Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Mi chiamo Giulia Ross

Mi chiamo Giulia Ross (My Name Is Julia Ross) è un film del 1945 diretto da Joseph H. Lewis che ha come interprete principale Nina Foch, qui al suo primo ruolo da protagonista.

26 relazioni: Amilcare Pettinelli, Burnett Guffey, Columbia Pictures, Cornovaglia, Corrado Racca, Dina Perbellini, Doris Lloyd, Film, George Macready, Jean Louis, Joseph H. Lewis, Leonard Mudie, Lola Braccini, Londra, Lydia Simoneschi, Maria Saccenti, Mario Corte, May Whitty, Metro-Goldwyn-Mayer, Nina Foch, Omicidio allo specchio, Queenie Leonard, Sandro Ruffini, Stati Uniti d'America, Stefano Sibaldi, 1945.

Amilcare Pettinelli

Compiuti gli studi all'istituto tecnico, si dedica al teatro ottenendo una scrittura nella compagnia diretta da Giovanni Zannini, per passare poco dopo, nel 1915, in quella diretta da Alfredo De Sanctis dove conquista il ruolo da "primo attor giovane" e successivamente addirittura quello di primo attore con Ruggero Ruggeri nel 1920.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Amilcare Pettinelli · Mostra di più »

Burnett Guffey

Lasciati gli studi, entra nel mondo del cinema all'inizio degli anni venti, come assistente operatore alla Fox Corporation, per poi passare nel 1926 alla Famous Players-Lasky come assistente nella troupe di John J. Mescall.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Burnett Guffey · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Capodanno · Mostra di più »

Columbia Pictures

Columbia Pictures Industries, Inc è una società statunitense produttrice televisiva e cinematografica, parte della Columbia TriStar Motion Picture Group di proprietà della Sony Pictures Entertainment, che a sua volta è completamente controllata dalla giapponese Sony.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Columbia Pictures · Mostra di più »

Cornovaglia

La Cornovaglia (cornico Kernow pronuncia:, inglese Cornwall pronuncia: o) è una contea inglese e la più piccola non metropolitana, ubicata nella zona sud-occidentale della Gran Bretagna, all'estremità dell'omonima, lunga e vasta penisola, che si protende verso l'Atlantico.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Cornovaglia · Mostra di più »

Corrado Racca

Trasferitosi a Firenze frequenta i corsi di recitazione di Luigi Rasi, nel 1908, entra nella Compagnia di Eleonora Duse, come attor giovane, debuttando al Lirico di Milano.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Corrado Racca · Mostra di più »

Dina Perbellini

Nata nel piccolo paese di Caldogno agli inizi del secolo scorso, esordì sui palcoscenici appena ventenne, divenendo una delle migliori caratteriste in scena nel teatro italiano.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Dina Perbellini · Mostra di più »

Doris Lloyd

È morta nel 1968, un mese prima di compiere 72 anni, per una malattia cardiaca.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Doris Lloyd · Mostra di più »

Film

Un film è un'immagine in movimento che è stata registrata su uno o più supporti cinematografici.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Film · Mostra di più »

George Macready

Nacque nel Rhode Island e si laureò alla Brown UniversityArthur F. McClure, Alfred E. Twomey e Ken Jones, More Character People, The Citadel Press, 1984, pag.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e George Macready · Mostra di più »

Jean Louis

Nato a Parigi, Jean Louis Berthault più conosciuto con il solo nome di Jean Louis, lavorò come costumista dal 1944 al 1958 alla Columbia Pictures, per passare poi, dal 1959 al 1968, all'Universal Pictures.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Jean Louis · Mostra di più »

Joseph H. Lewis

, sul sito dell'iMDB.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Joseph H. Lewis · Mostra di più »

Leonard Mudie

Nato nel Lancashire nel 1883, Leonard Mudie lavorò a lungo nel cinema, soprattutto come caratterista.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Leonard Mudie · Mostra di più »

Lola Braccini

Inizia la sua carriera nel teatro nella compagnia di Cesare Dondini, per passare successivamente con diverse formazioni tra cui quelle di Armando Falconi, Emma Gramatica, Luigi Carini, Antonio Gandusio e Dina Galli.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Lola Braccini · Mostra di più »

Londra

Londra (AFI:; in inglese britannico: London) è la capitale e maggiore città dell'Inghilterra e del Regno Unito, con i suoi abitanti.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Londra · Mostra di più »

Lydia Simoneschi

Figlia d'arte (suo padre, Carlo Simoneschi, era stato un famoso attore e regista del cinema muto italiano) ancora molto giovane decise di fare l'attrice, debuttando nella compagnia teatrale di Camillo Pilotto e recitando in vari spettacoli teatrali in giro per l'Italia e l'Europa; nei primi anni trenta debuttò anche nel cinema, ma il suo aspetto fisico poco appariscente non l'aiutò davanti alla cinepresa: come attrice cinematografica ebbe una carriera molto modesta (recitò soltanto in sei pellicole tra il 1932 ed il 1959) e sempre confinata a dei piccoli ruoli di contorno, ma la sua voce suadente, passionale e sofisticata le aprì la strada per diventare una doppiatrice.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Lydia Simoneschi · Mostra di più »

Maria Saccenti

Moglie dell'attore e doppiatore Giovanni Saccenti, ebbe esperienze come attrice teatrale e cinematografica benché il grosso della sua attività sia come doppiatrice presso la C.D.C, solitamente come voce italiana di personaggi afroamericane (la più famosa delle quali la Mamie di Via col vento).

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Maria Saccenti · Mostra di più »

Mario Corte

Come attore, ha preso parte a film come Pietro Micca di Aldo Vergano (1938), nel ruolo di Monsù Battista, C'è un fantasma nel castello di Giorgio Simonelli (1941), Monastero di Santa Chiara di Mario Sequi (1949), nel ruolo del prete, Auguri e figli maschi! di Giorgio Simonelli (1951) ed Amore rosso di Aldo Vergano (1952), nel ruolo di papà Berto.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Mario Corte · Mostra di più »

May Whitty

Eminentemente attrice teatrale, May Whitty, il cui vero nome era Mary, esordì sul palcoscenico nel 1882 e al cinema nel 1914.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e May Whitty · Mostra di più »

Metro-Goldwyn-Mayer

La Metro-Goldwyn-Mayer, anche scritta Metro Goldwyn Mayer, anche conosciuta con la sigla MGM, è una storica compagnia privata di cineproduzione degli Stati Uniti d'America.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Metro-Goldwyn-Mayer · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Natale · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Natale nel folclore · Mostra di più »

Nina Foch

Figlia unica del direttore d'orchestra Dirk Fock e dell'attrice Consuelo Flowerton, i suoi genitori divorziarono quando aveva 2 anni.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Nina Foch · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Omicidio allo specchio

Omicidio allo specchio (Dead of Winter) è un film del 1987 di Arthur Penn con Mary Steenburgen (interprete di un triplice ruolo), Roddy McDowall, Jan Rubes e William Russ.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Omicidio allo specchio · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Periodo natalizio · Mostra di più »

Queenie Leonard

Si è sposata due volte: prima nel 1936 con il montatore Lawrence P. Williams, da cui ha divorziato nel 1947 e poi con l'attore Tom Conway dal 1958 al 1963.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Queenie Leonard · Mostra di più »

Sandro Ruffini

Recitò agli inizi con Ettore Paladini, Virgilio Talli e Forzano, prima di fondare una propria compagnia con Ricci, Beltramo e la Tricerri.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Sandro Ruffini · Mostra di più »

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Stefano Sibaldi

Esordì sulle scene nel 1928 con la compagnia diretta da Palmarini, per poi recitare come primattore con Sem Benelli (1930).

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Stefano Sibaldi · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e Vigilia di Natale · Mostra di più »

1945

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Mi chiamo Giulia Ross e 1945 · Mostra di più »

Riorienta qui:

My Name Is Julia Ross.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »