Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale fu un conflitto armato che coinvolse le principali potenze mondiali e molte di quelle minori tra il luglio del 1914 e il novembre del 1918.

647 relazioni: Abadan, Accordo anglo-russo per l'Asia, Action française, Ad Beatissimi Apostolorum, Addio a tutto questo, Addio alle armi, Aeronautica militare, Africa, Africa Orientale tedesca, Africa Tedesca del Sud-Ovest, Agadir, Agence France-Presse, Agence Havas, Agenzia Stefani, Al-Faw, Al-Husayn ibn Ali (sceriffo della Mecca), Al-Kut, Al-Qurna, Albania, Alberto I del Belgio, Aleksandr Fëdorovič Kerenskij, Aleksandr Vasil'evič Samsonov, Aleksej Alekseevič Brusilov, Aleppo, Alfred von Schlieffen, Alfred von Tirpitz, All'ovest niente di nuovo, Alleanza franco-russa, Alleanza turco-tedesca, Alleati della prima guerra mondiale, Alpi, Alsazia, Alsazia-Lorena, Altopiano della Bainsizza, Ammutinamenti del 1917 in Francia, Anatole France, Anatolia, Antonino Paternò Castello, marchese di San Giuliano, Antonio Salandra, Anversa, Aqaba, Archibald Murray, Arco di Trionfo (Parigi), Arditi, Argonne, Armando Diaz, Armata Bianca, Armistizio di Compiègne, Armistizio di Erzincan, Armistizio di Salonicco, ..., Arthur Arz von Straussenburg, Artois, Assedio di Anversa (1914), Assedio di Kut, Assedio di Tsingtao, Assedio scientifico, Attentato di Sarajevo, August Borms, August von Mackensen, Australia, Autoblindo, Autodeterminazione dei popoli, Émile Picard, Étaples, Černivci, Baden-Württemberg, Baghdad, Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri, Bassora, Battaglia del Cer, Battaglia del Gran Couronné, Battaglia della Drina, Battaglia della Somme, Battaglia delle Falkland, Battaglia delle Frontiere, Battaglia dello Jutland, Battaglia di Amiens (1918), Battaglia di Arras (1917), Battaglia di Łódź (1914), Battaglia di Bassora (1914), Battaglia di Bitlis, Battaglia di Bosco Belleau, Battaglia di Cambrai, Battaglia di Cambrai-San Quintino, Battaglia di Caporetto (pianificazione e preparazione), Battaglia di Charleroi, Battaglia di Coronel, Battaglia di Ctesifonte (1915), Battaglia di Dobro Pole, Battaglia di Doiran (1916), Battaglia di Doiran (1917), Battaglia di Doiran (1918), Battaglia di Flers-Courcelette, Battaglia di Galizia, Battaglia di Helgoland (1914), Battaglia di Köprüköy, Battaglia di Kolubara, Battaglia di Liegi, Battaglia di Lorena, Battaglia di Manzicerta (1915), Battaglia di Megiddo (1918), Battaglia di Messines, Battaglia di Mojkovac, Battaglia di Mons, Battaglia di Montdidier-Noyon, Battaglia di Neuve-Chapelle, Battaglia di Qurna, Battaglia di Ramadi (1917), Battaglia di Romani, Battaglia di Saint-Mihiel, Battaglia di Sarıkamış, Battaglia di Shaiba, Battaglia di Sharqat, Battaglia di Tannenberg (1914), Battaglia di Waterloo, Battaglioni femminili della morte, Belgrado, Belle Époque, Bertrand Russell, Bertrand Tavernier, Bibliografia sulla prima guerra mondiale, Bitola, Black and Tans, Boeri, Bolscevismo, Bomba a mano, Bomba atomica, Bombardamento strategico, Bombardiere strategico, Bordeaux, Bosnia, Brėst, Bremerhaven, Brennero, British Expeditionary Force, Brody (Ucraina), Bruxelles, Buéa, Bucarest, Bucovina, Bzura, Cachessia, Cadore, Camerun tedesco, Campagna del Montenegro, Campagna della Mesopotamia, Canale di San Quintino, Canale di Suez, Cancelliere del Reich, Cancelliere dello Scacchiere, Cannoniera, Canzoni della prima guerra mondiale, Capitan Conan, Caporetto, Caproni, Carl von Clausewitz, Carro armato, Carso, Castello di Praga, Caucaso, Cecoslovacchia, Censura, Champagne-Ardenne, Charles Vere Ferrers Townshend, Charlot soldato, Chiesa assira d'Oriente, Chiesa cattolica caldea, Chiesa cattolica sira, Chiesa ortodossa siriaca, Christopher Cradock, Cina, Cirenaica, Claude Debussy, Clausola di colpevolezza per la guerra, Cloro, Codroipo, Compiègne, Conferenza di pace di Parigi (1919), Conferenza di Rapallo, Conferenza di Zimmerwald, Congo belga, Congresso degli Stati Uniti d'America, Conteggio delle vittime della prima guerra mondiale, Convenzioni dell'Aia del 1899 e del 1907, Corfù, Cornino, Corpo Expedicionário Português, Corridoio di Danzica, Corriere della Sera, Corsa al mare, Corte marziale, Costantino I di Grecia, Costantinopoli, Crisi bosniaca, Crisi di Agadir, Crisi di Tangeri, Cronologia della prima guerra mondiale, Cuxhaven, Damasco, Dardanelli, Daugavpils, David Beatty, David Lloyd George, Decima battaglia dell'Isonzo, Decimazione, Dinant, Diritto internazionale umanitario, Disturbo da stress post-traumatico, Dominion, Donato Etna, Douglas Haig, Doveton Sturdee, Dresenza, Duma, Dunajec, Edmond Perrier, Edmund Allenby, Egitto, Eleutherios Venizelos, Elmetto, Emilio Lussu, Entente cordiale, Erich Ludendorff, Erich Maria Remarque, Erich von Falkenhayn, Ernest Hemingway, Ernst Haeckel, Erzegovina, Erzincan, Erzurum, Eugene Victor Debs, Europa, Fascismo, Febbre tifoide, Federico d'Asburgo-Teschen, Ferdinand Foch, Ferdinando I di Bulgaria, Ferrovia dell'Hegiaz, Fiandre, Film sulla prima guerra mondiale, Filo spinato, Fleury-devant-Douaumont, Fort Douaumont, Fort Vaux, Francesco Ferdinando d'Asburgo-Este, Franco tiratore, Franz Conrad von Hötzendorf, Frederick Stanley Maude, Freikorps, Friedrich Ebert (padre), Fronte occidentale (1914-1918), Futurismo, Gavrilo Princip, Generazione perduta, George Grosz, Georges Clemenceau, Gerusalemme, Giappone, Giornalismo di guerra, Giorno più nero per l'esercito tedesco, Giovani Turchi, Giovanna d'Arco, Giuseppe Ungaretti, Golfo Persico, Gorizia, Gorlice, Gotha G.IV, Governo provvisorio russo, Grand Fleet, Grandcourt (Somme), Grande depressione, Grande gioco, Grande ritirata, Greci del Ponto, Grecia, Guerra, Guerra civile russa, Guerra d'indipendenza irlandese, Guerra d'indipendenza turca, Guerra di trincea, Guerra franco-prussiana, Guerra greco-turca (1919-1922), Guerra italo-turca, Guerra sottomarina indiscriminata, Guerra sovietico-polacca, Guerra turco-armena, Guglielmo II di Germania, Gustav Stresemann, Handley Page Type O, Helgoland, Helmuth Johann Ludwig von Moltke, Henri Barbusse, Henri Bergson, Herbert Hoover, Horatio Herbert Kitchener, I conte Kitchener, I sette pilastri della saggezza, Il fuoco (Barbusse), Imperi centrali, Impero austro-ungarico, Impero britannico, Impero coloniale francese, Impero giapponese, Impero ottomano, Impero russo, Impero tedesco, Incrociatore da battaglia, Incrociatore leggero, India, Inedia, Influenza spagnola, Innsbruck, Inseguimento della Goeben e della Breslau, Interventismo, Invasione russa della Prussia Orientale, Invasione tedesca del Belgio (1914), Iperinflazione, Iraq, Isaac Rosenberg, Ismail Enver, Isolazionismo, Isole Caroline, Isole del Pacifico, Isole Falkland, Isole Marianne, Isole Marshall, Isonzo, Istanbul, John French, John Pershing, Joseph Chamberlain, Joseph Joffre, Joseph Simon Gallieni, Jugoslavia, Kaiser, Kaiserliche Marine, Karl Liebknecht, Kars, Köprüköy, Kenya, Kirkuk, Kolubara, Konstantin Žostov, Kumanovo, La Chapelle-aux-Saints, La grande illusione (film), La Manica, Lanciafiamme, Landeck, Lavr Georgievič Kornilov, Lenin, Liegi, Linea Hindenburg, Lituania, Londra, Lord commissari dell'ammiragliato, Lorena (regione francese), Louis Franchet d'Espèrey, Lovanio, Lubiana, Ludwig van Beethoven, Luigi Cadorna, Lussemburgo, Macedonia (regione storica), Maciste alpino, Mar Mediterraneo, Mar Nero, Mar Rosso, Mare Adriatico, Mare del Nord, Maria Bergamas, Marina ottomana, Mario Monicelli, Marna (fiume), Maschera antigas, Maurice Barrès, Maurice Maeterlinck, Maurice Paul Emmanuel Sarrail, Maximilian di Baden, Maximilian von Prittwitz, Maximilian von Spee, Medio Oriente, Memoriale di Tannenberg, Memoriale di Thiepval, Menscevismo, Mesen, Mesopotamia, Messico, Michail Vasil'evič Alekseev, Micronesia, Military Service Act 1916, Milite Ignoto, Milizia armena, Mina navale, Ministero della pubblica istruzione, Missy-aux-Bois, Mitragliatrice leggera, Mobilitazione, Molière, Monte Rombon, Mosa (fiume), Mosul, Mozambico, Muş, Mulhouse, Museo nazionale di storia naturale di Francia, Mustafa Kemal Atatürk, Namibia, Namur, Nancy, Nauru, Nave da battaglia, Neue Wache, Nicolae Filipescu, Nida, Niente di nuovo sul fronte occidentale, Nikolaj Nikolaevič Romanov (1856-1929), Nikolaj Semënovič Čcheidze, Nona battaglia dell'Isonzo, Nuova Guinea tedesca, Nuova Zelanda, Obiezione di coscienza, Oceano Atlantico, Oceano Indiano, Odino, Offensiva Bergmann, Offensiva Brusilov, Offensiva del Kosovo (1915), Offensiva del Vardar, Offensiva della Mosa-Argonne, Offensiva di Erzurum, Offensiva di Samarrah, Offensiva Kerenskij, Officine Kirov, Oh, che bella guerra!, Opinione pubblica, Organica, Orizzonti di gloria (film), Oskar Potiorek, Osmanlı İmparatorluğu Ordusu, Ossario di Douaumont, Ottava battaglia dell'Isonzo, Otto Dix, Otto Liman von Sanders, Otto von Bismarck, Palestina, Palmanova, Paludi del Pryp"jat', Papa Benedetto XV, Parigi, Parisgeschütz, Partito Socialdemocratico di Germania, Patto di Londra, Paul Emil von Lettow-Vorbeck, Paul Nash, Paul von Hindenburg, Paul von Rennenkampf, Penisola araba, Penisola balcanica, Penisola del Sinai, Penisola di Gallipoli, Philippe Pétain, Piano Dawes, Piano Schlieffen, Piave, Pierre Duhem, Plezzo, Pogrom, Polonia, Praga, Premio Goncourt, Presa di Baghdad (1917), Prigioniero di guerra, Prima battaglia dei laghi Masuri, Prima battaglia del Piave, Prima battaglia dell'Aisne, Prima battaglia dell'Isonzo, Prima battaglia della Champagne, Prima battaglia della Marna, Prima battaglia di Ypres, Prima guerra balcanica, Prima Repubblica Austriaca, Prima Repubblica portoghese, Processo di Norimberga, Propaganda, Provincia autonoma di Trento, Prussia, Prussia Orientale, Quarta battaglia di Ypres, Quattordici punti, Quinta battaglia dell'Isonzo, Quinta battaglia di Ypres, Radomir Putnik, Ragazzi del '99, Ramadi, Rastatt, Referendum, Regia Marina, Regno d'Italia (1861-1946), Regno dei Serbi, Croati e Sloveni, Regno del Montenegro, Regno di Bulgaria, Regno di Grecia, Regno di Romania, Regno di Serbia, Regno Unito, Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda, Reinhard Scheer, Renault FT, Reno, Repubblica di Weimar, Repubblica russa, Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa, Resistenza di Van, Retronimo, Reuters, Revanscismo, Ribellione Maritz, Richard Attenborough, Richard Wagner, Rivoluzione d'ottobre, Rivoluzione di novembre, Robert Georges Nivelle, Robert Graves, Romain Rolland, Rosa Luxemburg, Royal Navy, Sabotino, Sacrario militare di Redipuglia, Salonicco, Samarra, Sambreville, Samoa tedesche, San Pietroburgo, Sarajevo, Sava (fiume), Sbarco di Fao, Schutztruppe, Seconda armata ottomana, Seconda battaglia dei laghi Masuri, Seconda battaglia dell'Aisne, Seconda battaglia dell'Artois, Seconda battaglia della Champagne, Seconda battaglia della Marna, Seconda battaglia della Somme, Seconda battaglia di Kut, Seconda battaglia di Ypres, Seconda guerra balcanica, Seconda guerra mondiale, Seconda Internazionale, Senato (Stati Uniti d'America), Serbia, Servizio militare, Servizio P, Sesta battaglia dell'Isonzo, Settima battaglia dell'Isonzo, Sharīf, Siberia, Sidney Sonnino, Siria, Skopje, Slesia, Smirne, Società delle Nazioni, Somme (fiume), Sophie Chotek von Chotkowa, Soviet, Spartizione dell'Africa, Squadrismo, Stanley Kubrick, Stati baltici, Stati Uniti d'America, Stoccarda, Struma (fiume), Sudafrica, Sudeti, Supporto aereo ravvicinato, Tagliamento, Take Ionescu, Tanzania, Tarnów, Tattiche mordi e fuggi, Tedeschi del Volga, Telegramma Zimmermann, Terra di nessuno, Terza armata ottomana, Terza battaglia dell'Aisne, Terza battaglia dell'Artois, Terza Repubblica francese, Thomas Edward Lawrence, Thomas Mann, Tientsin, Tigri, Togo, Togoland, Tracia, Transgiordania, Transilvania, Trattato del Trianon, Trattato di Brest-Litovsk, Trattato di controassicurazione, Trattato di Losanna (1923), Trattato di Neuilly, Trattato di Saint-Germain-en-Laye (1919), Trattato di Sèvres, Trattato di Versailles (1919), Trebisonda, Trieste, Triplice alleanza (1882), Tsingtao, Tubercolosi, Turchia, Ucraina, Udine, Un anno sull'Altipiano, Undicesima battaglia dell'Isonzo, Unione Sovietica, United Press International, Valle dell'Adige, Valona, Valsugana, Van (Turchia), Varsavia, Velina (giornalismo), Verdun, Villesse, Vimy, Vincitori del premio Nobel per la chimica, Vincitori del premio Nobel per la letteratura, Vittoria mutilata, Vittoriano, Volga, Volinia, Wilfred Owen, Wilhelm Ostwald, Wilhelm Wundt, Wilhelmshaven, Winston Churchill, Wolffs Telegraphisches Bureau, Woodrow Wilson, Wyndham Lewis, XIX secolo, Zeppelin, 11 novembre, 1914, 1918, 28 luglio, 8. Armee (Deutsches Heer). Espandi índice (597 più) »

Abadan

Abadan (آبادان in persiano) è una città della provincia del Khūzestān, nell'Iran sudoccidentale, capoluogo dello shahrestān omonimo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Abadan · Mostra di più »

Accordo anglo-russo per l'Asia

L'accordo anglo-russo per l'Asia, anche conosciuto come entente anglo-russa (entente in francese: "intesa") fu firmato a San Pietroburgo il 31 agosto 1907 da Regno Unito e Russia per il reciproco riconoscimento delle sfere d'influenza coloniale in Asia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Accordo anglo-russo per l'Asia · Mostra di più »

Action française

L'Action française fu un movimento politico francese di ispirazione antiparlamentare e antidemocratica, fondato nel 1899 da Henri Vaugeois e da Maurice Pujo; aderì alla causa monarchica e fu vicino alle posizioni dei fascismi europei, da quello franchista-falangista a quello italiano.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Action française · Mostra di più »

Ad Beatissimi Apostolorum

Ad Beatissimi Apostolorum è la prima enciclica di papa Benedetto XV, datata 1º novembre 1914, nella quale il nuovo Pontefice delinea il suo programma di governo della Chiesa, basato sui principi della carità e della giustizia cristiana, ed invita tutti a fare ogni sforzo perché la carità di Cristo torni a dominare fra gli uomini.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Ad Beatissimi Apostolorum · Mostra di più »

Addio a tutto questo

Addio a tutto questo (titolo originale Good-Bye to All That) è un'autobiografia scritta dal poeta e scrittore inglese Robert Graves, uscita in prima edizione nel 1929; una seconda edizione riveduta dall'autore apparve nel 1958.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Addio a tutto questo · Mostra di più »

Addio alle armi

Addio alle armi (A Farewell to Arms) è un romanzo dello scrittore statunitense Ernest Hemingway, pubblicato nel 1929.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Addio alle armi · Mostra di più »

Aeronautica militare

Un'aeronautica militare (anche aviazione militare o forza aerea) è una forza armata o un servizio militare di un paese, atta a condurre una guerra aerea.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Aeronautica militare · Mostra di più »

Africa

L'Africa è un continente della Terra, il terzo per superficie (considerando l'America al secondo posto se intesa come un unico continente).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Africa · Mostra di più »

Africa Orientale tedesca

L'Africa Orientale Tedesca (in tedesco: Deutsch-Ostafrika) è stata una colonia tedesca nell'Africa orientale, corrispondente agli attuali stati di Burundi, Ruanda e Tanganika (l'attuale Tanzania, escluso l'arcipelago di Zanzibar già possedimento britannico).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Africa Orientale tedesca · Mostra di più »

Africa Tedesca del Sud-Ovest

L'Africa Tedesca del Sud-Ovest fu una colonia dell'Impero tedesco corrispondente al moderno Stato africano della Namibia; la colonia esistette dal 1884 al 1919 quando, a seguito della sconfitta della Germania nella prima guerra mondiale, il territorio divenne un Mandato della Società delle Nazioni affidato all'Unione Sudafricana.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Africa Tedesca del Sud-Ovest · Mostra di più »

Agadir

Agadir (in berbero: ⴰⴳⴰⴷⵉⵔ, Agadir, che significa granaio fortificato) è una città e porto del Marocco meridionale, capoluogo della prefettura di Agadir-Ida ou Tanane e della regione di Souss-Massa.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Agadir · Mostra di più »

Agence France-Presse

L'Agence France-Presse, spesso indicata con la sigla AFP, è un'agenzia di stampa della Francia, tra le più importanti e autorevoli al mondo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Agence France-Presse · Mostra di più »

Agence Havas

L'agence Havas, fondata in Francia nel XIX secolo, è la più antica agenzia di stampa al mondo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Agence Havas · Mostra di più »

Agenzia Stefani

L'Agenzia Stefani è stata la prima agenzia di stampa italiana, fondata da Guglielmo Stefani il 26 gennaio 1853.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Agenzia Stefani · Mostra di più »

Al-Faw

Al-Fāw (in arabo: الفاو; a volte traslitterato come Fao) è una città capoluogo dell'omonimo distretto irachena, parte del Governatorato di Bassora.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Al-Faw · Mostra di più »

Al-Husayn ibn Ali (sceriffo della Mecca)

Nel 1924 si proclamò "sovrano del Paese degli Arabi" (malik bilād al-ʿarab), intendendo rivendicare la sua signoria morale sul mondo arabo orientale e non solo sul Regno hascemita del Ḥijāz ma, proprio nel 1924, fu sconfitto da ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd, e costretto ad abdicare e ad abbandonare tutti i suoi titoli a favore del suo primogenito ʿAlī.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Al-Husayn ibn Ali (sceriffo della Mecca) · Mostra di più »

Al-Kut

al-Kūt (in arabo كوت, o anche كوت العمارة, Kūt al-ʿAmāra) è una città dell'Iraq centro-orientale, sulle sponde del Tigri, con una popolazione calcolata di 183.183 abitanti nel 2008.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Al-Kut · Mostra di più »

Al-Qurna

Al-Qurna o al-Qūrna (ossia "corno"), è un paese di 13.237 abitanti nel sud dell'Iraq, nel Governatorato di Bassora, a circa 74 km a NO di Bassora, situato nel punto in cui i fiumi Tigri ed Eufrate si congiungono per formare lo Shatt al-Arab.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Al-Qurna · Mostra di più »

Albania

L'Albania (pron.; in albanese: Shqipëria, storicamente Arbëria e "Iliria", cioè la terra degli Iliri abitanti dell'antica Albania), nome ufficiale Repubblica d'Albania (AFI:; in albanese: Republika e Shqipërisë), è uno Stato situato nella penisola balcanica.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Albania · Mostra di più »

Alberto I del Belgio

Figlio cadetto del conte Filippo di Fiandra e della principessa Maria di Hohenzollern-Sigmaringen, Alberto venne nominato principe ereditario nel 1905, dopo la morte del padre, e salì al trono nel 1909, alla morte dello zio Leopoldo II.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Alberto I del Belgio · Mostra di più »

Aleksandr Fëdorovič Kerenskij

Avvocato di professione, svolse un ruolo di primo piano nel rovesciamento del regime zarista in Russia durante la rivoluzione russa di febbraio del 1917.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Aleksandr Fëdorovič Kerenskij · Mostra di più »

Aleksandr Vasil'evič Samsonov

Dopo una lunga carriera soprattutto nei reparti di cavalleria e la partecipazioni alle guerre combattute dall'Impero Russo, assunse il comando all'inizio della prima guerra mondiale della Seconda Armata Russa, una delle due armate russe impegnate nell'invasione della Prussia Orientale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Aleksandr Vasil'evič Samsonov · Mostra di più »

Aleksej Alekseevič Brusilov

È noto per la vittoriosa offensiva, che prese il suo nome, della sua armata, che nell'estate del 1916, in concomitanza all'offensiva tedesca a Verdun, fece arretrare di molti chilometri le linee austro-ungariche, "alleggerendo" la pressione sull'alleato francese, e disimpegnando con successo l'esercito russo nell'ultima offensiva prima della rivoluzione d'ottobre.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Aleksej Alekseevič Brusilov · Mostra di più »

Aleppo

Aleppo, detta anche "la bigia" (al-Shahbāʾ), è una città della Siria settentrionale, ed è soprannominata La capitale del Nord.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Aleppo · Mostra di più »

Alfred von Schlieffen

Feldmaresciallo e stratega, servì come capo di stato maggiore dell'esercito imperiale dal 1891 al 1905.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Alfred von Schlieffen · Mostra di più »

Alfred von Tirpitz

Nacque a Küstrin, nel Brandeburgo, figlio di un funzionario statale, crebbe a Francoforte sull'Oder.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Alfred von Tirpitz · Mostra di più »

All'ovest niente di nuovo

All'ovest niente di nuovo (All Quiet on the Western Front) è un film del 1930 diretto da Lewis Milestone, vincitore di un premio Oscar durante la 3ª edizione della cerimonia di premiazione nel novembre del 1930 come Oscar al miglior film e Oscar al miglior regista.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e All'ovest niente di nuovo · Mostra di più »

Alleanza franco-russa

L'Alleanza franco-russa, o Duplice intesa, fu un patto militare difensivo tra la Francia e la Russia definitosi fra il 1891 e il 1894 in tre fasi.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Alleanza franco-russa · Mostra di più »

Alleanza turco-tedesca

L'alleanza turco-tedesca fu un accordo diplomatico stipulato fra l'Impero ottomano e l'Impero tedesco il 2 agosto 1914.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Alleanza turco-tedesca · Mostra di più »

Alleati della prima guerra mondiale

Per Alleati della prima guerra mondiale si intendono quei paesi che, aggiungendosi alle potenze della Triplice Intesa (Impero britannico, Francia e Impero russo), formarono durante il primo conflitto mondiale una coalizione contro gli Imperi centrali (Impero tedesco e Impero austro-ungarico); in particolare, alle potenze dell'Intesa si aggiunsero il Regno d'Italia nel 1915 e gli Stati Uniti d'America nel 1917, mentre alla fine del 1917 la Russia, stremata dalla guerra e caduta preda della rivoluzione d'ottobre, abbandonava l'alleanza.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Alleati della prima guerra mondiale · Mostra di più »

Alpi

Le Alpi sono la catena montuosa più importante d'Europa, situate nell'Europa centrale a cavallo dei confini di Italia, Francia, Svizzera, Liechtenstein, Germania, Austria, Slovenia e Ungheria, separando l'Europa settentrionale da quella meridionale con lo stivale italiano.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Alpi · Mostra di più »

Alsazia

L'Alsazia (in francese Alsace, IPA; in alsaziano: ’s Elsass,; in tedesco: Elsass, vetusto anche Elsaß,; in latino: Alsatia) è una regione storico-culturale della Francia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Alsazia · Mostra di più »

Alsazia-Lorena

L'Alsazia-Lorena (in francese: Alsace-Lorraine; in tedesco: Elsaß-Lothringen; in dialetto alsaziano Elsass-Lothringe) è una regione storica lungamente contesa tra Germania e Francia ed oggi facente parte di quest'ultima.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Alsazia-Lorena · Mostra di più »

Altopiano della Bainsizza

L'Altopiano della Bainsizza (sloveno Banjška planota) è un altipiano calcareo boscoso della Slovenia occidentale (a volte riportato erroneamente come appartenente al vicino Carso) a nord-est di Gorizia, bagnato a ovest dal fiume Isonzo e confinante a sud-est con la Selva di Tarnova; è localizzato negli attuali comuni di Nova Gorica e Canale d'Isonzo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Altopiano della Bainsizza · Mostra di più »

Ammutinamenti del 1917 in Francia

Gli ammutinamenti del 1917 in Francia si verificarono sul fronte occidentale durante la prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Ammutinamenti del 1917 in Francia · Mostra di più »

Anatole France

Anatole Thibault nacque in un quartiere parigino di editori, librai e antiquari al numero 19 del quai Malaquais dove il padre François Thibault, originario della Beauce e già sottufficiale monarchico, si faceva chiamare France Libraire e aveva il proprio negozio di libri.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Anatole France · Mostra di più »

Anatolia

L'Anatolia (in turco Anadolu, derivante dal greco, "sorgere del sole"), denominata dai Romani, dai Greci e dai Bizantini Asia Minore, è una regione geografica dell'Asia occidentale: si tratta di una grande penisola compresa nell'odierna Turchia, bagnata dal Mar Mediterraneo a sud, dal Mar Egeo a ovest e dal Mar Nero a nord, e caratterizzata da un territorio prevalentemente montuoso ricco di dorsali montuose e altopiani.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Anatolia · Mostra di più »

Antonino Paternò Castello, marchese di San Giuliano

Liberale e anticlericale, dopo essere stato ministro delle Poste nel 1899, dal 1905 al 1906 e dal 1910 al 1914 fu ministro degli Esteri del Regno d’Italia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Antonino Paternò Castello, marchese di San Giuliano · Mostra di più »

Antonio Salandra

Docente universitario.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Antonio Salandra · Mostra di più »

Anversa

Anversa (Antwerpen in olandese, Anvers in francese) è una città di 506.922 abitanti del Belgio settentrionale, la più importante nella regione delle Fiandre, una delle tre regioni dello Stato, e il capoluogo della provincia omonima.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Anversa · Mostra di più »

Aqaba

ʿAqaba (nome adattato parzialmente in Akaba o totalmente in Acaba, AFI) è l’unico porto della Giordania all'interno del golfo omonimo, capoluogo del governatorato omonimo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Aqaba · Mostra di più »

Archibald Murray

Era nato dal tenente Charles Murray, discendente dei duchi di Atholl e in particolare da John Murray, IV duca di Atholl, e da Anne Murray, nata Graves; Archibald venne educato al Cheltenham College e a Sandhurst.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Archibald Murray · Mostra di più »

Arco di Trionfo (Parigi)

L'Arco di Trionfo (Arc du Triomphe de la place Charles de Gaulle in francese) è un importante monumento di Parigi.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Arco di Trionfo (Parigi) · Mostra di più »

Arditi

Gli Arditi furono una specialità dell'arma di fanteria del Regio Esercito italiano durante la prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Arditi · Mostra di più »

Argonne

L'Argonne (pron.) è una zona collinare della Francia nordorientale, al confine tra le regioni della Lorena e della Champagne-Ardenne (dipartimenti della Mosa, delle Ardenne e della Marna).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Argonne · Mostra di più »

Armando Diaz

Di lontane origini spagnole.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Armando Diaz · Mostra di più »

Armata Bianca

Armata Bianca (in russo: Белая Армия) è il nome che fu dato all'esercito controrivoluzionario russo, sostenitore della Repubblica russa, che combatté contro l'Armata Rossa bolscevica, nella Guerra civile russa dal 1918 al 1921.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Armata Bianca · Mostra di più »

Armistizio di Compiègne

L'armistizio di Compiègne fu l'armistizio sottoscritto alle ore 11:00 dell'11 novembre 1918 tra l'Impero tedesco e le potenze Alleate in un vagone ferroviario nei boschi vicino a Compiègne in Piccardia; l'atto segnò la fine dei combattimenti della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Armistizio di Compiègne · Mostra di più »

Armistizio di Erzincan

L'armistizio di Erzincan fu firmato ad Erzincan il 18 dicembre 1917 dai rappresentanti russi del governo sovietico, che era arrivato al potere il 7 novembre 1917, ed il comando della Terza Armata Ottomana.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Armistizio di Erzincan · Mostra di più »

Armistizio di Salonicco

L'armistizio di Salonicco fu siglato il 29 settembre 1918 alla Convention per l'armistizio della Bulgaria a Salonicco, in Grecia, fra il regno di Bulgaria e le forze alleate.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Armistizio di Salonicco · Mostra di più »

Arthur Arz von Straussenburg

Nato da una famiglia di origini sassoni ma residente in Transilvania ed appartenente al circolo dei nobili delle "Sette montagne".

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Arthur Arz von Straussenburg · Mostra di più »

Artois

L'Artois è una provincia storica della Francia dell'Ancien régime, con capitale Arras, e che oggigiorno forma la gran parte del dipartimento del Pas-de-Calais, estendendosi su un'area di circa 4.000 km² e comprendendo una popolazione di circa un milione di persone.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Artois · Mostra di più »

Assedio di Anversa (1914)

L'assedio di Anversa fu un fatto d'armi avvenuto durante la prima guerra mondiale, nel corso dell'offensiva tedesca in Belgio nelle prime fasi del conflitto, che vide impegnati da una parte l'esercito tedesco attaccante, affiancato da alcune unità austro-ungariche, e dall'altra le armate belghe supportate da una piccola forza britannica.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Assedio di Anversa (1914) · Mostra di più »

Assedio di Kut

L'assedio di Kut al Amara (7 dicembre 1915 - 29 aprile 1916), conosciuto anche come prima battaglia di Kut, è un episodio della prima guerra mondiale quando una guarnigione di circa 8.000 soldati britannici e indiani vennero stretti d'assedio nei pressi di Kut (circa 150 km da Baghdad) da parte dell'esercito dell'Impero Ottomano.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Assedio di Kut · Mostra di più »

Assedio di Tsingtao

L'assedio di Tsingtao fu l'attacco condotto contro il porto di Tsingtao (traslitterato oggi ufficialmente dai cinesi col sistema pinyin come Qingdao, in tedesco il nome della città è Kiautschou), che era sotto controllo germanico, da parte delle forze armate degli imperi britannico e giapponese nelle prime fasi della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Assedio di Tsingtao · Mostra di più »

Assedio scientifico

Si definisce assedio scientifico l'insieme di tecniche impiegate per assediare una piazzaforte fortificata alla moderna.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Assedio scientifico · Mostra di più »

Attentato di Sarajevo

L'attentato di Sarajevo fu il gesto omicida compiuto dal giovane attentatore serbo-bosniaco Gavrilo Princip contro l'arciduca Francesco Ferdinando, erede al trono d'Austria-Ungheria, e sua moglie Sofia durante una visita ufficiale nella città bosniaca il 28 giugno 1914.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Attentato di Sarajevo · Mostra di più »

August Borms

Borms fu una figura di primo piano ad Anversa e lavorò come insegnante presso il Liceo Reale della città.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e August Borms · Mostra di più »

August von Mackensen

Nato August Mackensen da Louis e Marie Louise Mackensen, rivestì brillantemente ruoli di comando durante la Prima guerra mondiale e divenne uno dei più importanti leader militari della Germania imperiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e August von Mackensen · Mostra di più »

Australia

L'Australia (in inglese: Australia, o secondo la pronuncia locale), ufficialmente il Commonwealth dell'Australia, è il sesto Paese del mondo per estensione (7 617 110 km², in gran parte desertici), il più grande dell'Oceania e dell'intera Australasia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Australia · Mostra di più »

Autoblindo

L'autoblindo è un veicolo ruotato, protetto da blindatura leggera.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Autoblindo · Mostra di più »

Autodeterminazione dei popoli

Il principio di autodeterminazione dei popoli sancisce l'obbligo, in capo alla comunità degli stati, a consentire che un popolo sottoposto a dominazione straniera (colonizzazione o occupazione straniera con la forza), o facente parte di uno stato che pratica l'apartheid, possa determinare il proprio destino in uno dei seguenti modi: ottenere l'indipendenza, associarsi o integrarsi a un altro stato già in essere, o, comunque, a poter scegliere autonomamente il proprio regime politico (cosiddetta: «autodeterminazione esterna»).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Autodeterminazione dei popoli · Mostra di più »

Émile Picard

Malgrado la morte del padre, dirigente di una fabbrica di seta, durante l'assedio di Parigi nel 1870, poté studiare al liceo Napoleone (l'attuale liceo Enrico IV).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Émile Picard · Mostra di più »

Étaples

Étaples è un comune francese di 11.656 abitanti situato nel dipartimento del Passo di Calais nella regione dell'Alta Francia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Étaples · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Capodanno · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Natale · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Natale nel folclore · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Periodo natalizio · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Vigilia di Natale · Mostra di più »

Černivci

Černivci (Černovcy, in yiddish טשערנאָוויץ, Tshernovits,, in romeno Cernăuți, in tedesco Czernowitz o Tschernowitz, in italiano storico Cernovizza) è una città dell'Ucraina dell'Oblast omonima, nella Bucovina del Nord, nella regione occidentale del Paese.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Černivci · Mostra di più »

Baden-Württemberg

Il Baden-Württemberg (in alemanno Baade-Wiirdebäärg) è uno dei 16 stati federati della Germania.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Baden-Württemberg · Mostra di più »

Baghdad

Baghdad (in età abbaside Madīnat al-Salām, "Città della pace", in italiano antico Baldacca o Baudac), o Bagdad, è la capitale dell'Iraq e dell'omonima provincia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Baghdad · Mostra di più »

Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri

La basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri è un luogo di culto cattolico di Roma che si trova in piazza della Repubblica.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri · Mostra di più »

Bassora

Bàssora è la seconda città per popolazione dell'Iraq.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Bassora · Mostra di più »

Battaglia del Cer

La battaglia del Cer, conosciuta anche come battaglia dello Jadar (dal nome del fiume vicino al cui corso si tennero la maggior parte dei combattimenti) fu uno scontro avvenuto durante la campagna di Serbia, agli inizi della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia del Cer · Mostra di più »

Battaglia del Gran Couronné

La battaglia del Gran Couronné (in francese, bataille du Grand Couronné) fu combattuta durante la prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia del Gran Couronné · Mostra di più »

Battaglia della Drina

La battaglia della Drina (in serbo Bitka na Drini) fu combattuta tra il settembre e l'ottobre del 1914 tra le forze del Regno di Serbia e dell'Impero austro-ungarico, durante la prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia della Drina · Mostra di più »

Battaglia della Somme

La battaglia della Somme (in francese Bataille de la Somme, in inglese Battle of the Somme, in tedesco Schlacht an der Somme) fu un'imponente serie di offensive lanciate dagli anglo-francesi sul fronte occidentale della prima guerra mondiale a partire dal 1º luglio 1916, nel tentativo di sfondare le linee tedesche nel settore lungo circa sessanta chilometri tra Lassigny a sud ed Hébuterne a nord, settore tagliato in due dal fiume Somme, nella Francia settentrionale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia della Somme · Mostra di più »

Battaglia delle Falkland

La battaglia delle Isole Falkland fu uno scontro navale della prima guerra mondiale, fra unità della Royal Navy britannica e della Kaiserliche Marine tedesca l'8 dicembre 1914.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia delle Falkland · Mostra di più »

Battaglia delle Frontiere

La battaglia delle Frontiere comprende una serie di scontri combattuti, tra il 14 e il 24 agosto 1914, lungo la frontiera orientale della Francia e nel Belgio meridionale poco dopo lo scoppio della prima guerra mondiale tra l'esercito tedesco e le armate francesi e britanniche.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia delle Frontiere · Mostra di più »

Battaglia dello Jutland

La battaglia dello Jutland (in tedesco Skagerrakschlacht, in inglese Battle of Jutland) fu la più grande battaglia navale della prima guerra mondiale in termini di naviglio impiegato: ebbe luogo fra il 31 maggio e il 1º giugno 1916 nelle acque del Mare del Nord, e vide scontrarsi le principali flotte da guerra operative nel corso del conflitto; la Royal Navy britannica e la Kaiserliche Marine tedesca.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia dello Jutland · Mostra di più »

Battaglia di Amiens (1918)

La battaglia di Amiens o terza battaglia di Piccardia ebbe inizio l'8 agosto 1918 e fu la fase di apertura dell'azione alleata nota come offensiva dei cento giorni, che pose fine alla prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Amiens (1918) · Mostra di più »

Battaglia di Arras (1917)

La battaglia di Arras fu un'offensiva britannica della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Arras (1917) · Mostra di più »

Battaglia di Łódź (1914)

La battaglia di Łódź fu uno scontro della prima guerra mondiale, combattuto tra le forze dell'impero tedesco e quelle dello impero russo, in condizioni climatiche estreme.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Łódź (1914) · Mostra di più »

Battaglia di Bassora (1914)

La battaglia di Bassora è stato un episodio della campagna della Mesopotamia nell'ambito della prima guerra mondiale e venne combattuta a sud della città di Bassora (nell'attuale Iraq) nel novembre 1914 tra l'esercito britannico e quello ottomano.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Bassora (1914) · Mostra di più »

Battaglia di Bitlis

Battaglie di Bitlis è il nome dato a una serie di scontri avvenuti nei dintorni della città di Bitlis tra le forze dell'Impero russo e quelle dell'Impero ottomano, tra il luglio del 1915 e l'agosto del 1916, nell'ambito dei più ampi eventi della campagna del Caucaso della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Bitlis · Mostra di più »

Battaglia di Bosco Belleau

La battaglia di Bosco Belleau fu una battaglia minore della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Bosco Belleau · Mostra di più »

Battaglia di Cambrai

La battaglia di Cambrai (20 novembre - 3 dicembre 1917) fu combattuta dalla BEF (British Expeditionary Force - Forza di spedizione britannica) contro le forze tedesche nel corso della Prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Cambrai · Mostra di più »

Battaglia di Cambrai-San Quintino

La battaglia di Cambrai-San Quintino è il nome collettivo dato a una serie di attacchi condotti dalle armate di Impero britannico e Francia contro quelle dell'Impero tedesco, fra il 27 settembre e il 9 ottobre 1918, nell'ambito dell'Offensiva dei cento giorni.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Cambrai-San Quintino · Mostra di più »

Battaglia di Caporetto (pianificazione e preparazione)

La grande offensiva austro-tedesca dell'ottobre 1917 durante la prima guerra mondiale sfociata nella battaglia di Caporetto venne preceduta da molte settimane di accurata pianificazione da parte degli stati maggiori e da complesse precedure di rafforzamento e riorganizzazione delle forze assegnate al teatro d'operazioni.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Caporetto (pianificazione e preparazione) · Mostra di più »

Battaglia di Charleroi

La battaglia di Charleroi, nota anche come prima battaglia della Sambre (nella storiografia in tedesco Schlacht bei Namur), fu combattuta dal 21 al 23 agosto 1914, tra le forze francesi e tedesche durante la battaglia delle Frontiere all'inizio della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Charleroi · Mostra di più »

Battaglia di Coronel

La battaglia navale di Coronel fu uno scontro navale fra navi da guerra britanniche e tedesche avvenuto nel corso della prima guerra mondiale il 1º novembre 1914, al largo delle coste del Cile, e costituì il primo scontro diretto di una certa importanza fra la Kaiserliche Marine tedesca e la Royal Navy britannica.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Coronel · Mostra di più »

Battaglia di Ctesifonte (1915)

La battaglia di Ctesifonte (in turco Selman-ı Pak Muharebesi) è un episodio della campagna di Mesopotamia combattuta nel novembre 1915, nell'ambito della prima guerra mondiale, dall'esercito britannico contro quello ottomano.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Ctesifonte (1915) · Mostra di più »

Battaglia di Dobro Pole

La battaglia di Dobro Pole è stata combattuta il 15 settembre 1918 nell'ambito della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Dobro Pole · Mostra di più »

Battaglia di Doiran (1916)

La battaglia di Doiran fu combattuta all'inizio dell'agosto 1916, nell'ambito degli scontri avvenuti sul fronte macedone durante la prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Doiran (1916) · Mostra di più »

Battaglia di Doiran (1917)

Durante la Seconda Conferenza del Consiglio Militare dell'Intesa, tenutosi a Chantes, fu deciso di continuare ad effettuare tentativi di rottura del fronte.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Doiran (1917) · Mostra di più »

Battaglia di Doiran (1918)

La terza battaglia di Doiran fu combattuta dal 18 settembre al 19 settembre 1918, con i greci e i britannici che assaltarono le posizioni della Prima Armata bulgara vicino al lago Dojran.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Doiran (1918) · Mostra di più »

Battaglia di Flers-Courcelette

La battaglia di Flers-Courcelette venne combattuta tra il 15 e il 22 settembre 1916, nell'ambito degli eventi della più ampia battaglia della Somme della prima guerra mondiale: truppe dell'Impero britannico, comprendenti reparti britannici, canadesi, neozelandesi e indiani, assalirono la linea tedesca nella zona compressa tra i villaggi di Flers e Courcelette, nella Francia settentrionale; lo sperato sfondamento delle linee di difesa nemiche non fu raggiunto dai britannici, che tuttavia guadagnarono un po' di terreno ottenendo una penetrazione di 2,3-3,2 chilometri di profondità su un fronte di 11 chilometri.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Flers-Courcelette · Mostra di più »

Battaglia di Galizia

La battaglia di Galizia (denominata anche battaglia di Leopoli) fu combattuta nella fase iniziale della prima guerra mondiale sul fronte orientale dal 23 agosto all'11 settembre 1914 e si concluse, dopo una serie di aspri e sanguinosi scontri, con una netta vittoria dell'esercito russo che inflisse pesanti perdite alle armate austro-ungariche, avanzando in profondità nel territorio dell'Impero austro-ungarico e conquistando la grande città di Leopoli.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Galizia · Mostra di più »

Battaglia di Helgoland (1914)

La prima battaglia della baia di Helgoland fu il primo scontro navale della prima guerra mondiale avvenuto il mattino del 28 agosto 1914, quando gli incrociatori britannici della squadra di stanza a Harwich (la cosiddetta Harwich Force) attaccarono i cacciatorpediniere tedeschi che pattugliavano la baia di Helgoland.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Helgoland (1914) · Mostra di più »

Battaglia di Köprüköy

La battaglia di Köprüköy fu uno scontro avvenuto durante la campagna del Caucaso della prima guerra mondiale, che vide le forze dell'Esercito imperiale russo affrontare, durante la loro avanzata verso Erzurum, quelle dell'armata ottomana.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Köprüköy · Mostra di più »

Battaglia di Kolubara

La battaglia di Kolubara venne combattuta dal 16 novembre al 15 dicembre 1914 nell'ambito della campagna di Serbia della prima guerra mondiale, e vide contrapposti l'esercito serbo dei generali Radomir Putnik e Živojin Mišić, ed un'armata austro-ungarica sotto il generale Oskar Potiorek; la battaglia si concluse con una netta vittoria serba, che decretò il fallimento del terzo tentativo austro-ungarico di occupare il paese.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Kolubara · Mostra di più »

Battaglia di Liegi

La battaglia di Liegi si svolse durante le giornate iniziali della prima guerra mondiale, quando l'esercito tedesco invase il neutrale Belgio.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Liegi · Mostra di più »

Battaglia di Lorena

La battaglia di Lorena fu uno dei combattimenti iniziali della prima guerra mondiale sul fronte occidentale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Lorena · Mostra di più »

Battaglia di Manzicerta (1915)

La battaglia di Manzicerta fu una battaglia della campagna del Caucaso della prima guerra mondiale, combattuta nel luglio del 1915.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Manzicerta (1915) · Mostra di più »

Battaglia di Megiddo (1918)

La battaglia di Megiddo è stato un episodio della campagna del Sinai e della Palestina della prima guerra mondiale durante il quale l'esercito britannico sfondò le linee turche penetrando nel territorio ottomano fino a Damasco e costringendo il sultano a chiedere un armistizio.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Megiddo (1918) · Mostra di più »

Battaglia di Messines

La battaglia di Messines fu un combattimento durato circa 17 giorni fra inglesi e tedeschi, iniziato il 21 maggio 1917 e terminato il 7 giugno, che vide la conquista delle alture di Messines (Mesen in fiammingo) da parte degli alleati.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Messines · Mostra di più »

Battaglia di Mojkovac

La battaglia di Mojkovac (in montenegrino: Бој на Мојковцу, Boj na Mojkovcu) fu una battaglia svoltasi durante la prima guerra mondiale e combattuta dagli eserciti del Impero austro-ungarico e del Regno del Montenegro, tra il 6 e il 7 gennaio del 1916.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Mojkovac · Mostra di più »

Battaglia di Mons

La battaglia di Mons fu il primo combattimento che coinvolse la British Expeditionary Force durante la prima guerra mondiale sul fronte occidentale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Mons · Mostra di più »

Battaglia di Montdidier-Noyon

La battaglia di Montdidier-Noyon si svolse dal 9 al 12 giugno 1918 tra le città di Montdidier e Noyon nella Francia settentrionale, nell'ambito dei più vasti eventi dell'offensiva di primavera della prima guerra mondiale: truppe tedesche della 18. Armee del generale Oskar von Hutier sferrarono un'offensiva (nome in codice "operazione Gneisenau") contro le postazioni francesi attestate davanti Compiègne; nonostante i tedeschi fossero riusciti a distruggere diverse formazioni nemiche e a guadagnare un po' di terreno il loro attacco fu infine bloccato dai contrattacchi francesi, spingendo Hutier a cancellare l'operazione.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Montdidier-Noyon · Mostra di più »

Battaglia di Neuve-Chapelle

La battaglia di Neuve-Chapelle fu una battaglia della Prima guerra mondiale, offensiva britannica nella regione dell'Artois incentrata su Neuve-Chapelle.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Neuve-Chapelle · Mostra di più »

Battaglia di Qurna

La battaglia di Qurna è stato un episodio della campagna di Mesopotamia della prima guerra mondiale durante la quale le forze ottomane, dopo aver perso Bassora, furono costrette a ritirarsi ulteriormente dall'avanzata britannica.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Qurna · Mostra di più »

Battaglia di Ramadi (1917)

La battaglia di Ramadi è stata un episodio della Campagna della Mesopotamia della Prima guerra mondiale e venne combattuta nel settembre 1917 in Iraq.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Ramadi (1917) · Mostra di più »

Battaglia di Romani

La battaglia di Romani si combatté tra il 3 e il 5 agosto 1916 durante la prima guerra mondiale presso il villaggio di Romani, a circa 23 miglia dal canale di Suez presso l'antica Pelusium ed il monte Sinai.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Romani · Mostra di più »

Battaglia di Saint-Mihiel

La battaglia di Saint-Mihiel fu combattuta tra il 12 e il 19 settembre 1918, tra l'American Expeditionary Forces appoggiato da alcune divisioni francesi, e la 5ª Armata tedesca che occupava fin dall'inizio del conflitto il saliente di Saint-Mihiel appoggiata dalla 35ª divisone austro-ungarica.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Saint-Mihiel · Mostra di più »

Battaglia di Sarıkamış

La battaglia di Sarıkamış (in lingua turca Sarıkamış Savaşı), combattuta fra le forze dell'Impero russo e dell'Impero ottomano dal 22 dicembre 1914 al 17 gennaio 1915, nota anche come offensiva di Enver, fu una delle principali battaglie della Campagna del Caucaso durante la prima guerra mondiale e si concluse con la vittoria dei russi.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Sarıkamış · Mostra di più »

Battaglia di Shaiba

La battaglia di Shaiba, combattuta nell'ambito della prima guerra mondiale fra le truppe dell'Impero ottomano e quelle dell'Impero britannico nell'aprile 1915, fu il vano tentativo ottomano di riconquistare la città di Bassora, persa contro i britannici cinque mesi prima.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Shaiba · Mostra di più »

Battaglia di Sharqat

La battaglia di Sharqat è stato un episodio della Campagna della Mesopotamia della Prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Sharqat · Mostra di più »

Battaglia di Tannenberg (1914)

La battaglia di Tannenberg fu il primo grande scontro della prima guerra mondiale sul fronte orientale; svoltasi fra il 26 e il 30 agosto 1914, si concluse con una completa vittoria delle forze tedesche che, guidate dal generale Paul von Hindenburg e dal suo abile capo di Stato maggiore, generale Erich Ludendorff, accerchiarono, dopo alcuni momenti di difficoltà, le truppe russe che erano avanzate in Prussia orientale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Tannenberg (1914) · Mostra di più »

Battaglia di Waterloo

La battaglia di Waterloo (denominata inizialmente dai francesi battaglia di Mont Saint-Jean e dai prussiani battaglia di Belle-Alliance) si svolse il 18 giugno 1815 durante la guerra della Settima coalizione fra le truppe francesi guidate da Napoleone Bonaparte e gli eserciti britannici del Duca di Wellington e prussiano del feldmaresciallo Gebhard Leberecht von Blücher.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglia di Waterloo · Mostra di più »

Battaglioni femminili della morte

Battaglioni femminili della morte (in russo Женские батальоны смерти, Ženskie batal'ony smerti) è una locuzione generica utilizzata per designare una serie di unità militari da combattimento create, a partire dal giugno del 1917, dal Governo provvisorio russo con personale interamente femminile, in una sorta di ultimo sforzo per mobilitare la popolazione russa contro gli invasori austro-tedeschi nelle fasi finali della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Battaglioni femminili della morte · Mostra di più »

Belgrado

Belgrado (AFI) è la capitale della Serbia e, fino al 1992, della Jugoslavia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Belgrado · Mostra di più »

Belle Époque

Col nome di Belle Époque si indica il periodo storico, socio-culturale e artistico europeo che va dall'ultimo ventennio dell'Ottocento all'inizio della Prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Belle Époque · Mostra di più »

Bertrand Russell

Fu anche un autorevole esponente del movimento pacifista e un divulgatore della filosofia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Bertrand Russell · Mostra di più »

Bertrand Tavernier

Bertrand Tavernier nasce il 25 aprile 1941 a Lione in Francia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Bertrand Tavernier · Mostra di più »

Bibliografia sulla prima guerra mondiale

La voce si occupa di fornire una bibliografia sulla prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Bibliografia sulla prima guerra mondiale · Mostra di più »

Bitola

Bitola (in Битола, in albanese Manastiri) localizzata nella parte sud-occidentale della Repubblica di Macedonia, è un centro amministrativo, culturale, economico, industriale, formativo e scientifico di rilevante importanza per questa regione della Macedonia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Bitola · Mostra di più »

Black and Tans

I Black and Tans (letteralmente "neri e tan" in lingua inglese, per via del colore delle loro uniformi), ufficialmente designati come Royal Irish Constabulary Special Reserve, furono truppe paramilitari britanniche create per iniziativa di Winston Churchill (all'epoca Segretario di Stato per la guerra) che con il supporto della British Army, tra il 1919 e il 1922, operarono contro le forze dell'Irish Republican Army nell'ambito della guerra d'indipendenza irlandese.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Black and Tans · Mostra di più »

Boeri

I boeri, dall'olandese boer (IPA), traducibile in "contadino", sono una popolazione sudafricana di origine olandese; essi discendono dai coloni che si stabilirono nella zona del Capo di Buona Speranza nel XVII secolo, per poi diffondersi nel resto dell'attuale nazione nel corso del XIX secolo, fino a fondare, nella seconda metà dell'Ottocento, le repubbliche autonome dello Stato Libero dell'Orange e del Transvaal (le cosiddette Repubbliche boere).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Boeri · Mostra di più »

Bolscevismo

Il bolscevismo è una corrente del pensiero politico marxista, sviluppatasi all'inizio del XX secolo all'interno del Partito Operaio Socialdemocratico Russo (POSDR) e concretizzatasi nella formazione del Partito bolscevico, poi Partito Comunista dell'Unione Sovietica (PCUS).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Bolscevismo · Mostra di più »

Bomba a mano

La bomba a mano, oppure granata nel linguaggio comune, è un'arma da lancio deflagrante e monouso che, dotata di una apposita spoletta, viene utilizzata in scontri militari terrestri ravvicinati.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Bomba a mano · Mostra di più »

Bomba atomica

Bomba atomica ("bomba A" secondo una terminologia originaria) è il nome comune della bomba a fissione nucleare, un ordigno esplosivo la cui energia è prodotta da una reazione a catena di fissione nucleare.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Bomba atomica · Mostra di più »

Bombardamento strategico

Il bombardamento strategico è una strategia militare di bombardamento aereo, genericamente contrapposta al bombardamento tattico, che prevede l'impiego di bombardieri a lungo raggio d'azione per sganciare grandi quantità di ordigni esplosivi, incendiari o nucleari su parti del territorio nemico molto dietro la linea del fronte, per minarne il morale, il sistema produttivo o le infrastrutture.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Bombardamento strategico · Mostra di più »

Bombardiere strategico

Un bombardiere strategico è un velivolo pesante progettato per trasportare grandi quantitativi di carichi bellici fino ad un obiettivo distante, con lo scopo di diminuire la capacità di un nemico di sostenere lo sforzo bellico.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Bombardiere strategico · Mostra di più »

Bordeaux

Bordeaux (pronuncia o; in passato italianizzata come Bordò, Bordea, Bordello o Bordella o in latino Burdigala; in francese; in guascone Bordèu, pron.) è un comune francese di 246 586 abitanti, capoluogo del dipartimento della Gironda e della regione della Nuova Aquitania.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Bordeaux · Mostra di più »

Bosnia

La Bosnia (in bosniaco Bosna) è un'area geografica parte settentrionale del paese della Bosnia ed Erzegovina.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Bosnia · Mostra di più »

Brėst

Brėst o Brest (in bielorusso: Брэст o Берасце, Brėst o Bieraście; in russo: Брест, Brest; in polacco: Brześć nad Bugiem, בריסק Brisk, tedesco: Brest o Brest-Litowsk) è una città della Bielorussia, al confine con la Polonia, di 340,141 abitanti.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Brėst · Mostra di più »

Bremerhaven

Bremerhaven (in basso tedesco Bremerhoben) è una città tedesca di quasi 113.000 abitanti (dato al 31 dicembre 2011) situata sulla costa del Mare del Nord, unica altra città nel Land di Brema oltre alla capitale Brema, situate a l'una dall'altra, su differenti territori non confinanti.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Bremerhaven · Mostra di più »

Brennero

Brennero (Brenner in tedesco) è un comune italiano sparso di abitanti della provincia autonoma di Bolzano in Trentino-Alto Adige.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Brennero · Mostra di più »

British Expeditionary Force

Il Corpo di spedizione britannico (inglese: British Expeditionary Force o BEF) era il contingente dell'esercito britannico inviato in Francia e in Belgio all'inizio della prima guerra mondiale in aiuto dell'esercito francese.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e British Expeditionary Force · Mostra di più »

Brody (Ucraina)

Brody (in ucraino: Броди, in polacco: Brody,, in yiddish: בּראָד, Brod) è una città dell'oblast di Leopoli nell'Ucraina occidentale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Brody (Ucraina) · Mostra di più »

Bruxelles

Bruxelles (nome francese; pronuncia o, meno correttamente,, italianizzata in; in olandese Brussel, in tedesco Brüssel; in italiano storico Brusselle o Borsella) è un'area metropolitana del Belgio che ospita all'incirca 2,6 milioni di abitanti.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Bruxelles · Mostra di più »

Buéa

Buéa, nella dizione in lingua francese, o Buea, in inglese, è una città camerunese, capoluogo della Regione del Sudovest di 90.088 abitanti, posizionato dalle pendici meridionali del Monte Camerun, vulcano che domina la vallata.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Buéa · Mostra di più »

Bucarest

Bucarest (AFI:; in romeno: București, pronuncia) è la capitale e la città più popolosa della Romania ed è la sesta più popolosa dell'Unione Europea.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Bucarest · Mostra di più »

Bucovina

La regione storica della Bucovina è un territorio oggi diviso tra Romania (Bucovina meridionale) ed Ucraina (Bucovina settentrionale) che fa parte della regione geografica della Moldavia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Bucovina · Mostra di più »

Bzura

Il Bzura è un fiume della Polonia centrale, affluente della Vistola presso Wyszogród, con una lunghezza di 166 km è il 25° più lungo del paese, con un'area del bacino di 7.788 km².

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Bzura · Mostra di più »

Cachessia

La cachessìa (dal greco καχεξία, composto di κακός, "cattivo", e ἕξις, "condizione") o sindrome da deperimento è una perdita di peso, atrofia muscolare, stanchezza, debolezza e significativa perdita di appetito che non ha cause anoressiche.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Cachessia · Mostra di più »

Cadore

Il Cadore (in ladino Ciadura, in tedesco Cadober, Gadraub, Kadober, Cadover, Kataufers, in veneto Cadòr, in friulano Cjadovri, in sloveno Katubrija) è un territorio storico italiano, situato nell'alta provincia di Belluno in Veneto.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Cadore · Mostra di più »

Camerun tedesco

Il Camerun tedesco è stato dal 1884 al 1919 una colonia tedesca.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Camerun tedesco · Mostra di più »

Campagna del Montenegro

La campagna del Montenegro si svolse nel gennaio del 1916, nell'ambito dei più vasti eventi della campagna del Balcani della prima guerra mondiale: sceso precedentemente in guerra a fianco della Serbia contro le forze degli Imperi centrali, il Regno del Montenegro fu invaso dall'Austria-Ungheria e costretto a capitolare dopo una breve campagna, rimanendo sotto occupazione austro-ungarica fino alla fine delle ostilità.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Campagna del Montenegro · Mostra di più »

Campagna della Mesopotamia

La campagna in Mesopotamia fu un fronte del teatro di guerra del Medio Oriente nella prima guerra mondiale, aperto dai britannici per minacciare l'Impero Ottomano in Mesopotamia, parallelamente alla campagna russa nel Caucaso.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Campagna della Mesopotamia · Mostra di più »

Canale di San Quintino

Il canale di San Quintino (in francese canal de Saint-Quentin), lungo 92,5 km, assicura il collegamento fra l'Oise, la Somme e la Schelda e mette in collegamento li bacino parigino con il nord della Francia e il Belgio.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Canale di San Quintino · Mostra di più »

Canale di Suez

Il Canale di Suez, è un canale artificiale navigabile situato in Egitto, a ovest della penisola del Sinai, tra Porto Said (Bûr Sa'îd) sul mar Mediterraneo e Suez (al-Suways) sul Mar Rosso.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Canale di Suez · Mostra di più »

Cancelliere del Reich

Cancelliere del Reich (in ted. Reichskanzler) è il termine utilizzato per definire il capo del governo tedesco durante l'Impero tedesco (1871-1918), la Repubblica di Weimar (1919-1933) e il Terzo Reich nazista (1933-1945).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Cancelliere del Reich · Mostra di più »

Cancelliere dello Scacchiere

Cancelliere dello Scacchiere (in lingua inglese: Chancellor of the Exchequer) è l'antico titolo del ministro del governo britannico con responsabilità di Ministro delle Finanze o, in altri ordinamenti, di Segretario al Tesoro.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Cancelliere dello Scacchiere · Mostra di più »

Cannoniera

Cannoniera è una tipologia di imbarcazione armata con cannoni.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Cannoniera · Mostra di più »

Canzoni della prima guerra mondiale

Le canzoni della prima guerra mondiale sono le canzoni che furono scritte e cantate nel periodo 1914-1918 ed avevano in qualche modo attinenza con gli eventi politici e militari della Grande Guerra.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Canzoni della prima guerra mondiale · Mostra di più »

Capitan Conan

Capitan Conan (in lingua originale Capitaine Conan) è un film del 1996 diretto da Bertrand Tavernier, tratto dall'omonimo romanzo di Roger Vercel.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Capitan Conan · Mostra di più »

Caporetto

Caporetto (in sloveno Kobarid, in friulano Cjaurêt, in tedesco Karfreit) è un comune sloveno di 4.172 abitanti, situato nella Slovenia occidentale, vicino al confine con l'Italia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Caporetto · Mostra di più »

Caproni

La Caproni era un'impresa del settore metalmeccanico che rappresentò altresì una delle più importanti aziende aeronautiche italiane.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Caproni · Mostra di più »

Carl von Clausewitz

Maggior generale nell'esercito prussiano, combattente durante le guerre napoleoniche, è famoso per avere scritto il trattato di strategia militare Della guerra (Vom Kriege), pubblicato per la prima volta nel 1832, ma mai completato, a causa della morte precoce dell'autore.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Carl von Clausewitz · Mostra di più »

Carro armato

Il carro armato è un veicolo da combattimento terrestre; questa tipologia di mezzo militare venne utilizzato sul campo di battaglia per la prima volta nella battaglia della Somme, durante la grande offensiva alleata della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Carro armato · Mostra di più »

Carso

Il Carso, noto anche come altopiano Carsico o Carsia (Kras in sloveno e croato, Cjars in friulano) è un altopiano roccioso calcareo, che si estende a cavallo tra nord-est dell'Italia (provincia di Gorizia e Trieste), Slovenia e Croazia, a partire dai piedi delle Prealpi Giulie fino al mare Adriatico e proseguendo poi, in Slovenia occidentale e Istria settentrionale, fino al massiccio delle Alpi Bebie (Velebit) all'estremo nord-ovest della Croazia; noto storicamente per essere stato teatro di violente battaglie durante la prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Carso · Mostra di più »

Castello di Praga

Il castello di Praga (in lingua ceca Pražský hrad) è un complesso fortificato ubicato nella capitale ceca risalente al IX secolo, dal 1918 residenza ufficiale del Presidente della Repubblica Ceca.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Castello di Praga · Mostra di più »

Caucaso

Il Caucaso è una regione a cavallo tra l'Asia e l'Europa.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Caucaso · Mostra di più »

Cecoslovacchia

La Cecoslovacchia (o; in ceco e in slovacco: Československo, Česko-Slovensko) fu uno Stato europeo indipendente esistito dal 1918 al 1992.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Cecoslovacchia · Mostra di più »

Censura

Per censura si intende il controllo e la limitazione della comunicazione e di varie forme di libertà di espressione, di pensiero, di parola da parte di una autorità.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Censura · Mostra di più »

Champagne-Ardenne

La Champagne-Ardenne era una regione della Francia settentrionale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Champagne-Ardenne · Mostra di più »

Charles Vere Ferrers Townshend

Dopo aver studiato all'Accademia militare di Sandhurst, Townshend partecipa alla spedizione in Sudan del 1884 e alla spedizione a Hunza Nagar del 1891.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Charles Vere Ferrers Townshend · Mostra di più »

Charlot soldato

Charlot soldato (Shoulder Arms), è un film interpretato, diretto e prodotto da Charlie Chaplin; fu proiettato la prima volta il 20 ottobre 1918.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Charlot soldato · Mostra di più »

Chiesa assira d'Oriente

La santa Chiesa assira d'Oriente (in siriaco ʿedtā d-madnḫā) è una Chiesa cristiana, nota anche come Chiesa nestoriana.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Chiesa assira d'Oriente · Mostra di più »

Chiesa cattolica caldea

La Chiesa cattolica caldea è una chiesa cattolica patriarcale sui iuris con comunità in Medio Oriente, Europa, Oceania ed America settentrionale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Chiesa cattolica caldea · Mostra di più »

Chiesa cattolica sira

La Chiesa cattolica sira è una Chiesa sui iuris patriarcale in comunione con la Chiesa cattolica.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Chiesa cattolica sira · Mostra di più »

Chiesa ortodossa siriaca

La Chiesa ortodossa siriaca (in siriaco) è una Chiesa ortodossa autocefala originaria nel Vicino Oriente, ma con fedeli sparsi in tutto il mondo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Chiesa ortodossa siriaca · Mostra di più »

Christopher Cradock

Cradock, Christopher.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Christopher Cradock · Mostra di più »

Cina

La Cina, ufficialmente la Repubblica Popolare Cinese, è uno Stato sovrano situato nell'Asia orientale e il più popolato del mondo, con una popolazione di oltre 1,385 miliardi di persone.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Cina · Mostra di più »

Cirenaica

La Cirenaica (Barqa, berbero: Berqa) è una regione storico-geografica della Libia orientale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Cirenaica · Mostra di più »

Claude Debussy

È considerato e celebrato in patria e nel mondo come uno dei più importanti compositori francesi, nonché uno dei massimi protagonisti del simbolismo musicale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Claude Debussy · Mostra di più »

Clausola di colpevolezza per la guerra

La Clausola di colpevolezza per la guerra del Trattato di Versailles del 1919, costrinse la Germania ad accettare la piena responsabilità per l'inizio delle ostilità nella prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Clausola di colpevolezza per la guerra · Mostra di più »

Cloro

Il cloro (dal greco χλωρός, chloròs, «verde pallido») è l'elemento chimico della tavola periodica con numero atomico 17 e simbolo Cl.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Cloro · Mostra di più »

Codroipo

Codroipo (Codroip in friulano) è un comune italiano di abitanti della provincia di Udine in Friuli-Venezia Giulia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Codroipo · Mostra di più »

Compiègne

Compiègne (in piccardo Compiène) è un comune francese di 42.693 abitanti situato nel dipartimento dell'Oise della regione dell'Alta Francia, sede di sottoprefettura.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Compiègne · Mostra di più »

Conferenza di pace di Parigi (1919)

La conferenza di pace di Parigi del 1919 fu una conferenza di pace organizzata dai paesi usciti vincitori dalla prima guerra mondiale, impegnati a delineare una nuova situazione geopolitica in Europa e a stilare i trattati di pace con le Potenze Centrali uscite sconfitte dalla guerra.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Conferenza di pace di Parigi (1919) · Mostra di più »

Conferenza di Rapallo

La conferenza di Rapallo tra gli Alleati della prima guerra mondiale si tenne nell'omonima cittadina ligure, nelle sale del Kursaal New Casino, gestito dalla società Celle' & Fumo, il 6 e il 7 novembre 1917, a seguito della sconfitta italiana nella battaglia di Caporetto della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Conferenza di Rapallo · Mostra di più »

Conferenza di Zimmerwald

La Conferenza di Zimmerwald, o Prima conferenza internazionale socialista, fu una conferenza internazionale dei partiti socialisti, che si tenne dal 5 all'8 settembre 1915 in Svizzera, nel comune di Wald del Canton Berna, per iniziativa della rivoluzionaria ed oratrice poliglotta russa Angelica Balabanoff e del socialista svizzero Robert Grimm.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Conferenza di Zimmerwald · Mostra di più »

Congo belga

Congo Belga (in francese Congo belge, in olandese Belgisch-Congo, in tedesco Belgisch-Kongo) era la denominazione formalmente assunta dall'attuale Repubblica Democratica del Congo nel periodo compreso tra la rinuncia da parte del re Leopoldo II del Belgio al controllo personale dei territori della colonia (considerati proprietà della Corona) a favore del Belgio (15 novembre 1908) e l'indipendenza della colonia, raggiunta il 30 giugno 1960.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Congo belga · Mostra di più »

Congresso degli Stati Uniti d'America

Il Congresso degli Stati Uniti d'America (ingl. United States Congress) è l'organo legislativo del Governo federale degli Stati Uniti d'America, equivalente al parlamento nella maggior parte dei sistemi democratici.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Congresso degli Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Conteggio delle vittime della prima guerra mondiale

La stima del numero totale di vittime della prima guerra mondiale non è determinabile con certezza e varia molto: le cifre più accettate parlano di un totale, tra militari e civili, compreso tra 15 milioni e più di 17 milioni di morti, con le stime più alte che arrivano fino a 65 milioni di morti includendo nel computo anche le vittime mondiali della influenza spagnola del 1918-1919.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Conteggio delle vittime della prima guerra mondiale · Mostra di più »

Convenzioni dell'Aia del 1899 e del 1907

Le Convenzioni dell'Aia del 1899 e del 1907 sono una serie di trattati internazionali stipulati in occasione di due Conferenze internazionali per la pace, tenutesi all'Aia nel 1899 e nel 1907.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Convenzioni dell'Aia del 1899 e del 1907 · Mostra di più »

Corfù

Corfù (anche Corcira,; Κέρκυρα o Κόρκυρα, Kérkyra; in latino Corcyra) è un'isola greca, nel mar Ionio, posta di fronte alle coste dell'Epiro, al confine tra Grecia e Albania; è separata dalla terra ferma da uno stretto di larghezza variabile dai 3 ai 25 km.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Corfù · Mostra di più »

Cornino

Cornino (Curnin in friulano) è una frazione del comune di Forgaria nel Friuli (UD) situata sulla destra idrografica fiume Tagliamento, nota per la presenza di un importante ponte di collegamento stradale e ferroviario, favorita dalla presenza dell'isolotto del Clapat.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Cornino · Mostra di più »

Corpo Expedicionário Português

Il Corpo Expedicionário Português o CEP ("Corpo di Spedizione Portoghese" in portoghese) era il nome di un corpo di spedizione inviato dal Portogallo in Francia all'inizio del 1917, per partecipare ai combattimenti del fronte occidentale della prima guerra mondiale; l'unità fu inserita all'interno della 1ª Armata britannica, e con essa combatté nella regione delle Fiandre fino alla conclusione delle ostilità.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Corpo Expedicionário Português · Mostra di più »

Corridoio di Danzica

Il corridoio di Danzica (in tedesco Polnischer Korridor, in polacco Korytarz gdański) era una striscia di territorio istituita dopo la prima guerra mondiale, col trattato di Versailles del 28 giugno 1919, per dare alla ricostruita Polonia (3 novembre 1918) uno sbocco sul Mar Baltico.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Corridoio di Danzica · Mostra di più »

Corriere della Sera

Il Corriere della Sera è uno storico quotidiano italiano, fondato a Milano nel 1876.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Corriere della Sera · Mostra di più »

Corsa al mare

Col nome di corsa al mare si indica un periodo della Prima guerra mondiale in cui i due schieramenti, impegnati nei primordi della guerra di trincea tentarono ripetutamente di aggirarsi a vicenda sul fianco nord, dando luogo ad un prolungarsi della linea del fronte sino al mar del Nord.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Corsa al mare · Mostra di più »

Corte marziale

La corte marziale è un organo giudicante che giudica i membri delle forze armate per violazioni del diritto militare, in particolare del diritto penale militare di guerra, e per crimini contro i civili.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Corte marziale · Mostra di più »

Costantino I di Grecia

Era figlio primogenito di Giorgio I di Grecia della casata reale dei Glücksburg e di Ol'ga Konstantinovna Romanova.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Costantino I di Grecia · Mostra di più »

Costantinopoli

Costantinopoli (latino: Constantinopolis; greco: Κωνσταντινούπολις, Konstantinoupolis), o Nuova Roma (latino: Nova Roma, greco: Νέα Ῥώμη, Nea Rōmē), o la Città d'Oro, sono alcuni dei nomi e degli epiteti dell'odierna città di Istanbul, sulle rive del Bosforo, maggior centro urbano della Turchia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Costantinopoli · Mostra di più »

Crisi bosniaca

La crisi bosniaca fu determinata nell'ottobre del 1908 dalla decisione dell'Austria-Ungheria di annettersi la Bosnia ed Erzegovina che occupava legalmente e di cui le spettava l'amministrazione secondo il trattato di Berlino (1878).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Crisi bosniaca · Mostra di più »

Crisi di Agadir

La Crisi di Agadir, detta anche seconda crisi marocchina, fu determinata nel 1911 dall'opposizione tedesca al tentativo della Francia di instaurare un protettorato sul Marocco.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Crisi di Agadir · Mostra di più »

Crisi di Tangeri

La Crisi di Tangeri, detta anche prima crisi marocchina, fu determinata nel 1905 dall'opposizione della Germania al tentativo della Francia di estendere il suo potere sul Marocco.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Crisi di Tangeri · Mostra di più »

Cronologia della prima guerra mondiale

Questa cronologia della prima guerra mondiale contiene un elenco degli eventi bellici, politici e diplomatici inerenti alla prima guerra mondiale e fatti collegati su tutti i fronti di combattimento.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Cronologia della prima guerra mondiale · Mostra di più »

Cuxhaven

Cuxhaven è una città della Bassa Sassonia, in Germania, abitata da circa 51.000 persone.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Cuxhaven · Mostra di più »

Damasco

Damasco è la capitale della Siria.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Damasco · Mostra di più »

Dardanelli

Lo stretto dei Dardanelli (in turco: Çanakkale Boğazı), anticamente chiamato Ellesponto (nella letteratura classica è noto come Hellespontus, Hellespontium Pelagus, Rectum Hellesponticum, o Fretum Hellesponticum), è uno stretto di mare turco che collega il mar di Marmara all'Egeo e che, assieme allo stretto del Bosforo, fa da confine fra Europa e Asia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Dardanelli · Mostra di più »

Daugavpils

Daugavpils (in tedesco Dünaburg, in russo Двинск, Dvinsk, in polacco Dyneburg) è una città della Lettonia situata nella parte sud-est del paese, nella regione storica della Letgallia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Daugavpils · Mostra di più »

David Beatty

Dopo una brillante carriera cominciata in giovane età, comandò gli incrociatori da battaglia britannici nella battaglia dello Jutland, la più grande battaglia navale della prima guerra mondiale, conclusasi con una vittoria tattica tedesca ma con una vittoria strategica della Royal Navy.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e David Beatty · Mostra di più »

David Lloyd George

Figura di passaggio fra il progressismo liberale di tradizione ottocentesca e quello laburista moderno, diede impulso alle riforme sociali in Gran Bretagna e fu responsabile, insieme a Wilson, Orlando e Clemenceau, dell'assetto mondiale dopo la grande guerra.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e David Lloyd George · Mostra di più »

Decima battaglia dell'Isonzo

La decima battaglia dell'Isonzo fu combattuta tra il 12 maggio e il 5 giugno 1917 nel corso della prima guerra mondiale tra le truppe italiane e quelle austro-ungariche.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Decima battaglia dell'Isonzo · Mostra di più »

Decimazione

La decimazione era uno strumento estremo di disciplina militare inflitto ad interi reparti negli eserciti dell'antica Roma per punire ammutinamenti o atti di codardia, uccidendo un soldato ogni dieci.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Decimazione · Mostra di più »

Dinant

Dinant è un comune belga di 13.143 abitanti situato nella provincia vallona di Namur.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Dinant · Mostra di più »

Diritto internazionale umanitario

Il diritto internazionale umanitario (DIU) è l'insieme delle norme di diritto internazionale che riguarda la protezione delle cosiddette vittime di guerra o vittime dei conflitti armati.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Diritto internazionale umanitario · Mostra di più »

Disturbo da stress post-traumatico

Il disturbo da stress post-traumatico (DPTS) (o Post-Traumatic Stress Disorder, PTSD), in psicologia e psichiatria è l'insieme delle forti sofferenze psicologiche che conseguono ad un evento traumatico, catastrofico o violento.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Disturbo da stress post-traumatico · Mostra di più »

Dominion

L'espressione dominion designava alcuni territori dell'Impero britannico che, prima del 1948, godevano di una semi-autonomia politica e che successivamente sono divenuti membri indipendenti del Commonwealth.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Dominion · Mostra di più »

Donato Etna

Nacque a Mondovì da genitori ignoti (un appunto dattiloscritto, conservato nella cartella biografica dell'Archivio storico dello Stato maggiore dell'esercito, lo definisce figlio naturale di re Vittorio Emanuele II e secondo il sito web Genealogie delle Famiglie Nobili Italiane di una ignota maestra di Frabosa, unico tra i figli naturali a non assumere all'anagrafe il cognome Guerriero/i).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Donato Etna · Mostra di più »

Douglas Haig

La sua condotta a capo della BEF lo rese uno dei comandanti militari più controversi della storia britannica.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Douglas Haig · Mostra di più »

Doveton Sturdee

Proveniente da una famiglia di marinai britannici, nato nel Lewisham, Londra ed educato alla Royal Naval School di New Cross, Sturdee entrò nella Royal Navy nel luglio 1871 come cadetto sulla nave scuola Britannia all'età di dodici anni.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Doveton Sturdee · Mostra di più »

Dresenza

Dresenza (in sloveno Drežnica) è un insediamento del comune sloveno di Caporetto, nell'alta valle del fiume Isonzo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Dresenza · Mostra di più »

Duma

Una Duma è ogni diversa assemblea rappresentativa della Russia moderna e della Russia storica.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Duma · Mostra di più »

Dunajec

Il Dunajec è un fiume lungo 274 km che attraversa (per 247 km) la parte meridionale della Polonia e che per 27 km forma il confine tra quest'ultima e la Slovacchia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Dunajec · Mostra di più »

Edmond Perrier

Jean Octave Edmond Perrier, nato il 9 maggio 1844 a Tulle e morto il 31 luglio 1921 a Parigi, è stato uno zoologo e anatomista francese.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Edmond Perrier · Mostra di più »

Edmund Allenby

Soldato britannico ed amministratore, è conosciuto soprattutto per il suo ruolo durante la prima guerra mondiale, durante la quale condusse la forza di spedizione egiziana nella conquista della Palestina e della Siria nel 1917 e 1918.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Edmund Allenby · Mostra di più »

Egitto

L'Egitto, ufficialmente Repubblica araba d'Egitto (translitterato: Ǧumhūriyya Miṣr al-ʿArabiyya), è un paese transcontinentale che attraversa l'angolo nord-est dell'Africa e l'angolo sud-ovest dell'Asia attraverso un ponte di terra formato dalla penisola del Sinai.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Egitto · Mostra di più »

Eleutherios Venizelos

Dal suo nome deriva quello del movimento venizelista, protagonista della politica greca dall'inizio del XX secolo fino a metà degli anni settanta.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Eleutherios Venizelos · Mostra di più »

Elmetto

L'elmetto è un copricapo protettivo utilizzato maggiormente in ambito militare, ma impiegato anche in particolari attività civili o sportive realizzato prevalentemente in metallo, cuoio o materiali sintetici.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Elmetto · Mostra di più »

Emilio Lussu

La famiglia di Emilio Lussu apparteneva al ceto contadino benestante di Armungia (piccolo centro situato nel territorio detto il Gerrei, nel sud-est della Sardegna) ma, da ragazzo - a suo parere - visse in un clima sostanzialmente egualitario, grazie soprattutto all'esempio paterno.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Emilio Lussu · Mostra di più »

Entente cordiale

Con l'espressione francese Entente cordiale (in italiano: "Intesa amichevole") si usa definire l'accordo stipulato a Londra l'8 aprile 1904 tra Francia e Gran Bretagna per il reciproco riconoscimento di sfere d'influenza coloniale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Entente cordiale · Mostra di più »

Erich Ludendorff

Ufficiale di eccellente preparazione teorica, dal carattere brusco e irritabile, dotato di grande energia e di notevoli capacità organizzative e strategiche, divenne durante la prima guerra mondiale il principale collaboratore del generale Paul von Hindenburg e la vera personalità dominante dello stato maggiore tedesco, conseguendo numerosi successi operativi sui vari campi di battaglia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Erich Ludendorff · Mostra di più »

Erich Maria Remarque

Nato da una famiglia cattolica, a diciotto anni fu sollecitato ad arruolarsi volontario, durante la Prima guerra mondiale, dove fu ferito più volte.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Erich Maria Remarque · Mostra di più »

Erich von Falkenhayn

Falkenhayn fu un militare di carriera.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Erich von Falkenhayn · Mostra di più »

Ernest Hemingway

Fu autore di romanzi e di racconti.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Ernest Hemingway · Mostra di più »

Ernst Haeckel

Laureato in medicina alla Humboldt Universität di Berlino, tra i suoi maestri ebbe il fisiologo e ittiologo Johannes Peter Müller, che lo portò con sé durante una spedizione estiva per studiare gli organismi marini lungo la costa di Helgoland.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Ernst Haeckel · Mostra di più »

Erzegovina

L'Erzegovina è una regione dell'Europa balcanica, situata all'estremità sud-orientale della Bosnia ed Erzegovina.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Erzegovina · Mostra di più »

Erzincan

Erzincan o Arzinga è una città della Turchia, capoluogo della provincia omonima.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Erzincan · Mostra di più »

Erzurum

Erzurum è una città della Turchia, capoluogo della Provincia di Erzurum, situata nell'Anatolia orientale a ridosso del confine con l'Armenia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Erzurum · Mostra di più »

Eugene Victor Debs

Eugene Debs, detto Gene, è stato tra i fondatori del sindacato IWW e cinque volte candidato alle elezioni presidenziali: nel 1900 per il Partito Socialdemocratico d'America, e nel 1904, 1908, 1912 e 1920 per il Partito Socialista.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Eugene Victor Debs · Mostra di più »

Europa

L'Europa è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente in base a fattori economici, geopolitici e storico-culturali.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Europa · Mostra di più »

Fascismo

Il fascismo è stato un movimento politico nato in Italia all'inizio del XX secolo, soprattutto per iniziativa del politico, giornalista, e in seguito dittatore Benito Mussolini (1883-1945).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Fascismo · Mostra di più »

Febbre tifoide

La febbre tifoide o tifo addominale (o ileotifo) è una malattia infettiva sistemica, febbrile, a trasmissione oro-fecale provocata dal batterio Salmonella enterica, detto anche bacillo di Eberth o di Gaffky.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Febbre tifoide · Mostra di più »

Federico d'Asburgo-Teschen

Federico nacque al castello di Gross-Seelowitz (oggi Židlochovice, presso Brno in Moravia), figlio dell'arciduca Carlo Ferdinando d'Asburgo-Teschen e di sua moglie, l'arciduchessa Elisabetta Francesca d'Asburgo-Lorena.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Federico d'Asburgo-Teschen · Mostra di più »

Ferdinand Foch

Ufficiale d'artiglieria tecnicamente preparato, fu tra i teorici principali dell'esercito francese nel periodo precedente la prima guerra mondiale e un assertore delle nuove aggressive concezioni belliche dell'offensiva ad oltranza, dellélan, della mistique della volontà (l'importanza determinante della volontà e della determinazione per vincere in battaglia).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Ferdinand Foch · Mostra di più »

Ferdinando I di Bulgaria

Nato dal ramo Koháry della famiglia ducale di Sassonia-Coburgo-Gotha, Ferdinando venne educato nell'ambiente cosmopolita dell'alta nobiltà dell'Impero austro-ungarico.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Ferdinando I di Bulgaria · Mostra di più »

Ferrovia dell'Hegiaz

La ferrovia dell'Hegiaz è una linea ferroviaria che attraversa la regione dell'Hegiaz, in Vicino Oriente, attraversando la Siria, la Giordania e l'Arabia Saudita.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Ferrovia dell'Hegiaz · Mostra di più »

Fiandre

Le Fiandre sono una delle tre regioni che compongono il Belgio.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Fiandre · Mostra di più »

Film sulla prima guerra mondiale

Molti registi hanno diretto film sulla prima guerra mondiale; spesso i soggetti sono stati tratti da romanzi, come per Addio alle armi di Ernest Hemingway, che ha dato origine a due film, o Niente di nuovo sul fronte occidentale di Erich Maria Remarque da cui è stato sviluppato All'ovest niente di nuovo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Film sulla prima guerra mondiale · Mostra di più »

Filo spinato

Il filo spinato è un filo, in genere metallico, munito di spine.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Filo spinato · Mostra di più »

Fleury-devant-Douaumont

Fleury-devant-Douaumont è un comune francese disabitato situato nel dipartimento della Mosa nella regione Grand Est.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Fleury-devant-Douaumont · Mostra di più »

Fort Douaumont

Veduta aerea del fort de Douaumont, 1916, prima dell'inizio della battaglia Il fort de Douaumont è un'imponente fortificazione facente parte del Sistema Séré de Rivières, situata nel comune francese di Douaumont, vicino alla piazzaforte di Verdun.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Fort Douaumont · Mostra di più »

Fort Vaux

Il Forte di Vaux, collocato presso Vaux-devant-Damloup sulla riva sinistra della Mosa a sud-est di Verdun, fu il secondo forte a cadere durante la battaglia di Verdun, dopo la cattura da parte dei tedeschi di Fort Douaumont.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Fort Vaux · Mostra di più »

Francesco Ferdinando d'Asburgo-Este

Il suo assassinio da parte di Gavrilo Princip a Sarajevo, città della Bosnia ed Erzegovina annessa all'Austria, rappresentò il pretesto impiegato dall'Impero austro-ungarico per dichiarare guerra alla Serbia, diventando quindi il casus belli della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Francesco Ferdinando d'Asburgo-Este · Mostra di più »

Franco tiratore

Franco tiratore, in senso proprio, è una locuzione per definire un guerrigliero che combatte contro truppe regolari, da solo o nell'ambito di piccoli gruppi, specialmente in centri abitati occupati dal nemico.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Franco tiratore · Mostra di più »

Franz Conrad von Hötzendorf

Fu il capo di Stato Maggiore dell'esercito austroungarico, consigliere di Francesco Ferdinando d'Asburgo-Este, ed acceso sostenitore della guerra contro la Serbia e dell'alleanza con la Germania.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Franz Conrad von Hötzendorf · Mostra di più »

Frederick Stanley Maude

Nato a Gibilterra da una famiglia di militari (suo padre aveva combattuto nella guerra di Crimea) studiò al college di Eton e poi alla Royal Military Academy Sandhurst.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Frederick Stanley Maude · Mostra di più »

Freikorps

Il termine Freikorps (tedesco per "Corpi liberi") fu originariamente applicato alle milizie volontarie reclutate in Germania, in Italia conosciute come Corpi Franchi.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Freikorps · Mostra di più »

Friedrich Ebert (padre)

Nato ad Heidelberg, era figlio di un sarto.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Friedrich Ebert (padre) · Mostra di più »

Fronte occidentale (1914-1918)

Il fronte occidentale fu il teatro dell'inizio delle operazioni della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Fronte occidentale (1914-1918) · Mostra di più »

Futurismo

Il Futurismo è stato un movimento artistico e culturale Italiano dell'inizio del XX secolo, nonché la prima avanguardia europea.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Futurismo · Mostra di più »

Gavrilo Princip

Princip apparteneva al movimento Mlada Bosna (Giovane Bosnia), tra i quali si distinse per il suo estremo nazionalismo jugoslavo e nel quale entrò in contatto con gli ambienti militari sovversivi serbi rappresentati dal gruppo terroristico paramilitare Crna ruka (Mano nera) la cui sede si trovava a Belgrado, con i quali presumibilmente elaborò e perfezionò il piano per attentare alla vita dell'arciduca.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Gavrilo Princip · Mostra di più »

Generazione perduta

Generazione perduta (Lost Generation) è una definizione resa popolare dallo scrittore statunitense Ernest Hemingway nel suo primo romanzo Fiesta.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Generazione perduta · Mostra di più »

George Grosz

Tra il 1909 e il 1911 studiò all'Accademia di Dresda, con l'intenzione di diventare pittore di storia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e George Grosz · Mostra di più »

Georges Clemenceau

Georges Clemenceau nacque nella conservatrice Vandea, da una famiglia solidamente anticlericale e repubblicana (il padre Benjamin avrebbe preso parte ai moti del 1848).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Georges Clemenceau · Mostra di più »

Gerusalemme

Gerusalemme (AFI:;, Yerushalayim, Yerushalaim e/o Yerushalaym;, "la (città) santa", sempre, in greco Ιεροσόλυμα, Ierosólyma, in latino Hierosolyma o Ierusalem, per antonomasia è definita "La Città Eterna"), capitale giudaica tra il X e il VI secolo a.C., è la capitale contesa di Israele e città santa nell'Ebraismo, nel Cristianesimo e nell'Islam.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Gerusalemme · Mostra di più »

Giappone

Il Giappone (AFI:; in giapponese o, ufficialmente o) è uno Stato insulare dell'Asia orientale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Giappone · Mostra di più »

Giornalismo di guerra

Il giornalismo di guerra è la branca del giornalismo che si occupa di descrivere e raccontare le vicende belliche attraverso inviati e corrispondenti di guerra.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Giornalismo di guerra · Mostra di più »

Giorno più nero per l'esercito tedesco

Il giorno più nero dell'esercito tedesco (Schwarzer Tag des deutschen Heeres) è l'espressione attribuita al generale Erich Ludendorff per descrivere la sconfitta subita dalle forze tedesche nella battaglia di Amiens, l'8 agosto 1918.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Giorno più nero per l'esercito tedesco · Mostra di più »

Giovani Turchi

Giovani Turchi (turco Genç Türkler o Yeni Türkler o Jön Türkler) è la denominazione con cui la storiografia fa riferimento agli appartenenti a un movimento politico della fine del XIX secolo (prima noti col nome di Giovani Ottomani) affermatosi nell'Impero ottomano, ispirato dalla mazziniana Giovine Italia, costituito allo scopo di trasformare l'Impero, allora autocratico e inefficiente, in una monarchia costituzionale, con un esercito modernamente addestrato ed equipaggiato.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Giovani Turchi · Mostra di più »

Giovanna d'Arco

Riunì al proprio Paese parte del territorio caduto in mano agli inglesi, contribuendo a risollevarne le sorti durante la guerra dei cent'anni, guidando vittoriosamente le armate francesi contro quelle inglesi.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Giovanna d'Arco · Mostra di più »

Giuseppe Ungaretti

Giuseppe Ungaretti nacque ad Alessandria d'Egitto, nel quartiere periferico Moharrem BeyG.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Giuseppe Ungaretti · Mostra di più »

Golfo Persico

Il golfo Persico (in persiano خلیج فارس, pronunciato "khalij-e fārs", o خلیج پارس "Khalij-e Pars"; in arabo: الخليج الفارسي "al-khalīj al-Faresi" (Golfo Persico), nella cultura araba è stato ribattezzato anche Golfo Arabico, per gli Ottomani Golfo di Bassora), è un golfo dell'oceano Indiano che bagna le coste di Oman, Emirati Arabi Uniti, Arabia Saudita, Qatar, Bahrain, Kuwait, Iraq e Iran.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Golfo Persico · Mostra di più »

Gorizia

Gorìzia (Gorica in sloveno,, Gurize in friulano standard, Guriza in friulano goriziano, Gorisia in dialetto bisiaco, Görz in tedesco) è un comune italiano di abitanti del Friuli-Venezia Giulia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Gorizia · Mostra di più »

Gorlice

Gorlice (in tedesco Görlitz) è una città polacca del distretto di Gorlice nel voivodato della Piccola Polonia dal 1999, mentre dal 1975 al 1998 ha fatto parte del voivodato di Nowy Sacz.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Gorlice · Mostra di più »

Gotha G.IV

Il Gotha G.IV era un bombardiere strategico pesante biplano progettato dall'azienda tedesco imperiale Gothaer Waggonfabrik e prodotto, oltre che dalla stessa, dalla Siemens-Schuckert Werke ed Luftverkehrsgesellschaft (LVG) negli anni dieci del XX secolo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Gotha G.IV · Mostra di più »

Governo provvisorio russo

Il Governo provvisorio russo venne istituito a Pietrogrado dopo la caduta dell'Impero Russo e a seguito dell'abdicazione dello zar.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Governo provvisorio russo · Mostra di più »

Grand Fleet

La Grand Fleet è stata la flotta principale della Royal Navy britannica durante la prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Grand Fleet · Mostra di più »

Grandcourt (Somme)

Grandcourt è un comune francese di 182 abitanti situato nel dipartimento della Somme nella regione dell'Alta Francia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Grandcourt (Somme) · Mostra di più »

Grande depressione

La grande depressione, detta anche crisi del 1929, grande crisi o crollo di Wall Street, fu una grave crisi economica e finanziaria che sconvolse l'economia mondiale alla fine degli anni venti, con forti ripercussioni durante i primi anni del decennio successivo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Grande depressione · Mostra di più »

Grande gioco

La locuzione Grande gioco (in inglese The Great Game o Tournament of Shadows;, ossia il Torneo delle ombre) definisce il conflitto, caratterizzato soprattutto dall'attività delle diplomazie e dei servizi segreti, che contrappose Regno Unito e Russia in Medio Oriente e Asia centrale nel corso di tutto il XIX secolo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Grande gioco · Mostra di più »

Grande ritirata

La Grande ritirata è il nome dato alla lenta ritirata alleata che portò il fronte sino alla Marna agli inizi della Prima guerra mondiale; ebbe avvio con la vittoria tedesca alla battaglia di Mons del 23 agosto 1914, e si concluse il 12 settembre con la fine della Prima battaglia della Marna.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Grande ritirata · Mostra di più »

Greci del Ponto

I greci del Ponto, detti anche pontici o greci del Mar Nero (in lingua greca Πόντιοι, Ποντιακοί), sono una popolazione greca originaria della regione del Ponto, sulle coste del Mar Nero.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Greci del Ponto · Mostra di più »

Grecia

La Grecia (in: Ελλάδα, Ellada, oppure Ελλάς, Ellas), nome ufficiale Repubblica Ellenica (in greco: Ελληνική Δημοκρατία, Ellīnikī Dimokratia), è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa meridionale, il cui territorio coincide in gran parte con l'estremo lembo sud della penisola balcanica.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Grecia · Mostra di più »

Guerra

Per guerra s'intende un fenomeno collettivo che ha il suo tratto distintivo nella violenza armata posta in essere fra gruppi organizzati.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Guerra · Mostra di più »

Guerra civile russa

La guerra civile russa (russo: Гражданская война в России) fu una guerra civile che scoppiò in Russia in seguito alla Rivoluzione d'ottobre (6-8 novembre 1917) e alla presa del potere da parte dei bolscevichi.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Guerra civile russa · Mostra di più »

Guerra d'indipendenza irlandese

La guerra d'indipendenza irlandese (in inglese Irish War of Independence, in gaelico irlandese Cogadh na Saoirse), conosciuta anche come guerra anglo-irlandese (in inglese Anglo-Irish War, in irlandese Cogadh Angla-Éireannach), fu un conflitto, combattuto dall'Esercito repubblicano irlandese contro il governo britannico in Irlanda.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Guerra d'indipendenza irlandese · Mostra di più »

Guerra d'indipendenza turca

Prende nome di Guerra d'indipendenza turca (in turco: Kurtuluş Savaşı) l'insieme degli eventi politici e militari aventi come punto di partenza il processo di disgregazione dell'impero ottomano.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Guerra d'indipendenza turca · Mostra di più »

Guerra di trincea

Per guerra di trincea s'intende un tipo di guerra di posizione nella quale la linea del fronte consiste in una serie di trincee.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Guerra di trincea · Mostra di più »

Guerra franco-prussiana

La guerra franco-prussiana (in tedesco Deutsch-Französischer Krieg, in francese Guerre Franco-Allemande o Guerre Franco-Prussienne) fu combattuta dal 19 luglio 1870 al 10 maggio 1871 tra il secondo Impero francese (e dopo la caduta del regime, dalla terza Repubblica francese) e il Regno di Prussia, sostenuto dalla Confederazione Tedesca del Nord e alleato con i regni tedeschi del sud di Baden, Baviera e Württemberg.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Guerra franco-prussiana · Mostra di più »

Guerra greco-turca (1919-1922)

La guerra greco-turca - altrimenti chiamata campagna greca della guerra d'indipendenza turca - fu un conflitto combattutosi tra maggio 1919 e ottobre 1922 tra la Grecia e la neonata repubblica di Turchia di Mustafa Kemal Atatürk, nel disgregato quadro della dissoluzione dell'impero ottomano, per riprendere il possesso dei territori dell'Anatolia e della Tracia assegnati alla Grecia con il trattato di Sèvres del 10 agosto 1920, che sanciva la pace nella prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Guerra greco-turca (1919-1922) · Mostra di più »

Guerra italo-turca

La guerra italo-turca (nota in italiano anche come guerra di Libia, impresa di Libia o campagna di Libia ed in turco come Trablusgarp Savaşı, ossia Guerra di Tripolitania) fu combattuta dal Regno d'Italia contro l'Impero ottomano tra il 29 settembre 1911 e il 18 ottobre 1912, per conquistare le regioni nordafricane della Tripolitania e della Cirenaica.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Guerra italo-turca · Mostra di più »

Guerra sottomarina indiscriminata

La guerra sottomarina indiscriminata (o guerra sottomarina illimitata) è un tipo di guerra navale nella quale i sottomarini affondano senza preavviso navi mercantili.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Guerra sottomarina indiscriminata · Mostra di più »

Guerra sovietico-polacca

La guerra sovietico-polacca (in polacco: Wojna polsko-bolszewicka), nota anche come guerra polacco-bolscevica, fu un conflitto armato che vide contrapposti, tra il 1919 ed il 1921, da una parte la Repubblica di Polonia, appena ricostituitasi come stato indipendente dopo più di un secolo di dominazione straniera, e il governo nazionalista ucraino in esilio, e dall'altra la Russia sovietica già in lotta contro le armate controrivoluzionarie.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Guerra sovietico-polacca · Mostra di più »

Guerra turco-armena

La guerra turco-armena scoppiò tra Impero Ottomano e Repubblica Democratica di Armenia dopo l'armistizio tra quest'ultima e l'Azerbaigian nella guerra armeno-azera.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Guerra turco-armena · Mostra di più »

Guglielmo II di Germania

Il suo regno fu contraddistinto dal riarmo, soprattutto navale, e da una politica estera che portò la Germania ad allontanarsi sempre di più oltre che dalla Francia anche dalla Gran Bretagna e dalla Russia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Guglielmo II di Germania · Mostra di più »

Gustav Stresemann

Importante la sua politica di riconciliazione con l'Intesa, che portò alla stipulazione del Patto di Locarno (1925) e all'ingresso tedesco nella Società delle Nazioni (1926).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Gustav Stresemann · Mostra di più »

Handley Page Type O

I bombardieri inglesi Handley Page Type O costituirono la principale serie di aerei da bombardamento a disposizione dei britannici durante la prima guerra mondiale, e furono tra i primi grandi plurimotori capaci di portare a termine missioni di bombardamento strategico.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Handley Page Type O · Mostra di più »

Helgoland

Helgoland (che in tedesco significa letteralmente "terra sacra"; in inglese: Heligoland, in frisone Helgolân o Hilgelân, in frisone settentrionale: Deät Lun o It Lân che significa "la terra") è un arcipelago tedesco che costituisce un comune di 1.267 abitanti, situato nel land dello Schleswig-Holstein, a sud-est del Mare del Nord.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Helgoland · Mostra di più »

Helmuth Johann Ludwig von Moltke

Era nipote del feldmaresciallo Helmuth Karl Bernhard von Moltke ed ha servito come capo dello Stato maggiore tedesco dal 1906 al 1914.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Helmuth Johann Ludwig von Moltke · Mostra di più »

Henri Barbusse

Barbusse costituisce il nodo qualificante della cultura francese degli anni venti, più di Marcel Proust, di André Gide e di André Malraux.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Henri Barbusse · Mostra di più »

Henri Bergson

La sua opera superò le tradizioni ottocentesche dello Spiritualismo e del Positivismo ed ebbe una forte influenza nei campi della psicologia, della biologia, dell'arte, della letteratura e della teologia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Henri Bergson · Mostra di più »

Herbert Hoover

Si trovò a fronteggiare la fase acuta della grande depressione, ovvero immediatamente successiva ai fallimenti che colpirono gli istituti finanziari e le imprese all'indomani del giovedì nero.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Herbert Hoover · Mostra di più »

Horatio Herbert Kitchener, I conte Kitchener

In suo onore porta il suo nome la città canadese di Kitchener (prima Berlin), nella provincia dell'Ontario.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Horatio Herbert Kitchener, I conte Kitchener · Mostra di più »

I sette pilastri della saggezza

I sette pilastri della saggezza (titolo originale in lingua inglese Seven Pillars of Wisdom) è un libro autobiografico delle esperienze di soldato britannico di T. E. Lawrence ("Lawrence d'Arabia"), nella sua attività di ufficiale di collegamento con le forze ribelli durante la Rivolta Araba contro l'Impero ottomano del 1916-1918.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e I sette pilastri della saggezza · Mostra di più »

Il fuoco (Barbusse)

Il fuoco (in francese Le Feu. Journal d'une escouade) è un romanzo autobiografico in cui l'autore, lo scrittore francese Henri Barbusse, narra la sua esperienza come soldato dell'esercito francese sul fronte occidentale durante la prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Il fuoco (Barbusse) · Mostra di più »

Imperi centrali

Imperi centrali o potenze centrali (in tedesco: Mittelmächte; ungherese: hatalmak Központi; turco: İttifak Devletleri o Bağlaşma Devletleri; bulgaro: Централни сили, Centralni sili), noti anche col nome di Quadruplice Alleanza (Vierbund in tedesco), sono termini usati per indicare le quattro nazioni alleatesi durante la prima guerra mondiale contro gli stati della Triplice intesa.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Imperi centrali · Mostra di più »

Impero austro-ungarico

L'Impero austro-ungaricoIn tedesco: Österreichisch-Ungarisches Reich; in ungherese: Osztrák-Magyar Birodalom.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Impero austro-ungarico · Mostra di più »

Impero britannico

L'Impero britannico fu il più vasto impero nella storia dell'uomo e comprendeva dominion, colonie, protettorati, mandati e altri territori governati o amministrati dal Regno Unito.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Impero britannico · Mostra di più »

Impero coloniale francese

Per Impero coloniale francese si intende il grande impero coloniale costruito tra il XVII e il XX secolo dalla Francia, con colonie in Asia, Africa e America settentrionale, oltre che in Oceania.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Impero coloniale francese · Mostra di più »

Impero giapponese

Con ci si riferisce comunemente al periodo della storia del Giappone che ha inizio con la restaurazione Meiji e termina con la fine della seconda guerra mondiale (comprendente quindi il periodo Meiji, il periodo Taishō e il periodo Shōwa).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Impero giapponese · Mostra di più »

Impero ottomano

L'Impero ottomano o Sublime Stato ottomano, noto anche come Sublime porta (in lingua turca ottomana دَوْلَتِ عَلِيّهٔ عُثمَانِیّه, Devlet-i ʿAliyye-i ʿOsmâniyye; in turco moderno: Osmanlı Devleti o Osmanlı İmparatorluğu), è stato un impero turco che è durato 623 anni, dal 1299 al 1922. Fu detto "ottomano" poiché costituito originariamente dai successori di Osman Gazi, guerriero turco capostipite della dinastia ottomana, che assunse il titolo di sultano con il nome di Osman I. Il sultanato, e poi impero con Maometto II, nacque in continuità col Sultanato selgiuchide di Rum e durò sino all'istituzione dell'odierna Repubblica di Turchia. L'Impero ottomano fu uno dei più estesi e duraturi della storia: infatti durante il XVI e il XVII secolo, al suo apogeo sotto il regno di Solimano il Magnifico, era uno dei più potenti Stati del mondo, un impero multietnico, multiculturale e multilinguistico che si estendeva dai confini meridionali del Sacro Romano Impero, alle periferie di Vienna e della Polonia a nord fino allo Yemen e all'Eritrea a sud; dall'Algeria a ovest fino all'Azerbaigian a est, controllando gran parte dei Balcani, del Vicino Oriente e del Nordafrica. Avendo Costantinopoli come capitale e un vasto controllo sulle coste del Mediterraneo, l'Impero fu al centro dei rapporti tra Oriente e Occidente per circa cinque secoli. Durante la prima guerra mondiale si alleò con gli Imperi centrali e con essi fu pesantemente sconfitto, tanto da essere smembrato per volontà dei vincitori.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Impero ottomano · Mostra di più »

Impero russo

L'Impero russo (in russo: Российская империя, Rossijskaja imperija), spesso indicato anche come Russia imperiale, fu l'organismo statale che per volontà di Pietro I il Grande (1682–1725) governò la Russia zarista dal 1721 fino alla deposizione di Nicola II (1894–1917) a seguito della rivoluzione di febbraio del 1917.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Impero russo · Mostra di più »

Impero tedesco

Il termine Impero tedesco o Impero germanico (1871 - 1918), chiamato anche Secondo Reich (Zweites Reich), si riferisce comunemente alla Germania nel periodo che va dal conseguimento di una piena unità nazionale il 18 gennaio 1871 fino all'abdicazione del Kaiser Guglielmo II il 9 novembre 1918, mentre più rara è la forma Reich tedesco.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Impero tedesco · Mostra di più »

Incrociatore da battaglia

L'incrociatore da battaglia (traduzione letterale del termine inglese battlecruiser) fu un tipo di grande nave da guerra dell'inizio del XX secolo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Incrociatore da battaglia · Mostra di più »

Incrociatore leggero

Un incrociatore leggero è una nave da guerra che risponde al principale requisito di un incrociatore, quello di essere in grado di eseguire azioni indipendenti dal punto di vista dell'autonomia, e di norma di dimensioni maggiori di un cacciatorpediniere di pari periodo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Incrociatore leggero · Mostra di più »

India

L'India (hindi: भारत Bhārat), ufficialmente Repubblica dell'India (Hindi: भारत गणराज्य Bhārat Gaṇarājya), è uno Stato federale dell'Asia meridionale, con capitale Nuova Delhi.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e India · Mostra di più »

Inedia

L'inedia è una grave riduzione nell'apporto di vitamine, nutrienti e in generale di energia all'organismo umano; è la forma più estrema di malnutrizione.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Inedia · Mostra di più »

Influenza spagnola

L'influenza spagnola, altrimenti conosciuta come la grande influenza o epidemia spagnola, fu una pandemia influenzale, insolitamente mortale, che fra il 1918 e il 1920 uccise decine di milioni di persone nel mondo, la prima delle due pandemie che coinvolgono il virus dell'influenza H1N1.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Influenza spagnola · Mostra di più »

Innsbruck

Innsbruck (in dialetto tirolese Innschpruckh, in italiano Isprucco, antiquato) è il capoluogo del Tirolo Settentrionale e dello stato federato austriaco del Tirolo, nonché capitale della regione storica nota con il nome di Principesca Contea del Tirolo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Innsbruck · Mostra di più »

Inseguimento della Goeben e della Breslau

L'inseguimento della Goeben e della Breslau cominciò poco dopo lo scoppio della prima guerra mondiale ed ebbe luogo nel Mar Mediterraneo quando la Flotta del Mediterraneo tentò di intercettare la flotta tedesca, comprendente l'incrociatore da battaglia Goeben e l'incrociatore leggero Breslau.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Inseguimento della Goeben e della Breslau · Mostra di più »

Interventismo

Con il termine interventismo si definiscono, in riferimento alla storia italiana, le posizioni assunte da alcune correnti politiche e di pensiero favorevoli all'intervento nella I guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Interventismo · Mostra di più »

Invasione russa della Prussia Orientale

L'invasione russa della Prussia Orientale è stato un evento bellico della prima guerra mondiale che si svolse sul fronte orientale tra l'agosto ed il settembre 1914.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Invasione russa della Prussia Orientale · Mostra di più »

Invasione tedesca del Belgio (1914)

L'invasione tedesca del Belgio del 1914 si svolse durante la fase iniziale della prima guerra mondiale sul fronte occidentale a seguito della decisione della Germania di dichiarare guerra a Francia e Russia e mettere in azione il cosiddetto piano Schlieffen, la strategia operativa preparata dall'alto comando tedesco in caso di conflitto su due fronti, progettata per ottenere rapidamente la vittoria all'ovest.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Invasione tedesca del Belgio (1914) · Mostra di più »

Iperinflazione

In economia con il termine iperinflazione si intende una situazione di inflazione particolarmente elevata tanto da indurre i consumatori ad usare valuta estera; secondo i principi contabili internazionali (IAS 29) si parla di iperinflazione quando uno Stato tende a fissare i prezzi in valuta estera e quando il livello dei prezzi è raddoppiato nell’arco di un triennio.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Iperinflazione · Mostra di più »

Iraq

L'Iraq, ufficialmente Repubblica d'Iraq, è uno Stato dell'Asia occidentale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Iraq · Mostra di più »

Isaac Rosenberg

Isaac Rosenberg era nato a Bristol, secondo di sei figli di Barnett e Hacha Rosenberg, che erano ebrei ortodossi di origine russa, provenienti da Dvinsk (ora in Lettonia).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Isaac Rosenberg · Mostra di più »

Ismail Enver

Ufficiale militare e capo della rivoluzione dei Giovani Turchi, Ismail Enver ebbe un ruolo di primo piano nell'ultimo periodo dell'Impero ottomano.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Ismail Enver · Mostra di più »

Isolazionismo

L'isolazionismo è una politica estera che combina un non-interventismo militare e una politica di nazionalismo economico (protezionismo).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Isolazionismo · Mostra di più »

Isole Caroline

Le Isole Caroline sono un arcipelago (1194 km² con 86 000 abitanti) dell'Oceano Pacifico, nella Micronesia, costituito da circa 500 tra isole vulcaniche, atolli e scogli corallini, distribuiti tra l'Equatore e 10° di latitudine N, su una fascia della lunghezza di 3 000 km e una larghezza di 800, con direzione prevalente W-E.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Isole Caroline · Mostra di più »

Isole del Pacifico

Le Isole del Pacifico sono un gruppo di 20- isole dell'Oceano Pacifico.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Isole del Pacifico · Mostra di più »

Isole Falkland

Le Isole Falkland o Isole Malvine (in inglese Falkland Islands; in spagnolo islas Malvinas; in italiano anticamente isole Maluine) sono un arcipelago dell'Atlantico meridionale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Isole Falkland · Mostra di più »

Isole Marianne

Le isole Marianne (o le Marianne; fino agli inizi del XX secolo furono chiamate isole dei Ladri, dallo spagnolo "islas de los Ladrones") sono un arcipelago creato dal congiungimento di 15 vulcani nel nord-ovest dell'oceano Pacifico, tra il 12º e 21º parallelo Nord e lungo il 145º meridiano est.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Isole Marianne · Mostra di più »

Isole Marshall

Le Isole Marshall (in marshallese Aorōkin M̧ajeļ; in inglese: Marshall Islands; pronuncia:, in tedesco: Marschallinseln) sono uno stato insulare (181,42 km², 50.840 abitanti nel 1999, con capitale Majuro), dell'Oceania.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Isole Marshall · Mostra di più »

Isonzo

L'Isonzo (Lusinç in friulano standard, Isuns, Lisuns, Lusinz, Lusins nelle varianti friulane locali, Soča in sloveno, Lisonz in bisiaco; Sontig in tedesco, desueto) è un fiume che scorre in parte (per 2/3) nel Goriziano sloveno e in parte (per 1/3) in provincia di Gorizia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Isonzo · Mostra di più »

Istanbul

Istanbul (in turco İstanbul, pronuncia), storicamente conosciuta come Bisanzio (in greco antico:, Byzàntion; in latino: Byzantium), Costantinopoli (in latino: Constantinopolis; in greco antico:, Konstantinoupolis; in turco ottomano قسطنطينيه Kostantîniyye) o Nuova Roma (in latino: Nova Roma; in greco antico:, Néa Rṓmē), è la città capoluogo della provincia omonima e il principale centro industriale, finanziario e culturale della Turchia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Istanbul · Mostra di più »

John French

Brillante comandante di cavalleria, si distinse durante la seconda guerra boera svolgendo un ruolo importante in molte battaglie alla guida della divisione mobile e dimostrandosi uno dei comandanti britannici più risoluti e preparati.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e John French · Mostra di più »

John Pershing

Distintosi giovane nella Guerra ispano-americana per il suo coraggio, dopo una lunga e brillante carriera nelle Filippine e in Messico contro i ribelli dei due paesi, Pershing fu a capo della spedizione statunitense nella Prima guerra mondiale e ancora dopo Capo di stato maggiore dell'Esercito degli Stati Uniti ed è per questo considerato il mentore di una generazione di generali americani che combatterono nella Seconda guerra mondiale come George Marshall, Dwight Eisenhower, Omar Bradley, Lesley James McNair, George Smith Patton e Douglas MacArthur.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e John Pershing · Mostra di più »

Joseph Chamberlain

Ministro del Commercio (dal 1880 al 1885) e ministro delle Colonie (dal 1895 al 1903) della Gran Bretagna.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Joseph Chamberlain · Mostra di più »

Joseph Joffre

Nato nei Pirenei Orientali, il padre viticoltore di origine catalana, entrò nell'esercito a diciotto anni, ad un anno dallo scoppio della guerra franco-prussiana nella quale servì come soldato semplice.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Joseph Joffre · Mostra di più »

Joseph Simon Gallieni

Brillante ufficiale coloniale, appartenente alla fanteria di marina, passò poi alle truppe coloniali.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Joseph Simon Gallieni · Mostra di più »

Jugoslavia

La Jugoslavia, o  meno diffusamente Iugoslavia (AFI:; in croato e in sloveno Jugoslavija, in serbo e in macedone Југославија; letteralmente "terra degli slavi del sud") fu uno Stato esistito tra il 1929 e il 2003 passando per diversi assetti istituzionali, che ha amministrato il territorio della Penisola balcanica occidentale nel corso del XX secolo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Jugoslavia · Mostra di più »

Kaiser

Kaiser è un titolo imperiale tedesco, utilizzato dai sovrani del Sacro Romano Impero, dell'Impero austriaco, dell'Impero austro-ungarico e dell'Impero tedesco.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Kaiser · Mostra di più »

Kaiserliche Marine

La Kaiserliche Marine o Marina imperiale fu la marina militare creata alla formazione dell'Impero tedesco.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Kaiserliche Marine · Mostra di più »

Karl Liebknecht

Nato a Lipsia, era il figlio di Wilhelm Liebknecht, uno dei fondatori del Partito Socialdemocratico di Germania.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Karl Liebknecht · Mostra di più »

Kars

Kars (in lingua armena: Ղարս o Կարս, in lingua curda: Qers, lingua azera: Qars) è una città della Turchia nord-orientale, capitale della provincia di Kars.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Kars · Mostra di più »

Köprüköy

Köprüköy è una località e un distretto della Turchia nord-orientale, appartenente alla provincia di Erzurum.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Köprüköy · Mostra di più »

Kenya

Il Kenya (AFI:; in swahili Jamuhuri ya Kenya, in inglese Republic of Kenya), a volte italianizzato come Kenia, è uno Stato dell'Africa orientale, confinante a nord con Etiopia e Sudan del Sud, a sud con la Tanzania, a ovest con l'Uganda, a nord-est con la Somalia e bagnato ad est dall'oceano Indiano.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Kenya · Mostra di più »

Kirkuk

Kirkuk è una città dell'Iraq e capitale del Governatorato di Kirkuk.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Kirkuk · Mostra di più »

Kolubara

Il Kolubara (in serbo Колубара) è un fiume della Serbia occidentale, lungo 123 chilometri; nasce vicino Valjevo dalla confluenza dei più piccoli fiumi Obnica e Jablanica, per poi sfociare nel fiume Sava vicino Obrenovac.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Kolubara · Mostra di più »

Konstantin Žostov

Nato in un piccolo villaggio al tempo parte dell'Impero Ottomano, dopo la guerra russo-turca del 1877-1878 si trasferisce a Sofia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Konstantin Žostov · Mostra di più »

Kumanovo

Kumanovo (macedone Куманово) è un comune nella parte settentrionale della Repubblica di Macedonia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Kumanovo · Mostra di più »

La Chapelle-aux-Saints

La Chapelle-aux-Saints è un comune francese di 221 abitanti situato nel dipartimento della Corrèze nella regione della Nuova Aquitania.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e La Chapelle-aux-Saints · Mostra di più »

La grande illusione (film)

La grande illusione (La Grande Illusion) è un film del 1937 diretto da Jean Renoir, nominato all'Oscar al miglior film nel 1939.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e La grande illusione (film) · Mostra di più »

La Manica

Il canale della Manica (in inglese: English Channel o Channel, in francese: la Manche, in bretone: Mor Breizh, in cornico Mor Bretannek, in guernesiais: Ch'nal, in jèrriais Ch'na), o più semplicemente la Manica, è un canale naturale che separa l'isola della Gran Bretagna dall'Europa continentale e collega il mare del Nord all'oceano Atlantico.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e La Manica · Mostra di più »

Lanciafiamme

Il lanciafiamme è un'arma utilizzata per incendiare vaste zone; utilizza miscele combustibili, spesso a base di petrolio o napalm, dato che la benzina, sviluppando molti vapori nella bombola, rischia di farla esplodere ed è più pericolosa per il soldato che sta usando l'arma.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Lanciafiamme · Mostra di più »

Landeck

Landeck è un comune austriaco di 7 773 abitanti nel distretto di Landeck, in Tirolo, del quale è capoluogo e centro maggiore; ha lo status di città capoluogo di distretto (Bezirkshauptstadt).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Landeck · Mostra di più »

Lavr Georgievič Kornilov

Kornilov è conosciuto soprattutto per lAffare Kornilov, che consisteva nel rafforzare il governo Kerenskij tra l'agosto ed il settembre 1917, ma che fallì e terminò con l'arresto di Kornilov, accusato di aver teorizzato un colpo di Stato.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Lavr Georgievič Kornilov · Mostra di più »

Lenin

Servì come primo ministro della Repubblica russa dal 1917 al 1918, della Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa dal 1918 al 1922 e dell'Unione Sovietica dal 1922 al 1924.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Lenin · Mostra di più »

Liegi

Liegi (in francese Liège, in vallone Lidje, in olandese Luik, in tedesco Lüttich) è una città francofona del Belgio, capoluogo dell'omonima provincia nella Regione vallone.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Liegi · Mostra di più »

Linea Hindenburg

La linea Hindenburg (per i tedeschi Siegfried Stellung) era un vasto sistema difensivo nel nordovest della Francia durante la prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Linea Hindenburg · Mostra di più »

Lituania

La Lituania (in lituano: Lietuva), ufficialmente Repubblica di Lituania (in lituano Lietuvos Respublika), è uno Stato membro dell'Unione europea, confinante a nord con la Lettonia, ad est con la Bielorussia, a sud con la Polonia e a sud-ovest con l'exclave russa dell'Oblast' di Kaliningrad, mentre ad ovest è bagnata dal mar Baltico.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Lituania · Mostra di più »

Londra

Londra (AFI:; in inglese britannico: London) è la capitale e maggiore città dell'Inghilterra e del Regno Unito, con i suoi abitanti.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Londra · Mostra di più »

Lord commissari dell'ammiragliato

I lord commissari dell'ammiragliato (in inglese Lords Commissioners of the Admiralty) sono una istituzione militare marinara britannica fondata nel Quattrocento come figura di comando della Royal Navy, poi accentuata nel 1673 e nel 1679 con la riduzione a soli dodici, poi sedici e infine sette membri del Consiglio privato di Sua Maestà.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Lord commissari dell'ammiragliato · Mostra di più »

Lorena (regione francese)

La Lorena (in francese Lorraine, in tedesco Lothringen, in lorenese Louréne) era una regione della Francia nord-orientale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Lorena (regione francese) · Mostra di più »

Louis Franchet d'Espèrey

Nato nell'Algeria allora francese, figlio di un ufficiale di cavalleria degli Chasseurs d'Afrique, venne educato allÉcole Spéciale Militaire de Saint-Cyr dove si diplomò nel 1876.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Louis Franchet d'Espèrey · Mostra di più »

Lovanio

Lovanio (nederl. Leuven, fr. Louvain) è il capoluogo della provincia del Brabante Fiammingo nel centro delle Fiandre e del Belgio.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Lovanio · Mostra di più »

Lubiana

Lubiana (in sloveno, pronuncia; in tedesco Laibach; in latino Labacum, anticamente Aemona) è la capitale e la più grande città della Slovenia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Lubiana · Mostra di più »

Ludwig van Beethoven

Figura cruciale della musica colta occidentale, Beethoven fu l'ultimo rappresentante di rilievo del classicismo viennese ed è considerato uno dei più grandi e influenti compositori di tutti i tempi.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Ludwig van Beethoven · Mostra di più »

Luigi Cadorna

Discendente di un'illustre famiglia di militari, divenne capo di Stato maggiore generale nel 1914 dopo l'improvvisa morte del generale Alberto Pollio e diresse con poteri quasi assoluti le operazioni del Regio Esercito nella prima guerra mondiale dall'entrata dell'Italia nel conflitto, maggio 1915, alla disfatta di Caporetto.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Luigi Cadorna · Mostra di più »

Lussemburgo

Il Granducato di Lussemburgo è un paese membro dell'Unione europea situato tra Germania, Francia e Belgio.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Lussemburgo · Mostra di più »

Macedonia (regione storica)

La Macedonia è una regione storica e geografica della penisola balcanica situata nell'Europa sud-orientale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Macedonia (regione storica) · Mostra di più »

Maciste alpino

Maciste alpino è un film del 1916 (e non del 1914 come spesso è scritto, anno in cui per l'Italia la Grande Guerra non era ancora cominciata), di Luigi Romano Borgnetto e Luigi Maggi con Bartolomeo Pagano nel ruolo di Maciste.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Maciste alpino · Mostra di più »

Mar Mediterraneo

Il mar Mediterraneo, detto brevemente Mediterraneo, è un mare intercontinentale situato tra Europa, Nordafrica e Asia occidentale connesso all'Oceano Atlantico.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Mar Mediterraneo · Mostra di più »

Mar Nero

Il Mar Nero (Čorne more; Čiornoje morie; Černo more; in rumeno: Marea Neagră; in turco: Karadeniz, in georgiano: შავი ზღვა, Shavi zghva, in greco moderno: Μαύρη Θάλασσα, Mávri Thálassa) è un mare interno situato tra l'Europa sud-orientale e l'Asia minore.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Mar Nero · Mostra di più »

Mar Rosso

Il Mar Rosso (in arabo: البحر الأحمر,; ebraico: ים סוף, Yam Suf; tigrino: ቀይሕ ባሕሪ) è un mare del Vicino Oriente compreso tra l'Africa e la penisola araba, comunicante con il mar Mediterraneo attraverso il canale di Suez, e con l'Oceano Indiano tramite lo stretto di Bab el-Mandeb.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Mar Rosso · Mostra di più »

Mare Adriatico

Il mare Adriatico è l'articolazione del mar Mediterraneo situata tra la penisola italiana e la penisola balcanica.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Mare Adriatico · Mostra di più »

Mare del Nord

Il mare del Nord è un mare epicontinentale dell'Europa nord-occidentale, situato cioè sulla piattaforma continentale europea.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Mare del Nord · Mostra di più »

Maria Bergamas

Maria Bergamas visse a Trieste, dove si era trasferita in gioventù, e dove risiedeva allo scoppio della Grande guerra.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Maria Bergamas · Mostra di più »

Marina ottomana

La Marina ottomana (Osmanlı Donanması) fu la forza navale ai tempi della Sublime Porta, una delle maggiori potenze navali sulla Terra.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Marina ottomana · Mostra di più »

Mario Monicelli

Monicelli è stato uno dei più celebri registi italiani della sua epoca.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Mario Monicelli · Mostra di più »

Marna (fiume)

La Marna (in francese Marne) è un fiume francese del Bacino parigino.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Marna (fiume) · Mostra di più »

Maschera antigas

Una maschera antigas è un dispositivo di protezione delle vie respiratorie da agenti inquinanti dell'atmosfera.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Maschera antigas · Mostra di più »

Maurice Barrès

Maurice Barrès studiò al liceo di Nancy.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Maurice Barrès · Mostra di più »

Maurice Maeterlinck

Maurice Maeterlinck nacque a Gand, in Belgio, da una famiglia benestante di lingua francese, Polydore e Mathilde Colette Françoise Van den Bossche.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Maurice Maeterlinck · Mostra di più »

Maurice Paul Emmanuel Sarrail

Nacque a Carcassonne il 6 aprile 1856 ed entrò poi come allievo nell'Accademia Militare di Saint-Cyr nel 1875, scegliendo l'arma di fanteria.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Maurice Paul Emmanuel Sarrail · Mostra di più »

Maximilian di Baden

Ha sposato l'arciduchessa Valeria d'Austria, figlia dell'arciduca Uberto Salvatore d'Austria e della principessa Rosamaria di Salm-Salm, civilmente il 23 settembre 1966 a Salem, e religiosamente il 30 settembre 1966 nel castello di Persenbeug in Austria da cui ha avuto quattro figli.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Maximilian di Baden · Mostra di più »

Maximilian von Prittwitz

Von Prittwitz nacque da una famiglia slesiana di antica aristocrazia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Maximilian von Prittwitz · Mostra di più »

Maximilian von Spee

Si arruolò nella marina imperiale nel 1878.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Maximilian von Spee · Mostra di più »

Medio Oriente

Il Medio Oriente è una regione geografica che comprende i territori dell'Asia occidentale, europei (la porzione di Turchia a ovest dello stretto del Bosforo) e nordafricani (Egitto).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Medio Oriente · Mostra di più »

Memoriale di Tannenberg

Il Memoriale di Tannenberg (Tannenberg-Nationaldenkmal / Reichsehrenmal Tannenberg) era un memoriale eretto nel 1927 presso Hohenstein (su progetto degli architetti-fratelli Kruger), nella Prussia orientale (attuale Polonia: nome polacco Olsztynek) in ricordo dei soldati tedeschi caduti nella celebre battaglia di Tannenberg del 1914 durante la prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Memoriale di Tannenberg · Mostra di più »

Memoriale di Thiepval

Il Memoriale di Thiepval ai caduti della Somme, semplicemente noto come Memoriale di Thiepval, è il più grande memoriale britannico, costruito per ricordare lo sforzo anglo-francese e i 72.191 soldati britannici e sudafricani caduti nella battaglia della Somme della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Memoriale di Thiepval · Mostra di più »

Menscevismo

I menscevichi furono una fazione del movimento rivoluzionario russo che emerse nel 1903 dopo una disputa tra Lenin e Julij Martov, entrambi membri del Partito Operaio Socialdemocratico Russo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Menscevismo · Mostra di più »

Mesen

Mesen (in francese Messines) è un comune belga di 1.040 abitanti, situato nella provincia fiamminga delle Fiandre Occidentali.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Mesen · Mostra di più »

Mesopotamia

Con il termine Mesopotamia si intende una regione del Vicino Oriente, parte della cosiddetta Mezzaluna Fertile.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Mesopotamia · Mostra di più »

Messico

Il Messico (México;: Mēxihco), ufficialmente gli Stati Uniti Messicani (Estados Unidos Mexicanos;: Mēxihcatl Tlacetilīlli Tlahtohcāyōtl), è una democrazia rappresentativa composta da trentuno Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Messico · Mostra di più »

Michail Vasil'evič Alekseev

Ufficiale di spicco prima e durante la prima guerra mondiale, fu uno dei capi delle forze anti-bolsceviche dell'Armata Bianca nel periodo 1917 - 1918.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Michail Vasil'evič Alekseev · Mostra di più »

Micronesia

La Micronesia è una delle macroregioni in cui tradizionalmente viene divisa l'Oceania.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Micronesia · Mostra di più »

Military Service Act 1916

Il Military Service Act 1916 fu una legge del Parlamento inglese emanata durante la prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Military Service Act 1916 · Mostra di più »

Milite Ignoto

Il Milite Ignoto è un militare morto in una guerra il cui corpo non è stato identificato e che si pensa non potrà mai essere identificato.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Milite Ignoto · Mostra di più »

Milizia armena

La milizia armena, o unità di irregolari armeni, nota anche con i termini armeni Ֆէտայի (fedayyin) e կամավոր (kamavor) fu una unità militare del XIX e dell'inizio del XX secolo formata da guerriglieri di nazionalità armena che lasciavano le loro famiglie per unirsi alle brigate di volontari.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Milizia armena · Mostra di più »

Mina navale

La mina navale è un ordigno esplosivo di peso compreso fra i 150 e i 1000 kg, contenuto in un involucro a tenuta stagna generalmente metallico, usato per creare sbarramenti alle navi nemiche, lungo le rotte commerciali, gli ingressi dei porti o in particolari zone di mare d'importanza strategica.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Mina navale · Mostra di più »

Ministero della pubblica istruzione

Il Ministero della pubblica istruzione (MPI) è stato (1861-1929; 1944-2001; 2006-2008) un dicastero del Governo italiano preposto all'amministrazione del sistema scolastico nazionale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Ministero della pubblica istruzione · Mostra di più »

Missy-aux-Bois

Missy-aux-Bois è un comune francese di 107 abitanti situato nel dipartimento dell'Aisne della regione dell'Alta Francia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Missy-aux-Bois · Mostra di più »

Mitragliatrice leggera

La mitragliatrice leggera è un'arma a ripetizione di scarso peso, ad alta cadenza di fuoco e non da postazione, cioè adatta al trasporto per essere piazzata velocemente in battaglia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Mitragliatrice leggera · Mostra di più »

Mobilitazione

La mobilitazione è il complesso delle predisposizioni, delle operazioni e dei provvedimenti mediante i quali tutta una nazione passa in ogni suo elemento dallo stato di pace allo stato di guerra.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Mobilitazione · Mostra di più »

Molière

Il 15 gennaio 1622 venne battezzato nella chiesa di sant'Eustachio a Parigi.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Molière · Mostra di più »

Monte Rombon

Il Monte Rombon (2.207) è una montagna delle Alpi Giulie.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Monte Rombon · Mostra di più »

Mosa (fiume)

La Mosa (in francese Meuse, in olandese Maas e in vallone Moûze) è un grande fiume europeo che nasce in Francia, scorre attraverso il Belgio e i Paesi Bassi, e sfocia nel mare del Nord.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Mosa (fiume) · Mostra di più »

Mosul

Mosul (o più raramente in Italiano Mossul) è una città dell'Iraq, capoluogo del governatorato di Ninawa.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Mosul · Mostra di più »

Mozambico

Il Mozambico (in portoghese Moçambique) è uno Stato dell'Africa Orientale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Mozambico · Mostra di più »

Muş

Muş (in armeno: Մուշ) è una città della Turchia, situata nella parte orientale dell'Anatolia, capoluogo della provincia omonima.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Muş · Mostra di più »

Mulhouse

Mulhouse (pronuncia //, in tedesco Mülhausen, in alsaziano Mìlhüsa, in italiano Molosa) è una città della Francia di 111 273 abitanti, situata nel dipartimento dell'Alto Reno nella regione Grand Est, sul fiume Ill e sul canale dal Rodano al Reno.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Mulhouse · Mostra di più »

Museo nazionale di storia naturale di Francia

Il Muséum national d'histoire naturelle (detto anche semplicemente Le Muséum o, in sigla, MNHN) è il museo nazionale di storia naturale francese, con sede a Parigi, posto sotto la tutela congiunta dei ministeri dell'Educazione nazionale, della Ricerca e dell'Ambiente.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Museo nazionale di storia naturale di Francia · Mostra di più »

Mustafa Kemal Atatürk

Mustafa Kemal nasce all'inizio del 1881 nella Salonicco ottomana (Selanik, oggi Tessalonica, Grecia).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Mustafa Kemal Atatürk · Mostra di più »

Namibia

La Namibia (ingl. Republic of Namibia, ted. Republik Namibia, af. Republiek van Namibië) è uno Stato dell'Africa meridionale, la cui capitale è Windhoek.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Namibia · Mostra di più »

Namur

Namur (in vallone Nameur, in olandese Namen) è una città del Belgio di circa 100.000 abitanti, capitale della Vallonia, capoluogo dell'omonima provincia e sede vescovile cattolica, posta alla confluenza dei fiumi Mosa e Sambre.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Namur · Mostra di più »

Nancy

Nancy (AFI:; Nanciacum in latino medievale, Nanzig in tedesco arcaico, Nanzeg in lussemburghese) è un comune francese di 108.597 abitanti (420.000 nell'area urbana) capoluogo del dipartimento della Meurthe e Mosella nella regione Grand Est.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Nancy · Mostra di più »

Nauru

Nauru (ufficialmente Repubblica di Nauru, in inglese Republic of Nauru, in nauruano Ripublik Naoero) è uno stato insulare dell'Oceania della Micronesia, indipendente dal 1968, composto da una sola isola di con 10 000 abitanti.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Nauru · Mostra di più »

Nave da battaglia

Con il termine nave da battaglia (chiamata anche corazzata) si indicano le più potenti navi da guerra delle marine militari per tutto il periodo che va circa dalla metà del XIX secolo fino a poco dopo la fine della seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Nave da battaglia · Mostra di più »

Neue Wache

Le Neue Wache (Nuova Guardia) è un monumento neoclassico situato al centro di Berlino.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Neue Wache · Mostra di più »

Nicolae Filipescu

A soli 30 anni, fondò il giornale Epoca, cui hanno collaborato, tra gli altri, Ion Luca Caragiale, Alexandru Vlahuță, Titu Liviu Maiorescu e Barbu Ștefănescu Delavrancea.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Nicolae Filipescu · Mostra di più »

Nida

Il Nida è un fiume che attraversa la Polonia, ha una lunghezza di 153 chilometri.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Nida · Mostra di più »

Niente di nuovo sul fronte occidentale

Niente di nuovo sul fronte occidentale (titolo originale Im Westen nichts Neues) è un romanzo storico scritto nel 1929 da Erich Maria Remarque, pseudonimo di Erich Paul Remark, che narra le vicende di un soldato tedesco durante la Prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Niente di nuovo sul fronte occidentale · Mostra di più »

Nikolaj Nikolaevič Romanov (1856-1929)

Cugino di secondo grado dello zar Nicola II, era chiamato in famiglia Nikolaša oppure, per distinguerlo dallo zar, "Nicola l'alto" in contrapposizione a "Nicola il basso"; in occidente era noto come il "granduca Nicola".

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Nikolaj Nikolaevič Romanov (1856-1929) · Mostra di più »

Nikolaj Semënovič Čcheidze

Nato a Poti, nella Georgia occidentale, in una famiglia aristocratica, studiò nel ginnasio di Kutaisi ed entrò nel 1887 all'Università di Novorossijsk per frequentarvi la Facoltà di medicina, ma ne fu espulso nel 1888.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Nikolaj Semënovič Čcheidze · Mostra di più »

Nona battaglia dell'Isonzo

La Nona Battaglia dell'Isonzo fu combattuta nel 1916 dal 31 ottobre al 4 novembre tra il Regio Esercito e quello dell'Impero asburgico.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Nona battaglia dell'Isonzo · Mostra di più »

Nuova Guinea tedesca

La Nuova Guinea Tedesca è stato un protettorato tedesco dal 1884 al 1919, comprendente il territorio della parte nord-orientale della Nuova Guinea e alcuni arcipelaghi vicini.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Nuova Guinea tedesca · Mostra di più »

Nuova Zelanda

La Nuova Zelanda (in inglese: New Zealand, in māori: Aotearoa) è uno stato insulare dell'Oceania, posto nell'oceano Pacifico meridionale, formato da due isole principali, l'Isola del Nord e l'Isola del Sud, e da numerose isole minori come l'Isola Stewart e le isole Chatham.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Nuova Zelanda · Mostra di più »

Obiezione di coscienza

La locuzione obiezione di coscienza indica la possibilità di rifiutare di ottemperare a un dovere, imposto dall'ordinamento giuridico o comunque contrario alle convinzioni di una persona, da parte di chi ritiene gli effetti che deriverebbero dall'ottemperanza contrari alle proprie convinzioni etiche, morali o religiose.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Obiezione di coscienza · Mostra di più »

Oceano Atlantico

L'oceano Atlantico, detto brevemente Atlantico, è il secondo oceano della Terra per estensione, di cui ricopre circa il 20% della superficie.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Oceano Atlantico · Mostra di più »

Oceano Indiano

L'oceano Indiano è un oceano della Terra.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Oceano Indiano · Mostra di più »

Odino

Odino (in lingua norrena Óðinn, anche noto con il nome germanico Wotan) è la divinità principale, personificazione del sacro o "totalmente Altro", a un tempo il principio dell'universo e la sua modalità di attuazione, della religione e della mitologia germanica e norrena.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Odino · Mostra di più »

Offensiva Bergmann

L'offensiva Bergmann fu il primo scontro fra truppe russe ed ottomane durante la Campagna del Caucaso.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Offensiva Bergmann · Mostra di più »

Offensiva Brusilov

L'Offensiva Brusilov (in russo: Брусиловский прорыв) fu la più grande offensiva condotta dall'Impero russo durante la prima guerra mondiale e considerata la più grande vittoria della Triplice intesa durante tutta la guerra.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Offensiva Brusilov · Mostra di più »

Offensiva del Kosovo (1915)

L'Offensiva del Kosovo (in bulgaro Косовска настъпателна операция, trasl: Kosovska nastŭpatelna operatsiya) fu uno scontro che ebbe luogo in questa regione tra il 10 novembre e il 4 dicembre 1915, durante la Prima Guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Offensiva del Kosovo (1915) · Mostra di più »

Offensiva del Vardar

L'Offensiva del Vardar, che temporalmente va dal 14 al 29 settembre 1918, fu l'ultima grande operazione militare sul Fronte macedone durante la Prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Offensiva del Vardar · Mostra di più »

Offensiva della Mosa-Argonne

L'offensiva della Mosa-Argonne, anche detta "battaglia della foresta dell'Argonne" o "battaglia delle Argonne", avvenne tra il 26 settembre e l'11 novembre 1918, lungo il Fronte occidentale della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Offensiva della Mosa-Argonne · Mostra di più »

Offensiva di Erzurum

L'offensiva di Erzurum o battaglia di Erzurum fu una massiccia offensiva invernale condotta dall'Esercito Imperiale Russo durante la campagna del Caucaso che portò alla conquista dell'importante città strategica di Erzurum.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Offensiva di Erzurum · Mostra di più »

Offensiva di Samarrah

L'offensiva di Samarrah è stato un episodio della Campagna di Mesopotamia della Prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Offensiva di Samarrah · Mostra di più »

Offensiva Kerenskij

L'offensiva Kerenskij (conosciuta anche come offensiva di luglio o offensiva della Galizia) fu l'ultima offensiva lanciata dalla Russia durante la prima guerra mondiale ed ebbe luogo nel luglio del 1917.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Offensiva Kerenskij · Mostra di più »

Officine Kirov

Le Officine Kirov (Кировский Завод, Kirovskij Zavod) sono un grande complesso industriale russo situato a San Pietroburgo le cui attività riguardano prevalentemente la meccanica pesante e la costruzione di macchinari, attrezzature industriali, autoveicoli e macchine agricole.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Officine Kirov · Mostra di più »

Oh, che bella guerra!

Oh, che bella guerra! (Oh! What a Lovely War) è un film del 1969 diretto da Richard Attenborough, al suo debutto come regista.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Oh, che bella guerra! · Mostra di più »

Opinione pubblica

L'opinione pubblica è l'aggregato delle attitudini di pensiero collettive o delle convinzioni mantenute dalla popolazione adulta.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Opinione pubblica · Mostra di più »

Organica

L'organica militare (comunemente, anche solo organica) è una disciplina, parte dell'arte militare, che studia gli aspetti organizzativi, ordinativi, di pianificazione e programmazione teorica, relativi alle forze armate.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Organica · Mostra di più »

Orizzonti di gloria (film)

Orizzonti di gloria (Paths of Glory) è un film del 1957 diretto da Stanley Kubrick, tratto dal romanzo omonimo di Humphrey Cobb.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Orizzonti di gloria (film) · Mostra di più »

Oskar Potiorek

Figlio di un ufficiale di carriera originario della Carinzia, dopo la scuola Potiorek fu educato all'accademia militare imperiale di Vienna (k.u.k. Kriegsschule), dove si diplomò nel 1879.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Oskar Potiorek · Mostra di più »

Osmanlı İmparatorluğu Ordusu

L'esercito dell'Impero Ottomano (in turco Osmanlı İmparatorluğu Ordusu) era suddiviso in tre strutture organizzative.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Osmanlı İmparatorluğu Ordusu · Mostra di più »

Ossario di Douaumont

L'ossario di Douaumont è una sorta di necropoli della prima guerra mondiale, la cui architettura ha valore simbolico di monumento commemorativo degli orrori della famosa battaglia di Verdun.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Ossario di Douaumont · Mostra di più »

Ottava battaglia dell'Isonzo

L'ottava battaglia dell'Isonzo è un evento della prima guerra mondiale: l'offensiva italiana iniziò tra il 10 ed e il 12 ottobre 1916 nella zone di Doberdò, a est di Monfalcone.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Ottava battaglia dell'Isonzo · Mostra di più »

Otto Dix

Dipinse le sue opere più note durante gli anni della fragile Repubblica di Weimar, incentrate su temi forti e rappresentati con crudezza: la guerra e la morte al fronte, i reduci storpi nelle città del dopoguerra, le deformità, il rapporto tra eros e morte, oltre a numerosi ritratti e gli autoritratti che realizzerà con costanza per tutta la vita.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Otto Dix · Mostra di più »

Otto Liman von Sanders

Otto Liman Von Sanders apparteneva ad una nobile famiglia prussiana della Pomerania.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Otto Liman von Sanders · Mostra di più »

Otto von Bismarck

Dal 1865 fu Conte di Bismarck-Schönhausen, dal 1871 Principe von Bismarck e dal 1890 Duca di Lauenburg.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Otto von Bismarck · Mostra di più »

Palestina

Con il nome Palestina (Palestina; in yiddish: פאלעסטינע, Palestine; in greco: Παλαιστίνη, Palaistine; in latino: Palaestina) viene indicata la regione geografica del Vicino Oriente compresa tra il Mar Mediterraneo, il fiume Giordano, il Mar Morto, a scendere fino al mar Rosso e i confini con l'Egitto.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Palestina · Mostra di più »

Palmanova

Palmanova (Palme in friulano) è un comune italiano di abitanti della provincia di Udine in Friuli-Venezia Giulia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Palmanova · Mostra di più »

Paludi del Pryp"jat'

Le Paludi del Pryp"jat' (Припятские болота, Pripjatskie bolota in russo) sono una vasta zona umida situata lungo le rive del fiume Pryp"jat', a cavallo del confine ucraino-bielorusso.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Paludi del Pryp"jat' · Mostra di più »

Papa Benedetto XV

Giacomo della Chiesa nacque a Genova in un palazzo di Salita Santa Caterina e fu battezzato nella chiesa parrocchiale di Nostra Signora delle Vigne (anche se la delegazione genovese di Pegli, allora comune autonomo, ne rivendica i natali basandosi su una tradizione orale) da famiglia nobile ma non più particolarmente benestante, terzo di quattro figli di Giuseppe e di Giovanna dei marchesi Migliorati.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Papa Benedetto XV · Mostra di più »

Parigi

Parigi (AFI:; in francese Paris, pronuncia; con riferimento alla città antica, Lutezia, in francese Lutèce, dal latino Lutetia Parisiorum) è la capitale e la città più popolata della Francia, capoluogo della regione dell'Île-de-France e l'unico comune a essere nello stesso tempo dipartimento, secondo la riforma del 1977 e i dettami della legge PML, che espansero i vecchi confini comunali.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Parigi · Mostra di più »

Parisgeschütz

Il Parisgeschütz (tedesco: cannone di Parigi) era il nome di un pezzo di artiglieria/cannone ferroviario con il quale i tedeschi bombardarono Parigi durante la prima guerra mondiale, dal marzo all'agosto del 1918.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Parisgeschütz · Mostra di più »

Partito Socialdemocratico di Germania

Il Partito Socialdemocratico di Germania (in tedesco: Sozialdemokratische Partei Deutschlands, SPD) è uno dei due maggiori partiti politici tedeschi.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Partito Socialdemocratico di Germania · Mostra di più »

Patto di Londra

Il Patto di Londra (conosciuto anche come "Trattato di Londra") fu un accordo segreto firmato il 26 aprile 1915, stipulato tra il governo italiano e i rappresentanti della Triplice Intesa, con i quali l'Italia si impegnò a scendere in guerra contro gli Imperi Centrali, durante la prima guerra mondiale, entro un mese dalla stipula in cambio di cospicui compensi territoriali non completamente riconosciuti nel successivo trattato di Versailles alla fine del conflitto.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Patto di Londra · Mostra di più »

Paul Emil von Lettow-Vorbeck

Nato in una famiglia di tradizioni militari, studiò l'arte militare ricoprendo la carica di ufficiale di artiglieria.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Paul Emil von Lettow-Vorbeck · Mostra di più »

Paul Nash

Già membro del London group e fratello di John Nash, fu litografo di guerra durante la prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Paul Nash · Mostra di più »

Paul von Hindenburg

Figura importante della prima guerra mondiale, esercitò il comando supremo dell'esercito tedesco sul fronte orientale, ottenendo notevoli vittorie contro i russi.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Paul von Hindenburg · Mostra di più »

Paul von Rennenkampf

Rennenkampf, di origine baltico-tedesca, nacque nell'odierna Estonia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Paul von Rennenkampf · Mostra di più »

Penisola araba

La penisola arabica o penisola araba (ossia "Penisola (o Isola) degli Arabi") è un vasto sub-continente trapezoidale che a nord confina col deserto siriano, a ovest col mar Rosso, a sud con l'oceano Indiano e a est con il golfo Persico.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Penisola araba · Mostra di più »

Penisola balcanica

La penisola balcanica, anche conosciuta come Balcani, è una penisola dell'Europa orientale che è delimitata a ovest dal mare Adriatico, a sud-ovest dal mar Ionio, a est dal mar Nero e a sud-est dal mar Egeo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Penisola balcanica · Mostra di più »

Penisola del Sinai

La penisola del Sinai (ebraico: סיני) è una penisola di forma triangolare del Vicino Oriente che fa parte dell'Egitto nord-orientale ed è zona di congiunzione tra i continenti africano e asiatico.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Penisola del Sinai · Mostra di più »

Penisola di Gallipoli

La penisola di Gallipoli, anticamente chiamata Chersoneso Tracico, è una penisola situata nel continente europeo e che fa parte della Turchia, costituendone assieme ad altri territori la parte europea.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Penisola di Gallipoli · Mostra di più »

Philippe Pétain

Generale molto amato durante la prima guerra mondiale, fu a capo del governo collaborazionista di Vichy dal 1940 al 1944, in seguito al Secondo armistizio di Compiègne.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Philippe Pétain · Mostra di più »

Piano Dawes

Il piano Dawes fu un piano di natura economica per la risoluzione del problema delle riparazioni di guerra stabilite dal Trattato di Versailles a carico della Germania: tale piano, che deve il nome al suo ideatore, Charles Gates Dawes, venne approvato nel 1924.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Piano Dawes · Mostra di più »

Piano Schlieffen

Il Piano Schlieffen fu un piano strategico dello Stato Maggiore tedesco, concepito nel 1905 in previsione di una guerra su due fronti (ad est contro la Russia e ad ovest contro la Francia e la Gran Bretagna), guerra che la Germania temeva di dover prima o poi affrontare in seguito all'alleanza tra Francia e Russia ed all'accordo stipulato con la Entente cordiale tra Francia e Gran Bretagna.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Piano Schlieffen · Mostra di più »

Piave

Il Piave è un fiume italiano, che attraversa due regioni della penisola, il Friuli-Venezia Giulia e il Veneto.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Piave · Mostra di più »

Pierre Duhem

È conosciuto soprattutto per le sue opere riguardanti le indeterminazioni legate al metodo sperimentale e la storia del progresso scientifico durante il Medioevo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Pierre Duhem · Mostra di più »

Plezzo

PlezzoIndicazione trilingue del comune di Flitsch, Plezzo, Bovec in: Flitsch (Bovec, Plezzo) nella mappa zoomabile di:, già Pletz – periodo napoleonico (in sloveno Bovec, è un comune della Slovenia nord-occidentale di 3.213Popolazione residente al 30/06/2011 abitanti, di cui 1.630 residenti nel capoluogo comunale. Plezzo è un piccolo paese alpino dell'alta Valle Isonzo, posto in una piana alla confluenza tra la val Coritenza (Koritnica) e la Valle di Trenta, nelle Alpi Giulie, che conducono, rispettivamente, agli importanti valichi alpini del passo del Predil (Predel) e del passo della Moistrocca (Vršič). Parte del territorio è compreso nel parco nazionale del Tricorno (in sloveno: Triglav).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Plezzo · Mostra di più »

Pogrom

Pogrom è un termine storico di derivazione russa (погром, pronuncia:, che significa letteralmente «devastazione»), con cui vengono indicate le sommosse popolari antisemite, e i conseguenti massacri e saccheggi, avvenute nel corso della storia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Pogrom · Mostra di più »

Polonia

La Polonia, ufficialmente Repubblica di Polonia, (in polacco: Rzeczpospolita Polska, nel linguaggio comune Polska) è uno Stato situato nell'Europa centrale, membro dell'Unione europea, della NATO e dell'ONU.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Polonia · Mostra di più »

Praga

Praga (AFI:; in ceco Praha, in tedesco Prag) è la capitale (dal 1993) e la più grande città della Repubblica Ceca.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Praga · Mostra di più »

Premio Goncourt

Il premio Goncourt è un premio letterario francese istituito a Parigi nel 1896 per volere dello scrittore Edmond de Goncourt, che l'aveva espressamente richiesto nel suo testamento.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Premio Goncourt · Mostra di più »

Presa di Baghdad (1917)

La presa di Baghdad è stata un episodio della Campagna di Mesopotamia della Prima guerra mondiale, durante il quale, l'11 marzo 1917, l'esercito britannico riuscì a conquistare la città strappandola all'Impero Ottomano.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Presa di Baghdad (1917) · Mostra di più »

Prigioniero di guerra

Un prigioniero di guerra (in lingua inglese POW, acronimo dell'inglese prisoner of war) è un individuo, tipicamente un militare o ad esso assimilato, che viene catturato dalle forze armate belligeranti avversarie, in regolare azione di combattimento durante una guerra.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Prigioniero di guerra · Mostra di più »

Prima battaglia dei laghi Masuri

La Prima battaglia dei laghi Masuri fu uno dei primi scontri sul fronte orientale durante la prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Prima battaglia dei laghi Masuri · Mostra di più »

Prima battaglia del Piave

La prima battaglia del Piave si svolse durante la prima guerra mondiale (nel novembre 1917) al confine tra Trentino e Veneto, tra il Regio Esercito italiano da una parte e le forze dell'Impero tedesco e dell'Impero austro-ungarico dall'altra (per le omonime battaglie successive vedi Offensiva del Piave).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Prima battaglia del Piave · Mostra di più »

Prima battaglia dell'Aisne

La Prima battaglia dell'Aisne fu l'offensiva alleata portata contro l'ala sinistra della 1ª Armata tedesca di Alexander von Kluck e la 2ª Armata tedesca di Karl von Bülow, dopo che queste si ritirarono a seguito della Prima battaglia della Marna, dell'inizio del settembre 1914.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Prima battaglia dell'Aisne · Mostra di più »

Prima battaglia dell'Isonzo

La Prima battaglia dell'Isonzo fu combattuta dal 23 giugno al 7 luglio 1915 tra l'esercito italiano e quello austro-ungarico.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Prima battaglia dell'Isonzo · Mostra di più »

Prima battaglia della Champagne

La prima battaglia della Champagne (in francese "Bataille de Champagne") fu combattuta durante la prima guerra mondiale nella regione della Champagne, in Francia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Prima battaglia della Champagne · Mostra di più »

Prima battaglia della Marna

La prima battaglia della Marna fu uno scontro decisivo avvenuto nella regione compresa tra i fiumi Marna e Ourcq, a est di Parigi, nelle prime fasi della prima guerra mondiale sul fronte occidentale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Prima battaglia della Marna · Mostra di più »

Prima battaglia di Ypres

La Prima battaglia di Ypres, chiamata anche battaglia delle Fiandre, è stata l'ultima grande battaglia del 1914 nel corso della Prima guerra mondiale; insieme alla battaglia dell'Yser segnò il termine della cosiddetta "Corsa al mare".

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Prima battaglia di Ypres · Mostra di più »

Prima guerra balcanica

La prima guerra balcanica (in bulgaro indicata semplicemente come Балканска война, balkanska vojna; in greco Πρώτος βαλκανικός πόλεμος, Pròtos valkanikòs pòlemos; in serbo Први балкански рат, Prvi balkanski rat; in albanese Lufta e parë ballkanike; in turco Birinci balkan savaşı) iniziò l'8 ottobre 1912, quando il Regno del Montenegro dichiarò guerra all'Impero ottomano; pochi giorni più tardi scesero in campo, a fianco del primo, anche i regni di Bulgaria, Serbia e Grecia dando vita alla Lega balcanica, ed estendendo il conflitto a tutta la parte meridionale dei Balcani.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Prima guerra balcanica · Mostra di più »

Prima Repubblica Austriaca

Con la locuzione Prima Repubblica Austriaca, nella storia del paese mitteleuropeo, ci si riferisce al periodo successivo alla prima guerra mondiale che seguì la caduta dell'Impero austro-ungarico (Finis Austriae) fino alla seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Prima Repubblica Austriaca · Mostra di più »

Prima Repubblica portoghese

La Prima Repubblica portoghese è la denominazione coniata per designare la República Democrática Portuguesa, ossia l'entità politica costituitasi nel 1910, con la fine della monarchia costituzionale, e dissoltasi nel 1926, a seguito del colpo di Stato che condusse alla dittatura militare "Ditadura Nacional" e al regime dell'"Estado Novo" di António de Oliveira Salazar.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Prima Repubblica portoghese · Mostra di più »

Processo di Norimberga

Processo di Norimberga è il nome usato per indicare due distinti gruppi di processi ai nazisti coinvolti nella seconda guerra mondiale e nella Shoah.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Processo di Norimberga · Mostra di più »

Propaganda

La propaganda è "l'attività di disseminazione di idee e informazioni con lo scopo di indurre a specifici atteggiamenti e azioni" ovvero il "conscio, metodico e pianificato utilizzo di tecniche di persuasione per raggiungere specifici obiettivi atti a beneficiare coloro che organizzano il processo".

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Propaganda · Mostra di più »

Provincia autonoma di Trento

Aiuto:Provincia --> La provincia autonoma di Trento (Autonome Provinz Trient in tedesco, Provincia Autonoma de Trent in ladino, Sèlbstendig Provintz vo Tria in cimbro, Autonome Provinz va Trea't in mocheno, Provincia de Trent in dialetto trentino), comunemente nota come Trentino, è una provincia italiana del Trentino-Alto Adige di abitanti, con capoluogo Trento.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Provincia autonoma di Trento · Mostra di più »

Prussia

La Prussia (in tedesco Preußen; in latino Borussia, Prussia oppure Prutenia; in polacco Prusy; in russo Пруссия) è stata una regione storica, uno stato europeo e, a partire dal 1871, parte della Germania fino alla caduta del Terzo Reich, dopo il secondo conflitto mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Prussia · Mostra di più »

Prussia Orientale

La Prussia Orientale (Tedesco: Ostpreußen; Lituano: Rytų Prūsija; Polacco: Prusy Wschodnie; Russo: Восточная Пруссия, Vostočnaja Prussija; yiddish: מזרח־פּרײַסן, Mizrekh-Prajsn) è una storica provincia della Prussia e dell'Impero tedesco.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Prussia Orientale · Mostra di più »

Quarta battaglia di Ypres

La quarta battaglia di Ypres (meglio conosciuta come battaglia del Lys o operazione Georgette) è stato uno scontro, svoltosi il 9 e il 29 aprile 1918, durante l'ultima grande offensiva tedesca della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Quarta battaglia di Ypres · Mostra di più »

Quattordici punti

I "Quattordici punti" (in inglese "Fourteen Points") è il nome dato ad un discorso pronunciato dal presidente Woodrow Wilson l'8 gennaio 1918 davanti al Senato degli Stati Uniti e contenente i propositi di Wilson stesso in merito all'ordine mondiale seguente la prima guerra mondiale, basati su appunto quattordici principi di base.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Quattordici punti · Mostra di più »

Quinta battaglia dell'Isonzo

La Quinta battaglia dell'Isonzo fu combattuta tra il 9 e il 15 marzo 1916 tra l'esercito italiano e quello austro-ungarico.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Quinta battaglia dell'Isonzo · Mostra di più »

Quinta battaglia di Ypres

La quinta battaglia di Ypres, anche detta battaglia dei crinali delle Fiandre, si svolse dal 28 settembre al 2 ottobre 1918 nell'ambito della più ampia offensiva dei cento giorni della prima guerra mondiale: truppe belghe, francesi e britanniche assalirono le postazioni tedesche poste nella zona intorno alla cittadina di Ypres, conquistando diverse posizioni dominanti e respingendo il nemico per molti chilometri, dando il via al crollo del fronte nella zona delle Fiandre e alla liberazione del Belgio dall'occupazione tedesca.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Quinta battaglia di Ypres · Mostra di più »

Radomir Putnik

La famiglia di Putnik era una di quelle che scappò, con migliaia di altri Serbi, dal Kosovo verso l'Impero Asburgico durante la grande migrazione dei Serbi nel 1690.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Radomir Putnik · Mostra di più »

Ragazzi del '99

Durante la prima guerra mondiale, ragazzi del '99 era la denominazione data ai coscritti negli elenchi di leva che nel 1917 compivano diciotto anni e che pertanto potevano essere impiegati sul campo di battaglia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Ragazzi del '99 · Mostra di più »

Ramadi

Ramadi (arabo: الرمادي; BGN: Ar Ramādī) è una città situata in Iraq centrale, sulle sponde dell'Eufrate, circa 110 km ad ovest di Baghdad.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Ramadi · Mostra di più »

Rastatt

Rastatt è una città della Germania che conta 47.523 abitanti (2008), situata nella regione del Baden-Württemberg dista 22 km da Karlsruhe.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Rastatt · Mostra di più »

Referendum

Il referendum (gerundivo del verbo latino refero «riporto», «riferisco» dalla locuzione ad referendum « per riferire») è un istituto giuridico con cui si chiede all'elettorato di esprimersi con un voto diretto su particolari proposte, con la possibilità in genere di scegliere –tra due o più opzioni predefinite (ad esempio: sì/no, repubblica/monarchia, rimanere/lasciare).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Referendum · Mostra di più »

Regia Marina

La Regia Marina fu l'Arma navale del Regno d'Italia fino al 18 giugno 1946, quando con la proclamazione della Repubblica assunse la nuova denominazione di Marina Militare.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Regia Marina · Mostra di più »

Regno d'Italia (1861-1946)

Il Regno d'Italia fu lo Stato italiano nato il 17 marzo 1861 dopo la guerra risorgimentale (seconda guerra d'indipendenza) combattuta dal Regno di Sardegna per conseguire l'unificazione nazionale italiana.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Regno d'Italia (1861-1946) · Mostra di più »

Regno dei Serbi, Croati e Sloveni

Il Regno dei Serbi, Croati e Sloveni (in serbo e croato: Cраљевина Срба, Хрвата и Словенаца, Kraljevina Srba, Hrvata i Slovenaca; in sloveno: Kraljevina Srbov, Hrvatov in Slovencev); abbreviato in Regno di SHS (Краљевина СХС, Kraljevina SHS) fu uno stato dell'Europa, riconosciuto ufficialmente all'indomani della Conferenza di pace di Parigi del 1919, a conclusione della prima guerra mondiale, è durato fino alla creazione del Regno di Jugoslavia nel 1929.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Regno dei Serbi, Croati e Sloveni · Mostra di più »

Regno del Montenegro

Il Regno del Montenegro (in serbo: Краљевина Црнa Горa o Kraljevina Crna Gora) fu uno Stato dell'Europa sud-orientale, la cui capitale era Cettigne.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Regno del Montenegro · Mostra di più »

Regno di Bulgaria

Il Regno di Bulgaria (in bulgaro: Царство България, Tsarstvo Bălgarija) venne fondato il 5 ottobre 1908 (22 settembre secondo il calendario giuliano) quando il Principato di Bulgaria si proclamò indipendente dall'Impero ottomano, elevandosi al rango di regno: tale proclamazione formalizzò anche l'annessione della provincia ottomana della Rumelia orientale, che era stata sotto il controllo bulgaro sin da 1885.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Regno di Bulgaria · Mostra di più »

Regno di Grecia

Il regno di Grecia (in greco: Βασίλειον τῆς Ἑλλάδος, Vasileion tīs Ellados) era uno stato creato nel 1832 alla Conferenza di Londra dalle grandi potenze (il Regno Unito, la Francia e l'Impero russo).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Regno di Grecia · Mostra di più »

Regno di Romania

Il Regno di Romania (in rumeno: Regatul României), fu lo stato rumeno basato sulla forma della monarchia costituzionale esistente dal 13 marzo 1881 al 30 dicembre 1947, specificato dalle prime tre costituzioni rumene (1866, 1923 e 1938).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Regno di Romania · Mostra di più »

Regno di Serbia

Il Regno di Serbia (in serbo: Краљевина Србија, Kraljevina Srbija) fu uno Stato dei Balcani dal 1882 al 1918.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Regno di Serbia · Mostra di più »

Regno Unito

Il Regno Unito, ufficialmente Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (in inglese: United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland; abbreviato in UK), è uno stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa occidentale con una popolazione di circa 64,5 milioni di abitanti.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Regno Unito · Mostra di più »

Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda

Il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda fu uno Stato esistito dal 1801, anno in cui fu applicato l'Atto di Unione ratificato nel 1800 che annetteva il Regno d'Irlanda al Regno di Gran Bretagna, al 1922, anno in cui cessò la Guerra d'indipendenza irlandese.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda · Mostra di più »

Reinhard Scheer

Nacque a Oberkirchen nell'Assia nel 1863, mostrò subito un'innata attitudine al comando e alla conduzione in azioni guerresche.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Reinhard Scheer · Mostra di più »

Renault FT

Il Renault FT (Automitragliatrice a cingoli Renault FT Modèle 1917, spesso chiamato in modo errato FT-17) è stato il più famoso carro armato francese utilizzato durante la prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Renault FT · Mostra di più »

Reno

Il Reno (AFI:; in tedesco Rhein, in francese Rhin, in nederlandese Rijn, in romancio Rain, in svizzero tedesco Rii), è, con, uno dei fiumi più lunghi d'Europa.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Reno · Mostra di più »

Repubblica di Weimar

Repubblica di Weimar (in lingua tedesca Weimarer Republik) è la denominazione con cui viene normalmente indicato il Reich tedesco nel periodo tra il 1919 ed il 1933.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Repubblica di Weimar · Mostra di più »

Repubblica russa

La Repubblica russa fu una repubblica instaurata dopo la fine dell'Impero russo e soppressa con la Rivoluzione d'ottobre del 1917, in Russia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Repubblica russa · Mostra di più »

Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa

La Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa (russo: Росси́йская Сове́тская Федерати́вная Социалисти́ческая Респу́блика, Rossijskaja Sovetskaja Federativnaja Socialističeskaja Respublika), detta anche Repubblica Socialista Federata Sovietica Russa, RSFS Russa o RSFSR, fu la più estesa e più popolosa delle quindici ex repubbliche sovietiche e diventò l'odierna Russia dopo il collasso dell'Unione Sovietica.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa · Mostra di più »

Resistenza di Van

La Resistenza di Van (in armeno Վանի Հերոսամարտ) fu una rivolta della popolazione armena di Van contro il tentativo delle forze militari dell'Impero Ottomano di eliminare la popolazione armena nella regione di Van.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Resistenza di Van · Mostra di più »

Retronimo

Il retronimo è un tipo di neologismo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Retronimo · Mostra di più »

Reuters

La Reuters è un'agenzia di stampa britannica.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Reuters · Mostra di più »

Revanscismo

Per revanscismo (dal francese revanche, "rivincita") si definisce una corrente di pensiero a carattere nazionalista diffusasi all'interno dell'opinione pubblica francese nel tardo XIX secolo in seguito alla sconfitta nella guerra franco-prussiana che determinò la caduta del regime imperiale di Napoleone III, con la successiva stesura del Trattato di Francoforte del 1871 le cui imposizioni, misero a dura prova il morale della popolazione francese provocando lo sviluppo del revanscismo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Revanscismo · Mostra di più »

Ribellione Maritz

Per rivolta Maritz o rivolta boera o rivolta dei cinque scellini (in inglese Maritz rebellion, Boer revolt o Five Shilling rebellion, in afrikaans Maritz-rebellie) si intende una sommossa che avvenne in Sudafrica nel 1914, poco dopo lo scoppio della prima guerra mondiale, quando i sostenitori di una Repubblica Sudafricana boera si rivoltarono contro il governo dell'Unione Sudafricana.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Ribellione Maritz · Mostra di più »

Richard Attenborough

Frequentò la Wyggeston Grammar School per ragazzi in Leicester, dove suo padre era rettore universitario.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Richard Attenborough · Mostra di più »

Richard Wagner

Citato a volte nei testi in lingua italiana come Riccardo Wagner, è riconosciuto come uno dei più importanti musicisti di ogni epoca, in particolare del romanticismo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Richard Wagner · Mostra di più »

Rivoluzione d'ottobre

La rivoluzione d'ottobre è la fase finale e decisiva della rivoluzione russa iniziata in Russia nel febbraio 1917 del calendario giuliano, che segnò dapprima il crollo dell'Impero russo e poi l'instaurazione della Repubblica sovietica.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Rivoluzione d'ottobre · Mostra di più »

Rivoluzione di novembre

La rivoluzione di novembre del 1918-19 condusse, nell'ultima fase della Prima guerra mondiale, alla trasformazione dello stato tedesco da una monarchia costituzionale in una repubblica pluralista, parlamentare e democratica.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Rivoluzione di novembre · Mostra di più »

Robert Georges Nivelle

Nacque nel Limosino da padre francese e madre inglese, e si diplomò alla École polytechnique e a partire dal 1878 servì in Indocina e in Cina come ufficiale di artiglieria.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Robert Georges Nivelle · Mostra di più »

Robert Graves

Artefice di versi di stampo classico, ha sempre strenuamente difeso le ragioni della poesia in un'epoca dominata, a suo parere, da interessi economici e fanatismi politici, considerando lo scrivere versi come l'opera più meritevole.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Robert Graves · Mostra di più »

Romain Rolland

Dedicò l'opera e la vita alla diffusione di un credo umanitario di pace e di fraternità cercandone conferma, non senza un certo eclettismo idealistico, in Lev Tolstoj, Gandhi, Gorkij, nella filosofia orientale e nella Rivoluzione russa.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Romain Rolland · Mostra di più »

Rosa Luxemburg

Ultima di cinque figli, Rosa Luxemburg nacque in Polonia, allora parte dell'Impero russo, a Zamość, in provincia di Lublino nel 1871.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Rosa Luxemburg · Mostra di più »

Royal Navy

La Royal Navy è la marina militare britannica, una delle componenti del Naval Service che comprende anche il corpo dei Royal Marines e il Royal Naval Reserve.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Royal Navy · Mostra di più »

Sabotino

Il Sabotino (Sabotin in sloveno, Mont San Valantin in friulano) (609 m s.l.m.) è un monte al confine tra Italia e Slovenia, a nord di Gorizia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Sabotino · Mostra di più »

Sacrario militare di Redipuglia

Il sacrario militare di Redipuglia è un monumentale cimitero militare situato in Friuli-Venezia Giulia, costruito in epoca fascista, che contiene le spoglie di oltre 100.000 soldati italiani caduti durante la prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Sacrario militare di Redipuglia · Mostra di più »

Salonicco

Salonicco (Θεσσαλονίκη, Thessaloniki, in giudesmo Salonik), toponimo italiano moderno corrispondente all'antico Tessalonica, è la seconda città della Grecia per numero di abitanti e la prima e più importante della regione greca della Macedonia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Salonicco · Mostra di più »

Samarra

Samarra è un'antica città dell'Iraq di circa 70.000 ab.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Samarra · Mostra di più »

Sambreville

Sambreville (in vallone Sambveye) è un comune belga di 26.997 abitanti situato nella provincia vallona di Namur.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Sambreville · Mostra di più »

Samoa tedesche

La Samoa tedesche (in tedesco Deutsch-Samoa) furono un protettorato dell'Impero tedesco, nella parte occidentale delle isole Samoa dal 1900 al 1919, quando, a seguito della sconfitta della Germania nella Prima guerra mondiale, furono cedute, in base al Trattato di Versailles alla Nuova Zelanda.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Samoa tedesche · Mostra di più »

San Pietroburgo

San Pietroburgo è la seconda città della Russia per dimensioni e popolazione, con circa 5 milioni di abitanti, nonché il porto più importante del paese.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e San Pietroburgo · Mostra di più »

Sarajevo

Sarajevo (in alfabeto cirillico serbo Сарајево; in giudesmo Saraj; in turco Saraybosna), in italiano Saraievo (AFI) o raramente Seraievo, è la capitale e la più grande città della Bosnia ed Erzegovina.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Sarajevo · Mostra di più »

Sava (fiume)

La Sava è un importante fiume europeo che nasce in Slovenia ed è uno dei maggiori affluenti del Danubio (con il quale si congiunge a Belgrado).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Sava (fiume) · Mostra di più »

Sbarco di Fao

Lo sbarco di Fao è stato un episodio della Campagna di Mesopotamia della Prima guerra mondiale durante il quale, il 6 novembre 1914, le forze britanniche conquistarono la fortezza ottomana di Fao.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Sbarco di Fao · Mostra di più »

Schutztruppe

Schutztruppe (in tedesco "forza di protezione") era il nome dell'esercito coloniale della Germania Imperiale esistito fra la fine del XIX secolo e i primi decenni del secolo successivo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Schutztruppe · Mostra di più »

Seconda armata ottomana

La Seconda armata ottomana fu una unità militare ottomana creata alla fine del XIX secolo durante le riforme del sistema militare dell'Impero ottomano.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Seconda armata ottomana · Mostra di più »

Seconda battaglia dei laghi Masuri

La seconda battaglia dei laghi Masuri (conosciuta anche come la battaglia d'inverno dei laghi Masuri) è stata un episodio del Fronte orientale della Prima guerra mondiale durante il quale l'esercito tedesco avanzò oltre il fiume Vistola sfondando le linee russe.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Seconda battaglia dei laghi Masuri · Mostra di più »

Seconda battaglia dell'Aisne

La seconda battaglia dell'Aisne fu il principale e più massiccio attacco condotto lungo la strada Chemin des Dames nel 1917, durante la prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Seconda battaglia dell'Aisne · Mostra di più »

Seconda battaglia dell'Artois

La seconda battaglia dell'Artois (per i tedeschi Lorettoschlacht, dal nome dell'altopiano di Lorette) fu una battaglia del fronte occidentale della prima guerra mondiale, combattuta contemporaneamente alla seconda battaglia di Ypres.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Seconda battaglia dell'Artois · Mostra di più »

Seconda battaglia della Champagne

La seconda battaglia della Champagne fu un'offensiva francese contro l'esercito tedesco, iniziata il 25 settembre del 1915 e conclusasi il 6 novembre del medesimo anno.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Seconda battaglia della Champagne · Mostra di più »

Seconda battaglia della Marna

La Seconda battaglia della Marna (per i soldati tedeschi semplicemente il Friedensturm, l'"assalto della pace", nella speranza che un'ultima vittoria avrebbe finalmente condotto alla fine della guerra) si svolse tra il 15 luglio e il 6 agosto 1918.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Seconda battaglia della Marna · Mostra di più »

Seconda battaglia della Somme

La seconda battaglia della Somme fu combattuta durante la prima guerra mondiale sul fronte occidentale nel bacino del fiume Somme, a partire dalla fine dell'estate del 1918.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Seconda battaglia della Somme · Mostra di più »

Seconda battaglia di Kut

La seconda battaglia di Kut venne combattuta il 23 febbraio 1917 tra l'esercito ottomano e quello britannico a Kut, in Mesopotamia (nell'attuale Iraq).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Seconda battaglia di Kut · Mostra di più »

Seconda battaglia di Ypres

La Seconda battaglia di Ypres (chiamata anche Seconda battaglia delle Fiandre) fu combattuta durante la Prima guerra mondiale, nei mesi di aprile e maggio 1915, presso la cittadina belga di Ypres.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Seconda battaglia di Ypres · Mostra di più »

Seconda guerra balcanica

La seconda guerra balcanica (conosciuta in bulgaro come Междусъюзническа война, Meždusăjuzničeska vojna, Guerra tra gli alleati, in greco: Δεύτερος βαλκανικός πόλεμος, Dèfteros valkanikòs pòlemos, in rumeno: Al doilea război balcanic, in serbo: Други балкански рат, Drugi balkanski rat, in turco: İkinci balkan savaşı) fu un conflitto scatenatosi nella omonima penisola europea nel giugno del 1913 in seguito alla prima guerra balcanica e fu una delle cause che avrebbero condotto alla prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Seconda guerra balcanica · Mostra di più »

Seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale fu il conflitto armato che tra il 1939 e il 1945 vide contrapporsi da un lato le potenze dell'Asse e dall'altro i Paesi Alleati.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Seconda guerra mondiale · Mostra di più »

Seconda Internazionale

La Seconda Internazionale era un'organizzazione fondata nel 1889 a Parigi dai partiti socialisti e laburisti europei e scioltasi nel 1916, ma di fatto il 4 agosto 1914.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Seconda Internazionale · Mostra di più »

Senato (Stati Uniti d'America)

Il Senato degli Stati Uniti (in inglese: United States Senate) è uno dei due rami del Congresso degli Stati Uniti, essendo l'altro la Camera dei rappresentanti.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Senato (Stati Uniti d'America) · Mostra di più »

Serbia

La Serbia (Srbija), ufficialmente Repubblica di Serbia (Република Србија, Republika Srbija) è uno Stato indipendente del sud-est dell'Europa senza sbocco sul mare, incastonato tra il Bassopiano Pannonico e la Penisola balcanica.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Serbia · Mostra di più »

Servizio militare

Il servizio militare (o coscrizione militare, servizio di leva, leva militare, leva obbligatoria) indica il servizio, obbligatorio o volontario che un cittadino di uno Stato svolge, per un periodo di tempo prestabilito, presso le forze armate del paese presso il quale risiede, tramite l'istituto della coscrizione.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Servizio militare · Mostra di più »

Servizio P

Il Servizio P fu un'organizzazione costituita per la vigilanza, l'assistenza e la propaganda all'interno del Regio Esercito, voluta all'inizio del 1918 su disposizione del comando supremo militare italiano.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Servizio P · Mostra di più »

Sesta battaglia dell'Isonzo

La Sesta battaglia dell'Isonzo, chiamata anche battaglia di Gorizia fu combattuta dal 4 agosto al 17 agosto 1916 tra gli eserciti italiano e austroungarico, nel corso della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Sesta battaglia dell'Isonzo · Mostra di più »

Settima battaglia dell'Isonzo

La Settima battaglia dell'Isonzo fu uno scontro bellico, perdurato dal 14 al 18 settembre 1916, che vide l'esercito italiano tentare un'offensiva contro le truppe austro-ungariche.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Settima battaglia dell'Isonzo · Mostra di più »

Sharīf

Sharīf (in arabo شريف, pl. ashrāf, arabo ﺍﺷﺮﺍﻑ, talvolta italianizzato in sceriffo) è un termine arabo che significa letteralmente "eletto, illustre, nobile".

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Sharīf · Mostra di più »

Siberia

La Siberia (Sibir'; in tataro: Seber; in mongolo, "Siberia" significa "terra che dorme") è un territorio dell'Asia settentrionale, che si estende, in longitudine, dal piede orientale dei monti Urali fino alle rive del Pacifico e, in latitudine, dalle catene dei monti Altaj e dei monti Saiani fino alle rive del mare Artico, territorio tutto compreso nella Russia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Siberia · Mostra di più »

Sidney Sonnino

Barone, nato in una nobile famiglia da padre di origini ebraiche e da madre britannica, era anglicano.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Sidney Sonnino · Mostra di più »

Siria

Aiuto:Stato --> La Repubblica Araba di Siria, o semplicemente Siria, è uno Stato del Vicino Oriente, vasta, con 18 906 907 abitanti.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Siria · Mostra di più »

Skopje

Skopje (in macedone Скопје, in albanese Shkup) è la capitale e la città più popolosa della Repubblica di Macedonia, con 506.926 abitanti.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Skopje · Mostra di più »

Slesia

La Slesia (in polacco: Śląsk; in antico polacco Ślążsk; in tedesco: Schlesien; in ceco: Slezsko; in slovacco Sliezsko; in tedesco slesiano Schläsing; in slesiano Ślůnsk; in lusaziano superiore Šleska; in lusaziano inferiore Šlazyńska; in latino Silesia) è una regione storica dell'Europa centrale, appartenente oggi per la maggior parte alla Polonia e in misura minore alla Repubblica Ceca e alla Germania.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Slesia · Mostra di più »

Smirne

Smirne (in turco İzmir; in greco moderno Σμύρνη, Smýrni; in greco antico: Σμύρνη, Smýrne or Σμύρνα, Smýrna) è una città di 4.113.072 di abitanti della Turchia centro-occidentale, la terza del paese per numero di abitanti dopo Istanbul e Ankara, capoluogo della provincia omonima.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Smirne · Mostra di più »

Società delle Nazioni

La Società delle Nazioni (francese: Société des Nations; inglese: League of Nations; spagnolo: Sociedad de Naciones), in sigla SDN, anche conosciuta come Lega delle Nazioni, è stata la prima organizzazione intergovernativa avente come scopo quello di accrescere il benessere e la qualità della vita degli uomini.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Società delle Nazioni · Mostra di più »

Somme (fiume)

La Somme (da latino Samara a sua volta derivante da una parola celtica che significa tranquillità) è un fiume del nord della Francia, che scorre nella regione dell'Alta Francia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Somme (fiume) · Mostra di più »

Sophie Chotek von Chotkowa

Sophie nacque a Stoccarda da un'antica famiglia aristocratica di origine boema.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Sophie Chotek von Chotkowa · Mostra di più »

Soviet

Il termine Soviet (lett. "Consiglio") indica forme di organizzazione politica finalizzate alla conquista e alla gestione del potere, a livello centrale e a livello locale, da parte della classe operaia e dei lavoratori.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Soviet · Mostra di più »

Spartizione dell'Africa

La spartizione dell'Africa (detta anche, con termine meno asettico, corsa all'Africa, ma meglio nota in inglese come scramble for Africa, traducibile in "lo sgomitare per l'Africa") fu il proliferare delle rivendicazioni europee sui territori africani, avvenuto tra il 1880 e l'inizio della prima guerra mondiale, nel cosiddetto periodo del Nuovo imperialismo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Spartizione dell'Africa · Mostra di più »

Squadrismo

Lo squadrismo fu un fenomeno politico-sociale verificatosi in Italia a partire dal 1919 che consistette nell'uso di squadre d'azione paramilitari armate che avevano lo scopo di intimidire e reprimere gli avversari politici, specialmente quelli appartenenti al movimento operaio.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Squadrismo · Mostra di più »

Stanley Kubrick

Considerato uno dei maggiori cineasti della storia del cinema, è stato anche direttore della fotografia, montatore, scenografo, creatore di effetti speciali, scrittore, fotografo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Stanley Kubrick · Mostra di più »

Stati baltici

Con il termine Stati baltici, EstLaLia oppure Repubbliche baltiche, o ancora Paesi baltici (in estone Balti riigid, in lettone Baltijas valstis e in lituano Baltijos valstybės) in senso lato, si fa riferimento alle tre repubbliche sulla costa orientale del Mar Baltico, ovvero Lituania, Estonia e Lettonia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Stati baltici · Mostra di più »

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Stoccarda

Stoccarda (in tedesco Stuttgart, in dialetto svevo Schdùagert) è una città extracircondariale di circa 600.000 abitanti della Germania meridionale, capitale dello stato federato del Baden-Württemberg e del distretto amministrativo omonimo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Stoccarda · Mostra di più »

Struma (fiume)

Lo Struma (Struma; Strymónas;, traducibile come "acqua nera") è lo Strimone degli antichi, un fiume della Macedonia che scorre in Bulgaria ed in Grecia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Struma (fiume) · Mostra di più »

Sudafrica

Il Sudafrica, ufficialmente Repubblica Sudafricana (in afrikaans: Republiek van Suid-Afrika, in inglese: Republic of South Africa), è uno stato dell'Africa meridionale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Sudafrica · Mostra di più »

Sudeti

I Sudeti (tedesco: Sudeten; ceco: Krkonošsko-jesenická subprovincie o Sudety; polacco: Sudety) sono un sistema montuoso al confine tra la Germania (Sassonia), la Polonia (Slesia) e la Repubblica Ceca (Boemia e Moravia).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Sudeti · Mostra di più »

Supporto aereo ravvicinato

Il supporto aereo ravvicinato, o appoggio tattico, spesso citato anche in inglese Close Air Support, in sigla CAS, è un termine utilizzato in gergo militare, per indicare l'attacco aereo fornito da velivoli o da elicotteri contro obiettivi nemici a supporto e in prossimità di forze amiche.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Supporto aereo ravvicinato · Mostra di più »

Tagliamento

Il Tagliamento (Tiliment in friulano standard, Tilimint nel friulano occidentale, Taiament, Tiument, Timent e Tuement nelle altre varianti locali del friulano, Tagiamento oTajamento in veneto, Dülmende antico nome tedesco) è il più importante fiume del Friuli-Venezia Giulia con una lunghezza di 170 km ed un bacino fluviale ampio quasi 3.000 km².

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Tagliamento · Mostra di più »

Take Ionescu

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Take Ionescu · Mostra di più »

Tanzania

La Tanzania, formalmente Repubblica Unita di Tanzania (in swahili: Jamhuri ya Muungano wa Tanzania, in inglese: United Republic of Tanzania) è uno Stato dell'Africa orientale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Tanzania · Mostra di più »

Tarnów

Tarnów è una città polacca del voivodato della Piccola Polonia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Tarnów · Mostra di più »

Tattiche mordi e fuggi

Le tattiche mordi e fuggi si compongono di una serie di dottrine tattiche veloci dove lo scopo principale del combattimento non è quello di prendere il controllo del territorio, ma di infliggere danni su un bersaglio e uscire immediatamente dall'area per evitare azioni di difesa e contrattacco da parte del nemico.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Tattiche mordi e fuggi · Mostra di più »

Tedeschi del Volga

I Tedeschi del Volga (in tedesco Wolgadeutsche) furono una popolazione di etnia tedesca che visse lungo il basso corso del fiume Volga (a valle della città di Saratov), nella parte meridionale della Russia europea.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Tedeschi del Volga · Mostra di più »

Telegramma Zimmermann

Il telegramma Zimmermann fu un documento inviato via telegrafo il 16 gennaio 1917, al culmine della prima guerra mondiale, dal Ministro degli Esteri dell'Impero tedesco, Arthur Zimmermann all'ambasciatore tedesco in Messico, Heinrich von Eckardt e decrittato dall’ammiraglio inglese William Hall, che lo consegnò all’ambasciatore Usa a Londra Walter Page.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Telegramma Zimmermann · Mostra di più »

Terra di nessuno

La terra di nessuno è una porzione di territorio non occupata oppure rivendicata da più parti che lasciano tale area non occupata a causa di timori o incertezze che deriverebbero dall'impadronirsene.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Terra di nessuno · Mostra di più »

Terza armata ottomana

La Terza armata ottomana fu la principale unità militare schierata dall'Impero Ottomano per combattere le forze dell'Impero russo durante la campagna del Caucaso della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Terza armata ottomana · Mostra di più »

Terza battaglia dell'Aisne

La terza battaglia dell'Aisne fa parte delle offensive di primavera lanciate dall'Impero Tedesco nel 1918 ed aveva per obiettivo la conquista del Chemin des Dames prima che il Corpo di spedizione statunitense giungesse in forze in Francia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Terza battaglia dell'Aisne · Mostra di più »

Terza battaglia dell'Artois

La Terza Battaglia di Artois si svolse sul fronte occidentale della prima guerra mondiale ed è anche nota come Offensiva di Loos-Artois, in quanto include la grande offensiva britannica nota come battaglia di Loos.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Terza battaglia dell'Artois · Mostra di più »

Terza Repubblica francese

Terza Repubblica francese (in francese: Troisième Republique) fu il nome assunto dallo Stato repubblicano nato in Francia dopo la sconfitta di Sedan (1º settembre 1870) durante la guerra franco-prussiana.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Terza Repubblica francese · Mostra di più »

Thomas Edward Lawrence

Archeologo, ufficiale dei servizi segreti di Sua Maestà britannica e scrittore (fra l'altro tradusse l'Odissea di Omero), Lawrence fu un paladino del nazionalismo arabo: venne ricordato come uno dei più controversi e discussi protagonisti dell'insurrezione delle tribù arabe contro la dominazione ottomana a inizio del Novecento nella zona compresa fra l'Higiaz e la Transgiordania.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Thomas Edward Lawrence · Mostra di più »

Thomas Mann

Premio Nobel nel 1929, è considerato uno dei romanzieri maggiori di sempre della letteratura mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Thomas Mann · Mostra di più »

Tientsin

Tientsin, conosciuta anche come Tianjin (pr. cinese:: pr. it.; in cinese), è una delle quattro municipalità della Repubblica Popolare Cinese direttamente controllate dal governo centrale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Tientsin · Mostra di più »

Tigri

Il Tigri (dall'antico persiano Tigrā-, poi divenuto Tigr, conservato nel curdo Tîj / Tûj / Tîr, mentre in sumerico era Idigna e in accadico Idiglat, da cui derivano l'aramaico ܕܝܓܠܐܬ; Deqlath - o anche Didschla -, il siriacoܕܹܩܠܵܬ; Deqlath, l'arabo دجلة; Dijla, il turco Dicle, l'ebraico חדקל; ḥiddeqel) è un importante fiume dell'Asia occidentale lungo 1.900 km.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Tigri · Mostra di più »

Togo

Il Togo, ufficialmente Repubblica Togolese (in francese République Togolaise), è uno stato dell'Africa Occidentale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Togo · Mostra di più »

Togoland

Il Togoland (oggi Togo) fu una colonia tedesca dal 1884 al 1919.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Togoland · Mostra di più »

Tracia

La Tracia (in greco antico: Θρᾴκη, in latino: Thracia) è una regione storica, posta nell'estrema punta sudorientale della penisola balcanica.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Tracia · Mostra di più »

Transgiordania

Col termine Transgiordania (la parte al di là del Giordano), in inglese chiamata anche East Bank ("la sponda orientale") o Palestina Orientale (termine che indica solo le zone più a ridosso del fiume e non l'intera regione, ovvero le zone che fecero parte del Regno di Giuda e Israele in epoca biblica) si indicano le regioni a levante del fiume Giordano, nella biblica terra di Moab e oggi in Giordania, che si esauriscono a sud col Golfo di Aqaba e le propaggini sinaitiche mentre a ponente confinano con le regioni palestinesi (Cisgiordania e l'attuale Stato di Israele).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Transgiordania · Mostra di più »

Transilvania

La Transilvania (romeno: Transilvania o Ardeal; Erdély; tedesco: Siebenbürgen; ungherese: Erdély) è una regione storica che costituisce la parte occidentale e centrale dell'odierna Romania, la più sviluppata dal punto di vista economico.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Transilvania · Mostra di più »

Trattato del Trianon

Il trattato del Trianon fu il trattato di pace con cui le potenze vincitrici della prima guerra mondiale stabilirono le sorti del Regno d'Ungheria in seguito alla dissoluzione dell'Impero austro-ungarico.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Trattato del Trianon · Mostra di più »

Trattato di Brest-Litovsk

Il trattato di Brest-Litovsk fu un trattato di pace stipulato tra la Russia e gli Imperi centrali il 3 marzo 1918 nell'odierna Bielorussia, presso la città di Brėst (un tempo conosciuta come "Brest-Litovsk").

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Trattato di Brest-Litovsk · Mostra di più »

Trattato di controassicurazione

Il Trattato di controassicurazione o di riassicurazione (dal tedesco Rückversicherungsvertrag) fu firmato segretamente il 18 giugno 1887 da Germania e Russia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Trattato di controassicurazione · Mostra di più »

Trattato di Losanna (1923)

Il trattato di Losanna è un trattato di pace firmato a Losanna, in Svizzera, il 24 luglio 1923 tra la Turchia e le Potenze dell'Intesa che combatterono nel corso della prima guerra mondiale e nella successiva guerra d'indipendenza turca.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Trattato di Losanna (1923) · Mostra di più »

Trattato di Neuilly

Il trattato di Neuilly (in bulgaro: Ньойски Договор, Njojski Dogovor) riguardante la Bulgaria e il suo ruolo nella I guerra mondiale come una delle Potenze Centrali, venne firmato il 27 novembre 1919 a Neuilly-sur-Seine, in Francia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Trattato di Neuilly · Mostra di più »

Trattato di Saint-Germain-en-Laye (1919)

Il trattato di Saint-Germain-en-Laye (detto anche trattato di Saint-Germain) fu stipulato alla fine della prima guerra mondiale e in esso venne stabilita la ripartizione del dissolto Impero austro-ungarico e le condizioni per la creazione della repubblica austriaca.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Trattato di Saint-Germain-en-Laye (1919) · Mostra di più »

Trattato di Sèvres

Il trattato di Sèvres è stato il trattato di pace firmato tra le potenze alleate della prima guerra mondiale e l'Impero ottomano il 10 agosto 1920 presso la città francese di Sèvres.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Trattato di Sèvres · Mostra di più »

Trattato di Versailles (1919)

Il trattato di Versailles, anche detto patto di Versailles, è uno dei trattati di pace che pose ufficialmente fine alla prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Trattato di Versailles (1919) · Mostra di più »

Trebisonda

Trebisonda (in turco Trabzon o anche Trebizond, in latino Trapezus, in greco Τραπεζούντα, Trapezounta, in lazico ტამტრა, Ťrap'uzani o Ťamt'ra, in italiano anche Trapesunta, desueto) è una città della Turchia, capoluogo dell'omonima provincia, situata sulla costa nord-orientale che si affaccia sul Mar Nero.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Trebisonda · Mostra di più »

Trieste

Trieste (AFI:; Trieste in triestino; Trst in sloveno; Triest in tedesco) è un comune italiano di abitanti, capoluogo della regione Friuli-Venezia Giulia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Trieste · Mostra di più »

Triplice alleanza (1882)

La Triplice alleanza fu un patto militare difensivo stipulato il 20 maggio 1882 a Vienna dagli imperi di Germania e Austria-Ungheria (che già formavano la Duplice alleanza) e dal Regno d'Italia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Triplice alleanza (1882) · Mostra di più »

Tsingtao

Tsingtao, grafia secondo la romanizzazione del sistema postale cinese, o Qingdao, grafia secondo il sistema di trascrizione pinyin (in cinese:; in tedesco: Tsingtau), è una città sub-provinciale nell'est della provincia dello Shandong, Cina.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Tsingtao · Mostra di più »

Tubercolosi

La tubercolosi o tisi o poriformalicosi, in sigla TBC, è una malattia infettiva causata da vari ceppi di micobatteri, in particolare dal Mycobacterium tuberculosis, chiamato anche Bacillo di Koch. Considerata fino alla metà del XX secolo una malattia grave, invalidante e alla lunga mortale se non tempestivamente diagnosticata e curata, divenuta oggi nei paesi occidentali più facilmente diagnosticabile e curabile, la tubercolosi attacca solitamente i polmoni (tubercolosi polmonare), ma può colpire anche altre parti del corpo (tubercolosi extrapolmonare).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Tubercolosi · Mostra di più »

Turchia

La Turchia (nome ufficiale: Repubblica di Turchia; in turco: Türkiye Cumhuriyeti) è uno stato il cui territorio comprende l'estrema parte orientale della Tracia e la penisola dell'Anatolia, cinta a sud dal Mar Mediterraneo, ad ovest dal Mar Egeo, a nord-ovest dal Mar di Marmara e a nord dal Mar Nero, la propaggine più occidentale del continente asiatico.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Turchia · Mostra di più »

Ucraina

L'Ucraina (in italiano o) è uno Stato dell'Europa orientale con una superficie di in cui risiedono abitanti al 2012 e la sua capitale è Kiev.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Ucraina · Mostra di più »

Udine

Udine (AFI:; Udin in friulano, Weiden in tedesco, Viden in sloveno-serbocroato) è un comune italiano di abitanti.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Udine · Mostra di più »

Un anno sull'Altipiano

Un anno sull'Altipiano è un libro di memorie di Emilio Lussu: ambientato sull'altopiano di Asiago, è una delle maggiori opere della letteratura italiana sulla prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Un anno sull'Altipiano · Mostra di più »

Undicesima battaglia dell'Isonzo

L'Undicesima battaglia dell'Isonzo fu combattuta durante la Prima guerra mondiale (17 agosto – 31 agosto 1917) sul fronte delle operazioni italiano, fra il Regio Esercito e l'esercito austro-ungarico.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Undicesima battaglia dell'Isonzo · Mostra di più »

Unione Sovietica

L'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche (Sojuz Sovetskich Socialističeskich Respublik), acronimo URSS e in forma abbreviata Unione Sovietica (Sovetskij Sojuz), fu uno Stato federale che si estendeva tra Europa orientale e Asia settentrionale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Unione Sovietica · Mostra di più »

United Press International

La United Press International (UPI) è un'agenzia d'informazione statunitense fondata nel 1907 da Edward Willis Scripps.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e United Press International · Mostra di più »

Valle dell'Adige

Il nome valle dell'Adige o val d'Adige (Etschtal in tedesco) identifica il tratto della valle percorsa dal fiume Adige che va da Merano a Rovereto.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Valle dell'Adige · Mostra di più »

Valona

Valona (in albanese: Vlora o Vlorë), ex capitale e capoluogo dell'omonima regione (che comprende anche Saranda), è un comune albanese ed è capoluogo della prefettura omonima; secondo porto del paese dopo quello di Durazzo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Valona · Mostra di più »

Valsugana

La Valsugana (Suganertal in tedesco; Valzegu in mocheno) è una valle del Trentino sud-orientale, confinante con le province di Vicenza e Belluno.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Valsugana · Mostra di più »

Van (Turchia)

Van (in curdo Wan, in armeno Վան) è una città della Turchia orientale, nei pressi del lago omonimo.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Van (Turchia) · Mostra di più »

Varsavia

Varsavia (AFI:; in polacco) è la capitale della Polonia, e la più grande città del Paese, situata nella parte centro-orientale della Polonia nel voivodato della Masovia, sul fiume Vistola.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Varsavia · Mostra di più »

Velina (giornalismo)

Una velina è una nota proveniente da una fonte esterna a una testata giornalistica che contiene indicazioni sulle notizie da pubblicare e sulle modalità della loro impaginazione.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Velina (giornalismo) · Mostra di più »

Verdun

Verdun è una città della Francia di 19 714 abitanti, sottoprefettura del dipartimento della Mosa, nella regione della Grand Est.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Verdun · Mostra di più »

Villesse

Villesse (Vilès in friulano) è un comune italiano di abitanti della provincia di Gorizia in Friuli-Venezia Giulia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Villesse · Mostra di più »

Vimy

Vimy è un comune francese di 4.494 abitanti situato nel dipartimento del Passo di Calais nella regione dell'Alta Francia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Vimy · Mostra di più »

Vincitori del premio Nobel per la chimica

Segue un elenco dei vincitori del Premio Nobel per la chimica.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Vincitori del premio Nobel per la chimica · Mostra di più »

Vincitori del premio Nobel per la letteratura

Segue un elenco dei vincitori del Premio Nobel per la letteratura.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Vincitori del premio Nobel per la letteratura · Mostra di più »

Vittoria mutilata

La locuzione vittoria mutilata è una frase d'autore, coniata da Gabriele D'Annunzio, che fu adottata e utilizzata, nel primo dopoguerra, da una parte dell'opinione pubblica italiana, in particolare (ma non solamente) negli ambienti nazionalisti, interventisti, e reducisti, per riferirsi alla situazione deficitaria dei compensi territoriali ottenuti dall'Italia dopo il suo contributo, nella prima guerra mondiale, alla vittoria dell'Intesa sugli Imperi Centrali nell'autunno del 1918.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Vittoria mutilata · Mostra di più »

Vittoriano

Il Monumento nazionale a Vittorio Emanuele II o (Mole del) Vittoriano, impropriamente detto Altare della Patria, è un complesso monumentale nazionale italiano situato a Roma in piazza Venezia, sul versante settentrionale del colle del Campidoglio, opera degli architetti Ettore Ferrari, Pio Piacentini e Giuseppe Sacconi.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Vittoriano · Mostra di più »

Volga

Il Volga (AFI:;, in tartaro İdel, anticamente conosciuto come Atil, Itil o Idil) è un fiume della Russia europea; è il più lungo fiume europeo ed è il cuore del più ampio bacino fluviale del vecchio continente.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Volga · Mostra di più »

Volinia

La Volinia (in ucraino Волинь, Volyń, in polacco: Wołyń, in bielorusso Валынь, Valyń, in russo Волынь, Volyń) comprende le regioni storiche dell'Ucraina occidentale situate tra i fiumi Pryp"jat' e Bug Occidentale fino alla Galizia e alla Podolia.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Volinia · Mostra di più »

Wilfred Owen

Wilfred Owen nacque a Plas Wilmot vicino a Oswestry nel Shropshire, primo di quattro figli, il 18 marzo 1893 in una famiglia di origini Inglesi e Gallesi.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Wilfred Owen · Mostra di più »

Wilhelm Ostwald

Vinse il premio Nobel per la chimica nel 1909 per le sue ricerche sui principi fondamentali che governano l'equilibrio chimico e la velocità di reazione.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Wilhelm Ostwald · Mostra di più »

Wilhelm Wundt

È divenuto per la storia della psicologia "il padre fondatore" della disciplina (Blumenthal, 1879), grazie al suo contributo teorico e sperimentale.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Wilhelm Wundt · Mostra di più »

Wilhelmshaven

Wilhelmshaven (in basso sassone Willemshaven) è una città extracircondariale di 81.324 abitanti della Bassa Sassonia, in Germania.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Wilhelmshaven · Mostra di più »

Winston Churchill

È stato primo ministro del Regno Unito dal 1940 al 1945 e nuovamente dal 1951 al 1955.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Winston Churchill · Mostra di più »

Wolffs Telegraphisches Bureau

Il Wolffs Telegraphisches Bureau (W.T.B.) è stata un'importante agenzia di stampa tedesca.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Wolffs Telegraphisches Bureau · Mostra di più »

Woodrow Wilson

È stato il 28º presidente degli Stati Uniti (in carica dal 1913 al 1921), mentre in precedenza fu governatore dello stato del New Jersey; anche uomo accademico, ricoprì la carica di rettore dell'Università di Princeton.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Woodrow Wilson · Mostra di più »

Wyndham Lewis

Nato in Canada e cofondatore del movimento vorticista, viene ricordato per i suoi dipinti a soggetto bellico e per il suo stile feroce e disumanizzante.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Wyndham Lewis · Mostra di più »

XIX secolo

È il primo secolo dell'età contemporanea, un secolo di grandi trasformazioni sociali, politiche, culturali ed economiche a partire dalla caduta di Napoleone Bonaparte e la successiva Restaurazione, i moti rivoluzionari, la costituzione di molti stati moderni tra cui il Regno d'Italia, la guerra di secessione americana, la seconda rivoluzione industriale fra positivismo, evoluzionismo e decadentismo, l'imperialismo e sul finire la grande depressione e la Belle Époque.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e XIX secolo · Mostra di più »

Zeppelin

Zeppelin è un tipo di dirigibile rigido sviluppato in Germania ai primi del Novecento.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e Zeppelin · Mostra di più »

11 novembre

L'11 novembre è il 315º giorno del calendario gregoriano (il 316º negli anni bisestili).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e 11 novembre · Mostra di più »

1914

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e 1914 · Mostra di più »

1918

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e 1918 · Mostra di più »

28 luglio

Il 28 luglio è il 209º giorno del calendario gregoriano (il 210º negli anni bisestili).

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e 28 luglio · Mostra di più »

8. Armee (Deutsches Heer)

L'8.

Nuovo!!: Prima guerra mondiale e 8. Armee (Deutsches Heer) · Mostra di più »

Riorienta qui:

1 Guerra Mondiale, Gran Guerra, Grande Guerra, Grande guerra, I Guerra Mondiale, I guerra mondiale, Intervento degli Stati Uniti d'America nella prima guerra mondiale, Prima Guerra Mondiale, Prima Guerra mondiale, Primo conflitto mondiale.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »