Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Iotapiano

Sebbene la sua rivolta finì male, Filippo ne uscì così indebolito che soccombette al nuovo imperatore Decio.

22 relazioni: Alessandro Magno, Alessandro Severo, Antiochia di Siria, Antioco I di Commagene, Antoniniano, Commagene, Decio, Filippo l'Arabo, Gaio Giulio Prisco, Giulia Iotapa I, Giulia Iotapa II, Imperatore romano, Lingua latina, Pacaziano, Polemio Silvio, Sesto Aurelio Vittore, Siria (provincia romana), Usurpatori dell'Impero romano, Vespasiano, Zosimo (storico), 248, 249.

Alessandro Magno

È noto anche come Alessandro il Grande, Alessandro il Conquistatore o Alessandro il Macedone.

Nuovo!!: Iotapiano e Alessandro Magno · Mostra di più »

Alessandro Severo

Adottato dal cugino e imperatore Eliogabalo, dopo il suo assassinio Alessandro salì al trono.

Nuovo!!: Iotapiano e Alessandro Severo · Mostra di più »

Antiochia di Siria

Antiochia di Siria (l'odierna Antiochia in Turchia; in greco Ἀντιόχεια ἡ ἐπὶ Δάφνῃ, Ἀντιόχεια ἡ ἐπὶ Ὀρόντου o Ἀντιόχεια ἡ Μεγάλη; in armeno Անտիոք; in latino Antiochia ad Orontem; in arabo انطاکیه Antakya) o anche Antiochia sull'Oronte, fu fondata all'incirca nel 300 a.C. da Seleuco I Nicatore, uno dei generali di Alessandro Magno, e per più di due secoli fu la capitale del Regno dei Seleucidi.

Nuovo!!: Iotapiano e Antiochia di Siria · Mostra di più »

Antioco I di Commagene

Durante il suo regno tentò di fare gli interessi del proprio regno malgrado la presenza ingombrante dei Romani, ma alla fine la Commagene entrò nella sfera d'influenza di Roma, diventando uno stato satellite sotto l'imperatore romano Augusto.

Nuovo!!: Iotapiano e Antioco I di Commagene · Mostra di più »

Antoniniano

L'antoniniano (latino antoninianus) era una moneta usata durante l'Impero Romano che aveva il valore di 2 denari (è infatti noto anche come doppio denario).

Nuovo!!: Iotapiano e Antoniniano · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: Iotapiano e Capodanno · Mostra di più »

Commagene

La Commagene (greco: Kομμαγηνή, Kommagênê; armeno: Կոմմագենէ) è una regione dell'Asia Minore, posta nella moderna Turchia sud-orientale, al confine con la Siria.

Nuovo!!: Iotapiano e Commagene · Mostra di più »

Decio

Durante il suo regno, Decio cercò di risollevare le sorti dell'Impero, caduto nella crisi del III secolo, affidandosi al ripristino della tradizione, ma la sua scelta non fu adatta ad uno Stato che stava cambiando rapidamente.

Nuovo!!: Iotapiano e Decio · Mostra di più »

Filippo l'Arabo

Sono poche le notizie sui cinque anni e mezzo di regno di questo imperatore nato di umili origini e passato alla storia per aver celebrato il primo millennio di Roma e per la sua origine araba.

Nuovo!!: Iotapiano e Filippo l'Arabo · Mostra di più »

Gaio Giulio Prisco

La sua carriera militare si svolse sotto gli imperatori romani Gordiano III, Filippo l'Arabo (fratello di Prisco) e Decio.

Nuovo!!: Iotapiano e Gaio Giulio Prisco · Mostra di più »

Giulia Iotapa I

Era figlia di Antioco III di Commagene e di Iotapa, e sorella di Antioco IV di Commagene.

Nuovo!!: Iotapiano e Giulia Iotapa I · Mostra di più »

Giulia Iotapa II

Nacque nel 45, forse a Samosata, ed era la figlia minore di Antioco IV di Commagene e di sua moglie Iotapa I, monarchi clienti dell'impero romano.

Nuovo!!: Iotapiano e Giulia Iotapa II · Mostra di più »

Imperatore romano

Per imperatore romano (in latino Imperator Romanus o Imperator Caesar Augustus, Princeps et Dominus, "Imperatore Cesare Augusto, principe e signore", somma dei vari titoli detenuti durante la storia romana) si intende comunemente oggi il capo dell'Impero romano a partire dal 27 a.C., quando il Senato conferì a Gaio Giulio Cesare Ottaviano l'agnomen di Augusto.

Nuovo!!: Iotapiano e Imperatore romano · Mostra di più »

Lingua latina

Il latino è una lingua indoeuropea appartenente al gruppo delle lingue latino-falische.

Nuovo!!: Iotapiano e Lingua latina · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: Iotapiano e Natale · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: Iotapiano e Natale nel folclore · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: Iotapiano e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Pacaziano

Esiste una iscrizione ritrovata a Bostra in cui viene nominato un certo Claudius Marinus, clarissimus puer, figlio di Claudius Sollemnius Pac, governatore dell'Africa sotto Alessandro Severo e poi consularis (governatore) di Celesiria.

Nuovo!!: Iotapiano e Pacaziano · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: Iotapiano e Periodo natalizio · Mostra di più »

Polemio Silvio

Di origine gallica, Polemio fu funzionario presso il palatium imperiale prima del 438.

Nuovo!!: Iotapiano e Polemio Silvio · Mostra di più »

Sesto Aurelio Vittore

Africano, nacque da una famiglia di umili origini e salì la scala sociale grazie ai suoi assidui studi; Ammiano Marcellino lo definisce «uomo degno d'essere imitato per la sobrietà di vita».

Nuovo!!: Iotapiano e Sesto Aurelio Vittore · Mostra di più »

Siria (provincia romana)

La Siria era una provincia romana, corrispondente grosso modo all'attuale Siria.

Nuovo!!: Iotapiano e Siria (provincia romana) · Mostra di più »

Usurpatori dell'Impero romano

Questa è una lista degli usurpatori dell'impero romano, ovvero una lista di imperatori considerati "illegittimi", perché autoproclamati, postisi a capo di rivolte, o, soprattutto nell'Alto Impero, nell'epoca del massimo potere dell'esercito, eletti al titolo imperiale dalle proprie truppe.

Nuovo!!: Iotapiano e Usurpatori dell'Impero romano · Mostra di più »

Vespasiano

Fondatore della dinastia flavia, fu il quarto a salire al trono nel 69 (l'anno dei quattro imperatori), ponendo fine a un periodo d'instabilità seguito alla morte di Nerone e definito da Tacito, "lungo anno".

Nuovo!!: Iotapiano e Vespasiano · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: Iotapiano e Vigilia di Natale · Mostra di più »

Zosimo (storico)

Secondo Fozio, Zosimo fu essenzialmente conte e advocatus fisci, ossia avvocato fiscale.

Nuovo!!: Iotapiano e Zosimo (storico) · Mostra di più »

248

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Iotapiano e 248 · Mostra di più »

249

049.

Nuovo!!: Iotapiano e 249 · Mostra di più »

Riorienta qui:

M. F. Ru. Iotapianus, Marco Iotapiano.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »