Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Abd Allah ibn Abd al-Asad

Figlio di Barra bt. ʿAbd al-Muṭṭalib, zia paterna di Maometto, fu fratello di latte di Hamza ibn Abd al-Muttalib, zio di Maometto, e dello stesso Profeta suo cugino.

14 relazioni: Al-Baqi, Battaglia di Uhud, Bukhari, Egira, Hamza ibn Abd al-Muttalib, Islam, La Mecca, Leone Caetani, Maometto, Medina, Piccola Egira, Sahaba, Spedizione di Qatan, Umm Salama Hind bint Abi Umayya.

Al-Baqi

Al-Baqīʿ, cimitero storico nella parte orientale di Yathrib (poi Medina) in cui si inumavano, secondo l'usanza semitica in vigore anche in quelle parti, i cadaveri in un semplice sudario.

Nuovo!!: Abd Allah ibn Abd al-Asad e Al-Baqi · Mostra di più »

Battaglia di Uhud

La battaglia di Uḥud è direttamente collegabile alla vittoria dei musulmani a Badr ai danni di una carovana della Mecca e degli uomini della sua scorta.

Nuovo!!: Abd Allah ibn Abd al-Asad e Battaglia di Uhud · Mostra di più »

Bukhari

Bukhārī fu un precocissimo studioso di ḥadīth che si dice egli avesse cominciato a studiare fin dall'età di 10 anni.

Nuovo!!: Abd Allah ibn Abd al-Asad e Bukhari · Mostra di più »

Egira

L'ègira (AFI:; in arabo هجرة hijra 'emigrazione') indica l'esodo di Maometto, assieme ai primi devoti musulmani, dalla natia Mecca alla volta di Yathrib.

Nuovo!!: Abd Allah ibn Abd al-Asad e Egira · Mostra di più »

Hamza ibn Abd al-Muttalib

Hamza era lo zio paterno di Maometto, di lui pressoché coetaneo, e fratello consanguineo del padre del profeta, ʿAbd Allāh b. ʿAbd al-Muttalib. Era anche fratello di latte di Maometto, per avere avuto in comune la nutrice Thuwayba. La sua conversione all'Islam sarebbe stata determinata, almeno inizialmente, da un sentimento di orgoglio familiare, incluso fra le doti che, in epoca preislamica (jāhiliyya), erano raggruppate sotto la denominazione di muruwwa. Sentendo infatti dileggiare in una certa occasione il nipote a causa della sua predicazione monoteistica in una città, Mecca, invece di tenaci sentimenti paganeggianti, Hamza (che s'era distinto fino ad allora quasi unicamente per le sue qualità e la sua passione venatoria) insorse offeso per l'offesa che, portata al suo parente, coinvolgeva però tutto l'intero suo gruppo clanico (Banū Hāshim). Divenne pertanto musulmano e s'accompagnò da allora al nipote, accrescendo di giorno in giorno la sua fede in lui e nel suo messaggio monoteistico. Prese parte all'Egira e fu dal nipote affratellato a Zayd ibn Haritha, figlio adottivo del Profeta. Partecipò a tutti i fatti d'arme del primo Islam, e a lui Maometto affidò il comando della prima azione bellica, condotta lungo la costa, nel territorio dei Banu Juhayna. S'illustrò anche nel corso della vittoriosa battaglia di Badr. Nella battaglia di Uhud fu tuttavia colpito dall'abissino Wahshī - uno schiavo di Jubayr ibn Mutʿim, il cui zio Tuʿayma b. ʿAdī era stato ucciso a Badr - abilissimo nello scagliare il suo corto giavellotto che, infatti, lo ferì a morte. Sul suo cadavere ancora caldo corse allora Hind, moglie di Abū Sufyān, ansiosa di vendicare la morte del padre Utba, avvenuta nel precedente scontro di Badr. Wahshī estrasse dal cadavere il fegato di Hamza dandolo a Hind, che ne addentò rabbiosamente un lembo per poi sputarlo, guadagnandosi per questo efferato atto il soprannome di Ākilat al-akbād, cioè "Mangiatrice di fegato".

Nuovo!!: Abd Allah ibn Abd al-Asad e Hamza ibn Abd al-Muttalib · Mostra di più »

Islam

L'islam (pronunciato in italiano AFI: o) è una religione monoteista manifestatasi per la prima volta nella penisola araba, nella cittadina higiazena della Mecca, nel VII secolo dell'era cristiana ad opera di Maometto (in arabo محمد, Muḥammad), considerato dai musulmani l'ultimo profeta portatore di legge (Khātam al-Nabiyyīn), inviato da Dio (in arabo الله, Allāh) al mondo per ribadire definitivamente la Rivelazione, annunciata per la prima volta ad Adamo (آدم, Ādam), il primo uomo e il primo profeta.

Nuovo!!: Abd Allah ibn Abd al-Asad e Islam · Mostra di più »

La Mecca

La Mecca (AFI:;, "Makka l'onoratissima"), è una città dell'attuale Arabia Saudita occidentale, situata nella regione dell'Hegiaz.

Nuovo!!: Abd Allah ibn Abd al-Asad e La Mecca · Mostra di più »

Leone Caetani

Nato dalla nobile famiglia Caetani, che aveva dato al Papato due Pontefici (Gelasio II (m. 1119) e Bonifacio VIII (1235-1303), diventato Papa nel 1294), Leone Caetani era figlio di Ada Bootle Wilbraham e di Onorato Caetani, che era stato nel 1896 Ministro degli Esteri nel secondo governo del marchese Antonio di Rudinì, nonché 16° sindaco di Roma e Presidente della Società Geografica Italiana dal 1879 al 1887.

Nuovo!!: Abd Allah ibn Abd al-Asad e Leone Caetani · Mostra di più »

Maometto

Considerato l'ultimo esponente di una lunga tradizione profetica, all'interno della quale egli occupa per i musulmani una posizione di assoluto rilievo, venendo indicato come Messaggero di Dio (Allah) e Sigillo dei profeti per citare solo due degli epiteti onorifici che gli sono tradizionalmente riferiti, Maometto sarebbe stato incaricato da Dio stesso – attraverso l'angelo Gabriele – di divulgare l'ultima e definitiva Rivelazione all'umanità.

Nuovo!!: Abd Allah ibn Abd al-Asad e Maometto · Mostra di più »

Medina

Medina (AFI:;, "La città illuminatissima") è una città dell'attuale regione saudita del Hijāz, nella Penisola araba.

Nuovo!!: Abd Allah ibn Abd al-Asad e Medina · Mostra di più »

Piccola Egira

La Piccola Egira, da distinguersi dall'Egira del 622, avvenne in due momenti, il primo dei quali nel 613 e il secondo nel rajab del 7E. (615 d.C.).

Nuovo!!: Abd Allah ibn Abd al-Asad e Piccola Egira · Mostra di più »

Sahaba

I Ṣaḥāba (collettivo riferibile al termine Ṣāḥib o Ṣaḥābī, pl. Aṣḥāb, Ṣaḥb) sono i Compagni del Profeta, o semplicemente Compagni: il termine arabo è usato per indicare i musulmani di ambo i sessi che siano stati in contatto, sia pure occasionale, con il profeta dell'Islam Muhammad.

Nuovo!!: Abd Allah ibn Abd al-Asad e Sahaba · Mostra di più »

Spedizione di Qatan

La spedizione di Qaṭan fu un'azione bellica organizzata da Maometto nel muharram del 4 dell'Egira (equivalente al 13 giugno 625).

Nuovo!!: Abd Allah ibn Abd al-Asad e Spedizione di Qatan · Mostra di più »

Umm Salama Hind bint Abi Umayya

Hind bint Abī Umayya, Hind al-Makhzūmiyya, Hind bint Suhayl, più nota come Umm Salama, ossia "Madre di Salama" ebbe come primo marito ʿAbd Allāh b. ʿAbd al-Asad, uno dei primi a convertirsi assieme a lei all'Islam.

Nuovo!!: Abd Allah ibn Abd al-Asad e Umm Salama Hind bint Abi Umayya · Mostra di più »

Riorienta qui:

'Abd Allah ibn 'Abd al-Asad, Abū Salama, ʿAbd Allāh ibn ʿAbd al-Asad.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »