Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

Anton Giulio Majano

Indice Anton Giulio Majano

Nacque a Chieti da Odoardo Majano e Agata Maraschini, laureato in scienze politiche, frequentò l'Accademia militare di Modena, dalle quale uscì col rango di ufficiale di cavalleria.

130 relazioni: Accademia militare di Modena, Addio Kira!, Alba Arnova, Alberto Lupo, Alessandro Blasetti, Amedeo Nazzari, Amori e veleni, Andrea Checchi, Anna Maria Ferrero, Anni 1930, Anni 1960, Arnoldo Foà, Biraghin, Breve gloria di mister Miffin, Camillo Mastrocinque, Capitan Fracassa (miniserie televisiva), Carlo Campogalliani, Carlo Ludovico Bragaglia, Carmine Gallone, Castigo (miniserie televisiva), Cavalcata d'eroi, Cento serenate, Cinema, Città canora, Condottieri (film 1937), David Copperfield (miniserie televisiva 1965), Delitto e castigo (miniserie televisiva), Dezső Ákos Hamza, Due prigionieri, E le stelle stanno a guardare (miniserie televisiva), Emittente radiofonica, Emma Danieli, Enrico Maria Salerno, Ente Italiano per le Audizioni Radiofoniche, Fiction televisiva, Franca Maj, Giacomo Rondinella, Gianna Maria Canale, Gianni Rondolino, Gilberto Govi, Giorgio Ferroni, Giorgio Simonelli, Giuseppe Bevilacqua, Giuseppe Guarino (regista), Goffredo Alessandrini, I figli di Medea, I fratelli corsi, I masnadieri (miniserie televisiva), Ignazio Ferronetti, Il caso Maurizius (miniserie televisiva 1961), ..., Il padrone delle ferriere (film 1959), Il signore di Ballantrae, Il vento m'ha cantato una canzone, Jane Eyre (miniserie televisiva 1957), John Millington Synge, L'Alfiere (miniserie televisiva), L'altra, L'amante dell'Orsa Maggiore, L'ebreo errante (film 1948), L'eredità della priora, L'eterna catena, L'isola del tesoro (miniserie televisiva 1959), La cittadella (miniserie televisiva 1964), La città dolente, La domenica della buona gente, La donna di fiori, La fiera della vanità (miniserie televisiva), La figlia del mendicante, La freccia nera (miniserie televisiva 1968), La pietra di Luna (miniserie televisiva), La primula bianca, La rivale, La rivale (film 1955), Lea Massari, Loretta Goggi, Lui, lei e il nonno, Luigi Almirante, Luigi Capuano, Luigi Vannucchi, Luis Trenker, Marcello Mastroianni, Marco Visconti (miniserie televisiva), Marechiaro (film), Maresa Gallo, Maria Fiore, Mario Bonnard, Mario Brancacci, Mario Costa, Max Neufeld, Memmo Carotenuto, Noi vivi, Ottocento (miniserie televisiva), Per salvarti ho peccato, Perdonami!, Piccole donne (miniserie televisiva 1955), Pier Luigi Faraldo, Pietà per chi cade, Quell'antico amore, Qui squadra mobile, Radiocorriere TV, Rai, Roberto Bianchi Montero, Romanzo, Romolo Valli, Rondini in volo (film 1949), Sceneggiatura, Seconda guerra mondiale, Seddok, l'erede di Satana, Sophia Loren, Strada senza uscita (miniserie televisiva), Tenente Sheridan, Terrore sulla città, Thornton Wilder, Trieste mia!, Ugo Betti, Un giorno nella vita (film 1946), Un uomo ritorna, Una donna prega, Una madre ritorna, Una tragedia americana (miniserie televisiva), Vento d'Africa, Virna Lisi, Walerian Borowczyk, Warner Bentivegna, 1937, 1945, 1946, 1951, 1957, 1962. Espandi índice (80 più) »

Accademia militare di Modena

L'Accademia militare di Modena è un istituto di formazione militare dell'Esercito Italiano a carattere universitario situato presso il Palazzo Ducale di Modena.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Accademia militare di Modena · Mostra di più »

Addio Kira!

Addio Kira! è un film del 1942 diretto da Goffredo Alessandrini, seconda parte dell'adattamento del romanzo We the Living, pubblicato nel 1936 da Ayn Rand.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Addio Kira! · Mostra di più »

Alba Arnova

Nata in Argentina da genitori italiani (padre ingegnere appassionato musicologo e madre arpista concertista) divenne molto popolare negli anni cinquanta come ballerina di danza classica.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Alba Arnova · Mostra di più »

Alberto Lupo

Di famiglia borghese (il padre dirigeva l'Istituto Gaslini di Genova) nacque a Bolzaneto in via Nazionale l'attuale via Bolzaneto, e dimostrò fin dalla prima gioventù trascorsa a Pegli (una targa posta al civico 1 della Via Amerigo Vespucci ne ricorda la dimora) un vivo interesse per la recitazione, frequentando a vent'anni corsi impartiti da Andrea Miano e prendendo successivamente lezioni da Lea Zanzi.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Alberto Lupo · Mostra di più »

Alessandro Blasetti

Viene considerato, insieme a Mario Camerini, il massimo regista italiano del cinema di propaganda fascista, del quale fu anche, in qualche caso, apologeta: Sole (1929), il suo film d'esordio, è un'epica esaltazione delle bonifiche del regime e piacque molto a Benito Mussolini; Vecchia guardia (1935) è un'apologia della marcia su Roma.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Alessandro Blasetti · Mostra di più »

Amedeo Nazzari

Figlio di Salvatore Buffa, proprietario di un pastificio e di Argenide Nazzari, il futuro attore prenderà il suo nome d'arte dal nonno materno, Amedeo Nazzari, già presidente della Corte d'appello di Vicenza, trasferito poi a Cagliari.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Amedeo Nazzari · Mostra di più »

Amori e veleni

Amori e veleni è un film del 1952 diretto da Giorgio Simonelli.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Amori e veleni · Mostra di più »

Andrea Checchi

Nato a Firenze, si trasferì giovanissimo a Roma per frequentare il Centro sperimentale di cinematografia.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Andrea Checchi · Mostra di più »

Anna Maria Ferrero

È stata attiva fra gli anni cinquanta e gli anni sessanta sia nel cinema che in televisione.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Anna Maria Ferrero · Mostra di più »

Anni 1930

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Anni 1930 · Mostra di più »

Anni 1960

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Anni 1960 · Mostra di più »

Arnoldo Foà

Nato a Ferrara in una famiglia ebraica (anche se lui dal punto di vista religioso si è sempre dichiarato ateo), era figlio di Valentino e Dirce Levi.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Arnoldo Foà · Mostra di più »

Biraghin

Biraghin è un film del 1946 diretto da Carmine Gallone.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Biraghin · Mostra di più »

Breve gloria di mister Miffin

Breve gloria di Mister Miffin è uno sceneggiato televisivo del 1967, diretto da Anton Giulio Majano ed interpretato da Cesco Baseggio, Alberto Lupo e Luisa Rivelli.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Breve gloria di mister Miffin · Mostra di più »

Camillo Mastrocinque

Attratto dal cinema sin da giovane, visse alcuni anni in Francia, dove lavorò come scenografo, per poi tornare in Italia come aiuto regista.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Camillo Mastrocinque · Mostra di più »

Capitan Fracassa (miniserie televisiva)

Il Capitan Fracassa è uno sceneggiato televisivo, prodotto dalla Rai nel 1958, per la regia di Anton Giulio Majano.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Capitan Fracassa (miniserie televisiva) · Mostra di più »

Carlo Campogalliani

Figlio di attori girovaghi, calcò le scene in età giovanissima; fratello del grande burattinaio Francesco Campogalliani, si dedicò dapprima alla scenografia, poi fu attore in compagnie minori.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Carlo Campogalliani · Mostra di più »

Carlo Ludovico Bragaglia

Terzogenito di Francesco Bragaglia (direttore generale della Casa di produzione Cines) e della nobildonna romana Maria Tassi-Visconti, il nome che gli venne imposto, Carlo Ludovico, era quello di un illustre zio di sua madre, Carlo Ludovico Visconti, esponente della famiglia romana di archeologi ed artisti (tra questi anche Ennio Quirino, archeologo e letterato, esponente del Neoclassicismo e console della Repubblica Romana negli anni 1798-99).

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Carlo Ludovico Bragaglia · Mostra di più »

Carmine Gallone

Gallone nacque a Taggia (in provincia di Imperia), ma crebbe a Napoli, il 10 settembre del 1885 da padre italiano originario di Sorrento (NA), e da madre francese originaria di Nizza.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Carmine Gallone · Mostra di più »

Castigo (miniserie televisiva)

Castigo è uno sceneggiato televisivo diviso in quattro episodi del 1977, tratto dall'omonimo romanzo di Matilde Serao, per la regia di Anton Giulio Majano con Aldo Reggiani, Eleonora Giorgi e Laura Belli.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Castigo (miniserie televisiva) · Mostra di più »

Cavalcata d'eroi

Cavalcata d'eroi è un film di genere drammatico diretto nel 1949 da Mario Costa.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Cavalcata d'eroi · Mostra di più »

Cento serenate

Cento serenate è un film italiano del 1954, diretto da Anton Giulio Majano.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Cento serenate · Mostra di più »

Cinema

La cinematografia è l'insieme delle arti, delle tecniche e delle attività industriali e distributive che producono come risultato commerciale un film.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Cinema · Mostra di più »

Città canora

Città canora è un film del 1952 diretto da Mario Costa.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Città canora · Mostra di più »

Condottieri (film 1937)

Condottieri è un film storico del 1937 di produzione italo-tedesca, diretto e interpretato da Luis Trenker.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Condottieri (film 1937) · Mostra di più »

David Copperfield (miniserie televisiva 1965)

David Copperfield è uno sceneggiato televisivo italiano in otto puntate diretto da Anton Giulio Majano, trasmesso fra il 1965 ed il 1966 sull'allora Programma Nazionale.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e David Copperfield (miniserie televisiva 1965) · Mostra di più »

Delitto e castigo (miniserie televisiva)

Delitto e castigo è uno sceneggiato televisivo trasmesso dalla RAI nel 1963.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Delitto e castigo (miniserie televisiva) · Mostra di più »

Dezső Ákos Hamza

Nato a Hódmezővásárhely quando la città faceva parte dell'Impero austro ungarico (oggi è totalmente ungherese) sin dalle scuole primarie decide di passare agli studi di disegno e pittura, diventando alla fine insegnante di disegno.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Dezső Ákos Hamza · Mostra di più »

Due prigionieri

Due prigionieri è un romanzo di guerra del 1926 di Lajos Zilahy, scrittore ungherese emigrato negli Stati Uniti, noto anche per la sua attività di sceneggiatore.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Due prigionieri · Mostra di più »

E le stelle stanno a guardare (miniserie televisiva)

E le stelle stanno a guardare è una miniserie televisiva italiana del 1971, diretta da Anton Giulio Majano e basata sul romanzo omonimo di Archibald Joseph Cronin.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e E le stelle stanno a guardare (miniserie televisiva) · Mostra di più »

Emittente radiofonica

Un'emittente radiofonica è un complesso di mezzi e persone impiegato nella trasmissione di contenuti sonori fruibili in tempo reale da più persone.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Emittente radiofonica · Mostra di più »

Emma Danieli

È stata anche un personaggio televisivo come Signorina buonasera della RAI - Radiotelevisione italiana e come presentatrice di programmi (fra gli altri, il Festival di Napoli 1957 accanto a Enzo Tortora e Marisa Borroni).

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Emma Danieli · Mostra di più »

Enrico Maria Salerno

Interprete di grande talento, dalla solida formazione teatrale, è considerato uno degli attori più completi e versatili nella storia dello spettacolo italiano, avendo spaziato con risultati spesso eccellenti in un vastissimo repertorio, dai classici del teatro al cinema d'autore e di genere, dalla televisione al doppiaggio.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Enrico Maria Salerno · Mostra di più »

Ente Italiano per le Audizioni Radiofoniche

L'Ente italiano per le audizioni radiofoniche, conosciuto anche con la sigla EIAR, fu la società anonima (società per azioni dal 1942) titolare delle concessione in esclusiva delle trasmissioni radiofoniche circolari sul territorio italiano.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Ente Italiano per le Audizioni Radiofoniche · Mostra di più »

Fiction televisiva

La fiction televisiva, a cui si fa riferimento anche come fiction TV o semplicemente fiction, è il macro-genere di programmi televisivi caratterizzati dalla narrazione di eventi di fantasia, non reali.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Fiction televisiva · Mostra di più »

Franca Maj

Inizia a lavorare nel mondo dello spettacolo prima come attrice cinematografica, poi come soubrette del teatro di rivista, dalla fine degli anni quaranta sino alla fine degli anni cinquanta.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Franca Maj · Mostra di più »

Giacomo Rondinella

Giacomo Francesco Carmine Rondinella nasce a Messina il 30 agosto 1923, figlio di Ciccillo e di Maria Sportelli, cantanti e attori specializzati in un repertorio di genere napoletano.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Giacomo Rondinella · Mostra di più »

Gianna Maria Canale

Nell'estate del 1947 era una segretaria d'azienda ma, dopo essere stata eletta Miss Calabria, si classificò seconda al concorso di Miss Italia vinto da Lucia Bosè.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Gianna Maria Canale · Mostra di più »

Gianni Rondolino

Già professore ordinario di Storia e Critica del Cinema all'Università di Torino e storico del cinema italiano, è autore di saggi e volumi, fra i quali Storia del cinema d'animazione (1974), Storia del cinema (1977), Luchino Visconti (1981), Roberto Rossellini (1989), Cinema e musica (1991) e, con Dario Tomasi, Manuale del Film (1995).

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Gianni Rondolino · Mostra di più »

Gilberto Govi

Fondatore del teatro dialettale genovese, è considerato uno dei simboli della città della Lanterna.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Gilberto Govi · Mostra di più »

Giorgio Ferroni

Iniziò a lavorare negli stabilimenti Cines in qualità di assistente di Gennaro Righelli (1932).

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Giorgio Ferroni · Mostra di più »

Giorgio Simonelli

Iniziò la sua carriera come critico cinematografico sui settimanali Gente nostra e Avvenimento.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Giorgio Simonelli · Mostra di più »

Giuseppe Bevilacqua

Nato a Treviso il 22 settembre 1926.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Giuseppe Bevilacqua · Mostra di più »

Giuseppe Guarino (regista)

Nato in Egitto, torna in Italia e frequenta corsi per il ballo classico presso la scuola di danza di Roma, dopo il diploma svolge, attività in vari corpi di ballo italiani per poi entrare negli ambienti del cinema muto del periodo, come soggettista e sceneggiatore.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Giuseppe Guarino (regista) · Mostra di più »

Goffredo Alessandrini

In gioventù ostacolista, fu nel 1925 campione italiano assoluto dei 110 metri ostacoli con 17" per la società IC Bentegodi di Verona.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Goffredo Alessandrini · Mostra di più »

I figli di Medea

I figli di Medea è un "teledramma" italiano del 1959, diretto da Anton Giulio Majano e interpretato da Enrico Maria Salerno e Alida Valli.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e I figli di Medea · Mostra di più »

I fratelli corsi

I fratelli corsi (Les Frères corse) è un film del 1961 diretto da Anton Giulio Majano, tratto dall'omonimo romanzo di Alexandre Dumas padre.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e I fratelli corsi · Mostra di più »

I masnadieri (miniserie televisiva)

I masnadieri è uno sceneggiato televisivo prodotto dalla RAI nel 1959.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e I masnadieri (miniserie televisiva) · Mostra di più »

Ignazio Ferronetti

Nato a Roma, si occupò di cinema come cronista di avvenimenti nel mondo della celluloide collaborando alla rivista del "Cinematografo" diretta da Alessandro Blasetti, con cui lavorerà anche come montatore dei film del regista.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Ignazio Ferronetti · Mostra di più »

Il caso Maurizius (miniserie televisiva 1961)

Il caso Maurizius è uno sceneggiato televisivo trasmesso dall'allora Programma Nazionale RAI nel 1961.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Il caso Maurizius (miniserie televisiva 1961) · Mostra di più »

Il padrone delle ferriere (film 1959)

Il padrone delle ferriere è un film del 1959, diretto da Anton Giulio Majano.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Il padrone delle ferriere (film 1959) · Mostra di più »

Il signore di Ballantrae

Il signore di Ballantrae (The Master of Ballantrae) è un romanzo scritto da Robert Louis Stevenson e pubblicato nel 1888.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Il signore di Ballantrae · Mostra di più »

Il vento m'ha cantato una canzone

Il vento m'ha cantato una canzone è un film comico del 1947, diretto dal regista Camillo Mastrocinque con Alberto Sordi e Aldo Fabrizi.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Il vento m'ha cantato una canzone · Mostra di più »

Jane Eyre (miniserie televisiva 1957)

Jane Eyre è uno sceneggiato televisivo Rai del 1957, tratto dal romanzo omonimo del 1847 di Charlotte Brontë.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Jane Eyre (miniserie televisiva 1957) · Mostra di più »

John Millington Synge

A Parigi conobbe Yeats, che esercitò una costante e profonda influenza sulla sua produzione letteraria, sulla sua ideologia e sulla sua estetica.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e John Millington Synge · Mostra di più »

L'Alfiere (miniserie televisiva)

L'Alfiere è una miniserie televisiva diretta da Anton Giulio Majano, prodotto dalla RAI e trasmessa nel 1956.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e L'Alfiere (miniserie televisiva) · Mostra di più »

L'altra

L'altra è un film di genere drammatico del 1947 diretto da Carlo Ludovico Bragaglia.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e L'altra · Mostra di più »

L'amante dell'Orsa Maggiore

L'amante dell'Orsa Maggiore è un romanzo scritto da Sergiusz Piasecki negli anni di prigionia a partire dal 1934.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e L'amante dell'Orsa Maggiore · Mostra di più »

L'ebreo errante (film 1948)

L'ebreo errante è un film del 1948 diretto da Goffredo Alessandrini.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e L'ebreo errante (film 1948) · Mostra di più »

L'eredità della priora

L'eredità della priora è uno sceneggiato televisivo in sette puntate di Anton Giulio Majano andato in onda sulla Rete 1 (l'odierna Rai 1) nel 1980.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e L'eredità della priora · Mostra di più »

L'eterna catena

L'eterna catena è un film del 1952 diretto dal regista Anton Giulio Majano.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e L'eterna catena · Mostra di più »

L'isola del tesoro (miniserie televisiva 1959)

L'isola del tesoro è uno sceneggiato televisivo prodotto dalla RAI, andato in onda nel 1959, diretto da Anton Giulio Majano, basato sull'omonimo romanzo di Robert Louis Stevenson.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e L'isola del tesoro (miniserie televisiva 1959) · Mostra di più »

La cittadella (miniserie televisiva 1964)

La cittadella è una miniserie televisiva italiana del 1964, tratta dall'omonimo romanzo La cittadella di Archibald Joseph Cronin e prodotta dalla RAI.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e La cittadella (miniserie televisiva 1964) · Mostra di più »

La città dolente

La città dolente è un film del 1948 diretto dal regista Mario Bonnard.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e La città dolente · Mostra di più »

La domenica della buona gente

La domenica della buona gente è un film del 1953 diretto da Anton Giulio Majano.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e La domenica della buona gente · Mostra di più »

La donna di fiori

La donna di fiori è una miniserie televisiva italiana articolata in sei puntate e centrata sulla figura del tenente Sheridan, ruolo ricoperto da Ubaldo Lay.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e La donna di fiori · Mostra di più »

La fiera della vanità (miniserie televisiva)

La fiera della vanità - talvolta indicato erroneamente come La fiera delle vanità - è il titolo di uno sceneggiato televisivo prodotto dalla RAI e trasmesso in sette puntate dall'allora Programma Nazionale in prima serata la domenica.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e La fiera della vanità (miniserie televisiva) · Mostra di più »

La figlia del mendicante

La figlia del mendicante è un film del 1950, diretto da Carlo Campogalliani, tratto dall'omonimo romanzo di Carolina Invernizio.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e La figlia del mendicante · Mostra di più »

La freccia nera (miniserie televisiva 1968)

La freccia nera è uno sceneggiato televisivo del 1968, diretto dal regista Anton Giulio Majano e liberamente tratto dall'omonimo romanzo di Robert Louis Stevenson.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e La freccia nera (miniserie televisiva 1968) · Mostra di più »

La pietra di Luna (miniserie televisiva)

La pietra di Luna è uno sceneggiato televisivo del 1972, diretto dal regista Anton Giulio Majano e liberamente tratto dall'omonimo romanzo di Wilkie Collins.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e La pietra di Luna (miniserie televisiva) · Mostra di più »

La primula bianca

La primula bianca è un film del 1946 diretto da Carlo Ludovico Bragaglia.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e La primula bianca · Mostra di più »

La rivale

*La rivale – cortometraggio muto italiano del 1912 diretto da Giuseppe Pinto.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e La rivale · Mostra di più »

La rivale (film 1955)

La rivale è un film del 1955 diretto da Anton Giulio Majano.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e La rivale (film 1955) · Mostra di più »

Lea Massari

Lea Massari visse in Spagna, Francia e Svizzera, dove iniziò a studiare architettura negli anni cinquanta.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Lea Massari · Mostra di più »

Loretta Goggi

Nata a Roma da genitori originari di Circello, seconda di tre figlie (la sorella minore, Daniela, seguirà poi le sue orme nel mondo dello spettacolo) sin da piccolissima Loretta Goggi studia canto e musica, grandi passioni paterne.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Loretta Goggi · Mostra di più »

Lui, lei e il nonno

Lui, lei e il nonno è un film diretto dal regista Anton Giulio Majano.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Lui, lei e il nonno · Mostra di più »

Luigi Almirante

Figlio dell'attore Nunzio Almirante, fratello degli attori Ernesto, Giacomo Almirante e del regista Mario Almirante, cugino dell'attrice del cinema muto Italia Almirante Manzini, iniziò la sua carriera sul palcoscenico a 15 anni recitando particine nella compagnia di Angelo Pezzaglia insieme alla giovane nipote di questi Paola Pezzaglia, con cui avrebbe lavorato in seguito anche nella compagnia di Dina Galli.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Luigi Almirante · Mostra di più »

Luigi Capuano

Nato a Napoli nel 1904, frequenta l'Accademia Aeronautica di Pozzuoli, acquisendo il brevetto di pilota, partecipa alla seconda guerra mondiale nell'Aeronautica Militare, questa esperienza influenzerà la sua futura attività di sceneggiatore e regista.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Luigi Capuano · Mostra di più »

Luigi Vannucchi

Era il padre dell'attrice Sabina Vannucchi.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Luigi Vannucchi · Mostra di più »

Luis Trenker

Luis Trenker nacque il 4 ottobre 1892, figlio di un artigiano indoratore di Ortisei in Val Gardena (all'epoca St. Ulrich in Austria-Ungheria).

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Luis Trenker · Mostra di più »

Marcello Mastroianni

È stato tra gli interpreti italiani più conosciuti e apprezzati all'estero negli anni sessanta e settanta, soprattutto per i ruoli da protagonista nei film di Federico Fellini e per le pellicole recitate in coppia con Sophia Loren.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Marcello Mastroianni · Mostra di più »

Marco Visconti (miniserie televisiva)

Marco Visconti è uno sceneggiato televisivo italiano prodotto dalla RAI nel 1975 e diretto da Anton Giulio Majano.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Marco Visconti (miniserie televisiva) · Mostra di più »

Marechiaro (film)

Marechiaro è un film drammatico del 1949, diretto da Giorgio Ferroni.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Marechiaro (film) · Mostra di più »

Maresa Gallo

Nei primi anni cinquanta inizia a recitare alla Radio Rai, in trasmissioni di prosa e varietà, lavora con una certa frequenza anche in televisione in commedie e sceneggiati, durante i quali conosce il futuro marito, il regista Anton Giulio Majano.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Maresa Gallo · Mostra di più »

Maria Fiore

Giovanissima, divenne famosa interpretando la parte di Carmela nel film Due soldi di speranza di Renato Castellani (Palma d'oro al festival di Cannes del 1952, ex aequo con Otello di Orson Welles).

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Maria Fiore · Mostra di più »

Mario Bonnard

Sin dai tempi del muto è attivo in veste di attore, partecipando a numerosi film in ruoli brillanti e languidi e dando vita a un personaggio ricorrente, un tipo di dandy all'italiana che ispirerà a Ettore Petrolini la macchietta del latin-lover Gastone.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Mario Bonnard · Mostra di più »

Mario Brancacci

Umorista, nato a Serracapriola, in provincia di Foggia, nel 1910.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Mario Brancacci · Mostra di più »

Mario Costa

Inizia a lavorare nel cinema negli anni venti occupandosi di varie attività collegate alla produzione, nel montaggio, nella sceneggiatura, nel doppiaggio e nella realizzazione di soggetti originali.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Mario Costa · Mostra di più »

Max Neufeld

Da giovane segue i corsi di recitazione nella scuola di teatro viennese aspirando a diventare un attore, ma, ben presto, cambia idea e si avvicina agli studi di sceneggiatura e regia; nel 1925 inizia a dirigere i primi film muti, seguendo lo stile della commedia spensierata viennese del periodo.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Max Neufeld · Mostra di più »

Memmo Carotenuto

Fratello di Mario Carotenuto, entrambi figli di Nello Carotenuto, a sua volta noto attore teatrale, e di Corinna Santarnecchi, esordisce in teatro ancora bambino nella compagnia dialettale romanesca di cui faceva parte il padre Nello, ed entra nel cinema in ruoli tecnici, interpretando nel frattempo le prime piccole parti, e nel 1935 in Vecchia guardia di Alessandro Blasetti.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Memmo Carotenuto · Mostra di più »

Noi vivi

Noi vivi è un film del 1942 diretto da Goffredo Alessandrini, prima parte dell'adattamento dell'omonimo romanzo (We the Living, 1936) scritto da Ayn Rand.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Noi vivi · Mostra di più »

Ottocento (miniserie televisiva)

Ottocento è uno sceneggiato televisivo in 5 puntate, tratto dal romanzo di Salvator Gotta, trasmesso dal Programma Nazionale il 6 dicembre 1959 per successive quattro domeniche, per la regia di Anton Giulio Majano con Sergio Fantoni, Lea Padovani, Warner Bentivegna, Virna Lisi e Mario Feliciani.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Ottocento (miniserie televisiva) · Mostra di più »

Per salvarti ho peccato

Per salvarti ho peccato è un film del 1953 diretto da Mario Costa.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Per salvarti ho peccato · Mostra di più »

Perdonami!

Perdonami! è un film di genere drammatico del 1953, diretto da Mario Costa.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Perdonami! · Mostra di più »

Piccole donne (miniserie televisiva 1955)

Piccole donne è uno sceneggiato televisivo trasmesso in quattro puntate dalla Rai nel 1955 sull'allora programma nazionale (oggi Rai 1).

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Piccole donne (miniserie televisiva 1955) · Mostra di più »

Pier Luigi Faraldo

Assistente regista, tra il 1937 e il 1941, di cinque film, fa il suo esordio dietro la macchina da presa nel 1939 con Uragano ai tropici, in collaborazione con Gino Talamo.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Pier Luigi Faraldo · Mostra di più »

Pietà per chi cade

Pietà per chi cade è un film del 1953 diretto da Mario Costa.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Pietà per chi cade · Mostra di più »

Quell'antico amore

Quell'antico amore è un romanzo di Carlo Laurenzi pubblicato nel 1972.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Quell'antico amore · Mostra di più »

Qui squadra mobile

Qui squadra mobile è una serie televisiva di genere poliziottesco prodotta da RAI per l'allora Programma Nazionale e trasmessa a partire dall'8 maggio 1973.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Qui squadra mobile · Mostra di più »

Radiocorriere TV

Radiocorriere TV è la rivista settimanale ufficiale della Rai, distribuita all'interno dell'azienda; è l'organo ufficiale dell'azienda dedicato alle informazioni sui palinsesti radiofonici e televisivi.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Radiocorriere TV · Mostra di più »

Rai

La Rai − Radiotelevisione Italiana S.p.A., denominazione spesso abbreviata in italiano in Rai o RAI, è la società concessionaria in esclusiva del servizio pubblico radiotelevisivo in Italia.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Rai · Mostra di più »

Roberto Bianchi Montero

Inizia da giovane a recitare in piccole compagnie teatrali, sino ad essere scritturato da Ettore Petrolini, con cui recita soprattutto in parti di giovane attore per quattro anni.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Roberto Bianchi Montero · Mostra di più »

Romanzo

Il romanzo è un genere della narrativa scritto in prosa.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Romanzo · Mostra di più »

Romolo Valli

Ha vinto tre Nastri d'argento come migliore attore non protagonista.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Romolo Valli · Mostra di più »

Rondini in volo (film 1949)

Rondini in volo è un film del 1949, diretto dal regista Luigi Capuano.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Rondini in volo (film 1949) · Mostra di più »

Sceneggiatura

La sceneggiatura è un testo con storie d'opera, dialoghi dei personaggi ecc.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Sceneggiatura · Mostra di più »

Seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale fu il conflitto armato che tra il 1939 e il 1945 vide contrapporsi da un lato le potenze dell'Asse e dall'altro i Paesi Alleati.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Seconda guerra mondiale · Mostra di più »

Seddok, l'erede di Satana

Seddok, l'erede di Satana è un film del 1960 per la regia di Anton Giulio Majano.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Seddok, l'erede di Satana · Mostra di più »

Sophia Loren

Annoverata tra le più celebri attrici della storia del cinema, la Loren entra a far parte della Settima arte giovanissima e si impone ben presto, agli inizi degli anni cinquanta, grazie ai suoi ruoli in film comici come Pane, amore e... e in pellicole di stampo hollywoodiano, ad esempio Un marito per Cinzia e La baia di Napoli, per il quale è stata candidata al Golden Globe, ma dimostra anche una grande capacità drammatica con il ruolo in ''Orchidea nera'', grazie al quale vince la Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Sophia Loren · Mostra di più »

Strada senza uscita (miniserie televisiva)

Strada senza uscita è una serie televisiva divisa in quattro puntate, andata in onda nel 1986, tratta da un racconto di Martin Russel, per la regia di Anton Giulio Majano, con Giuseppe Pambieri, Lorenza Guerrieri e Giancarlo Zanetti.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Strada senza uscita (miniserie televisiva) · Mostra di più »

Tenente Sheridan

Il tenente Sheridan, correttamente Ezechiele "Ezzy" Sheridan, è un personaggio di finzione televisivo interpretato dall'attore Ubaldo Lay e ideato intorno al 1960 dagli sceneggiatori Mario Casacci, Alberto Ciambricco e Giuseppe Aldo Rossi.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Tenente Sheridan · Mostra di più »

Terrore sulla città

Terrore sulla città è un film del 1957 diretto da Anton Giulio Majano.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Terrore sulla città · Mostra di più »

Thornton Wilder

Ricevette tre premi Pulitzer: uno per il romanzo Il ponte di San Luis Rey e due per le commedie Piccola città e La famiglia Antrobus; inoltre ottenne il National Book Award per il romanzo The Eighth Day.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Thornton Wilder · Mostra di più »

Trieste mia!

Trieste mia! è un film del 1951, diretto da Mario Costa.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Trieste mia! · Mostra di più »

Ugo Betti

Fratello del giurista Emilio, Betti studiava legge a Parma quando si arruolò come volontario allo scoppio della I Guerra Mondiale.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Ugo Betti · Mostra di più »

Un giorno nella vita (film 1946)

Un giorno nella vita è un film del 1946 diretto da Alessandro Blasetti.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Un giorno nella vita (film 1946) · Mostra di più »

Un uomo ritorna

Un uomo ritorna è un film del 1946 diretto da Max Neufeld.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Un uomo ritorna · Mostra di più »

Una donna prega

Una donna prega è un film di genere drammatico del 1953, diretto da Anton Giulio Majano.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Una donna prega · Mostra di più »

Una madre ritorna

Una madre ritorna è un film del 1952 di genere drammatico-sentimentale, diretto da Roberto Bianchi Montero.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Una madre ritorna · Mostra di più »

Una tragedia americana (miniserie televisiva)

Una tragedia americana è uno sceneggiato televisivo diretto da Anton Giulio Majano e trasmesso nel 1962 dal Programma Nazionale (l'odierna Rai 1).

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Una tragedia americana (miniserie televisiva) · Mostra di più »

Vento d'Africa

Vento d'Africa è un film del 1949 diretto da Anton Giulio Majano, futuro maestro dello sceneggiato televisivo italiano, qui al suo esordio come regista cinematografico.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Vento d'Africa · Mostra di più »

Virna Lisi

Ha ottenuto numerosi premi per le sue interpretazioni: due David di Donatello, sei Nastri d'argento, un Globo d'oro e tre Grolle d'oro, oltre a diversi premi onorari: un David di Donatello speciale per il prestigio della sua carriera, un David di Donatello, un Globo d'oro, una Grolla d'oro e un Ciak d'oro alla carriera.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Virna Lisi · Mostra di più »

Walerian Borowczyk

Studiò all'accademia delle belle arti di Cracovia dedicandosi alla pittura e alla litografia.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Walerian Borowczyk · Mostra di più »

Warner Bentivegna

È stato attivo anche nel cinema e nella radiofonia.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e Warner Bentivegna · Mostra di più »

1937

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e 1937 · Mostra di più »

1945

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e 1945 · Mostra di più »

1946

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e 1946 · Mostra di più »

1951

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e 1951 · Mostra di più »

1957

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e 1957 · Mostra di più »

1962

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Anton Giulio Majano e 1962 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Anton Giulio Maiano.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »