: Jazz e Stati Uniti meridionali · Mostra di più »

Steve Lacy

Venendo alla ribalta negli anni '50 come musicista Dixieland progressivo, Lacy fu destinato ad una lunga e prolifica carriera.

Nuovo!!: Jazz e Steve Lacy · Mostra di più »

Sun Ra

Figura eccentrica ed enigmatica, per molto tempo le notizie sulla sua vita furono frammentarie e contraddittorie, in quanto lui stesso ha affermato di non essere originario di un luogo sulla terra ma di appartenere alla "razza degli angeli" e di provenire da Saturno.

Nuovo!!: Jazz e Sun Ra · Mostra di più »

Swing

Lo swing è un genere musicale, nato negli anni venti ed evolutosi fino a divenire un genere definito nel 1935 negli Stati Uniti.

Nuovo!!: Jazz e Swing · Mostra di più »

Thelonious Monk

Uomo dominato dalla stranezza comportamentale, da un mutismo eccessivo e da un forte egocentrismo che inevitabilmente influenzarono la sua musica spesso screditata da critiche superficiali.

Nuovo!!: Jazz e Thelonious Monk · Mostra di più »

Theodor Adorno

Fu esponente della Scuola di Francoforte e si distinse per una critica radicale alla società e al capitalismo avanzato.

Nuovo!!: Jazz e Theodor Adorno · Mostra di più »

Third Stream

Third Stream è un termine coniato nel 1957 dal compositore Gunther Schuller, in una conferenza presso la Brandeis University, per descrivere un genere musicale in grado di compiere una sintesi tra la musica classica ed il jazz.

Nuovo!!: Jazz e Third Stream · Mostra di più »

Tito Puente

Fu compositore, arrangiatore, e percussionista di mambo e latin jazz.

Nuovo!!: Jazz e Tito Puente · Mostra di più »

Tromba

La tromba è uno strumento musicale appartenente alla famiglia degli ottoni.

Nuovo!!: Jazz e Tromba · Mostra di più »

Trombettista

Un trombettista è un musicista che suona la tromba.

Nuovo!!: Jazz e Trombettista · Mostra di più »

Trombone

Il trombone è uno strumento musicale aerofono della famiglia degli ottoni.

Nuovo!!: Jazz e Trombone · Mostra di più »

Tuba (strumento musicale)

Le tube sono degli strumenti musicali appartenenti alla classe degli ottoni e alla famiglia dei flicorni, di cui costituiscono le varianti più perfezionate e notevolmente voluminose nelle dimensioni.

Nuovo!!: Jazz e Tuba (strumento musicale) · Mostra di più »

Vibrafono

Il vibrafono è uno strumento musicale a percussione della famiglia degli idiofoni a suono determinato.

Nuovo!!: Jazz e Vibrafono · Mostra di più »

Vinícius de Moraes

Nato in una famiglia amante della musica, de Moraes scrisse poesie fin dall'infanzia.

Nuovo!!: Jazz e Vinícius de Moraes · Mostra di più »

Wayne Shorter

Il padre lo inizia involontariamente alla musica jazz ascoltando la radio al ritorno dal lavoro: grazie alla trasmissione quotidiana di Martin Block, il giovane Wayne scopre infatti Bud Powell, Thelonious Monk, Charlie Parker, il bebop, Coleman Hawkins e Lester Young.

Nuovo!!: Jazz e Wayne Shorter · Mostra di più »

Weather Report

I Weather Report sono stati uno dei gruppi jazz fusion più significativi degli anni settanta e ottanta.

Nuovo!!: Jazz e Weather Report · Mostra di più »

Woody Herman

Herman è soprattutto noto per essere stato un formidabile scopritore di talenti e per aver entusiasticamente diretto una lunga serie di orchestre (chiamate "herds", cioè "mandrie" o "greggi" da un gioco di parole sul suo cognome: in inglese Herman si pronuncia come "herdsman", cioè "mandriano" o "pastore") che ebbero quasi sempre un grande successo anche dopo la fine dell'era delle big band (che vide il suo culmine tra gli anni venti e gli anni quaranta del XX secolo), allineando il proprio messaggio musicale alle tendenze della musica del periodo e rimanendo in attività fino quasi alla sua morte.

Nuovo!!: Jazz e Woody Herman · Mostra di più »

Work Song (standard jazz)

Work Song è uno standard jazz composto da Nat Adderley negli anni sessanta e reso famoso dai gruppi dove egli militò assieme al fratello Julian (Cannonball).

Nuovo!!: Jazz e Work Song (standard jazz) · Mostra di più »

World music

La world music (in italiano: musica del mondo) è un genere musicale di contaminazione fra elementi di popular music e musica tradizionale (folk e etnica) sviluppato negli anni ottanta.

Nuovo!!: Jazz e World music · Mostra di più »

Wynton Marsalis

Wynton Marsalis è il secondogenito di sei fratelli, quasi tutti impegnati nel mondo della musica: figlio di Dolores e di Ellis, pianista ed educatore musicale, suo fratello maggiore è il sassofonista Brandford, tra i minori vi sono Delfeayo, trombonista ma meglio conosciuto come produttore musicale, e Jason, batterista.

Nuovo!!: Jazz e Wynton Marsalis · Mostra di più »

Xavier Cugat

È considerato uno fra gli artisti che hanno maggiormente influenzato con sonorità latino-americane la musica popolare degli Stati Uniti.

Nuovo!!: Jazz e Xavier Cugat · Mostra di più »

XX secolo

È il secondo secolo dell'età contemporanea, un secolo caratterizzato dalla rivoluzione russa, dalle due guerre mondiali e dai regimi totalitari, intervallate dalla grande depressione del 29 nella prima metà del secolo e dalla terza rivoluzione industriale fino all'era della globalizzazione nella seconda metà.

Nuovo!!: Jazz e XX secolo · Mostra di più »

XXI secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Jazz e XXI secolo · Mostra di più »

Zygmunt Bauman

Nato da genitori ebrei a Poznań nel 1925, Bauman fuggì nella zona di occupazione sovietica dopo che la Polonia fu invasa dalle truppe tedesche nel 1939 all'inizio della seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Jazz e Zygmunt Bauman · Mostra di più »

1904

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Jazz e 1904 · Mostra di più »

1916

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Jazz e 1916 · Mostra di più »

1917

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Jazz e 1917 · Mostra di più »

1925

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Jazz e 1925 · Mostra di più »

2012

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Jazz e 2012 · Mostra di più »

30 aprile

Il 30 aprile è il 120º giorno del calendario gregoriano (il 121º negli anni bisestili).

Nuovo!!: Jazz e 30 aprile · Mostra di più »

70 (numero)

Settanta (cf. latino septuaginta, greco ἑβδομήκοντα) è il numero naturale dopo il 69 e prima del 71.

Nuovo!!: Jazz e 70 (numero) · Mostra di più »

Riorienta qui:

Jazzista, Jazzisti, Musica jazz.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »