Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Tempio della Vittoria (Milano)

Il Tempio della Vittoria, o anche Sacrario dei Caduti Milanesi o Monumento ai caduti, è un complesso monumentale situato in largo Agostino Gemelli fra la zona absidale della basilica di Sant'Ambrogio e la sede dell'Università Cattolica del Sacro Cuore nel centro di Milano.

28 relazioni: Adolfo Wildt, Alberto Alpago Novello, Atrio (architettura), Basilica di Sant'Ambrogio, Bollettino della Vittoria, Cimitero di guerra, Colonne di San Lorenzo, Duca d'Aosta, Duomo di Milano, Esercito Italiano, Faro della Vittoria (Torino), Gio Ponti, Giovanni Muzio, Libero Andreotti, Milano, Monumenti di Milano, Nicchia, Novecento (movimento artistico), Ottavio Cabiati, Porte di Milano, Prima guerra mondiale, Timpano (architettura), Tomaso Buzzi, Università Cattolica del Sacro Cuore, Vizi capitali, 1927, 1930, 1943.

Adolfo Wildt

Considerato da numerosi studiosi di storia dell'arte artista di grande levatura, le sue opere rimangono oggi poco conosciute presso il grande pubblico.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Adolfo Wildt · Mostra di più »

Alberto Alpago Novello

Laureato in architettura presso l'allora Regio Istituto tecnico superiore, oggi Politecnico di Milano, nel 1919 si associa a Ottavio Cabiati e Guido Ferrazza per aprire uno studio.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Alberto Alpago Novello · Mostra di più »

Atrio (architettura)

L'atrio nell'architettura è un ampio spazio aperto collocato all'interno di un edificio, in genere ad uso pubblico (civile o religioso) o comunque di rappresentanza.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Atrio (architettura) · Mostra di più »

Basilica di Sant'Ambrogio

La basilica di Sant'Ambrogio, il cui nome completo è basilica romana minore collegiata abbaziale prepositurale di Sant'Ambrogio, è una delle più antiche chiese di Milano e si trova in piazza Sant'Ambrogio.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Basilica di Sant'Ambrogio · Mostra di più »

Bollettino della Vittoria

Il Bollettino della Vittoria è il documento ufficiale con cui il generale Armando Diaz, comandante supremo del Regio Esercito, annunciò, il 4 novembre 1918, la vittoria dell'Italia e la disfatta nemica nella prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Bollettino della Vittoria · Mostra di più »

Cimitero di guerra

Un cimitero di guerra (detto anche tomba di guerra o sacrario militare), è un luogo di sepoltura di soldati o civili che sono morti durante le campagne militari o le operazioni.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Cimitero di guerra · Mostra di più »

Colonne di San Lorenzo

Le colonne di San Lorenzo sono un'antica costruzione di epoca tardo romana di Milano situate di fronte alla basilica omonima in prossimità della porta Ticinese medievale.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Colonne di San Lorenzo · Mostra di più »

Duca d'Aosta

Duca d'Aosta è un titolo nobiliare di appannaggio di casa Savoia.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Duca d'Aosta · Mostra di più »

Duomo di Milano

Il Duomo di Milano è una chiesa, monumento simbolo del capoluogo lombardo e uno dei simboli d'Italia, dedicata a Santa Maria Nascente, situata nell'omonima piazza, nel centro della metropoli.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Duomo di Milano · Mostra di più »

Esercito Italiano

L'Esercito Italiano (EI) è la componente principale e più antica delle quattro forze armate italiane, delle quali fa parte assieme alla Marina Militare, all'Aeronautica Militare e all'Arma dei Carabinieri, tutte dipendenti dal Capo di stato maggiore della difesa ed inserite nel Ministero della difesa.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Esercito Italiano · Mostra di più »

Faro della Vittoria (Torino)

Il Faro della Vittoria, anche noto come Faro della Maddalena, è un monumento dedicato alla Vittoria Alata, posto sulla sommità del Parco della Rimembranza presso il Colle della Maddalena.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Faro della Vittoria (Torino) · Mostra di più »

Gio Ponti

Condusse una carriera unica, partecipando attivamente alla rinascita del design italiano del dopoguerra.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Gio Ponti · Mostra di più »

Giovanni Muzio

Fu, nel campo dell'architettura, l'iniziatore e l'esponente più rappresentativo del movimento artistico Novecento e in genere della corrente tradizionalista che caratterizzò l'architettura italiana degli anni venti e trenta, in rivalità con il razionalismo.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Giovanni Muzio · Mostra di più »

Libero Andreotti

Monumento ai caduti della guerra '15 '18, Roncade Monumento ai Caduti di Saronno Cristo Redentore nel Monumento alla Vittoria di Bolzano Dall'età di otto anni sino ai diciassette anni lavorò in una officina di fabbro, poi a Lucca incontrò Alfredo Caselli e il poeta Giovanni Pascoli, che lo iniziarono agli interessi artistici e culturali.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Libero Andreotti · Mostra di più »

Milano

Milano (Milàn (maschile) in milanese) è una città italiana di abitanti, capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Lombardia, e centro di una delle più popolose aree metropolitane d'Europa.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Milano · Mostra di più »

Monumenti di Milano

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Monumenti di Milano · Mostra di più »

Nicchia

La nicchia (dal latino nidus, nido, in francese niche) è una cavità o alveolo ottenuta nello spessore di un muro; può essere a pianta semicircolare, rettangolare o poligonale, spesso sormontata da una mezza calotta sferica.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Nicchia · Mostra di più »

Novecento (movimento artistico)

Il Novecento è stato un movimento artistico italiano nato a Milano alla fine del 1922.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Novecento (movimento artistico) · Mostra di più »

Ottavio Cabiati

Chiesa dei Santi Silvestro e Martino a Milano, 1937-1972 Chiesa dei Santi Pietro e Paolo a San Giuliano Milanese, 1952-1953 Nato a Firenze da famiglia brianzola e rimasto precocemente orfano di padre, trascorse l'infanzia a Seregno e, dopo avere frequentato il Liceo classico a Como, si iscrisse nel 1908 al Regio Istituto Tecnico Superiore di Milano e in seguito all'Accademia di Brera, terminando gli studi nel 1913 presso il Politecnico.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Ottavio Cabiati · Mostra di più »

Porte di Milano

Per porte di Milano si intendono le aperture stradali ricavate in varie epoche nelle cinte murarie romane, medievali e spagnole della città.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Porte di Milano · Mostra di più »

Prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale fu il conflitto armato che coinvolse le principali potenze mondiali e molte di quelle minori tra l'estate del 1914 e la fine del 1918.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Prima guerra mondiale · Mostra di più »

Timpano (architettura)

Il timpano è, nell'architettura templare, la superficie triangolare racchiusa nella cornice del frontone, i cui tre lati si chiamano geison.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Timpano (architettura) · Mostra di più »

Tomaso Buzzi

Dopo la laurea in architettura presso l'allora Regio Istituto tecnico superiore, oggi Politecnico di Milano, entrò, nel 1927, a far parte dell'associazione per la diffusione nella casa delle moderne arti figurative "Il Labirinto" con Paolo Venini, Gio Ponti, Carla Visconti di Modrone, Emilio Lancia e Pietro Chiesa.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Tomaso Buzzi · Mostra di più »

Università Cattolica del Sacro Cuore

L'Università Cattolica del Sacro Cuore di Gesù (UCSC), fondata nel 1921, è un'università privata italiana di ispirazione cattolica, con sede centrale a Milano e altre sedi a Brescia, Cremona, Piacenza e Roma.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Università Cattolica del Sacro Cuore · Mostra di più »

Vizi capitali

I vizi capitali sono un elenco di inclinazioni profonde, morali e comportamentali, dell'anima umana, spesso e impropriamente chiamati peccati capitali.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e Vizi capitali · Mostra di più »

1927

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e 1927 · Mostra di più »

1930

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e 1930 · Mostra di più »

1943

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Tempio della Vittoria (Milano) e 1943 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Monumento ai Caduti (Milano), Sacrario dei Caduti Milanesi.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »